Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Overclocking

The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2 è oggi uno dei videogiochi con la migliore grafica. In questo articolo scopriamo come ha lavorato Ubisoft e come gira The Division 2 con una serie di differenti hardware. Inoltre, esaminiamo con la lente d'ingrandimento gli effetti grafici che rendono la versione PC di The Division 2 la migliore sul piano della completezza grafica e della fedeltà visiva
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
Teamsystem trasferisce sulla nuvola anche il centralino aziendale. La soluzione si chiama VOiSpeed UCloud e promette di trasformare il modo in cui vengono gestite le chiamate che passano tramite i PBX aziendali, permettendo di avere un centralino telefonico unificato fra le varie sedi. L'aspetto più intrigante è che sul cloud transitano solo i dati di instradamento mentre le chiamate rimangono gestite dalle classiche linee analogiche e mobili.
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus si configura come uno dei migliori dispositivi di fascia media: costa 319 euro ma si può trovare anche a meno online, e si caratterizza per ottime qualità sia sul piano della qualità costruttiva, sia su quello dell'attenzione per i dettagli lato software. Dispone inoltre di alcune caratteristiche mutuate dalla fascia alta, come ad esempio la stabilizzazione ottica per la fotocamera posteriore, rappresentando il top di gamma della nuova serie moto g7 di Motorola
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 28-07-2011, 16:47   #1
System Shock
Senior Member
 
L'Avatar di System Shock
 
Iscritto dal: Apr 2008
Città: Bologna
Messaggi: 5804
Intel Sandy Bridge 2500k / 2600k / 2700k "Overclocking Club" v. 2.0




2nd Generation Core - O.C. Club

Premessa fondamentale, in questo topic si discute dell'overclock di componenti hardware, che se eseguito senza buon senso e senza una preparazione tecnica di base, può portare a danneggiamenti e problematiche anche gravi. Pertanto è importante ricordare come l'overclock sia una pratica che si esegue a proprio rischio e pericolo, e ovviamente l'autore di questo topic, non si assume alcuna responsabilità in merito ad eventuali guasti e/o problematiche sorte in seguito a procedure di overclock trattate in questo topic.

Per chi è alle prime armi o comunque ha dei dubbi su come procedere è consigliabile leggere la guida nel quarto post.


NB. E' vietato postare immagini con larghezza superiore a 1280 pixel , eventualmente ritagliatele o postate solo il link .
Poi consiglio di usare sempre il formato "Jpg" che è molto più veloce sia da uplodare che da visualizzare rispetto ad altri formati .


Per quanto riguarda le discussioni di carattere generale circa i processori Sandy Bridge, vi rimando al [Thread Ufficiale] i3-i5-i7 "CPU Sandy Bridge" LGA 1155.

Specification

Intel® Core™ i7-2700K Processor (8M Cache, 3.50 GHz)

Intel® Core™ i7-2600K Processor (8M Cache, 3.40 GHz)



Intel® Core™ i5-2550K Processor (6M Cache, 3.40 GHz)

Intel® Core™ i5-2500K Processor (6M Cache, 3.30 GHz)



Intel® P67 Express Chipset

Intel® Z68 Express Chipset

Intel® Z77 Express Chipset

Intel® Z75 Express Chipset















Intel Datasheet
Volume 1 - Volume 2



Guide & Utility

Review


This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.5 Generic License.
__________________
CPU: Intel i7 3930K @ 4,50 Ghz * WB: HeatKiller 3.0 360mm * MOBO: ASUS Rampage IV Extreme * VGA:Sapphire Radeon R9 290@X 4 Gb
RAM: DDR3 16 Gb G.Skill Trident-X 2400 Mhz CL 9·11·11 * Masterizzatori: LG BH10LS30 LG GH22NS30 * SSD: Samsung 830 256 Gb

Ultima modifica di System Shock : 23-11-2012 alle 20:37.
System Shock è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 16:48   #2
System Shock
Senior Member
 
L'Avatar di System Shock
 
Iscritto dal: Apr 2008
Città: Bologna
Messaggi: 5804
DATABASE OVERCLOCK


Daily Use : i7 2600K
  • HT:Y | 1.464 | 5010.2 Mhz (100.20 Mhz*50) | 3134B046, D2 | 75 88 89 81 | Noctua NH-D14 | ASRock P67 Professional Fatal1ty | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | tanatron
  • HT:Y | 1.475 | 5001,5 Mhz (102.10 Mhz*49) | L132B765, D2 | 73 85 85 80 | Innovatek - Acquario H2O | ASUS P8P67 PRO | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | PanzoManII
  • HT:Y | 1.472 | 5000.6 Mhz (100.00 Mhz*50) | L036B125, D2 | 71 79 80 76 | Ybris Black Sun | ASRock Z68 Extreme4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Punkynaro89
  • HT:Y | 1.344 | 4901.8 Mhz (100.00 Mhz*49) | L045B354, D2 | 78 85 85 84 | Scythe Kabuto | Giga-Byte P67A-UD3-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Gatzu
  • HT:Y | 1.488 | 4821.6 Mhz (100.45 Mhz*48) | L105A828, D2 | 67 78 80 77 | Watercool Heatkiller 3.0 LC | Asrock Z68 Extreme4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Dantedaemonslayer
  • HT:Y | 1.384 | 4809.5 Mhz (100.20 Mhz*48) | L113B948, D2 | 65 71 70 66 | NOCTUA NH-D14 | MSI Z68A-GD80G3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Costantine
  • HT:Y | 1.416 | 4800.7 Mhz (100.00 Mhz*48) | L124B759, D2 | 77 88 88 81 | Ybris Eclipse | ASRock P67 Extreme4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen |Nik58
  • HT:Y | 1.456 | 4800.1 Mhz (100.00 Mhz*48) | L036B125, D2 | 73 82 82 77 | Ybris Black Sun | ASRock P67 Performance | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | KURTZ
  • HT:Y | 1.464 | 4800.1 Mhz (100.00 Mhz*48) | L048B237, D2 | 64 71 74 73 | Ybris Black Sun | Asus Maximus IV Extreme B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Rebelderock
  • HT:Y | 1.432 | 4800.0 Mhz (100.00 Mhz*48) | L105A846, D2 | 67 79 77 71 | Ybris Eclipse | ASRock Fatal1ty P67 Pro | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Revolution89z
  • HT:Y | 1.336 | 4800.0 Mhz (100.00 Mhz*48) | L147b474, D2 | 65 74 75 72 | Noctua Nh D-14 | AsRock Extreme 6 Z77 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Dariofreud
  • HT:Y | 1.384 | 4728.8 Mhz (105.01 Mhz*45) | L036B125, D2 | 86 96 98 94 | Noctua NH-U12P SE2 | Asus P8Z68 Deluxe | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | kiwivda
  • HT:Y | 1.440 | 4714.0 Mhz (100.30 Mhz*47) | 3103B464, D2 | 73 83 83 79 | Scythe Mugen 2 rev B | Gigabyte Z68XP-UD4-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | tanatron
  • HT:Y | 1.332 | 4713.0 Mhz (100.30 Mhz*47) | 3129B542, D2 | 68 74 77 77 | Antec Kuhler 920 | Gigabyte Z68X-UD5-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | CoolSh@rK
  • HT:Y | 1.368 | 4703.5 Mhz (100.01 Mhz*47) | X0000000, D2 | 67 77 77 74 | NOCTUA NH-D14 | Asrock Z68 Extreme3 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | dj_fabio_69
  • HT:Y | 1.368 | 4700.1 Mhz (100.00 Mhz*47) | L105A938, D2 | 70 78 77 77 | Antec Kuhler h2o 920 | Asus Maximus IV Extreme B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | il menne
  • HT:Y | 1.264 | 4700.0 Mhz (100.00 Mhz*47) | L104A443, D2 | 61 70 72 69 | Thermalright MUX 120 | Z68 EXTREME 4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | dadoo
  • HT:Y | 1.296 | 4689.3 Mhz (099.80 Mhz*47) | L132B754, D2 | 56 61 62 60 | EK SUPREME HF | ASRock P67 Fatal1ty Professional | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | liberato87
  • HT:Y | 1.328 | 4609.0 Mhz (100.20 Mhz*46) | 3106B261, D2 | 60 67 68 66 | Noctua NH-D14 | MSi P67A-GD65-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | antonellapc
  • HT:Y | 1.384 | 4600.1 Mhz (100.00 Mhz*46) | L102B387, D2 | 65 75 75 61 | Corsair H100 | MSI P67A-GD65 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | rod666
  • HT:Y | 1.272 | 4600.8 Mhz (100.00 Mhz*46) | L116B571, D2 | 61 65 69 63 | Corsair H80 | Asus P8Z68 Deluxe | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | alexis_486
  • HT:Y | 1.344 | 4600.4 Mhz (100.00 Mhz*46) | X0000000, D2 | 65 73 73 67 | Noctua NH-D14 | Asus Maximus Extreme IV | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | magnusll
  • HT:Y | 1.264 | 4600.0 Mhz (100.00 Mhz*46) | L132B729, D2 | 57 63 66 63 | EK Supreme HF | Asrock Z68 Extreme4 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | TigerTank
  • HT:Y | 1.256 | 4599.8 Mhz (100.00 Mhz*46) | L028B052, D1 | 55 61 57 51 | EK Supreme HF | Asus P8P67 Deluxe B3| Windows 7, 64Bit, SP1| Screen | Skyblug
  • HT:Y | 1.384 | 4589.6 Mhz (099.80 Mhz*46) | L044B693, D2 | 63 71 69 64 | Ybris Black Sun | MSi P67A-GD55 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | deoiridh
  • HT:Y | 1.288 | 4523.4 Mhz (100.52 Mhz*45) | 3122B920, D2 | 69 76 78 73 | Hyper 212 Evo | MSI Z77 mPower | Windows 8, 64Bit | Screen | Rian
  • HT:Y | 1.344 | 4513.3 Mhz (100.30 Mhz*45) | L108B121, D2 | 69 73 73 69 | Thermalright Venomous X Black | Gigabyte Z68X-UD7-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | ahok83
  • HT:Y | 1.296 | 4509.0 Mhz (100.20 Mhz*45) | L044B679, D2 | 67 71 73 71 | Ybris Black Sun | MSI Z68A-GD80 | Windows 7, 64 Bit, SP1 | Screen | Grean
  • HT:Y | 1.294 | 4501.9 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3134B020, D2 | 57 64 62 59 | Ybris Black Sun | EVGA SLI P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | serpe87
  • HT:Y | 1.264 | 4500.8 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3140B140, D2 | 54 62 59 63 | EK SUPREME HF 360 | Asus P8Z68V-GEN3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | MecnA
  • HT:Y | 1.296 | 4500.7 Mhz (100.00 Mhz*45) | L139B084, D2 | 58 64 67 65 | LUNASIO X-R1 | AsRock Z68 PRO3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | antonyb
  • HT:Y | 1.264 | 4500.6 Mhz (100.00 Mhz*45) | L132B615, D2 | 48 54 52 49 | Corsair H100 | ASUS Maximus IV GENE-Z | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Iron3
  • HT:Y | 1.264 | 4500.6 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3129B566, D2 | 63 69 69 66 | Noctua NH-D14 | Asrock Z68 Extreme3 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | S@by®
  • HT:Y | 1.288 | 4500.6 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3130B267, D2 | 67 74 74 68 | Zalman CNPS 9900 MAX | Asus P8P67 Pro 3.1 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | SysWOW64
  • HT:Y | 1.344 | 4500.5 Mhz (100.00 Mhz*45) | L105A823, D2 | 64 75 74 71 | Corsair H80 | Asus Maximus IV Extreme-Z | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Sniper88
  • HT:Y | 1.320 | 4500.4 Mhz (100.00 Mhz*45) | L036B125, D2 | 79 86 90 86 | Noctua NH-U12P SE2 | ASUS P8Z68 Deluxe | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | kiwivda (II)
  • HT:Y | 1.248 | 4500.3 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3135B452, D2 | 54 60 61 62 | EK Supreme HF | Maximus IV Extreme | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | dami88
  • HT:Y | 1.304 | 4500.1 Mhz (100.00 Mhz*45) | L051A863, D2 | 70 76 78 73 | Noctua NH-U12P | Asus P8P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Kevinl
  • HT:Y | 1.288 | 4500.0 Mhz (100.00 Mhz*45) | L139B082, D2 | 57 63 64 61 | Thermalright Archon | Asrock P67 Extreme4 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Gatzu (II)
  • HT:Y | 1.280 | 4500.0 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3140B135, D2 | 55 58 59 59 | EK Supreme HF | ASrock Z68 Extrem4 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | SilentDoom
  • HT:Y | 1.296 | 4500.0 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3117B666, D2 | 65 69 72 67 | Noctua NH-D14 | Asus P8Z68-V Pro | Windows 8 Pro, 64Bit | Screen | Max775
  • HT:Y | 1.288 | 4490.2 Mhz (099.80 Mhz*45) | L132B703, D2 | 56 62 64 61 | Liquido By EK | Asrock Z68 Exstreme 7 gen3 | Windows 7 Ultimate, 64Bit, SP1 | Screen | @rchim3d3
  • HT:Y | 1.284 | 4411.3 Mhz (100.26 Mhz*44) | L101B622, D2 | 62 65 68 61 | Ybris Black Sun | Gigabyte Z68X-UD5-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | SingWolf
  • HT:Y | 1.288 | 4408.7 Mhz (100.20 Mhz*44) | L104A764, D2 | 63 67 69 62 | Noctua NH-U12P SE2 | MSI Z68-GD65 B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Paxxo1985
  • HT:Y | 1.216 | 4400.7 Mhz (100.00 Mhz*44) | 3122C591, D2 | 58 67 68 66 | Antec Kühler H2o 920 | ASRock Z68 Extreme3 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | CalegaR1
  • HT:Y | 1.326 | 4400.0 Mhz (100.00 Mhz*44) | L130C037, D2 | 63 68 74 69 | Noctua NH-D14 | ASRock Fatal1ty Z68 Professional Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | baila
  • HT:Y | 1.260 | 4212.2 Mhz (100.30 Mhz*42) | X0000000, ES | 63 71 72 67 | Corsair H70 | Gigabyte P67A-UD4-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | emanuele666
  • HT:Y | 1.248 | 4200.8 Mhz (100.00 Mhz*42) | L143B604, D2 | 65 68 71 71 | Noctua NH-D14 | Sabertooth P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Alakyr
  • HT:Y | 1.208 | 4200.6 Mhz (100.00 Mhz*42) | L117B572, D2 | 62 66 65 66 | Thermalright Archon | Asus P8P67 Evo | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | boris27
  • HT:Y | 1.232 | 4200.5 Mhz (100.01 Mhz*42) | L144B508, D2 | 54 60 64 57 | NOCTUA NH-D14 | ASUS MAXIMUS IV EXTREME B3 | Windows 7 Ultimate, 64Bit, SP1 | Screen | XEV
  • HT:Y | 1.288 | 4200.3 Mhz (100.00 Mhz*42) | L044B690, D2 | 67 74 74 66 | Noctua NH-U9B SE2 | Asus P8P67 Deluxe B3| Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Bi7hazard
  • HT:Y | 1.240 | 4200.2 Mhz (100.00 Mhz*42) | L117B250, D2 | 60 63 67 63 | Thermalright Archon | Asus p8p67 EVO | Windows 7 64bit SP1 | Screen | thedarkest
  • HT:Y | 1.240 | 4200.0 Mhz (100.00 Mhz*42) | L121A936, D2 | 60 64 69 63 | Zalman 9700cu | MSI Z77A-G45 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | lucadue
  • HT:Y | 1.256 | 4200.0 Mhz (100.00 Mhz*42) | L105A822, D2 | 63 67 69 67 | Scythe Ninja 3 | Asrock P67 Extreme 6 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | laifisnau
  • HT:Y | 1.192 | 4200.0 Mhz (100.00 Mhz*42) | 3134B171, D2 | 52 58 59 56 | Noctua NH-D14 | Asrock Z68 Extreme7 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Nihonjin
  • HT:Y | 1.152 | 4005.0 Mhz (100.10 Mhz*40) | L040B313, D2 | 56 59 60 51 | Corsair H100 | ASRock P67 Extreme4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Telstar
  • HT:Y | 1.176 | 4001.1 Mhz (100.00 Mhz*40) | L105A817, D2 | 68 72 70 68 | Zalman CPNS 11X Extreme | Asus P8P67 PRO | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Crystal Dragon
  • HT:Y | 1.168 | 4000.8 Mhz (100.00 Mhz*40) | 3138A758, D2 | 56 62 59 56 | Corsair Hydro H60 | Asus P8P67 M 3.0v | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Federicus
  • HT:Y | 1.120 | 3991.0 Mhz (099.80 Mhz*40) | L132B754, D2 | 51 54 58 53 | Zalman CNPS 9900 NT | ASRock Fatal1ty P67 Pro B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Alex_Lupin
  • HT:N | 1.284 | 4713.9 Mhz (100.30 Mhz*47) | L145B026, D2 | 55 60 62 61 | YBRIS BLACK SUN | GIGABYTE Z68-UD5 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | K5000UP

Suicide : i7 2600K
  • HT:N | 1.656 | 5970.0 Mhz (101.20 Mhz*59) | L042B074, D2 |-50 00 00 00 | Phase Single Stage | ASUS Maximus IV Extreme | Windows XP, 32Bit, SP3 | Screen | Diablo III
  • HT:Y | 1.656 | 5705.3 Mhz (103.70 Mhz*55) | L147B750, D2 |-48 00 00 00 | DIMAS S.S. PHASE CHANGE | MSI Z77A-GD65 | Windows XP, 32Bit, SP3 | Screen | DioSpada
  • HT:Y | 1.680 | 5400.1 Mhz (100.00 Mhz*54) | 3102C367, D2 | 68 72 65 60 | EK Supreme HF | MSi P67A GD-55 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Maranga1979
  • HT:Y | 1.656 | 5388.0 Mhz (099.80 Mhz*54) | L036B125, D2 | 63 64 61 61 | Ybris Black Sun | Gigabyte Z68X-UD4-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | KURTZ
  • HT:N | 1.544 | 5336,2 Mhz (102.60 Mhz*52) | X0000000, D2 | 00 00 00 00 | EK Supreme LT | ASUS Sabertooth P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | bonzoxxx
  • HT:Y | 1.576 | 5200.3 Mhz (100.00 Mhz*52) | L044B693, D2 | 00 00 00 00 | Ybris Black Sun | MSi P67A-GD55-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | deoiridh
  • HT:Y | 1.536 | 5115.3 Mhz (100.30 Mhz*51) | X0000000, ES | 00 00 00 00 | Corsair H70 | Gigabyte P67A-UD4-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | emanuele666
  • HT:Y | 1.536 | 5100.2 Mhz (100.00 Mhz*51) | L102B387, D2 | 60 61 60 57 | Noctua NH C14 | Asus P8P67 Deluxe B3 | Windows 7, 64Bit | Screen | Strato1541

Daily Use : i7 2700K
  • HT:Y | 1.448 | 5013.7 Mhz (100.20 Mhz*50) | L046C066, D2 | 74 87 88 83 | Thermalright Silver Arrow 3xTY140 | Asus P8P67 Pro 3.1 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | tanatron
  • HT:Y | 1,384 | 5000.1 Mhz (100.00 Mhz*50) | L131B581, D2 | 74 83 86 80 | Corsair H100 | ASRock Z68 Extreme4 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen |Nik58
  • HT:Y | 1.352 | 4989.3 Mhz (099.80 Mhz*50) | 3138A726, D2 | 56 67 63 64 | EK Waterblock Supreme HF |Evga Z68 FTW| Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Unlock3d
  • HT:Y | 1.400 | 4900.8 Mhz (100.00 Mhz*49) | L151B481, D2 | 64 75 75 69 | Thermalright Silver Arrow | Asus Sabertooth P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | killeragosta90
  • HT:Y | 1.336 | 4800.0 Mhz (100.00 Mhz*48) | L151B454, D2 | 56 63 64 60 | Koolance 370 | Asus Sabertooth z77 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | sickofitall
  • HT:Y | 1.336 | 4700.0 Mhz (100.00 Mhz*47) | 3153A659, D2 | 72 79 80 75 | Noctua nh-d14 | MSI Z77A-GD55 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | welcome ITA
  • HT:Y | 1.280 | 4600.7 Mhz (100.00 Mhz*46) | 3149D301, D2 | 71 80 80 79 | Noctua NH-D14 | ASRock Z77 Extreme4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Cybermanu
  • HT:Y | 1.304 | 4600.3 Mhz (100.01 Mhz*46) | 3202B158, D2 | 64 72 70 66 | Corsair H100 | AsRock Z77 Extreme 6 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | 19Francesco81
  • HT:Y | 1.368 | 4600.0 Mhz (100.00 Mhz*46) | L000Z000, D2 | 66 76 73 74 | NOCTUA NH-D14 | P8Z68-V PRO | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | RENGIU63
  • HT:Y | 1.304 | 4500.4 Mhz (100.00 Mhz*45) | L131B581, D2 | 58 64 61 60 | Corsair H100 | ASUS P8Z68-V PRO Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | 09LiVeD
  • HT:Y | 1.248 | 4500.1 Mhz (100.00 Mhz*45) | L131B581, D2 | 66 73 71 68 | Corsair H80 | AsRock Z68 Extreme4 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 |Screen | Plax86
  • HT:Y | 1.284 | 4490.0 Mhz (099.80 Mhz*45) | L131B581, D2 | 51 60 57 54 | Ybris BlackSun | P67A-UD3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Lor68pdit
  • HT:Y | 1.312 | 4400.7 Mhz (100.01 Mhz*44) | 3205B827, D2 | 66 73 75 72 | Thermalright Venomous-X | AsRock Z77 Extreme 6 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | SimoSi84

Suicide : i7 2700K
  • HT:Y | 1.600 | 5756,3 Mhz (102.80 Mhz*56) | L136B461, D2 | 40 58 61 60 | Ybris Eclipse LT | EVGA P67 FTW EVGauge | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | riccardo68


Daily Use : i5 2500K
  • 1.560 | 5100.0 Mhz (100.00 Mhz*51) | 3144B285, D2 | 27 44 46 39 | Phase Change SS | Asus Maximus V Gene | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Unlock3d
  • 1.340 | 5088.8 Mhz (099.80 Mhz*51) | L041C124, D2 | 51 54 56 53 | Ybris Eclipse LT | ASRock Fatal1ty P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | kira@zero
  • 1.352 | 5000.0 Mhz (100.00 Mhz*50) | L119C392, D2 | 66 73 76 74 | CORSAIR H100 | P8Z68V-PRO | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Krato§
  • 1.480 | 5000.0 Mhz (100.00 Mhz*50) | 3140b168, D2 | 69 76 77 75 | CORSAIR H100i | ASUS P8Z68-V le | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Domen
  • 1.320 | 4925.4 Mhz (100.52 Mhz*49) | 3140B168, D2 | 65 76 76 73 | Noctua NH-D14 | MSI Z77 MPOWER | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | antoniotdi
  • 1.320 | 4900.5 Mhz (100.00 Mhz*49) | L113B856, D2 | 60 71 68 64 | Corsair H100 | AsRock Z68 Extreme4 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Kellone
  • 1.368 | 4816,4 Mhz (100,30 Mhz*48) | L105A825, D2 | 67 74 76 74 | Corsair H100 | ASRock P67 Extreme6 B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | JimThend
  • 1.332 | 4814.3 Mhz (100.30 Mhz*48) | 3136A636, D2 | 68 77 80 75 |LUNASIO X-R1 | GIGABYTE Z68XP-UD4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | JACK07
  • 1.260 | 4814.0 Mhz (100.30 Mhz*48) | L041C124, D2 | 50 50 53 48 | EK Supreme HF | Gigabyte Z68X-UD4-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1| Screen | kira@zero (II)
  • 1.344 | 4800.8 Mhz (100.00 Mhz*48) | L131B720, D2 | 67 77 79 76 | noctua nh-d14 | asus maximus IV extreme z | Windows 8, 64Bit | Screen | nevione
  • 1.280 | 4800.7 Mhz (100.00 Mhz*48) | 3138A839, D2 | 57 64 66 62 | EK Supreme HF | AsRock Z68 Extreme4 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | redeagle
  • 1.392 | 4800.4 Mhz (100.00 Mhz*48) | 3151B188, D2 | 69 77 77 75 | Noctua NH-U12P SE2 | ASUS P8Z68-V PRO Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Olympia67
  • 1.288 | 4800.1 Mhz (100.00 Mhz*48) | 3144B285, D2 | 58 63 67 65 | Thermalright Archon | Asus P8P67-Deluxe | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | brattak
  • 1.360 | 4800.0 Mhz (100.00 Mhz*48) | L204A925, D2 | 69 77 77 73 | Noctua NH-D14 | Asus P8p67 Evo Rev B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | gaevulk
  • 1.265 | 4789.5 Mhz (099.80 Mhz*48) | L041C124, D2 | 48 51 51 47 | Ybris Eclipse LT | ASRock Fatal1ty P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | kira@zero (III)
  • 1.288 | 4713.9 Mhz (100.30 Mhz*47) | X0000000, D2 | 63 73 70 73 | Ybris Black Sun | MSI Z77 mpower | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Mahatma
  • 1.344 | 4709.2 Mhz (100.20 Mhz*47) | L149A948, D2 | 54 64 65 64 | Corsair H100i | MSI Z68A-GD65 (G3) | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Fede_rr86
  • 1.328 | 4706.5 Mhz (100.14 Mhz*47) | 3151B264, D2 | 71 76 77 72 | CORSAIR H100 | ASRock P67 Extreme6 B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | GokuZzZ
  • 1.296 | 4706,1 Mhz (100.10 Mhz*47) | L103B703, D2 | 68 75 77 72 | Corsair H60 | ASRock Z68 Extreme4 B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 |Screen| dinamite2
  • 1.288 | 4700.6 Mhz (100.00 Mhz*47) | L137B081, D2 | 73 80 81 79 | Antec Kulher 620 | ASRock Z68 Extreme4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Preddy
  • 1.320 | 4700.0 Mhz (100.00 Mhz*47) | 3049A304, D2 | 63 68 67 64 | Ybris Black Sun | Asus Sabertooth P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Fdfuckup
  • 1.264 | 4700.0 Mhz (100.00 Mhz*47) | L131B720, D2 | 69 77 80 77 | noctua nh-d14 | asus maximus IV extreme z | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | nevione
  • 1.328 | 4615.5 Mhz (100.34 Mhz*45) | 3150A789, D2 | 56 66 65 63 | XSPC Raystorm | Asus Maximus IV Gene-Z | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | starise (II)
  • 1.384 | 4600.8 Mhz (100.00 Mhz*46) | L103A880, D2 | 69 76 76 78 | Noctua NH-D14 | Asus P8P67 Deluxe | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Jocker1993
  • 1.224 | 4600.8 Mhz (100.00 Mhz*46) | L119C392, D2 | 58 63 66 64 | CORSAIR H100 | P8Z68V-PRO | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Krato§
  • 1.336 | 4600.5 Mhz (100.00 Mhz*46) | L132B436, D2 | 58 69 67 67 | Noctua NH-D14 | Asus P8Z68-V PRO | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | noshalans
  • 1.365 | 4600.2 Mhz (100.00 Mhz*46) | L041B541, D2 | 61 69 70 68 | Noctua NH-D14 | Asus P8P67 Evo | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Gabryxx7
  • 1.336 | 4600.0 Mhz (100.00 Mhz*46) | X0000000, D2 | 53 62 60 60 | Ybris Black Sun | Asus P8P67 Evo | Windows 7, 64Bit, SP1 |Screen| Simonxp
  • 1.384 | 4600.0 Mhz (100.00 Mhz*46) | L132B382, D2 | 71 83 83 78 | Noctua NH-D14 | Asus P8P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Simo-ita
  • 1.288 | 4600.0 Mhz (100.00 Mhz*46) | L116B576, D2 | 55 60 61 58 | Noctua NH-D14 | Asus P8Z68V-PRO | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Papillon56
  • 1.264 | 4590.2 Mhz (099.80 Mhz*46) | L149A961, D2 | 67 74 75 69 | Scythe Mugen 3 rev.B | ASRock P67 Extreme4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Dono89
  • 1.296 | 4513.3 Mhz (100.30 Mhz*45) | 3104D335, D2 | 64 72 69 67 | Noctua NH-D14 | Gigabyte Z68XP-UD5 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Mark011
  • 1.344 | 4513.2 Mhz (100.30 Mhz*45) | L102B732, D2 | 62 69 70 64 | Noctua NH-D14 | Gigabyte P67A-UD4-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Dry Patrick
  • 1.256 | 4509.1 Mhz (100.20 Mhz*45) | L149A948, D2 | 51 63 61 57 | Noctua NH-C14 | MSI Z68A-GD65 (G3) | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Fede_rr86
  • 1.328 | 4506.6 Mhz (100.10 Mhz*45) | L6A7Z62A, D2 | 58 68 66 64 | Thermalright 120 extreme | Asus P8Z68-V/GEN3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Sirenò
  • 1.288 | 4506.5 Mhz (100.10 Mhz*45) | 3202B136, D2 | 61 66 68 64 | Ybris Black Sun Xtreme | AsRock Fatal1ty Z68 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | MEXKaba
  • 1.304 | 4503.3 Mhz (100.10 Mhz*45) | 3140B168, D2 | 61 68 71 67 | Ybris Eclipse Full Chrome | ASRock Z68 Pro3 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Igormaiden
  • 1.312 | 4500.9 Mhz (100.00 Mhz*45) | X0000000, D2 | 62 67 66 65 | ProlimaTech Genesis | Asus P8P67 Pro rev 3.1 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | D2_WON
  • 1.344 | 4500.9 Mhz (100.00 Mhz*45) | L144B392, D2 | 68 74 74 70 | Zalman 9900 MAX | Asus P8Z68-V PRO/Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | lionheart505
  • 1.256 | 4500.9 Mhz (100.02 Mhz*45) | L130C498, D2 | 70 75 77 75 | Thermalright Archon | Asrock Z77 Extreme 6 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | kimik
  • 1.280 | 4500.9 Mhz (100.02 Mhz*40) | L101R503, D2 | 68 74 73 73 | Venomous X Black 2x14cm | Asrock Z77 Extreme4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Soul Reaver
  • 1.256 | 4500.6 Mhz (100.00 Mhz*45) | L130C307, D2 | 75 82 81 79 | Thermalright Ultra120Extreme| Asus P67 Sabertooth B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | nasuellia
  • 1.224 | 4500.6 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3105D260, D2 | 64 71 70 68 | ENERMAX ETS-T40-TB | ASUS P8Z68 V GEN3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen |Fedayn69
  • 1.216 | 4500.6 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3131B897, D2 | 68 74 74 75 | Thermalright Ultra120 Extreme | ASRock z68 extreme3 gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | mrctrgcrg
  • 1.208 | 4500.6 Mhz (100.00 Mhz*45) | L113B856, D2 | 55 65 61 59 | Corsair H100 | AsRock Z68 Extreme4 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Kellone
  • 1.288 | 4500.5 Mhz (100.00 Mhz*45) | L132B436, D2 | 67 74 74 72 | Corsair H60 | Asus P8P67 Pro B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | KERNE
  • 1.272 | 4500.5 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3139A878, D2 | 56 62 61 63 | Thermalright Silver Arrow | Asus P8z68-V | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Lallabell
  • 1.304 | 4500.5 Mhz (100.00 Mhz*45) | L144b392, D2 | 50 58 58 57 | Ybris BlackSun | Asus P8P67 Evo R3.1 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | 5a2v0
  • 1.328 | 4500.5 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3204B083, D2 | 70 75 72 73 | Ybris BlackSun | Asus P8P67 Evo | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | 5a2v0(II)
  • 1.320 | 4500.4 Mhz (100.00 Mhz*45) | L117B743, D2 | 59 67 67 64 | Noctua NH-D14 | Asrock Z68 Extreme3 Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Pretoriano80
  • 1.312 | 4500.3 Mhz (100.00 Mhz*45) | L119B724, D2 | 71 78 80 75 | Thermalright APX-140 | Asus P8Z68-V | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | simo.mancio
  • 1.288 | 4500.3 Mhz (100.00 Mhz*45) | L044B669, D2 | 47 53 54 61 | Silver Arrow | Asus Sabertooth P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | screen | Lorenzo.90
  • 1.300 | 4500.1 Mhz (100.00 Mhz*45) | X0000000, D2 | 63 68 70 65 | Corsair A70 | ASRock P67 Professional Fatal1ty | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen |starsky
  • 1.328 | 4500.1 Mhz (100.00 Mhz*45) | L044B723, D2 | 62 71 70 63 | Noctua NH-D14 | Asus P8P67 Deluxe | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Marco.lin0
  • 1.248 | 4500.1 Mhz (100.00 Mhz*45) | 3139B639, D2 | 59 67 66 66 | Noctua NH-U12P SE2 | ASUS P8Z68-V PRO Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Sdrutz
  • 1.280 | 4500.0 Mhz (100.00 Mhz*45) | L044B723, D2 | 65 70 69 68 | Thermalright Archon | Asus P8P67 Deluxe | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Fabry1972
  • 1.280 | 4500.0 Mhz (100.00 Mhz*45) | L151B551, D2 | 66 74 73 73 | Arctic Cooling Freezer 13 Pro | Asus P8Z68-V/GEN3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Kamikazer
  • 1.320 | 4500.0 Mhz (100.00 Mhz*45) | L206B057, D2 | 69 76 76 72 | OcLabs-6E | Asus P8Z77V-PRO | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Lbatman
  • 1.328 | 4500.0 Mhz (100.00 Mhz*45) | L130B894, D2 | 63 68 70 66 | NOCTUA NH-D14 | Asus P9P67 | Windows 8, 64Bit | Screen | francisco9751
  • 1.28v | 4400.2 Mhz (100.00 Mhz*44) | L132B538, D2 | 71 78 75 74 | Thermalright IFX-14 Passivo | Asrock Z77 Extreme4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Ubro92
  • 1.288 | 4400.0 Mhz (100.00 Mhz*44) | L111B854, D2 | 73 78 78 74 | Corsair H70 | Asus P8P67 Deluxe | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Andren83
  • 1.168 | 4390.6 Mhz (099.80 Mhz*44) | L049A796, D2 | 59 65 65 61 | Zerotherm Nirvana | ASRock P67 Extreme6 B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Sinfoni
  • 1.296 | 4300.5 Mhz (100.00 Mhz*43) | L130C166, D2 | 61 65 64 65 | Noctua NH-D14 | Asus Sabertooth P67 Rev B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | trnk28
  • 1,256 | 4300.2 Mhz (100.00 Mhz*43) | L048B259, D2 | 71 77 74 72 | Noctua NH-U12P SE2 | Asus P8Z68-V Pro | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Antarex
  • 1.248 | 4300.2 Mhz (100.00 Mhz*43) | L131b529, D2 | 59 65 65 64 | Corsair H60 | MSI P67A-GD55 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Lanzus
  • 1.224 | 4201.6 Mhz (100.00 Mhz*42) | 3146B090, D2 | 67 73 71 69 | Corsair H100 | Biostar TZ77XE4 | Windows 8 Pro | Screen | Grey 7
  • 1.240 | 4200.4 Mhz (100.00 Mhz*42) | 3123B785, D2 | 50 56 57 53 | Corsair H80 (1 ventola) | Asus P8P67 Pro | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | MasterMosquiton
  • 1.260 | 4200.0 Mhz (100.00 Mhz*42) | L045A848, D2 | 57 62 66 61 | Noctua NH-D14 (3 Ventole) | Asus P8P67 Pro | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | aaronne
  • 1.224 | 4191.1 Mhz (099.80 Mhz*42) | X0000000, D2 | 48 51 51 50 | Coolermaster 612S | ASROCK Extreme 4 Gen3 P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Black_Angel77
  • 1.256 | 4191.1 Mhz (099.79 Mhz*42) | 3139A870, D2 | 68 75 72 71 | Artic Cooling Freezer Extreme Rev. 2 | AsRock Z68 Pro 3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Hellkitchen
  • 1.272 | 4190.8 Mhz (099.80 Mhz*42) | X0000000, D2 | 68 71 72 69 | Xigmatek Gaia | AsRock p67 Pro 3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | BrninTark
  • 1.176 | 4012.0 Mhz (100.30 Mhz*40) | L132B436, D2 | 44 49 51 50 | Noctua NH-D14 | GIGABYTE Z68XP-UD4 | Windows 7 Ultimate, 64Bit, SP1 | Screen | Il_David86
  • 1.120 | 4000.5 Mhz (100.00 Mhz*40) | L041C241, D2 | 49 58 57 55 | XigmaTek Gaia | ASRock P67 Extreme4 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | N_E_O_72
  • 1.195 | 4000.0 Mhz (100.00 Mhz*40) | 3150A789, D2 | 68 75 74 73 | Scythe Big Shuriken | Asus Maximus IV Gene-Z/Gen3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | starise

Suicide : i5 2500K
  • 1.600 | 5608,1 Mhz (101.10 Mhz*56) | L103B703, D2 | 64 66 66 62 | Corsair H100 | ASRock Z68 Extreme4 B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | dinamite2
  • 1.560 | 5600.1 Mhz (100.00 Mhz*56) | 3144B285, D2 | 02 01 00 00 | Phase Change SS | Asus Maximus V Gene | Windows XP, 32Bit, SP3 | Screen | Unlock3d
  • 1.585 | 5599.8 Mhz (100.00 Mhz*56) | 3049A304, D2 | 44 61 46 61 | Ybris Black Sun | Asus Sabertooth P67 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Fdfuckup
  • 1.680 | 5517.0 Mhz (104.10 Mhz*53) | L046B079, D2 | 00 00 00 00 | Azoto Liquido | Gigabyte P67A-UD4-B3 | Windows XP, 32Bit, SP3 | Screen | Soulman84
  • 1.592 | 5456.9 Mhz (101.10 Mhz*54) | X0000000, D2 | 00 00 00 00 | Ybris Black Sun | Asus P8P67 Evo | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Simonxp
  • 1.608 | 5397.3 Mhz (105.80 Mhz*51) | L046B079, D2 | 00 00 00 00 | Noctua NH-D14 | Gigabyte P67A-UD4-B3 | Windows XP, 32Bit, SP3 | Screen | Soulman84 (II)
  • 1.488 | 5300.1 Mhz (100.00 Mhz*53) | L130C498, D2 | 50 59 63 47 | Termalright Archon | Asrock Z77 Extreme 6 | Windows 7, 64Bit, SP1 |Screen | kimik
  • 1.504 | 5200.0 Mhz (100.00 Mhz*52) | X0000000, D2 | 58 59 61 59 | Corsair A70| ASRock Fatal1ty P67 Pro | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | starsky
  • 1.432 | 5109.8 Mhz (100.19 Mhz*51) | L149A948, D2 | 48 51 48 50 | Noctua NH-C14 | MSI Z68A-GD65 (G3) | Windows 7 prof, 64Bit, SP1 | Screen | Fede_rr86
Daily Use : i5 2550K
  • 1.344 | 4900.0 Mhz (100.00 Mhz*49) | L114C091, D2 | 56 65 64 67 | Corsair Hydro H100 MOD | ASUS Maximus V Gene | Windows 7, 64Bit , SP1 | Screen | SgAndrea
Suicide : i5 2550K
  • ...
__________________
CPU: Intel i7 3930K @ 4,50 Ghz * WB: HeatKiller 3.0 360mm * MOBO: ASUS Rampage IV Extreme * VGA:Sapphire Radeon R9 290@X 4 Gb
RAM: DDR3 16 Gb G.Skill Trident-X 2400 Mhz CL 9·11·11 * Masterizzatori: LG BH10LS30 LG GH22NS30 * SSD: Samsung 830 256 Gb

Ultima modifica di System Shock : 13-02-2014 alle 12:16. Motivo: Aggiornamento classifica
System Shock è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 16:49   #3
System Shock
Senior Member
 
L'Avatar di System Shock
 
Iscritto dal: Apr 2008
Città: Bologna
Messaggi: 5804
Materiale utile e regolamento "Database O.C."

Importante : dal momento che i siti di hosting delle immagini spuntano come funghi e poi magari dopo poco chiudono
per non ritrovarci dei test con immagine non raggiungibile dora in poi diventa obbligatorio usare http://imageshack.us/ .



Software indispensabili:Software utili:
Inserimento della stringa in classifica:
La classifica è aperta a tutti gli utenti iscritti .
E possibile inserire la stringa postandola sulle pagine di questo topic.
Qualora la stringa sia un aggiornamento di una già esistente bisogna indicarlo chiaramente (onde avvitare inserimenti doppi) .
Ogni stringa non compilata correttamente non sarà inserita ,
quindi è bene compilarla con attenzione e precisione in ogni sua parte , utilizzando la funzione anteprima per verificare il tutto .
NB. Se per caso la stringa non verrà inserita entro 24 ore , inviatemela in PVT .
Per ogni categoria è possibile inserire più di un risultato per ogni utente (massimo 2) solo nei casi di : Frequenze diverse di almeno 500 Mhz , Cpu diverse , Mainboard Diverse ,
Tipologie di raffreddamento diverse aria/acqua/extreme , diverso stato HT (on/off) tranne che per le categorie "suicide" nelle quali quest'ultimo non è considerato influente .

Per accedere al database "Daily Use" è necessario:
  • Preparare una schermata del vostro desktop con 20(*) cicli di LinX eseguiti correttamente e senza errori, affiancati da una schermata di CPU-Z indicante il voltaggio sotto carico del processore e ad una di RealTemp ;
    Qualora Cpu-Z non legga correttamente il Vcore , es. (in alcuni casi) mainboard Gigabyte , potete usare altri programmi es. EasyTune 6 , inserendoli nella schermata insieme a Cpu-Z .
  • Nei databese Daily use è obbligatorio usare Windows 7 64 Bit con Sp1 installato , senza il quale LinX non testa adeguatamente , ottenendo un valore in Gflops bassissimo.
  • Importante: Disattivate tutte le opzioni di risparmio energetico dal BIOS (EIST, SpeedStep, C-State) , altrimenti una volta terminati i cicli di linx Cpu-Z riporterà solo 1600 Mhz e la schermata non sarà valida ;
    Oppure se non volete disattivare le opzioni di risparmio energetico dovete lanciare LinX per più di 20(*) cicli ed eseguire la schermata dopo il completamento del 20°(*) ciclo (con LinX ancora in fase di test) ;
  • NB. Deve essere inserito solo ed esclusivamente il valore della frequenza riportato da Cpu-Z , sarà mia cura correggere eventuali discrepanze.
  • Anche se le ultime versioni di Cpu-Z , riportano 2 decimali per il valore della frequenza , per rimanere coerenti con i test già effettuati in passato ,
    l'ultima cifra decimale deve essere ignorata ,es. per 4499,99 Mhz si dovrà inserire 4499,9 Mhz .
  • Poi compilate una stringa con la seguente formattazione:

    Stato HT | Vcore | Frequenza (Bclk*Moltiplicatore) | Batch, Revision | Temperature dei Core rilevate con RealTemp | Dissipatore | Scheda Madre | Sistema Operativo, Bit, Versione, Service Pack | Screen | Nickname

    Stato dell'Hyper-Threading HT(Y/N) (solo per CPU i7 ) ;
    Voltaggio: Voltaggio sotto carico espresso alla terza cifra decimale;
    Frequenza (Bclk*Moltiplicatore): Frequenza espressa alla prima cifra decimale ;
    Batch, Revision: il Batch e la revision le trovate incise sul vostro processore, o stampate sull'etichetta della scatola ;
    Temperature dei Core rilevate con RealTemp: Temperature nell'ordine di rilevamento;
    Dissipatore: Marca e Modello, nel caso di raffreddamenti a liquido il nome del Waterblock ;
    Scheda Madre: Marca e Modello con eventuale Revision;
    Nome del sistema operativo , bit , ed eventuale SP , ricordo che per il daily use è indispensabile Windows 7 64 bit Sp1 ;
    Screen:Link (URL) dello screenshot (possibilmente mettete il link diretto all'immagine) , immagine in formato .Jpg con risoluzione originale non ridotta, link miniguida .
    Nickname: Per chi lo desidera è possibile inserire il link al proprio profilo per essere eventualmente contattati con maggior facilità;
Stringa campione per I7 2600K/2700K : è sufficiente copiarla , incollarla nella finestra di un nuovo messaggio (post) , sovrascrivere i dati ,
senza modificare le spaziature ne il formato dei valori numerici ,controllare con la funzione anteprima messaggio che non manchi nessun dato, ed inviare.
Codice PHP:
[b] [color="SlateGray"]HT:Y[/color] | [color="RoyalBlue"]1.000[/color] | [color="Red"]4000.0 Mhz (100.00 Mhz*40)[/color] | L000Z000D2 | [color="Olive"]00 00 00 00[/color] | [color="SeaGreen"]DSSIPATORE_CPU[/color] | [color="DarkOrchid"]SCHEDA_MADRE[/color] | [/b][b][color="SeaGreen"]Windows 764BitSP1[/color] [/b][b]| [url="LINK_DELLO_SCREESHOT"]Screen[/url] | NOME_UTENTE[/b
Versione per I5 2500K/2550K senza lo stato HT .
Codice PHP:
[b] [color="RoyalBlue"]1.000[/color] | [color="Red"]4000.0 Mhz (100.00 Mhz*40)[/color] | L000Z000D2 | [color="Olive"]00 00 00 00[/color] | [color="SeaGreen"]DSSIPATORE_CPU[/color] | [color="DarkOrchid"]SCHEDA_MADRE[/color] | [/b][b][color="SeaGreen"]Windows 764BitSP1[/color] [/b][b]| [url="LINK_DELLO_SCREESHOT"]Screen[/url] | NOME_UTENTE[/b
(*) Corretta esecuzione di LinX:
Il test va eseguito senza altre applicazioni aperte , i risultati in Gflops dei vari cicli devono essere costanti tra di loro ed avere un valore adeguato alla frequenza della cpu.
La durata del test è proporzionale al quantitativo di RAM dedicata al programma, selezionabile dall'apposita casella , questa va impostata su "ALL" , il tasto e destra delle casella.
Per sistemi che montano 4 Gb di RAM servono minimo 20 Cicli.
Per sistemi con 8 Gb è possibile ridurre il numero di cicli a minimo 10.

Con sistemi dotati di più di 8 Gb (es. 16 Gb) è possibile impostare manualmente la memoria di linx a minimo 7000 Mb ed eseguire minimo 10 cicli (come per chi ha 8 GB totali) .
Mentre test con sistemi dotati di memoria inferiore ai 4 Gb (es. 2 Gb o 3 Gb) non sono accettati , perché la lunghezza dei cicli di LinX sarebbe troppo breve.
Nei databese Daily use i7 test con HT disabilitato (HT:N) saranno inseriti in coda a quelli con HT abilitato .

Sia par i 4 che gli 8 gb il quantitativo di memoria assegnata a LinX deve essere proporzionato ,ad esempio non saranno accettati test con 8 Gb totali e solo 5000/5500 mb assegnati a LinX.
Per poter utilizzare un buon quantitativo di memoria consiglio di eseguire il test appena caricato il sistema operativo o di usare appositi programmi per liberare la ram come Mz Ram Booster (freeware) .

Per accedere al database "Suicide":
E' necessario fare quanto visto alla voce omologa "Daily Use" preparando una schermata del vostro desktop con al posto del test di LinX, un test di SuperPi da 1M .
Nei database suicide si può usare qualsiasi Sistema Operativo , compatibile con Cpu-Z e SuperPI.
In questo tipo di test la rilevazione delle temperature è facoltativa.
__________________
CPU: Intel i7 3930K @ 4,50 Ghz * WB: HeatKiller 3.0 360mm * MOBO: ASUS Rampage IV Extreme * VGA:Sapphire Radeon R9 290@X 4 Gb
RAM: DDR3 16 Gb G.Skill Trident-X 2400 Mhz CL 9·11·11 * Masterizzatori: LG BH10LS30 LG GH22NS30 * SSD: Samsung 830 256 Gb

Ultima modifica di System Shock : 03-07-2012 alle 23:50. Motivo: Aggiornamento programmi.
System Shock è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 16:49   #4
System Shock
Senior Member
 
L'Avatar di System Shock
 
Iscritto dal: Apr 2008
Città: Bologna
Messaggi: 5804
Guida OverClock I7 2600K | I7 2700K | I5 2500K



Guida pratica per l'OverClock(OC) delle cpu Intel® Sandy Bridge LGA 1155
i7® ed i5® serie "K" a 4.5 Ghz in configurazione Daily(*1) e Rock Solid(*2).

Premesse :

Per overclockare seriamente le cpu in questione serve un dissipatore di notevole efficienze , di certo non quello Intel in dotazione.
Ed anche un alimentatore di buona qualità e potenza adeguata , alimentatori scadenti possono rendere difficile e persino rischioso l'OC.


Prima di procedere è sempre bene controllare che il proprio bios sia aggiornato (ma evitando le versioni Beta) , specie con hardware relativamente nuovo come i chipset P67/Z68 ,
altrimenti alcune impostazioni potrebbero non funzionare correttamente e/o si potrebbero ottenere prestazioni non ottimali.

Le impostazioni del BIOS sono per Asus P8P67 Pro , sono adatte anche ad altre Mainboard lga 1155 Asus , alcune Asus specie le MicroAtx e le Atx "LE" hanno meno impostazioni Bios ,
per via delle fasi di alimentazione analogiche decisamente più semplici , in tal caso è sufficiente ignorare le voci non presenti .
La guida è adatta anche per frequenze superiori,basta variare il "Cpu Ratio" , ma di certo più si sale , più aumentano i rischi ,
poi maggiore dovrà essere la qualità (non che fortuna) dei componenti specie : CPU,Mainboard e Sistema di raffreddamento .
Ho preparato delle impostazioni anche per BIOS ASrock ,Gigabyte ed Msi , sono testate ma meno complete , sono tutte scaricabili in formato .txt qui.

(*1) Configurazione in OC Daily = Da usare tutti i giorni , con voltaggi , temperature e frequenze non sufficienti ad accorciare notevolmente la durata della cpu e dei componenti legati ad essa.
(*2) Configurazione in OC Rock Solid (RS) = Permette di eseguire qualsiasi programma o test a tempo indeterminato senza incorrere in errori di calcolo ,
ovviamente con prestazioni adeguate alla frequenza operativa , facilmente misurabili dai Gflops di LinX .


Importante :
Per limitare al minimo i rischi ,ed ottenere dei validi risultati,devi leggere attentamente ed attenerti alle indicazioni contenute in questa guida ,
specialmente quelle riguardanti le temperature massime , il voltaggio CPU (Vcore) massimo e le metodologie di test .
Poi non modificare mai voci del bios (specie i voltaggi) senza esserti ben informato .
Tieni presente che un minimo di rischio esiste sempre.
E nessuno si assume la responsabilità (ne morale , ne materiale) per eventuali danni e/o perdite di dati causati al tuo sistema.


Programmi che serviranno :
  1. LinX (0.64) - 10.3.11.019 (01/07/12) - Attenzione le versioni precedenti alla 10.3.2.005 (2/3/2011) non testano adeguatamente la CPU .
  2. Prime95 - qui trovate le ultime versioni 64/32 Bit per Win / Lin / Mac /ed altri .
  3. RealTemp - 3.67 , per leggere le temperature dei core.
  4. CPU-Z - 1.60 , per leggere la frequenza reale.
  5. HWinfo 4.08 64 Bit , programma leggero e portabile , per leggere i vari voltaggi e la velocità delle ventole ( fa anche semplici diagrammi ) .
  6. Memtest86+ V4.20 , file .iso da masterizzare su Cd-R o RW , test per le ram.
  7. Anche se non indispensabili possono essere utili Asus AI Suite II e TurboV - V1.12 (o ver. successive).
Tutti i programmi sono compatibili con Windows XP/Vista/7 32bit & 64bit , se usate altri sistemi operativi o trovate programmi analoghi compatibili o
dovete avere almeno una partizione con Windows per testare, consiglio Windows 7 64 bit con SP1 , terminati i test potete usare il sistema operativo che preferite.


Prima di overcloccare potreste anche fare un breve test di stabilità "Passaggio 2" con LinX per 20 minuti,
per vedere se il sistema è OK e le potenzialità del dissipatore .


Passaggio 1 : Overclock vero e proprio.

Nel BIOS>Menu Ai Tweaker
  • Ai Overclock Tuner.......................[Manual] ... O [X.M.P] che imposta le DDR3 alle massime prestazioni e fa un leggero OC alla CPU,ma con le impostazioni a seguire andrà sovrascritto.
  • Bclk Freq....................................[100] ....... Controllate sempre che sia a 100 Mhz valori superiori a 102/103 Mhz possono causare grande instabilità al sistema ...
    ... al massimo aumentarlo a 101.1 Mhz può servire per ottenere 50 Mhz in piu Es. per salire da 4500 a 4550 , per il resto aumentarlo è sconsigliato oltre che di nessuna utilità per OC Daily .
  • Memory Frequency.......................[1600] ..... NB. Se aumentate il Bclk avrete un proporzionale aumento della frequenza ram , es. con Bclk a 102 Mhz salirà da 1600 Mhz a 1632 Mhz .
    Impostate la reale frequenza massima delle vostre ddr3 :1330, 1600, 1866 ecc. ,se avete dubbi guardate la scheda di cpu-z "spd" (esempio)(Nb. le frequenze vengono riportate dimezzate) .
  • Internal PLL OverVoltage...............[Enabled] .. Serve dai 4.5/4.8 Ghz , se il sistema non fa il boot , provate anche [Disabled] , perché alza le temperature ,ma non tenetelo mai in [AUTO] .
  • EPU Power Saving........................[Disabled]
  • Load-Line Calibration.....................[High] ...... (Per semplicità LLC) Riduce il Vdroop,Ultra High ed Extreme,sono da evitare per uso Daily,per il fenomeno detto overshot dannoso per la CPU .
  • VRM Frequency............................[Manual] .. Questa voce e le prossime 3 , permettono di impostare la configurazione dei circuiti di alimentazione ...
  • VRM Fixed Frequency Mode............[360] ....... così sono ottimizzati per la stabilita della cpu , lasciandoli in auto ...
  • Phase Control..............................[Extreme] (*5) . potrebbero settarsi in modalità di risparmio energetico , decisamente meno efficiente in OC , ...
  • Duty Control................................[T.probe] . oppure con una frequenza VRM troppo elevata , che stresserebbe i circuiti di alimentazione .
  • Current Capability.........................[130%] .... E' un limitatore di TDP (potenze elettrica e termica della cpu) ma non agisce direttamente sul suo valore , lo limita solamente .
  • CPU Voltage................................[1.320v] ... (D'ora in poi Vcore ) (per cpu ratio a 40x 1.20 V , per 42/43x 1.25 V) Mai superare 1.400 V , il Vcore reale si legge da cpu-z durante i test.
    I valori che ho consigliato sono indicativi , a parità di frequenza variano molto da CPU a CPU , quello ottimale dovete trovarlo voi , nel passaggio 2 spiego come fare .
  • CPU Spread Spectrum....................[Enabled] . Nelle Gen. precedenti di CPU era deleteria per l'OC , nei S.B pare dare dei benefici in OC , consiglio di provare anche [Disabled] .
    Spesso i voltaggi elencati sotto vanno bene in [AUTO] , ma capitano anche casi in cui in [AUTO] vengono superati i valori pericolosi , quindi vale la pena perderci 5 minuti , potete controllarli e modificarli anche con Turbo-V da Windows (esempio) .
  • DRAM Voltage .............................[1.50 V] ... O il valore richiesto dalle vostre ram ,eventualmente guardate la scheda "spd" di Cpu-Z (esempio) , Intel sconsiglia di andare oltre 1.575 V .
  • VCCIO Voltage.............................[1.05 V] ... (Vtt) Voltaggio legato al controller delle DDR3 , per ram oltre 1600 mhz può servire aumentarlo , andare oltre 1.10 V può danneggiare la CPU .
  • VCCSA Voltage............................[0.925 V] .. Per OC daily non serve aumentarlo , andare oltre 0.971 V può danneggiare la CPU , su alcune mainboard Z68 non è presente.
  • CPU PLL Voltage...........................[1.80 V] ... Per OC daily non serve aumentarlo , andare oltre 1.89 V può danneggiare la CPU , ridurlo migliora le temperature , ma può dare instabilità .
  • PCH Voltage................................[1.05 V] .... Per OC daily non serve aumentarlo , andare oltre 1.10 V può danneggiare il Northbridge .
Menu Advanced>CPU Configuration
  • CPU ratio........................................[45] ...... Questo valore moltiplicato per il valore del Bclk (es 45x100 = 4500) imposta la frequenza cpu , si può aumentare o diminuire .
  • Intel Adaptive Thermal Monitor...........[Disabled] Questa funzione protegge la CPU ,dalle temperature elevate,ma limita le prestazioni anche a temperature ancora ragionevoli (c/a 70°) .
  • Hyper-threading...............................[Enabled] Presente solo con CPU I7 .
  • Enhanced Intel SpeedStep Technology.[Enabled] (Abbreviato EIST) Funzione di risparmio energetico seconda solo a C1E,riduce la frequenza dalla cpu quando è poco utilizzata .
  • Turbo Mode.....................................[Enabled] Una volta modificato il moltiplicatore questa opzione viene bloccata su [Enabled] comunque non va mai disabilitata .
  • CPU C1E.........................................[Enabled] Principale funzione di risparmio energetico ,è in grado di spegnere la cpu , se inutilizzata.
  • CPU C3 Report.................................[Enabled] (*5) Funzione di risparmio energetico marginale .
  • CPU C6 Report.................................[Enabled] (*5) Funzione di risparmio energetico marginale .
    A differenza delle generazioni precedenti di CPU ,disabilitare le funzioni di risparmio energetico non da vantaggi rilevanti per uso daily ,ma fa aumentare notevolmente i consumi elettrici e le temperature In idle (riposo CPU) .
Salvate (F10), uscite dal BIOS (Esc) e caricate Windows.
Se il sistema non parte provate ad aumentare gradualmente il Vcore di 0.010/0.015 v alla volta ,ma non superate 1.400 V ,NB. il Vcore reale si legge da cpu-z durante i test .
E ricontrollate che l' Internal PLL OverVoltage sia abilitato ripeto in [Auto] non va bene , poi potete provare a disabilitarlo in un secondo momento .

Passaggio 2 : Test di stabilità e delle temperature massime più lettura e regolazione del Vcore .

Nota :Come evitare le cause di instabilità non legate alla CPU .
  • Eventuali OC delle ram è meglio farli quando avete terminato con l'OC della CPU .
  • Anche se nel 90% dei casi non sono consigliabili per configurazioni Daily dato che l'incremento globale di prestazioni non è notevole .
  • Spesso usare le DDR3 da 2133 Mhz (a volte anche da 1866) , anche se certificate , richiede una calibrazione manuale dei Vccio , e la stabilità non è mai garantita quindi conviene testarle .
  • Ed in tutti i casi in cui non siete al 100% sicuri della stabilita delle vostre ram testatele con 2 cicli al 100% di Memtest 86 + con la CPU a Default .
  • Se durante la fase di test dell'OC avete problemi anche applicando dei Vcore vicini ai limiti , conviene testare le ram indipendentemente dalla loro frequenza .
  • Spesso usare 4 banchi di memoria può peggiorare le prestazioni in OC della CPU , oltre che rendere difficile arrivare a 2133 mhz anche con ddr3 certificate , eventualmente provate con 2 banchi .
  • E per motivazioni simili non è consigliabile eseguire i test di stabilità della CPU con la scheda grafica overclockata , eventualmente riportatela temporaneamente a default .
Importante : Lettura del Vcore e rischi legati ad esso.
Il Vcore impostato nel bios differisce quasi sempre da quello reale (Vdrop), il quale si legge con Cpu-Z (core voltage) , comunque è variabile a seconda dell'utilizzo della CPU (Vdroop) ,
ed è appunto quello massimo letto da Cpu-Z durante il test LinX (carico CPU 100% e massimo stress) che deve essere considerato il Vcore reale da tenere sotto controllo .

  • Fino a 1.32 V Verde = Nessun problema.
  • Da 1.33 V a 1.36 V Giallo = Ancora valido per uso daily , specie con temperature fino a 75°
  • Da 1.37 V ad 1.40 V Rosso = Rischioso per lunghi periodi , più tollerabile con temperature sotto i 70°
  • Oltre 1.40 V Nero = Da evitare assolutamente.
Quindi decidi tu quanto vuoi rischiare , i valori rossi (specie quando si avvicinano al nero) potrebbero accorciare notevolmente la durata della cpu .

Nota : Informazioni fondamentali per calibrare il Vcore.
Il Vcore (voltaggio CPU) ideale è il minimo indispensabile per superare linX e Prime 95 più un piccolo margine di sicurezza di 0.005/0.010/0.015 V (oltre non serve) .
Maggiore è il margine e minori saranno le possibilità di avere Bsod o altri problemi , compresi notevoli cali di prestazioni , visibili dai Gflops di LinX .
Fermo restando il rispetto dei valori massimi (di Vcore) elencati prima e delle temperature massime sotto test elencate in seguito .
Se si resta con il Vcore minimo indispensabile per superare i test , basta anche un piccolo aumento di temperatura ambiente ,
un piccolo calo di voltaggio magari dovuto ai consumi della vga o altre variabili che non sto ad elencare , per far perdere la stabilita Rock Solid .
  • E' del tutto normale che il Vcore sotto stress test cali ,da 0.025 a 0.045 V mediamente rispetto a quello a riposo (idle) , è il fenomeno chiamato Vdroop .
  • Questo calo è fortemente legato al valore della LoadLineCalibration ; LLC bassa = forte Vdroop ; LLC media (consigliata) = Vdroop contenuto ; LLC alta = Vdroop nullo o positivo .
  • A parità di frequenza maggiore Vcore = Temperature più alte .
  • Vcore notevolmente superiore all'indispensabile = Sollecitazioni inutili per la CPU .
  • A parità di frequenza con temperature CPU più alte = Maggiore Vcore per la stabilità .
  • Vcore troppo basso = Frequenti schermate blu o impossibilita di caricare il sistema operativo .
  • Vcore leggermente insufficiente = Impossibilita di superare i test di stabilità e di considerare il sistema Rock Solid .
    Il Vcore leggermente insufficiente non da problemi evidenti ma specie se tenuto per lunghi periodi può causare perdite di dati e corruzione del sistema operativo o dei programmi .
  • Due CPU dello stesso modello , revision e steping ; con la stessa identica configurazione possono richiedere anche Vcore notevolmente differenti
    per essere stabili alla stessa frequenze , è dovuto al fatto che alcune cpu riescono più perfette di altre (specie quelle al centro del Wafer).
  • Usando la medesima CPU ma cambiando: mainboard,alimentatore ,dissipatore o con temperatura ambiente diversa .
    Può variare le richieste di Vcore per la stabilità.
    Ovviamente componenti migliori e temperature più basse = Minore Vcore per la stabilità .
  • Ogni sistema operativo può avere una diversa richiesta di Vcore per ottenere la stabilità ,
    è dovuto alle differenze di prestazioni massime e si nota specialmente passando dai 32 Bit ai 64 Bit (più Vcore).
  • Molte opzioni del BIOS , specie quelle di risparmio energetico , ma non solo , possono variare la richiesta di Vcore per ottenere la stabilita .
    Quindi anche se avete trovato la stabilita e poi decidete di modificare qualche parametro , conviene ripetere i test.
NB. Anche se si passano tutti i test di stabilità (spiegati in seguito) al primo colpo e con temperature contenute bisogna comunque ottimizzare il Vcore (*3) ,
perché è l'unico modo per poter capire se il valore è elevato o a malapena sufficiente , condizioni da evitare per avere un OC efficiente e stabile .


Importante : Letture dalla temperatura e rischi legati ad essa .
La temperatura da tenere sotto controllo durante i test e quella del core più caldo letta da RealTemp .
  • Fino a 70° Verde = nessun problema .
  • Da 71° a 75° Giallo = Ancora valido per configurazioni daily ,specie con Vcore reale inferiore a 1.37 V
  • Da 76° a 80° Rosso = Rischioso per lunghi periodi .
  • Oltre 80° Nero = Da evitare assolutamente .
Idem decidi tu quanto vuoi rischiare , i valori rossi (specie quando si avvicinano al nero) potrebbero accorciare notevolmente la durata della cpu.

Test : Per testare si usano programmi appositamente creati per utilizzare al massimo la capacita di calcolo dalla CPU .
Il miglior livello di stress della CPU si ottiene con Windows 7 64 Bit con Sp1 (fondamentale),quindi se avete vari S.O. sul PC usate quest'ultimo per testare .
  1. Attenzione , durante tutto il tempo di esecuzione dei test i valori del Vcore e le temperature vanno controllati visivamente ininterrottamente,
    almeno le prime volte e quando si impostano dei nuovi parametri , successivamente i controlli visivi possono essere un po più saltuari es. ogni 5 min.
  2. Lanciate RealTemp , per tenere sotto controllo la temperatura del core più caldo.
  3. Lanciate Cpu-Z per Tenere sotto controllo il Vcore e per verificare che la frequenza sia aumentata e si mantenga al valore voluto durante tutto il test ,
    tenete presente che con EIST attivo e la CPU a riposo o basso carico cala , ma con CPU sotto pieno carico si rialza .
  4. Aprite gestione attività nel tab prestazioni e verificate che la CPU sia utilizzata al 100% durante i test , tra un ciclo e l'altro di LinX dei cali sono normali, da fare almeno le prime volte.
  5. Lanciate LinX selezionate il tasto "ALL" a destra della casella "Memory (MiB)" poi run "60" minutes ed in fine start ,senza altre applicazioni aperte tranne i programmi citati prima (esempio).
    Se con memory "ALL" LinX non si avvia (esempio) , deselezionate il tasto "ALL" ed impostate manualmente nella casella "Memory (MiB)" la memoria più alta che permette al test di partire .
    Per chi ha più di 8 GB di ram , è consigliabile impostare manualmente un quantitativo ram di 6000-7000 MB , per non rendere la durata dei singoli cicli troppo lunga.
    Mentre chi ha 4 GB deve prestare attenzione a non fare test con troppo poca memoria , che porterebbero ad un livello di stress insufficiente , se il singolo ciclo dura meno di 40-50 secondi
    cercate di guadagnare più memoria libera possibile , ad esempio facendo il test appena caricato il SO o utilizzando programmi come Mz Ram Booster.
    Per lo stesso motivo diventa difficile fare dei test attendibili con LinX se avete meno di 4 Gb o Sistemi Operativi a 32 bit .
  6. Poi eseguite 2 ore di Prime 95 "Blend" (esempio) , spesso richiede un Vcore superiore a LinX ma scalda meno , quindi mi raccomando di usare sempre entrambi per il test finale .
  7. E per ultimo anche se decisamente meno importante dei test precedenti può valere la pena fare anche 2 cicli al 100% di Memtest86+ .
Fin che fate solo dei sondaggi potete anche testare con 20 min. di LinX e tenere i 60 min. più 120 di Prime 95 per quando avete trovato delle impostazioni che vi sembrano definitive.
Ma bisogna tenere presente che potrebbe servire anche un Vcore sensibilmente superiore , anche se spesso si tratta solo di qualche step in più.


Se le temperature superano i 75° o il valore che avete deciso di non superare , fermate il test , e cominciate il lavoro di ottimizzazione del Vcore ,
che va fatto indipendentemente dalle temperature , se comunque non si riesce a ridurle , nel "Passaggio 3" sono spiegati altri sistemi .

Se durante i test avete degli errori (esempi) alzate il vcore di uno step 0.005V (*3)(*4) mentre se avete una schermata blu (nera o un blocco totale del sistema) alzatelo di 2 step 0.010V (*3),
poi ripetete i test sempre verificando il valore del Vcore reale ed attenendoti alle raccomandazioni fatte prima .

Per ottenere un OC prestazionalmente efficiente , i Gflops dei cicli di LinX devono avere valori costanti ed adeguati alla frequenza della cpu (riferitevi alle classifiche) , valori bassi
o differenze tra un ciclo e l'altro di oltre 0.5 Gflops , sono quasi sempre imputabili a Vcore insufficiente , Thermal Monitor attivo o Current capability (Power limit) non adeguato.
Valori leggermente bassi possono anche essere causati da programmi o servizi in esecuzione , con un considerevole utilizzo della CPU anche solo il 5% può far perdere vari Gflops.
Mentre valori enormemente bassi sono dovuti alla mancanza dell'Sp1 di Windows 7 o/e all'utilizzo di versioni troppo datate di LinX (nel dubbio scariche quella linkata in questa pagina)


E' buona norma ripetere il test di stabilita ogni 30/60 giorni,soprattutto in Estate perché le temperature aumentano .
(*3) Dopo ogni incrementato (o diminuzione) del Vcore , bisogna ripetere i test.
(*4) Si può variare comodamente il Vcore ed altri parametri da Windows con Asus Turbo V .

Passaggio 3 : Consigli per ridurre le temperature.
  1. Controllate se il dissipatore (o radiatore) è impolverato , a volte non si nota molto
    ma anche in soli 3/4 mesi di uso quotidiano si può depositare uno strato che farà salire la temperature di 3/4° in OC.
    Per pulirlo bene usate una bomboletta d'aria compressa , l'aspirapolvere ed il pennello non sono molto efficaci (ma sempre meglio di nulla).

  2. Durante il test LinX , con HWmonitor (o meglio ancora con Asus AI Suite) verificate se la ventola del dissipatore aumenta gli rpm fino al 100% quando la temperatura sale
    o se il valore non varia deve essere fisso al 100% degli rpm (per sapere il valore massimo leggete le specifiche del dissipatore), se avete un potenziometro regolatelo al massimo.
  3. Solo per le CPU i7: potete anche disabilitare dal bios la funzione "Hyper-threading" , il calo di temperature spesso è notevole anche di 10°,
    anche la richiesta di Vcore si riduce, ci sarà un calo di prestazioni solo con applicazione che usano più di 4 core (non tante , i giochi quasi mai) ,
    può andare da un 25% (medio) fino ad un 50% (casi limite).
    In pratica un i7 (8 thread) diventa simile ad un i5 (4 thread) di pari frequenza.

  4. Se usate il Vcore dinamico con Off-set passando al voltaggio fixed quasi sempre potrete diminuire il Vcore massimo , con possibili cali di temperature , a fronte di un risparmio di soli 3 Watt in Idle.
  5. Un discorso a parte lo meritano i risparmi energetici , disabilitarli alcune volte permette di ottenere la stessa frequenza con Vcore leggermente piu basso
    e quindi anche temperature moderatamente più basse , comunque per OC daily è sconsigliato .

  6. Si può guadagnare qualcosa , circa un grado ,riducendo il CPU PLL Voltage ad 1.70 V ,il minimo consigliato da Intel ,ma tenete presente che può causare instabilità specie a frequenze notevoli.
  7. Prima fate una prova senza pannello laterale del case ,
    se avete dei miglioramenti vuol dire che l'areazione interna è scarsa .

  8. Se non è un problema di aerazione interna , non rimane che smontare il dissipatore per sostituire la pasta termica ,
    che spesso si secca,con una di ottima qualità (alcuni test) , nella quantità giusta ,troppa fa ottenere l'effetto contrario, il guadagno va da 1° a 5° (pasta secca e scadente).
  9. In alcuni casi si può aumentare l'efficienza del dissipatore o aggiungendoli una ventola supplementare (persino 2) o
    sostituendo quella originale con una più potetene , il risultato dipende da tanti fattori , ma in certi casi può velarne la pena .

  10. Se anche questo non basta (o non è fattibile e/o economicamente conveniente) bisogna necessariamente o cambiare dissipatore o calare la frequenza.

Conclusioni :

Molti utenti nel forum usano il Vcore in OFFset , qui viene spiegato come funziona , il mio consiglio è di trovare prima la stabilita con il Vcore Fixed ,
come nelle impostazioni bios di questa guida , e di passare (eventualmente) all'offset solo dopo aver fatto una certa esperienza , perché in certi casi rende decisamente più complicato trovare la stabilità .
Ad esclusione di alcune Main-board particolarmente economiche che supportano solo il Vcore In OFFset .
(*5) In alcuni casi il Vcore in OFFset porta ad avere delle schermate blu (BSOD) in idle o comunque basso carico cpu , a volte si risolvono disabilitando le funzioni C3 e C6 ( il vcore in idle cala di meno ) .
Con il Vcore impostato in OFF-SET spesso si ottengono risultati migliori impostando "Phase Control" in [Optimized] .


Per qualsiasi dubbio chiedete pure in questo topic (ma prima non sarebbe male leggere tutto almeno un paio di volte , anche le FAQ che seguono )

Postate i risultati dei test (temperature , Vcore reale) e magari uno screenshot (qui spiego come si fa) con i vari programmi elencati prima (per Cpu-z le 3 schede "spd","memory"e"cpu")(Esempio).
Nb. Per chi non lo ha già fatto , è molto consigliato scrivere in firma (signature) i componenti principali del proprio pc ,
quindi almeno cpu , mainboard , ram ( tipo, capacità e numero di banchi ) , dissipatore , alimentatore , scheda grafica e case .


__________________
CPU: Intel i7 3930K @ 4,50 Ghz * WB: HeatKiller 3.0 360mm * MOBO: ASUS Rampage IV Extreme * VGA:Sapphire Radeon R9 290@X 4 Gb
RAM: DDR3 16 Gb G.Skill Trident-X 2400 Mhz CL 9·11·11 * Masterizzatori: LG BH10LS30 LG GH22NS30 * SSD: Samsung 830 256 Gb

Ultima modifica di System Shock : 24-11-2012 alle 22:59. Motivo: V. 1.48
System Shock è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 16:50   #5
System Shock
Senior Member
 
L'Avatar di System Shock
 
Iscritto dal: Apr 2008
Città: Bologna
Messaggi: 5804
FAQ


Domande frequenti:


Le CPU I7 2600/2700 K ed I5 2500/2550 K utilizzano le stesse schede madri ? = Si esattamente usano lo socket LGA 1155 come tutte le altre CPU Sandy Bridge (S.B.) anche non K.

Cosa ha una CPU serie K in più rispetto ad una non K ? = La possibilità di aumentare il moltiplicatore fino a 57x (oltre 5.7 Ghz).
Per le altre CPU S.B. i5/i7 non K le possibilità di OC sono limitate (mediamente +500 mhz) , per le CPU S.B. i3 (Pentium e Celeron) sono quasi nulle (+3/5%).

Che differenza c'è tra gli I5 2500K e gli I7 2600K/2700K ? = La frequenza di default (vedere primo post), 2 Mb di cache L3 in piu per gli I7 (8 mb contro 6 mb) ,poi La funzione Intel HT (hyper trading) che permette alle CPU I7 di elaborare 8 processi contemporaneamente Rispetto ai 4 delle I5.
Ma siccome i core fisici sono sempre 4 , anche con applicazione in grado di sfruttare 8 thread ,i benefici prestazionali si aggirano dal +20% al +50%.
Nb. i giochi difficilmente traggono beneficio dalla funzione HT.

Se non mi serve la funzione HT (games) mi conviene comprare un i5 sembra che salgano di più ? = Si gli i5 salgono di più specialmente perché non hanno la funzione HT ,
disabilitando l'HT sulle cpu i7 si ottengono grossomodo le stese frequenze con lo stesso Vcore (e temperature) ma comunque gli i7 rimangono dotati di una cache L3 di 8 Mb anziché 6 .

Per overclockare le cpu serie K servono schede madri particolari ? = Si ad oggi solo i chipset P67 ,Z68,Z77 e Z75 permettono di aumentare il moltiplicatore della cpu.
Quindi non sbagliate gli acquisti perché gli altri chip-set non permettono l'OC della CPU se non del 3/5% (che neanche si nota).
E comunque se volete buoni risultati non scendete sotto i 100/120 € , la principale caratteristica delle schede valide in oc sono le fasi di alimentazione digitali , evitate le micro atx ,tranne le ROG e poche altre , pare che per Oc estremi i chipset migliori siano P67 e Z77.

Nella mia CPU precedente per overclockare si doveva aumentare il Bclk (o l'fsb) ed ora ? = Nelle CPU S.B. il Bclk (base cpu clock) è abbinato al clock del bus pci-ex che lavora a 100 mhz e tollera molto poco le frequenze fuori specifica, quindi lo si può aumentare solo di pochi mhz (fino a 103-105 dipende anche dalla scheda grafica) , dopo di che il sistema diventa totalmente instabile , di conseguenza si overclockano seriamente solo le CPU serie K che abbinate ai chipset P67 , Z68 o Z77 (Z75), permettono di aumentare praticamente a volontà (fino a 56x) il moltiplicatore.

Posso utilizzare le ddr3 del mio precedente PC ? = Si ma solo se funzionano con 1.575 V o meno , Intel ha dichiarato che usare ddr3 ad 1.65 V (molto comuni) può dare problemi alla CPU nel tempo.
Molte ddr3 da 1.65 V funzionano bene anche con 1.575 V ma vanno testate per sicurezza.
Se non sono stabili probabilmente si potranno usare ad uno step di frequenza inferiore es: 1600Mhz ===> 1330Mhz.
Questo discorso e da tenere presente anche quando si acquistano ram nuove , dato che in commercio si trovano ancora modelli da 1.65 V.

Quindi che memorie bisogna comprare ? = Un kit DDR3 Dimm Dual chanel ,con voltaggio 1.500 V -1.575 V , da 8 Gb (mi sembra un quantitativo ragionevole) , con 2 banchi ,4 possono peggiorare le prestazioni in OC , un solo banco non permette di sfruttare il controller DDR3 dual channel , come frequenza per chi non deve fare bench vanno benissimo da 1600 Mhz o 1866 Mhz .

Per le CPU S.B. (lga 1155) posso utilizzare il dissipatore aftermarket del mio precedente PC , comprato qualche anno fa ? = Se è compatibile con LGA 1156 (es. i5 760 , i3 550 , i7 850) si perché hanno lo stesso attacco.
Anche per alcuni dissipatori non compatibili esistono dei kit di adattamento da comprare separatamente.

La mia scheda madre ha una funzione che imposta l'overclock automaticamente (Es. Asus cpu level UP) , conviene usarla ? = No ,perché a volte vengono impostati
dei voltaggi troppo alti e comunque ogni configurazione in OC andrebbe testata , imparare come tastare bene un 2x00K in OC e poco meno difficile che imparare a fare tutto manualmente.

Cosa sono i Linpack (o librerie per linx) aggiornati dove li trovo ? = Sono gli eseguibili linpack64(e32).exe (10.3.2.005 e successive) sono il cuore dei migliori programmi per testare la CPU come Linx ed Ibt (usati anche da OCCT) , per testare seriamente i S.B. servono delle versioni recenti , quelle precedenti generano un consumo elettrico anche del 25 % inferiore ,perché non utilizzano il set di istruzioni AVX , quindi danno risultati poco attendibili , per essere sicuro di usarli basta semplicemente cancellare eventuali vecchie versioni di Linx (anche se 0.64) e scaricare "LinX (0.64) - 10.3.4.007" linkato nei post precedenti.
Per sfruttare la maggiore potenza di calcolo dei nuovi Linpack serve Windows 7 con Sp1 (che aggiunge il supporto AVX) inoltre per testare bene è indispensabile Windows 7 a 64 Bit ,
i SO a 32 bit non permettono di sfruttare oltre 1999 MB per linx , il che genera dei cicli troppo corti ed uno stress level non ottimale.
Nella pratica linx.exe (0.64) è solo l'interfaccia grafica (a mio avviso la migliore) per i linpack64(o32).exe che altrimenti andrebbero usati in modalità riga di comando testuale , molto scomoda.


Come mai con LinX gli i5 2500K ottengono più Gflops degli i7 2600/2700K , gli i7 hanno una potenza di calcolo maggiore giusto ? = Si , la differenza principale tra i5 ed i7 è la funzione HT Hyper treading , che permette di eseguire 2 processi per ogni core , senza entrare nei dettagli di come funziona può dare vantaggi prestazionali mediamente del 20/25% con programmi che sfruttano pienamente il multithread , con punte che vanno fino al + 50 % (casi limite).
Ma esistono anche casi limite in cui da dei peggioramenti prestazionali e l'algoritmo linpack (il motore di LinX) è uno di questi casi.
L 'HT sugli i7 si può anche disabilitare i Gflops diventano pari o superiori agli i5, ma visto che la maggior parte dei programmi ne trae beneficio non conviene.

Ho sentito dire che alcune schede madri per Sandy Bridge hanno un bug ? = Si , si tratta di un bug che nel tempo ridurrebbe le prestazioni delle porte sata 2 ,quelle interessate sono state completamente ritirate dalla vendita da marzo 2011 ,quelle prive di bug sono le Rev. 3.0 B3 attualmente in vendita.
Comunque chi possiede una versione 2.0 (B2) può farsela sostituire con una 3.0 B3 entro il periodo di validità della garanzia.

Ho visto alcuni topic in cui per overclockare è stato aumentato il moltiplicatore del turbo mode e non il cpu ratio ?= Si , nei primi periodi di vita di queste cpu si poteva overclockare solo tramite i moltiplicatori "turbo ratio" , aumentando il "cpu ratio" non succedeva nulla , poi in seguito ,con gli aggiornamenti del bios è stato reso possibile overclockare anche tramite "cpu ratio" .
Comunque non cambia assolutamente nulla , perché in realtà , anche aumentando il cpu ratio il bios agisce sui moltiplicatori turbo mode , anche se visivamente non è constatabile.

In futuro per aggiornare il PC dovrò ancora cambiare scheda madre ? = La successiva generazione di CPU Ivy Bridge (22 nm) è compatibile con lga 1155 e tutti i chip set ad oggi in commercio , previo aggiornamento dei bios , N.B. quindi prima di vendere il vostro S.B. ricordatevi di aggiornare il bios .

Ho sbagliato qualche cosa mentre cercavo di overclockare , il pc ora non si accende più , aiutoooo!! = Niente paura può succedere , esegui la procedura Clrcmos , alcune mainboard hanno un apposito tasto , altre hanno un jumper ,vedi il manuale, oppure puoi semplicemente togliere la batteria della scheda per qualche minuto con il cavo di alimentazione staccato anche di tutte le periferiche connesse al pc (e premi il tasto di avvio per scaricare i condensatori) , in questo caso dovrai reimpostare la data e l'ora.

Ho overclockato in maniera stabile la mia cpu a 4.5 Ghz (o piu) ma nell'uso del pc non vedo particolari miglioramenti !? = I motivi sono vari ,la reattività ed il tempo di caricamento del sistema operativo sono limitati prevalentemente dalla velocità e dal tempo d'accesso del disco fisso di sistema.
Le cpu in questione hanno già una potenza di calcolo molto notevole anche a frequenza di default ,specie i giochi sono quasi sempre limitati dalla scheda grafica più che dalla CPU.
Per non parlare delle attività che dipendono dalla connessione internet come la navigazione Web o lo streaming video.
I programmi che traggono sempre vantaggio dall' OC sono ad esempio : la codifica audio e video , la compressione dei file , il rendering e la modellazione 3d , i filtri per il foto ritocco ,alcuni simulatori di volo e giochi strategici in tempo reale (per entrambi ad essere pesante e la parte simulativa non quella grafica) , alcuni emulatori di sistemi relativamente recenti come la PS 2 e l'NGC ,poi ovviamente tutti i programmi di calcolo matematico ed i benchmark.
__________________
CPU: Intel i7 3930K @ 4,50 Ghz * WB: HeatKiller 3.0 360mm * MOBO: ASUS Rampage IV Extreme * VGA:Sapphire Radeon R9 290@X 4 Gb
RAM: DDR3 16 Gb G.Skill Trident-X 2400 Mhz CL 9·11·11 * Masterizzatori: LG BH10LS30 LG GH22NS30 * SSD: Samsung 830 256 Gb

Ultima modifica di System Shock : 23-11-2012 alle 20:16.
System Shock è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 16:51   #6
System Shock
Senior Member
 
L'Avatar di System Shock
 
Iscritto dal: Apr 2008
Città: Bologna
Messaggi: 5804
Riservato 6
__________________
CPU: Intel i7 3930K @ 4,50 Ghz * WB: HeatKiller 3.0 360mm * MOBO: ASUS Rampage IV Extreme * VGA:Sapphire Radeon R9 290@X 4 Gb
RAM: DDR3 16 Gb G.Skill Trident-X 2400 Mhz CL 9·11·11 * Masterizzatori: LG BH10LS30 LG GH22NS30 * SSD: Samsung 830 256 Gb
System Shock è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 16:54   #7
System Shock
Senior Member
 
L'Avatar di System Shock
 
Iscritto dal: Apr 2008
Città: Bologna
Messaggi: 5804
Benvenuti e bentornati nel trhread dedicato all'overclock

delle cpu Intel Sandy Bridge I7 2600K ed I5 2500K
__________________
CPU: Intel i7 3930K @ 4,50 Ghz * WB: HeatKiller 3.0 360mm * MOBO: ASUS Rampage IV Extreme * VGA:Sapphire Radeon R9 290@X 4 Gb
RAM: DDR3 16 Gb G.Skill Trident-X 2400 Mhz CL 9·11·11 * Masterizzatori: LG BH10LS30 LG GH22NS30 * SSD: Samsung 830 256 Gb
System Shock è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 18:28   #8
Luke@90
Senior Member
 
L'Avatar di Luke@90
 
Iscritto dal: Aug 2010
Città: Bologna
Messaggi: 1789
iscritto
mi servirebbe una mano per overclockare un 2500k a 4.8GHz, ho provato diverse strade ma non riesco a trovare per niente la stabilità, anche disabilitando tutti i risparmi non riesco.
sistema: 2500k - p67a-ud4 - corsair vengeance 8gb 1866 - liquido
ho provato a 4.3GHz e sono stabile a 1.26V e a 4.5GHz con 1.308V, non riesco proprio ad andare oltre e ad essere stabile , qualcuno mi dà una mano con i setting.
Grazie in anticipo
Luke@90 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:08   #9
sblantipodi
Bannato
 
L'Avatar di sblantipodi
 
Iscritto dal: Feb 2001
Città: Pescara
Messaggi: 10542
chissà se gli ivy si cloccheranno come questi mostriciattoli...

io cmq a 4.8GHz daily non ce lo terrei.
sblantipodi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:20   #10
gianni1879
Senior Member
 
L'Avatar di gianni1879
 
Iscritto dal: May 2004
Città: Sicily™ Trattative:Innumerevoli
Messaggi: 20598
Il vecchio thread rimarrà chiuso e si continuerà soltanto in questo
__________________
Intel i7 2600k | Gigabyte GA-Z68X-UD4-B3 | 16GB Corsair DDR3 Vengeange Pro 2133
IN-WIN 1500W | Sapphire RX 570 ITX WaterCooling by Phobya | Antec 1200
SiliconPower SSD V30 120GB | Western Digital Raid 0 2x1TB Caviar Black
gianni1879 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:24   #11
Amph
Senior Member
 
L'Avatar di Amph
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Torino
Messaggi: 5736
che palle ennesimo freeze in idle(+ bsod)....una cosa: a me le ram di default le meteva su 1333, ma sono da 1600, io quindi le ho portate a questo valore, puo creare problemi?
__________________
CASE HAF-XB PSU Corsair AX 750 MB Asrock Z97 Extreme 4 CPU Intel I7 4790k 4400MHZ RAM G.Skill Sniper 2400 16GB GPU GTX 1080ti Palit SJS HD Samsung 850 Pro 256GB
Amph è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:25   #12
Luke@90
Senior Member
 
L'Avatar di Luke@90
 
Iscritto dal: Aug 2010
Città: Bologna
Messaggi: 1789
Quote:
Originariamente inviato da sblantipodi Guarda i messaggi
chissà se gli ivy si cloccheranno come questi mostriciattoli...

io cmq a 4.8GHz daily non ce lo terrei.
sono a liquido e come temp massime a 4.2GHz sono a 50°C sotto Linx, direi che a 4.8 sarò cmq sotto i 60°C; il problema è che non riesco a trovare il setting giusto per essere stabile da 4.5 in su. venendo da un q6600 è tutto un altro mondo e non sono pratico per niente...
Luke@90 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:27   #13
sblantipodi
Bannato
 
L'Avatar di sblantipodi
 
Iscritto dal: Feb 2001
Città: Pescara
Messaggi: 10542
Quote:
Originariamente inviato da Luke@90 Guarda i messaggi
sono a liquido e come temp massime a 4.2GHz sono a 50°C sotto Linx, direi che a 4.8 sarò cmq sotto i 60°C; il problema è che non riesco a trovare il setting giusto per essere stabile da 4.5 in su. venendo da un q6600 è tutto un altro mondo e non sono pratico per niente...
il problema non è nelle temperature ma nel voltaggio necessario ad essere stabile che consumerà rapidamente la tua piccola cpu indifesa.
sblantipodi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:36   #14
Gatzu
Senior Member
 
L'Avatar di Gatzu
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3067
Iscritto.

Riposto le mie stringhe daily:

i7 2600K HT:Y | 1.224 | 4501.98 Mhz (100.04 Mhz*45) | 00000014, D2 | 70 75 74 73 | Scythe Kabuto | Giga-Byte P67A-UD3-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Gatzu

i7 2600K HT:Y | 1.236 | 4594.10 Mhz ( 99.87 Mhz*46) | 00000014, D2 | 72 77 77 76 | Scythe Kabuto | Giga-Byte P67A-UD3-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Gatzu

i7 2600K HT:Y | 1.272 | 4695.20 Mhz ( 99.90 Mhz*47) | 00000014, D2 | 72 76 76 75 | Scythe Kabuto | Giga-Byte P67A-UD3-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Gatzu

Oltre quella da 4700Mhz ho postato anche le altre perchè sono orgoglioso del voltaggio particolarmente basso.

SALUT.
__________________
CORSAIR AX860 - CM HAF 932 Advanced - Intel i7 2600K@4,8 Ghz Vcore 1,32V (daily) - Thermalright Archon - Asrock P67 Extreme4 Gen3 - 8 Gb Corsair LP 1600Mhz - GigaByte GTX570 - SSD Smsung 840 Evo 250 - 2 x F3 500Gb - Trattative concluse positivamente con moltissimi utenti.

Ultima modifica di Gatzu : 28-07-2011 alle 22:41.
Gatzu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:36   #15
Luke@90
Senior Member
 
L'Avatar di Luke@90
 
Iscritto dal: Aug 2010
Città: Bologna
Messaggi: 1789
Quote:
Originariamente inviato da sblantipodi Guarda i messaggi
il problema non è nelle temperature ma nel voltaggio necessario ad essere stabile che consumerà rapidamente la tua piccola cpu indifesa.
sto provando a 1.37V - 1.38V e probabilmente non andrò oltre questi valori, il vero problema però rimane la stabilità

@Gatzu:complimenti, non è che mi faresti un favore grandissimo a passarmi una bozza di setting che hai usato per i 4.7 visto che abbiamo le mobo simili (io ho una ud4) thanks

Ultima modifica di Luke@90 : 28-07-2011 alle 22:38.
Luke@90 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:36   #16
maranga1979
Senior Member
 
L'Avatar di maranga1979
 
Iscritto dal: Jan 2004
Città: como
Messaggi: 9560
eccomi,presente!!
__________________
maranga1979 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:48   #17
Gatzu
Senior Member
 
L'Avatar di Gatzu
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3067
Quote:
Originariamente inviato da starsky Guarda i messaggi
Ecco il mio Daily Use:

1.300 | 4500 (100x45) | D2 | Aria | AsRock P67 Professional Fatal1ty | 63/68/70/65 | Win 7 Ultimate 64 bit | Screen | starsky
Non hai l'Sp1? Poichè con sp1 linx sfrutta piu' a fondo la CPU e garantisce che il sistema sia piu' stabile.

SALUT.
__________________
CORSAIR AX860 - CM HAF 932 Advanced - Intel i7 2600K@4,8 Ghz Vcore 1,32V (daily) - Thermalright Archon - Asrock P67 Extreme4 Gen3 - 8 Gb Corsair LP 1600Mhz - GigaByte GTX570 - SSD Smsung 840 Evo 250 - 2 x F3 500Gb - Trattative concluse positivamente con moltissimi utenti.

Ultima modifica di Gatzu : 28-07-2011 alle 22:50.
Gatzu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:49   #18
Amph
Senior Member
 
L'Avatar di Amph
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Torino
Messaggi: 5736
un freeze sul logo della scheda madre, cosa potrebbe indicare?
__________________
CASE HAF-XB PSU Corsair AX 750 MB Asrock Z97 Extreme 4 CPU Intel I7 4790k 4400MHZ RAM G.Skill Sniper 2400 16GB GPU GTX 1080ti Palit SJS HD Samsung 850 Pro 256GB
Amph è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:51   #19
Andren83
Senior Member
 
L'Avatar di Andren83
 
Iscritto dal: Dec 2008
Città: Milano (Nord-Ovest)
Messaggi: 2851
Quote:
Originariamente inviato da gianni1879 Guarda i messaggi
Il vecchio thread rimarrà chiuso e si continuerà soltanto in questo
Si riparte...

Quote:
Originariamente inviato da Gatzu Guarda i messaggi
Iscritto.

Riposto le mie stringhe daily:

i7 2600K HT:Y | 1.224 | 4501.98 Mhz (100.04 Mhz*45) | 00000014, D2 | 70 75 74 73 | Scythe Kabuto | Giga-Byte P67A-UD3-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Gatzu

i7 2600K HT:Y | 1.236 | 4594.10 Mhz ( 99.87 Mhz*46) | 00000014, D2 | 72 77 77 76 | Scythe Kabuto | Giga-Byte P67A-UD3-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Gatzu

i7 2600K HT:Y | 1.272 | 4695.20 Mhz ( 99.90 Mhz*47) | 00000014, D2 | 72 76 76 75 | Scythe Kabuto | Giga-Byte P67A-UD3-B3 | Windows 7, 64Bit, SP1 | Screen | Gatzu

Oltre quella da 4700Mhz ho postato anche le altre perchè sono orgoglioso del voltaggio particolarmente basso.

SALUT.
Hai un procio mostruoso...
__________________
Case Phanteks Evolv X Black Scheda Madre Asus Z370 Maximus Code X Cpu Intel i7 8086K @ 5.00Ghz Dissipatore Evga CLC 280
Ram G.Skill Trident Z 3200mhz 32Gb Vga ??? Alimentatore Seasonic Platinum 1000w
Hdd Samsung Ssd970 Evo 500Gb + Ssd 860 Evo 1Tb Monitor Dell S2716DG
Andren83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-07-2011, 22:59   #20
Gatzu
Senior Member
 
L'Avatar di Gatzu
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 3067
Quote:
Originariamente inviato da Andren83 Guarda i messaggi
Si riparte...



Hai un procio mostruoso...
Devo dire che per una volta ho avuto proprio

SALUT.
__________________
CORSAIR AX860 - CM HAF 932 Advanced - Intel i7 2600K@4,8 Ghz Vcore 1,32V (daily) - Thermalright Archon - Asrock P67 Extreme4 Gen3 - 8 Gb Corsair LP 1600Mhz - GigaByte GTX570 - SSD Smsung 840 Evo 250 - 2 x F3 500Gb - Trattative concluse positivamente con moltissimi utenti.
Gatzu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


The Division 2: come va con 17 schede video The Division 2: come va con 17 schede video
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di ...
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019 moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smart...
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecens...
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
Oracle mostra la sua visione di smart ci...
Il corso essenziale di Adobe Photoshop C...
Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 a...
UE4 avrà il Ray Tracing dal 26 ma...
Archos Play Tab, un super-tablet da 21,5...
Nuova grafica di Steam mostrata alla GDC
Dogfish SuperEIGHT: la birra per svilupp...
Tesla Model Y, online il configuratore i...
Heavy Rain, Beyond e Detroit saranno esc...
Toshiba ha reso più sicuri i note...
Tamron: lo sviluppo per ottiche per Cano...
Un cortometraggio realizzato con Unreal ...
Panasonic Toughbook T1 e Toughbook N1 so...
Windows 7, fine degli aggiornamenti di s...
Sekiro: Shadows Die Twice ora disponibil...
LibreOffice 6.2.0
HyperSnap
Internet Download Manager
Opera Portable
Opera 58
AIDA64 Extreme Edition
Mozilla Thunderbird 60
PassMark BurnInTest Professional
PassMark BurnInTest Standard
Dropbox
Chromium
Driver NVIDIA Creator Ready 419.67 WHQ
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
K-Lite Codec Tweak Tool
NTLite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:52.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v