Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Overclocking

The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2 è oggi uno dei videogiochi con la migliore grafica. In questo articolo scopriamo come ha lavorato Ubisoft e come gira The Division 2 con una serie di differenti hardware. Inoltre, esaminiamo con la lente d'ingrandimento gli effetti grafici che rendono la versione PC di The Division 2 la migliore sul piano della completezza grafica e della fedeltà visiva
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
Teamsystem trasferisce sulla nuvola anche il centralino aziendale. La soluzione si chiama VOiSpeed UCloud e promette di trasformare il modo in cui vengono gestite le chiamate che passano tramite i PBX aziendali, permettendo di avere un centralino telefonico unificato fra le varie sedi. L'aspetto più intrigante è che sul cloud transitano solo i dati di instradamento mentre le chiamate rimangono gestite dalle classiche linee analogiche e mobili.
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus si configura come uno dei migliori dispositivi di fascia media: costa 319 euro ma si può trovare anche a meno online, e si caratterizza per ottime qualità sia sul piano della qualità costruttiva, sia su quello dell'attenzione per i dettagli lato software. Dispone inoltre di alcune caratteristiche mutuate dalla fascia alta, come ad esempio la stabilizzazione ottica per la fotocamera posteriore, rappresentando il top di gamma della nuova serie moto g7 di Motorola
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 18-11-2011, 07:39   #161
bjt2
Senior Member
 
L'Avatar di bjt2
 
Iscritto dal: Apr 2005
Città: Napoli
Messaggi: 6787
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
Quando occhi, il turbo disabilitalo.
Prima cerca di capire fino a che frequenza il tuo procio è stabile e che Vcore necessita.
Poi potresti, da bios, disabilitare 2 moduli/4 core per fare tutte le prove di massima frequenza/Vcore.

Quando hai trovato l'ottimo per Vcore/frequenza/temperature con 8 core e idem Vcore/frequenza/temperature con 4 core, non fai altro che ribaltare in tutto in AOD.

AOD Accetta questi parametri:
Frequenza def con molti 18 e Vcore 1,315
incremento frequenza Turbo boost 1 def 19.5 Vcore 1,415V
Incremento frequenza Turbo boost 0 def 21 Vcore 1,415V

Dopo aver fatto tutte le prove, basta che cambi i parametri, ad esempio (valori a caso ma possibili):

Frequenza def con molti 19 e Vcore 1,320V
Frequenza Turbo boost 1 20 e Vcore 1,4V
Frequenza Turbo boost 0 22 e Vcore 1,420V

--------------

Per le memorie al momento puoi anche farle lavorare a 1,6GHz... così sei sicuro che negli OC non ti danno fastidio.
Nel bench con winrar il turbo era OFF?
Se era OFF, puoi provare ad attivarlo con quualche centinaia di MHz per ogni step?
__________________
0 A.D. React OS
La vita è troppo bella per rovinarsela per i piccoli problemi quotidiani...
IL MIO PROFILO SOUNDCLOUD! IL MIO CANALE YOUTUBE!
bjt2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2011, 09:27   #162
Polpi_91
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2008
Città: Lonato del Garda (bs)
Messaggi: 3800
Quote:
Originariamente inviato da Paramatta Guarda i messaggi
Ciao a tutti!

Finalmente ho assemblato il sistema, quello in firma... casualmente assomiglia assai a quello di Polpi

Mi servirebbe qualche dritta: è il primo serio tentativo di overclock che mi appresto a fare, ma già incontro delle difficoltà... la prima è relativa alla gestione dei banchi di memoria.
Mi spiego meglio: inizialmente il bios la rilevava come 1333 e non 1600, ho dovuto portare i timings a 9-10-9-27 (e non 9-9-9-24) perchè il moltiplicatore venisse accettato. E' normale? avrei dovuto tentare altre manovre?

Altra domanda: per alzare il moltiplicatore della cpu vanno modificate prima le impostazioni dl turbo, oppure è comunque consigliabile farlo per la stabilità del sistema?

Grazie delle risposte, eventualmente anche in PM
aspetta che mi sta arrivando anche la 6870 e poi in pratica ho il fratello maggiore del tuo sistema

Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
Quando occhi, il turbo disabilitalo.
Prima cerca di capire fino a che frequenza il tuo procio è stabile e che Vcore necessita.
Poi potresti, da bios, disabilitare 2 moduli/4 core per fare tutte le prove di massima frequenza/Vcore.

Quando hai trovato l'ottimo per Vcore/frequenza/temperature con 8 core e idem Vcore/frequenza/temperature con 4 core, non fai altro che ribaltare in tutto in AOD.

AOD Accetta questi parametri:
Frequenza def con molti 18 e Vcore 1,315
incremento frequenza Turbo boost 1 def 19.5 Vcore 1,415V
Incremento frequenza Turbo boost 0 def 21 Vcore 1,415V

Dopo aver fatto tutte le prove, basta che cambi i parametri, ad esempio (valori a caso ma possibili):

Frequenza def con molti 19 e Vcore 1,320V
Frequenza Turbo boost 1 20 e Vcore 1,4V
Frequenza Turbo boost 0 22 e Vcore 1,420V

--------------

Per le memorie al momento puoi anche farle lavorare a 1,6GHz... così sei sicuro che negli OC non ti danno fastidio.
con la UD3 non si possono disabilitare i core da bios
__________________
ASUS Crosshai VI Hero| AMD Ryzen 1700X @ 3.7gHz 1.2V| Thermalright Venomous X + 2xNoctua Industrial 120mm| AMD RX580 Sapphire Nitro+ Special Edition | G.Skill Ripjaws V 2x8Gb 3200mhz 14-14-14-38 (in RMA )| 2x Asus VC239H Monitor 23'' FullHD | Corsair RM750i | Corsair Carbide Series Clear 400C + 4x Corsair ML140 Pro| Samsung Pro 750 258gb |Western Digital Caviar Blue 2TB | Corsair Strafe RGB Cheery MX Silent | Logitech G502 | Logitech Z-623
Polpi_91 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2011, 15:28   #163
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 23296
Quote:
Originariamente inviato da bjt2 Guarda i messaggi
Nel bench con winrar il turbo era OFF?
Se era OFF, puoi provare ad attivarlo con quualche centinaia di MHz per ogni step?
Il Turbo era OFF.

C'è un problema... che non riesco ancora a capire e che devo metterlo a fuoco.
Condizione 1
Se disabilito da bios il Turbo, la frequenza del procio è fissa sul moltiplicatore impostato da bios, e se attivo il risparmio energetico, il procio varia dal molti impostato da bios fino a 1,4GHz.
Condizione 2: Lascio abilitato il Turbo nel bios e gestisco a caldo il procio con AOD.
Condizione 2.1 Turbo 1 attivo (8 core)
Disabilito con AOD il turbo 0 su 4 core. In questa condizione le frequenze ballano meno ed il procio è stabile, ed è relativamente facile trovare l'RS perché basta mettere il Vcore idoneo alla frequenza assegnata al turbo.
Condizione 2.2 Turbo 0 attivo (4 core)
Qui comincia il casino. Il problema non è l'RS, perché si imposta il Vcore per la massima frequenza Turbo su 4 core, ma il procio è come impazzito, nel senso che balla continuamente per ogni core da 1,4GHz alla massima frequenza turbo 4 core, ed è solamente questione di tempo prima che freeze, ma mai sotto carico, ma nelle condizioni intermedie, nel cambio P-State.

Inoltre la condizione 2 credo che non sia prb del procio ma che il tutto vada in crisi perché AOD fa in un modo e la gestione EPU/software della mobo in un altro.

-----------

Comunque le prove le faccio... come hai scritto.

-----------

Poi credo che ci sia una ulteriore condizione... O l'8150 è un accrocchio 1a release BD, oppure PSCheck/AOD prevedono un funzionamento che il bios della mobo non permette, oppure PSCheck/AOD impostano il procio su quello che doveva essere BD ma che l'8150 non fa.

La gestione clock NB non va mai in nessun caso in IDLE, semplicemente perché non ci può andare se le DDR3 non variano anch'esse la frequenza. Cioè... se io imposto da bios le DDR3 a 800MHz, posso settare il clock NB sino ad un minimo di 1,6GHz, e via via da bios mi scompaiono il settaggio NB a 1,8-2GHz man mano che salgo con il clock DDR3.

Poi mi è sembrato che il Vcore NB in OC è strettamente legato al Vcore DDR3. Se io imposto le DDR3 a 1,6GHz, queste vanno a 1,5V ed in auto il bios assegna un Vcore X. Se setto le DDR3 a 2133, esse richiedono un Vcore 1,6V e di conseguenza quel valore X assegnato dal bios in auto aumenta.
Ora... che la DDP sia maggiore e che richieda un aumento del Vcore da parte dell'NB, lo posso capire... ma perché UNICAMENTE se si occa la frequenza dell'NB mentre se invece la si lascia a def non è un prb?
Perché l'NB quando va in idle richiede un Vcore del 30% superiore?
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z).
paolo.oliva2 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-11-2011, 11:55   #164
nardustyle
Senior Member
 
L'Avatar di nardustyle
 
Iscritto dal: Dec 2009
Messaggi: 2220
RINNOVO LA MIA RICHIESTA:

Salve io vorrei proporvi un test reale sulle prestazioni riferite all'ambito grafico e con precisione su photoshop, immagino che tutti voi smanettoni abbiate photoshop inoltre queste cpu sono sicuramente destinate ad un ambito multicore come il photo e video editing, per questo credo sia una prova UTILE.

il procedimento lo trovate :
QUI

Basta scaricare la foto, aprirla in photoshop, selezionate vedi / tempo in basso nella figura e applicare:
FILTRO/SFOCATURA/SFOCATURA RADIALE fattore 100, metodo rotazione, qualità migliore

Il risultato del mio :

1100T a 4.2ghz è 24.2s

2600k a def è 19.6s

Vorrei tanto sapere quanto fa un x8

grazie
__________________
AMD FX 9590 5.0 Ghz , Ram 16 Gb 2133 Mhz Gamer series , Radeon 390x 1.100 Mhz, Sabertooth R2, Ssd-128-256-512Gb Foto
Foto - I7 6700Hq su dell xps 15
nardustyle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-11-2011, 17:14   #165
Catan
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: Roma
Messaggi: 12248
eccomi anche qui.
allora che dire, sotto liquido per un du rs, riusciamo a prenderli i 5ghz o restiamo fermi ai 4.8?

secondo poi, nella mia visione "retrograda" della cpu,sotto oc , non converrebbe utilizzare solo un profile, risparmio energetico e full load di tutti gli 8 i core?
senza cercare una frequenza intermedia sui 4 core cui andare.
cioè paolo parla di un minimo di 1.4ghz in idle, non si potrebbe trovare una frequenza al full che so di 4.6-4.8 massima in modo che tutti i core, passino a quella frequenza, sfruttati o meno?

non potrebbe esser una soluzione, per quanto rozza, agli strani comportamenti del turbo?
__________________
Pc ITX: Intel i5 4690k@4500, MSI Z97I gaming ACK , Kingston 2400 11-13-13-31, Samsung 840EVO 250GB, Radeon Radeon RX 480 1350-2150.
There are only 10 types of people in the world: those who understand binary, and those who don't.
Catan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-11-2011, 22:22   #166
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 23296
Quote:
Originariamente inviato da Catan Guarda i messaggi
eccomi anche qui.
allora che dire, sotto liquido per un du rs, riusciamo a prenderli i 5ghz o restiamo fermi ai 4.8?

secondo poi, nella mia visione "retrograda" della cpu,sotto oc , non converrebbe utilizzare solo un profile, risparmio energetico e full load di tutti gli 8 i core?
senza cercare una frequenza intermedia sui 4 core cui andare.
cioè paolo parla di un minimo di 1.4ghz in idle, non si potrebbe trovare una frequenza al full che so di 4.6-4.8 massima in modo che tutti i core, passino a quella frequenza, sfruttati o meno?

non potrebbe esser una soluzione, per quanto rozza, agli strani comportamenti del turbo?
E' un po' un casino. .

BD è complicato... specialmente nella gestione OC.

Detto in parole povere, secondo me ora come ora un 8150 i 4,9GHz in RS non li passa.

Ma non è solamente questo il problema... se tu prendi un Thuban, mettiamo fai i test RS e li passi a 4,3GHz, puoi anche azzardarti a settarlo a 4,350GHz perché comunque non arriveresti mai al carico ad esempio di OCCT.

Se fai il test di OCCT con un 8150... ti tocca calare le frequenze perché arriveresti a temp disumane... mentre con un carico anche sostanzioso difficilmente ci arriveresti.
Io devo caricare 5 sessioni di winrar per arrivare al 100% di carico... e comunque il 100% di carico di winrar non è il 100% di carico di OCCT, con OCCT le temp sono maggiori.

Se con il Thuban voleva dire 50MHz, con un 8150 potrebbero dire pure 200MHz, forse anche più, e siamo in inverno, non in estate.

La gestione Turbo secondo me è ottima semplicemente perché tiene conto del carico e non ti incasina in un discorso "200MHz in più ma non lo posso caricare oppure 200MHz in meno e lo posso caricare?".

Il problema è che purtroppo l'8150 con il suo PP di silicio non permette frequenze alte al turbo... indipendentemente dallo scheduler. Un esempio pere e mele... winrar mi carica al 50% il procio? Benissimo, anziché 4GHz il turbo potrebbe comunque portare la frequenza a 5GHz, e risolverebbe il problema. Ma invece tutto il range del turbo è in 600MHz... di cui 300MHz già nel funzionamento a 8 core.

Chiaramente non è che sto dicendo di essere soddisfatto dell'8150... le aspettative erano di gran lunga superiori... ma utilizzandolo, non è che poi ti accorgi se non facendo bench che BD ha un IPC ST inferiore, perché il sistema è molto più fluido del Thuban.

Il problema è che se lo carichi con 1 applicazione, scalda meno del Thuban, perché in realtà il Thuban era più vicino al 100% del carico rispetto all'8150. Se il Thuban gli caricavi 2-3 applicazioni, al limite ti poteva salire la temp di 2-3°... se tu cacci 2-3 applicazioni ad un 8150, ti assicuro che i gradi del procio lievitano e non di poco.

Ad esempio, a 4,6GHz 1,45V, 1 conversione video mi porta a 30° la temp del procio... 2 conversioni video contemporaneamente, siamo già sui 36°, 3 o 4 contemporanee, con il 100% di carico, sono a 42°... è un'enormità rispetto ad un Thuban.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z).
paolo.oliva2 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-11-2011, 23:24   #167
stefano_sa
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Città: San Remo
Messaggi: 1807
Quote:
Originariamente inviato da Kumalo Guarda i messaggi
Vi ripropongo la news che ho letto su un sito che recensiva l' FX-8150.
a 4.6ghz cosuma la bellezza di 22.5A su un canale 12V, se avete alimentatori con piu' canali 12V1, 12V2, 12V3, da meno di 20A potrebbe risultarne in full load un freeze e uno shootdown del sistema....cut.....
....@Paolo o chiunque altro possa consigliarmi......il mio OCZ ha 4 canali da 18A: dite che mi conviene sostituirlo con altro magari pari potenza ma con linea unica o meno linee ma almeno da 25A o non dovrebbe crearmi problemi? E' affidabile la news citata da Kumalo?
stefano_sa è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-11-2011, 01:34   #168
Wolfhang
Senior Member
 
L'Avatar di Wolfhang
 
Iscritto dal: Aug 2007
Città: Venezia
Messaggi: 2373
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
Se fai il test di OCCT con un 8150... ti tocca calare le frequenze perché arriveresti a temp disumane... mentre con un carico anche sostanzioso difficilmente ci arriveresti.
Il problema è che se lo carichi con 1 applicazione, scalda meno del Thuban, perché in realtà il Thuban era più vicino al 100% del carico rispetto all'8150. Se il Thuban gli caricavi 2-3 applicazioni, al limite ti poteva salire la temp di 2-3°... se tu cacci 2-3 applicazioni ad un 8150, ti assicuro che i gradi del procio lievitano e non di poco.
mi sembra semplice il discorso, uno dei problemi principali di bulldozer è il consumo, infatti temperature disumane=consumi disumani
__________________
Cooler Master CM 690 - Asrock Z77 Extreme6 - Intel i7 2600K@4600 - Noctua NH-D14 - Corsair HX850 - 4*2GB G.Skill 1866 Cl8 Eco - HD 7950 OC - Creative X-Fi XtremeGamer - SSD Samsung 840 EVO 500GB + 2*Samsung 320GB Raid0 - LG M2752D + Samsung XL2370
Wolfhang è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-11-2011, 23:03   #169
Nautilu$
Senior Member
 
L'Avatar di Nautilu$
 
Iscritto dal: Jul 2002
Città: caput mundi
Messaggi: 2549
Quote:
Originariamente inviato da nardustyle Guarda i messaggi
RINNOVO LA MIA RICHIESTA:
il procedimento lo trovate :
QUI ...
Non funziona il link
__________________
pc1: HAF-X Biostar X370GT5 Ryzen 1700@3,8GHz/1,23V CoolIT C240 16GB G.SKILL FORTIS @2933 cl14/15/15-28-54 Asus R9 Fury X Toshiba NVMe RD400 Samsung 840PRO Sandisk 3D 2TB nas QNAP-431p Auzen X-FI Prelude 7.1 CM Silent Pro Gold 800W Dell U2515H
pc2: Crosshair IV Formula X6 1055T@4GHz/1,39V ... G.SKILL FLARE 1,65v @1700/cl6 - @2133/cl7 Sapphire HD7970 Dual-X
Nautilu$ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-11-2011, 23:39   #170
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 23296
Quote:
Originariamente inviato da Wolfhang Guarda i messaggi
mi sembra semplice il discorso, uno dei problemi principali di bulldozer è il consumo, infatti temperature disumane=consumi disumani
Il mio discorso era diverso... anche se in parte rientra in quello che dici tu.

Io posso fare un winrar a 5,050GHz in cui non arrivo nemmeno a 30° di temp procio, con 1,525V, ma il carico comunque non supera il 50%.
Anche Cinebench, seppure mi segna 100% di carico, idem non supero i 40°... ma onestamente non ricordo bene... facciamo 50°, che poi erano gli stessi 50° che mi ritrovavo con il Thuban a 4,5GHz tirato per le orecchie.

Il problema è che un Thuban lo potevo tenere a 4,350GHz RS DU (con riserva per l'estate) e comunque caricarlo perché da 1 programma o 5 programmi in contemporanea al limite mi aumentavano 2-3° le temp.

Un 8150 invece no... ci possono essere svarioni di 20° ma non è tanto per il discorso di 5GHz, ma perché proprio l'elaborazione può aumentare del doppio rispetto ad un Thuban.

Ti faccio un esempio... e l'ho fatto con le conversioni video (non ho il Thuban ora montato, quindi vado a ricordo).

Io lancio 1 conversione con il Thuban, 70% di carico, mettiamo 10 minuti.
Lancio 2 conversioni contemporanee, 100% di carico, la singola conversione mi dura di più, ma le 2 conversioni assieme nel totale mi durano di meno.

Ti faccio un esempio un po' a mele e pere...
Ora... se si facesse un bench di confronto, mettiamo che Thuban e 8150 ci mettano lo stesso tempo... ma con il Thuban con il 70% di carico, l'8150 con il 50% di carico.
Cosa ne risulterebbe? Che l'8150 avrebbe pure consumato di meno del Thuban per lo stesso lavoro, nello stesso tempo.

Faccio la sottrazione delle percentuali, per fare prima, anche se non è il modo corretto.
Il problema è che se porto il Thuban al 100%, la differenza è solamente del 30%... quindi ho un 30% in più di temp ed il 30% in più di consumi.

Nel caso dell'8150, invece, avrei il 50% in più di temp con il 50% in più di consumi, ed è questo il problema...

Se tu occhi le frequenze lasciando il Turbo attivo, non è un problema, perché il Turbo su tutti i core (che a def è 3,6-3,9GHz) è variabile a seconda del carico. Ma se tu disabiliti il turbo e stecchi 4,7GHz, è la stessa condizione che avresti nel caso di un OC a 5GHz con Turbo attivato.
Praticamente, impostando il turbo su tutti i core attivo, il 30% del Thuban corrisponderebbe pure al 30% in un 8150 semplicemente perché il 50% in più di carico con il Turbo che abbasserebbe la frequenza di 300MHz porterebbe temp e consumi ad un +30% come nel Thuban.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z).
paolo.oliva2 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-11-2011, 00:05   #171
liberato87
Senior Member
 
L'Avatar di liberato87
 
Iscritto dal: Jan 2010
Città: Campobasso _________________________ ID ORIGIN/STEAM : DEMfiKNOW
Messaggi: 10197
ragazzi solo il bravo gio è riuscito a postare un risultato in rock solid??
sarei curioso di vedere la media di questi proci.. alla fine siete quasi tutti con la stessa mainboard quindi non dovrebbero esserci neanche troppe differenze con i settaggi.
poi sarebbe bello vedere il dato del consumo.. era quello che io chiedevo dall'inizio
__________________
liberato87 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-11-2011, 11:12   #172
Gio_87
Senior Member
 
L'Avatar di Gio_87
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Calabria
Messaggi: 1125
devo vedere se riesco a procurare un wattometro poi magari ti faccio sapere.
Comunque per via delle temperature ho diminuito il mio oc
Poco più di 4,6 ghz con 1,45.
Da notare che a 4,8 ghz voleva 1,452(che con in nuovo bios non mi da disponibile ma posso impostare 1,456 )
Potreste dire ma come a 4,8 eri rs a 1,452 e a 4,6 sei a 1,45?
La differenza è una. Rock solid assoluto.
Nel senso adesso a 4,6** con 1,45 di vcore sono stabile su tutto e qualsiasi carico(per me essere stabili significa questo, non abbraccio la teoria del rs quando il sistema per quello che fai è stabile, per me si deve essere sempre stabili). Linx occt e 3/4 giorni consecutivi di boinc nessun problema.
ovviamente le temperature sono sempre altine ma non sforo mai i 75°.

Discorso diverso a 4,8ghz a 1,452v.
Come avete visto nel post del mio rs per la classifica, il voltaggio da bios per il test era 1,452. L'ho passato 3 volte il test,quindi non ci piove che era stabile con occt. Ma ho fatto un test che linx non lo passava con quei settaggi.
La soluzione è stata semplice, ho aumentato di 1 step, se non ricordo male, il vcore e ho passato anche linx.
Con l'ulteriore step, mi potevo considerare nella situazione attuale, cioè di rock solid assoluto.
Ora per via delle temperature scattano le protezioni termiche o di consumo chissà, visto che con quei settaggi con linx raggiungo tranquillamente gli 84/86 gradi. E non sono fattibili quindi il sistema và in protezione.
Appena riesco a raggiungere le temperature ottimali, quindi meno dei 65° penso di riuscire ad ritrovare il mio oc perduto


Ps: ho chiamato un mio amico che ha uno zio elettricista. Mi ha detto che mi dà un amperometro che misura tutto... o in serata o domani me lo lascia per un paio di ore cosi provo

Allora calcolando che non ho mai usato nulla del genere e mi deve spiegare come fare. i test che penso di eseguire sono:

A default.
A 4,6ghz 1,45
a 4,8 ghz 1,456(anche se non passa linx 10 minuti li dovrebbe fare a case aperto)
Come metodo di stress utilizzo una versione di linx che però non utilizza le aes.
Se volete altri tipi fatevi avanti
__________________
Amd Ryzen 7 1700X cooling by Noctua Nh-D14, Msi Gaming Pro Carbon X370, G.Skill TRZ f4-3200c16d-16gtzr, Asus Rog Rx 560 Evo Gaming 4Gb, Samsung 960 Evo NVMe 250+vertex 2 120 gb+WD caviar black 2 tb, Windows 10 Pro.Trattative positive:15

Ultima modifica di Gio_87 : 21-11-2011 alle 11:42.
Gio_87 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-11-2011, 13:36   #173
liberato87
Senior Member
 
L'Avatar di liberato87
 
Iscritto dal: Jan 2010
Città: Campobasso _________________________ ID ORIGIN/STEAM : DEMfiKNOW
Messaggi: 10197
Quote:
Originariamente inviato da Gio_87 Guarda i messaggi
devo vedere se riesco a procurare un wattometro poi magari ti faccio sapere.
Comunque per via delle temperature ho diminuito il mio oc
Poco più di 4,6 ghz con 1,45.
Da notare che a 4,8 ghz voleva 1,452(che con in nuovo bios non mi da disponibile ma posso impostare 1,456 )
Potreste dire ma come a 4,8 eri rs a 1,452 e a 4,6 sei a 1,45?
La differenza è una. Rock solid assoluto.
Nel senso adesso a 4,6** con 1,45 di vcore sono stabile su tutto e qualsiasi carico(per me essere stabili significa questo, non abbraccio la teoria del rs quando il sistema per quello che fai è stabile, per me si deve essere sempre stabili). Linx occt e 3/4 giorni consecutivi di boinc nessun problema.
ovviamente le temperature sono sempre altine ma non sforo mai i 75°.

Discorso diverso a 4,8ghz a 1,452v.
Come avete visto nel post del mio rs per la classifica, il voltaggio da bios per il test era 1,452. L'ho passato 3 volte il test,quindi non ci piove che era stabile con occt. Ma ho fatto un test che linx non lo passava con quei settaggi.
La soluzione è stata semplice, ho aumentato di 1 step, se non ricordo male, il vcore e ho passato anche linx.
Con l'ulteriore step, mi potevo considerare nella situazione attuale, cioè di rock solid assoluto.
Ora per via delle temperature scattano le protezioni termiche o di consumo chissà, visto che con quei settaggi con linx raggiungo tranquillamente gli 84/86 gradi. E non sono fattibili quindi il sistema và in protezione.
Appena riesco a raggiungere le temperature ottimali, quindi meno dei 65° penso di riuscire ad ritrovare il mio oc perduto


Ps: ho chiamato un mio amico che ha uno zio elettricista. Mi ha detto che mi dà un amperometro che misura tutto... o in serata o domani me lo lascia per un paio di ore cosi provo

Allora calcolando che non ho mai usato nulla del genere e mi deve spiegare come fare. i test che penso di eseguire sono:

A default.
A 4,6ghz 1,45
a 4,8 ghz 1,456(anche se non passa linx 10 minuti li dovrebbe fare a case aperto)
Come metodo di stress utilizzo una versione di linx che però non utilizza le aes.
Se volete altri tipi fatevi avanti
grazie gio, grandissimo.
penso che sia proprio interessante quel test.

poi per quanto riguarda l overclock che hai descritto sono d accordo, meglio un 4,6 stabile e non un 4,8 meno stabile.
sono d accordo anche io che è inutile dire che il procio è stabile perchè in daily non crasha.
comunque 4,6ghz stabile ad aria, non mi sembra affatto male come risultato, toccherà vedere i consumi per avere un quadro più completo ma io penso che tu abbia lavorato bene con l overclock.
__________________
liberato87 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-11-2011, 14:55   #174
Gio_87
Senior Member
 
L'Avatar di Gio_87
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Calabria
Messaggi: 1125
troppi complimenti
Io penso che la media si fermi a 4,6 ghz.
Con temperature abbastanza basse, sui 60°, e un buon procio io penso che qualche esemplare i 4,8 li prende, visto anche come si comporta il mio, che lo reputo molto fortunato.
Sarebbe anche curioso verificare la differenza tra i vari bach dei proci, e quanto peggiora,e se peggiora, il silicio andando verso la fine del wafer.
Il mio 28, poi se non ricordo male c'e stefano con 32 e paolo con 35 se non sbaglio...
Però se non sbaglio qualcuno aveva aquistato un fx 8120/8150 con bach di 95 ma non ricordo chi.
Comunque per il consumo ho trovato la soluzione e risparmio.
Basta lasciarlo sotto carico una decina di ore e vedrete come vi riscalda la stanza Cosi risparmio sul riscaldamento hahahaha
Tornando seri, sinceramente i valori bene o male penso che li conosciamo tutti, ma staremo a vedere. Ci sono rimasto sugli ampere che richiede con un oc simile al mio 26,5 che non sono pochi penso....
__________________
Amd Ryzen 7 1700X cooling by Noctua Nh-D14, Msi Gaming Pro Carbon X370, G.Skill TRZ f4-3200c16d-16gtzr, Asus Rog Rx 560 Evo Gaming 4Gb, Samsung 960 Evo NVMe 250+vertex 2 120 gb+WD caviar black 2 tb, Windows 10 Pro.Trattative positive:15

Ultima modifica di Gio_87 : 21-11-2011 alle 14:59.
Gio_87 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-11-2011, 23:22   #175
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 23296
Allora, vi posto le ultime info sui test che ho fatto sull'NB/RAM per la migliore ottimizzazione.

In primis... bios BETA 9920.

Differenze:
Sul bus si può arrivare a 260MHz
L'NB regge fino a 2,850MHz
Gli incrementi ci sono.

Allora... con un clock 3,598GHz (sotto al def di 2MHz) e con DDR3 9-11-9-27-37 2062MHz, si ottiene 4,632MB/s, valore mi sembra ottenuto sui 4,5GHz ma con NB def e DDR3 2133.



5,496MB/s ottenuti a 4,9GHz con NB 2,847GHz e DDR3 2070MHz 9-11-9-27-37



Questo era il precedente test... dopo ho chiuso 2 finestre di CPU-Z per evitare cose inutili.

__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z).
paolo.oliva2 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2011, 00:12   #176
Paramatta
Member
 
L'Avatar di Paramatta
 
Iscritto dal: Dec 2008
Messaggi: 43
Ciao di nuovo

Dopo alcuni giorni di provettine con il dissipatore stock, oggi ho montato sul procio (FX 8120) il dissi speciale, e devo dire, anche il mio primo di questa "imponenza": Xigmatek Balder SD1283, con ventola Noctua NF-P12.

Devo fare alcune premesse, e diverse considerazioni: la prima, ma fondamentale, è che tutto questo non è funzionale a fare benchmark, nè a trovare i limiti estremi di utilizzabilità, non è quello che mi interessa.
Lo scopo è aumentare la performance del sistema, compatibilmente con una condizione di stabilità certa, e senza aereoplani che decollano di fianco all'orecchio
Da ciò deriva che, più che gli stress test, le prove che faccio sono testate in situazioni per me "normali": giochi flash in facebook, musica su you tube, video in streaming (il trono di spade!!!), piccoli lavori di grafica con PS White Rabbit e così via.

Considerazioni: spero coi giorni di poter pubblicare schermate e numeri, che certamente sono più interessanti di impressioni spannometriche, ma al momento posso dire che a 4Ghz, nelle condizioni di cui sopra, vado stabile. A 4.4Ghz, mentre mi giravano contemporaneamente Crozza su YT, Fiorello su CorriereTV, Frontierville su FB ho avuto un freeze.

Proverò a salire (con un po di prudenza) però lasciatemi dire una cosa: vengo da un Phenom2 X3 720, non so quello era un pessimo processore, ma questo in confronto è un altro pianeta, altro che EPIC FAIL, ciofeca etc etc
__________________
Cpu: AMD Ryzen 7 1700X Dissi: ARCTIC Liquid Freezer 120 Ali: Corsair CS Series 80 PLUS Gold CS550M MB: MSI B350 TOMAHAWK Bios 1.71 Mem: Corsair CMU16GX4M2C3200C16 16Gb (2x8) @3200 16-18-18-36-75-1T Scheda video: XFX Radeon RX 480 8GB SSD: Samsung NVMe 960 EVO M.2 250GB HD: Seagate Barracuda 7200.11 500Gb Case: Aerocool Aero-500
Paramatta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-11-2011, 15:59   #177
jolly74
Bannato
 
L'Avatar di jolly74
 
Iscritto dal: Jul 2003
Messaggi: 2912
Quote:
Originariamente inviato da Paramatta Guarda i messaggi
Ciao di nuovo

Dopo alcuni giorni di provettine con il dissipatore stock, oggi ho montato sul procio (FX 8120) il dissi speciale, e devo dire, anche il mio primo di questa "imponenza": Xigmatek Balder SD1283, con ventola Noctua NF-P12.

Devo fare alcune premesse, e diverse considerazioni: la prima, ma fondamentale, è che tutto questo non è funzionale a fare benchmark, nè a trovare i limiti estremi di utilizzabilità, non è quello che mi interessa.
Lo scopo è aumentare la performance del sistema, compatibilmente con una condizione di stabilità certa, e senza aereoplani che decollano di fianco all'orecchio
Da ciò deriva che, più che gli stress test, le prove che faccio sono testate in situazioni per me "normali": giochi flash in facebook, musica su you tube, video in streaming (il trono di spade!!!), piccoli lavori di grafica con PS White Rabbit e così via.

Considerazioni: spero coi giorni di poter pubblicare schermate e numeri, che certamente sono più interessanti di impressioni spannometriche, ma al momento posso dire che a 4Ghz, nelle condizioni di cui sopra, vado stabile. A 4.4Ghz, mentre mi giravano contemporaneamente Crozza su YT, Fiorello su CorriereTV, Frontierville su FB ho avuto un freeze.

Proverò a salire (con un po di prudenza) però lasciatemi dire una cosa: vengo da un Phenom2 X3 720, non so quello era un pessimo processore, ma questo in confronto è un altro pianeta, altro che EPIC FAIL, ciofeca etc etc
Beh aspetta un secondo ... la gente che lo ha etichettato come epicfail o ciofeca , sicuramente non lo confrontava ad un x3 720 , ma bensì al 1100T e al 2500K e 2600K
jolly74 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-11-2011, 09:44   #178
Paramatta
Member
 
L'Avatar di Paramatta
 
Iscritto dal: Dec 2008
Messaggi: 43
Quote:
Originariamente inviato da jolly74 Guarda i messaggi
Beh aspetta un secondo ... la gente che lo ha etichettato come epicfail o ciofeca , sicuramente non lo confrontava ad un x3 720 , ma bensì al 1100T e al 2500K e 2600K
Io lo paragono a quello che avevo, e sono piuttosto soddisfatto
__________________
Cpu: AMD Ryzen 7 1700X Dissi: ARCTIC Liquid Freezer 120 Ali: Corsair CS Series 80 PLUS Gold CS550M MB: MSI B350 TOMAHAWK Bios 1.71 Mem: Corsair CMU16GX4M2C3200C16 16Gb (2x8) @3200 16-18-18-36-75-1T Scheda video: XFX Radeon RX 480 8GB SSD: Samsung NVMe 960 EVO M.2 250GB HD: Seagate Barracuda 7200.11 500Gb Case: Aerocool Aero-500
Paramatta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-11-2011, 12:03   #179
repompeo
Member
 
Iscritto dal: Oct 2006
Città: foggia
Messaggi: 195
allora raga' lo consigliate come acquisto oppure intel e' decisamente sopra ?
__________________
Si dice che: le vie del Signore sono infinite...
Però noi stiamo facendo di tutto per esaurirle,
e ci stiamo pure riuscendo!
repompeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-11-2011, 12:16   #180
mtk
Senior Member
 
L'Avatar di mtk
 
Iscritto dal: Sep 2005
Città: ozzero(MI)
Messaggi: 4911
Quote:
Originariamente inviato da repompeo Guarda i messaggi
allora raga' lo consigliate come acquisto oppure intel e' decisamente sopra ?
apri un thread consigli per gli acquisti o usa i pm,sei ot....e al limite del flame secondo me.
__________________
CM Q300P/2600x/16Gb/rx480/nvme256Gb/MsK 1Tb/SM evo500Gb/wd 750/corsair 750w+lc
CM scout+m5a99fx r2+fx8350 4,0+8x2gb corsair 1866+7870xfx core+ssd m4 256\hdd 5tb+ocz650w+medialab
mtk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


The Division 2: come va con 17 schede video The Division 2: come va con 17 schede video
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di ...
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019 moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smart...
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecens...
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
Oracle mostra la sua visione di smart ci...
Il corso essenziale di Adobe Photoshop C...
Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 a...
UE4 avrà il Ray Tracing dal 26 ma...
Archos Play Tab, un super-tablet da 21,5...
Nuova grafica di Steam mostrata alla GDC
Dogfish SuperEIGHT: la birra per svilupp...
Tesla Model Y, online il configuratore i...
Heavy Rain, Beyond e Detroit saranno esc...
Toshiba ha reso più sicuri i note...
Tamron: lo sviluppo per ottiche per Cano...
Un cortometraggio realizzato con Unreal ...
Panasonic Toughbook T1 e Toughbook N1 so...
Windows 7, fine degli aggiornamenti di s...
Sekiro: Shadows Die Twice ora disponibil...
LibreOffice 6.2.0
HyperSnap
Internet Download Manager
Opera Portable
Opera 58
AIDA64 Extreme Edition
Mozilla Thunderbird 60
PassMark BurnInTest Professional
PassMark BurnInTest Standard
Dropbox
Chromium
Driver NVIDIA Creator Ready 419.67 WHQ
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
K-Lite Codec Tweak Tool
NTLite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:47.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v