Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Mondo Mobile > Portatili > Thread Ufficiali

Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR
Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR
Huawei Mate 20 è stato oscurato dal Pro, ma a circa 300€ in meno come prezzo di listino offre ben pochi compromessi. È uno dei migliori smartphone della sua generazione e in assoluto fra le migliori scelte se si vuole un top di gamma a fine 2018 senza sforare i 1000€. E l'autonomia è enorme, con abbondante margine la migliore fra tutti i dispositivi di fascia alta dell'ultima generazione.
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019
Qualcomm annuncia il nuovo SoC specificamente sviluppato per l'utilizzo con i PC always on, always connected che debutteranno nel corso del 2019. Basato su tecnologia produttiva a 7 nanometri, si differenzia dal chip Snapdragon 855 per alcune caratteristiche architetturali: sarà presente nei futuri notebook con Windows on Snapdragon a partire dalla seconda metà del 2019
2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cambierà
2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cambierà
Sarebbe miope, per un colosso della tecnologia, non prendere in considerazione molti aspetti del cambiamento che riguarda la nostra società. Lenovo, in occasione del roadshow Intelligent Futures, ci offre uno spaccato di quello che è l'azienda oggi, ma soprattutto di quello che vorrà essere domani
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 09-10-2008, 07:37   #1
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
[THREAD UFFICIALE] Acer Aspire 5930G

-Acer Aspire 5930 Gemstone-
-THREAD UFFICIALE-
-Link sito Acer-

Recensioni: Notebook review
Immagini:


Sistema Operativo:
-Windows Vista® Home Premium
Processore & Chipset
-Processore con tecnologia Intel® Centrino® 2:
-Processore Intel® Core™2 Duo fino a 6 MB L2 Cache
-Express Chipset Mobile Intel® PM45 o
-Express Chipset Mobile Intel® GM45
-Connessione rete Intel® Wireless WiFi Link 5100/5300 (dual-band quad-mode 802.11a/b/g/Draft-N) o
-Intel® Wireless WiFi Link 5150/5350 Wi-Fi®/WiMAX™ (dual-mode module)
Memoria:
-Memorie DDR2 , espandibili fino a 4 GB utilizzando moduli dual soDIMM
-Supporta Intel® Turbo Memory (su alcuni modelli)
HDD:
-Hdd sata da 250gb (Hitachi 5k250) o 320gb 5400 giri
Storage:
-Lettore 2X Blu-ray Disc™/DVD-Super Multi double-layer o Lettore 8X DVD-Super Multi double-layer
-5in1 card reader, compatibile con i seguenti standard Secure Digital™ (SD), MultiMediaCard (MMC), Memory Stick® (MS), Memory Stick PRO™ (MS PRO), xD-Picture Card™
Display:
-LCD TFT 15.4”WXGA ad alta luminosità (220-nits) Acer CrystalBrite™, risoluzione 1280 x 800 pixel, $16.7 millioni di colori, 16:10 aspect ratio, tempo di risposta 8 ms
Grafica:
-NVIDIA® GeForce® 9600M GT fino a 2303 MB di TurboCache™ (fino a 512 MB di GDDR3 VRAM dedicate, fino a 1791 MB di memoria condivisa*)
-NVIDIA® GeForce® 9300M GS fino a 2047 MB di TurboCache™ (fino a 256 MB DDR2 VRAM dedicata, fino a 1791 MB di memoria condivisa*)
-Mobile Intel® GM45 Express Chipset con grafica 3D integrata, supporta tecnologia Intel® Graphics Media Accelerator X4500HD (Intel® GMA X4500HD) fino a 512 MB
-Supporta HDMI™ (Interfaccia High-Definition Multimedia) con HDCP (High-bandwidth Digital Content Protection)
Multimedia:
-Sistema Dolby®-optimized surround con due casse stereo e un subwoofer che supporta effetti a bassa frequenza;
-Seconda generazione Dolby Home Theater® audio enhancement
-Uscite True 5.1-channel surround sound
-Supporto S/PDIF (Interfaccia Sony/Philips Digital) per casse digitali
Connettività:
-Intel® Wireless WiFi Link 5100/5300 (dual-band quad-mode 802.11a/b/g/Draft-N) o
-Intel® Wireless WiFi Link 5150/5350 Wi-Fi®/WiMAX™ dual-mode module, supporta:
•Wi-Fi® (dual-band quad-mode 802.11a/b/g/Draft-N) o
•WiMAX™* (single-band 802.16e/2.5G )
-56K ITU V.92 modem
-Gigabit Ethernet; Wake-on-LAN ready
-Bluetooth® 2.0+EDR

-UPGRADE GRATUITO A WINDOWS 7-
Quote:
Per tutti i possessori di questo portatile, ora è possibile richiedere gratuitamente l'aggiornamento al nuovo Windows 7 (fino al 31-1-2010), pagando solo le spese "materiali", ossia il costo del kit e la spedizione, che vi viene a costare 14.90€ in tutto

Ordinare l'Upgrade è semplice, basta collegarsi a questo indirizzo e riempire tutti i campi richiesti:

http://www.acer.com/windows7upgrade/order.html

Quando vi chiederà la data di acquisto mettetene una dopo il 29 giugno 2009, anche se il portatile lo avete acquistato prima (come me )
Alla fine della procedura guidata vi deve uscire una cosa di questo genere:

FAQ (Domande ricorrenti)

-Qual è lo scopo del Programma di Upgrade a Windows 7?
Il Programma di Upgrade a Windows 7 intende fornire ai clienti un modo economico di effettuare l'upgrade a Windows 7 da una copia di Windows Vista abilitante.
-Quale edizione di Microsoft Windows Vista abilita all'upgrade a Windows 7?
I percorsi che abilitano all'upgrade da Windows Vista a Windows 7 sono: (1) Da Windows Vista Home Premium a Windows 7 Home Premium (2) Da Windows Vista Business a Windows 7 Professional (3) Da Windows Vista Ultimate a Windows 7 Ultimate
-Qual è il costo dell'upgrade?
Il presente upgrade comporta un costo relativo a materiali, spedizione, movimentazione, spese generali e tariffa sull'importazione. Tale costo varia a seconda dell'ubicazione del cliente e del prodotto upgrade richiesto. In alcuni paesi l'upgrade è gratis. Il costo totale apparirà precedentemente all'effettuazione dell'ordine; in tale momento sarà possibile decidere di non procedere all'ordinazione. Il costo non è rimborsabile una volta effettuata l'ordinazione definitiva.
-Che cosa è compreso nel kit di upgrade a Windows 7?
Riceverete un disco Upgrade Wizard con i driver e le applicazioni necessarie e un DVD del Sistema Operativo Windows 7. I dischi sono contenuti in una confezione che comprende anche i manuali e il Certificato di Autenticità.
-E' consentito l'upgrade da Vista Home Premium a Windows 7 Ultimate?
No, non è consentito l'upgrade da Vista Home Premium a Windows 7 Ultimate. Microsoft definisce i percorsi di upgrade come segue: Windows Vista Home Premium > Windows 7 Home Premium; Windows Vista Business > Windows 7 Professional; Windows Vista Ultimate > Windows 7 Ultimate.
-Posso effettuare l'upgrade da Windows Vista a 32 bit a Windows 7 a 64 bit?
No, l'upgrade da Windows Vista a 32 bit a Windows 7 a 64 bit non è possibile.

Contenuto del kit

Vi arriverà una classica busta imbottita, all'interno il foglio di chi vi ha mandato il materiale, assieme a una busta di plastica con all'interno i dvd di windows 7 (versione home premium 32bit, versione full e versione aggiornamento) e il dvd acer che contiene tutti i driver richiesti per il nuovo sistema operativo e anche un comodo wizard per coloro che voglio passare da vista a 7 senza fare una formattazione del disco


Ultima modifica di sickofitall : 01-12-2009 alle 17:03.
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 07:38   #2
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
-Drivers & Utility-

Innanzitutto una perla di saggezza..
Quote:
Originariamente inviato da crust
...
... facendo un discorso generale, nell’informatica non bisogna aggiornare i driver, software, bios, firmware se non c’è un motivo per farlo.
Mi spiego meglio: ad esempio se la scheda wireless funziona bene e non da nessun genere di problema, che necessità c’è di aggiornare una cosa che va bene? Se una persona sta bene, si sente bene, va dal medico per stare meglio?
Ovvio che se la scheda wireless dà problemi (ogni tanto non si connette, ecc.) oppure qualora con gli aggiornamenti introducono nuove funzionalità allora i driver vanno aggiornati.
Fatta questa premessa, ecco i link per i driver aggiornati delle principali periferiche fatti dalle rispettive case madri, per periferiche qui non elencate, usate i driver by Acer

Scheda video:
GeForce 9600M GT/9300M GS - da laptopvideo -
Driver 186.03 per Windows 7 32bit (non serve l'INF modificato)
Driver 186.03 per Windows 7 64bit (non serve l'INF modificato)
Driver 186.03 per Windows Vista 32bit (non serve l'INF modificato)
Driver 185.85 per Windows Vista 64bit (non serve l'INF modificato)
Driver 185.85 per Windows XP 32bit (non serve l'INF modificato)
Driver 185.85 per Windows XP 64bit(non serve l'INF modificato)

Quote:
Installazione:
Una volta decompresso il pacchetto driver, copiate il Modded INF (nv_disp.inf) all'interno della cartella appena creata, sostituendolo all'originale. Fatto questo lanciate tranquillamente il file setup.exe
Chipset scheda madre Intel PM45 (vga dedicata) e GM45 (vga integrata):
PM45 (9600gt/9300gs)
GM45 chipset GM45 vga X4500

Drivers vari:
Driver per Windows Vista

Ultima modifica di sickofitall : 15-09-2009 alle 18:45.
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 07:39   #3
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
-Installazione di Windows XP sull'Acer 5930G-


1) Appena avviato il PC, entrate innanzitutto nel BIOS premendo il tasto F2 quando appare il logo Acer.

Entrate nel menu Main, e settate l'opzione “Sata Mode” su “IDE Mode”. In questo modo non è più necessario fare il cd di Windows XP con Nlite integrando i driver sata, visto che così l'hd funzionerà nella vecchia modalità IDE e verrà tranquillamente riconosciuto dal setup di Windows XP. Modificate poi l'ordine delle periferiche di Boot (menu Boot), mettendo in prima posizione il lettore DVD. Inserite già adesso il vostro CD di Windows Xp, e uscite dal Bios con il tasto F10, che, previa la conferma dando Invio su “Yes” salverà le modifiche che avete fatto. Il pc a questo punto si riavvierà, bootando dal cd.

2) A questo punto installate Windows come con qualsiasi altro PC. Se in fase di installazione l'installer non vi dovesse riconoscere l'hard disk, significa che non avete impostato bene le opzioni nel BIOS. Ripartite dal punto 1. In caso contrario procedete con l'installazione.
Ovviamente il processo di partizionamento e formattazione fatelo secondo le vostre esigenze. Se modificate le dimensioni delle partizioni, assicuratevi di installare Windows su una partizione di almeno 15-20 gb. (per evitare problemi causati dall'ingigantimento spontaneo della cartella windows).

3)Iniziate il processo di installazione dei driver, che dovrà seguire lo schema: 1 - installazione driver, 2 – riavvio, seguendo quest'ordine:

* driver Chipset Intel: (è la scheda madre del PC)
* driver Intel sata: se non installate questi, non potrete rimettere la modalità Sata nel BIOS; questi driver vanno installati manualmente facendo così (grazie a pipozzolo per la precisazione)
Quote:
è necessario aggiornare il driver manualmente,
1. selezionando dal Pannello di Controllo -> Sistema -> Gestione periferiche -> IDE/ATA ATAPI controllers, la periferica "Inter(R) ICH9M/M-E 2 port Serial ATA Storage Controller 1 - 2928" (dovrebbe essere la prima sulla lista) facendo doppio clic su di essa, selezionare poi il tab "Driver" e poi cliccare su Aggiorna Driver;
2. Arrivati nella schermata denominata "Selezionare le opzioni di ricerca e di installazione" dobbiamo spuntare :
"Non effettuare la ricerca. La scelta del driver da installare verrà fatta manualmente";
3. seguire poi la procedura guidata e andare a cercare il file .inf dando il percorso della cartella Sata che si trova ovviamente dove avete decompresso il pacco driver AHCI;
4. selezionare poi dalla lista che appare, il driver "Intel(R) ICH9M-E/M SATA AHCI Controller".
Tenete conto che se dovete riavviare prima di aver installato tutto, sarà necessario fin da subito rimettere l'impostazione "Sata Mode" su "AHCI" altrimenti otterrete una schermata blu di errore al boot del sistema.

-Per l'installazione dei driver seguite per ora queste indicazioni:


-Altri link per scaricare i driver:
http://www.hitservice.se/drivers/drivers.html
http://www.laptops-drivers.com/acer-...p-drivers.html
http://www.getpcmemory.com/drivers/d...ws-xp-drivers/
http://komku.blogspot.com/2008/12/ac...ws-xp-and.html

-Iso da 900mb, pronta da masterizzare e contenente i driver per XP e Vista:

Ultima modifica di sickofitall : 02-04-2009 alle 15:31.
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 07:40   #4
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
-FAQ & soluzione problemi-

Quote:
fareste una guida con il dual boot vista-xp?
per il dual boot bisogna prima installare xp e poi installare vista, che dovrebbe riconoscere l'altro sistema operativo e dar la possibilità di scegliere quale avviare una volta acceso il pc
Quote:
Come faccio a fare funzionare di nuovo la rotellina del volume?Cioè la rotellina alza e abbassa il volume però prima c'era l'effetto grafico sullo schermo.
installa il launch manager
Quote:
perchè installare i driver SATA con Windows XP e poi rimettere la modalità AHCI ? C'è aumento significativo di performance ?
ho fatto una ricerca per l'AHCI, pare che sia necessario per abilitare l'NCQ dei dischi sata, quindi migliora la velocità di scrittura

ho trovato anche due immagini:
IDE
AHCI
Quote:
Fateci sapere come vi comportate con la batteria di questo notebook!
consiglio diretto del negoziante al momento dell'acquisto del 5920g:
- attaccare la batteria la prima volta e lasciare che si carichi completamente
- una volta carica usare il notebook con la sola batteria fino a scarica completa
- farla ricaricare di nuovo totalmente
- spegnere il nb, staccare la batteria e riporla in un luogo senza umidità e lontano da fonti di calore e sole
- 1 volta al mese scaricare nuovamente la batteria (mediante uso), ricaricarla e riporla nuovamente
Quote:
Mi aiutate ad aggiornare il bios?
per aggiornare il bios scompatta il file zip, dopodiche entra nella cartella Winflash e clicca sull'icona EGR-121, devi farlo con l'alimentatore attaccato e la batteria inserita..qualche minuto e il bios è aggiornato, mi raccomando aspetta la fine della procedura e per nessuna ragione non bloccarla rischi di fare danni
Quote:
Mi dite i vostri punteggi con qualche bench per la gpu?
3d mark '06
1024x768:6424
1280x800:5775
1280x1024:5128
fatti con vista, con xp fa circa 300 punti in più
Quote:
-ma perchè non danno il cd del sistema operativo?
-Un ultima cosa sempre a riguardo dei dvd di ripristino,ma son facili da fare?
I dvd di ripristino son facili da fare, apri l'utily acer eRecovery, sono 3 dvd per il sistema operativo e 1 per driver+programmi
Quote:
Riguardo al sistema operativo originale, la chiave del prodotto (ho letto che non mandano i cd di installazione ma è preinstallato) dove la trovo?
-sotto al portatile c'è l'etichetta con la chiave di vista, consiglio ricopiatura e fotografia digitale (col tempo magari si rovina per usura o graffio)
-i dvd di ripristino/installazione sono la prima operazione da eseguire appena raggiunto il desktop di windows, 3 dvd vuoti da conservare con cura
Quote:
a me gira a male assassin's creed, quando col mouse giro di panoramica va lento, se qualcuno parla sembra scollato il movimento delle lebbra con l'audio...insomma fa cagare e non so il perché...cosa posso fare per capire il motivo del problema e risolverlo?

ps
inizialmente andava benissimo, senza problemi, era fluido in tutto.
controlla che sia impostato così:
e non così:
ricordatevi sempre di non giocare mai con la batteria per 2 motivi:
1) la capacità totale della batteria calerà ogni volta sempre piu
2) non avrete mai e poi mai le prestazioni massime
Quote:
Vorrei sapere qualcosa di più sulla possibilità di dare più memoria alla vga. Ovvero la condivisione della ram come memoria video (la sv è la 9600gt) per aumentarla alla scheda video, come funziona? si può decidere manualmente?
la turbocache è gestita automaticamente da vista, ma tieni conto che 512mb forse sono esagerati per una scheda come questa
Quote:
scusate ma come si fanno a vedere le temperature? c'è anche un termometro per la scheda grafica?
temperature cpu (coretemp):
http://www.alcpu.com/CoreTemp/

temperature gpu (gpu-z):
http://www.techpowerup.com/downloads/

con gpuz per controllare le temperature mentre si gioca abilitate il log, che vi monitora le temperature su un file txt
Quote:
- il lettore blu-ray, il tv-tuner, il bluetooth, 3g sono di serie? Perchè nel sito li mette come opzione di fabbrica. Che vuol dire?
L'etichetta dei notebook è composta da una parte chiara in grigio ed una più scura. In quella chiara trovi le caratteristiche effettive del modello che stai vedendo, quella più scura contiene anche il richiamo a funzioni che sono optional e sono appunto asteriscate
Quote:
Ho ordinato il samsung SN-T083A/BEBE, perchè quello che monta l'acer fa un rumore insopportabile sembra un carretto siciliano, ti vorrei chiedere se per montarlo è difficoltoso, e se mi potresti spiegare come farlo
E' facilissimo, togli il pannello posteriore, quindi togli la vite che tiene fermo il lettore:
A questo punto sfili il vecchio e monti la staffa di sostegno su quello nuovo il risultato sarà questo:
http://www.youtube.com/watch?v=_0zkuZh35h0

Quote:
Originariamente inviato da masterkarray Guarda i messaggi
non lo so perchè, la rotellina non mi va più =(

se qualcuo ha delle soluzioni esponga pure
Sono riuscito a risolvere finalmente!

Ora spiego come ho fatto, così chiunque si trovasse in difficoltà a far funzionare la rotellina del volume dell'acer 5930g con Windows 7 può trovare qui un metodo che (almeno per me) ha funzionato:

1 - Sicuramente avrete già provato ad installare il launch manager dal sito della acer, per il modello 5930g, e se siete qui immagino non abbia funzionato.

2 - Ho letto che per alcuni il launch manager per vista, quello del 5920g, funziona tranquillamente e compare la classica barretta verde quando si alza/abbassa il volume con la rotella. Potete provare anche con quello, ma, se come successo a me non vi funziona, procedete oltre.

3 - Dopo aver instancabilmente cercato utility e quant'altro per risolvere il mio problema, e aver smanettato con le varie versioni che ho menzionato sopra, ho provato a cercare un launch manager più aggiornato, magari esplicitamente compatibile con Windows 7. Ne ho provati diversi ma solo uno ha fatto il caso mio.

4 - Potete quindi procedere col disinstallare il vostro vecchio Launch Manager che non funziona con la rotellina del volume ed installare questo:
http://global-download.acer.com/GDFi...cer&SC=EMEA_27 che sarebbe quello per l'acer 5940g.

Come potrete notare dal file, questo launch manager è esplicitamente compatibile Windows 7, ed pure aggiornato a fine ottobre 2009 nel momento in cui scrivo, a differenza degli altri che risalivano al 2008.

Se quindi avete problemi relativi a launch manager e relativa rotellina del volume potete provare a procedere come qui sopra descritto.

Piccola chicca: ora alzare abbassare il volume è diventato un piacere, grazie ad un rinnovato effetto grafico, posto qui l'immagine:



Quote:
Quali giochi sono compatibili con questo 5930? (ossia che girano almeno dignitosamente)
***CLICCATE SUL TITOLO PER VEDERE IL VIDEO SU YOUTUBE CON IL 5930***

-ALONE IN THE DARK
-ARMA (questo a tutto normale fa 20-30 fps, ma è pesantissimo anche su pc potenti)
-ARMA 2
-ASSASSIN'S CREED
-BATMAN ARKHAM ASYLUM
-BATTLEFIELD 2142
-BATTLESTATION PACIFIC
-BIOSHOCK
-BURNOUT PARADISE
-CALL OF DUTY 4 - MODERN WARFARE
-CALL OF DUTY 5
-CALL OF DUTY 6 - MODERN WARFARE 2
-CALL OF JUAREZ
-CALL OF JUAREZ 2 - BOUND IN BLOOD
-CODE OF HONOR 3
-COLIN MCRAE DIRT 2
-COMMAND & CONQUER 3 - TIBERIUM WARS
-COMPANY OF HEROES
-CRYSIS DX10
-DEAD SPACE
-DEVIL MAY CRY 4
-F.E.A.R. 2
-FALLOUT 3
-FAR CRY 2 DX9
-FAR CRY 2 DX10
-FUEL
-GEARS OF WAR
-GHOSTBUSTERS
-GRAND THEFT AUTO 4
-GRID
-GT LEGENDS
-GTA IV
-GTR 2
-GTR EVOLUTION
-IL PADRINO 2
-LEFT 4 DEAD
-LEFT FOR DEAD 2
-LIVE FOR SPEED
-MASS EFFECT
-MEDAL OF HONOR - AIRBORNE
-MIRROR'S EDGE
-MOTO GP '08
-NEED FOR SPEED SHIFT
-NEED FOR SPEED UNDERGROUND
-OPERATION FLASHPOINT - DRAGON RISING
-PES 2009
-PES 2010
-PRINCE OF PERSIA
-PROTOTYPE
-PURE
-RED ALERT 3
-RESIDENT EVIL 4
-RFACTOR
-RISEN
-SACRED 2:FALLEN ANGEL
-SAW
-SCORPION DISFIGURED
-SERIOUS SAM HD - THE FIRST ENCOUNTER
-SILENT HILL 5
-SPORE
-STAR WARS - THE FORCE UNLEASHED
-STRANGLEHOLD
-STREET FIGHTER 4
-SUPERBIKE '09
-TEST DRIVE UNLIMITED
-THE SABOTEUR
-TIMESHIFT
-TOM CLANCY'S ENDWAR
-TOM CLANCY'S HAWX
-TOMB RAIDER UNDERWORLD
-TRACKMANIA
-VIRTUA TENNIS 2009
-X-MEN: LA LEGGENDA DI WOLVERINE

Ultima modifica di sickofitall : 11-01-2010 alle 15:09.
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 07:41   #5
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
-Guide & consigli utili-

Quote:
GUIDA OVERCLOCK 9600gt:
-Installate i driver 186.81, quelli per notebook presi dal sito nvidia
-Installate nvidia_system_tools_6.03
-Una volta installato, entrate nel pannello di controllo nvidia, e qui avrete la possibilità di alzare le frequenze della vga e delle sue memorie
Quote:
PROBLEMA TEMPERATURE TROPPO ALTE:
Ho provato qualche gioco ma mi accorgo che come nei giorni precendenti le temperature sono un pò troppo altine, la vga mi entra sempre in protezione perchè arriva facilmente a 90°, nonostante la base rialzata comprata la settimana scorsa

A riposo invece le temperature stanno a 40-42° per la cpu, 50-52° la vga e 39° hdd

Ho provato a sparare una ventolina usb supplementare direttamente sotto la vga, ma senza sortire effetti benefici

Preso dalla scimmia ---> spengo il portatile, tolgo il coperchio e rimuovo la ventolina (basta svitare 2 viti) del dissipatore:



Ora come per magia a riposo le temp sono queste:

27-28° cpu, 40° vga, 35° hdd

nei giochi sotto sforzo ora la vga non va oltre i 72°

Quindi se il vostro portatile ha 1 mese o 2 vi consiglio di dare un'occhiata
Quote:
PROBLEMA SCHERMO BIANCO (WSOD):
E' emerso che diversi Acer Aspire 5930G so afflitti da un difetto probabilmente imputabile alla scheda video. Alla riapertura del coperchio, ma anche in circostanze normali, lo schermo diventa completamente bianco (WSOD white screen of death) oppure grigio, il tutto spesso accompagnato da righe verticali oppure ombre.


Quote:
GUIDA DOWNVOLT DELLA CPU CON RMCLOCK by gronag:
COS'E' L'UNDERVOLTING
E' un procedimento di riduzione della tensione,per così dire,"in eccesso" della CPU durante l'utilizzo di un programma.
Tale procedimento è largamente usato come sistema di raffreddamento ed è,a mio avviso,più efficace di qualunque altro tipo di sistema (pasta termo-conduttiva,cooling pad,ecc...).
La diminuzione della temperatura può essere stimata mediamente in 10°C.
Non ci sono ripercussioni sulle performance,di cui l'underclocking e l'overclocking sono maggiormente responsabili.

VANTAGGI DELL'UNDERVOLTING
1) CPU più fresca;
2) maggiore durata della batteria;
3) meno rumore della ventolina;
4) durata della vita del notebook più lunga.
Se CPU e GPU condividono lo stesso heatsink o la stessa ventola,anche la GPU risulterà più fresca.

SVANTAGGI DELL'UNDERVOLTING
1) BSOD.

Per fare l'undervolting,avremo bisogno delle seguenti tre utility: RMClock v2.35 (per l'UV della CPU),Orthos CPU Loader (per testare la stabilità della CPU) e HWMonitor (per monitorare le temperature).
In particolare,le ultime due (Orthos e HWMonitor) non hanno bisogno di installazione,essendo programmi eseguibili (exe).
Ecco i link dei tre programmi:
RMClock - http://cpu.rightmark.org/download/rmclock_235_bin.exe;
Orthos - http://www.overclock.net/attachments..._20060420.zip;
HWMonitor - www.cpuid.com/hwmonitor.php (versioni a 32-bit e 64-bit);
driver rtcore64.sys - www.flipfire.net/download/rtcore64.zip (il driver certificato a 64-bit deve sostituire quello di default di RMClock con un copia/incolla).
Procediamo innanzitutto a controllare la temperatura della CPU in Full Load,cioè a pieno carico,in modo da poterla confrontare,in seguito,con quella che si verifica dopo aver applicato l'undervolting.
Lanciamo HWMonitor: esso mostrerà le temperature corrente,minima e massima della CPU,della GPU e del drive HD.
Ora lanciamo Orthos,clicchiamo su Start e lasciamolo in esecuzione per circa 10-15 minuti.
Prendiamo nota della temperatura massima della CPU (Core#0 e Core#1) riportata da HWMonitor.
Installare ora RMClock (per chi ha un S.O. a 64-bit ho inserito il link al driver certificato a 64-bit) e lanciarlo.
Nel tab "Advanced CPU Settings" selezionare il tipo di CPU "Mobile" e mettere la spunta su "Apply these settings at Startup".
Cliccare su "Apply".
Andare nel tab "Profiles" e poi nel sotto-profilo "Performance on demand".
Spuntare "Use P-State Transitions" (PST),sia per la corrente continua (la batteria) che per la corrente alternata (AC Power).
Spuntare tutte le caselle "Index",eventualmente scrollando e cliccando sulle altre.
Una volta concluso,cliccare su "Apply".
Tornando ora al tab principale "Profiles",cambiare i profili Current e Startup ponendoli a "Performance on demand",sia per la continua (batteria) che per l'alternata (AC Power).
Spuntare tutte le caselle "Index" tralasciando,per ora,SuperLFM e IDA,se visualizzati.
Infine togliere il segno di spunta sulla casella "Auto-Adjust Intermediate States VID" e cliccare su "Defaults".
Verranno visualizzate le temperature di default.
Cliccare su "Apply".

UNDERVOLTING
Allora,la prima cosa da fare è diminuire la tensione del moltiplicatore più alto,che,nel caso del T5800,è 10X. Diminuire la tensione di uno step alla volta,cliccare su "Apply" per rendere operativa la nuova tensione ed effettuare il test con Orthos,come descriverò più avanti.
Questi passi vanno eseguiti ogni volta che si diminuisce la tensione.

TEST DI STABILITA'
Aprire Orthos eo HWMnitor.
La temperatura potrà anche essere visualizzata nel tab "CPU Info" di RMClock.
In Orthos,impostare il tipo di test a "Small FFTs-stress CPU",per poter stressare la CPU,e lanciare il test di stress per circa 30-45 minuti.
Se il test di stabilità non va in crash si può diminuire la tensione di uno step finché non si riceve una schermata blu (BSOD) o un messaggio di errore.
Se,invece,si riceve una schermata blu,attendere che il sistema si riavvii,aumentare la tensione di uno step e rifare il test.
Per avere un buon margine di stabilità,una volta trovato il valore di tensione che rende instabile il sistema,suggerisco di aumentare la tensione di due step.
Vorrei puntualizzare che è normale ricevere,ad un certo punto,un blue screen o un errore ma la cosa non procurerà alcun danno hardware.
Inoltre,consiglio di attuare,una volta trovata la tensione ottimale,un ulteriore test di stress di 2-3 ore (se si ha tempo libero) per essere certi di avere ottenuto il 100% di stabilità.
Per applicare questi settaggi all'avvio,nella pagina "Settings" di RMClock mettere la spunta su "Start minimized in Windows tray" e "Run at Windows Startup".
Cliccare su "Apply".
Per vedere la temperatura corrente della CPU passare il puntatore sull'icona della ruota ad ingranaggi visualizzata nella Taskbar,in basso a destra.
Godetevi il vostro bel notebook più fresco !

UNDERVOLTING DEGLI ALTRI MOLTIPLICATORI
Anche gli altri moltiplicatori possono essere settati ad una tensione più bassa,allo stesso modo di quanto già fatto col moltiplicatore più alto.
Per poter effettuare il test di stabilità sugli altri moltiplicatori si deve togliere,nel tab principale "Profiles",il segno di spunta nella casella corrispondente al moltiplicatore più alto e cliccare su "Apply".
Nel caso,ad esempio,del mio T5800,toglierò la spunta nella casella corrispondente al FID 10X.
Diminuire la tensione di uno step alla volta,ripetere il test di Orthos (o di Prime95) per circa 30-45 minuti,determinare la tensione ottimale e infine passare all'altro moltiplicatore inferiore ,ripetendo la stessa procedura.
Da notare che la tensione del moltiplicatore più basso (6X - 1200MHz nel T5800) non può variare per cui non verrà eseguito alcun test.
Capisco che determinare la tensione ottimale per ciascun FID è una procedura che porta via parecchio tempo,e a tal proposito cercherò di suggerire in seguito un'alternativa più veloce.

NOTE
1) Una volta concluse le modifiche,ricordarsi di rispuntare le caselle dei moltiplicatori sia nel tab "Profiles" che nel sub-profilo "Performance on Demand"; in caso contrario,la CPU può risultare gravemente handicappata;
2) RMClock è in grado di gestire solo moltiplicatori interi (10X,9X,8X,ecc...); in caso la CPU abbia moltiplicatori decimali (10.5X,8.5X,ecc...),essi verranno arrotondati all'intero più vicino (leggere le note di ringraziamento);
3) se si toglie la spunta in una casella del tab "Profiles",si dovrà rispuntare di nuovo nella pagina dei sub-profili;
4) non sono in grado di stabilire di quanto aumenta la durata della batteria in quanto le variabili sono tante e non ho fatto alcun benchmark; andando a intuito,si può stimare l'aumento di durata della batteria in 5-10 minuti,forse anche meno (circa 10W di potenza dissipata in meno),in seguito all'operazione di downvolting.

ALTERNATIVA RAPIDA
Se non si ha tempo per eseguire il test di stabilità di ciascun moltiplicatore,si può procedere in un altro modo,più veloce.
Mettendo il segno di spunta sulla casella "Auto-Adjust Intermediate States",RMClock sceglierà,per tutti i moltiplicatori (da quello idle fino al più alto),dei valori di tensione interpolati matematicamente.
Certamente,non c'è garanzia che tutti i moltiplicatori saranno stabili al 100%,ma dovrebbe funzionare nella maggior parte dei casi.

COME BLOCCARE LA CPU ALLA VELOCITA' MASSIMA
Il profilo "Maximal Performance",in RMClock,consente di scegliere un solo moltiplicatore,che sarà quindi bloccato a quella frequenza e a quella tensione.
E' una scelta che potrebbe andar bene,ad esempio,per i giocatori o per coloro che hanno riscontrato problemi con lo Speedstep di Intel (vedere in seguito cos'è) poiché contribuisce a ridurre il lag causato dal throttling dinamico.
Raccomando l'uso di questo profilo quando il notebook è collegato all'alimentazione di rete perché diminuisce la durata della batteria.
Ecco i passi da seguire:
1) nel sub-profilo "Maximal Performance" spuntare "Use P-State Transition";
2) spuntare il moltiplicatore che si vuole bloccare (suggerisco di scegliere l'indice più alto);
3) cliccare "Apply";
4) tornare alla pagina "Profiles" e selezionare "Maximal Performance" sia per l'alternata (AC Power) che per l'avvio (Startup);
5) cliccare "Apply".
Se l'operazione è andata a buon fine,si noterà che la ruota ad ingranaggi nel System Tray è diventata completamente rossa,ad indicare,appunto,che la velocità è bloccata al suo valore massimo.
Ricordo che tale operazione,così come è stata da me descritta,funziona solo con l'alimentatore di rete collegato: se scollegato,rientrerà in funzione lo Speedstep dinamico.
Si potrà,eventualmente,scegliere di undervoltare la CPU quando si usa la batteria,allo scopo di aumentarne la durata.

COS'E' LA TECNOLOGIA SPEEDSTEP DI INTEL
Tale tecnologia consente la modifica dinamica,via software,della velocità di clock della CPU.
Una CPU overclockata può avere prestazioni migliori,mentre in una CPU underclockata la tensione dei core potrà essere diminuita in modo tale da ottenere un consumo energetico minore e una dissipazione di calore più bassa.
In altre parole,anziché avere la CPU funzionante sempre in modalità full throttling,lo Speedstep diminuisce dinamicamente la frequenza di clock,utilizzando i vari moltiplicatori disponibili,al fine di rendere la CPU più efficiente.
Essa utilizzerà,quindi,solo la potenza di cui ha bisogno in quel momento e per quel determinato compito.

MODALITA' SUPERLFM E IDA
La tecnologia SuperLFM consente ad una CPU,che è in IDLE,di avere una frequenza di clock ridotta a metà,in modo dinamico.
Ciò ha degli effetti benefici sull'efficienza in generale,poiché un clock più basso funziona a tensione più piccola e quindi la batteria dura più a lungo.
Ad esempio,avendo a default un clock a 1200MHz@0.950V (attenzione,i valori sono fittizi) potrò,attivando l'opzione SuperLFM,impostarlo a 600MHz@0.850V.
Faccio notare che tale caratteristica è disponibile solo su piattaforma Santa Rosa (T7XXX e superiori) e soltanto con la versione 2.35 di RMClock.
Preciso,quindi,che il mio T5800 non supporta tale modalità,per cui non ho effettuato alcun esperimento.
Per abilitare la modalità SuperLFM,andare sul tab principale "Profiles":
1) spuntare la casella Index 0 (cioè la modalità SuperLFM);
2) impostare il FID,ad esempio,a 6X anziché a 8X (attenzione,i moltiplicatori possono cambiare a seconda del tipo di CPU); in genere la tensione di default è corretta (se non lo è,impostarla al valore più basso possibile);
3) nel sub-profilo "Performance on Demand" verificare che la casella relativa al P-State dell'Index 0 sia spuntata;
4) cliccare su "Apply" e poi verificare nel tab CPU Info i valori di tensione e il SuperLFM.

Per quanto riguarda la modalità IDA (Intel Dynamic Acceleration) posso dire,sinteticamente,che essa è in grado di utilizzare un Core solo mentre gli altri rimangono in IDLE.
Non mi dilungo più di tanto poiché si tratta di una funzione che non dà alcun miglioramento tangibile al sistema e,inoltre,è buggata.
Lasciarla sempre in off.
Eventualmente,in seguito vedrò di spiegarla meglio.

RINGRAZIAMENTI
Desidero ringraziare,in modo particolare,Sickofitall,per la sua mini-guida allo sbloccaggio dei mezzi moltiplicatori tramite una modifica nel registro di sistema (pag. 163),e OEidolon,per gli screenshot sulla configurazione dei settaggi in RMClock,molto esplicativi (pag. 166).
Un doveroso ringraziamento va anche a Kakaroth1977,per il suo immancabile incoraggiamento.
Grazie a tutti e buona lettura !

Ultima modifica di sickofitall : 30-11-2009 alle 16:25.
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 07:41   #6
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
-Pareri & Recensioni-


Quote:
Raccolta di pareri & recensioni da parte degli utenti di questo forum:
Quote:
Originariamente inviato da masterkarray Guarda i messaggi
Ciao a tutti, ho passato il pomeriggio a lavorare sul nostro 5930G e adesso vi racconto la mia esperienza, sperando possa essere utile a qualcuno

Ho ordinato non molto tempo fa, per mettere un po' a nuovo il mio Aspiratore, le seguenti cose: una ventola nuova, un SSD da 128 GB (Crucial M4) e un caddy tray per ospitare l'hdd vecchio e sostituire il tutto al lettore DVD.

Ho quindi smontato tutto, e per prima cosa ho cambiato la ventola; la necessità del cambio era dovuta al fatto che la mia (come quella di molti altri, da quanto ho letto) aveva iniziato da moltissimo tempo a fare un rumoraccio insopportabile. La sostituzione di questa è molto semplice.

Ho poi facilmente rimosso l'hdd di serie e l'ho sostituito con l'ssd; ho ovviamente anche "traslocato" il supporto in metallo (di serie) da hdd a ssd. Anche qui molto facile e nessun problema.

Ho poi inserito il vecchio hdd nel caddy tray e questa è stata un'impresa. Non so se fosse il caddy tray fatto male o altro, ma l'hdd non voleva saperne di entrare fino in fondo... Ho dovuto forzare tantissimo. Alla fine è arrivato circa in fondo ma non era per niente fisso (se ribaltavo il caddy l'hdd si sollevava molto facilmente, per capirci....). Ho quindi preso una buona quantità di scotch e l'ho immobilizzato un po' (spero abbastanza e spero che lo scotch non venga via! ). Non ero neanche sicuro che funzionasse! Ho poi con qualche difficoltà estratto il lettore DVD e al suo posto ho inserito il caddy con all'interno l'hdd (anche questa operazione non proprio immediata!).

Ho quindi riavvitato e chiuso tutto e con mia sorpresa... Funziona tutto senza problemi!

Ho subito installato Mint sull'ssd ed è proprio un missile. Ma la cosa più soave è che.... E' silenziosissimo!! Il rumore infernale della ventola è completamente scomparso, ergo la colpa era proprio della ventola di serie. Inoltre non c'è neanche più il rumore dell'hdd meccanico (l'ssd è muto di natura)... Che dire, una goduria.

Consiglio un trattamento simile a chiunque volesse ringiovanire un po' questa bellissima macchina che dal 2009 mi serve con tanta efficienza. Per altre domande o problemi non esitate a contattarmi, vi aiuterò come posso!

Ultima modifica di sickofitall : 02-05-2013 alle 08:08.
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 07:43   #7
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
Quote:
Originariamente inviato da super_haze Guarda i messaggi
Se vuoi ti aiuto
grazie mille, un'aiuto è sempre gradito

Quote:
Originariamente inviato da Dario 76 Guarda i messaggi
Pure io ho la stessa tua versione di bios,però andando sul sito ufficiale di acer, stranamente, la nostra versione di bios non esiste.Ci sono tre versioni;due inferiori ed una superiore.Forse si dovrebbe installare l'ultima?
Ma conviene ancora ritornare ad xp se fra un po' di tempo non ci saranno piu aggiornamenti?e se si,come si fa?
Finchè il notebook mi funziona alla perfezione, non ho motivo di aggiornare il bios, oltre al fatto che ho sempre paura che qualcosa vada storto costringendomi a mandarlo in assistenza

Quote:
Originariamente inviato da sagitter79 Guarda i messaggi
sickofitall quanto l'hai pagato?
ok, ci può anche stare che non lo mettano, ma perché non lo fanno più grande l'asterisco sull'icona?

a me del blueray non me ne frega nulla.
semmai speravo di prendere il 320gb.
sul nostro nb (penso che il tuo sia identico al mio...) l'hd è da 5400rpm, giusto?


io ci sto a fare il 3D ufficiale, solo che in questi giorni ho un po' di casini.
magari se ci dividiamo i compiti si può fare in maniera più veloce e sincronizzata.
io, ad es, non ho ancora giochi con cui testare la scheda video.

facciamo così, iniziamo a dare la disponibilità.
poi il gruppetto deciderà insieme le parti da studiare.
io ho scaricato già tutti i pacchetti per testare l'hw leggendo da qui.
che ne dite?
io sono disponibile a farlo.
Io l'ho pagato 950€ circa, ma ora che è uscito nella grande distribuzione (come mediaworld) si dovrebbe trovare a 899€
-l'hard disk è un 5400 giri, più precisamente un Hitachi 5k250

un tuo aiuto in questo topic è ben accetto

Quote:
Originariamente inviato da brucino Guarda i messaggi
Salve a tutti ho appena acquistato un notebook acer aspire 5930G-734G25Mn

processore intel core 2 duo p7350 (2,0 Mhz fsb a 1066 3Mb L2 cache)
4 giga di ram dr2
hd da 250 giga
ge force 9300m gs
ecc ecc


offerta mediaworld 699€

speravo di trovare un tread ufficale su questo notebook ma non è stato cosi :P

visto che io odio windows vista... volevo sapere se qualcuno sa come reperire i driver di questo portatile per XP.. ho letto che ci sta una guida per installarci xp su hd serial ata che provvederò a seguire... ma per i driver??? qualcuno sa niente??

grazie in anticipo
ciao, la guida arriverà fra pochissimo, stiamo provando xp proprio in questi giorni

Ultima modifica di sickofitall : 09-10-2008 alle 07:58.
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 08:26   #8
satanaxe
Senior Member
 
L'Avatar di satanaxe
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Boh
Messaggi: 1042
preso anch'io da mediamondo ieri sera a 699 euro.

l'ho appena acceso e dato che vista non lo posso digerire e vorrei sfruttare tutte le caratteristiche con windows xp, attendo una ottima guida per il downgrade.

ps ma il titolo nel thread non è corretto o sbaglio?
satanaxe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 08:33   #9
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
Quote:
Originariamente inviato da satanaxe Guarda i messaggi
preso anch'io da mediamondo ieri sera a 699 euro.

l'ho appena acceso e dato che vista non lo posso digerire e vorrei sfruttare tutte le caratteristiche con windows xp, attendo una ottima guida per il downgrade.

ps ma il titolo nel thread non è corretto o sbaglio?
benvenuto

in che senso il titolo non è corretto?

la guida per xp verrà scritta fra poco, comunque non è assolutamente difficile passare a xp

per il momento ti consiglio di crearti i dvd di ripristino di vista e quello dei driver, devi entrare nel programma acer eRecovery, ti serviranno 4 dvd vuoti
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 08:37   #10
satanaxe
Senior Member
 
L'Avatar di satanaxe
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Boh
Messaggi: 1042
Quote:
Originariamente inviato da sickofitall Guarda i messaggi
benvenuto

in che senso il titolo non è corretto?

la guida per xp verrà scritta fra poco, comunque non è assolutamente difficile passare a xp

per il momento ti consiglio di crearti i dvd di ripristino di vista e quello dei driver, devi entrare nel programma acer eRecovery, ti serviranno 4 dvd vuoti
infatti la prima cosa che sto facendo.
attendo la guida. tra quanto? mezz'ora, un ora?

ps il titolo è Acer Aspire 5920 Gemstone... non è il 5930?
satanaxe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 08:44   #11
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
Quote:
Originariamente inviato da satanaxe Guarda i messaggi
infatti la prima cosa che sto facendo.
attendo la guida. tra quanto? mezz'ora, un ora?

ps il titolo è Acer Aspire 5920 Gemstone... non è il 5930?

beh per ora te la posso spiegare velocemente qui, non è difficile

il titolo io lo vedo come [THREAD UFFICIALE] Acer Aspire 5930G

sei sicuro che non sia così?

-Per installare xp innanzitutto devi entrare nel bios premendo F2 e impostando il controller sata da AHCI a IDE
-A questo punto installa xp normalmente, magari cercando di non formattare le partizioni nascoste (una da 10gb e una da 6gb)
-una volta finito i driver da installare son descritti QUA a metà pagina circa

Ultima modifica di sickofitall : 09-10-2008 alle 08:50.
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 09:04   #12
satanaxe
Senior Member
 
L'Avatar di satanaxe
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Boh
Messaggi: 1042
ora va meglio!

ora sto facendo i dischi di ripristino!
ci vorrà almeno un'ora...

Ultima modifica di satanaxe : 09-10-2008 alle 09:20.
satanaxe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 09:20   #13
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
Quote:
Originariamente inviato da satanaxe Guarda i messaggi
ora sto facendo i dischi di ripristino!
ci vorrà almeno un'ora...
azzzz non me ne sono accorto di aver sbagliato

ora dovrebbe essere risolto

i dvd sono una palla da fare
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 10:24   #14
Matteo[V]
Member
 
L'Avatar di Matteo[V]
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 231
Sickoftail ti sei emozionato troppo?
Il thread ufficiale sta dentro il forum dei thread officiali non qui nelle discussioni generali, chiedo ad un moderatore di spostarlo.

Lista driver (intanto li sposto in questo topic)


Grande Sick

comincio io:

Driver chipset PM45:
http://downloadcenter.intel.com/scri...?ProductID=816

Scheda video:
http://www.laptopvideo2go.com/drivers

Bluetooth (non è un pacchetto standalone ma bisogna connettersi a internet per scaricarlo):
http://www.broadcom.com/products/bluetooth_update.php

Driver sata ahci:
http://downloadmirror.intel.com/1525....0.1032_PV.zip

Audio:
ho usato lo stesso pacco driver che si usa per vista

wireless:
ho usato lo stesso pacco driver che si usa per vista

scheda di rete:
ho usato lo stesso pacco driver che si usa per vista

modem 56k:
ho usato lo stesso pacco driver che si usa per vista

touchpad:
ho usato lo stesso pacco driver che si usa per vista

launch manager:
ho usato lo stesso pacco driver che si usa per vista



le varie applicazioni eAUDIO, ePOWER MANAGER ecc non funzionano sotto xp
Matteo[V] è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 10:41   #15
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
Quote:
Originariamente inviato da Matteo® Guarda i messaggi
Sickoftail ti sei emozionato troppo?
Il thread ufficiale sta dentro il forum dei thread officiali non qui nelle discussioni generali, chiedo ad un moderatore di spostarlo.
Leggi QUI

Ho già inviato un PM al moderatore
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 13:31   #16
satanaxe
Senior Member
 
L'Avatar di satanaxe
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Boh
Messaggi: 1042
in quanto viene stimata la perdita di prestazioni tra windows xp e windows vista?
satanaxe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 14:14   #17
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
al 3d mark 06 si passa dai 5700 ai 6050 punti (1280x800), quindi un 6-7% di guadagno

inoltre con il fatto di avere il tema aero, la vga in idle mi stava a 48°, mentre ora se ne sta a 42°
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 15:47   #18
Daniel85
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2008
Messaggi: 375
Ottima l'apertura di questo topic...come vi trovate con il 5930? L'avete "stressato" un po' per vedere come si comporta?
Chissà come è finita a quell'utente che qualche giorno fa lamentava che il notebook gli si piantava per surriscaldamento della scheda video...

Ultima modifica di Daniel85 : 09-10-2008 alle 16:27.
Daniel85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 15:52   #19
sickofitall
Senior Member
 
L'Avatar di sickofitall
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 15321
io per ora non ho da lamentarmi, va benone, si gioca bene e ci si riesce ad installarci ancora xp

quell'utente si sarà rivolto all'assistenza spero, i problemi che ha non son proprio normali
sickofitall è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2008, 17:48   #20
ilragusano
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2007
Città: RAGUSA
Messaggi: 15
DUAL BOOT

salve a tutti , premetto che son un novellino , da poco preso questo bel giocattolo , domanda ,; qualcuna ha già pensato a fare un dual boot vista/ xp , se si come fare !!!!?? help ... ho preso un hd da 400gb ( sempre a 5400 purtroppo) e ci vorrei reinstallare vista , ma anche XP , già stò scaricando i vari driver , ma x la procedura da fare non ho idea.... (ma qualcuno lo ha già aperto slot x hd 1 solo??)

grazie a tutti ...
ilragusano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti...
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019 Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook...
2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cambierà 2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cam...
Qualcomm Snapdragon 855 è il cuore degli smartphone Android del 2019 Qualcomm Snapdragon 855 è il cuore degli ...
Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i migliori smartphone di fascia alta Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i mi...
Anthem: Demo, nuovo trailer e lavori di ...
La Cina atterrerà sul lato nascosto dell...
Samsung Galaxy S10 Lite: ecco il design ...
Ulefone Armor 3T: il primo smartphone ''...
Google cessa il supporto per Android 4.0...
Spotify, 3 mesi a 0,99 euro per i nuovi ...
Google Pixel 3 Lite XL: i render insieme...
3 droni in forte sconto su Amazon. A par...
WhatsApp: in Australia una novità...
Wind contro tutti: ecco l'offerta a 4,99...
Honor: ecco 3 nuove tecnologie in antepr...
ho.mobile: ancora possibile avere 50GB e...
Attenzione al firmware 2.0 per Sony A7R ...
Samsung Galaxy A8s: Infinity-O è realtà!
Facebook viola il codice del consumo ita...
Chromium
Google Chrome Portable
NOD32
AnyDVD HD
iTunes 12
Mozilla Thunderbird 60
AIDA64 Extreme Edition
Radeon Software Adrenaline Edition 18.
Dropbox
NTLite
Filezilla
BurnAware Premium
BurnAware Free
EZ CD Audio Converter
Driver NVIDIA GeForce 417.22 WHQL
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:34.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v