Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Fotografia digitale > Piazzetta Fotografica

XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
Nella terza giornata del proprio Snapdragon Tech Summit 2019 Qualcomm rimarca l'attenzione per l'evoluzione delle soluzioni di realtà virtuale, realtà aumentata e dell'exdended reality che ne rappresenta il connubio. Nel futuro dell'azienda grande spazio anche al mondo dei PC portatili sempre connessi, con nuove piattaforme per tutti i segmenti di prezzo
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Il nuovo SoC top di gamma di Qualcomm pone le basi di quelli che saranno i migliori smartphone Android attesi il prossimo anno: connettività 5G, più potenza rispetto a quanto disponibile ora ma più di tutto un nuovo engine di intelligenza artificiale destinato a migliorare la fruizione degli smartphone a partire da immagini e video. "The beast", così è definito internamente dalla stessa Qualcomm
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm
Qualcomm annuncia al proprio Snapdragon Tech Summit due nuovi SoC per gli smartphone del 2020, incentrati sul suppoto alle tecnologie 5G. Snapdragon 865 e Snapdragon 765 sono nei piani dell'azienda gli strumenti che renderanno la tecnologia 5G sempre più diffusa e accessibile ad un elevato numero di utenti
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 02-02-2008, 15:41   #1
code010101
Senior Member
 
L'Avatar di code010101
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Blue Planet
Messaggi: 7320
. . . Foto digitali, Profili di Colore e Calibrazione Monitor . . .

Ciao ragazzi,

visto che con la nostra comune passione per la fotografia, abbiamo sempre a che fare con i colori
e la resa degli stessi effettuata dai nostri monitor e nelle stampe, credo sarebbe interessante
uno scambio di opinioni sul tema, dal momento che è tutt'altro che scontato, imho!

Devo ammettere che prima di affettuare la prima calibrazione "vera" dei miei monitor, non è che
ne sapessi molto sul tema e non ne sentivo neanche tanto la necessità di approfondirlo...

Su internet ho trovato molte cose sull'argomento, tra cui questa guida (QUI, su www.photoactivity.com),
la quale mi sembra molto chiara e ben fatta (anche in formato PDF)
Vi inviterei a leggerla, pregando chi è ben informato di indicare eventuali errori e/o mancanze.

Dunque, vediamo i punti fermi a cui credo di essere giunto:

1) la calibrazione di un monitor tramite sondina ed apposito software serve per settare al meglio i tre canali RGB,
contrasto e luminosità (da ripetere nel tempo, ad es. 1 volta al mese)

2) viene anche creato un profilo di colore (ICC) che viene caricato da un apposito programmino
all'avvio del SO (bisogna eventualmente disablitare Adobe Gamma).
Tale profilo contiene anche la curva di calibrazione necessaria per "tradurre" lo spazio di colore ad esempio
di una foto (solitamanete sRGB) che stiamo visualizzando in quella del monitor (profilo ICC dato dalla taratura).

3) per far questo bisogna esser certi che il programma di visualizzazione che utilizziamo sia in grado
di gestire i profili di colore e che questa opzione venga correttamente configurata.

4) infatti se visualizzo un'immagine sRGB, ProPhotoRGB, AdobeRGB, senza prima convertirla
nel profilo del mio monitor, i colori risulteranno falsati.

5) programmi come ACDSee, Adobe Photoshop, Adobe LightRoom gestiscono i profili di colori,
MA devono essere opportunamente configurati.

Detto questo vi rimando alla guida suddetta che spiega questi punti ed altro ancora, come:
la converione dai RAW, la pubblicazione sul Web e la stampa.

6) ultimo punto fermo: quando CS mi dice che il profilo embedded in un file non corrisponde allo spazio predefinito,
e mi chiede che fare, al 99% bisogna dirgli di mantenere il profilo originale e NON di convertirlo,
in quanto la necessaria conversione nel profilo ICC del monitor per la visulaizzazione viene effettuata in maniera automatica.

Se ho scritto qualche cretinata, ditemi, voglio imparare

Stefano
__________________
Nikon D300 D70s SB-600 Sigma 10-20 Nikkor 24-85 70-300VR 18-200VR
fai un salto su F o T o N i

Ultima modifica di code010101 : 05-02-2008 alle 14:19.
code010101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-02-2008, 15:51   #2
Luca-BH
Senior Member
 
L'Avatar di Luca-BH
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 3518
Chissa' se questa volta FreeMan sara' piu' buono
Ricordo di almeno un'altra discussione sulla calibrazione del monitor chiusa dal nostro mod.
Luca-BH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-02-2008, 15:58   #3
code010101
Senior Member
 
L'Avatar di code010101
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Blue Planet
Messaggi: 7320
Quote:
Originariamente inviato da Luca-BH Guarda i messaggi
Chissa' se questa volta FreeMan sara' piu' buono
Ricordo di almeno un'altra discussione sulla calibrazione del monitor chiusa dal nostro mod.
azz! si speriamo sia più comprensivo

ma perchè? era OT o affrontava un tema già largamente discusso?
__________________
Nikon D300 D70s SB-600 Sigma 10-20 Nikkor 24-85 70-300VR 18-200VR
fai un salto su F o T o N i
code010101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-02-2008, 16:49   #4
Luca-BH
Senior Member
 
L'Avatar di Luca-BH
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 3518
Quote:
Originariamente inviato da code010101 Guarda i messaggi
ma perchè? era OT o affrontava un tema già largamente discusso?
Il fatto e' che questo argomento e', diciamo, borderline, attenendo sia all'ambito della fotografia digitale che a quello dei monitor. Ed alla sezione relativa ai monitor, per l'appunto, generalmente FM rimanda.
Luca-BH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-02-2008, 17:14   #5
code010101
Senior Member
 
L'Avatar di code010101
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Blue Planet
Messaggi: 7320
Quote:
Originariamente inviato da Luca-BH Guarda i messaggi
Il fatto e' che questo argomento e', diciamo, borderline, attenendo sia all'ambito della fotografia digitale che a quello dei monitor. Ed alla sezione relativa ai monitor, per l'appunto, generalmente FM rimanda.
non ne sono del tutto convinto:

già nel menu di una digitale bisogna scegliere tra vari profili di colore,
nella mia Nikon sono ben 3, scelte analoghe devono essere fatte in
PhotoShop, LightRoom, e poi quanti conoscono effettivamente come
il profilo di colore che esce dalla calibrazione del monitor "entra" nel
gioco della resa cromatica di una fotografia? nonchè della sua stampa
e/o pubblicazione sul web?

Sarebbe fondamentale che tutti ne avessero un'idea, anzi, secondo
me una guida, anche molto succinta, non guasterebbe affatto

Ste
__________________
Nikon D300 D70s SB-600 Sigma 10-20 Nikkor 24-85 70-300VR 18-200VR
fai un salto su F o T o N i

Ultima modifica di code010101 : 02-02-2008 alle 17:19.
code010101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-02-2008, 18:15   #6
code010101
Senior Member
 
L'Avatar di code010101
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Blue Planet
Messaggi: 7320
... lo sento, la tensione è alta, si taglia con il coltello...

molte visite, nessuna risposta, a parte quella dell'intrepido Luca,

vi ho annichilito con questa storia dei profili di colore, eh?!

non sapete che dire, non ne avete idea, eh?!!!
__________________
Nikon D300 D70s SB-600 Sigma 10-20 Nikkor 24-85 70-300VR 18-200VR
fai un salto su F o T o N i
code010101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-02-2008, 20:32   #7
AarnMunro
Senior Member
 
L'Avatar di AarnMunro
 
Iscritto dal: Dec 1999
Messaggi: 12618
Ma! Ieri l'altro era quasi pentito! Tu no?
Quali differenze hai trovato con la NON calibrazione che avevi prima?
AarnMunro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-02-2008, 21:12   #8
Luca-BH
Senior Member
 
L'Avatar di Luca-BH
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 3518
Quote:
Originariamente inviato da AarnMunro Guarda i messaggi
Quali differenze hai trovato con la NON calibrazione che avevi prima?
Mi intrometto non invitato
per farvi vedere l'effetto che ha avuto la calibrazione sul mio sistema.

PRIMA:


DOPO:


C'e' un generale guadagno di contrasto ed una maggiore saturazione dei colori (a confronto, quelli di prima appaiono decisamente slavati).
Luca-BH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-02-2008, 01:46   #9
FreeMan
Moderatore
 
L'Avatar di FreeMan
 
Iscritto dal: Jul 1999
Città: Black Mesa
Messaggi: 69494
Quote:
Originariamente inviato da code010101 Guarda i messaggi
Sarebbe fondamentale che tutti ne avessero un'idea, anzi, secondo
me una guida, anche molto succinta, non guasterebbe affatto
fate fate..

>bYeZ<
__________________
REGOLAMENTO & update1/update2 | IO C'ERO | Xiaomi Mi Max 3 - History | GTi is BACK

"Non sorridete.......gli spari sopra.....sono per VOI!"
FreeMan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-02-2008, 10:57   #10
AarnMunro
Senior Member
 
L'Avatar di AarnMunro
 
Iscritto dal: Dec 1999
Messaggi: 12618
Luca, magari la sua NON-calibrazione era opposta alla tua...dipende da millemila fattori...
Avrai la certezza che quello che vedi è vero, ma se poi non ti piace?
AarnMunro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-02-2008, 13:06   #11
code010101
Senior Member
 
L'Avatar di code010101
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Blue Planet
Messaggi: 7320
Quote:
Originariamente inviato da FreeMan Guarda i messaggi
fate fate..

>bYeZ<
graziato!

quando avrò le idee chiare posso farmi carico di scrivere una mini-guida

Quote:
Originariamente inviato da AarnMunro Guarda i messaggi
Ma! Ieri l'altro era quasi pentito! Tu no?
Quali differenze hai trovato con la NON calibrazione che avevi prima?
lo so che "l'altro" s'è pentito, ma penso abbia qualche problema tecnico,
tipo sondino nato male, qualcosa che non va nella scheda video... boh!?

io ti dico che ho calibrato 3 monitor:

quello del mio portatilone (17" wide) che uso a casa, non è cambiato quasi nulla,
fortunatamente, visto che è quello che uso per gestire tutte le mie foto,
in particolare quelle che preparo per il forum,

sul portatilino (12") di lavoro la calibrazione ha eliminato l'evidente dominante
azzurrina che aveva quando me l'hanno consegnato e che non avevo alcun
modo di correggere visto che non ci sono comandi ne hardware ne software
per correggere la resa dello schermo

sul nuovo LCD Samsung che ho in ufficio (21" wide) è dove ho ottenuto la
correzione maggiore: infatti, nonostante avessi smanettato sul menu non ero
riuscito a tirar via una certa dominante violacea e la cosa era addirittura
peggiorata utilizzando il sedicente sofware di calibrazione fornito dalla casa,
la dominante viola era aumentata

ora con la calibrazione i colori sono perfetti e poi mi ha settato adeguatamente
la temperatura del bianco, contrasto e luminosità, in particolare mi ha fatto
più che dimezzare la luminosità, ora osservare i B/N è un piacere

Quote:
Originariamente inviato da AarnMunro Guarda i messaggi
Luca, magari la sua NON-calibrazione era opposta alla tua...dipende da millemila fattori...
Avrai la certezza che quello che vedi è vero, ma se poi non ti piace?
se quello che vedi non ti piace è probabile che tu abbia sempre lavorato
con un monitor sballato...

Cmq calibrazione del monitor a parte, i problemi principali nascono quando
bisogna fare delle scelte "consapevoli" sui vari profili di colore, quello che
si imposta nella fotocamera, quello con cui si convertono i raw...

Ste
__________________
Nikon D300 D70s SB-600 Sigma 10-20 Nikkor 24-85 70-300VR 18-200VR
fai un salto su F o T o N i
code010101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-02-2008, 15:46   #12
AarnMunro
Senior Member
 
L'Avatar di AarnMunro
 
Iscritto dal: Dec 1999
Messaggi: 12618
Quote:
Originariamente inviato da code010101 Guarda i messaggi
...
Cmq calibrazione del monitor a parte, i problemi principali nascono quando
bisogna fare delle scelte "consapevoli" sui vari profili di colore, quello che
si imposta nella fotocamera, quello con cui si convertono i raw...
Quindi?

Sei passato allo spazio Adobe o sei rimasto in sRGB?

Hai anche toccato qualcosa in CS3 o sulla Nikon o sulla stampante?
AarnMunro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-02-2008, 18:04   #13
marklevi
Senior Member
 
L'Avatar di marklevi
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: -
Messaggi: 12023
Quote:
Originariamente inviato da AarnMunro Guarda i messaggi
...ma se poi non ti piace?


allora.. per prima cosa sono stato felice dell'acquisto dello spyder perchè mi ha permesso di avere i 2 monitor (desktop e portatile) su cui lavoro con simile risposta in termini di luminosità, colori ec...

prima avevo una differenza sostanziale e ad occhio non riuscivo a renderli simili.

dopo la calibrazione mi sono trovato un po smarrito perchè le mie foto precedenti apparivano tutte troppo luminose e, di conseguenza, rumorose (mi era stato detto + volte ma io non lo vedevo sto rumore..).

ora, dopo alcuni giorni non ricordi + com'era la tua visione pre-calibrazione però sai che hai un punto di certezza: il tuo monitor è, entro limiti accettabili, regolato bene. tutto il resto deve (o dovrebbe..) adeguarsi.
__________________
Intel i5-2500K 1,6-4,2 GHZ, AsRock Pro 3M z68, G.Skill 8GB, Crucial C300 120GB, WD 1.5TB EARS,
Noctua C12p-14Se, Enermax 385W, Fractal Design Define R3, HP ZR24W

Foto: http://www.pbase.com/markleviè on line il mega Memo Canon p4u
marklevi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-02-2008, 22:58   #14
code010101
Senior Member
 
L'Avatar di code010101
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Blue Planet
Messaggi: 7320
Quote:
Originariamente inviato da AarnMunro Guarda i messaggi
Quindi?

Sei passato allo spazio Adobe o sei rimasto in sRGB?

Hai anche toccato qualcosa in CS3 o sulla Nikon o sulla stampante?
su CS3 ho messo i settaggi consigliati dalla guida, sulla Nikon
ho lasciato sRGB perchè avevo letto che AdobeRGB era sconsigliata,
però ... boh ... non ho ancora le idee chiare-chiare

speravo che la discussione potesse aiutare, ma la vedo dura

Quote:
Originariamente inviato da marklevi Guarda i messaggi
però sai che hai un punto di certezza: il tuo monitor è, entro limiti accettabili, regolato bene. tutto il resto deve (o dovrebbe..) adeguarsi.
già!

Ste
__________________
Nikon D300 D70s SB-600 Sigma 10-20 Nikkor 24-85 70-300VR 18-200VR
fai un salto su F o T o N i
code010101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-02-2008, 06:52   #15
Sprigg
Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Provincia di Roma
Messaggi: 112
Sempre e solo adobeRBG MAI usare sRBG, ha una gamma di colori molto più ridotta! cambia il profilo sia sulla Nikon che su CS3; inutile scattare in adobeRGB e poi lavorare e salvare in sRBG
Sprigg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-02-2008, 09:27   #16
code010101
Senior Member
 
L'Avatar di code010101
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Blue Planet
Messaggi: 7320
Quote:
Originariamente inviato da Sprigg Guarda i messaggi
Sempre e solo adobeRBG MAI usare sRBG, ha una gamma di colori molto più ridotta! cambia il profilo sia sulla Nikon che su CS3; inutile scattare in adobeRGB e poi lavorare e salvare in sRBG
mi sembra di aver capito leggendo qua e la, che essendo sRGB uno standard
molto diffuso, salvando in sRGB si ha una automaticamente una compatibilità
maggiore rispetto ad AdobeRGB o ProPhotoRGB, senza dover stare attenti
alle conversioni necessarie:

http://www.earthboundlight.com/photo...gb-debate.html

tra l'altro c'è anche il problema che AdobeRGB e ProPhotoRGB hanno spazi
di colori superiori (come estensione) a quello che possono restituire monitor
e stampanti...

Ste
__________________
Nikon D300 D70s SB-600 Sigma 10-20 Nikkor 24-85 70-300VR 18-200VR
fai un salto su F o T o N i
code010101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-02-2008, 10:07   #17
street
Senior Member
 
L'Avatar di street
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Grosseto
Messaggi: 10693
Quote:
Originariamente inviato da Sprigg Guarda i messaggi
Sempre e solo adobeRBG MAI usare sRBG, ha una gamma di colori molto più ridotta! cambia il profilo sia sulla Nikon che su CS3; inutile scattare in adobeRGB e poi lavorare e salvare in sRBG
lavorando in raw non cambia nulla. E immagino che si stia parlando di raw.

E altra cosa: lavorare un raw ed esportarlo in adobergb o prophotorgb ha senso solo se dove le fai stampare usano quei profili (e non é scontato lo facciano). Se é per vederli a video, o si usa un ambiente che gestisce gli ICC oppure conviene usare l' srgb (che a video non dà differenza)
__________________
Le mie foto su flickr|VENDO CANON Eos 550D
street è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-02-2008, 10:24   #18
Luca-BH
Senior Member
 
L'Avatar di Luca-BH
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 3518
Quote:
Originariamente inviato da code010101 Guarda i messaggi
mi sembra di aver capito leggendo qua e la, che essendo sRGB uno standard
molto diffuso, salvando in sRGB si ha una automaticamente una compatibilità
maggiore rispetto ad AdobeRGB o ProPhotoRGB, senza dover stare attenti
alle conversioni necessarie:
Non riesco a trovare un filo logico... Mi pare ci sia un po' di confusione Vediamo se riesco a dare un utile contributo (almeno ci provo)

(Premessa: qui parlo solo dei profili colore dell'immagine, NON del profilo colore del monitor.)

Allora. La scelta del modo in cui un'immagine viene codificata, ed eventualmente del profilo colore, dipende da diversi elementi.

Innanzitutto farei la seguente distinzione sul processo di generazione dell'immagine:
A) solo scatto
oppure
B) scatto + pp.

Quindi distinguerei sulla destinazione d'uso dell'immagine:
1) Internet
oppure
2) Stampa.
Qui ho semplificato, indicando con Stampa tutti gli usi in cui e' necessario conservare la maggiore fedelta' possibile.

Secondo me, le diverse combinazioni impongono scelte differenti, anche circa la scelta del formato digitale dell'immagine al momento dello scatto:
(A) + (1) => sRGB & JPG
(A) + (2) => AdobeRGB o ProPhotoRGB (ammesso che sia possibile scegliere on-camera quest'ultimo profilo) & JPG
(B) + (1) == (A) + (2) oppure RAW
(B) + (2) => RAW, solo RAW, fortissimamente RAW

Faccio le seguenti osservazioni:
-) Scattare in formato RAW permette di catturare il maggior dettaglio cromatico possibile, spostando alla successiva ed inevitabile fase di pp tutte le altre scelte, compresa quella dello spazio di colore in cui codificare il risultato finale JPG.
-) Quando si decide di stampare, e' imho necessario avere i JPG codificati nei profili colore + ampi possibili, di modo da introdurre la minore approssimazione possibile. Naturalmente, lo stampatore deve essere in grado di gestire bene i profili colore, implementando la traduzione del profilo colore dell'immagine nel profilo colore nel macchinario di stampa. Questa e' la premessa che ho avuto in mente nel definire il caso (A) + (2).
-) Se si pensa di fare pp, imho bisogna salvare il maggior numero possibile di informazioni in fase di scatto. Ecco quindi le scelte che ho fatto in (A) + (2) e (B) + (2).
-) Il file RAW e' semplicemente la risposta del sensore alla luce. Non dipende da alcun profilo colore.

Chissa' se mi son perso qualche informazione per strada...

Ultima modifica di Luca-BH : 04-02-2008 alle 10:27.
Luca-BH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-02-2008, 11:14   #19
simalan
Senior Member
 
L'Avatar di simalan
 
Iscritto dal: Oct 2006
Messaggi: 3252
Ciao a tutti...

sono: 'l'altro'....

allora, ho grosse novità... almeno da chi ha seguito la cosa.

tra sabato e ieri ho provveduto a fare varie prove e alla fine ho ottenuto il risultato sperato.
1 - Tarati per ora 3 monitor di casa e domani o dopo farò anche in ufficio...
2 - Risultato: i 3 monitor di casa (2 lap e 1 portatile) sono adesso allineati tutti come risposta del colore UGUALE.. e piccole variazioni della luminosità, sul portatile per via dello schermo lucido.
3 - Motivo dei problemi di prima: bisogna assolutamente che il monitor sia acceso SENZA SALVASCHERMO da almeno 1 ora! Poi va portato il contrasto al valore di fabbrica, poi VANNO SPENTE LE LUCI AMBIENTE e lasciato solo una lieve illuminazione (avevo quella dalla finestra, di sera dei lampioni dalla strada)
4 - a questo punto, dopo la calibrazione del primo, avevo i colori tutti gialli/rossastri e non mi piaceva, beh, bisogna aspettare un paio di giorni che l'occhio si adatti....
5 - ora che tutti e tre sono a posto e mi sono abituato, stamattina arrivo in ufficio e .... CRIBBIO HO IL MONITOR AZZURRO! CHE SCHIFO! cosa che non avevo mai notato prima...
6 - Dopo la calibrazione le immagini salvate a colori sembrano tutte troppo magenta... purtroppo aveva ragione lo stampatore.. ero io che gliele mandavo magenta! Vabbè poco male, quelle che manderò da ora in poi andranno bene... e quelle vecchie che rimanderò , le metterò a posto prima coi nuovi valori.
7 - Settaggio monitor: Tolto ovviamente dall'esecuzione automatica il profilo Adobe e inserito il profilo Spyder2.
8 - In PS2 e PS3 inserita gestione monitor Spyder2, mentre gestione colore in apertura dal RAW (via ACR)... ho messo Srgb perchè il mio stampatore usa quello...

9 - I bn sono spettacolari....
10 - Azz, non sapevo che l'occhio umano si abituava così facilmente alle variazioni cromatiche...

Spero sia utile un pò... boh ditemi voi

cialbus
__________________
s i m a l a n
" ... La fotografia è una mannaia che coglie nell'eternità l'istante che l'ha abbagliata".
Henri Cartier Bresson
simalan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-02-2008, 11:28   #20
code010101
Senior Member
 
L'Avatar di code010101
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Blue Planet
Messaggi: 7320
ciao Albe, sono contento che tu sia riuscito a risolvere i tuoi problemi

Quote:
Originariamente inviato da simalan Guarda i messaggi
... ero io che gliele mandavo magenta!
è colpa delle troppe birre tracannate al bar Magenta

Quote:
Originariamente inviato da simalan Guarda i messaggi
8 - In PS2 e PS3 inserita gestione monitor Spyder2, mentre gestione colore in apertura dal RAW (via ACR)... ho messo Srgb perchè il mio stampatore usa quello...
cioè hai messo il profilo del monitor come ambiente di default di Photoshop?

hai dato una letta alla guida?

Ste
__________________
Nikon D300 D70s SB-600 Sigma 10-20 Nikkor 24-85 70-300VR 18-200VR
fai un salto su F o T o N i
code010101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzio...
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020 Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast...
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm 5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865...
HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeForce RTX 2060 HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeFo...
Nuovo Honor V30: ecco come il produttore cinese risolverà il problema del ban Nuovo Honor V30: ecco come il produttore cinese ...
PES 2020: le novità del Data Pack...
FAO World Soil Day: IBM per lo studio It...
Leica M10 "Robb Report Russia 15 years":...
Ecco il nuovo Nokia 2.3: prezzo accessib...
Amazon, le offerte di sabato 7 dicembre:...
Olympus: il formato full-frame non è per...
Verizon e AWS insieme per spingere le ap...
Nasce Ubuntu Pro for AWS con supporto es...
League of Legends: nuovi giochi single p...
Nikon D6: queste potrebbero essere le sp...
Rilasciato Capture One 20 con molte novi...
PrinCube è la stampante tascabile 'più p...
L'iPhone del 2021 sarà full wirel...
Google Maps, in arrivo la segnalazione d...
Control è costato 30 milioni di euro ed ...
Avira Internet Security Suite
Avira Free Antivirus
Chromium
Internet Download Manager
SmartFTP
Opera Portable
Opera 65
BurnAware Premium
BurnAware Free
Paint.NET
HWiNFO Portable
HWiNFO
Firefox 71
Mozilla Thunderbird 68
IObit Software Updater
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:01.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v