Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Altre Discussioni > Amministrazione e Configurazione Server

Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella 5000, 38 CPU a confronto
Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella 5000, 38 CPU a confronto
Nel corso di poco meno di 4 anni AMD ha introdotto sul mercato varie evoluzioni di processore Ryzen e Ryzen Threadripper, offrendo varie novità architetturali che si traducono in superiori prestazioni. Vediamo come nel passaggio dai primi Ryzen 1000 agli ultimi Ryzen 5000, comprese le versioni Ryzen Threadripper, il quadro sia cambiato in questo confronto tra 38 differenti CPU
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima!
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima!
Siamo riusciti ad andare al quartier generale di Milano dove Samsung ci ha permesso di mettere le mani su tutte e tre le versioni dei nuovi smartphone Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra. Tre diverse versioni proprio come tre erano gli smartphone lo scorso anno con la serie Galaxy S20. Ecco come sono fatti.
ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta autonomia
ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta autonomia
La nuova gamma di notebook ASUS per il 2021 vede il ritorno di modelli con due schermi, capaci di offrire un livello di produttività ancora più elevato dello standard. ZenBook Duo UX482 abbina uno schermo da 14 pollici Full HD al nuovo ScreenPad +, tutto su piattaforma Intel EVO con processore Core i7 Tiger Lake. Tanta potenza, dimensioni contenute e autonomia con batteria da vendere
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 12-01-2021, 18:18   #1
zabnicola
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2020
Messaggi: 20
dalla propria postazione internet accedere ad una macchina virtuale in internet.

Ho due computer, il mio pc e quello di un amico. Entrambi connessi a internet ciascun su una propria rete locale.
Sul pc del mio amico c'è una macchina virtuale, installata su un server fisico.
La macchina virtuale è un semplice sistema operativo Windows 10 con a bordo un database mysql.

voglio collegarmi dal mio pc ad internet, e da internet al pc del mio amico. in particolare vorrei avere il controllo e usare Windows 10 con mysql.

Quali sono i problemi a parte quelli di una connessione non funzionante?
nel senso cosa dovrei imparare:
1 installare windows su una macchina virtuale qemu/virtualbox [lo so fare]
2 collegarmi con vpn dalla mia rete locale alla rete locale del mio amico giusto? [lo so fare cosi,cosi]
3 ...

Ultima modifica di zabnicola : 12-01-2021 alle 18:22.
zabnicola è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2021, 19:23   #2
zabnicola
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2020
Messaggi: 20
1 installare windows su una macchina virtuale qemu/virtualbox [lo so fare]
2 collegarmi con vpn dalla mia rete locale alla rete locale del mio amico giusto? [lo so fare cosi,cosi]
3 utilizzare un remote desktop (rdp) quindi posso nelle rete virtualizzata vpn collegarmi al server fisico che è quello del mio amico ed avere il controllo di windows 10. [lo so fare]

Ottenuto il collegamento di un mio pc e quello del mio amico vorrei che io o lui lavorasse su alcuni problemi, anche solo un problema.
Mi spiego meglio, un possibile problema è non avere configurato/installato correttamente il modulo di interprete delle pagine php sul servizio apache web server. Apache dovrebbe visualizzare correttamente tutte le pagine con estensione php ma a causa di questo problema la soluzione non funziona mi mostra vuoto.

Vorrei dimostrarlo nella pratica ad un mio amico.
Ho scelto che sono io a metterla in pratica.


Pertanto simulo il problema reale.
Parto da una configurazione di php5 che non è funzionale, per voler avere configurato correttamente php7.
Sul mio computer installo docker.
Da docker installo apache web server.
Da docker Installo php5 e quindi modifico apache web server configurando php5. Questo è il mio container di partenza: apache web server configurato con php5 che reputo sbagliato.
Ora in docker installo php7.
Creo un'altro container a partire da quello che reputo sbagliato, lo avvio, percio disinstallo php5 e configuro il file httpd.conf per includere le librerie php7. Questo è il mio container di arrivo: apache web server configurato con php7 che reputo idoneo.
Salvo l'immagine.
Riassumendo: ho cosi due snapshot, la prima che reputo sbagliato con apache+php5 e la seconda apache+php7 configurata correttamente.
In questo modo ho lavorato sui container e su un file system virtuale. Il server fisico di produzione non l'ho toccato.
Porto sul computer del mio amico queste due immagini di docker.

Sul server fisico, il computer del mio amico, avrò le due applicazioni apache+php di test e un apache+php di produzione.

Sono riuscito nell'intento.
In pratica ho certificato che ho fatto un lavoro di riconfigurazione o installazione di php sul servizio apache in ambiente di test che è possibile copiare in produzione.
Dal problema alla soluzione mostrandola nella pratica ci sono arrivato con una simulazione.
La simulazione è iniziata nel momento in cui ho accettato di mettere in pratica il problema.
La simulazione è finita confermando che fatto il lavoro di apache e php7.
La simulazione è esattamente i file di configurazione e l'immagine, con due Il le due immagini certificano la prova pratica.
la seguene descrizione, "Apache web server ha l'interprete php8 installato. Ho disinstallato php5 che rendeva la soluzione non funzionante." è il problem solving seguito.

Ultima modifica di zabnicola : 13-01-2021 alle 20:14.
zabnicola è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2021, 19:27   #3
zabnicola
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2020
Messaggi: 20
Quote:
Ottenuto il collegamento di un mio pc e quello del mio amico vorrei che io o lui lavorasse su alcuni problemi, anche solo un problema.
Vorrei dimostrarlo in pratica ad un mio amico.
Come avreste fatto?

Ultima modifica di zabnicola : 13-01-2021 alle 20:14.
zabnicola è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2021, 10:18   #4
igiolo
Senior Member
 
L'Avatar di igiolo
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Reggio Emilia
Messaggi: 5223
quindi i pc coinvoilti sono 3

il tuo
quello del tuo amico
il server del tuo amico che hosta la VM

giusto?
__________________
..frengaaa..dov'è l'asciugamano FRENGA!!??..hihi..
Ah ecco..
igiolo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2021, 13:02   #5
zabnicola
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2020
Messaggi: 20
Piccola premessa, dovrò iniziare a lavorare quasi a tempo pieno ad un programma software. Un solution network: una rete di risoluzioni di problemi in cui la rete che non a che vedere con quella sociale, ma sempre fatta di individui e gruppi, in cui però è possibile connettersi simulando la rete reale di problemi e soluzioni.
E' un programma standalone, ma anche client server.


Tornando all'argomento, in definitiva non ho utlizzato una macchina virtuale ma docker che virtualizza le singole applicazioni (ogni applicazione lavoro isolatamente e modifica i volumi dei dischi solo nel container - anche questo è da verificare concretamente).
I pc coinvolti sono due:
il mio
quello del mio amico che è anche un host server.

ma è intelligente avere un terzo computer che faccia da server.
E cosi i pc coinvolti sarebbero tre come dicevamo:
- il mio in cui lavoro localmente con docker ( perchè mi serve poi portare l'applicazione sul server per certificare il lavoro svolto )
- quello del mio amico in cui scambio il feedback (gli dico che ho lavorato sia in locale e che sul server sono presenti i file capaci di ricreare lo scenario)
- il server che gia ospita in produzione un apache+php che non deve essere toccato. Sul server ce' l'applicazione apache+php con docker, perchè cosi lavoro nel container e non sul file system reale del server.
Docker tiene anche un versionamento dell'applicazione ed è quella che certifica che l'applicazione l'ho installa io e che utilizza php7 correttamente in un altro container ( non so se è fattibile devo sperimentare)

Allora...
con rdp remote desktop mi collego al server per mettere le immagini docker del lavoro fatto sul mio pc locale.
Il mio amico collegandosi in remote desktop sul server vede il lavoro fatto con docker.

Se una terza persona si aggiunge e vuole mettersi in gioco anche lui? dovrebbe lovorare in locale con docker partendo da apache+php5. Fare una installazione prima di apache e poi php7 e un immagine di apache+php7 modulo installato.


Se posso chiederlo, igiolo, sei un sistemista? un programmatore? un tecnico IT? di tutto o nessuno di questi?.

Perchè pensavo di simulare la rete reale di problemi e soluzioni.
Durante la simulazione, si sviluppa il processo problem solving dove si passa dalla condizione data(soluzioni/problemi) a raggiungere la condizione desiderata (soluzioni/problem solving processing).
Pensavo di usare un server e docker al riguardo.

Mi spiego, sul server deve rimanere traccia del lavoro svolto in locale dell'utente che viene ricompensato con un certificato, un feedback.
Sul server è possibile eseguire un certo numero di applicazioni.

Sono domande che possono essere rivolte ad un sistemista/programmatore che conosce i sistemi di virtualizzazione e di versioning di applicazioni.

Cio che vorrei ottenere è risolvere i problemi inizialmente tecnici di altri a costo zero o valutandoli.

Quote:
Potrebbe pero essere l'amico a ricreare con docker lo scenario.
E' un po macchinoso ma in questo momento non ho idee su come semplificarlo.

Ultima modifica di zabnicola : 14-01-2021 alle 13:52.
zabnicola è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2021, 14:35   #6
igiolo
Senior Member
 
L'Avatar di igiolo
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Reggio Emilia
Messaggi: 5223
tu devi condividere una sessione RDP?
quindi vedere, e far vedere ciò che fai?
collaborando giusto?
la simultaneità puoi ottenerla o con un teamviewer qualunque
non puoi ottenerla con RDP, a meno che non abbia aperto colui che hosta, la macchina virtuale in primo piano
una soluzione, che ho usato, è usare vmware esx per creare una vm, e tramite websphere collegarcisi.
__________________
..frengaaa..dov'è l'asciugamano FRENGA!!??..hihi..
Ah ecco..
igiolo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2021, 14:55   #7
zabnicola
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2020
Messaggi: 20
Piu che far vedere vorrei dimostrare che lo sto aiutando. Non voglio fargli vedere.
Ma deve rimanere traccia del lavoro.
Usare vmware sono d'accordo ma cosi è di certo tutto virtualizzato. Con docker lo sono soltanto le applicazioni. le applicazioni sono isolate perche sfrutta il container e se devo modificare httpd.conf per dire il file su cui lavoro non è del server fisico ma è una copia salvata nel container.
Mi sta bene restare sul stesso tipo di file system.
È piu semplice con vmware che docker. Virtualizzo tutto, installo dentro apache installo php7, rimane scritto che il problema era con php5 pero volevo partire dal errore.
zabnicola è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2021, 17:51   #8
igiolo
Senior Member
 
L'Avatar di igiolo
 
Iscritto dal: Mar 2001
Città: Reggio Emilia
Messaggi: 5223
Quote:
Originariamente inviato da zabnicola Guarda i messaggi
Piu che far vedere vorrei dimostrare che lo sto aiutando. Non voglio fargli vedere.
Ma deve rimanere traccia del lavoro.
Usare vmware sono d'accordo ma cosi è di certo tutto virtualizzato. Con docker lo sono soltanto le applicazioni. le applicazioni sono isolate perche sfrutta il container e se devo modificare httpd.conf per dire il file su cui lavoro non è del server fisico ma è una copia salvata nel container.
Mi sta bene restare sul stesso tipo di file system.
È piu semplice con vmware che docker. Virtualizzo tutto, installo dentro apache installo php7, rimane scritto che il problema era con php5 pero volevo partire dal errore.
quindi, al di là dell'aspetto collaborativo, vuoi in pratica fare il versioning a livello di file system in pratica?
ogni tot, snapshot?
__________________
..frengaaa..dov'è l'asciugamano FRENGA!!??..hihi..
Ah ecco..
igiolo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-01-2021, 18:43   #9
zabnicola
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2020
Messaggi: 20
Quote:
Originariamente inviato da igiolo Guarda i messaggi
quindi, al di là dell'aspetto collaborativo, vuoi in pratica fare il versioning a livello di file system in pratica?
ogni tot, snapshot?
Si esatto, idea che pero non so se fattibile ma buona. L idea è che da una lista di problemi teorici, un po miei e un po tuoi, si abbia un ambiente virtualizzato in cui ci sono questi problemi attivi in rete, e si lavora dimostrando con le proprie capacita di saperli risolvere. Cio non deve intaccare la produzione. Cioe fatto tutto su Os virtuali. Pero al tecnico deve rimanere un feedback, si tiene traccia di cio che si è fatto. E il problema passa da attivo a passivo. Mi scollego cosi dalla rete di soluzioni ai problemi. devo Iniziare con questo lavoro da inizio febbraio.

Ultima modifica di zabnicola : 14-01-2021 alle 18:45.
zabnicola è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella 5000, 38 CPU a confronto Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella ...
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima! Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella...
ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta autonomia ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta auto...
Sony FE 35mm F1.4 GMaster, grande risoluzione e sfocato eccellente. La recensione Sony FE 35mm F1.4 GMaster, grande risoluzione e ...
Motorola moto g 5G: vincente per l’autonomia incredibile! La recensione Motorola moto g 5G: vincente per l’autonomia inc...
Qualcomm Snapdragon 870 5G è l'ev...
Conoscere il mondo digitale grazie ai co...
Wiko View 5: solo l'autonomia e il prezz...
SpaceX compra piattaforme petrolifere pe...
Laowa Argus F0.95: annunciate alcune del...
Occhio a questi vecchi router Cisco: han...
Addio Mercedes, meglio la Ferrari: campi...
Chuwi HeroBook Pro+, il notebook economi...
Asus presenta ROG Rapture GT-AXE11000, a...
Vi tenta l'auto elettrica cinese da poco...
Trump, ultimo attacco a Huawei: Intel e ...
HONOR V40: ecco come sarà il nuov...
Amazon sconti imperdibili per OnePlus! E...
Apple estende la prova gratuita di Apple...
Incentivi auto 2021, al via gli ecobonus...
Filezilla
VLC Media Player
Chromium
SiSoftware Sandra Lite
Dropbox
BurnAware Premium
BurnAware Free
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
IObit Uninstaller
IObit Smart Defrag
Opera Portable
3DMark
Opera 73
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:22.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v