Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Mercati e Finanza (forum chiuso)

Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione
Fujifilm XF10 è una fotocamera compatta, capace di entrare nel taschino, ma che nasconde al suo interno un sensore APS-C da 24 megapixel. In accoppiata all'ottica 18,5mm F2.8 (28mm equivalenti) scatta immagini con grande nitidezza e microcontrasto. Proposta a 519€ di listino può essere un'alternativa interessante per unire qualità e portabilità.
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione
Arriva in un momento cruciale per l’azienda sud coreana che deve rafforzare il suo dominio sul mercato degli smartphone, ultimamente attaccabile dagli altri concorrenti. Arriva dopo dieci anni esatti dal primo Galaxy S della storia. Il nuovo Galaxy S10+ non è un “upgrade” come molti credono ma un concentrato di novità tecnologiche capace di far innamorare da subito l’utente non appena si accende il display. Vediamo allora i motivi di tutto ciò.
ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e completa
ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e completa
Anche per la nuova GPU GeForce GTX 1660Ti ASUS propone la ricetta ROG Strix, fatta di un PCB custom, overclock di serie e un efficiente sistema di raffreddamento a tripla ventola che spicca per silenziosità. Una ricetta vincente, per quanto non di certo si possa dire economica
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 30-06-2010, 15:04   #1
PhilAnselmo@Superjoint
Bannato
 
Iscritto dal: Oct 2004
Città: Udine, ma cuore salentino
Messaggi: 1682
Acquisto Casa: consigli per un buona compravendita!

Ciao a tutti!
Volevo chiedere consigli per l'acquisto di una nuova casa:
Situazione familiare:
Io, reddito annuo 18.000,00 lordi Apprendista Imp. Tecnico
Moglie, reddito annuo 20.000,00 lordi, Imp. Sanità privata
Figlio a carico.

Ho trovato un appartamento qui a UD in una famosa agenzia immobiliare (Tec*****a) 190 mq a 210.000,00, da sommare poi un 12/15.000 euro di spese (notaio, agenzia, spese catastali, ecc.)
Ieri ho parlato con una consulente di una finanziaria per farmi due conti su quanto potrei chiedere per il mutuo e mi ha fatto vedere diverse soluzioni:
Tasso variabile attuale a 1,8% fino a 5.75% di tetto massimo (100.000,00 in 30 anni)
Tasso fisso a 4.20 % sempre per 30 anni.

Ora la cosa che vi chiedo:
a cosa devo stare attento nella stipula di un mutuo? Il tasso variabile attualmente è allettante ma ho paura che nel giro di qualche anno cresca vertiginosamente fino al 5.75% che non è affatto poco!
I miei suoceri forse, e dico forse ci danno la somma per intero, evitando cosi di fare un mutuo, ma sono sempre 200.000,00 euro e la paura è tanta!

Un'altra cosa: le fasi di acquisto a detta dell'immobiliarista sono:
proposta d'acquisto + assegno da 10/20.000,00 €
se accetta preliminare e via dicendo..........

Stessa domanda di cui sopra: a cosa devo stare attento?

Non aspetto risposte da esperti, ma buoni consigli da chi si è trovato nella mia stessa situazione.

Grazie..
PhilAnselmo@Superjoint è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-06-2010, 16:44   #2
superkoala
Senior Member
 
L'Avatar di superkoala
 
Iscritto dal: Apr 2003
Messaggi: 1504
Quote:
Originariamente inviato da PhilAnselmo@Superjoint Guarda i messaggi
Ciao a tutti!
Volevo chiedere consigli per l'acquisto di una nuova casa:
Situazione familiare:
Io, reddito annuo 18.000,00 lordi Apprendista Imp. Tecnico
Moglie, reddito annuo 20.000,00 lordi, Imp. Sanità privata
Figlio a carico.

Ho trovato un appartamento qui a UD in una famosa agenzia immobiliare (Tec*****a) 190 mq a 210.000,00, da sommare poi un 12/15.000 euro di spese (notaio, agenzia, spese catastali, ecc.)
Ieri ho parlato con una consulente di una finanziaria per farmi due conti su quanto potrei chiedere per il mutuo e mi ha fatto vedere diverse soluzioni:
Tasso variabile attuale a 1,8% fino a 5.75% di tetto massimo (100.000,00 in 30 anni)
Tasso fisso a 4.20 % sempre per 30 anni.

Ora la cosa che vi chiedo:
a cosa devo stare attento nella stipula di un mutuo? Il tasso variabile attualmente è allettante ma ho paura che nel giro di qualche anno cresca vertiginosamente fino al 5.75% che non è affatto poco!
I miei suoceri forse, e dico forse ci danno la somma per intero, evitando cosi di fare un mutuo, ma sono sempre 200.000,00 euro e la paura è tanta!

Un'altra cosa: le fasi di acquisto a detta dell'immobiliarista sono:
proposta d'acquisto + assegno da 10/20.000,00 €
se accetta preliminare e via dicendo..........

Stessa domanda di cui sopra: a cosa devo stare attento?

Non aspetto risposte da esperti, ma buoni consigli da chi si è trovato nella mia stessa situazione.

Grazie..
Per i consigli, in generale, ti consiglio di dare una letta qui:
http://images.to.camcom.it/f/Consuma...ndita_casa.pdf
Per il mutuo, c'è questo utilissimo opuscolo:
http://www.consumatori.it/images/opu..._informato.pdf
superkoala è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-07-2010, 09:33   #3
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da PhilAnselmo@Superjoint Guarda i messaggi
Ciao a tutti!
Volevo chiedere consigli per l'acquisto di una nuova casa:
Situazione familiare:
Io, reddito annuo 18.000,00 lordi Apprendista Imp. Tecnico
Moglie, reddito annuo 20.000,00 lordi, Imp. Sanità privata
Figlio a carico.

Ho trovato un appartamento qui a UD in una famosa agenzia immobiliare (Tec*****a) 190 mq a 210.000,00, da sommare poi un 12/15.000 euro di spese (notaio, agenzia, spese catastali, ecc.)
Ieri ho parlato con una consulente di una finanziaria per farmi due conti su quanto potrei chiedere per il mutuo e mi ha fatto vedere diverse soluzioni:
Tasso variabile attuale a 1,8% fino a 5.75% di tetto massimo (100.000,00 in 30 anni)
Tasso fisso a 4.20 % sempre per 30 anni.

Ora la cosa che vi chiedo:
a cosa devo stare attento nella stipula di un mutuo? Il tasso variabile attualmente è allettante ma ho paura che nel giro di qualche anno cresca vertiginosamente fino al 5.75% che non è affatto poco!
I miei suoceri forse, e dico forse ci danno la somma per intero, evitando cosi di fare un mutuo, ma sono sempre 200.000,00 euro e la paura è tanta!

Un'altra cosa: le fasi di acquisto a detta dell'immobiliarista sono:
proposta d'acquisto + assegno da 10/20.000,00 €
se accetta preliminare e via dicendo..........

Stessa domanda di cui sopra: a cosa devo stare attento?

Non aspetto risposte da esperti, ma buoni consigli da chi si è trovato nella mia stessa situazione.

Grazie..
molto utili i link segnalati
per il mutuo ti direi questo: studi hanno dimostrato che in un arco temporale tanto lungo il mutuo a tasso fisso non conviene quasi mai
detto questo devi calcolarti una eventuale rata al 5,75% per vedere se te la puoi permettere (oppure metti da parte un pò di soldini ogni mese per far fronte ad un eventuale periodo di tassi alti)
una cosa cui prestare attenzione è che non ti facciano pagare niente se vuoi estinguere il mutuo prima della scadenza e occhio alle spese accessorie

in fase di acquisto valuta se registrare il compromesso (costa ma ti tiene al sicuro da brutte sorprese)
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-07-2010, 12:50   #4
dave4mame
Utente sospeso
 
L'Avatar di dave4mame
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Verona... finchè non mi buttano fuori :D
Messaggi: 3130
scusa, potresti linkarmi gli studi in parola?
perchè vorrei proprio vedere chi ha il coraggio di sostenere che con un irs 30y al 3.3 si porterebbe a casa un variabile.


le spese di estinzione anticipata sono state comunque abolite per legge.
__________________
discutere con quel cazzone di freeman è come scoreggiare in ascensore quando sei da solo.
dave4mame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 09:21   #5
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da dave4mame Guarda i messaggi
scusa, potresti linkarmi gli studi in parola?
perchè vorrei proprio vedere chi ha il coraggio di sostenere che con un irs 30y al 3.3 si porterebbe a casa un variabile.


le spese di estinzione anticipata sono state comunque abolite per legge.
sei riuscito ad ottenere un mutuo tasso fisso al 3,30%? o non hai considerato lo spread (che sul fisso oggi si aggirano dall'1,5% in su)

se invece è rtealmente il 3,3 mi dici con quale banca? che faccio subito la surroga!!!!

per gli studi, ora ti cerco la fonte...
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 09:22   #6
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da dave4mame Guarda i messaggi
scusa, potresti linkarmi gli studi in parola?
perchè vorrei proprio vedere chi ha il coraggio di sostenere che con un irs 30y al 3.3 si porterebbe a casa un variabile.


le spese di estinzione anticipata sono state comunque abolite per legge.
è vero che l'estinzione anticipata è stata abrogata per legge, ma c'è chi fa il furbetto...
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 09:49   #7
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da dave4mame Guarda i messaggi
scusa, potresti linkarmi gli studi in parola?
l'ultimo studio sull'argomento viene dai dati dell’Ufficio statistiche della BCE al febbraio 2010, di cui però ora non trovo il link..

ti lascio un paio di articoli del Corriere Economia del 2010:

http://archiviostorico.corriere.it/2...00215051.shtml

http://archiviostorico.corriere.it/2...00531052.shtml
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 11:53   #8
dave4mame
Utente sospeso
 
L'Avatar di dave4mame
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Verona... finchè non mi buttano fuori :D
Messaggi: 3130
ti sfugge un "piccolo" particolare

Quote:
tra i prestiti fissi sottoscritti anni fa
non certo mutui attuali ai tassi odierni.
__________________
discutere con quel cazzone di freeman è come scoreggiare in ascensore quando sei da solo.
dave4mame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 11:55   #9
dave4mame
Utente sospeso
 
L'Avatar di dave4mame
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Verona... finchè non mi buttano fuori :D
Messaggi: 3130
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
sei riuscito ad ottenere un mutuo tasso fisso al 3,30%? o non hai considerato lo spread (che sul fisso oggi si aggirano dall'1,5% in su)

se invece è rtealmente il 3,3 mi dici con quale banca? che faccio subito la surroga!!!!

per gli studi, ora ti cerco la fonte...

ho parlato di irs, come base cui aggiungere lo spread; lo stesso spread che applichi all'euribor.
__________________
discutere con quel cazzone di freeman è come scoreggiare in ascensore quando sei da solo.
dave4mame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 12:09   #10
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da dave4mame Guarda i messaggi
ti sfugge un "piccolo" particolare



non certo mutui attuali ai tassi odierni.
se leggi bene uno dei 2 articoli vedrai che il confronto viene fatto con un tasso fisso al 5,50% che rientra nei tassi attuali...
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 12:10   #11
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da dave4mame Guarda i messaggi
ho parlato di irs, come base cui aggiungere lo spread; lo stesso spread che applichi all'euribor.
appunto quindi siamo intorno al 5%-5,50%

a parte alcuni rari casi in cui trovi al 4,80%-4,90%
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 12:12   #12
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
comunque se trovo il riferimento a uno degli studi che avevo letto te lo segnalo...
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 12:13   #13
dave4mame
Utente sospeso
 
L'Avatar di dave4mame
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Verona... finchè non mi buttano fuori :D
Messaggi: 3130
tu hai idea di quanta gente si è rovinata per aver preferito, per risparmiare una manata di basis point, un variabile il luogo di un fisso in periodo di tassi bassi?
__________________
discutere con quel cazzone di freeman è come scoreggiare in ascensore quando sei da solo.
dave4mame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 14:02   #14
PhilAnselmo@Superjoint
Bannato
 
Iscritto dal: Oct 2004
Città: Udine, ma cuore salentino
Messaggi: 1682
Quote:
Originariamente inviato da dave4mame Guarda i messaggi
tu hai idea di quanta gente si è rovinata per aver preferito, per risparmiare una manata di basis point, un variabile il luogo di un fisso in periodo di tassi bassi?
E' l'errore che non vorrei commettere, cioè scegliere un tasso variabile, al momento "conveniente", al posto del fisso, certo, non altissimo ma comunque oneroso.

Una domanda: a cosa devo stare attento quando sottoscrivo la proposta d'acquisto? Se gli allego un assegno e il venditore non accetta mi torna indietro o rimango vincolato all'agenzia?

Grazie a tutti delle risposte! Davvero molto chiare!
PhilAnselmo@Superjoint è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 15:12   #15
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da dave4mame Guarda i messaggi
tu hai idea di quanta gente si è rovinata per aver preferito, per risparmiare una manata di basis point, un variabile il luogo di un fisso in periodo di tassi bassi?
dipende se ti sai gestire: come ho detto prima, se ti organizzi per far fronte ad eventuali rialzi dei tassi mettendo via qualcosa ogni mese, non avrai brutte sorprese

viceversa se sei ingolosito dai tassi bassi e ti ritrovi oggi a pagare una rata che riesci a malapena a fronteggiare, è chiaro che quando i tassi dovessero salire ti troverai impiccato

è tutta una questione di saper gestire le proprie finanze
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 16:18   #16
dave4mame
Utente sospeso
 
L'Avatar di dave4mame
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Verona... finchè non mi buttano fuori :D
Messaggi: 3130
Quote:
Originariamente inviato da filo_finanz Guarda i messaggi
dipende se ti sai gestire: come ho detto prima, se ti organizzi per far fronte ad eventuali rialzi dei tassi mettendo via qualcosa ogni mese, non avrai brutte sorprese

viceversa se sei ingolosito dai tassi bassi e ti ritrovi oggi a pagare una rata che riesci a malapena a fronteggiare, è chiaro che quando i tassi dovessero salire ti troverai impiccato

è tutta una questione di saper gestire le proprie finanze
si, mi sembra giusto.
a fronte di una rata CERTA (la cui sostenibilità è valutata prima che dal mutuatario, dalla banca che eroga il finanziamento) tu preferisci l'alea di un tasso variabile.
sarebbe un azzardo accettabile in un periodo di tassi alti, in cui si può sperare in un ribasso; in una fase di tassi bassi (e quindi di assai probabile rialzo degli stessi) a me pare volersi dare la zappa sui piedi da soli.


e circa i furbetti...
a prescindere dal fatto che voglio vedere un notaio sottoscrivere e autenticare un contratto con una clausola non legale, la palese illegalità della stessa comporta la sua nullità.
__________________
discutere con quel cazzone di freeman è come scoreggiare in ascensore quando sei da solo.

Ultima modifica di dave4mame : 02-07-2010 alle 16:25.
dave4mame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 18:40   #17
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da dave4mame Guarda i messaggi
si, mi sembra giusto.
a fronte di una rata CERTA (la cui sostenibilità è valutata prima che dal mutuatario, dalla banca che eroga il finanziamento) tu preferisci l'alea di un tasso variabile.
sarebbe un azzardo accettabile in un periodo di tassi alti, in cui si può sperare in un ribasso; in una fase di tassi bassi (e quindi di assai probabile rialzo degli stessi) a me pare volersi dare la zappa sui piedi da soli.


e circa i furbetti...
a prescindere dal fatto che voglio vedere un notaio sottoscrivere e autenticare un contratto con una clausola non legale, la palese illegalità della stessa comporta la sua nullità.
puoi vederla come vuoi: io intanto mi porto a casa un bel risparmio di 4 punti percentuali rispetto al mutuo a tasso fisso che avevo prima: metto fieno in cascina
se poi tu vuoi pagare di più perchè ti senti al sicuro, allora come vuoi
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2010, 21:52   #18
Wauser
Junior Member
 
Iscritto dal: Mar 2010
Messaggi: 26
Quote:
Originariamente inviato da PhilAnselmo@Superjoint Guarda i messaggi
E' l'errore che non vorrei commettere, cioè scegliere un tasso variabile, al momento "conveniente", al posto del fisso, certo, non altissimo ma comunque oneroso.

Una domanda: a cosa devo stare attento quando sottoscrivo la proposta d'acquisto? Se gli allego un assegno e il venditore non accetta mi torna indietro o rimango vincolato all'agenzia?
1) Leggi attentamente le prime pagine di questa guida:

http://www.notariato.it/export/sites...liminare_4.pdf

Verifica che l'Agenzia sia seria, presente sul territorio da anni e iscritta alla Fiaip o altre Associazioni Professionali: se il venditore non accetta la tua proposta, tutta la caparra ti torna indietro.
Fai riferimento sempre a un buon notaio: in genere la consulenza è gratuita.


2) Usa questa tabella per calcolare tutte le spese "collaterali" (iva, imposta di registro, spese notaio, spese agenzia, ecc.).
Infatti, oltre al costo dell'abitazione, devi tenere presente anche tutte le altre spese collegate:

http://mutuionline.24oreborsaonline....i/spese_in.asp


3) Infine: per la scelta del mutuo, fai molte simulazioni con questo database:
confronta tasso fisso, variabile e variabile con cap (quest'ultimo è un mutuo variabile con tetto, molto interessante.

http://mutuionline.24oreborsaonline.ilsole24ore.com/

Tieni presente che non esiste una regola fissa, ma la scelta del tipo di mutuo è sempre legata alle esigenze specifiche.
In queste settimane i tassi sono ai minimi storici.
Il variabile, tieni presente che fra qualche mese comincerà a salire in maniera progressiva.
Adesso il tasso fisso, secondo me, è il più vantaggioso in assoluto.
Il variabile è adatto per chi ha prospettive in futuro di incrementare sensibilmente il proprio reddito, perché le rate saliranno sempre più.
Il variabile con cap offre - a fronte di uno spread (= guadagno della banca) un po' più alto - ti garantisce che le rate non saliranno mai oltre a una certa soglia.
Wauser è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-07-2010, 09:14   #19
filo_finanz
Member
 
L'Avatar di filo_finanz
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Quote:
Originariamente inviato da Wauser Guarda i messaggi
3) Infine: per la scelta del mutuo, fai molte simulazioni con questo database:
confronta tasso fisso, variabile e variabile con cap (quest'ultimo è un mutuo variabile con tetto, molto interessante.

http://mutuionline.24oreborsaonline.ilsole24ore.com/

Tieni presente che non esiste una regola fissa, ma la scelta del tipo di mutuo è sempre legata alle esigenze specifiche.
In queste settimane i tassi sono ai minimi storici.
Il variabile, tieni presente che fra qualche mese comincerà a salire in maniera progressiva.
Adesso il tasso fisso, secondo me, è il più vantaggioso in assoluto.
Il variabile è adatto per chi ha prospettive in futuro di incrementare sensibilmente il proprio reddito, perché le rate saliranno sempre più.
Il variabile con cap offre - a fronte di uno spread (= guadagno della banca) un po' più alto - ti garantisce che le rate non saliranno mai oltre a una certa soglia.
link utili!
quanto al fisso le offerte attuali tengono già presente che i tassi saliranno e ti applicano spread piuttosto alti (soprattutto se la durata supera i 20 anni)
i tassi sono ai minimi ormai da 10 mesi e non da qualche settimana
quanto al fatto che i tassi saliranno tra qualche mese, può darsi ma dipende se l'economia riprenderà a crescere (tranne se entrassimo in deflazione) e non mi sembra che le prospettive di crescita siano così ravvicinate
comunque condivido il fatto di farsi bene i propri conti e valutare nel caso specifico il mutuo che meglio si adatta alle proprie esigenze (per esempio il variabile con cap potrebbe essere una soluzione interessante)
ottimo intervento, wauser
__________________
Filippo Bergamino
Grazie a questo Special Report Gratuito, anche Tu potrai riprendere il Controllo delle Tue Finanze e avviarti alla Prosperità: clicca qui!!
filo_finanz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-07-2010, 12:07   #20
eeye
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2006
Messaggi: 370
Quote:
Originariamente inviato da PhilAnselmo@Superjoint Guarda i messaggi
E' l'errore che non vorrei commettere, cioè scegliere un tasso variabile, al momento "conveniente", al posto del fisso, certo, non altissimo ma comunque oneroso.

Una domanda: a cosa devo stare attento quando sottoscrivo la proposta d'acquisto? Se gli allego un assegno e il venditore non accetta mi torna indietro o rimango vincolato all'agenzia?

Grazie a tutti delle risposte! Davvero molto chiare!
Io procederei così: proposta d'acquisto, preliminare con caparra (sufficiente scrittura privata a mio avviso, volendo la si può registrare per eventuali problemi), rogito e ovviamente saldo...
eeye è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecens...
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e completa ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e ...
LG V40 ThinQ, un gran flagship... se fossimo nel 2018: la recensione LG V40 ThinQ, un gran flagship... se fossimo nel...
NVIDIA GeForce GTX 1660: GPU Turing a circa 250€ NVIDIA GeForce GTX 1660: GPU Turing a circa 250€
Annunciato Oculus Rift S, il visore che ...
Mastercard vuole mettere un freno alle f...
Instagram Checkout: ora si può pagare di...
Inbox by Gmail: annunciata la data di ch...
Cooler Master annuncia i nuovi case Mast...
Google Stadia sarà la prima kille...
Apex Legends, Frontiera Selvaggia &egrav...
GearBest compie 5 anni ma il regalo &egr...
Il prototipo del primo Apple iPhone: &eg...
Rivelato nuovo Call of Duty Mobile e Fre...
Disney acquisisce Fox: è ufficiale
Amazon lancia un nuovo Kindle con luce a...
TIM propone la nuova Steel con 50GB a so...
La commissione europea multa Google per ...
Apple annuncia i nuovi AirPods: maggiore...
K-Lite Codec Tweak Tool
NTLite
SiSoftware Sandra Lite
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Internet Download Manager
Norton Internet Security
Norton Antivirus
Paint.NET
GeForce Experience
Firefox 66
Filezilla
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:47.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v