Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
Nella terza giornata del proprio Snapdragon Tech Summit 2019 Qualcomm rimarca l'attenzione per l'evoluzione delle soluzioni di realtà virtuale, realtà aumentata e dell'exdended reality che ne rappresenta il connubio. Nel futuro dell'azienda grande spazio anche al mondo dei PC portatili sempre connessi, con nuove piattaforme per tutti i segmenti di prezzo
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Il nuovo SoC top di gamma di Qualcomm pone le basi di quelli che saranno i migliori smartphone Android attesi il prossimo anno: connettività 5G, più potenza rispetto a quanto disponibile ora ma più di tutto un nuovo engine di intelligenza artificiale destinato a migliorare la fruizione degli smartphone a partire da immagini e video. "The beast", così è definito internamente dalla stessa Qualcomm
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm
Qualcomm annuncia al proprio Snapdragon Tech Summit due nuovi SoC per gli smartphone del 2020, incentrati sul suppoto alle tecnologie 5G. Snapdragon 865 e Snapdragon 765 sono nei piani dell'azienda gli strumenti che renderanno la tecnologia 5G sempre più diffusa e accessibile ad un elevato numero di utenti
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 16-11-2019, 21:40   #61
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3723
Quote:
Originariamente inviato da sbudellaman Guarda i messaggi
Sicuramente la community è spaccata in due, però secondo me all'azienda conviene di più accontentare la metà dei giocatori che sono pro-ban.
Quanti sono i giocatori che smetteranno di giocare perchè Jarvis è stato bannato? Pochi
Quanti sono i giocatori che potrebbero smettere di giocare perchè perdono fiducia in un azienda tollerante verso un cheater? Penso un pò di piu...

Ora, esulando da quelle che potrebbero essere le esigenze di un azienda, dico quello che penso io... il cheating oggi è una PIAGA per il gaming, e questo anche perchè individuare i cheaters può essere difficilissimo. Ma perchè il cheating è così diffuso? Perchè la gente non capisce la gravità dell'atto, pensa "tanto è solo un gioco", ma tu stai rovinando il divertimento ad altre persone e questo a prescindere che si tratti o meno di una competizione (con o senza premio in palio).
Deve arrivare il messaggio che usare cheat è grave, ecco perchè questa strategia di tolleranza zero potrebbe anche funzionare.
Pena esemplare per un personaggio che avrebbe dovuto dare l'esempio? Sono daccordo, se può contribuire alla causa.
Incredibile abbia pensato e scritto la stessa cosa.
Solo che io ci ho messo una vita a farlo.
__________________
Il mondo è la mia nazione e il cielo i suoi confini
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-11-2019, 21:49   #62
maxsin72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 1810
Quote:
Originariamente inviato da sbudellaman Guarda i messaggi
Sicuramente la community è spaccata in due, però secondo me all'azienda conviene di più accontentare la metà dei giocatori che sono pro-ban.
Quanti sono i giocatori che smetteranno di giocare perchè Jarvis è stato bannato? Pochi
Quanti sono i giocatori che potrebbero smettere di giocare perchè perdono fiducia in un azienda tollerante verso un cheater? Penso un pò di piu...

Ora, esulando da quelle che potrebbero essere le esigenze di un azienda, dico quello che penso io... il cheating oggi è una PIAGA per il gaming, e questo anche perchè individuare i cheaters può essere difficilissimo. Ma perchè il cheating è così diffuso? Perchè la gente non capisce la gravità dell'atto, pensa "tanto è solo un gioco", ma tu stai rovinando il divertimento ad altre persone e questo a prescindere che si tratti o meno di una competizione (con o senza premio in palio).
Deve arrivare il messaggio che usare cheat è grave, ecco perchè questa strategia di tolleranza zero potrebbe anche funzionare.
Pena esemplare per un personaggio che avrebbe dovuto dare l'esempio? Sono daccordo, se può contribuire alla causa.
Può contribuire alla causa anche una prima squalifica non definitiva. Anche nel mondo sportivo dove girano altrettanti soldi se non di più il primo ban non è mai a vita (si vedano i vari casi di doping). E secondo me il parallelo che ci può essere tra sport e gaming a livello professionistico è molto stretto. Se avessero "bannato" Paolo Rossi a vita chissà come sarebbero stati i mondiali del 1982
__________________
4790K 4500mhz -MSI Z97 GAMING 7 - 1080TI MSI GAMING X - 2X8GB Kingston HyperX Savage 2400MHZ - SAMSUNG 850 EVO 500GB - HGST 6TB
maxsin72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-11-2019, 21:53   #63
maxsin72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 1810
Quote:
Originariamente inviato da canislupus Guarda i messaggi
Qui c'è un punto che a molti sfugge.
Stiamo facendo dei raffronti con reati presenti nella realtà rispetto ad un gioco, perchè di questo si tratta.
In un gioco l'uso dei cheat (a maggior ragione quando si parla di giocatori professionisti che guadagnano MILIONI di dollari) non è tollerato in alcun modo ed è in assoluto l'evento più grave che si possa commettere.
Se proprio dobbiamo obbligatoriamente rapportarlo ad un crimine, potremmo definirlo un omicidio.
Omicidio perchè uccide lo spirito stesso di ogni gioco che dovrebbe essere in primis il divertimento (poi alcuni ci fanno i soldi e tanto meglio per loro).
In ogni caso come è stato ripetuto più e più volte, ha 17 anni, la sua vita non è finita e se ha le qualità di un pro player può anche reinventarsi in un altro gioco.
Inoltre se ha qualcuno è sfuggito, il suo appello ha visualizzato milioni di visite con circa 20.000 dollari di guadagni.
E questo francamente lo trovo ridicolo perchè adesso anche lamentarsi in video ti porta a guadagnare cifre che persone faticano a raggiungere in un anno (e chiamatemi invidioso se preferite, ma a me fa veramente arrabbiare perchè da il senso della pochezza di questo sistema di premialità).
A me non sembra affatto un "omicidio" perchè era in modalità single player o non competitiva a quanto si dice quindi stava usando un arma proibita in un poligono di tiro e non contro altri giocatori, caso nel quale invece sarebbe stato omicidio. E poi appunto perchè ha 17 anni gli puoi dare una seconda opportunità come fanno nel mondo dell sport per doping o scommesse che sono altrettanto gravi e falsano il risultato finale. Lo dico anche a te: se Paolo Rossi fosse stato squalificato a vita i mondiali del 1982 come sarebbero stati?
__________________
4790K 4500mhz -MSI Z97 GAMING 7 - 1080TI MSI GAMING X - 2X8GB Kingston HyperX Savage 2400MHZ - SAMSUNG 850 EVO 500GB - HGST 6TB
maxsin72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-11-2019, 22:00   #64
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3723
Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
A me non sembra affatto un "omicidio" perchè era in modalità single player o non competitiva a quanto si dice quindi stava usando un arma proibita in un poligono di tiro e non contro altri giocatori, caso nel quale invece sarebbe stato omicidio. E poi appunto perchè ha 17 anni gli puoi dare una seconda opportunità come fanno nel mondo dell sport per doping o scommesse che sono altrettanto gravi e falsano il risultato finale. Lo dico anche a te: se Paolo Rossi fosse stato squalificato a vita i mondiali del 1982 come sarebbero stati?
Il raffronto con il doping e le scommesse non regge in alcun modo.
Ti ho già spiegato che il doping può essere anche involontario (esistono medicinali che lo sono e per ignoranza uno sportivo potrebbe usarli).
Per quanto riguarda le scommesse sono sicuramente un crimine, ma non ne sono l'unico.
Mentre nel gioco oltre ad imbrogliare che altro potresti fare?
E francamente dubito che si possa parlare di involontarietà quando si trucca una partita (a prescindere che sia in single player, modalità non competitiva o altro).
__________________
Il mondo è la mia nazione e il cielo i suoi confini
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-11-2019, 22:03   #65
maxsin72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 1810
Quote:
Originariamente inviato da canislupus Guarda i messaggi
Il raffronto con il doping e le scommesse non regge in alcun modo.
Ti ho già spiegato che il doping può essere anche involontario (esistono medicinali che lo sono e per ignoranza uno sportivo potrebbe usarli).
Per quanto riguarda le scommesse sono sicuramente un crimine, ma non ne sono l'unico.
Mentre nel gioco oltre ad imbrogliare che altro potresti fare?
E francamente dubito che si possa parlare di involontarietà quando si trucca una partita (a prescindere che sia in single player, modalità non competitiva o altro).
Guarda che anche nei casi di doping volontario non si viene mai squalificati a vita al primo evento e parliamo di professionisti che pure qui guadagnano decine di milioni. Le scommesse poi falsano completamente una partita e quindi, al pari del doping sono paragonabili, alle cheat secondo la mia modesta opinione.
__________________
4790K 4500mhz -MSI Z97 GAMING 7 - 1080TI MSI GAMING X - 2X8GB Kingston HyperX Savage 2400MHZ - SAMSUNG 850 EVO 500GB - HGST 6TB
maxsin72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-11-2019, 22:13   #66
sbudellaman
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2009
Messaggi: 6661
Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
Può contribuire alla causa anche una prima squalifica non definitiva. Anche nel mondo sportivo dove girano altrettanti soldi se non di più il primo ban non è mai a vita (si vedano i vari casi di doping). E secondo me il parallelo che ci può essere tra sport e gaming a livello professionistico è molto stretto. Se avessero "bannato" Paolo Rossi a vita chissà come sarebbero stati i mondiali del 1982
Sinceramente non mi sembra che nel mondo sportivo essere tolleranti abbia contribuito ad evitare il ripetersi dei casi di doping...
__________________
Trattato positivamente con: jhon16, orso232, JacopoSr, cirano76, enrikinter, firestorm90, giulio81
sbudellaman è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-11-2019, 22:14   #67
StylezZz`
Senior Member
 
L'Avatar di StylezZz`
 
Iscritto dal: Oct 2010
Città: Palermo
Messaggi: 1033
Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
E infatti ripeto che una punizione era più che giusto che ci fosse, ma quello che non capisco a questo punto è se nel video stava giocando contro la cpu o contro altri giocatori.
Probabilmente entrambi, con il nuovo aggiornamento si trova sempre qualche bot nel server per raggiungere il numero.

Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
E' pur sempre il parere di un professionista del settore, i suo parere credo che qualcosa valga di più del mio o del tuo.
Un parere che rispetto, ma per quale motivo dovrebbe valere più del nostro?

Stiamo parlando di diversi modi di vedere le cose. Per l'autore dell'articolo è perdonabile, per me non lo è, e ho già spiegato i motivi.
StylezZz` è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-11-2019, 22:16   #68
maxsin72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 1810
Faccio un esempio dal mondo dello sport. Riccardò Riccò, ex ciclista professionista italiano, è stato squalificato una prima volà per 20 mesi per positività al CERA (un tipo di EPO che con i vecchi sistemi di analisi non si trovava) urante il Tour de France. E la positività per EPO nel ciclismo è una delle "cheat" più gravi che ci possano essere. Nonostante questo Riccò è stato recidivo e la seconda squalifica è stata di 12 anni, nemmeno in questo caso a vita.
__________________
4790K 4500mhz -MSI Z97 GAMING 7 - 1080TI MSI GAMING X - 2X8GB Kingston HyperX Savage 2400MHZ - SAMSUNG 850 EVO 500GB - HGST 6TB
maxsin72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-11-2019, 22:19   #69
maxsin72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 1810
Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Probabilmente entrambi, con il nuovo aggiornamento si trova sempre qualche bot nel server per raggiungere il numero.
Quel "probabilmente" non essendo un sicuramente secondo me fa una grandissima differenza.

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Un parere che rispetto, ma per quale motivo dovrebbe valere più del nostro?

Stiamo parlando di diversi modi di vedere le cose. Per l'autore dell'articolo è perdonabile, per me non lo è, e ho già spiegato i motivi.
Indubbiamente ognuno ha diritto ad avere le proprie opinioni, ci mancherebbe e quindi io sono d'accordo con l'autore dell'articolo
__________________
4790K 4500mhz -MSI Z97 GAMING 7 - 1080TI MSI GAMING X - 2X8GB Kingston HyperX Savage 2400MHZ - SAMSUNG 850 EVO 500GB - HGST 6TB
maxsin72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-11-2019, 22:22   #70
StylezZz`
Senior Member
 
L'Avatar di StylezZz`
 
Iscritto dal: Oct 2010
Città: Palermo
Messaggi: 1033
Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
Nonostante questo Riccò è stato recidivo e la seconda squalifica è stata di 12 anni, nemmeno in questo caso a vita.
E quanti anni avrà alla fine della squalifica? Secondo te potrà riprendere la sua attività?

Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
Quel "probabilmente" non essendo un sicuramente secondo me fa una grandissima differenza.
Non fa nessuna differenza fin quando ci sono dentro ANCHE giocatori veri.

Ultima modifica di StylezZz` : 16-11-2019 alle 22:26.
StylezZz` è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-11-2019, 23:20   #71
maxsin72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 1810
Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
E quanti anni avrà alla fine della squalifica? Secondo te potrà riprendere la sua attività?
Lui pensava di si, in ogni caso hai stavolto il senso dell'esempio che volevo fare perchè nel mondo dello sport vero un professionista, che all'epoca era molto famoso, nemmeno dopo la seconda palese violazione delle regole è stato squalificato a vita e comunque dopo la prima volta gli hanno dato "solo" 20 mesi, periodo di tempo che , se avesse messo la testa a posto, gli avrebbe consentito di continuare tranquillamente la sua carriera

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Non fa nessuna differenza fin quando ci sono dentro ANCHE giocatori veri.
E invece fa una differenza enorme perchè si passerebbe dal non far danno a nessuno al danneggiare giocatori veri.
__________________
4790K 4500mhz -MSI Z97 GAMING 7 - 1080TI MSI GAMING X - 2X8GB Kingston HyperX Savage 2400MHZ - SAMSUNG 850 EVO 500GB - HGST 6TB
maxsin72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2019, 01:34   #72
StylezZz`
Senior Member
 
L'Avatar di StylezZz`
 
Iscritto dal: Oct 2010
Città: Palermo
Messaggi: 1033
Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
Lui pensava di si, in ogni caso hai stavolto il senso dell'esempio che volevo fare perchè nel mondo dello sport vero un professionista, che all'epoca era molto famoso, nemmeno dopo la seconda palese violazione delle regole è stato squalificato a vita
L'ho capito il senso del tuo esempio, ma ci tenevo comunque a puntualizzare che non è cambiato nulla. Ha chiuso comunque con la sua carriera agonistica, al termine della squalifica avrà 40 anni. Il fatto che gli abbiano dato ''solo'' 12 anni e non ''a vita'' mi sa di beffa.

Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
e comunque dopo la prima volta gli hanno dato "solo" 20 mesi, periodo di tempo che , se avesse messo la testa a posto, gli avrebbe consentito di continuare tranquillamente la sua carriera
Dovrebbero smetterla di dare seconde possibilità a chi si dopa consapevolmente, lo sport è pienissimo di casi del genere, mi dispiace per quelli che si ''mettono la testa a posto'', ma magari ci penserebbero su due volte prima di fare certe cavolate.

Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
E invece fa una differenza enorme perchè si passerebbe dal non far danno a nessuno al danneggiare giocatori veri.
Ma quale nessuno, l'ho scritto chiaramente :

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Non fa nessuna differenza fin quando ci sono dentro ANCHE giocatori veri.
Ma poi nel video si capisce che gioca con altri, oltre al fatto che al minuto 11:44 dice chiaramente ''we got 7 people watching me'' (si riferisce alla modalità spettatore). Più chiaro di così.
StylezZz` è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2019, 01:52   #73
maxsin72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 1810
Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
L'ho capito il senso del tuo esempio, ma ci tenevo comunque a puntualizzare che non è cambiato nulla. Ha chiuso comunque con la sua carriera agonistica, al termine della squalifica avrà 40 anni. Il fatto che gli abbiano dato ''solo'' 12 anni e non ''a vita'' mi sa di beffa.
No, non l'hai capito: la prima squalifica è stata di 20 mesi e con 20 mesi non chiudi una carriera e comunque Riccò in una intervista di quest'anno ha affermato che sogna di tornare a correre a 40 anni https://www.oasport.it/2019/01/ricca...oglio-tornare/ Evidentemente gli devi spiegare che secondo te non lo può fare perchè è un corridore finito.

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Dovrebbero smetterla di dare seconde possibilità a chi si dopa consapevolmente, lo sport è pienissimo di casi del genere, mi dispiace per quelli che si ''mettono la testa a posto'', ma magari ci penserebbero su due volte prima di fare certe cavolate.
Errare è umano ed è umano dare una seconda possibilità, il problema è il perseverare

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Ma quale nessuno, l'ho scritto chiaramente :
Hai scritto chiaramente una cosa che a mio parere non ha nessun senso e anche io ti ho spiegato perchè.

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Ma poi nel video si capisce che gioca con altri, oltre al fatto che al minuto 11:44 dice chiaramente ''we got 7 people watching me'' (si riferisce alla modalità spettatore). Più chiaro di così.
La stampa specializzata scrive altro quindi permettimi di dubitare delle tue affermazioni. Ci sono modalità di gioco poi in cui puoi giocare con i tuoi amici partite non competitive e far accedere al tempo stesso altre persone come spettatori che possono curiosare, evitando quindi di far fuori giocatori sconosciuti all'oscuro di quello che sta accadendo.
__________________
4790K 4500mhz -MSI Z97 GAMING 7 - 1080TI MSI GAMING X - 2X8GB Kingston HyperX Savage 2400MHZ - SAMSUNG 850 EVO 500GB - HGST 6TB
maxsin72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2019, 02:00   #74
OvErClOck82
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2005
Città: Firenze
Messaggi: 6994
qui stiamo a fare le pulci sull' ''a vita'' o ''non a vita'' dimenticandoci che, con un pizzico di culo, tra 3 anni magari questo gioco di merda non se lo calcolerá più nessuno

comunque il ragazzino è stato un coglione, punto. 'sti bimbi pacioccosi che stanno ore a giocare e basta possono considerarsi sportivi, ma di fatto per competere stanno utilizzando un software sviluppato da terzi, con un contratto di licenza e tutto ciò che ne consegue. Lo violi ? ti attacchi al tram. Un'azienda che ti concede un servizio ha tutto il diritto di togliertelo, specie se sei una personalitá ''di spicco'' nell'ambiente e puoi rischiare di farle cattiva pubblicitá con certi comportamenti.
__________________
i5 4440 | MSI H81i | 1x8 Gb ddr3 Ballistix Sport | Sapphire Nitro OC 480 8Gb | Corsair SF600 | Samsung 840 EVO 120Gb | Western digital Green 1Tb HDD | Silverstone Sugo SG-13

Ultima modifica di OvErClOck82 : 17-11-2019 alle 02:05.
OvErClOck82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2019, 03:09   #75
StylezZz`
Senior Member
 
L'Avatar di StylezZz`
 
Iscritto dal: Oct 2010
Città: Palermo
Messaggi: 1033
Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
No, non l'hai capito: la prima squalifica è stata di 20 mesi e con 20 mesi non chiudi una carriera
Mi riferivo alla seconda squalifica di 12 anni...

Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
e comunque Riccò in una intervista di quest'anno ha affermato che sogna di tornare a correre a 40 anni https://www.oasport.it/2019/01/ricca...oglio-tornare/ Evidentemente gli devi spiegare che secondo te non lo può fare perchè è un corridore finito.
Buon per lui, ma come ho scritto prima, ha chiuso con la carriera da ciclista.

Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
Errare è umano ed è umano dare una seconda possibilità, il problema è il perseverare
Per carità, ci mancherebbe, ma attenzione: bisogna distinguere gli errori fatti per sbaglio, o per mancanza di esperienza, da quelli fatti consapevolmente con lo scopo di arrecare un danno agli altri, o perchè vuoi fare il furbo e fregare. Nel caso del doping non giustifico assolutamente questa cosa, e va punita severamente, senza se e senza ma.

Nel caso di Jarvis non c'è bisogno che mi esprimo ulteriormente perchè risulterei ripetitivo, ne abbiamo già discusso parecchio, oltre al fatto che sono due paragoni e due mondi diversi.

Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
Hai scritto chiaramente una cosa che a mio parere non ha nessun senso e anche io ti ho spiegato perchè.
Allora, tu avevi scritto:

Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
E invece fa una differenza enorme perchè si passerebbe dal non far danno a nessuno al danneggiare giocatori veri.
Stavi cercando di arrampicarti affermando che i giocatori potessero essere dei bot, quando invece non è vero, e ti ho risposto:

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Non fa nessuna differenza fin quando ci sono dentro ANCHE giocatori veri.
Qualche bot ci può essere in seguito agli aggiornamenti che hanno fatto, per raggiungere i numeri necessari ad iniziare una partita, ma i giocatori veri ci sono, e nel video è abbastanza evidente, oltre al fatto che nessuna notizia ha parlato di bot, e Jarvis stesso non ne ha fatto riferimento nel suo video di scuse.

Cosa non avrebbe senso in quello che ho appena scritto?

Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
La stampa specializzata scrive altro quindi permettimi di dubitare delle tue affermazioni.
Fai benissimo a dubitare, comunque il video è sopra, se vuoi verificare quello che ho scritto.

Ultima modifica di StylezZz` : 17-11-2019 alle 03:17.
StylezZz` è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2019, 03:14   #76
StylezZz`
Senior Member
 
L'Avatar di StylezZz`
 
Iscritto dal: Oct 2010
Città: Palermo
Messaggi: 1033
Quote:
Originariamente inviato da OvErClOck82 Guarda i messaggi
qui stiamo a fare le pulci sull' ''a vita'' o ''non a vita'' dimenticandoci che, con un pizzico di culo, tra 3 anni magari questo gioco di merda non se lo calcolerá più nessuno
Infatti hanno cominciato a mettere i bot

Quote:
Originariamente inviato da OvErClOck82 Guarda i messaggi
Un'azienda che ti concede un servizio ha tutto il diritto di togliertelo, specie se sei una personalitá ''di spicco'' nell'ambiente e puoi rischiare di farle cattiva pubblicitá con certi comportamenti.
Straquoto.

Ultima modifica di StylezZz` : 17-11-2019 alle 03:16.
StylezZz` è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2019, 10:05   #77
maxsin72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 1810
Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Mi riferivo alla seconda squalifica di 12 anni...
Scusami ma non credo abbia alcun senso riferirsi alla seconda squalifica in questi termini perchè per Jarvis non ci potrà mai essere una seconda squalifica perchè gli è stata negata l'occasione sia di redimersi che di perseverare.

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Buon per lui, ma come ho scritto prima, ha chiuso con la carriera da ciclista.
Scusami, te lo dico con tutto il rispetto, ma chi sei tu per dire che Riccò abbia finito la sua carriera? Io trovo molto irrispettosa questa affermazione anche riferita ad una persona che ha fatto comunque grossi errori.

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Per carità, ci mancherebbe, ma attenzione: bisogna distinguere gli errori fatti per sbaglio, o per mancanza di esperienza, da quelli fatti consapevolmente con lo scopo di arrecare un danno agli altri, o perchè vuoi fare il furbo e fregare. Nel caso del doping non giustifico assolutamente questa cosa, e va punita severamente, senza se e senza ma.

Nel caso di Jarvis non c'è bisogno che mi esprimo ulteriormente perchè risulterei ripetitivo, ne abbiamo già discusso parecchio, oltre al fatto che sono due paragoni e due mondi diversi.
E allora distinguiamo: per il doping "fortuito e inconsapevole", se opportunamente dimostrato, nessuna federazione sportiva squalifica nessuno. Per quello consapevole la prima squalifica non è mai a vita

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Allora, tu avevi scritto:
No, io ho scritto questo:

Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
E infatti ripeto che una punizione era più che giusto che ci fosse, ma quello che non capisco a questo punto è se nel video stava giocando contro la cpu o contro altri giocatori.
Ho parlato di cpu e non di bot e se con un cheat fai fuori giocatori controllati dal computer che ospita la partita non fai male a nessuno.

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Stavi cercando di arrampicarti affermando che i giocatori potessero essere dei bot, quando invece non è vero, e ti ho risposto:
Scusami ma non sono io che mi arrampico, sei tu che leggi male, vedi sopra.

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Qualche bot ci può essere in seguito agli aggiornamenti che hanno fatto, per raggiungere i numeri necessari ad iniziare una partita, ma i giocatori veri ci sono, e nel video è abbastanza evidente, oltre al fatto che nessuna notizia ha parlato di bot, e Jarvis stesso non ne ha fatto riferimento nel suo video di scuse.
Cosa non avrebbe senso in quello che ho appena scritto?
Mai parlato di BOT, nemmeno usato la parola, ecco perchè non ha senso quello che scrivi. In compenso è pieno di notizie che affermano quello che scrivo:

It wasn't in a tournament, it wasn't a cash cup, it wasn't anything like that. https://www.thesun.co.uk/tech/103215...ze-jarvis-ban/

Continuo a sentire le persone dire -truccare è sbagliato, se usi cheat in un contesto competitivo dovresti essere bannato per sempre-. E sono al 100% d'accordo con questa opinione. Ma se lo fai nell'ottica della creazione di contenuti e non per denaro... https://multiplayer.it/notizie/fortn...sbagliato.html

"Di recente, ho pubblicato alcuni video in cui usavo un aimbot in modalità Solo e Playground. https://www.eurogamer.it/articles/20...nato-dal-gioco

jarvis avrebbe usato l'aimbot su un account secondario in modalità di gioco non competitive, in modalità singola e in modalità creativa.
La decisione di Epic viene criticata anche perché i giocatori pensano che la software house della North Carolina applichi due pesi e due misure. Nel corso dei mondiali di Fortnite l'altro pro player XXiF è stato sorpreso mentre usava dei cheat. Il suo ban però è stato di sole due settimane e XXiF in futuro potrà riprendere a partecipare ai mondiali del celebre gioco di Battle Royale.
https://gaming.hwupgrade.it/news/vid...eat_85332.html

E potrei andare avanti per ore

Quote:
Originariamente inviato da StylezZz` Guarda i messaggi
Fai benissimo a dubitare, comunque il video è sopra, se vuoi verificare quello che ho scritto.
Vedi sopra che magari qualche dubbio viene anche a te visto che dispensi punizioni e sentenze definitive in stile divinità vendicativa
__________________
4790K 4500mhz -MSI Z97 GAMING 7 - 1080TI MSI GAMING X - 2X8GB Kingston HyperX Savage 2400MHZ - SAMSUNG 850 EVO 500GB - HGST 6TB

Ultima modifica di maxsin72 : 17-11-2019 alle 10:10.
maxsin72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2019, 10:10   #78
maxsin72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 1810
Quote:
Originariamente inviato da OvErClOck82 Guarda i messaggi
qui stiamo a fare le pulci sull' ''a vita'' o ''non a vita'' dimenticandoci che, con un pizzico di culo, tra 3 anni magari questo gioco di merda non se lo calcolerá più nessuno

comunque il ragazzino è stato un coglione, punto. 'sti bimbi pacioccosi che stanno ore a giocare e basta possono considerarsi sportivi, ma di fatto per competere stanno utilizzando un software sviluppato da terzi, con un contratto di licenza e tutto ciò che ne consegue. Lo violi ? ti attacchi al tram. Un'azienda che ti concede un servizio ha tutto il diritto di togliertelo, specie se sei una personalitá ''di spicco'' nell'ambiente e puoi rischiare di farle cattiva pubblicitá con certi comportamenti.
Può anche essere che il ragazzino sia molto antipatico ma certe decisioni non andrebbero prese a simpatia o antipatia:

jarvis avrebbe usato l'aimbot su un account secondario in modalità di gioco non competitive, in modalità singola e in modalità creativa.
La decisione di Epic viene criticata anche perché i giocatori pensano che la software house della North Carolina applichi due pesi e due misure. Nel corso dei mondiali di Fortnite l'altro pro player XXiF è stato sorpreso mentre usava dei cheat. Il suo ban però è stato di sole due settimane e XXiF in futuro potrà riprendere a partecipare ai mondiali del celebre gioco di Battle Royale.
https://gaming.hwupgrade.it/news/vid...eat_85332.html
__________________
4790K 4500mhz -MSI Z97 GAMING 7 - 1080TI MSI GAMING X - 2X8GB Kingston HyperX Savage 2400MHZ - SAMSUNG 850 EVO 500GB - HGST 6TB
maxsin72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2019, 10:53   #79
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3723
Quote:
Originariamente inviato da OvErClOck82 Guarda i messaggi
qui stiamo a fare le pulci sull' ''a vita'' o ''non a vita'' dimenticandoci che, con un pizzico di culo, tra 3 anni magari questo gioco di merda non se lo calcolerá più nessuno

comunque il ragazzino è stato un coglione, punto. 'sti bimbi pacioccosi che stanno ore a giocare e basta possono considerarsi sportivi, ma di fatto per competere stanno utilizzando un software sviluppato da terzi, con un contratto di licenza e tutto ciò che ne consegue. Lo violi ? ti attacchi al tram. Un'azienda che ti concede un servizio ha tutto il diritto di togliertelo, specie se sei una personalitá ''di spicco'' nell'ambiente e puoi rischiare di farle cattiva pubblicitá con certi comportamenti.
Quote:
Originariamente inviato da maxsin72 Guarda i messaggi
Può anche essere che il ragazzino sia molto antipatico ma certe decisioni non andrebbero prese a simpatia o antipatia:

jarvis avrebbe usato l'aimbot su un account secondario in modalità di gioco non competitive, in modalità singola e in modalità creativa.
La decisione di Epic viene criticata anche perché i giocatori pensano che la software house della North Carolina applichi due pesi e due misure. Nel corso dei mondiali di Fortnite l'altro pro player XXiF è stato sorpreso mentre usava dei cheat. Il suo ban però è stato di sole due settimane e XXiF in futuro potrà riprendere a partecipare ai mondiali del celebre gioco di Battle Royale.
https://gaming.hwupgrade.it/news/vid...eat_85332.html

Premesso che l'uso dei cheats dovrebbe essere sempre punito con il massimo della pena.
Vuoi sapere qual è la differenza tra i due episodi?
Danno diretto e danno collaterale.
Nel caso di Jarvis il danno diretto (vantaggio in un torneo o partita) è basso, ma il danno collaterale è gigantesco perchè ha fatto un video visto da milioni di fan nel quale parlava di un cheat.
Questo comporta anche che chi non conoscesse quel sistema di imbrogliare, adesso ha delle nozioni in più ed ha soprattutto messo in difficoltà l'Epic Games facendo vedere una falla nel sistema (se vogliamo dirla così).
Nel caso di XXiF invece ha fatto un danno diretto enorme (vantaggio in un torneo), ma non avendo divulgato il suo cheat di fatto tutto è rimasto circoscritto a chi ne ha scoperto l'uso (danno collaterale minimo).
Per società che sviluppano giochi (e relative competizioni) dare il senso di inviolabilità di un sistema e di impossibilità di uso di cheat è molto più importante che scoprire un giocatore truffatore.
__________________
Il mondo è la mia nazione e il cielo i suoi confini
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-11-2019, 11:08   #80
maxsin72
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 1810
Quote:
Originariamente inviato da canislupus Guarda i messaggi
Premesso che l'uso dei cheats dovrebbe essere sempre punito con il massimo della pena.
Vuoi sapere qual è la differenza tra i due episodi?
Danno diretto e danno collaterale.
Nel caso di Jarvis il danno diretto (vantaggio in un torneo o partita) è basso, ma il danno collaterale è gigantesco perchè ha fatto un video visto da milioni di fan nel quale parlava di un cheat.
Questo comporta anche che chi non conoscesse quel sistema di imbrogliare, adesso ha delle nozioni in più ed ha soprattutto messo in difficoltà l'Epic Games facendo vedere una falla nel sistema (se vogliamo dirla così).
Nel caso di XXiF invece ha fatto un danno diretto enorme (vantaggio in un torneo), ma non avendo divulgato il suo cheat di fatto tutto è rimasto circoscritto a chi ne ha scoperto l'uso (danno collaterale minimo).
Per società che sviluppano giochi (e relative competizioni) dare il senso di inviolabilità di un sistema e di impossibilità di uso di cheat è molto più importante che scoprire un giocatore truffatore.
Nel caso di Jarvis il danno diretto è nullo non basso se leggi i link che ho riportato. La sproporzione della "pena" tra i due casi poi mi sembra netta. Utilizzare un criterio di equità credo sia fondamentale in questi casi, anche per il marketing.
__________________
4790K 4500mhz -MSI Z97 GAMING 7 - 1080TI MSI GAMING X - 2X8GB Kingston HyperX Savage 2400MHZ - SAMSUNG 850 EVO 500GB - HGST 6TB
maxsin72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzio...
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020 Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast...
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm 5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865...
HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeForce RTX 2060 HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeFo...
Nuovo Honor V30: ecco come il produttore cinese risolverà il problema del ban Nuovo Honor V30: ecco come il produttore cinese ...
il 95% degli account falsi segnalati res...
Xiaomi ora vende anche hamburger in fint...
Elon Musk assolto dalle accuse di diffam...
Red Dead Redemption 2 ora disponibile su...
PES 2020: le novità del Data Pack...
FAO World Soil Day: IBM per lo studio It...
Leica M10 "Robb Report Russia 15 years":...
Ecco il nuovo Nokia 2.3: prezzo accessib...
Amazon, le offerte di sabato 7 dicembre:...
Olympus: il formato full-frame non è per...
Verizon e AWS insieme per spingere le ap...
Nasce Ubuntu Pro for AWS con supporto es...
League of Legends: nuovi giochi single p...
Nikon D6: queste potrebbero essere le sp...
Rilasciato Capture One 20 con molte novi...
Avira Internet Security Suite
Avira Free Antivirus
Chromium
Internet Download Manager
SmartFTP
Opera Portable
Opera 65
BurnAware Premium
BurnAware Free
Paint.NET
HWiNFO Portable
HWiNFO
Firefox 71
Mozilla Thunderbird 68
IObit Software Updater
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:36.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1