Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Cinema, letteratura, arte e spettacolo

Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza Supercharger e spendendo 50 euro
Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza Supercharger e spendendo 50 euro
Percorrere l'Italia da nord a sud in 11 giorni, usando una Tesla Model 3 Long Range senza mai ricaricare ad un Supercharger? E' possibile, nonostante la diffusione delle soluzioni di ricarica pubbliche non così capillari come vorremmo. Ecco il racconto delle mie vacanze: 4.000km in elettrico
Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie di Iki su PS5 - Recensione
Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie di Iki su PS5 - Recensione
Dopo il clamoroso successo riscontrato su PS4, Ghost of Tsushima approda su PlayStation 5 con la Director's Cut, riedizione che introduce diverse migliorie - non solo tecniche - e un'espansione nuova di zecca. Un pacchetto che farà gola a molti utenti che non hanno ancora vestito i panni di Jin Sakai, ma anche a chi ha già sviscerato, e amato, l'avventura dello Spettro.
Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è pazzesca ma non basta. La recensione
Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è pazzesca ma non basta. La recensione
Ha diverse peculiarità, Xiaomi 11T Pro, ma fatica a fare breccia in chi lo usa. Potenza da vendere e ricarica fulminea sono due doti molto interessanti, ma la tendenza al surriscaldamento rappresenta un sensibile compromesso per chi vuole un'esperienza d'uso senza sacrifici. Il prezzo di acquisto, specie al day-one, è interessante, ma in seguito il listino diventa troppo elevato per quello che offre lo smartphone. Eppure la stessa Xiaomi offre già proposte più convenienti a un prezzo più accattivante. Ecco la nostra recensione
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 16-11-2017, 19:06   #101
maxernet
Senior Member
 
L'Avatar di maxernet
 
Iscritto dal: Nov 2001
Città: Vicenza-Enna
Messaggi: 1569
Quote:
Originariamente inviato da Animatronio Guarda i messaggi
c'è da dire che il film era già uscito da un paio di settimane per cui almeno i vecchi fan del primo Blade Runner probabilmente erano già andati a vederlo, però boh...
io da fan di Blade Runner ci sono andato il sabato nel week end di uscita.
Sabato pm mi pare verso le 18.00 quindi non l'orario di punta, ma sempre sabato era.
C'è da dire comunque che avere una sala cinematografica praticamente a tua disposizione nel giorno di uscita di Blade Runner 2049 vale ben oltre gli 8 euro del biglietto
maxernet è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2017, 07:37   #102
Encounter
Senior Member
 
L'Avatar di Encounter
 
Iscritto dal: Jun 2004
Messaggi: 360
Quote:
Originariamente inviato da Antonio23 Guarda i messaggi
non cominciamo a confondere la qualita' del film col successo al botteghino.
Non intendevo questo.
Avrebbero potuto fare un film SF di qualità (finalmente) senza scomodare il capolavoro di Scott che doveva rimanere unico. Di ottimi racconti SF mai portati sullo schermo ce ne sono a migliaia. Ogni tanto recupero qualche vecchio Urania dal rigattiere e trovo diverse perle.
Adesso si parla di un terzo film.....venghino siori venghino
__________________
Encounter è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2017, 11:50   #103
maxernet
Senior Member
 
L'Avatar di maxernet
 
Iscritto dal: Nov 2001
Città: Vicenza-Enna
Messaggi: 1569
Certo, la costruzione del secondo film lascia intuire che il terzo sia già scritto.
Ma questa è la macchina del marketing.

Forse se il flop fosse eclatante non partirebbe la produzione, ma non so dire se questo possa essere il male minore.
I temi trattati da Blade Runner sono temi inquietanti, che spesso non si associano bene al grande pubblico.

Se esce il terzo il legame sarà più con il secondo e Blade Runner rimarrà lì sopra: inarrivabile e intoccabile.

Ultima modifica di maxernet : 17-11-2017 alle 11:50. Motivo: correzione
maxernet è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2017, 18:10   #104
strangedays
Bannato
 
Iscritto dal: Dec 2009
Città: Bau!
Messaggi: 1678
qualcuno ha visto la versione originale mi dicono sia bomba è vero?

non cho avuto voglia e volontà e paura di rovinare le 2 visioni con una terza annoiandomi

la seconda ha recuperato molto anche perchè mi ero mezzo perso e confuso

un po piu accattivante era meglio troppo troppo minimal..
strangedays è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-12-2017, 21:15   #105
zerothehero
Senior Member
 
L'Avatar di zerothehero
 
Iscritto dal: Aug 2003
Città: milano
Messaggi: 13860
Quote:
Originariamente inviato da maxernet Guarda i messaggi
io da fan di Blade Runner ci sono andato il sabato nel week end di uscita.
Sabato pm mi pare verso le 18.00 quindi non l'orario di punta, ma sempre sabato era.
C'è da dire comunque che avere una sala cinematografica praticamente a tua disposizione nel giorno di uscita di Blade Runner 2049 vale ben oltre gli 8 euro del biglietto
La cosa triste è che film mediocri sui soliti supereroi incassano di brutto, mentre un film del genere commercialmente non dà i risultati sperati e non viene capito dal pubblico. (noioso, lento, etc..ma che film hanno visto? )
Il successo di pubblico è fondamentale, perchè senza profitti in futuro i produttori ben si guarderanno dal riesplorare un genere che non incontra i gusti del pubblico.
__________________
We are the flame and darkness fears us !
zerothehero è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-01-2018, 19:33   #106
The Pein
Senior Member
 
L'Avatar di The Pein
 
Iscritto dal: Sep 2009
Città: Rimini
Messaggi: 2754
presa la deckard blaster edition dall'amazzone tedesca!
__________________
MARCO SIMONCELLI#58
The Pein è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-01-2018, 08:38   #107
openboot
Member
 
Iscritto dal: Jan 2018
Messaggi: 150
-edit-

Ultima modifica di openboot : 23-02-2018 alle 23:07.
openboot è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-02-2018, 19:48   #108
The Pein
Senior Member
 
L'Avatar di The Pein
 
Iscritto dal: Sep 2009
Città: Rimini
Messaggi: 2754
Quote:
Originariamente inviato da openboot Guarda i messaggi
I doppiatori sono bravi?
Conviene guardare prima la versione originale o doppiata?
versione doppiata rende il doppio!
__________________
MARCO SIMONCELLI#58
The Pein è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2018, 16:08   #109
onesky
Senior Member
 
L'Avatar di onesky
 
Iscritto dal: May 2004
Città: Roma
Messaggi: 7241
Quote:
Originariamente inviato da The Pein Guarda i messaggi
presa la deckard blaster edition dall'amazzone tedesca!
ricevuta ieri, è uno spettacolo. Comprando dalla Germania mi sono permesso anche la whisky edition dall'italia, così ho il blu ray in italiano e i bicchieri pagandolo anche meno.
Peccato per due cose:
1) non si puo' staccare dal piedistallo, probabilmente per norme sulle repliche di armi.
2) l'interruttore dei led aveva i un cavo saldato sul pin sbagliato, ho dovuto correggerlo io altrimenti restavano sempre accesi
3) procuratevi 3 batterie LR44 perchè non sono incluse..

qui la mia videorecensione https://www.youtube.com/watch?v=aqx8DL3kINc

ho riassunto anche la storia del blaster originale unica copia esistente al mondo dal valore di 270 mila dollari. Questa replica è la 2563 su 9050, magari un domani.. comunque su ebay già si trovano a prezzi quasi raddoppiati, perchè è una esclusiva amazon solo di alcuni paesi.









__________________
Ryzen9 5950x@4.3Ghz|Rog Striz X570 Gaming F|Asus TUF Gaming 3080 OC |Crucial Ballistix 32GB DDR4-3600|Crucial P1 SSD 1TB NVMe|Agon AG271QG 165Hz IPS 2k|XFX PRO750W|HP Reverb G2|Unidata 1GB/300 FTTH
onesky è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-06-2018, 22:19   #110
s-y
Senior Member
 
L'Avatar di s-y
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 8250
finito di vedere adesso (in lingua originale)
mi è piaciuto, con asterisco

laddove l'originale riempie le pause della trama principale con un misto tra claustrofobia e sogno, questo lo fa con una cupezza pervasiva e dilatata (come la nebbia che spesso si vede) senza quasi soluzione di continuità, che rende imho meno, forse perchè la trama è meno intrigante. ma d'altronde era dura, e d'altrone nei primi '80 l'aria che si respirava era diversa

d'altra parte il ritmo del film è lento, e questo non è necessariamente un male, e anzi. a dirla tutta temevo una trasformazione in chiave botteghino, invece no. meglio così
s-y è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-06-2018, 10:25   #111
RAEL70
Senior Member
 
L'Avatar di RAEL70
 
Iscritto dal: Aug 2010
Messaggi: 2771
Concordo
RAEL70 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-06-2018, 23:19   #112
Donagh
Senior Member
 
L'Avatar di Donagh
 
Iscritto dal: Dec 2001
Città: Trento
Messaggi: 3324
merita quindi questo film? non l ho visto...
__________________
Un mac e tanta fantasia... Le mie foto: WEB - SELEZIONE SU FLICKR
Donagh è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-06-2018, 00:21   #113
strangedays
Bannato
 
Iscritto dal: Dec 2009
Città: Bau!
Messaggi: 1678
Quote:
Originariamente inviato da Donagh Guarda i messaggi
merita quindi questo film? non l ho visto...
si ma dovevano impegnarsi di piu

meglio in lingua originale
strangedays è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-06-2018, 01:33   #114
Avatar0
Senior Member
 
L'Avatar di Avatar0
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: La Capitale
Messaggi: 3821
A me è piaciuto ma non posso non pensare a come sarebbe stato se non si fosse portato appresso la zavorra dell' originale.
La trama è banale proprio perché si è cercato questo legame con il passato, cercando di unire i fili si è profanato l' originale, che era perfetto, sciogliendo il dubbio finale.

Non capisco come faccia il protagonista a provare desideri umani, innamorarsi e quasi ribellarsi, non doveva essere un nuovo modello ? Stessa cosa per l' assistente del boss Wallace (non mi piace il suo personaggio) che sembra parecchio umana.

Se fosse stato ambientato interamente in città, salvando giusto la scena iniziale sarebbe venuto fuori un film migliore.
Non mi è piaciuta la parte dell' orfanotrofio e trovo che le pessime condizioni in cui versa la periferia di Los angeles siano esagerate e rovinino l' atmosfera del film.
L' ultima ora del film in cui lui va a cercare deckard nella zona contaminata di las vegas sembra pure un enorme filler

L' atmosfera ha perso le tinte noir e punk con quel pizzico di favoloso del primo capitolo, ma per fortuna buona parte delle scene sono rimaste notturne e solitarie e quindi tenderei a premiare questo aspetto che era quello che più mi preoccupava.
La stessa interazione tra K e la partner virtuale, inserita forse per allungare il film e distogliere l' attenzione da una trama troppo semplice rende bene l' idea di solitudine e riesce a far apprezzare meglio il protagonista ma almeno ai miei occhi finisce per diventare una sottotrama più sensata della trama principale..e non va bene.

In conclusione, il film è privo di contenuti e interpretazioni alternative per essere un ottimo film.
Sono rimasto parzialmente insoddisfatto, avrei voluto di più da blade runner, avrei voluto vedere un blade runner fare il suo lavoro, avrei lasciato i replicanti originali così com' erano, e avrei reimpostato il film su un binario più poliziesco/investigativo come la parte iniziale del film.

Due parole sulla colonna sonora: è roba moderna priva di originalità, più adatta a un transformers che ad un film come questo....paragonata al primo film purtroppo ne esce malissimo, ma sarebbe stata una battaglia comunque persa in partenza.

Ultima modifica di Avatar0 : 11-06-2018 alle 01:37.
Avatar0 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2018, 21:48   #115
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 2064
Non si può scrivere il sequel di un' opera compiuta, e Blade Runner è opera compiutissima, il sipario scende quando tutto quello che c' era da dire è stato detto.

La domanda è: con lo stesso cast, budget, regista ecc avrebbe potuto la produzione creare un prodotto di maggior successo di questo? Probabilmente no, c' era un brand da sfruttare ed è stato sfruttato, ma il tentativo di trasformarlo in un franchise, ammesso che queste fossero le intenzioni, non è andato, l'originale è troppo poco trash (o meglio non lo è affatto) per avere infiniti sequel... eppure erano uscite pure le action figures...




__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-06-2018, 22:33   #116
RAEL70
Senior Member
 
L'Avatar di RAEL70
 
Iscritto dal: Aug 2010
Messaggi: 2771
Fermo restando che il film di Scott fu un flop clamoroso (alla fine gli incassi coprirono, a mala pena, le spese) e che solo le edizioni home video lo fecero assurgere a cult movie, il lavoro di Villeneuve è decisamente degno di lode e lontano, per quanto possibile, dagli stereotipi tipici dei blockbuster.

In effetti l'originale termina laddove iniziavano realmente le domande e proprio questo era l'aspetto più affascinante del film; il sequel si spinge oltre ma il tutto non mi è apparso pretestuoso e ha certamente una sua coerenza.
RAEL70 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2018, 05:52   #117
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 2064
Ci ha quasi azzeccato: a fare la differenza fu il mercato internazionale, fin dalla prima uscita.

"A fronte di un budget stimato in circa 28 milioni di dollari[98], Blade Runner ottenne un incasso totale in patria di circa 27,5 milioni. In seguito, l'uscita della versione Director's Cut che incassò circa 3,75 milioni, seguita dal Final Cut del 2007 che generò 1,5 milioni di introiti, portarono l'incasso totale del film negli Stati Uniti alla cifra di circa 32,800 milioni di dollari[94][95]. Nonostante l'esito deludente in Nord America, il pubblico internazionale accolse positivamente la pellicola, con frequenti riproiezioni nei cinema di tutto il mondo che la resero un film di culto[99][100]." fonte: wikipedia)
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]

Ultima modifica di DelusoDaTiscali : 16-06-2018 alle 05:54.
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2018, 06:17   #118
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 2064
Quote:
Originariamente inviato da RAEL70 Guarda i messaggi
...lontano, per quanto possibile, dagli stereotipi tipici dei blockbuster.
Presumo che tu ne abbia un catalogo.

Mi chiedo se tirar fuori, a film molto avanzato, letteralmente dal nulla, un esercito di resistenti sia uno stereotipo, un deus ex machina o una toppa.

Possibili stereotipi narrativi:

>il guerriero solitario
>il mondo dominato da una multinazionale
>la desolazione post-apocalittica
>Joy, amante virtuale, come in "Lei" (Her)
>l'oggetto dei ricordi che riaggancia l'infanzia ed aiuta la identificazione (meno male che è un cavallino e non una medaglia lasciata al collo dalla mamma come nell' '800)
>la retorica di una citazione di un passato mitico che è il nostro presente (musica nelle scene di Las Vegas)
>chissà cos'altro che non ricordo e che non ho notato...

Lo schema di base è quello della ricerca sulle proprie origini (tipo Kunta Kinte per capirci) in una sorta di caccia al tesoro secondo lo schema indizio->viaggio->nuovo indizio(nuova tappa della caccia al tesoro) e così via. Un rimarchevole esempio di questo schema narrativo è Il codice da Vinci (ma chissà quanti ce ne sono).

Comunque, così come le note sono 7, anche gli schemi narrativi non sono infiniti, la abilità degli sceneggiatori (e del regista) sta nel modo in cui il materiale grezzo viene elaborato ed ovviamente nel risultato finale (a prescindere dalla mera originalità) ed a mio avviso è questo che manca al film per avere un posto suo nella storia diverso da una nota a piè pagina in una delle tante pagine dedicate a B.R.
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2018, 06:23   #119
DelusoDaTiscali
Senior Member
 
L'Avatar di DelusoDaTiscali
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 2064
Post di allegerimento sul tema delle amanti virtuali

Il timido Raji (TBBT) si innamora di Siri, la p.a. digitale di Iphone, riesce ad incontrarla di persona ed è veramente una donna bellissima pronta ad esaudire qualsiasi suo desiderio ma...

https://youtu.be/7-SVvtxHJGU

Siamo nella 5.a stagione cioè nel 2011, Her è del 2013.

Siri è distribuita dal 2011 con IOS 5 su Iphone 4s (fonte:wikipedia)
__________________
[Ora di nuovo cliente Tiscali, altri gestori mi hanno deluso... di più! ]

Ultima modifica di DelusoDaTiscali : 16-06-2018 alle 06:38.
DelusoDaTiscali è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2018, 10:26   #120
s-y
Senior Member
 
L'Avatar di s-y
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 8250
penso cmq che sarebbe potuta andare molto peggio, e già questo non è pochissimo, pensando ad altri sequel...

certo è che l'atmosfera, il mood, e anche il finto pessimismo dell'originale, lì restano...
mentre qui sembra falso l'ottimismo, per certi versi

che poi alla fine sono aspetti abbastanza direttamente legati alla differenza di epoche, il primo era in piena ebollizione cibernetica che sembrava promettere un futuro evolutivo, mentre il secondo per certo versi rilegge la promessa con attitudine devolutiva, come sempre più appare sull'epoca attuale

gia che ci siamo, un pò c'entra... un brano coevo del primo, che ho scoperto poco tempo fa, e che mi sembra una sintesi paurosamente preveggente...

nine circles - what's there left
s-y è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza Supercharger e spendendo 50 euro Un viaggio in Tesla dal nord alla Sicilia, senza...
Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie di Iki su PS5 - Recensione Ghost of Tsushima: Director's Cut, le meraviglie...
Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è pazzesca ma non basta. La recensione Xiaomi 11T Pro, la ricarica da 120W è paz...
Anteprima! Canon EOS R3 dal vivo, la mirrorless che mette a fuoco con lo sguardo Anteprima! Canon EOS R3 dal vivo, la mirrorless ...
Nuova Opel Grandland, primo contatto e test drive: l'ibrido plug-in di Stellantis non delude Nuova Opel Grandland, primo contatto e test driv...
La missione Inspiration4 si è con...
Il taglio delle emissioni del trasporto ...
Lightyear ha raccolto nuovi fondi: arriv...
Operazione 'Nostalgia' per Cosina: ecco ...
Spot, il robot a quattro zampe, è...
iPhone 13 vs. iPhone 12: la batteria cre...
Ford F-150 Lightning, parte la pre-produ...
Ultime ore in orbita per i turisti spazi...
NVIDIA DLAA: non solo DLSS, sta arrivand...
Tamron mostra l'apertura reale lungo l'e...
Tesla chiude il programma referral: addi...
GA104, le GPU fallate della RTX 3070 Ti ...
Google Cloud: sguardo rivolto al gaming
Schermi cinesi su iPhone 13: BOE ha rice...
600 marchi cinesi rimossi per sempre da ...
LibreOffice 7.2.1
Avast! Free Antivirus
AVG Antivirus Free
The GIMP
Dropbox
Windows 10 Manager
Chromium
Advanced SystemCare Ultimate
NTLite
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Trillian
PassMark BurnInTest Windows Edition
Opera Portable
K-Lite Codec Pack Update
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:01.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v