Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11 e Windows 10 a confronto
Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11 e Windows 10 a confronto
Intel e Microsoft hanno lavorato gomito a gomito per far sì che le nuove CPU Alder Lake basate su architettura ibrida funzionino al meglio su Windows 11. Cosa succede se installiamo Windows 10? Abbiamo svolto di nuovo la nostra suite di test sul 12900K per vedere se le prestazioni cambiano in base al sistema operativo.
Forza Horizon 5: perché è il simcade perfetto
Forza Horizon 5: perché è il simcade perfetto
Abbiamo provato in profondità il nuovo "simcade" di Playground Games e Turn 10 Studios. Ecco le nostre impressioni di gioco e le prove sul nostro sistema di test con diverse schede video, insieme al confronto della grafica con la versione Xbox Series X
Gestire le spese dei dipendenti è facile e veloce con Qonto
Gestire le spese dei dipendenti è facile e veloce con Qonto
Qonto non è un semplice conto online, ma una soluzione evoluta per gestire gli aspetti finanziari di un'azienda. Recentemente è stata la prima fintech ad aggiungere il pagamento degli F24, oltre a potenziare le funzionalità destinate ai team. È possibile generare velocemente carte di credito, anche usa e getta, per i dipendenti, così da semplificare contabilità e gestione delle note spese
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 15-05-2019, 10:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link alla notizia: https://auto.hwupgrade.it/news/tecno...deo_82340.html

Vi presentiamo Alfa-X, treno giapponese in fase di sviluppo che rappresenterà la prossima generazione di convogli ferroviari: un progetto sviluppato da due grandi aziende del posto, ovvero la Kawasaki Heavy Industries e la Hitachi, progetto che avrà come scopo ultimo quello di offrire un servizio passeggeri con velocità di percorrenza fino 400 km/h

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 10:16   #2
Ragerino
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2018
Messaggi: 1184
Diciamo che la velocità è importante, ma la puntualità lo è ancora di più. La forza delle ferrovie giapponesi è l'efficienza. Nelle ore di punta, dalla stazione parte un Shinkansen ogni 5-10 minuti.
Ragerino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 10:46   #3
nickname88
Senior Member
 
L'Avatar di nickname88
 
Iscritto dal: Apr 2016
Messaggi: 15901
Bisogna vedere il resto del servizio.
Specie le probabilità di guasto dell'intera linea o parti della tratta.
__________________
..........

Ultima modifica di nickname88 : 15-05-2019 alle 10:50.
nickname88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 10:53   #4
roccia1234
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2006
Messaggi: 14837
Non vedo la notiziona... Il nostro Frecciarossa 1000 è omologato fino a 400 km orari ed è in servizio da un po'.
E sicuramente è molto più bello da vedere di questo obbrobrio.

Ultima modifica di roccia1234 : 15-05-2019 alle 10:59.
roccia1234 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 10:56   #5
s0nnyd3marco
Senior Member
 
L'Avatar di s0nnyd3marco
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Trieste
Messaggi: 4842
Quote:
ma non quello di treno più veloce in assoluto, in quanto record già detenuto dal treno Maglev a levitazione magnetica di Shanghai, che utilizza magneti per librarsi sopra le rotaie, in grado di raggiungere una velocità massima di 431 km/h.
Ci sono stato. Il Maglev di Shanghai fa una tratta miserrima, dall'aeroporto alla prima stazione di interscambio della metro in citta' (neanche troppo vicino al centro a dir il vero). Il treno giapponese probabilmente sara' usato su tratte ben piu' lunghe.
__________________
You should never let your fears become the boundaries of your dreams.
s0nnyd3marco è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 11:07   #6
nickname88
Senior Member
 
L'Avatar di nickname88
 
Iscritto dal: Apr 2016
Messaggi: 15901
Quote:
Originariamente inviato da roccia1234 Guarda i messaggi
Non vedo la notiziona... Il nostro Frecciarossa 1000 è omologato fino a 400 km orari ed è in servizio da un po'.
La velocità a cui può andare su carta è diversa da quella a cui va realmente, riferito proprio a Frecciarossa sotto infatti :

Quote:
con una velocità massima potenziale di 400 km/h, che sull'infrastruttura italiana è limitata a 300 km/h
E anche se non fosse limitato, è tutto da vedere se arriva a 400Km/h o poco meno e quanta tratta rispetto a quella totale viene percorsa a quella velocità.
__________________
..........

Ultima modifica di nickname88 : 15-05-2019 alle 11:12.
nickname88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 11:27   #7
marco_zanardi
Member
 
Iscritto dal: Nov 2011
Messaggi: 69
Il video è stato ripreso a 1000fps!!!

ahahah
marco_zanardi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 11:47   #8
ninja750
Senior Member
 
L'Avatar di ninja750
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: Torino
Messaggi: 14410
la tecnologia maglev sarà solo sempre relegata a brevi tratte causa costi doppi o tripli
__________________
R7 3700x | x570 Gigabyte Aorus Elite | 16gb TridentZ GSkill 3600 C16 | RX6800 REF | 512gb Samsung 970 PRO | 500gb Samsung 850 EVO | 2tb WD Caviar black | 650w Corsair TX650M | Cooler Master H500 | Kenwood V5570D | Scythe KroCraft | 27" MAG274QRF-QD
ninja750 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 11:47   #9
Bradiper
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2013
Messaggi: 837
Ma di che state parlando? Bisogna vedere il resto del servizio? I guasti? Se i treni giapponesi hanno nell'arco di un anno ritardi medi di circa 30 secondi a treno vuol dire che il servizio è ottimo, che non ci sono guasti.
Hanno una manutenzione eccezionale che li previene i guasti.
La grossissima differenza è comunque che il giapponese che lavora,lo fa col massimo impegno e con la massima efficienza possibile,è una questione di onore e di rispetto verso i capi e l utenza,da chi pulisce i cestini a chi dirige il traffico ferroviario.
Non vedrai mai dipendenti e manutentori passare gran parte della giornata lavorativa al bar della stazione.
Bradiper è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 11:54   #10
kamon
Senior Member
 
L'Avatar di kamon
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Cagliari
Messaggi: 5884
Si ma se il treno è alfa... Sicuramente prima o poi avrà problemi elettrici
__________________
MERCATINO: Transazioni Positive 53, ultima: floema Negative 3: knaiv, dottorcapone, Sir Alamon.
kamon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 12:05   #11
MALEFX
Senior Member
 
L'Avatar di MALEFX
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: Napoli
Messaggi: 1050
Quote:
Originariamente inviato da nickname88 Guarda i messaggi
La velocità a cui può andare su carta è diversa da quella a cui va realmente, riferito proprio a Frecciarossa sotto infatti :



E anche se non fosse limitato, è tutto da vedere se arriva a 400Km/h o poco meno e quanta tratta rispetto a quella totale viene percorsa a quella velocità.
qui solo una cosa è certa, tu non sai di cosa parli.
Posso solo dirti che delegazioni di tutto il mondo compresi i jap vengono sui nostri treni e linee per "STUDIARE"

Firmato un ferroviere
__________________
Intel I72600k@4600MHz v-core 1,29 | Asrock Z77 Extreme6 | Corsair Hydro H80i | 16gb Kingstone Predator 2133 MHz | Corsair HX850 | MSI GTX 1070 GAMING X OC 8GB | 1xSSD NVMe OCZ RD400 256 GB | 2xSSD Samsung 840EVO 250Gb Raid 0 | WD Raptor 150Gb
MALEFX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 12:37   #12
AceGranger
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 11094
Quote:
Originariamente inviato da MALEFX Guarda i messaggi
qui solo una cosa è certa, tu non sai di cosa parli.
Posso solo dirti che delegazioni di tutto il mondo compresi i jap vengono sui nostri treni e linee per "STUDIARE"

Firmato un ferroviere
"nostri" treni ?

- gli ETR 1000 sono progettati dalla Bombardier ( Canadese )
- gli Italo dalla Alstom ( francese )

gli ultimi "nostri" sono stati gli ETR 500 ( gli attuali frecciabianca ) e, visto che erano treni "demmerda" rispetto alla concorrenza dell'epoca, dubito proprio che siano mai venuti a vedere quei bidoni; figuriamoci poi a vedere il nostro sistema in generale che fa ridarti come se non ci fosse un domani... verranno giusto a studiare le cose da non fare

firmato un EX tecnico elettronico Firema che ha lavorato sugli ETR 500.
__________________
WORKSTATION 1 AMD 3970X - TRX40 PRO 10G - 128 Gb - Dual 2080Ti nVlink - Dual 4K
NODI RENDER - 4X Dual Xeon E5-2670 64Gb

Ultima modifica di AceGranger : 15-05-2019 alle 12:43.
AceGranger è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 12:38   #13
dirac_sea
Senior Member
 
L'Avatar di dirac_sea
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Lat.: 45° 42′ 15′′ N Long.: 9° 35′ 15′′ E
Messaggi: 1012
Quote:
Originariamente inviato da MALEFX Guarda i messaggi
qui solo una cosa è certa, tu non sai di cosa parli.
Posso solo dirti che delegazioni di tutto il mondo compresi i jap vengono sui nostri treni e linee per "STUDIARE"

Firmato un ferroviere
Ehm...perdonami ma, se come affermi tu vengono qui per "studiare" secondo la mia personale e modesta opinione impiegano male il loro tempo. Ho percorso migliaia di chilometri sulle tratte ferroviarie principali e secondarie di Giappone e Taiwan, sono entrato in numerose stazioni grandi e piccole ed ho solo visto infrastrutture e qualità del servizio superiori a qui. Forse l'Italia in campo ferroviario potrebbe formare le sue ex colonie, non spingersi più in là.

Firmato un viaggiatore.
__________________
Ultrabook: Lenovo Thinkpad X220 - 4GB ddr3, Intel i5 2520M, ssd S3+ 240GB, OS MX-Linux 19.4_x64 Xfce
Subnotebook: Sony Vaio VPC-YB1S1E - 8GB ddr3, AMD E-350, ssd OCZ Trion 100 120GB, OS Windows 8.1 64 bit
NAS: Foxconn R30-A1 - Barebone SFF - AMD E-350, 4GB ddr3, hdd 4TB WD40EFRX, OS XigmaNAS 11.4.04 x64-embedded
dirac_sea è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 12:49   #14
MALEFX
Senior Member
 
L'Avatar di MALEFX
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: Napoli
Messaggi: 1050
Quote:
Originariamente inviato da AceGranger Guarda i messaggi
"nostri" treni ?

- gli ETR 1000 sono progettati dalla Bombardier ( Canadese )
- gli Italo dalla Alstom ( francese )

gli ultimi "nostri" sono stati gli ETR 500 ( gli attuali frecciabianca ) e, visto che erano treni "demmerda" rispetto alla concorrenza dell'epoca, dubito proprio che siano mai venuti a vedere quei bidoni; figuriamoci poi a vedere il nostro sistema in generale che fa ridarti come se non ci fosse un domani... verranno giusto a studiare le cose da non fare

firmato un EX tecnico elettronico Firema che ha lavorato sugli ETR 500.
Ho fatto male a risponderti e continui a non sapere di cosa parli. ETR 500 solo Frecciabianca? Lascia stare chi produce fisicamente il treno. Il Frecciarossa 1000 e le nostre linee ERTMS sono studiate da tutto il mondo non perdere tempo, poi che la qualità del nostro trasporto ferroviario x tanti motivi lasci a desiderare è un altro paio di maniche, ma tecnicamente ne abbiamo da vendere. Le delegazioni salgono anche sui nostri treni diagnostici e molti paesi europei si stanno attrezzando per fare quello che noi facciamo già da anni. vedi treni DIAMANTE AIACE ARCHIMEDE GALILEO
__________________
Intel I72600k@4600MHz v-core 1,29 | Asrock Z77 Extreme6 | Corsair Hydro H80i | 16gb Kingstone Predator 2133 MHz | Corsair HX850 | MSI GTX 1070 GAMING X OC 8GB | 1xSSD NVMe OCZ RD400 256 GB | 2xSSD Samsung 840EVO 250Gb Raid 0 | WD Raptor 150Gb
MALEFX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 12:50   #15
DakmorNoland
Senior Member
 
L'Avatar di DakmorNoland
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 10785
Quote:
Originariamente inviato da AceGranger Guarda i messaggi
"nostri" treni ?

- gli ETR 1000 sono progettati dalla Bombardier ( Canadese )
- gli Italo dalla Alstom ( francese )

gli ultimi "nostri" sono stati gli ETR 500 ( gli attuali frecciabianca ) e, visto che erano treni "demmerda" rispetto alla concorrenza dell'epoca, dubito proprio che siano mai venuti a vedere quei bidoni; figuriamoci poi a vedere il nostro sistema in generale che fa ridarti come se non ci fosse un domani... verranno giusto a studiare le cose da non fare

firmato un EX tecnico elettronico Firema che ha lavorato sugli ETR 500.
Veramente l'ETR1000 è Ansaldo Brera, che dal 2015 è passata sotto i giapponesi della Hitachi. E' vero che c'è anche la Bombardier nella sua produzione, ma diverse parti tipo la carrozzeria sono 100% italiane.

Poi per quanto riguarda le linee Alta Velocità italiane è vero che abbiamo la tecnologia migliore al mondo per quanto riguarda la diagnostica sullo stato dei binari. Quindi microfratture o altre minime deformazioni, su quello siamo al top.

Infatti i giapponesi nel 2015 hanno acquistato proprio da un'azienda pugliese, la Mermec, tale tecnologia per le sue automotrici diagnostiche.

Oltre a questo anche diversi altri sistemi di sicurezza adottati sulle linee alta velocità italiane sono al top per la sicurezza.

Il problema è che invece sulle tratte normali dove girano i pendolari e la maggior parte dei passeggeri, ci sono zone dove siamo ancora all'età della pietra e gli incidenti sono dietro l'angolo. Questo succede anche nella modernissima Lombardia, basta uscire dalle tratte Alta Velocità e c'è solo da pregare.
__________________
Asus X470 Prime, AMD Ryzen 2700, 32GB Corsair DDR4 3000, RTX 3070 Ti, Samsung 970 Evo Plus 2TB, EVGA G2 750W, CM HAF X, Samsung TV QN95 55" + AOC G2590PX
DakmorNoland è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 12:50   #16
MALEFX
Senior Member
 
L'Avatar di MALEFX
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: Napoli
Messaggi: 1050
Quote:
Originariamente inviato da dirac_sea Guarda i messaggi
Ehm...perdonami ma, se come affermi tu vengono qui per "studiare" secondo la mia personale e modesta opinione impiegano male il loro tempo. Ho percorso migliaia di chilometri sulle tratte ferroviarie principali e secondarie di Giappone e Taiwan, sono entrato in numerose stazioni grandi e piccole ed ho solo visto infrastrutture e qualità del servizio superiori a qui. Forse l'Italia in campo ferroviario potrebbe formare le sue ex colonie, non spingersi più in là.

Firmato un viaggiatore.
Io non parlo della qualità del trasporto ma delle nostre tecnologie. Hai perfettamente ragione per il resto
__________________
Intel I72600k@4600MHz v-core 1,29 | Asrock Z77 Extreme6 | Corsair Hydro H80i | 16gb Kingstone Predator 2133 MHz | Corsair HX850 | MSI GTX 1070 GAMING X OC 8GB | 1xSSD NVMe OCZ RD400 256 GB | 2xSSD Samsung 840EVO 250Gb Raid 0 | WD Raptor 150Gb
MALEFX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 12:55   #17
DakmorNoland
Senior Member
 
L'Avatar di DakmorNoland
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 10785
Quote:
Originariamente inviato da MALEFX Guarda i messaggi
Io non parlo della qualità del trasporto ma delle nostre tecnologie. Hai perfettamente ragione per il resto
Infatti è così. Purtroppo abbiamo i cervelli e tecnologie assurde, peccato che siano usate solo sulle linee Alta Velocità, che peraltro sono gestite malissimo!!! Ancora non mi spiego come sia possibile che sulla stessa tratta Milano-Torino AV i Frecciarossa siano sempre in ritardo abbondante, dai 10 minuti in su, mentre i vari Italo raramente abbiano ritardi e comunque mai più di 5-10min. Mi pare assurdo visto che viaggiano sulla stessa infrastruttura e teoricamente Trenitalia dovrebbe essere anche la compagnia "nazionale", se così si può dire.
__________________
Asus X470 Prime, AMD Ryzen 2700, 32GB Corsair DDR4 3000, RTX 3070 Ti, Samsung 970 Evo Plus 2TB, EVGA G2 750W, CM HAF X, Samsung TV QN95 55" + AOC G2590PX
DakmorNoland è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 12:57   #18
MALEFX
Senior Member
 
L'Avatar di MALEFX
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: Napoli
Messaggi: 1050
Quote:
Originariamente inviato da DakmorNoland Guarda i messaggi
Infatti è così. Purtroppo abbiamo i cervelli e tecnologie assurde, peccato che siano usate solo sulle linee Alta Velocità, che peraltro sono gestite malissimo!!! Ancora non mi spiego come sia possibile che sulla stessa tratta Milano-Torino AV i Frecciarossa siano sempre in ritardo abbondante, dai 10 minuti in su, mentre i vari Italo raramente abbiano ritardi e comunque mai più di 5-10min. Mi pare assurdo visto che viaggiano sulla stessa infrastruttura e teoricamente Trenitalia dovrebbe essere anche la compagnia "nazionale", se così si può dire.
Il motivo è presto spiegato. Le tratte Italo prevedono meno inversioni di banco in stazioni di testa, tempi recuperati e meno possibili problemi.
__________________
Intel I72600k@4600MHz v-core 1,29 | Asrock Z77 Extreme6 | Corsair Hydro H80i | 16gb Kingstone Predator 2133 MHz | Corsair HX850 | MSI GTX 1070 GAMING X OC 8GB | 1xSSD NVMe OCZ RD400 256 GB | 2xSSD Samsung 840EVO 250Gb Raid 0 | WD Raptor 150Gb
MALEFX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 13:05   #19
Alfhw
Senior Member
 
L'Avatar di Alfhw
 
Iscritto dal: Oct 2006
Messaggi: 2450
Quote:
Originariamente inviato da Ragerino Guarda i messaggi
Diciamo che la velocità è importante, ma la puntualità lo è ancora di più. La forza delle ferrovie giapponesi è l'efficienza. Nelle ore di punta, dalla stazione parte un Shinkansen ogni 5-10 minuti.
In Italia invece 5-10 minuti è il ritardo minimo con cui spesso viaggiano i Frecciarossa perché a volte i ritardi sono ben maggiori. Del resto in gran parte d'Italia viaggiano sui binari normali a 160 km/h in mezzo ai treni regionali perché i binari dedicati all'alta velocità sono pochi. Per esempio in tutto il nord-est ci sono appena 30 km (Padova-Mestre) di linea ad alta velocità!!! Nel sud poi non ci sono neanche linee regionali decenti!
Ma che importa... tanto tra qualche anno potremo viaggiare tra Torino e Lione più velocemente con il megatunnel! (sono ironico ovviamente).
Alfhw è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-05-2019, 13:07   #20
DakmorNoland
Senior Member
 
L'Avatar di DakmorNoland
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 10785
Quote:
Originariamente inviato da MALEFX Guarda i messaggi
Il motivo è presto spiegato. Le tratte Italo prevedono meno inversioni di banco in stazioni di testa, tempi recuperati e meno possibili problemi.
Grazie della spiegazione! Anche se non sono sicuro di aver capito bene, se mi puoi spiegare meglio in PM ne sarei felicissimo.


Quote:
Originariamente inviato da nickname88 Guarda i messaggi
La velocità a cui può andare su carta è diversa da quella a cui va realmente, riferito proprio a Frecciarossa sotto infatti :



E anche se non fosse limitato, è tutto da vedere se arriva a 400Km/h o poco meno e quanta tratta rispetto a quella totale viene percorsa a quella velocità.
In verità se non erro il Frecciarossa 1000 è stato testato anche con carrozze per raggiungere i 400 km/h, quindi non credo ci siano dubbi su questa cosa. Credo che come velocità operativa su rotaia sia uno dei più veloci se non il più veloce in assoluto. Poi se la tratta AV italiana non permette di raggiungere quella velocità, è un altro discorso.
__________________
Asus X470 Prime, AMD Ryzen 2700, 32GB Corsair DDR4 3000, RTX 3070 Ti, Samsung 970 Evo Plus 2TB, EVGA G2 750W, CM HAF X, Samsung TV QN95 55" + AOC G2590PX
DakmorNoland è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11 e Windows 10 a confronto Intel Core i9-12900K, prestazioni con Windows 11...
Forza Horizon 5: perché è il simcade perfetto Forza Horizon 5: perché è il simca...
Gestire le spese dei dipendenti è facile e veloce con Qonto Gestire le spese dei dipendenti è facile ...
Canon EOS R3: (breve) prova a bordo pista con l'AF che riconosce i veicoli Canon EOS R3: (breve) prova a bordo pista con l'...
HUAWEI nova 9, estetica e prestazioni quasi da top di gamma a metà prezzo. La recensione HUAWEI nova 9, estetica e prestazioni quasi da t...
Una Leica MP nera del 1957 è stata vendu...
PS5 e Nintendo Switch vendute a 23.000€:...
Aspirapolvere Rowenta: fino al 50% di sc...
Il modulo nodale russo Prichal si è coll...
Un vetro duro come un diamante? Esiste e...
Google e la verifica a due fattori. Perc...
Uber via da Bruxelles: ancora una tegola...
The Frame è un successo! Samsung ...
Bitcoin supera PayPal, ma per Mastercard...
Green Pass falsi venduti a 100€ (in crip...
Il Giappone si prepara alla valuta digit...
Volkswagen sta isolando il CEO Herbert D...
Gruppo E: sette aziende a supporto della...
Reply: il modello di lavoro ibrido train...
I migliori TV e Soundbar del Black Frida...
SmartFTP
LibreOffice 7.2.3
7-Zip
Chromium
OCCT
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 81
Firefox Portable
NTLite
SiSoftware Sandra Lite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:37.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1