Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Giochi > Giochi per PC > Thread ufficiali

Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella 5000, 38 CPU a confronto
Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella 5000, 38 CPU a confronto
Nel corso di poco meno di 4 anni AMD ha introdotto sul mercato varie evoluzioni di processore Ryzen e Ryzen Threadripper, offrendo varie novità architetturali che si traducono in superiori prestazioni. Vediamo come nel passaggio dai primi Ryzen 1000 agli ultimi Ryzen 5000, comprese le versioni Ryzen Threadripper, il quadro sia cambiato in questo confronto tra 38 differenti CPU
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima!
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima!
Siamo riusciti ad andare al quartier generale di Milano dove Samsung ci ha permesso di mettere le mani su tutte e tre le versioni dei nuovi smartphone Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra. Tre diverse versioni proprio come tre erano gli smartphone lo scorso anno con la serie Galaxy S20. Ecco come sono fatti.
ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta autonomia
ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta autonomia
La nuova gamma di notebook ASUS per il 2021 vede il ritorno di modelli con due schermi, capaci di offrire un livello di produttività ancora più elevato dello standard. ZenBook Duo UX482 abbina uno schermo da 14 pollici Full HD al nuovo ScreenPad +, tutto su piattaforma Intel EVO con processore Core i7 Tiger Lake. Tanta potenza, dimensioni contenute e autonomia con batteria da vendere
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 22-12-2008, 23:49   #141
gaxel
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 39839
Quote:
Originariamente inviato da Eriatarka Guarda i messaggi
1- audiosurf, world of goo, geometry wars e altri giochi simili sono disponibili solo via steam
2- a differenza dei ghiaccioli, i giochi venduti via steam non hanno costi di produzione e di trasporto, quindi non c'è nessun motivo che giustifica un aumento di prezzo del genere

non è difficile, dai
Cioè, a parte il dover creare dal nulla un videogioco, ma secondo te farlo stare su un server che deve funzionare 24 ore su 24 per 7 giorni su 7, tenerlo sempre aggiornato e garantire un banda in grado di supportare 15 milioni di utenti non costa nulla?

Comunque io aspetto... non sto qui a strapparmi i capelli perché fanno prezzi indecenti. Ho una marea di giochi vecchi e nuovi da finire, mi faccio quelli con calma e intanto vedo che succede... tra un annetto probabilmente tutti questi "problemi" saranno risolti e i giochi costeranno molto meno.
gaxel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-12-2008, 23:56   #142
Eriatarka
Member
 
L'Avatar di Eriatarka
 
Iscritto dal: Dec 2008
Città: vicino a torino, spero ancora per poco (bye bye italia)
Messaggi: 40
Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
Cioè, a parte il dover creare dal nulla un videogioco, ma secondo te farlo stare su un server che deve funzionare 24 ore su 24 per 7 giorni su 7, tenerlo sempre aggiornato e garantire un banda in grado di supportare 15 milioni di utenti non costa nulla?
intendevo che sul server ci sta UNA copia del gioco + vari backup, che viene copiata sul pc dell'utente al momento dell'acquisto,e non hanno una copia dell'installer per ogni utente,come invece avviene per i giochi retail (o i ghiaccioli)
ovvio che la fase di ideazione/programmazione/testing resta, ma non è una roba strana di steam, è sempre esistita ed è compresa nel prezzo di X dollari

per quanto riguarda server/supporto/banda per gli utenti, stessa cosa, qualsiasi videogioco da quando esiste il multiplayer ha dovuto affrontare questi costi, e anche questi sono compresi nel prezzo di X dollari stabilito dalla SH
__________________
# think for yourself - question authority # open your eyes, and break away from your restraints, let the blind guide your path no more #
(today a young man on acid realized that) all matter is merely energy condensed to a slow vibration, that we are all one consciousness experiencing itself subjectively, there is no such thing as death, life is only a dream and we are the imagination of ourselves - bill hicks -

Ultima modifica di Eriatarka : 23-12-2008 alle 00:00.
Eriatarka è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 08:41   #143
Tenebra
Senior Member
 
L'Avatar di Tenebra
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 2679
Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
E' una cosa che si è discussa anche in precedenza. C'è chi sostiene che mantenere un magazzino con dentro delle copie, una persona che le va a prendere e qualcuno che le distribuisce, costi molto di più che mantenere tutta l'infrastruttura su cui poggia Steam. Non so... ho sentito anche dire "un server e un tizio che ci sta dietro bastano".
Certo che se leggete solo quello che vi fa comodo...

Ho riportato tanto di quote del 2003 in cui VALVE stessa affermava che con il dd in generale e Steam in particolare ci sarebbero stati COSTI MOLTO MINORI DOVUTI ALL'ASSENZA DI STOCCAGGIO, SUPPORTO FISICO E VIA DICENDO, e che questa riduzione di prezzo sarebbe stata A FAVORE DEL CONSUMATORE.

Ora, se vogliamo finirla di girarci intorno, quanto riportato sopra è l'opinione di chi ha creato il servizio, in tempi non sospetti.
Vi basta? Possiamo finalmente ammettere che il dd ha COSTI MINORI del retail per i videogiochi, si o no? Perchè arrivati a quel punto, c'è sempre da spiegare la seconda parte della frase e come si sia concretizzata...
__________________
Corsair 650D + Lamptron FC5 V2, Asrock Z68 Extreme 4 Gen 3, I5 2500k, Thermalright Archon, 2x4gb Corsair DDR3 1600 cas 8, AMD Radeon 7970, Crucial M4 128gb - Schegge Di Nulla
Tenebra è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 10:08   #144
gaxel
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 39839
Quote:
Originariamente inviato da Tenebra Guarda i messaggi
Certo che se leggete solo quello che vi fa comodo...

Ho riportato tanto di quote del 2003 in cui VALVE stessa affermava che con il dd in generale e Steam in particolare ci sarebbero stati COSTI MOLTO MINORI DOVUTI ALL'ASSENZA DI STOCCAGGIO, SUPPORTO FISICO E VIA DICENDO, e che questa riduzione di prezzo sarebbe stata A FAVORE DEL CONSUMATORE.

Ora, se vogliamo finirla di girarci intorno, quanto riportato sopra è l'opinione di chi ha creato il servizio, in tempi non sospetti.
Vi basta? Possiamo finalmente ammettere che il dd ha COSTI MINORI del retail per i videogiochi, si o no? Perchè arrivati a quel punto, c'è sempre da spiegare la seconda parte della frase e come si sia concretizzata...
Secondo me Valve ha detto una cazzata, perché al massimo il vero guadagno c'è nel fatto che non ci sono intermediari tra produttore e distributore e quindi nessun ricarico, e questo guadagno si assesta sui 5-10€. Comunque, anche fosse così, il vero e unico problema è il cambio 1 a 1 tra dollaro e euro, se non avessero fatto questa scelta infelice (ma hanno già detto che lavorano per risolvere il problema... che secondo me è una scelta imposta dai publisher più grossi, in fondo ci sono Ubisoft, Activision, Atari e ora anche EA), Steam sarebbe un sistema anche economico, oltre che comodo.

Se prendessimo un gioco come Mass Effect, appena arrivato su Steam:
play.com = 28.99€
gamestop = 19.98€
gamestart.it (che ha prezzi da negozio italiano) 44.99€
Steam = 44.99€ --> al cambio attuale 32.60€

C'è un discreto guadagno rispetto ai negozi, su gamestop comunque non si trova facilmente e play.com è un paradiso fiscale, come più volte è stato detto.

Ma se prendiamo un gioco nuovo di pacca, come Call of Duty World at War:
play.com = 41.99€
gamestop = 54.98€
gamestart.it = 54.99€
Steam = 49.99€ --> 35.80€

Quindi, mi sembra che Steam sia pure più economico (anche applicando ai prezzi convertiti al cambio attuale il VAT al 20%, che non so se è già inserito o viene aggiunto alla fine, come succedeva in passato). Peccato per la scelta del cambio 1 a 1, ma se avete un amico fuori dall'europa, potete sempre chiedergli di acquistarlo per voi e farvi un gift.

Fermo restando che Steam rimane, per me, 80% piattaforma da gioco e 20% piattaforma di dd.
gaxel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 11:02   #145
blade9722
Senior Member
 
L'Avatar di blade9722
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 9932
Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
Secondo me Valve ha detto una cazzata, perché al massimo il vero guadagno c'è nel fatto che non ci sono intermediari tra produttore e distributore e quindi nessun ricarico, e questo guadagno si assesta sui 5-10€. Comunque, anche fosse così, il vero e unico problema è il cambio 1 a 1 tra dollaro e euro, se non avessero fatto questa scelta infelice (ma hanno già detto che lavorano per risolvere il problema... che secondo me è una scelta imposta dai publisher più grossi, in fondo ci sono Ubisoft, Activision, Atari e ora anche EA), Steam sarebbe un sistema anche economico, oltre che comodo.

Se prendessimo un gioco come Mass Effect, appena arrivato su Steam:
play.com = 28.99€
gamestop = 19.98€
gamestart.it (che ha prezzi da negozio italiano) 44.99€
Mah, qui ci sono parecchie cose che mi sfuggono.
1) GameStop non e' un negozio Anglo-Francese, ma e' Italiano.
2) Piu' di una volta ti ho ripetuto come i prezzi di GameStop non siano "speciali", e come semplicemente siano abbastanza aggiornati con i ribassi. E che io faccio riferimento a quello perche' ha il catalogo online, anche se non spedisce. Spesso trovi gli stessi prezzi anche nei centri commerciali, tempo fa in uno di quelli avevo visto la Gamer's Edition di Supreme Commander a 9.98€, quando su GameStop c'era ancora la versione full. Ad ogni modo, costa lo stesso anche su DVD.it, che non e' certo il sito piu' economico per l'acquisto di videogame.
3) Cosa significa la frase "Gamestart.it ha prezzi da negozio italiano". Qual e' il criterio che adotti per stabilire cio'? A me sembra che per te il "prezzo da negozio italiano" sia il "prezzo piu' alto che riesco a trovare". E infatti, su trovaprezzi il piu' alto e' 47.49€. Incominciamo ad entrare nell'ottica che il prezzo italiano sia quello del negozio che aggiorna i prezzi.
Quote:
Steam = 44.99€ --> al cambio attuale 32.60€
No, 44.99€--> al cambio attuale sono 44.99€. Gli Euro rimangono Euro. Se invece ti riferisci al prezzo in dollari, devi aggiungere l'IVA e diventa 39€, un valore leggermente inferiore a quello di Gamestart, e pari al doppio di quello di gamestop. Sul discorso IVA, a questo punto a me sembra di notare una certa disonesta' intellettuale da parte tua: sai benissimo che va aggiunta, in piu' di occasione ti ho fatto notare che quando parli di Steam la ometti, nonostante cio' persisti nella "dimenticanza".
Quote:
C'è un discreto guadagno rispetto ai negozi, su gamestop comunque non si trova facilmente e play.com è un paradiso fiscale, come più volte è stato detto.
Alla luce di quanto ho detto, direi che c'e' un guadagno minimo rispetto al prezzo piu' alto italiano, ma se lo confronti con quello piu' basso quello di Steam e' pari al doppio.
Quote:
Ma se prendiamo un gioco nuovo di pacca, come Call of Duty World at War:
play.com = 41.99€
gamestop = 54.98€
gamestart.it = 54.99€
Steam = 49.99€ --> 35.80€
Ancora: se il prezzo e' in €, rimane tale, se é in $ va aggiunta l'IVA, e diventa 43€.
Quote:
Quindi, mi sembra che Steam sia pure più economico
sbagliando a fare i conti come fai te lo e'. Prova ad acquistare Call of Duty, e vediamo se ti chiedono 35.80€
Quote:
(anche applicando ai prezzi convertiti al cambio attuale il VAT al 20%, che non so se è già inserito o viene aggiunto alla fine, come succedeva in passato). Peccato per la scelta del cambio 1 a 1, ma se avete un amico fuori dall'europa, potete sempre chiedergli di acquistarlo per voi e farvi un gift.
Ahhh, alla fine ho capito, stai facendo il confronto fra:
- il prezzo piu' alto dei negozi italiani
- il prezzo che si riuscirebbe a pagarlo su Steam nel caso che si abbia un amico o conoscente americano (che vuoi che sia...), potendo quindi usufruire del cambio favorevole e dell'assenza dell'IVA.

A me come confronto sembra piuttosto partigiano.
Quote:
Fermo restando che Steam rimane, per me, 80% piattaforma da gioco e 20% piattaforma di dd.
__________________
Case:Chieftec BA-01B-B-B MB: E-VGA 122-M2-NF59-TR CPU:Athlon64 X2 (Windsor) 6400+ PSU1:Corsair HX 520WPSU2:Thermaltake PurePower Express W0099R VGA: 9800GX2@680/1700/1040 MHz Audio: SB X-fi Gamer HDD 2x320GB RAID-Link alla guida SLI - CPU gaming test
blade9722 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 11:06   #146
blade9722
Senior Member
 
L'Avatar di blade9722
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 9932
Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
Una controllatina veloce e, a parte Crysis e Warhead che erano già disponibili, nessun degli altri ha nessun tipo di protezione DRM di terze parti.
Occhio che nel caso di Bioshock su Steam non c'era scritto, ma aveva, oltre all'attivazione su Steam, anche il DRM della versione retail. E i primi che l'hanno acquistato, abituati ad installare il gioco su piu' PC, si sono trovati con la "sorpresa".
__________________
Case:Chieftec BA-01B-B-B MB: E-VGA 122-M2-NF59-TR CPU:Athlon64 X2 (Windsor) 6400+ PSU1:Corsair HX 520WPSU2:Thermaltake PurePower Express W0099R VGA: 9800GX2@680/1700/1040 MHz Audio: SB X-fi Gamer HDD 2x320GB RAID-Link alla guida SLI - CPU gaming test
blade9722 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 11:15   #147
gaxel
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 39839
Quote:
Originariamente inviato da blade9722 Guarda i messaggi
Occhio che nel caso di Bioshock su Steam non c'era scritto, ma aveva, oltre all'attivazione su Steam, anche il DRM della versione retail. E i primi che l'hanno acquistato, abituati ad installare il gioco su piu' PC, si sono trovati con la "sorpresa".
No, è confermato da svariate parti che Mass Effect e Spore non hanno DRM. Credo che quindi nemmeno FIFA Manager e Undercover... come non sembra l'avranno Mirror's Edge, Dead Space e Red Alert 3.
gaxel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 11:36   #148
gaxel
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 39839
Quote:
Originariamente inviato da blade9722 Guarda i messaggi
Mah, qui ci sono parecchie cose che mi sfuggono.
1) GameStop non e' un negozio Anglo-Francese, ma e' Italiano.
2) Piu' di una volta ti ho ripetuto come i prezzi di GameStop non siano "speciali", e come semplicemente siano abbastanza aggiornati con i ribassi. E che io faccio riferimento a quello perche' ha il catalogo online, anche se non spedisce. Spesso trovi gli stessi prezzi anche nei centri commerciali, tempo fa in uno di quelli avevo visto la Gamer's Edition di Supreme Commander a 9.98€, quando su GameStop c'era ancora la versione full. Ad ogni modo, costa lo stesso anche su DVD.it, che non e' certo il sito piu' economico per l'acquisto di videogame.
3) Cosa significa la frase "Gamestart.it ha prezzi da negozio italiano". Qual e' il criterio che adotti per stabilire cio'? A me sembra che per te il "prezzo da negozio italiano" sia il "prezzo piu' alto che riesco a trovare". E infatti, su trovaprezzi il piu' alto e' 47.49€. Incominciamo ad entrare nell'ottica che il prezzo italiano sia quello del negozio che aggiorna i prezzi.
Se vado a comprare un videogioco in un negozio di videogiochi o in un centro commerciale lo pago come minimo il prezzo che c'è su Steam in euro... con questo intendo "negozio italiano". I centri commerciali, Gamestop e Mediaworld/Comet, ecc... idem, ma volte fanno offerte e vendono giochi a prezzi ribassati, così come Steam ogni weekend (e attenzione se fanno il Christmas Deal anche quest'anno). L'unico difetto di Steam è che non include giochi budget e i prezzi si "abbassano" più lentamente.

Gamestop l'ho tirato in ballo perché qui si tira in ballo play.com, che non è nemmeno in UE e non paga nessuna tassa (e non ho capito come fa a anon farla pagare nemmeno agli acquirenti), come si tira in ballo Mediaworld o Gamestop quando conviene, oppure ebay e amazon... io tiro in ballo tutto. Un gioco PC nuovo di pacca, a meno che il publisher non decida diversamente (come succede per Savage 2 su Steam che costa 9.99$ - 6.90€), costa tra i 45€ e i 55€. Punto.


Quote:
No, 44.99€--> al cambio attuale sono 44.99€. Gli Euro rimangono Euro. Se invece ti riferisci al prezzo in dollari, devi aggiungere l'IVA e diventa 39€, un valore leggermente inferiore a quello di Gamestart, e pari al doppio di quello di gamestop. Sul discorso IVA, a questo punto a me sembra di notare una certa disonesta' intellettuale da parte tua: sai benissimo che va aggiunta, in piu' di occasione ti ho fatto notare che quando parli di Steam la ometti, nonostante cio' persisti nella "dimenticanza".
Chiaramente, parlando di 1€=1$ ho lasciato il prezzo in euro, ma con la freccia ho messo quello che in realtà dovrebbe costare. Sempre tenendo conto che se un giorno l'euro perde il vantaggio che ha sul dollaro, il prezzo aumenta.
L'IVA io ho sempre specificato che è da aggiungere, ma adesso è inclusa nel prezzo visualizzato (e mi sembra id averlo scritto). Ho acquistato Stalker e nella fattura inviata alla mia email c'è scritto

Stalker 4.16€
Total 4.99€

esattamente il 20% di IVA, è la conferma che l'IVA è già inclusa nel prezzo europeo, a differenza di prima quando la valuta era dollaro per chiunque.


Quote:
Alla luce di quanto ho detto, direi che c'e' un guadagno minimo rispetto al prezzo piu' alto italiano, ma se lo confronti con quello piu' basso quello di Steam e' pari al doppio.
Non necessariamente... come ho scritto, se Steam convertisse l'euro al cambio reale, al momento sarebbe uno dei sistemi più economici.

Quote:
Ancora: se il prezzo e' in €, rimane tale, se é in $ va aggiunta l'IVA, e diventa 43€.
Appurato che l'IVA è inclusa, il problema resta il cambio 1€ = 1$.
I modi per risolverlo sono due:

- O il prezzo in dollari viene convertito in euro e aggiunta l'IVA. In questo caso, comunque, il prezzo in euro sarebbe inferiore a quello col cambio 1€=1$ attuale.
- O il prezzo in euro attuale, va semplicemente convertito al cambio reale, visto che ha già l'IVA al suo interno e, quindi, il prezzo in euro sarebbe ancora più vantaggioso.

Quote:
sbagliando a fare i conti come fai te lo e'. Prova ad acquistare Call of Duty, e vediamo se ti chiedono 35.80€
Adesso come adesso costa 49.99€ che è il prezzo che viene pagato normalmente, anzi... in alcuni casi si spende anche di più.

Quote:
Ahhh, alla fine ho capito, stai facendo il confronto fra:
- il prezzo piu' alto dei negozi italiani
- il prezzo che si riuscirebbe a pagarlo su Steam nel caso che si abbia un amico o conoscente americano (che vuoi che sia...), potendo quindi usufruire del cambio favorevole e dell'assenza dell'IVA.

A me come confronto sembra piuttosto partigiano.
Allora... io sono l'ultimo a cui interessa risparmiare in videogiochi, dato che sono un bene di lusso, ci manca anche che ci faccia la cresta, ma ho scritto tutto questo solo perché molti accusano Valve di farci la cresta e di non fare prezzi più bassi, nonstante il dd abbia meno costi. A parte che non è Valve che decide il prezzo finale, ma il publisher, comunque ho dimostrato che il prezzo in dollari di un gioco al dayone, pure aggiungendoci il VAT, è inferiore a quello dei negozi (esludendo play.com).

Il resto sono discorsi pro e contro il digital delivery... allo stato attuale, con tutti i problemi che ci sono (VAT fisso al 19%, cambio euro dollaro 1 a 1, prezzi alzati per non contrastare il mercato retail) per giochi al dayone, Steam non è più caro dei negozi normali, anzi, a volte è più economico. CoD5 è un esempio, visto che solo play.com fa un prezzo inferiore e neanche di tanto.

Ultima modifica di gaxel : 23-12-2008 alle 11:39.
gaxel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 11:47   #149
Navimel
Junior Member
 
L'Avatar di Navimel
 
Iscritto dal: Jul 2007
Messaggi: 23
una cosa simile era gia stata fatta dalla apple ed era stata costretta a tornare sui propi passi, quindi se tanto mi tanto...
Navimel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 11:54   #150
Custode
Senior Member
 
L'Avatar di Custode
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: R'lyeh
Messaggi: 12285
Dico la mia:

reputo Steam una piattaforma eccellente per tutto ciò che concerne la gestione del gioco post acquisto: gestione patch, aggiornamenti, multy, community ecc.

E la reputo eccellente anche nel presentare tutta quella serie di casual o indie game che altrimenti a me sfuggirebbero: non passa giorno che non mi colleghi per vedere se hanno qualche piccola perla sconosiuta in catalogo -qualcuno ha detto Peggle o World of Goo? °__°-. In tal caso compro a occhi chiusi.

Ma per tutti i restanti titoli, quelli tripla A a prezzo pieno, non ho mai acquistato da Steam, ne credo acquisterò mai -in particolar modo ora-:

parliamoci chiaro, io l'Orange Box l'ho acquistata a 19.90 Euro a MediaWorld non questo agosto, ma a luglio 2007 -duemilaesette-!!! L4D mi è arrivato da Play a 32 Euro. GTR Evolution l'ho trovato in offerta la settimana scorsa in un Gamestop a 19.98 Erro -'tacci loro per il .98 centesimi...-.
E per quanto concerne Stalker: lo vendono in linea economica a 9.90 Euro in Italia già da molti mesi -anche se ammetto che ai 5 Euro di Steam sia un titolo regalato .

Quindi concordo e difendo a spada tratta chi dice che Steam sia la perfezione come piattaforma di gestione dei vari titoli -è tutto quello che dovrebbe o vorrebbe essere Live for Windows-

Sgrano un pò gli occhi nel leggere chi lo difende dal punto di vista convenienza di acquisto adducendo varie motivazioni.

My 2 cents.
__________________
Questa è poesia!

Ultima modifica di Custode : 23-12-2008 alle 12:06.
Custode è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 11:55   #151
blade9722
Senior Member
 
L'Avatar di blade9722
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 9932
Allora Gaxel, sul discorso IVA, da quanto ho capito, la conversione di STEAM e' stata fatta in questo modo:

prezzo in $ IVA esclusa = prezzo in € IVA inclusa.

a questo tu hai arbitrariamente applicato una ulteriore conversione, del tutto inesistente:

il prezzo in € IVA inclusa lo converto con l'attuale cambio in dollaro. Combinandola con la precedente, ottieni... il prezzo in $ IVA esclusa.

Ma bando alle ciance, atteniamoci ai fatti. I fatti dicono che:

Mass Effect su Steam costa 44.99€, un prezzo allineato con quelli piu' alti dei negozi italiani, e lontanissimo da quelli piu' bassi. E questa e' la situazione tipica dei giochi di non imminente uscita.

Call of Duty costa 49.99€, un prezzo circa il 10% inferiore di quello dei negozi italiani.

Puoi riempire il thread di post con artifici dialettici ed errori matematici, ma i fatti sono questi.
__________________
Case:Chieftec BA-01B-B-B MB: E-VGA 122-M2-NF59-TR CPU:Athlon64 X2 (Windsor) 6400+ PSU1:Corsair HX 520WPSU2:Thermaltake PurePower Express W0099R VGA: 9800GX2@680/1700/1040 MHz Audio: SB X-fi Gamer HDD 2x320GB RAID-Link alla guida SLI - CPU gaming test
blade9722 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 11:56   #152
gaxel
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 39839
Quote:
Originariamente inviato da Navimel Guarda i messaggi
una cosa simile era gia stata fatta dalla apple ed era stata costretta a tornare sui propi passi, quindi se tanto mi tanto...
Ma per iTunes non vige ancora la regola 1€=1$?
gaxel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 12:09   #153
gaxel
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 39839
Quote:
Originariamente inviato da blade9722 Guarda i messaggi
Allora Gaxel, sul discorso IVA, da quanto ho capito, la conversione di STEAM e' stata fatta in questo modo:

prezzo in $ IVA esclusa = prezzo in € IVA inclusa.
Beh, se è così, allora non è neanche vero che stanno usando un cambio 1€=1$... ma in realtà il cambio (per l'Italia) è 1€ = 1.2$, che è di minore di ~0.2 del cambio attuale.

In pratica i prezzi sono come un mesetto fa quando l'euro era a 1.2$... non vedo quindi tutto questo casino.

Mi sembra invece che tutti si lamentino perché il prezzo in euro IVA compresa dovrebbe poi essere convertito in dollari, quindi dividentolo per quasi 1.4... quindi Mass Effect = 32.15€ e CoD5 = 35.72€, altrimenti non capisco perché tutto l'europa si sia incazzata.

Quote:
a questo tu hai arbitrariamente applicato una ulteriore conversione, del tutto inesistente:

il prezzo in € IVA inclusa lo converto con l'attuale cambio in dollaro. Combinandola con la precedente, ottieni... il prezzo in $ IVA esclusa.

Ma bando alle ciance, atteniamoci ai fatti. I fatti dicono che:

Mass Effect su Steam costa 44.99€, un prezzo allineato con quelli piu' alti dei negozi italiani, e lontanissimo da quelli piu' bassi. E questa e' la situazione tipica dei giochi di non imminente uscita.

Call of Duty costa 49.99€, un prezzo circa il 10% inferiore di quello dei negozi italiani.

Puoi riempire il thread di post con artifici dialettici ed errori matematici, ma i fatti sono questi.
Lo ripeto... Steam vende giochi a un prezzo "planetario", non vende giochi budget, e il prezzo è concordato col publisher. A differenza dei negozi che prendono i giochi in stock e magari, pià ne prendono e meno li pagano.

Detto questo io ho quasi sempre risparmiato (tranne in un paio di casi in cui ero consapevole della spesa maggiore o uguale, ma ho scelto Steam per comodità) acquistando da Steam piuttosto che andando da Mediaworld, Comet o un qualunque negozio italiano. Sia giochi al day one che giochi più vecchi (che tra l'altro nei negozi manco si trovano più a volte)

Se poi play.com fa prezzi ancora più bassi o se dopo 6 mesi i prezzi su Steam sono gli stessi e i prezzi nei negozi sono invece calati parecchio è un altro discorso, dipende da tutta una serie di fattori, non ultimo il fatto che Steam venda a tutto il pianeta e mantenga qualunque gioco sempre disponibile.
gaxel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 12:23   #154
gaxel
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 39839
Comunque... su Steam il prezzo è concordato col publisher, come ho specificato più volte. Valve dei suoi giochi su Steam fa questi prezzi:


Day of Defeat 4,99€
Deathmatch Classic 4,99€
Half-Life 2: Deathmatch 4,99€
Half-Life: Blue Shift 4,99€
Half-Life: Opposing Force 4,99€
Ricochet 4,99€
Team Fortress Classic 4,99€
Counter-Strike 9,99€
Counter-Strike: Condition Zero 9,99€
Day of Defeat: Source 9,99€
Half-Life 9,99€
Half-Life: Source 9,99€
Half-Life 2: Episode One 9,99€
Half-Life 2: Episode Two 14,99€
Counter-Strike: Source 19,99€
Half-Life 2 19,99€
Portal 19,99€
Team Fortress 2 19,99€
Left 4 Dead 44,99€

Oppure è acquistabile il Valve Complete Pack con tutto quanto dentro a 89.99€.

The Orange Box viene 29.90€, ma ci sono altri pacchetti come:

Half-Life 2 Episode Pack 19,99€
Include: Half-Life 2: Deathmatch, Half-Life 2: Episode One, Half-Life 2: Episode Two

Half-Life 2 Complete 34,99€
Include: Half-Life 2, Half-Life 2: Deathmatch, Half-Life 2: Episode One, Half-Life 2: Episode Two

Half-Life Complete 49,99€
Include: Team Fortress Classic, Half-Life: Opposing Force, Half-Life, Half-Life: Blue Shift, Half-Life 2, Half-Life 2: Deathmatch, Half-Life 2: Episode One, Half-Life 2: Episode Two

A parte L4D (ma ci vorranno guadagnare su) e Orange Box mi sembra che gli altri prezzi siano più che adeguati.

Come è già stato detto, se poi Activision decide di vendere CoD4 a 70$ anche 2 anni dopo la sua uscita, è un altro discorso... e probabilmente ha a che vedere col fatto che Activision voglia prima vendere tutte le copie retail, poi eventualmente raggranellare qualcosina in dd.
gaxel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 13:01   #155
blade9722
Senior Member
 
L'Avatar di blade9722
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 9932
Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
Comunque... su Steam il prezzo è concordato col publisher, come ho specificato più volte. Valve dei suoi giochi su Steam fa questi prezzi:

Half-Life 9,99€
Half-Life: Source 9,99€

A parte L4D (ma ci vorranno guadagnare su) e Orange Box mi sembra che gli altri prezzi siano più che adeguati.
Non sono d'accordo. Tutti i servizi che ripropongono giochi di dieci anni fa in generale non chiedono piu' di 4.99€ a titolo, Half Life costa il doppio. Non solo: costa praticamente come tutti gli FPS del 2004-2005 (F.E.A.R., Quake IV, Prey) in versione retail budget. Sembra che tengano i prezzi alti apposta per proporre i pacchettini. Tra l'altro, se guardi su ebay troverai pacchetti retail che raggruppano i vari half-life venduti a prezzi decisamente piu' bassi:
http://cgi.ebay.it/COUNTER-STRIKE-1-...3A1|240%3A1318

E' probabile che si tratti di rimanenze di magazzino, ma nota che non e' solo l'Orange Box a costare di piu'.
Quote:
Come è già stato detto, se poi Activision decide di vendere CoD4 a 70$ anche 2 anni dopo la sua uscita, è un altro discorso... e probabilmente ha a che vedere col fatto che Activision voglia prima vendere tutte le copie retail, poi eventualmente raggranellare qualcosina in dd.
__________________
Case:Chieftec BA-01B-B-B MB: E-VGA 122-M2-NF59-TR CPU:Athlon64 X2 (Windsor) 6400+ PSU1:Corsair HX 520WPSU2:Thermaltake PurePower Express W0099R VGA: 9800GX2@680/1700/1040 MHz Audio: SB X-fi Gamer HDD 2x320GB RAID-Link alla guida SLI - CPU gaming test
blade9722 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 13:08   #156
blade9722
Senior Member
 
L'Avatar di blade9722
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 9932
Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
Beh, se è così, allora non è neanche vero che stanno usando un cambio 1€=1$... ma in realtà il cambio (per l'Italia) è 1€ = 1.2$, che è di minore di ~0.2 del cambio attuale.

In pratica i prezzi sono come un mesetto fa quando l'euro era a 1.2$... non vedo quindi tutto questo casino.
A me sembra cosi': hanno preso il prezzo in $ tasse escluse e, approfittando del cambio favorevole, lo hanno convertito in €, tasse incluse. Si tratta comunque di un aumento del 20%, per non parlare dei paesi in cui l'IVA e' ai minimi termini.

In realta', il cambiamento e' piu' radicale: questo permettera' ai vari produttori di applicare quelle politiche di prezzi differenziate tipiche del mercato al dettaglio. In quest'ottica, la conversione attuale va inquadrata come un momento di passaggio, ed in futuro non ci sara' correlazione fra prezzi USA e UE.
__________________
Case:Chieftec BA-01B-B-B MB: E-VGA 122-M2-NF59-TR CPU:Athlon64 X2 (Windsor) 6400+ PSU1:Corsair HX 520WPSU2:Thermaltake PurePower Express W0099R VGA: 9800GX2@680/1700/1040 MHz Audio: SB X-fi Gamer HDD 2x320GB RAID-Link alla guida SLI - CPU gaming test
blade9722 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 13:16   #157
gaxel
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 39839
Quote:
Originariamente inviato da blade9722 Guarda i messaggi
Non sono d'accordo. Tutti i servizi che ripropongono giochi di dieci anni fa in generale non chiedono piu' di 4.99€ a titolo, Half Life costa il doppio. Non solo: costa praticamente come tutti gli FPS del 2004-2005 (F.E.A.R., Quake IV, Prey) in versione retail budget. Sembra che tengano i prezzi alti apposta per proporre i pacchettini. Tra l'altro, se guardi su ebay troverai pacchetti retail che raggruppano i vari half-life venduti a prezzi decisamente piu' bassi:
http://cgi.ebay.it/COUNTER-STRIKE-1-...3A1|240%3A1318

E' probabile che si tratti di rimanenze di magazzino, ma nota che non e' solo l'Orange Box a costare di piu'.
Beh, Unreal costa 9.99$ ovunque sia su gog.com, che su Steam che su altri servizi di digital delivery.

Su gog.com stesso vendono a 9.99$ giochi anche piuttosto vecchi.

Come ti ho detto, il digital delivery ha un costo diverso del retail... quando uno si trova il magazzino pieno di scatole non vendute, fa di tutto per liberarsene (vedi saldi), mentre per il digital delivery questo non accade.

Dovrebbero fare prezzi più competitivi solo e solamente nel caso volessero entrare in competizione con le versioni in scatola, ma mi sembra che nessuno sul pianeta, Steam o chi ti viene in mente, abbia intenzione di sfruttare il digital delivery per fare concorrenza al retail...

Steam è nata come piattaforma per eliminare la pirateria al day-one, indipendentemente da quello che Valve abbia sparato, che di balle ne dicono tante anche loro: "sarà un vantaggio per l'utente finale". Poi si è evoluta alla grande come piattaforma di gioco e ha allargato sempre di più il numero di publisher che pubblicano giochi.

Ma vedendo quanti giochi non Valve arrivano su Steam al day one (pochini) e quanti arrivano dopo che ormai i pacchetti sono stati venduti in massa (quasi tutti), rafforza l'idea che il digital delivery sia visto dai publisher come scusa per raggranellare qualche soldino.

Quindi, non si deve pensare al dd come un modo per risparmiare in maniera assoluta, ma come un modo per acquistare giochi con più comodità, per chi non è interessato alla scatola.

Io non sopporto semplicemente che si faccia il discorso: "un gioco in dd deve costare meno perché non ci sono scatola e manuale cartaceo e non richiede il dvd..."
gaxel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 13:33   #158
blade9722
Senior Member
 
L'Avatar di blade9722
 
Iscritto dal: Jun 2007
Messaggi: 9932
Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
Io non sopporto semplicemente che si faccia il discorso: "un gioco in dd deve costare meno perché non ci sono scatola e manuale cartaceo e non richiede il dvd..."
Potrai anche non sopportarli, pero' in questo thread e' emerso come al momento del lancio di Steam, abbiano promesso proprio quello. A questo punto si potrebbe, esagerando, dedurre che tu sei in sintonia con le aziende che non mantengono le promesse, e in contrasto con gli utenti delusi di conseguenza.
__________________
Case:Chieftec BA-01B-B-B MB: E-VGA 122-M2-NF59-TR CPU:Athlon64 X2 (Windsor) 6400+ PSU1:Corsair HX 520WPSU2:Thermaltake PurePower Express W0099R VGA: 9800GX2@680/1700/1040 MHz Audio: SB X-fi Gamer HDD 2x320GB RAID-Link alla guida SLI - CPU gaming test
blade9722 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 13:51   #159
Tenebra
Senior Member
 
L'Avatar di Tenebra
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 2679
Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
Secondo me Valve ha detto una cazzata
Gaxel, parliamoci chiaro: il rumore di si sente fino nel Congo Belga.
Secondo te, Valve, ovvero il creatore del servizio, l'ideatore, quello che ha tirato su la baracca, ci ha messo i soldi, ha fatto i bilanci, dice una cazzzata quando parla dei costi?

Ma per piacere... capisco la voglia di difendere il servizio del cuore, ma qui siamo oltre all'assurdo.

Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
No, è confermato da svariate parti che Mass Effect e Spore non hanno DRM. Credo che quindi nemmeno FIFA Manager e Undercover... come non sembra l'avranno Mirror's Edge, Dead Space e Red Alert 3.
Ti posso assicurare per esperienza personale che poco tempo fa è scoppiato l'ennesimo casino su Steam perchè hanno messo dei titoli che, oltre al sistema di protezione di Steam stesso, mantenevano i DRM originali (inutili a quel punto, e pure dannosi).
Mi è successo con X3: Terran Conflict, che ho preso da Steam per sole due ragioni: averlo prima possibile essendo un appassionato della serie, ed evitare il DRM particolarmente odioso.
Toh, aveva il DRM lo stesso.

Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
Beh, se è così, allora non è neanche vero che stanno usando un cambio 1€=1$... ma in realtà il cambio (per l'Italia) è 1€ = 1.2$, che è di minore di ~0.2 del cambio attuale.
Il cambio dove l'hai preso, su Topolino? E' stabile su 1,4 ormai da un bel po'.
Il ricavo maggiorato e non dovuto è quindi il doppio di quello che vuoi farci credere tu.

Quote:
Originariamente inviato da gaxel Guarda i messaggi
Io non sopporto semplicemente che si faccia il discorso: "un gioco in dd deve costare meno perché non ci sono scatola e manuale cartaceo e non richiede il dvd..."
Non lo sopporti perchè non lo puoi confutare.
Perchè è assolutamente vero e confermato anche dalla tua amatissima Valve.
Poi che si voglia girarci intorno per continuare in una difesa che ormai sta diventando imbarazzante, è un altro paio di maniche.
__________________
Corsair 650D + Lamptron FC5 V2, Asrock Z68 Extreme 4 Gen 3, I5 2500k, Thermalright Archon, 2x4gb Corsair DDR3 1600 cas 8, AMD Radeon 7970, Crucial M4 128gb - Schegge Di Nulla
Tenebra è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-12-2008, 14:45   #160
gaxel
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 39839
Quote:
Originariamente inviato da blade9722 Guarda i messaggi
Potrai anche non sopportarli, pero' in questo thread e' emerso come al momento del lancio di Steam, abbiano promesso proprio quello. A questo punto si potrebbe, esagerando, dedurre che tu sei in sintonia con le aziende che non mantengono le promesse, e in contrasto con gli utenti delusi di conseguenza.
No, io non sopporto chi dice che il dd "deve" costare meno perché non ci sono scatola, manuale cartaceo e supporto fisico, non con chi protesta perché su Steam i prezzi sono più alti che su play.com. Ho sempre scritto che "io" ho sempre risparmiato su Steam, ma perché sto bene attento a quando e dove comprare, non perché Steam sia una piattaforma di dd economica.

Crysis, Mass Effect(PC), Anniversary, X3, STALKER SoC C.E., Call of Juarez, Jericho, Runaway ad esempio li ho presi su play.com o in edicola a prezzo nettamente inferiore, mica le versioni su Steam.

Altri giochi (come Legend, Prey, Doom 3, Unreal Tournament 3, Hitman Blood Money) li ho presi su Steam con i vari pacchetti (ID Pack, Eidos Pack, Unreal Deal) o nei weekend deal (ad esempio i due SpellForce 2 a 18€ o Stalker SoC a 5€ o Overlord a 12€, IVA compresa).

Gli unici giochi, a parte quelli Valve, presi al day-one sono stati Dark Messiah, Bioshock, Fallout 3, Football Manager 2009 e Underworld, mi sembra... ma per Bioshock e Dark Messiah ho risparmiato parecchio visto che a suo tempo il cambio era favorevolissimo, Fallout 3 l'ho preso perché play.com ha esaurito le copie prima di spedirmelo, così ho annullato l'ordine, e Underworld e FM2009 perché mi faceva più comodo prenderli da Steam che uscire di casa o aspettare che play.com me li spedisse.

Detto questo, la presunta promessa Valve (presunta non perché non l'abbia fatta, ma perché Valve di strafalcioni ne dice parecchi, a partire dalle date di uscita "certe" dei suoi giochi) era riferita ai loro giochi... e per quello che ho potuto vedere, i loro giochi al day-one costano meno che gli stessi giochi nei negozi... anche visto che c'è sempre lo sconto del 10% per chi pre-acquista.
gaxel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella 5000, 38 CPU a confronto Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella ...
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima! Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella...
ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta autonomia ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta auto...
Sony FE 35mm F1.4 GMaster, grande risoluzione e sfocato eccellente. La recensione Sony FE 35mm F1.4 GMaster, grande risoluzione e ...
Motorola moto g 5G: vincente per l’autonomia incredibile! La recensione Motorola moto g 5G: vincente per l’autonomia inc...
Hai il coronavirus? Apple Watch potrebbe...
Cresce la domanda di wearable nel 2021 e...
Intel Optane, addio desktop e workstatio...
Il mercato dei semiconduttori continua l...
FireEye: l'aumento dei costi dei Securit...
Crescono le vendite di TV grazie anche a...
1More ComfoBuds, novità tra le tr...
La Cina mette a disposizione i campioni ...
Cyberpunk 2077: demo finta? Data anticip...
Firma elettronica: la soluzione di Yousi...
iPhone 5s come non l'avete mai visto: sp...
Samsung, l'erede dell'impero dovrà...
Shuttle riabbraccia AMD dopo 8 anni, ecc...
Le priorità di Lenovo nello svilu...
Amazon in Italia, due nuovi centri nel 2...
VLC Media Player
Chromium
SiSoftware Sandra Lite
Dropbox
BurnAware Premium
BurnAware Free
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
IObit Uninstaller
IObit Smart Defrag
Opera Portable
3DMark
Opera 73
Prime95
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:22.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v