Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Networking e sicurezza > Antivirus e Sicurezza > AV e sicurezza in generale

Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione
Arriva in un momento cruciale per l’azienda sud coreana che deve rafforzare il suo dominio sul mercato degli smartphone, ultimamente attaccabile dagli altri concorrenti. Arriva dopo dieci anni esatti dal primo Galaxy S della storia. Il nuovo Galaxy S10+ non è un “upgrade” come molti credono ma un concentrato di novità tecnologiche capace di far innamorare da subito l’utente non appena si accende il display. Vediamo allora i motivi di tutto ciò.
ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e completa
ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e completa
Anche per la nuova GPU GeForce GTX 1660Ti ASUS propone la ricetta ROG Strix, fatta di un PCB custom, overclock di serie e un efficiente sistema di raffreddamento a tripla ventola che spicca per silenziosità. Una ricetta vincente, per quanto non di certo si possa dire economica
LG V40 ThinQ, un gran flagship... se fossimo nel 2018: la recensione
LG V40 ThinQ, un gran flagship... se fossimo nel 2018: la recensione
LG V40 ThinQ è certamente uno degli smartphone più interessanti di questo momento. Dispone di cinque fotocamere, funzionalità avanzate di ogni tipo, offre una grande fluidità e l'esperienza d'uso multimediale è a livello top grazie al buon display OLED, allo speaker integrato e all'audio di qualità anche in cuffia. L'autonomia non è da primato e lo Snapdragon 845 potrebbe diventare presto molto vecchio, soprattutto a questo prezzo
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 29-10-2018, 18:11   #1
lucas72
Senior Member
 
L'Avatar di lucas72
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3562
Migliore Sandbox per windows

Ciao,
Stavo leggendo un articolo sulle sandbox che mi ha incuriosito.
Qualcuno ha mai provato un software del genere (a parte la virtualizzazione con VMware o Virtualbox) e dare qualche consiglio?
Grazie
lucas72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2018, 19:34   #2
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 8103
Sì, usato Sandboxie tempo fa per un certo periodo e non solo per motivi di sicurezza. Oggi però attenzione a questi programmi che per loro natura possono facilmente risultare incompatibili che le ultime build di Windows 10. Cioè può essere necessario che vengano prima aggiornati dal produttore.

https://www.sandboxie.com/
Nicodemo Timoteo Taddeo è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2018, 19:43   #3
lucas72
Senior Member
 
L'Avatar di lucas72
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3562
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Sì, usato Sandboxie tempo fa per un certo periodo e non solo per motivi di sicurezza. Oggi però attenzione a questi programmi che per loro natura possono facilmente risultare incompatibili che le ultime build di Windows 10. Cioè può essere necessario che vengano prima aggiornati dal produttore.

https://www.sandboxie.com/
Consigli Sandiboxie quindi.
Che tipo di incompatibilità? Qualcosa che può rendere instabile il sistema intero o solo in programma che si avvia tramite sandbox?
Grazie
lucas72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2018, 19:54   #4
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 8103
Quote:
Originariamente inviato da lucas72 Guarda i messaggi
Consigli Sandiboxie quindi.
Che tipo di incompatibilità? Qualcosa che può rendere instabile il sistema intero o solo in programma che si avvia tramite sandbox?
Grazie
Non è che ci sono molte alternative, almeno non molto conosciute. Alcune sono fornite dagli antivirus o da programmi di sicurezza, ma non offrono certo la stessa malleabilità e duttilità di SandBoxie, che nel suo genere è sostanzialmente unico.

Che tipo di incompatibilità? Può non funzionare la Sandbox o possono non funzionare i programmi al suo interno, vedi ad esempio questa discussione su l'ultima release di Windows 10 (quella poi ritirata, ma è solo per esempio)

https://forums.sandboxie.com/phpBB3/...p?f=11&t=26160
Nicodemo Timoteo Taddeo è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-10-2018, 19:57   #5
lucas72
Senior Member
 
L'Avatar di lucas72
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3562
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Non è che ci sono molte alternative, almeno non molto conosciute. Alcune sono fornite dagli antivirus o da programmi di sicurezza, ma non offrono certo la stessa malleabilità e duttilità di SandBoxie, che nel suo genere è sostanzialmente unico.

Che tipo di incompatibilità? Può non funzionare la Sandbox o possono non funzionare i programmi al suo interno, vedi ad esempio questa discussione su l'ultima release di Windows 10 (quella poi ritirata, ma è solo per esempio)

https://forums.sandboxie.com/phpBB3/...p?f=11&t=26160
ok capito, grazie
lucas72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2018, 13:54   #6
Phoenix2005
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 362
Sandbox concretamente utilizzabili sotto Windows non ne esistono, a parte Sandboxie. In giro si possono trovare delle soluzioni parziali tipo Browser in the Box oppure ibride quali l’ottimo ReHIPS. Ma se parliamo di sandbox pure allora non c’è storia: Sandboxie non solo consente di separare il processo in esecuzione dal sistema ma di isolare i singoli processi all’interno delle singole aree virtualizzate, rendendoli di fatto invisibili gli uni agli altri. Sandboxie, inoltre, offre un controllo “granulare” delle regole create sulle singole sandbox, il che non è poca cosa, visto che se parliamo di sicurezza informatica il controllo è tutto.

A parte il caso eccezionale linkato da Nicodemo (che potrebbe essere collegato con l’integrazione della nuova tecnologia di sandboxing di Microsoft Defender in W10), in condizioni normali, le incompatibilità dovute ad un aggiornamento a mio avviso non sono un problema: per prima cosa l’utente dovrà sandboxare proprio il software incompatibile e non è detto che avvenga (es. se uscisse fuori un'incompatibilità Sandboxie/Edge personalmente non ci perderei il sonno...visto che sul mio W10 di Edge non c’è traccia ); e, secondariamente, sarà sempre possibile testare le versioni precedenti oppure avvalersi dell’ultima versione beta o attendere il rilascio di una sviluppata ad hoc per risolvere il problema...versione beta che solitamente viene rilasciata in tempi ragionevoli dopo la segnalazione di incompatibilità.
Phoenix2005 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-10-2018, 21:33   #7
lucas72
Senior Member
 
L'Avatar di lucas72
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3562
Quote:
Originariamente inviato da Phoenix2005 Guarda i messaggi
Sandbox concretamente utilizzabili sotto Windows non ne esistono, a parte Sandboxie. In giro si possono trovare delle soluzioni parziali tipo Browser in the Box oppure ibride quali l’ottimo ReHIPS. Ma se parliamo di sandbox pure allora non c’è storia: Sandboxie non solo consente di separare il processo in esecuzione dal sistema ma di isolare i singoli processi all’interno delle singole aree virtualizzate, rendendoli di fatto invisibili gli uni agli altri. Sandboxie, inoltre, offre un controllo “granulare” delle regole create sulle singole sandbox, il che non è poca cosa, visto che se parliamo di sicurezza informatica il controllo è tutto.

A parte il caso eccezionale linkato da Nicodemo (che potrebbe essere collegato con l’integrazione della nuova tecnologia di sandboxing di Microsoft Defender in W10), in condizioni normali, le incompatibilità dovute ad un aggiornamento a mio avviso non sono un problema: per prima cosa l’utente dovrà sandboxare proprio il software incompatibile e non è detto che avvenga (es. se uscisse fuori un'incompatibilità Sandboxie/Edge personalmente non ci perderei il sonno...visto che sul mio W10 di Edge non c’è traccia ); e, secondariamente, sarà sempre possibile testare le versioni precedenti oppure avvalersi dell’ultima versione beta o attendere il rilascio di una sviluppata ad hoc per risolvere il problema...versione beta che solitamente viene rilasciata in tempi ragionevoli dopo la segnalazione di incompatibilità.
Ok, allora vada per Sandboxie.
Quello che mi interessa di più al momento è "sandboxare" il browser per non avere sorprese quando navigo su siti che non reputo sicuri, come quelli che a volte ti rinviano ad altri siti o ti aprono finestre di pop-up indesiderate anche se con firefox ben settato e con i dovuti tools ormai riesco a tenerli a bada e ad evitare sorprese. Sandboxie sarebbe una misura di sicurezza aggiuntiva da testare.
Un'altra domanda. In questo caso conviene avviare in sandbox lo stesso browser che si usa regolarmente tutti i giorni o meglio una versione alternativa? Cosa mi puoi dire in base alla tua esperienza con il browser in sandboxie?
Grazie
lucas72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-10-2018, 07:09   #8
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 8103
Puoi avviare il browser normale, cioè quello che usi normalmente, non c'è alcun motivo per fare diversamente. Tutte le scritture su disco vengono dirottate dentro al sandboxie, se serve puoi in un colpo solo svuotarla e cancellare tutto tornando ad avere il browser, ma anche tutto il sistema operativo come stava prima.
Nicodemo Timoteo Taddeo è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-10-2018, 09:00   #9
lucas72
Senior Member
 
L'Avatar di lucas72
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3562
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Puoi avviare il browser normale, cioè quello che usi normalmente, non c'è alcun motivo per fare diversamente. Tutte le scritture su disco vengono dirottate dentro al sandboxie, se serve puoi in un colpo solo svuotarla e cancellare tutto tornando ad avere il browser, ma anche tutto il sistema operativo come stava prima.
Grazie
lucas72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-10-2018, 12:52   #10
Phoenix2005
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 362
Quote:
Originariamente inviato da lucas72 Guarda i messaggi
conviene avviare in sandbox lo stesso browser che si usa regolarmente tutti i giorni o meglio una versione alternativa?
Il browser che andrai ad utilizzare nella sandbox va obbligatoriamente installato da zero, add-on compresi perché non avrebbe senso utilizzare in sandbox un’installazione già utilizzata al di fuori della sandbox stessa (anche se per poche ore), in quanto uno o più file del programma - essendo stato gestito precedentemente in maniera non protetta - potrebbero risultare compromessi.

Quote:
Originariamente inviato da lucas72 Guarda i messaggi
Ok, allora vada per Sandboxie.
Sandboxie si trova al secondo posto della mia personale top-ten dei software reputati fondamentali sotto Windows e ti garantisco che non è etichettabile quale “semplice” misura aggiuntiva (della serie: ma sì...ok! proviamolo…) al contrario: è il cardine su cui ruota un Windows ben configurato e messo in sicurezza come si deve.

- La versione gratuita presenta alcune limitazioni: una sola area virtuale, alcune funzioni/automatismi non disponibili e un nag screen dopo alcuni mesi di utilizzo. Per iniziare puoi provare la versione free anche se il mio consiglio è quello di acquistare una licenza lifetime: paghi una volta e poi non ci pensi più (soldi ben spesi).

- La versione registrata ti consente di creare più aree virtuali dove isolare i programmi considerati “critici”, ad esempio: Browser Web, lettore multimediale audio-video, lettore/editor pdf, client di posta elettronica, Office/Libre Office, torrent, programmi di editing grafico, programmi di messaggistica istantanea, etc.

Quote:
Originariamente inviato da lucas72 Guarda i messaggi
Cosa mi puoi dire in base alla tua esperienza con il browser in sandboxie?
La configurazione “base” di Sandboxie per Browser Web (ma non solo) è gestibile grossomodo dal 70% degli utenti Windows senza grandi problemi anche se il primo impatto è a dir poco spiazzante, specie per chi non ha mai utilizzato questa tipologia di software mentre, se parliamo di configurazioni avanzate, è tutta un’altra storia...penso siano relativamente pochi gli utenti in grado di gestire al meglio tutte le funzioni di Sandboxie, magari editando a mano il file sandboxie.ini. In questo caso il settaggio risulta decisamente più complesso: dall'instradamento del percorso dell’area virtuale in una ramdisk dedicata, alla gestione degli accessi diretti al disco, ai permessi di esecuzione dei processi e della connettività internet per finire con la creazione di aree virtuali basate su browser web multipli progettati per zone di criticità, es. area rossa → navigazione in siti non affidabili, area gialla → navigazione normale “quotidiana”, area verde → navigazione esclusiva su siti di e-commerce/home banking, con regole man mano sempre più stringenti passando dalla zona web di minima sicurezza a quella di massima sicurezza.

Qui trovi qualche riferimento sull’argomento (la guida riguarda però la vecchia versione 3.xx di Sandboxie):
https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1570797
Phoenix2005 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-10-2018, 13:00   #11
lucas72
Senior Member
 
L'Avatar di lucas72
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3562
Quote:
Originariamente inviato da Phoenix2005 Guarda i messaggi
Il browser che andrai ad utilizzare nella sandbox va obbligatoriamente installato da zero, add-on compresi perché non avrebbe senso utilizzare in sandbox un’installazione già utilizzata al di fuori della sandbox stessa (anche se per poche ore), in quanto uno o più file del programma - essendo stato gestito precedentemente in maniera non protetta - potrebbero risultare compromessi.



Sandboxie si trova al secondo posto della mia personale top-ten dei software reputati fondamentali sotto Windows e ti garantisco che non è etichettabile quale “semplice” misura aggiuntiva (della serie: ma sì...ok! proviamolo…) al contrario: è il cardine su cui ruota un Windows ben configurato e messo in sicurezza come si deve.

- La versione gratuita presenta alcune limitazioni: una sola area virtuale, alcune funzioni/automatismi non disponibili e un nag screen dopo alcuni mesi di utilizzo. Per iniziare puoi provare la versione free anche se il mio consiglio è quello di acquistare una licenza lifetime: paghi una volta e poi non ci pensi più (soldi ben spesi).

- La versione registrata ti consente di creare più aree virtuali dove isolare i programmi considerati “critici”, ad esempio: Browser Web, lettore multimediale audio-video, lettore/editor pdf, client di posta elettronica, Office/Libre Office, torrent, programmi di editing grafico, programmi di messaggistica istantanea, etc.



La configurazione “base” di Sandboxie per Browser Web (ma non solo) è gestibile grossomodo dal 70% degli utenti Windows senza grandi problemi anche se il primo impatto è a dir poco spiazzante, specie per chi non ha mai utilizzato questa tipologia di software mentre, se parliamo di configurazioni avanzate, è tutta un’altra storia...penso siano relativamente pochi gli utenti in grado di gestire al meglio tutte le funzioni di Sandboxie, magari editando a mano il file sandboxie.ini. In questo caso il settaggio risulta decisamente più complesso: dall'instradamento del percorso dell’area virtuale in una ramdisk dedicata, alla gestione degli accessi diretti al disco, ai permessi di esecuzione dei processi e della connettività internet per finire con la creazione di aree virtuali basate su browser web multipli progettati per zone di criticità, es. area rossa → navigazione in siti non affidabili, area gialla → navigazione normale “quotidiana”, area verde → navigazione esclusiva su siti di e-commerce/home banking, con regole man mano sempre più stringenti passando dalla zona web di minima sicurezza a quella di massima sicurezza.

Qui trovi qualche riferimento sull’argomento (la guida riguarda però la vecchia versione 3.xx di Sandboxie):
https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1570797
Quante info. Grazie
lucas72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-10-2018, 13:45   #12
Phoenix2005
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 362
Quote:
Originariamente inviato da lucas72 Guarda i messaggi
Quante info. Grazie
Prego. Ti auguro un buon sandbox, anzi un buon Sandboxie.
Phoenix2005 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-10-2018, 21:59   #13
prandello
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2017
Messaggi: 312
-

Ultima modifica di prandello : 01-11-2018 alle 07:16.
prandello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e completa ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e ...
LG V40 ThinQ, un gran flagship... se fossimo nel 2018: la recensione LG V40 ThinQ, un gran flagship... se fossimo nel...
NVIDIA GeForce GTX 1660: GPU Turing a circa 250€ NVIDIA GeForce GTX 1660: GPU Turing a circa 250€
Amazon Italia: ecco come funziona il magazzino grande come 11 campi da calcio Amazon Italia: ecco come funziona il magazzino g...
Siemens aggiorna NX e con algoritmi di m...
Come recuperare un file MS Project (.mpp...
Canon EF 400mm f/2.8L IS III USM e 600mm...
Samsung Galaxy Fold: trapela il video di...
No Man's Sky diventa multiplayer con Bey...
Atari VCS con AMD Ryzen e Vega, ma ancor...
Tumblr riduce i contenuti porno ma scend...
Sono Motors presenta il design finale de...
Apple aggiorna le configurazioni di iMac...
Torna la Special Minuti 50GB di Vodafone...
HPE Right Mix Advisor: un percorso guida...
Xiaomi Mi Band 4: arriverà nel 2019, ma ...
TIM mostra la sua idea di Smart City 5G ...
ZTE Axon S e Axon V: due nuovi design al...
Su eBay una doppia striscia LED RGB fles...
Norton Internet Security
Norton Antivirus
Paint.NET
GeForce Experience
Firefox 66
Filezilla
PeaZip
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
K-Lite Codec Tweak Tool
ZoneAlarm Antivirus + Firewall
GPU-Z
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:26.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v