Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Samsung Galaxy Z Fold2: migliora diventando imbattibile nei pieghevoli! La recensione
Samsung Galaxy Z Fold2: migliora diventando imbattibile nei pieghevoli! La recensione
Lo abbiamo stressato a fondo per più di un mese e abbiamo capito che non solo è migliorato ma è anche, al momento, imbattibile. L’interfaccia grafica è perfetta e tutto ruota intorno ad essa. Un gioiello tecnologico ma anche economico. Scopriamo allora cosa ha di particolare questo Z Fold2 di Samsung.
Radeon RX 6000 ufficiali: AMD sfida Nvidia per lo scettro del settore GPU
Radeon RX 6000 ufficiali: AMD sfida Nvidia per lo scettro del settore GPU
AMD ha presentato le prime schede video della famiglia Radeon RX 6000: l'azienda parte da tre modelli - Radeon RX 6800, RX 6800 XT e RX 6900 XT - per sfidare le top di gamma Nvidia basate su architettura Ampere, le GeForce RTX 3070, 3080 e 3090. AMD dichiara prestazioni competitive in 4K e un'efficienza senza precedenti. Ecco tutte le specifiche delle schede, i prezzi e la data di uscita.
HUAWEI Mate 40 Pro: ecco l'unboxing e le prime impressioni
HUAWEI Mate 40 Pro: ecco l'unboxing e le prime impressioni
Lo abbiamo tra le mani a distanza di pochissimi giorni dalla sua presentazione: parliamo del nuovo HUAWEI Mate 40 Pro, il flagship dell'azienda cinese che vuole ancora una volta riproporsi come primo della classe nella fotografia e nei video. Ecco come è fatto nel nostro unboxing.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 19-09-2020, 00:02   #141
andry18
Senior Member
 
L'Avatar di andry18
 
Iscritto dal: Jun 2013
Città: Latina
Messaggi: 6490
Quote:
Originariamente inviato da lucusta Guarda i messaggi
così è ben più comprensibile rispetto ad un multiquote (e poi li ho scritti in momenti diversi).
A me sanguinano gli occhi ma ok
Quote:
la 3080 ha esattamente le prestazioni che mi aspettavo, anzi, anche un po' di più (ma è semplice dimostrare il perchè ne mostra di più);
quello che oggi la rende una buona scheda è il prezzo: mi aspettavo tra i 920 e i 1000.
Rapportandola ai consumi non è niente di stratosferico, ed essendo partiti da info che la davano un 70% più potente della 2080ti per poi essere magicamente scesi ad un 30%...beh, evviva per il prezzo ma un po' di amaro in bocca resta
Quote:
evidenzia solo quanto la serie Turing sia stata un cattivo prodotto per i propri acquirenti.
Da incorniciare e appendere alla parete
andry18 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 00:41   #142
lucusta
Senior Member
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 6052
Quote:
Originariamente inviato da andry18 Guarda i messaggi
A me sanguinano gli occhi ma ok

Rapportandola ai consumi non è niente di stratosferico, ed essendo partiti da info che la davano un 70% più potente della 2080ti per poi essere magicamente scesi ad un 30%...beh, evviva per il prezzo ma un po' di amaro in bocca resta

Da incorniciare e appendere alla parete
non credo che una 2080 messa a consumare 350W riesca a raggiungerla... l'assorbimento di potenza elettrica non è lineare con la potenza grafica (a meno che non si parli di aumento corrispettivo del silicio che si usa; in quella condizione hai decisamente più linearità, visto che giochi sulla dimensione e non più su frequenza, voltaggio e temperatura).
forse la 2080 Ti, ma si dovrebbe testare.
le serie 2000 erano volutamente frenate nel power limit.
cio non toglie che difficilmente avresti avuto, con quelle schede, la stessa prestazione, anche andando oltre i 350W.
quindi parliamo di una scheda che è all'apice delle prestazioni gaming, in questo momento.

per quanto riguarda il consumo, per un PC fisso non è un problema.
lo è la soglia massima di calore che puoi smaltire e, sì, a 350W l'hai già bella che superata e quindi ti tocca congeniare un case adatto a quelle condizioni di smaltimento termico (quindi costi maggiori per un case molto grande, molte ventole e molto rumore o costi ancora maggiori per un custom loop in un case adeguato).
insomma, non sono schede che acquisti e metti dentro al preassemblato, anche cambiandogli alimentatore per adeguarlo al carico...
presa una di queste ci devi costruire un PC attorno se vuoi una cosa fatta bene.
ma queste schede sono per chi generalmente lo fà, quindi dov'è il problema?
magari per gli sciaguarti che compreranno solo alimentatore e scheda video per metterla nel preassemblato?
fatti loro se non sanno minimamente come gestire una configurazione.

la questione è che li stai convincendo con dati falsati.
non fasulli, ma falsati: veri ma solo in quelle condizioni (e le condizioni le creri tu che fai i test).
un comportamento decisamente poco etico, e non serve a nulla scaricarsi la coscienza dicendo che fai quello che ti dice il "padrone" sennò non puoi lavorare (o non ti mandano la prossima scheda in test).
perchè lavorare così non è un buon lavoro...

in molte review ci sono incongruenze rispetto a quelle storiche (poi, vabbè, come dice un mio caro amico, c'è chi se li inventa di sana pianta) e si notano alla prima occhiata.

Ultima modifica di lucusta : 19-09-2020 alle 01:20.
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 03:50   #143
digieffe
Senior Member
 
L'Avatar di digieffe
 
Iscritto dal: Oct 2003
Città: Milano
Messaggi: 3951
Quote:
Originariamente inviato da lucusta Guarda i messaggi
tanto sanno che la gente guarda la barretta più lunga e dove l'articolo li fa guardare, e sono sicuri che non vanno a comparare le precedenti review per vedere se queste mantengono una minima coerenza storica...
la 5700 XT va esattamente come prima, te lo assicuro.
ma, tanto, la gente crea i meme al momento e poi verranno ripetutti uguali per sempre, anche se la "verità" che li ha generati era una palese presa per i fondelli.
le reviews (e le schede+driver per reviews) servono solo a questo.

buona la prima... il resto non conta.
a prescindere dai marchi in ballo, pochi anni fa rilevai cose analoghe, forse accennai a qualcosa forse no...
ma da quel momento diedi una importanza molto relativa alle review a meno di studiarle (cosa che non faccio più, non devo mica fare una peer review )


p.s. alle 3.45 carico eccessivo del server
__________________
spesso, è solo quando sai che non ti resta molto tempo che ne apprezzi il reale valore
quote: "some users are a classic example of the inverse ratio between the size of the mouth and the size of the brain"
* se non vi rispondo è perché siete (100+) nella mia ignore list * mi chiedo perché chi è nella ignore list è spesso sospeso e, prima o poi, viene bannato *

Ultima modifica di digieffe : 19-09-2020 alle 12:37. Motivo: evidenziato in grassetto
digieffe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 09:23   #144
andry18
Senior Member
 
L'Avatar di andry18
 
Iscritto dal: Jun 2013
Città: Latina
Messaggi: 6490
Quote:
Originariamente inviato da lucusta Guarda i messaggi
non credo che una 2080 messa a consumare 350W riesca a raggiungerla... l'assorbimento di potenza elettrica non è lineare con la potenza grafica (a meno che non si parli di aumento corrispettivo del silicio che si usa; in quella condizione hai decisamente più linearità, visto che giochi sulla dimensione e non più su frequenza, voltaggio e temperatura).
forse la 2080 Ti, ma si dovrebbe testare.
le serie 2000 erano volutamente frenate nel power limit.
cio non toglie che difficilmente avresti avuto, con quelle schede, la stessa prestazione, anche andando oltre i 350W.
quindi parliamo di una scheda che è all'apice delle prestazioni gaming, in questo momento.
Non dico che overcloccando a bestia una 2080ti si possa raggiungere la 3080, questo assolutamente no. Dico semplicemente che, ai consumi attuali, avere un miglioramento del 70% sarebbe stato stravolgente, con un 30...sì, ottima scheda al giusto prezzo ma stop. Niente per cui strapparsi le vesti
Quote:
la questione è che li stai convincendo con dati falsati.
Esattamente, hanno pubblicizzato qualcosa che non è
Poi ripeto, a quel prezzo è un'ottima scheda ma dati alla mano chi ha una 2080ti è meglio che se la tenga, a meno che non voglia l'rtx a tutti i costi
andry18 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 09:23   #145
andry18
Senior Member
 
L'Avatar di andry18
 
Iscritto dal: Jun 2013
Città: Latina
Messaggi: 6490
doppio
andry18 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 09:41   #146
coschizza
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 4959
Quote:
Originariamente inviato da andry18 Guarda i messaggi
Ma un multiquote fa troppo xxi secolo? 10 messaggi di fila non si possono vedere

Cmq ci si aspettava prestazioni ben superiori rispetto a quelle attualmente sotto mano, ma la pubblicità è truffaldina
In che senso truffaldina? Io vedo le slide nvidia del lancio che dicono quello che poi si è visto nei test ne più ne meno
coschizza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 09:53   #147
Psychopath
Junior Member
 
L'Avatar di Psychopath
 
Iscritto dal: Jun 2017
Messaggi: 4
Quote:
Originariamente inviato da lucusta Guarda i messaggi
così è ben più comprensibile rispetto ad un multiquote (e poi li ho scritti in momenti diversi).

la 3080 ha esattamente le prestazioni che mi aspettavo, anzi, anche un po' di più (ma è semplice dimostrare il perchè ne mostra di più);
quello che oggi la rende una buona scheda è il prezzo: mi aspettavo tra i 920 e i 1000.
certo, sono prezzi figli di un nuovo assetto di mercato, perchè hanno rivisto le strategie in previsione del prossimo futuro (con console da 12TF per 500 euro vendere a 1500 euro una scheda da gioco significa non volerla vendere... tralasciamo del tutto il fatto della concorrenza diretta di AMD che è una incognita, per ora), ma ad oggi, se si trovasse a quel prezzo, sarebbe un buon prodotto.
evidenzia maggiormente come il prezzo di mercato sia stabilito non in relazione sicuramente al costo di produzione, ma per fattori che esulano del tutto questo.
rendiamoci conto che questa scheda, con una VRAM più costosa, in quantitativo maggiore, migliore PCB, migliore sistema di raffreddamento, con una tecnologia molto più avanzata ed un uso di maggior silicio per il die, costa meno di quanto costasse la 2080 alla presentazione che a malapena superava la 1080 TI.
evidenzia solo quanto la serie Turing sia stata un cattivo prodotto per i propri acquirenti.
lasciamo stare le 2080 o le 2080 Ti dove si può parlare di prodotto all'apice delle prestazioni, ma tutto il resto di Turing mi chiedo chi lo ha acquistato, visto che non c'era manco la scusa della funzionalità RTX, visto che già da 2070 era praticamente inusabile (su quel poco che si poteva usare)...

il mercato è così... non sempre un buon prodotto vende e non sempre un cattivo prodotto viene riconosciuto tale.
La 2080 Ti era un effettivo passo avanti lucù, il problema è che costava un occhio della testa.
Mo i prezzi son buoni, dato che gli 8 nm di samsung sono economici, però se costano meno un motivo ci sarà (stesse frequenze, efficienza non al top). In futuro andranno sicuramente meglio, con la next-gen in vista
Psychopath è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 12:45   #148
lucusta
Senior Member
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 6052
Quote:
Originariamente inviato da Psychopath Guarda i messaggi
La 2080 Ti era un effettivo passo avanti lucù, il problema è che costava un occhio della testa.
Mo i prezzi son buoni, dato che gli 8 nm di samsung sono economici, però se costano meno un motivo ci sarà (stesse frequenze, efficienza non al top). In futuro andranno sicuramente meglio, con la next-gen in vista
Psychopath, la 2080 Ti, per il prezzo a cui veniva offerta, non dava un aumento prestazionale commisurato, ma parliamo pur sempre della scheda che offriva le prestazioni più alte del periodo.
Turing lo hai anche a partire dalla 1650 e quelle prestazioni a quel prezzo sono da generazione precedente... non ha portato non solo nulla di eclatante, ma nemmeno buono (se non l'abbandono di un'architettura ormai realmente antica).
di questa scheda, guardando i dati, si vede che ha un chip più grande, ed immagina che sia più costoso; vede che è un processo sicuramente migliore, e quindi immagina che sia più costoso; vede che ha migliori RAM, e quindi immagina che siano più costose; vede che ha un quantitativo del 25% in più di ram, e quindi pensa ancora che sia più costoso, ma poi confronta i listini con la 2080 e vede che costa addirittura il 10% in meno...
allora si chiede s il prezzo che veniva chiesto prima non fosse notevolmente gonfiato dalla situazione di mercato e poi continua a domandarsi per quale motivo l'azienda oggi è stata più accorta a quotare il prodotto.

in futuro andranno sicuramente meglio, ma le persone oggi acquistano questo, perchè questo è il prodotto che oggi vendono.
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 12:46   #149
lucusta
Senior Member
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 6052
Quote:
Originariamente inviato da digieffe Guarda i messaggi
p.s. alle 3.45 carico eccessivo del server
backup del sito... succede tutte le notti alle 3.30 e dura sui 20 minuti.
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 13:02   #150
lucusta
Senior Member
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 6052
Quote:
Originariamente inviato da coschizza Guarda i messaggi
In che senso truffaldina? Io vedo le slide nvidia del lancio che dicono quello che poi si è visto nei test ne più ne meno
tu vedi le slide di nvidia e vedi poi dei test che riconducono a quanto scritto, ma di quei test ne vedi solo i risultati, e non ti vengono mostrate le condizioni con cui sono stati fatti.
la cosa è assai diversa, coschizza.

è come rilevare la velocità massima di un veicolo: se fai il test in discesa falsi il rilevamento, perchè sarà verificabile esclusivamente su quella discesa e non sarebbe giusto confrontarla ad altri rilevamenti fatti su una strada in pianura.

non è una truffa, se non hai riportato tu un valore che non hai mai consatato dal vero, ma è comunque "truffaldino" se ometti di dire che l'hai fatto in discesa, perchè poi la gente, fidandosi della tua credibilità, lo confronterà con gli altri rilevamenti che hai fatto negli anni e che forse una volta hai fatto in discesa, un'altra volta in salita ed altre volte ancora in pianura.

se poi lo fai confrontando sulla stessa discesa le velocità di diversi veicoli, ma a quello che t'interessa metti benzina avio (o driver che non sono stati rilasciati al pubblico) e agli altri metti la benzina diluita, allora diventa più simile ad una truffa, anche se non stai vendendo il veicolo, perchè la gente crederà che quei rilevamenti siano assoluti e riproducibili sempre, non solo quando stanno su quella discesa e usano le condizioni che hai usato tu.
il problema sorge quando ci sono veicoli su cui non puoi intervenire, magari perchè usano diesel e non hai il diesel meno prestazionale per farle andare (o driver costruiti ad hoc per mitizzare le prestazioni).
quei veicoli si comporteranno al livello delle loro prestazioni e in discesa risulteranno quindi più veloci di quanto in effetti lo sono in pianuta (o in salita, sui vecchi rilevamenti fatti, a seconda di come li hai fatti).
quindi ti trovi nella situazione in cui i vecchi veicoli vanno uguale, pur andando in discesa, perchè usano benzina diluita (il vantaggio della discesa viene bilanciato dall'uso di carburante meno efficacie), i nuovi veicoli che esprimono velocità mai riscontrate prima (ma in discesa...), e altri veicoli che risultano più veloci del solito, perchè comunque stai in discesa ma non hai potuto limitare le loro prestazioni con un carburante diluito.
e il tutto succede perchè non hai detto che stavi in discesa e non hai detto che usavi un carburante diverso che faceva risultare che una 2080 TI arrivava comunque alle stesse preformance di prima.

se le certificazioni funzionassero così staremmo realmente nei guai, ma queste non sono certificazioni ufficiali.
non vogliono esserlo e non dovrebbero essere intese in questo modo... sono solo pubblicità ben confezionata.

non di meno, però, quando fai pubblicità comparativa, dovresti seguire delle regole che garantiscono al pubblico la genuinità di quanto scrivi e mostri, perchè anche questo tipo di pubblicità è regolato dalla legge... (diventerebbe pubblicità ingannevole, alla stessa struegua che vendere un prodotto dicendo che è rosso, ma poi vendendolo solo con colore blu, a scatola chiusa).

non credo che sia il caso di approfondire l'argomento, perchè si aprirebbe un vaso di Pandora.... si fa solo critica costruttiva e si consigliano i vari promoter dei brand, nell'eventualità di voler fare test comparativi come questi, di farli in modo che almeno non si notino troppe incongruenze che solleverebbero spiacevoli domande (come quella fatta da altri utenti in questi giorni).

Quote:
Originariamente inviato da digieffe Guarda i messaggi
a prescindere dai marchi in ballo, pochi anni fa rilevai cose analoghe, forse accennai a qualcosa forse no...
ma da quel momento diedi una importanza molto relativa alle review a meno di studiarle (cosa che non faccio più, non devo mica fare una peer review )
non fai una peer review, ma ti basi su quanto vedi per decidere un'acquisto o fissare la tua idea di "giusto valore" ad un prodotto.
per me è un'abitudine analizzare dati, associarli e scorgere le incongruenze rilevabili; lo faccio per lavoro (e lo faccio sul lavoro degli altri).
è sufficiente andare a vedere i dati generati sugli stessi giochi con le stesse schede che sono, negli elenchi nelle varie reviews fatte in passato per scorgere incongruenze e cercando giustificazioni plausibili uno si rende conto di quanto succede.
quindi, per tua curiosità, fatti questa peer review, almeno ti fai un'idea.

mostrarle e chiedere chiarimenti potrebbe essere inteso come un attacco diretto alla credibilità di chi li ha generati (ed in un certo senso lo è).

che ti devo dire... speriamo che mi sia sbagliato... o che non succeda più.

di certo spero che qualche troll non usi questi dati, come son soliti fare, per affermare le proprie idee, perchè poi il vaso si scopre e il giocattolo si rompe (e qui c'è gente che ci ha tirato su un'attività su queste cose, che si basa esclusivamente sulla credibilità).

Ultima modifica di lucusta : 19-09-2020 alle 13:42.
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 13:04   #151
digieffe
Senior Member
 
L'Avatar di digieffe
 
Iscritto dal: Oct 2003
Città: Milano
Messaggi: 3951
non ho letto granché, quando avrò tempo lo farò

ma a livello di PP siamo a +10% di efficienza, esatto?

a livello di integrazione dei transistor quanto è più denso 8nm samsung?
__________________
spesso, è solo quando sai che non ti resta molto tempo che ne apprezzi il reale valore
quote: "some users are a classic example of the inverse ratio between the size of the mouth and the size of the brain"
* se non vi rispondo è perché siete (100+) nella mia ignore list * mi chiedo perché chi è nella ignore list è spesso sospeso e, prima o poi, viene bannato *
digieffe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 14:02   #152
lucusta
Senior Member
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 6052
Quote:
Originariamente inviato da digieffe Guarda i messaggi
non ho letto granché, quando avrò tempo lo farò

ma a livello di PP siamo a +10% di efficienza, esatto?

a livello di integrazione dei transistor quanto è più denso 8nm samsung?
a livello di integrazione dovremmo essere a x1.05 dal 7N, ma questo fattore dipende molto da che tipo di transistors vai a considerare: transistors usati per caches e buffer hanno una densità molto più alta di quelli usati per una pipeline di calcolo, e la 3080 annovera tanta chaces rispetto ad un navi 10, quindi potrebbe essere, a livello di transistors computazionali, inferiore al 7N.
per quanto riguarda il 12nm nvidia, su quello è un'altro paio di maniche, perchè su quel processo hanno usato librerie proprietarie sul 16nm TMSC che ne ha di molto diminuito la densità sui transistors computazionali, migliorando però le performanche per frequenza e resistenza ohmnica (oltre al fatto di aver generato die di dimensioni notevoli, che aiutano la dissipazione, ma questo è un'altro modo di leggere il dato della densità).

a parità di prestazioni, sì, saremmo più o meno ad un valore compreso tra 5 e 10%, ma il fatto di voler raggiungere prestazioni superiori li ha portati ben lontani dal golden spot dell'attuale stato del processo.
i nuovi processi sembrano concedere molto meno quando ti allontani dal golden spot del processo, quindi più punti in alto con le prestazioni, più la deviazione dalla linearità risulterà elevata ed in modo molto più sensibile di prima (esempio pratico: dare il 10% in più di prestazioni a una 2080 TI ti costa il 20%, con una tipica curva esponenziale; farle il 10% in più con la 3080 ti costa il 30% ed oltre, perchè in effetti il 100% sulla 3080 sarebbe già un 110% sulla 2080 Ti perchè ti sei già spinto oltre il golden spot già di partenza di un 10%, quindi sei su un livello più alto della rampa esponenziale).

ripeto: il prodotto non è male, ma il marketing ha voluto realmente esagerare, in questi mesi, tirando leak al mercato che non sono veritieri (almeno su questi primi prodotti, poi, magari, un'affinamento del PP seguente manterrà le promesse con la stessa architettura).
quello che stona è che hanno condizionato le reviews fatte fare dai vari siti in modi a dir poco "truffaldini" (perchè fare un driver apposito per le reviews la dice lunga su come effettivamente stanno le cose).
che poi i reviewers devono seguire passo passo i "consigli di testing" che gli manda nvidia già si sapeva, sennò non gli danno le successive schede da testare e se le dovrebbero solo acquistare.
d'altra parte si diceva questo del GPP, che avrebbe condizionato la libertà dei partners che si associavano (e visto che si è saputo che per ricevere sampler devi per forza sottostare alla firma di quel contratto...).

alcune incongruenze tra le varie reviews possono essere date anche dal fatto che qualche testata si sente "costretta" da questa posizione dominante di nvidia (che sfrutta la loro credibilità per fare mera pubblicità) e che, "visto che lo devo fare, lo faccio proprio come dicono loro e se ci sono incongruenze me ne frego altamente, almeno scoppia il bordello e si finisce con queste iposizioni autarchiche"!.
forse sarà per questo che questa reviews è leggermente discostata dalle altre?
lo potrebbe confessare solo chi ha fatto le reviews.

Ultima modifica di lucusta : 19-09-2020 alle 17:35.
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 15:50   #153
coschizza
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 4959
Quote:
Originariamente inviato da lucusta Guarda i messaggi
a livello di integrazione dovremmo essere a x1.05 dal 7N, ma questo fattore dipende molto da che tipo di transistors vai a considerare: transistors usati per caches e buffer hanno una densità molto più alta di quelli usati per una pipeline di calcolo, e la 3080 annovera tanta chaces rispetto ad un navi 10, quindi potrebbe essere, a livello di transistors computazionali, inferiore al 7N.
per quanto riguarda il 12nm nvidia, su quello è un'altro paio di maniche, perchè su quel processo hanno usato librerie proprietarie sul 16nm TMSC che ne ha di molto diminuito la densità sui transistors computazionali, migliorando però le performanche per frequenza e resistenza ohmnica (oltre al fatto di aver generato die di dimensioni notevoli, che aiutano la dissipazione, ma questo è un'altro modo di leggere il dato della densità).

a parità di prestazioni, sì, saremmo più o meno ad un valore compreso tra 5 e 10%, ma il fatto di voler raggiungere prestazioni superiori li ha portati ben lontani dal golden spot del processo.
i nuovi processi sembrano concedere molto meno quando ti allontani dal golden spot del processo, quindi più punti in alto con le prestazioni, più la deviazione dalla linearità risulterà elevata ed in modo molto più sensibile di prima (esempio pratico: dare il 10% in più di prestazioni a una 2080 TI ti costa il 20%, con una tipica curva esponenziale; farle il 10% in più con la 3080 ti costa il 30% ed oltre, perchè in effetti il 100% sulla 3080 sarebbe già un 110% sulla 2080 Ti perchè ti sei già spinto oltre il golden spot già di partenza di un 10%, quindi sei su un livello più alto della rampa esponenziale).

ripeto: il prodotto non è male, ma il marketing ha voluto realmente esagerare, in questi mesi, tirando leak al mercato che non sono veritieri (almeno su questi primi prodotti, poi, magari, un'affinamento del PP seguente manterrà le promesse con la stessa architettura).
quello che stona è che hanno condizionato le reviews fatte fare dai vari siti in modi a dir poco "truffaldini" (perchè fare un driver apposito per le reviews la dice lunga su come effettivamente stanno le cose).
che poi i reviewers devono seguire passo passo i "consigli di testing" che gli manda nvidia già si sapeva, sennò non gli danno le successive schede da testare e se le dovrebbero solo acquistare.
d'altra parte si diceva questo del GPP, che avrebbe condizionato la libertà dei partners che si associavano (e visto che si è saputo che per ricevere sampler devi per forza sottostare alla firma di quel contratto...).

alcune incongruenze tra le varie reviews possono essere date anche dal fatto che qualche testata si sente "costretta" da questa posizione dominante di nvidia (che sfrutta la loro credibilità per fare mera pubblicità) e che, "visto che lo devo fare, lo faccio proprio come dicono loro e se ci sono incongruenze me ne frego altamente, almeno scoppia il bordello e si finisce con queste iposizioni autarchiche"!.
forse sarà per questo che questa reviews è leggermente discostata dalle altre?
lo potrebbe confessare solo chi ha fatto le reviews.
Io conosco un paio di reviews di questa scheda e mi hanno garantito sl 100% che nessuno gli ha mai chiesti di fare i test in un certo modo e loro mai lo farebbero comunque, e su di loro metterei la mano sul fuoco personalmente
Per te invece sembra che tutti sono disonesti a prescindere

Ultima modifica di coschizza : 19-09-2020 alle 15:54.
coschizza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 16:26   #154
lucusta
Senior Member
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 6052
l'ultima che hai scritto ^_^

si tratta di business, non di giochetti, ne di passione, ma di soldi.
la differenza con il mio è che qui non rischiano minimamente il penale.

se fossero tutti in buona fede, allora fattelo dire da uno esperto realmente in testing (che lo fa per mestiere): stanno sbagliando dalla prima all'ultima condizione di test, da cui poi si traggono, o si fanno trarre agli altri, conclusioni errate.

comunque è ben noto che sia nvidia che AMD, come pure Intel, mandano un paper review che informa della nuova tecnologia, ma che suggerisce anche i test, e come eseguirli, da fare per verificare queste tecnologie.
è anche noto che alcune testate sono state messe sotto ricatto, da parte di vari brand, che se non si seguono alla lettera quello che loro si aspettano di leggere sulle reviews, o se non lo cambi, o se non lo fai leggere prima a loro per avere l'ok, subirai varie ritorsioni, come l'annullamento di pubblicità veicolata attraverso il tuo sito e la "proposta" di testare nuovi prodotti futuri; e sai bene che se non esci il primo minuto dopo lo scadere dell'NDA fai meno pubblico e quindi meno soldi...

poi credo che manco se fossero tuo fratello te lo direbbero, anche in confidenza, proprio perchè poi lo andresti a scrivere in un forum pubblico.

io mi attengo solamente alle incongruenze che mostrano i dati e le evidenzio...
a te poi farti una tua indipendente idea.

Ultima modifica di lucusta : 19-09-2020 alle 16:31.
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2020, 22:21   #155
bonzoxxx
Senior Member
 
L'Avatar di bonzoxxx
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: N.P.
Messaggi: 8368
Vabbè in definitiva che è riuscito ad accaparrarsi una 2080ti a 450-500€ provenendo da una 1060 ha fatto un affare, no?
__________________
Sto cercando di disintossicarmi dall'Hardware... ma non ci sono riuscito
R5 3600 - Crosshair VII - 16GB 3200 CL14 - MSI 1070 ITX - H100i GTX
bonzoxxx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-09-2020, 02:43   #156
Fos
Senior Member
 
L'Avatar di Fos
 
Iscritto dal: Aug 2004
Messaggi: 1393
@lucusta

Sarebbe più che sufficiente il mischiare condizioni diverse come base comune in una recensione.

Se ammettono candidamente di non ripetere ogni test (neanche nelle stesse condizioni, da quello che sostieni, ma questo non l'ho verificato...), dovrebbero ammettere nella stessa maniera che il confronto non vale.

Le scuse non potrebbero che essere tali. Se mischi condizioni e basi diverse nello stesso grafico, per altro senza specificarlo in caratteri cubitali (e non varrebbe che come attenuante), come meriterebbe una macedonia simile: Non fai che confondere volutamente il grosso; Tenendoti l'attenuante per quei 4 gatti che conoscono le condizioni inopportune suddette.

Quello che fa la massa si sa benissimo, perché lo sniffo per saperlo è diretto al grosso che questa compone. Le mosche bianche non interessano manco alle altre mosche chiare...

In pratica, è come nelle recensioni dei giochi, dove il voto secco è quello ricercato dal gregge (senza offesa). Di conseguenza, lo scritto della recensione cozza spesso col numero ambito.
Ecco, quello scritto è come l'attenuante per i pochi che chiedono i dettagli in questo contesto.
Insomma: Non ha senso, contraddice il manifesto, e nelle attenuanti viene pure minimizzato. Es. "guardi solo il numerello? perché non leggi il testo, ignorante" Mentre la domanda dovrebbe essere: Perché metti un numero che fa a cazzotti con la recensione? A questo punto, domanda retorica...

Il grafico dei consumi complessivi escluso perché conviene a chi...?
Assomiglia al frame time omesso nella rece delle RTX-20xx? Azz, prima era determinante, poi, quando non conveniva alle nuove Nvidia.. che, tra altro, aveva anche fornito il tool quando gli tornava utile...

Il solito discorso (almeno per me) della differenza pesante che fa l'amplificare i pregi e il nascondere i difetti.
Fare l'Emilio Fede non conviene a nessuno; Un minimo di parvenza credibile è necessaria.

Un paragone facile è quello con l'arbitro che fa il fiscale con la squadra sfavorita e il tollerante con l'atra. Non commette errori madornali, ma bisogna spellarsi per vincere una partita se non si è la squadra favorita.

Il non porsi neanche un dubbio sulla rivelazione software della temperatura dimostra quel poco ch'è rimasto. Anzi, si appoggia pure giustificandolo.
Come razzo si fa a far pensare che il resto del consumo possa essere assorbito dall'altro? Semplice: Basta volerlo!
__________________
Xaser-5 | MSI-Z170A | i5-6600K@4.4GHz| RX-580 | 16GB-2740Mhz | X-Fi Fatal1ty | SSD NVMe + 4TB | LCD-27 | GigaWorks-S750

Ultima modifica di Fos : 20-09-2020 alle 02:48.
Fos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-09-2020, 09:46   #157
terranux
Senior Member
 
L'Avatar di terranux
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 1247
Quote:
Originariamente inviato da andry18 Guarda i messaggi
A me sanguinano gli occhi ma ok

Rapportandola ai consumi non è niente di stratosferico, ed essendo partiti da info che la davano un 70% più potente della 2080ti per poi essere magicamente scesi ad un 30%...beh, evviva per il prezzo ma un po' di amaro in bocca resta

Da incorniciare e appendere alla parete
ma scusa ...ma chi lo ha mai detto che và il 70% in più della ti vecchia? mi metti un link e vediamo...
terranux è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-09-2020, 10:08   #158
joe4th
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 1380
FP64 ulterioremente dimezzati?

Sembrerebbe che gli FP64 per SM siano 1:64 degli FP32 e non 1:32 come in passato. Quindi 35 TFlops in FP32 scendono a 550 GFlops in doppia precisione. Qualcuno conferma?

Per la redazione, potreste abbinare nelle prossime review (per esempio per la RTX3090) anche i bench di SiSoft Sandra per i test in doppia precisione (DGEMM, Financial, etc.)? Grazie in anticipo.
joe4th è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-09-2020, 15:19   #159
nickname88
Senior Member
 
L'Avatar di nickname88
 
Iscritto dal: Apr 2016
Messaggi: 12139
Mezza delusione.

Prezzo/performance di successo ma tecnicamente parlando, addirittura la GPU efficiente che subisce l'eccessivo consumo del resto del PCB ... mai vista una cosa del genere.

Inoltre un 10% sotto le aspettative, con la speranza che venga colmato con i prossimi giochi e drivers.
E il vantaggio sulle performance in RT semplicemente proporzionale a quelle raster.

Che razza di scherzo sarebbe la storia che il chip consuma uguale a GT104 con il +70% di efficienza ma poi il resto del PCB consuma 100W in più del PCB di Turing a parità di consumo del chip, la cui unica differenza è una "X" sulla sigla delle RAM ? Ridicolo.




150W solamente di PCB, senza la GPU ?
Tanto valeva tenersi allora le GDDR6 e fornire un bus più ampio.
__________________
........

Ultima modifica di nickname88 : 20-09-2020 alle 15:30.
nickname88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-09-2020, 15:32   #160
bonzoxxx
Senior Member
 
L'Avatar di bonzoxxx
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: N.P.
Messaggi: 8368
Mi sembra MOLTO strano che le memorie consumino 140-150W, molto strano, c'è qualcosa che non torna.
__________________
Sto cercando di disintossicarmi dall'Hardware... ma non ci sono riuscito
R5 3600 - Crosshair VII - 16GB 3200 CL14 - MSI 1070 ITX - H100i GTX
bonzoxxx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung Galaxy Z Fold2: migliora diventando imbattibile nei pieghevoli! La recensione Samsung Galaxy Z Fold2: migliora diventando imba...
Radeon RX 6000 ufficiali: AMD sfida Nvidia per lo scettro del settore GPU Radeon RX 6000 ufficiali: AMD sfida Nvidia per l...
HUAWEI Mate 40 Pro: ecco l'unboxing e le prime impressioni  HUAWEI Mate 40 Pro: ecco l'unboxing e le prime i...
Recensione GeForce RTX 3070, una 2080 Ti a metà prezzo Recensione GeForce RTX 3070, una 2080 Ti a met&a...
Call of Duty: Black Ops Cold War, prime impressioni sul Multiplayer - Anteprima Call of Duty: Black Ops Cold War, prime impressi...
PS5, 12 ore per vendere quanto PS4 in 12...
Nvidia, nuovi driver per GeForce RTX 307...
Siena International Photo Awards 2020: e...
Tesla Model 3 domina sulle auto non elet...
Apple e Amazon sotto indagine dell'antit...
HPE Aruba Instant On: il programma per i...
iPhone 12, scoperta una feature segreta ...
NASA OSIRIS-REx: i campioni dell'asteroi...
Samsung Galaxy: le offerte della Samsung...
HUAWEI: via il ban USA? Le aziende di se...
British Telecom sceglie Ericsson come pa...
Intel Rocket Lake, Cypress Cove è...
Lingua umana stampata in 3D: il risultat...
Synology DS220+: il NAS a due unit&agrav...
Xbox Series X e Series S: le principali ...
Driver NVIDIA GeForce 457.09 WHQL
Firefox Portable
Firefox 82
Chromium
K-Lite Codec Pack Full
NTLite
K-Lite Mega Codec Pack
AVG Antivirus Free
AIDA64 Extreme Edition
IObit Software Updater
Iperius Backup
PowerDVD
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Internet Download Manager
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:45.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1