Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scienza e tecnica

Battlefield V su GeForce RTX: quanto incide il Ray Tracing sulle prestazioni
Battlefield V su GeForce RTX: quanto incide il Ray Tracing sulle prestazioni
Battlefield V è il primo gioco a supportare il Ray Tracing secondo l'uso che ne viene fatto dalle DirectX Raytracing. Lo abbiamo testato su 7 differenti schede video e in questo articolo trovate uno spaccato delle prestazioni dell'ultimo titolo DICE con Frostbite Engine, con particolare attenzione all'implementazione del Ray Tracing.
Intel 2018 Architecture day: le CPU e GPU del futuro, passando per 3D stack
Intel 2018 Architecture day: le CPU e GPU del futuro, passando per 3D stack
Intel prepara la strada dell'evoluzione tecnologica attesa nei prossimi anni fornendo dettagli sulle proprie future soluzioni CPU a 10 nanometri e GPU, dal 2020 anche su schede PCI Express. Ma la novità più interessante riguarda Foveros, la tecnologia di 3D stacking che permette di costruire chip sempre più complessi e integrati
DJI Osmo Pocket: il cinema in una mano. La recensione
DJI Osmo Pocket: il cinema in una mano. La recensione
Difficile definirla: un'action camera montata su una piccola testa cardanica o una gimbal con videocamera integrata. Praticamente DJI ha preso la videocamera del Mavic 2 Zoom, ha tolto la focale variabile e l'ha montata su un'impugnatura con un piccolo display. Gira video 4K super stabili anche in movimento e permette di realizzare motionlapse di grande impatto con una facilità estrema
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 05-12-2018, 14:05   #1
jumpjack
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2004
Messaggi: 1063
E se la materia oscura fosse un fluido di massa negativa?

Bringing balance to the universe: New theory could explain missing 95 percent of the cosmos

La "materia misteriosa", ambiguamente tradotta in "materia oscura" dall'inglese "dark matter", fu definita dallo stesso Einstein che la scoprì "la sua più grossa cantonata", e il grande scienziato 100 anni fa ammetteva che c'era un qualche errore nelle formule che, per poter corrispondere alla realtà osservabile, dovevano includere un artificio matematico noto come "costante cosmologica", che in sostanza racchiude in sè il concetto di materia oscura.

...oppure forse Einstein non si era sbagliato? I conti tornerebbero se esistesse una speciale materia fluida di massa negativa, ipotizza il Dr. Jamie Farnes dell'Oxford e-Research Centre.

Unica condizione è... che questa massima venga creata in continuazione ancora oggi.

Notare che se la "massa negativa" esistesse, esisterebbe anche l'antigravità, perchè due masse di segno opposto si respingerebbero. A livello di formule fisiche non c'è niente di strano: cariche elettriche e cariche magnetiche si atraggono o respingono a seconda del segno secondo la formula:

F = k c1*c2 / R^2

c1 e c2 possono essere cariche elettriche o magnetiche, e la costante k cambia di coseguenza, ma la relazione resta la stessa.
E la relazione che lega due masse a dare la forza gravitazionale è:

F = G * m1 * m2 / R2

Con G = costante gravitazionale.

Il problema è che fino a oggi nessuno ha mai trovato "cariche magnetiche singole" ("monopoli magnetici") o sassi fatti di massa negativa.
Ma è anche vero che se un sasso di massa negativa venisse a trovarsi all'improvviso sulla Terra, schizzerebbe via lontano fin dove la gravità di Terra, Sole e pianeti non avrebbero più effetti su di esso... e continuerebbe a viaggiare fino a trovare un eventuale ostacolo.

Quindi in sostanza per spiegare l'universo tramite la fisica basta supporre che esista un Dio che crea in continuazione massa antigravitazionale.
__________________
La scienza è provvisoria
-- Jumpjack --
jumpjack è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-12-2018, 14:51   #2
bancodeipugni
Senior Member
 
L'Avatar di bancodeipugni
 
Iscritto dal: Nov 2013
Città: Nel cuore dell'8 Mile di Detroit
Messaggi: 2065
dio non esiste, è una debolezza dell'essere umano (Alberto)
__________________
"Se devi mangiare merda non assaporarla: mordi, mastica, ingoia, ripeti.
Fai presto, e te la cavi con poco"
bancodeipugni è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-12-2018, 09:46   #3
jumpjack
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2004
Messaggi: 1063
Quote:
Originariamente inviato da bancodeipugni Guarda i messaggi
dio non esiste, è una debolezza dell'essere umano (Alberto)
E il vento? (Jovanotti)
__________________
La scienza è provvisoria
-- Jumpjack --
jumpjack è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-12-2018, 11:53   #4
bancodeipugni
Senior Member
 
L'Avatar di bancodeipugni
 
Iscritto dal: Nov 2013
Città: Nel cuore dell'8 Mile di Detroit
Messaggi: 2065
il vento sono le scoregge del pianeta (Io)
__________________
"Se devi mangiare merda non assaporarla: mordi, mastica, ingoia, ripeti.
Fai presto, e te la cavi con poco"
bancodeipugni è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-12-2018, 12:43   #5
Perseverance
Senior Member
 
L'Avatar di Perseverance
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 5070
Einstein voleva correggere qualcosa che non era sbagliato
__________________
System Failure
Perseverance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-12-2018, 15:24   #6
jumpjack
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2004
Messaggi: 1063
Quote:
Originariamente inviato da Perseverance Guarda i messaggi
Einstein voleva correggere qualcosa che non era sbagliato
Einstein sbagliava nel voler correggere qualcosa che non era sbagliato, ma è scientificamente dimostrato che Einstein non sbagliava mai.

Che si fa in questi casi?



__________________
La scienza è provvisoria
-- Jumpjack --
jumpjack è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Battlefield V su GeForce RTX: quanto incide il Ray Tracing sulle prestazioni Battlefield V su GeForce RTX: quanto incide il R...
Intel 2018 Architecture day: le CPU e GPU del futuro, passando per 3D stack Intel 2018 Architecture day: le CPU e GPU del fu...
DJI Osmo Pocket: il cinema in una mano. La recensione DJI Osmo Pocket: il cinema in una mano. La recen...
Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti...
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019 Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook...
Windows 10 19H1: disponibili le nuove IS...
ISS: passeggiata spaziale alla ricerca d...
100 mila dollari di premio per stare un ...
Yongnuo YN 35mm f/1.4 per DSLR Canon ora...
Google: un nuovo campus a Mountain View
Microsoft IntelliMouse: in arrivo la nuo...
Assetto Corsa Competizione: nuovo update...
'Stelle cadenti' fra il 13 e il 17 Dicem...
Acer Predator Thronos: l'imponente posta...
Huawei P30 Pro: eccolo in una prima imma...
Software AMD Radeon: tutte le novità del...
NASA InSight si scatta il primo selfie s...
Nokia 8 riceve Android 9 Pie in beta: ri...
Wind: ancora attive le offerte con 40GB ...
Xiaomi Play: un nuovo smartphone da gioc...
Dropbox
IrfanView
IsoBuster
Opera 57
GPU-Z
Chromium
Radeon Software Adrenaline Edition 18.
GIMP Portable
Paint.NET
Thunderbird Portable
Google Chrome Portable
NOD32
AnyDVD HD
iTunes 12
Mozilla Thunderbird 60
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:40.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v