Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Periferiche e accessori > Monitor, Televisori e Videoproiettori

The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2 è oggi uno dei videogiochi con la migliore grafica. In questo articolo scopriamo come ha lavorato Ubisoft e come gira The Division 2 con una serie di differenti hardware. Inoltre, esaminiamo con la lente d'ingrandimento gli effetti grafici che rendono la versione PC di The Division 2 la migliore sul piano della completezza grafica e della fedeltà visiva
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
Teamsystem trasferisce sulla nuvola anche il centralino aziendale. La soluzione si chiama VOiSpeed UCloud e promette di trasformare il modo in cui vengono gestite le chiamate che passano tramite i PBX aziendali, permettendo di avere un centralino telefonico unificato fra le varie sedi. L'aspetto più intrigante è che sul cloud transitano solo i dati di instradamento mentre le chiamate rimangono gestite dalle classiche linee analogiche e mobili.
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus si configura come uno dei migliori dispositivi di fascia media: costa 319 euro ma si può trovare anche a meno online, e si caratterizza per ottime qualità sia sul piano della qualità costruttiva, sia su quello dell'attenzione per i dettagli lato software. Dispone inoltre di alcune caratteristiche mutuate dalla fascia alta, come ad esempio la stabilizzazione ottica per la fotocamera posteriore, rappresentando il top di gamma della nuova serie moto g7 di Motorola
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 09-04-2012, 18:56   #61
Abilmen
Moderatore
 
L'Avatar di Abilmen
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Emilia country
Messaggi: 14094
Guarda, gli "usati" saltano fuori da vari siti con una certa facilità. Per esempio, se sei interessato all'ottimo (è un esempio eh) Epson Eh-Tw5500, non devi far altro che aprire Google e digitare: Epson Eh-Tw5500 in vendita (od anche usato in vendita) e ti usciranno gli eventuali siti che presentano privati disponibili a cedere tale prodotto con tanto di prezzo richiesto e, in genere, con le ore di utilizzo segnate dal contatore; a tale proposito ti consiglio di trattare con chi ha meno di 1.000 ore. A volte escono Vpr in vendita anche dal mercatino nostro (vedi home page del forum).
__________________
Pentium Dual Core E6300 e Intel Celeron G540 Sandy Bridge, monitors lcd Samsung 215tw Pva ed Asus Vs239H Ips ; i 2 pc sono assemblati con componenti ok...; il componente più importante è di gran lunga l'assoluta, straordinaria.... silenziosità!
Abilmen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-04-2012, 20:50   #62
stefano_01
Junior Member
 
Iscritto dal: Sep 2011
Messaggi: 17
Videoproiettore per Cinema in casa

Buona sera,
sono interessato all'acquisto di un videoproiettore per guardare film in casa.
Solitamente guardo i film a 720p quindi vorrei trovare un videoproiettore adatto alle mie esigenze. Aggiungo inoltre che sono mi piacerebbe avere dei colori nitidi e non troppo accecanti per esempio troppo luminosi (troppo bianco rispetto al nero). Il videoproiettore sarà collegato principalmente tramite USB al mio portatile.

Il mio budget è sui 350 euro.

Attendo vostri consigli.

Vi ringrazio anticipatamente.
stefano_01 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-04-2012, 23:26   #63
sacd
Moderatore
 
L'Avatar di sacd
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: MILANO
Messaggi: 41575
Discussione spostata dentro quella ufficiale...
__________________
LianLi Pc-A05FN | Gigabyte B450 AORUS PRO | Amd Ryzen 2600 4000 Mhz per ora | Schythe Mugen 5 Rev.b | 2*8Gb DDR4 3200MHz |Asus DUAL-GTX1070-O8G | Enermax PRO82+ 525W | Dell U2518D | Logitech Performance MX| Onkyo SE-200PCI | Empire PS-2120D | CoolerMaster Q Alloy | My Hi-Fi | Amply |
sacd è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-05-2012, 17:41   #64
Gianluka92
Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 251
Salve sono intenzionato all'acquisto di un videoproiettore. Un idea del materiale che devo utilizzare e dello spazio che ho a disposizione ce l'ho già. Il budget che ho a disposizione è tra i 1000-1500€ (videoproiettore + pannello). Per quanto riguarda il telo mi sono orientato su un 200(larghezza)x220(altezza). Il problema è che non ho capito se con un telo del genere posso proiettare per bene in formato 16:9. Che proporzioni dovrei prendere per un formato del genere? Per quanto riguarda il proiettore ho visto diverse marche proposte nella guida e ho seguisto diversi consigli, in particolare mi sono soffermato un su un modello della Epson, precisamente il WT 6000W.
Mi sono orientato su questo perchè ho notato diverse caratteristiche, come 2.200 lumen (credo indispensabili nel mio caso perchè la stanza è sempre illuminata), un contrasto di 40.000:1, FULL HD, c'è anche il 3D ma per me non è indispensabile (quindi se c'è qualche proiettore del genere anche senza 3D e prezzo inferiore sarebbe l'ideale), e soprattutto il Wireless. Infatti ci sono due modelli: il WT 6000 e WT 6000W (wireless). Però non ho ben capito come funziona questa storia del wireless. Posso collegare i dispositivi al proiettore senza cavi ok, ma come succedere questo? Inoltre è positiva come cosa o meno? Di cosa avrei bisogno per poter trasferire video in FULL HD sulla rete domestica?

Ovviamente questa è solo un'idea che mi sono fatto però vorrei sapere qualche vostro parare in merito a ciò. Inoltre avrei altre domande da porre. Quindi ricapitolando:

1) È possibile collegare il proiettore direttamente all'antenna della tv o ho bisogno di collegarlo ad un decoder digitale?

2) Possiedo un Logitech z906 5.1 imballato che vorrei utilzzare per questo impianto, però vorrei sapere se è possibile collegarlo al proiettore oppure solo alle singole periferiche. In sostanza il 5.1 possiede 2 cavi ottici che il proiettore non ha. Quindi mi chiedo se per poter installare un impianto audio necessito per forza di un Home Teather con HDMI oppure posso in qualche modo collegare questo al proiettore che a sua volta è collegato a tutte le altre periferiche (es. xbox 360, tv, pc ecc...)

3) Che tipo di proiettore mi consigliate e che tipo di pannelo (con formato 16:9)?

Aggiungo quando ho tempo anche qualche foto così rendo meglio l'idea dello spazio a disposizione

Ultima modifica di Gianluka92 : 06-05-2012 alle 18:42.
Gianluka92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-05-2012, 12:53   #65
Gianluka92
Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 251
Niente? Nessuno sa darmi qualche consiglio utile?
Gianluka92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-05-2012, 13:12   #66
Abilmen
Moderatore
 
L'Avatar di Abilmen
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Emilia country
Messaggi: 14094
Quote:
Originariamente inviato da Gianluka92 Guarda i messaggi
Niente? Nessuno sa darmi qualche consiglio utile?
Un attimo di pazienza...c'è stato il fine settimana, durante il quale è difficile trovare risposte in qualsiasi sezione; oggi, appena possibile risponderò alle ultime domande che sono state poste.
__________________
Pentium Dual Core E6300 e Intel Celeron G540 Sandy Bridge, monitors lcd Samsung 215tw Pva ed Asus Vs239H Ips ; i 2 pc sono assemblati con componenti ok...; il componente più importante è di gran lunga l'assoluta, straordinaria.... silenziosità!
Abilmen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-05-2012, 13:27   #67
Gianluka92
Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 251
Okkei grazie mille
Gianluka92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-05-2012, 19:23   #68
Abilmen
Moderatore
 
L'Avatar di Abilmen
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Emilia country
Messaggi: 14094
Quote:
Originariamente inviato da stefano_01 Guarda i messaggi
Buona sera,
sono interessato all'acquisto di un videoproiettore per guardare film in casa.
Solitamente guardo i film a 720p quindi vorrei trovare un videoproiettore adatto alle mie esigenze.........cut.
Il mio budget è sui 350 euro.
Attendo vostri consigli.
Vi ringrazio anticipatamente.
Comprare un Vpr nuovo, anche hd-ready (1280x720p) per vedere film in casa con buona qualità, avendo un budget di soli 350 euro, è un'impresa davvero titanica! Come nuovo, quello che ti consiglio è l'Epson eh-tw480 che ha sia l'usb che la vga (consigliata) per un uso con pc. Il costo è basso (470-480 euro) ma come noti al di sopra del tuo budget. O fai uno sforzo o ti rivolgi all'usato di un paio di anni, ed allora si che puoi rientrare nel tuo bassissimo budget. Per il tw480, leggi alcuni miei post precedenti da cui ricaverai preziose informazioni. Se ti accontenti di un usato buono, ma senza usb, ma con la vga (che è meglio) puoi avere scelte molto più ampie e trovare un apparecchio veramente da cinema in casa.
__________________
Pentium Dual Core E6300 e Intel Celeron G540 Sandy Bridge, monitors lcd Samsung 215tw Pva ed Asus Vs239H Ips ; i 2 pc sono assemblati con componenti ok...; il componente più importante è di gran lunga l'assoluta, straordinaria.... silenziosità!
Abilmen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2012, 02:27   #69
Abilmen
Moderatore
 
L'Avatar di Abilmen
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Emilia country
Messaggi: 14094
@ Gianluka92
Per maggior chiarezza, rispondo per punti:
a) Il telo: le misure che hai detto non hanno senso in altezza; il 16:9 che vuoi fare con 90" di diagonale (base 2 metri) ha una altezza di poco più di 1,12 metri ed il telo (meglio un usato di ottima qualità che un nuovo di qualità mediocre)...ti consiglio di prenderlo tensionato per evitare pieghe e con cassonetto manuale o motorizzato con marca tipo Adeo.

2) Il modello Epson eh-tw6000w a 3lcd, è ottimo per le tue esigenze; tieni presente che il modello wireless costa sui 1.350 euro. E' silenzioso ed ha un ottimo 3d (privo del famigerato crosstalk = fastidioso sdoppiamento delle immagini). Questo Vpr ha anche un discreto (caso raro) audio incorporato con ingressi rca (l/r) ed altoparlantini da 10 watt...ma per vedere film è meglio evitare, anche perchè ti troverai l'audio vicino al divano con lo schermo lontano dalla parte opposta. Con questo Epson, molto flessibile nel posizionamento, potrai ottenere i 200 metri di base (pari a 90") anche a soli 3 metri, tenendo lo zoom al max. Normalmente lo zoom lo si usa solo in parte ed il Vpr lo si posiziona a circa 4-4,5 metri dallo schermo, dietro al divano di visione.

3) Il Wireless ti permette di collegare un lettore bluray, un pc od altro dispositivo tramite un cavo (corto) all'adattatore wir-hdmi in dotazione e questi senza altri cavi, piloterà il Vpr. Se i dispositivi sorgente hanno il wireless non ci sarà bisogno di alcun cavo. Per capire anche per immagini, ti allego 2 link:
http://translate.google.it/translate...26prmd%3Dimvns

http://translate.google.it/translate...26prmd%3Dimvns

4) L'audio è sempre prelevato dalla sorgente: i proiettori per home cinema (o tv) non hanno mai l'audio; a volte ne hanno uno per presentazioni ma scadente per il cinema in casa. Meglio dunque il tuo 5.1 Logitech...anche se la soluzione ideale sarebbe quella di avere un collegamento tra la sorgente (es. lettore dvd o bluray o decoder-tv) ed un buon amplificatore che a sua volta pilota le casse poste si lati dello schermo. Il 5.1 che hai va cmq abbastanza bene e credo abbia anche un ingresso rca; a questo punto ti conviene prendere un decoder con uscita rca (ma puoi usare anche una scart che in un decoder c'è sempre) e collegare il cavetto rca da tale decoder (o lettore ecc.) all'ingresso rca del 5.1. Se il decoder è dtt prendilo anche con uscita hdmi per il video. Per l'audio, come inizio il 5.1 va bene, anche se la soluzione ottimale resta quella dell'ampli + casse potenti. Ciao.
__________________
Pentium Dual Core E6300 e Intel Celeron G540 Sandy Bridge, monitors lcd Samsung 215tw Pva ed Asus Vs239H Ips ; i 2 pc sono assemblati con componenti ok...; il componente più importante è di gran lunga l'assoluta, straordinaria.... silenziosità!

Ultima modifica di Abilmen : 08-05-2012 alle 02:32.
Abilmen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2012, 08:18   #70
Gianluka92
Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 251
Quote:
Originariamente inviato da Abilmen Guarda i messaggi
@ Gianluka92
Per maggior chiarezza, rispondo per punti:
a) Il telo: le misure che hai detto non hanno senso in altezza; il 16:9 che vuoi fare con 90" di diagonale (base 2 metri) ha una altezza di poco più di 1,12 metri ed il telo (meglio un usato di ottima qualità che un nuovo di qualità mediocre)...ti consiglio di prenderlo tensionato per evitare pieghe e con cassonetto manuale o motorizzato con marca tipo Adeo.

2) Il modello Epson eh-tw6000w a 3lcd, è ottimo per le tue esigenze; tieni presente che il modello wireless costa sui 1.350 euro. E' silenzioso ed ha un ottimo 3d (privo del famigerato crosstalk = fastidioso sdoppiamento delle immagini). Questo Vpr ha anche un discreto (caso raro) audio incorporato con ingressi rca (l/r) ed altoparlantini da 10 watt...ma per vedere film è meglio evitare, anche perchè ti troverai l'audio vicino al divano con lo schermo lontano dalla parte opposta. Con questo Epson, molto flessibile nel posizionamento, potrai ottenere i 200 metri di base (pari a 90") anche a soli 3 metri, tenendo lo zoom al max. Normalmente lo zoom lo si usa solo in parte ed il Vpr lo si posiziona a circa 4-4,5 metri dallo schermo, dietro al divano di visione.

3) Il Wireless ti permette di collegare un lettore bluray, un pc od altro dispositivo tramite un cavo (corto) all'adattatore wir-hdmi in dotazione e questi senza altri cavi, piloterà il Vpr. Se i dispositivi sorgente hanno il wireless non ci sarà bisogno di alcun cavo. Per capire anche per immagini, ti allego 2 link:
http://translate.google.it/translate...26prmd%3Dimvns

http://translate.google.it/translate...26prmd%3Dimvns

4) L'audio è sempre prelevato dalla sorgente: i proiettori per home cinema (o tv) non hanno mai l'audio; a volte ne hanno uno per presentazioni ma scadente per il cinema in casa. Meglio dunque il tuo 5.1 Logitech...anche se la soluzione ideale sarebbe quella di avere un collegamento tra la sorgente (es. lettore dvd o bluray o decoder-tv) ed un buon amplificatore che a sua volta pilota le casse poste si lati dello schermo. Il 5.1 che hai va cmq abbastanza bene e credo abbia anche un ingresso rca; a questo punto ti conviene prendere un decoder con uscita rca (ma puoi usare anche una scart che in un decoder c'è sempre) e collegare il cavetto rca da tale decoder (o lettore ecc.) all'ingresso rca del 5.1. Se il decoder è dtt prendilo anche con uscita hdmi per il video. Per l'audio, come inizio il 5.1 va bene, anche se la soluzione ottimale resta quella dell'ampli + casse potenti. Ciao.

Prima di tutto grazie mille per la risposta..Per quanto riguarda il telo non ho ben capito che dimensioni devo orientarmi..Sapresti indicarmi qualche telo che hai citato tu di buona qualità? Che spesa verrebe a farmi?
L'amplificato, si lo so la mia non è la soluzione migliore però siccome mi ritrovo questo impianto imballato pronto per l'utilizzo a causa di un errato acquisto..Però credo che per il momento vada bene..Ho anche un impianto 2.1 della SHARP, adesso non ricordo il nome te lo dico quando torno a casa, magari faccio le foto se rieasco.

Ah quasi dimenticavo, il proiettore si può mettere infisso sulla parete laterale della stanza (uno dei quattro muri per farci capire) oppure anche sotto al soffitto? Volevo saperlo perché praticamente questo deve scendere davanti ad un mobile per poi risalire, però non so se poi il 16:9 sia il più adatto perché se ne prendo uno così per vedere lo schermo devo praticamente guardare sempre in alto..Invece io vorrei vederlo di fronte-in basso. Comunque poi spiego meglio con foto

Ultima modifica di Gianluka92 : 08-05-2012 alle 08:37.
Gianluka92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2012, 14:42   #71
Gianluka92
Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 251
Queste sono le foto:

Praticamente il pannello dovrebbe andare proprio dove è posizionato il mobile, anche se non ho ancora ben deciso se posizionare il pannello sopra in modo tale che quando voglio si cali davanti al mobile e poi lo rialzo, oppure togliere questo e mettere un mobile lungo e basso, in modo tale da metterci anche la roba sopra. Penso che dal pannello al divano siano un 3 metri, forse anche più. Il proiettore non so se metterlo sotto il soffitto, sopra il divano, oppure davanti al divano su un tavolino che prendo in un secondo momento.
Gianluka92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2012, 16:22   #72
Gianluka92
Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 251
Scusami ma è vero che questo Epson soffre dell'effetto "ghosting"??
Gianluka92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2012, 01:09   #73
Abilmen
Moderatore
 
L'Avatar di Abilmen
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Emilia country
Messaggi: 14094
@ Gianluka92
1) Per il telo di proiezione, devi calcolare che sono proporzionati al tipo di proiezione che, nel tuo caso, è 16:9; come già scritto precedentemente, se si desidera avere una base dello schermo proiettato di 2 metri, l'altezza sarà automaticamente sui m. 1,12/1,13 come area visibile (naturalmente con qualche centimetro in più per eventuale cornice. Vai su questo sito dove troverai tutti i tipi di telo; i più costosi (perchè meglio fatti) sono quelli tensionati per evitare pieghe) a motore; meno cari quelli semplicemente a motore; poi ci sono quelli economici a molla od arganello; insomma hai solo l'imbarazzo della scelta in base al tuo budget; questo il link (leggi anche il pvt che ti ho mandato):

http://www.schermionline.it/

2) Il Vpr lo puoi installare a soffitto (in questo caso va messo rovesciato perchè deve "sparare in basso" e non in alto), calcolando bene la distanza per avere un determinato quadro. Oppure lo metti su una mensola o mobiletto vicino al muro del divano (badando che il retro del Vpr sia ad almeno 30 cm dal muro); o di fianco o dietro non certo davanti. Più lo metti centrato vs. il telo/schermo meglio è, perchè questo Vpr Epson (per risparmiare) non è dotato di lens shif per un posizionamento facile; bisogna quindi usare il più brigoso keystone (correzione trapezoidale)...segui cmq le istruzioni del manuale. Ho visto le foto e direi che non ci sono problemi a posizionarlo su quel mobile ad un'altezza non elevata (non devi stare con il viso per aria). Se la distanza Vpr-schermo è poco più di 3 m., otterrai i 2 metri di base (pari ad una diagonale di 90" che è già un bell' andare) tranquillamente. Basta che usi lo zoom quasi fino alla fine della sua corsa).

Non mi risulta il ghosting, ma non è da escludere se giochi in fps...ma non credo che avrai problemi per questo.
__________________
Pentium Dual Core E6300 e Intel Celeron G540 Sandy Bridge, monitors lcd Samsung 215tw Pva ed Asus Vs239H Ips ; i 2 pc sono assemblati con componenti ok...; il componente più importante è di gran lunga l'assoluta, straordinaria.... silenziosità!
Abilmen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2012, 14:56   #74
Gianluka92
Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 251
Okkei, grazie mille per le risposte. Ho dato un occhiata sul sito e i prezzi sono molto, ma molto cari...col prezzo del tensionato quasi mi ci compro nuovamente questo proiettore..Vedrò di studiare meglio la situazione per poi una decisione definitiva futura.
Gianluka92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-05-2012, 14:55   #75
Gianluka92
Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 251
Di seguito posto una discusione fatta con Abilmen in pvt riguardo sempre alla discussione iniziata in precedenza in questo thread; questo per dare informazioni pubbliche utili per chi legge ed è interessato all'argomento...

DOMANDA

Quote:
Mi sono orientato ormai su un tensionato 16:9 dell'AdeoGroup (ho seguito il tuo consiglio) in particolar modo su uno di 220cm. Vorrei prendere quello bianco con sfondo dietro nero, però ho notato che ci sono anche altre tipologie con prezzi più alti..Sapresti dirmi qual'è la differenza e se conviene prendere uno di quei modelli rispetto a quello bianco/nero?

Un'altra cosa .. Ho notato che c'è una categoria nuova, quella dei teli fatti appositamente per il 3D..Con cornice rigida in alluminio...li vedo belli pimpantelli..Cosa ne pensi di questi? Tra quello tensionato e questi qual'è migliore? C'è da dire anche una cosa, non so se dalle immagini che postai tempo fa si vede, però in alto a destra del muro dove metterò il presunto telo, c'è un condizionatore. La domanda mi sorge spontanea: se accendo il climatizzatore a manetta nei periodi di gran caldo c'è il rischio che il telo, nonostante sia tensionato, traballi?

Riguardo al proiettore. Presumo di prendere sempre il suddetto UE-TW6000W..Però ho dei dubbi riguardo alle lampade. Ho visto su qualche sito che stanno un botto, tipo 250€ e durano un 4000-5000 ore..facendo due conti non mi durerebbero nemmeno un anno..Anche qui sorge domanda da inesperto: tutti i proiettori necessitano di questa "manodopera" così costosa?..Sapresti dirmi dei siti dove magari si trovano facilmente pezzi di ricambio come questi a costi inferiori o non so..mercatini (sempre se conviene)..
RISPOSTA

Prima di risponderti, dovresti dirmi 3 cose:
1) Guardi il Vpr in stanza oscurata (come al cine) o con stanza più o meno illuminata?

2) Il 3d ti interessa molto, poco o nulla?

3) Distanza tra divano e telo?

note: non prenderei comunque l'Adeo con retro nero, in quanto il gain di 1,5 è eccessivo e quindi potrebbe esserci, con l'Epson, un eccesso di luminosità ed un calo di qualità visiva.
Se prendi quel telo da 160x90, da 505 o 535 euro, sappi che quella è la dimensione effettiva di visione e quindi la diagonale è poco più di 70 pollici...

Il silver screen serve solo se usi occhialini passivi per il 3d; se gli occhiali 3d sono attivi (dispositivo per raggi infrarossi integrato) lo schermo silver non serve.

DOMANDA

Quote:
Ti rispondo alle prime 3:

1) Più o meno illuminata, solo la sera sarà completamente oscurata.

2) Il 3D mi interessa poco..per me è un qualcosa in più, che però si può anche evitare..

3) dovrebbe essere sui 3.5-4 metri.

Se ho ben capito, delle dimensioni date, non le sfrutterei tutte, ma solo una parte, perchè bisognerebbe escludere i bordi giusto?
Però convertendo pollici in centimetri, delle dimensioni di 220cm, escludendo i 5 cm di bordo su tutti i lati otterrei uno schermo di 80-85 pollici...Quindi come stanno i fatti dovrei prenderne uno più grande..
Per quando riguardo il nero, non dovrei vedere con maggior contrasto piuttosto che più chiaro? A che servirebbe sennò il nero? Se non uso il nero poi che dovrei usare in questo caso? Considerando sempre il fatto che l'ambiente è sempre un poco illuminato..
RISPOSTA

Allora, quello che conta per la grandezza dello schermo, è l'area di proiezione...la grandezza del telo significa poco. L'area proiettabile di quel telo viene indicata in 164*90 circa, questo significa che la diagonale massima sarà di 73-74 pollici. Se vuoi uno schermo di 90" (schermo già notevole) devi prenderlo con area di proiezione di m. 2,00 ed altezza di 1,125 (16:9). Per il vero home cinema, la diagonale dello schermo deve essere ALMENO di 80".

Il retro nero serve in ambienti MOLTO luminosi per evitare che la luce notevole attraversi lo schermo causando disturbi (c'è scritto anche). Ma il motivo principale per cui ti sconsiglio questo telo è dovuto al guadagno troppo alto (1,5...a te serve max da 0,8 ad 1,2 max). Molto alto proprio perchè necessario per gli ambienti appunto assai illuminati.

Se i tuoi usi sono un misto tra leggera illuminazione e buio serale, ti conviene prendere uno schermo di tipo grey (es. il reference grey) adatto in questi casi e che, questo si, ti da un nero migliore. Guadagno 0,8 va bene, max 1,2.

Distanza di visione: 3,5 - 4 metri non va bene! Se fai una diagonale di 90" (base m. 2), dovrai mettere il divano (o meglio gli occhi) max a m. 3,40-3,50...a 4 metri, se guardi un film bluray (1080p) non noterai il dettaglio in più e ci vedrai molto bene lo stesso ma esattamente come se tu avessi un Vpr hd-ready 720p; siccome quell'Epson è un full hd, dovrai stare max appunto a m. 3,50...tassativo. Per tv dtt e sat e dvd normali, no problem per la distanza perchè si tratta di segnali standard. Leggi in prima pagina cosa scrivo al riguardo della distanza di proiezione.

Per il 3d non importa che prendi un silver screen. Basta che, se ti va, compri 2 occhialini ATTIVI polarizzati (con RI incorporato) e sei a posto.

DOMANDA

Quote:
Tu personalmente quale sceglieresti?
Quindi il divano dovrei spostarlo verso più in avanti di 1 metro addirittura
RISPOSTA

Prendi l'elegance tensio che assicura un miglior tensionamento per evitare le deleterie pieghe.
Per il telo, prenderei o il reference white o il reference gray con leggera preferenza per quest'ultimo visto che l'uso è promiscuo (sia leggera illuminazione che buio). Il gain di 1.0 e 0,8 è adeguato ad un Vpr già molto luminoso di suo come l'Epson eh-tw6000.

Per la distanza di visione, ponendo che il divano sia ora a 4 metri, basta che lo avanzi di 50-60 cm.; a 3,40 m., vedrai i bluray (o filmati da videocamera hd 1080p) in tutto il loro splendore.

Con 2,02 metri di base e 1,14 m. di altezza (parlo dell'area proiettabile), avrai circa 91" di diagonale pari a 2,54x91 = m. 2,31! Per la distanza basta moltiplicare la base di 2,02 per il fisso 1,7 = m. 3,43 che è quindi la distanza perfetta per vedere i bluray in ogni dettaglio. Per i dvd normali, tv, giochi 720p ed altri segnali standard od hd ready, puoi stare....dove ti pare (in genere 4 metri se la base è 2 m.). Per ottenere i 91" dovrai agire sullo zoom dell'obiettivo (dopo averlo messo a fuoco e con un qualsiasi dvd...anche non bluray) inserito in un lettore e come test.

DOMANDA

Quote:
Per quanto riguarda le domande relative alla lampada del proiettore e al "problema" del condizionatore, sono sempre quelle:

-La lampada è molto costosa a quanto vedo, è sempre così per tutti i proiettori? Esistono siti dove acquistarla con prezzi inferiori? Ho letto che la lampada del mio modello dura 4000-5000 ore, non è un pò poco? Sarebbe seccante cambiarla spesso..soprattutto per via del suo costo un pò eccessivo.

-Se accendo il condizionatore, il telo (nonostante tensionato), non si muoverebbe comunque?
RISPOSTA

1) La lampada/e: sono ai vapori metallici ad alto potenziale e quindi costose; diciamo dai 200 ai 300 euro per i Vpr non troppo costosi come l'Epson. Per la durata di 4 mila ore (uso normale) o 5 mila ore (eco mode) è assolutamente OTTIMA visto che la maggioranza delle lampade durano 2.3.000 ore.
Calcola che un videoproiettore, NON sostituisce il televisore, ma si affianca al cinema. Un Vpr lo si usa mediamente qualche ora alla settimana per vedere un film, una partita di calcio, un programma tv spettacolare...se calcoli 6 ore alla settimana (già tante...sono 3 film!) sono 300 ore all'anno e quindi ti dura 12-13 anni dopodichè magari si cambia il Vpr.

2) Per il condizionatore, cos'è portatile? Ma se spara aria la devi proprio puntare sul telo? O è fisso?

DOMANDA

Quote:
Il fatto è che io lo userò principalmente non solo per i film, ma anche per xbox 360 (questa in modo particolare, insieme ai film), pc, sky...diciamo una Game Station và..Quindi diciamo che l'utilizzo sarà non solo per il "filmetto" serale..

Il condizionatore lo puoi vedere nelle immagini che ho messo nel tread, si è fisso e diciamo che punta verso il telo come stanno i fatti..potrei anche metterlo a minimo sicuramente, abbassare la direzione verso il basso, però non so se cmq il proiettore si sposterebbe o meno..Cosa dici?
RISPOSTA

In genere un Vpr viene usato dalle 4 alle 10 ore settimanali (media 5 o 6) e vedrai che, dopo i ptimi tempi, anche tu farai lo stesso. C'è anche il problema non affrontato del formato cinematografico; se compri un dvd o bluray, noterai che, principalmente, il formato video sarà o 1,78/1,85:1 che è il normale widescreen 16:9...oppure 2,35:1 che è 21:9 ed è il cosiddetto Panavision. Un Vpr, per vedere un film a tutto schermo senza bande nere sopra e sotto, deve avere in aggiunta una cosiddetta lente anamorfica per il formato 2,35:1. L'Epson tw6000 non ce l'ha in quanto economico, e quindi vedrai a tutto schermo solo i film in 16:9, mentre quelli in 21:9 (2,35:1) li vedrai con 2 bande nere (non eccessive) sopra e sotto. Succede anche con i televisori piatti.
Anche il telo deve essere adeguato. Fin'ora abbiamo parlato di teli 16:9, ma ci sono anche quelli a 21:9 anche nel sito che ti ho indicato. I casi sono 2:
- o te ne freghi delle bande quando il film è 2,35:1.
- o prendi un Vpr con lente anamorfica per il 2,35:1 con annesso telo adeguato. Aumentano però i costi.
Personalmente ho un normale 16:9 e quando compro i dvd, cerco che il film sia in formato 16:9 cioè 1,78:1/1,85:1 (anche l' 1,66:1 può andare bene a tutto schermo).

Per il climatizzatore, se lo tieni al minimo o almeno rivolto in basso, non ci dovrebbero essere problemi; magari non ce ne sono anche se puntato vs il telo...chi lo può sapere? Bisognerebbe fare una prova.

Ultima modifica di Gianluka92 : 17-05-2012 alle 00:32.
Gianluka92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-05-2012, 00:40   #76
Gianluka92
Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 251
Su questo punto di vista già ero d'accordo con te..un telo da 16:9 per vedere sia in 16:9 che in 21:9. Già il prezzo del proiettore corrente è molto alto per me..per non parlare delle lampade poi ...Non oserei immaginare uno più costoso ...Non esiste proprio! Già per convincere mia madre di questo impiando ho sudato parecchio

Per quanto riguarda l'utilizzo..bhe credimi..La 360 finiti gli esami avrà una voce squillante come un richiamo della foresta..e non solo lei ..Passerò un bel pò di tempo a godermi l'impianto quindi diciamo almeno un 3-4 ore (non tutti i giorni) le passerò lì vicino sicuramente! Ed è per questo che mi preoccupò un pò per quella lampada!
Gianluka92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-05-2012, 17:52   #77
Abilmen
Moderatore
 
L'Avatar di Abilmen
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Emilia country
Messaggi: 14094
Il budget è il budget e quindi sono d'accordo con te. Credo che con quell'Epson ti toglierai delle belle soddisfazioni, soprattutto nella visione dei film bluray (magari letti dalla Ps3) che, se visti alla distanza giusta (te l'ho indicata), metteranno in mostra una qualità straordinaria. Ricordati anche che dovrai impostare al meglio i vari menù del Vpr, smanettandoci su un po di giorni. Una calibrazione con apposito strumento sarebbe auspicabile, ma non indispensabile se hai occhio giusto per fare un'impostazione-utente (ce ne saranno almeno 4 personalizzabili) facendo tentativi/aggiustamenti per ottenere il meglio per i tuoi gusti. In particolare, dovrai agire su luminosità, contrasto, nitidezza, colore gamma, rosso, blu, verde, iride e temperatura colore. Sono sicuro che non avrai problemi in tal senso, senza contare che ci sono anche le impostazioni fisse delle quali, almeno un paio vedrai che saranno di tuo gradimento senza "toccare niente". Per la durata della lampada, la puoi portare a circa 5000 ore (che sono davvero tante) usando prevalentemente la modalità eco che consuma molto meno ed è anche più silenziosa. E la qualità sarà ottima comunque.
__________________
Pentium Dual Core E6300 e Intel Celeron G540 Sandy Bridge, monitors lcd Samsung 215tw Pva ed Asus Vs239H Ips ; i 2 pc sono assemblati con componenti ok...; il componente più importante è di gran lunga l'assoluta, straordinaria.... silenziosità!
Abilmen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-05-2012, 18:41   #78
Abilmen
Moderatore
 
L'Avatar di Abilmen
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Emilia country
Messaggi: 14094
Vorrei aggiungere una cosa importante...l'Epson eh-tw6000 è nuovo, luminoso, qualità elevata delle immagini anche sulle basse luci ecc. ma, per te' che mi pare di capire, dai un'importanza notevole alla Ps3 non solo per vedere film bluray ma anche per giocare (magari fps/guida che hanno notoriamente grande velocità di movimento), questo Vpr, per la sua economicità, non ha nè il supporto della lente anamorfica per vedere, senza bande sopra/sotto, film Panavision in 2,35:1 e, soprattutto non ha il famoso CFI (Creative Frame Interpolation) di cui puoi leggere la mia spiegazione a pag. 1 punto 10. Il CFI serve proprio per dare fluidità ai giochi in rapido movimento che altrimenti potrebbero (non sempre) vedersi un poco sfuocati o a scatti. La perfezione per te' sarebbe quindi, rimanendo in casa Epson e ad un tri-lcd, l' Eh-Tw5500 che nel 2010 era il modello di punta Epson e che supporta la lente anamorfica per il 2,35:1 senza bande ed il CFI per una visione fluida quando...serve. Il problema che (trovando un nuovo che potrebbe ancora esserci) saresti fuori budget nettamente...ed allora ecco che la soluzione sarebbe un buon usato di un paio di anni che potresti accapparrarti per circa 1.200 eurozzi. Morale: il Tw-6000 va bene, il Tw 5500 andrebbe benissimo. Fai un po' tu eh.
__________________
Pentium Dual Core E6300 e Intel Celeron G540 Sandy Bridge, monitors lcd Samsung 215tw Pva ed Asus Vs239H Ips ; i 2 pc sono assemblati con componenti ok...; il componente più importante è di gran lunga l'assoluta, straordinaria.... silenziosità!
Abilmen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-05-2012, 17:01   #79
Gianluka92
Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 251
Sapresti dirmi dove posso trovare informazioni su questo prodotto? Per chiarezza, stiamo parlando di questo?

http://www.elettrodom.it/default.asp...rod&cmdID=6486

Sapresti dirmi dove posso trovare informazioni riguardo al prodotto?
Da quel che ho visto ha 2 "pecche" se così vogliamo definirle: non ha il wifi (per me importante perchè non voglio cavi ovunque e un lumen di 1600, inferiore ai 2200 come il mio..Nel mio caso non darebbe problemi per la luminosità?
Gianluka92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-05-2012, 19:31   #80
Abilmen
Moderatore
 
L'Avatar di Abilmen
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Emilia country
Messaggi: 14094
L'Epson eh-tw5500 (anno 2010) è sicuramente superiore al tw6000...non ha il 3d, ma a te non serve...a te sono più utili la possibilità della lente anamorfica per il formato cinema 2,35:1 e soprattutto il CFI (interpolazione dei frame) per la fluidità delle immagini "veloci". Anche la qualità dell'immagine è leggermente superiore. I 1600 lumen vanno benissimo e denotano una luminosità cmq elevata. I 2200 del tw6000 servono soprattutto per il 3d. Per il prezzo...magari il nuovo costasse solo 1.400 euro! Il sito che hai messo, a mio avviso (basta telefonare) vende probabilmente un prodotto ricondizionato, cioè usato-restituito-rimesso in sesto e reimballato con garanzia. Non esiste un prezzo così basso per un prodotto allora top di gamma che costava più di 3 mila euro e che cercandolo ora, si può trovare circa a 2 mila. Se vuoi stare su un prezzo conforme al budget (max 1200-1300 euro) devi rivlgerti al mercato dell'usato...basta digitare su google il modello del prodotto seguito da "in vendita". Un usato non è difficile da trovare per es. 1.200 € ed anche meno. L'importante è che non abbia superato le 7-800 ore d'uso della lampada. Altrimenti se proprio vuoi il nuovo, il tw6000, resta cmq un buonissimo prodotto, tenendo presente cmq qualche limitazione come l'assenza del CFI.
__________________
Pentium Dual Core E6300 e Intel Celeron G540 Sandy Bridge, monitors lcd Samsung 215tw Pva ed Asus Vs239H Ips ; i 2 pc sono assemblati con componenti ok...; il componente più importante è di gran lunga l'assoluta, straordinaria.... silenziosità!
Abilmen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


The Division 2: come va con 17 schede video The Division 2: come va con 17 schede video
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di ...
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019 moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smart...
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecens...
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
Heavy Rain, Beyond e Detroit saranno esc...
Toshiba ha reso più sicuri i note...
Tamron: lo sviluppo per ottiche per Cano...
Un cortometraggio realizzato con Unreal ...
Panasonic Toughbook T1 e Toughbook N1 so...
Windows 7, fine degli aggiornamenti di s...
Sekiro: Shadows Die Twice ora disponibil...
Rayvolt presenta un monopattino e una mo...
Kospet Spera 4G, ottimo prezzo per lo sm...
XCOM 2 e Cities: Skylines in prova gratu...
Netflix: in test un abbonamento solo mob...
Bill Gates ha guadagnato 9,5 miliardi di...
Kena Mobile per tutti: tre promo con 50G...
WhatsApp si aggiorna: in arrivo novit&ag...
Tesla, la Model 3 segna il record di con...
LibreOffice 6.2.0
HyperSnap
Internet Download Manager
Opera Portable
Opera 58
AIDA64 Extreme Edition
Mozilla Thunderbird 60
PassMark BurnInTest Professional
PassMark BurnInTest Standard
Dropbox
Chromium
Driver NVIDIA Creator Ready 419.67 WHQ
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
K-Lite Codec Tweak Tool
NTLite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:30.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v