Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Fotografia digitale > Piazzetta Fotografica

Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata
Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata
E' un 2-in-1 che si differenzia dai concorrenti per integrare al proprio interno un pennino S-Pen, con il quale espandere le potenzialità di utilizzo: Galaxy Book Flex si adatta facilmente a qualsiasi necessità di utilizzo lontano dalla presa di corrente, forte di una costruzione robusta e di uno schermo basato su tecnologia QLED
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere
GoPro Hero 9 si rinnova in grande stile. Nuovo sensore a maggiore risoluzione, vero display frontale, stabilizzazione digitale Hypersmooth 3.0 efficacissima. È di nuovo la regina delle action camera e permette di registrare anche in formato video 5K/30p, oltre che 4K/60p, 2,7K/120p e 1080p/240fps. Alla stabilizzazione è possibile aggiungere l'allineamento automatico dell'orizzonte: mai più riprese storte
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione
Una delle conferenze più importanti dell'anno avvenuta a fine settembre ha svelato i nuovi prodotti ''intelligenti'' di Amazon. L'azienda capitanata da Jeff Bezos ha svelato Echo, Echo Dot ed Echo Dot con display a LED. Li abbiamo provati tutti e vi diciamo cosa cambia rispetto ai precedenti e come funzionano. 
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 27-06-2008, 13:25   #81
Chelidon
Senior Member
 
L'Avatar di Chelidon
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Parma
Messaggi: 2383
Quote:
Originariamente inviato da aledevasto Guarda i messaggi


Gran bel programma
Ora lavoro un po' sulle vecchie foto IR...
Alla fine è ottimo per gestire in quattro e quattr'otto il bilanciamento fotografico, per veri e propri ritocchi grafici va benissimo GIMP anche se c'è da lavorarci molto di più (non ho quasi mai molto tempo e sto pensando a strumenti più adatti come una tablet) ma questa è un'altra storia ed è più legata alle capacità artistiche; invece lo sviluppo con quel prog è spettacolare!! (Non dimenticarti che c'è pure una guida tradotta in italiano e un forum per problemi e suggerimenti )

Tornando all'IR, comunque noto che (seppure ci vogliano 400 ISO e tempi superiori ai 30s, quindi immaginate perché non le posto) pure in casa con finestre sprangate bastano pochi pertugi che di IR qualcosa entra e pure bene! Siamo proprio in estate!
__________________
Vendo: Canon A590IS per fotografia ultravioletto/infrarosso
Ho concluso positivamente con: sozzimar, Twister7800gtx, altri (usate cerca)
Chelidon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-06-2008, 13:38   #82
Chelidon
Senior Member
 
L'Avatar di Chelidon
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Parma
Messaggi: 2383
Procedura di unione pellicole per fare il filtro IR

Come preannunciato, sto provando finalmente con una certa cura il metodo d'unione delle pellicole, di cui avevo fatto una prova molto grezza e postato l'immagine del risultato più indietro..

Ricapitolo un attimo come ho proceduto:
-Per prima cosa ho raccolto un barattolo d'acqua deionizzata (per evitare il problema delle concrezioni di sali) dallo scarico del climatizzatore (anche se ci finisce un po' di polvere non è un gran problema finché ce n'è poca).
-Poi presi i negativi più scuri li ho messi in ammollo due a due (quelli che avevo scelto di unire) e aiutandomi con i guanti al lattice ho sfregato appena appena le superfici dalla parte dell'emulsione (che sono quelle che conviene unire) per rimuove le minime tracce di polvere, poi mentre sono ancora in acqua si sovrappongono rapidamente i negativi da unire.
-A questo punto si estrae la coppia con molta attenzione perché finché non sareanno asciutti si rischia che scivolino via molto facilmente! Poi facendoli scivolare piano con attenzione appena appena in più direzioni si ottiene una migliore presa e si aggiusta la sovrapposizione delle parti come la si voleva.
-Io avevo preparato due lestre di cartoncino con sopra dei ritagli di quei panni mangia polvere che assorbono l'acqua. Questo ho notato dai miei errori che è importante per due motivi: evita che la pressione del cartoncino non sia uniforme (se è ondulato vi lascia delle zigrinature ) e accelera l'asciugatura del tutto. Non ho usato la carta perché è fibrosa e basta un granello di polvere che quando si comprime graffia tutto!
-Quindi si prepara questo tramezzino al cui centro si pone la coppia. In realtà poiché come ho già detto le due parti continuano a scivolare e basta un minimo movimento per rovinare tutto ho risolto il problema spillando con una graffatrice i bordi del negativo! Come potete vedere il risultato finale è qualcosa di simile a quello qui sotto (che però è già asciutto).



-Infine come si vede anche dalla foto il tramezzino chiuso l'ho riposto sotto una pila di libri in modo che la pressione sia ben uniforme e costante fino a che non asciuga, così che abbia una certa pianezza finale (anche se non contateci troppo questo è il problema principale e più difficile da controllare bene). Comunque appena comincia ad asciugare mantiene abbastanza la forma.. A me in casa sono asciugati in una notte (perché c'era il panno assorbente, se no mi ero già accorto l'altra volta che ci vuole un giorno o più) comunque se li controllate vi accorgerete che finché c'è una macchia opaca colorata al centro non sono asciutti: solo allora appaiono completamente neri.

Comunque alla fine basta tirarli fuori dal tramezzino togliendo le graffe e il panno, lucidarli un attimo con un po' di alcol (tranquilli tanto all'esterno è lucida e non assorbe, poi comunque evapora subito ) e poi ritagliarli e metterli nel supporto com'è spiegato nell'altro filmato.
Unica cosa a cui dovete fare attenzione è che una volta uniti è praticamente impossibile riseparali (può essere un vantaggio o uno svantaggio se le cose sono venute male! )! Io ci ho provato con quello che vi avevo fatto vedere l'altra volta (che non era un granché e perciò l'ho sacrificato!) e anche messi in acqua le emulsioni si strappano e rimangono incolate. Come potete vedere qui sotto la gialla è la più superficiale (è rimasta su quello di destra in basso e a sinistra ha lasciato scoperto lo strato violetto in alto) poi c'è quella rossa (la macchiona strappata a sinistra che lascia il fondo blu a destra) e se si strappa pure la blu rimane solo il supporto trasparente in celluloide. Lo stesso discorso vale se per caso la parte con l'emulsione venisse a contatto col cartoncino (o col panno), in tal caso anche se riusciste a staccarli e vi rimanesse la patina del cartoncino comunque quando cercate di grattarla sotto l'acqua rischiate di rovinare lo strato di emulsione che è piuttosto delicato e si graffia facilmente.



Credo si possa mettere in prima una sezione nella guida per la costruzione dei filtri soprattutto col filmatino che hai trovato che è utilissimo!
__________________
Vendo: Canon A590IS per fotografia ultravioletto/infrarosso
Ho concluso positivamente con: sozzimar, Twister7800gtx, altri (usate cerca)
Chelidon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-06-2008, 15:37   #83
aledevasto
Senior Member
 
L'Avatar di aledevasto
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Milano est
Messaggi: 4339
Quote:
Originariamente inviato da Chelidon Guarda i messaggi
Come preannunciato, sto provando finalmente con una certa cura il metodo d'unione delle pellicole, di cui avevo fatto una prova molto grezza e postato l'immagine del risultato più indietro..
Primo post aggiornato!

Guida molto interessante ed esaustiva; non posso far altro che porgerti i miei complimenti
__________________
"Credo che loro ormai si sentano (e lo auguro a tutti)... Cittadini del mondo." ...Una stella si è spenta nel cielo...
Upgrade hardware iPAQ 1930 -> 1940 S3C2410 @ 266 MHz; nokia e50 s60 v3 9.1; nokia e63 s60 v3 9.2; GPS BT SirfIII
Ubuntu 8.04 addicted! Tasto CERCA e FAQ, questi sconosciuti!!! Sardi a me!
aledevasto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-06-2008, 12:06   #84
Barkausen
Senior Member
 
L'Avatar di Barkausen
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 754
Il tread si fa davvero interessante!
Credo che tra poco comincerò a scattare in IR
__________________
Processore veloce a base di silicio; Scheda madre piatta; Ram installata correttamente; HDD a piatti rotanti; Scheda video funzionante; Alimentatore a corrente; Case in metallo;
Barkausen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-06-2008, 09:02   #85
Chelidon
Senior Member
 
L'Avatar di Chelidon
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Parma
Messaggi: 2383
....l'altro giorno mentre gaurdavo nello schermo della mia compatta per compensare l'esposizione in IR, mi accorgevo che c'erano delle nuvole nel cielo, quando invece sorprendentemente non mi ricordavo ce ne fossero.
Così alzato lo sguardo per controllare ed effettivamente si notavano molto a malapena perché immerse nella foschia dovuta all'afa!

Un'altra delle meraviglie (e dei vantaggi) della fotografia in infrarossi..

Ho trovato un articolo veramente molto ben fatto che può dare qualche spunto anche a chi ha le reflex:

http://www.photoactivity.com/Pagine/...Infrarosso.asp

Secondo me è fatto così bene che lo si può pure mettere come rifermento in prima (a proposito magari metti anche l'immaginina delle prove di trasmittanza che avevo messo più indietro, così è un po' meglio giustificato il perché dell'uso dei negativi..)
__________________
Vendo: Canon A590IS per fotografia ultravioletto/infrarosso
Ho concluso positivamente con: sozzimar, Twister7800gtx, altri (usate cerca)

Ultima modifica di Chelidon : 30-06-2008 alle 09:28. Motivo: link corretto alla pagina 1
Chelidon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-07-2008, 18:30   #86
Chelidon
Senior Member
 
L'Avatar di Chelidon
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Parma
Messaggi: 2383
Ecco una dimostrazione pratica di quello che dicevo sulla foschia...
lasciate perdere i flare che finche non avrò costruito il portafiltro, li metto ancora così come riesco e poi era pure impolverato... (ehhee prendendo spunto dal filmatino lo sto facendo con un tappo bello largo, appena finisco lo metto pure quello ).
Prese una dopo l'altra con tempi abbastanza rapidi: perciò vi è poca differenza di spostamenti!



visibile con forte afa: la foschia nasconde le nuvole all'orizzonte...



nel vicino infrarosso: le nuvole si distinguono molto nettamente

Tanto per cambiare panorama ogni tanto (se avessi il cavalletto vi mostrerei qualcosa di diverso..)



Un'altro esempio di come si possa spaziare molto di più! Anche in questa situazione c'era una forte foschia che sulle lunghe distanze è rimasta, purtroppo non ho fatto a tempo a prenderla in visibile perché le batterie si sono scaricate, comunque considerate che dal letto del fiume in avanti era praticamente confuso quasi quanto le ultime colline che si intuiscono sullo sfondo (si va verso il reggiano tanto per darvi un'idea una trentina di chilometri e più! in condizioni di buona visibilità si vede anche normalmente, ma in questo caso il cielo non era affatto terso )

Aledevasto se stai per mettere mano di nuovo al sensore, aspetta!
Ho trovato in giro quella che sembrerebbe una buona soluzione di ripiego per il vetro neutro: invece di usare quello da quadro che presumo non sia un gran che molti usno i vetrini portaoggetti dei microscopi!
Che sembrano molto versatili perché sono facilmente reperibili a costi bassi e in vari spessori (così puoi provare finché non migliori la messa a fuoco) e hanno i vantaggi che sono sicuramente perfettamente piani e in vetro ottico (perché è quello il loro uso!). Unico punto che fanno notare è che non sono esenti da aberrazioni, ma per quello non c'è niente di meglio! A meno di non farseli fare con trattamenti multistrato (e pure calibrati per le lunghezze d'onda dell'infrarosso)!

Ecco qualche altro collegamento interessante per cui devo ringraziare una vecchia discussione sull'ir del 2003 trovata in questo forum che sebbene breve è stata veramente utile!

Una bella pagina esaustiva:
http://www.wrotniak.net/photo/infrared/#CAMERA

Qui se avete una fotocamera e volete sapere come si comporta in IR e qual'è la sensibilità che può avere (anche vecchia che magari state per dare via e invece funzionerebbe benissimo in IR..):
http://www.jr-worldwi.de/photo/index.html?modding.html
Inoltre ci sono tanti bei suggerimenti anche per fare un faretto in IR

Un'altra pagina molto esaustiva sull'argomento (ci sono esempi più belli dei miei sulla foschia ):
http://www.dpfwiw.com/ir.htm

Molto utile e piena di risorse e collegamenti aggiuntivi alle modifiche al sensore di altre fotocamere:
http://heim.ifi.uio.no/~gisle/photo/ir.html

Qua è spiegata la procedura per la Canon G1 (compatta serie G, simile alla mia powershot almeno esternamente.. ) e si parla del discorso dei vetrini per microscopio:
http://www.kleptography.com/notes-irconvert.htm

Buona lettura a tutti!
__________________
Vendo: Canon A590IS per fotografia ultravioletto/infrarosso
Ho concluso positivamente con: sozzimar, Twister7800gtx, altri (usate cerca)
Chelidon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-07-2008, 18:56   #87
aledevasto
Senior Member
 
L'Avatar di aledevasto
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Milano est
Messaggi: 4339
Quote:
Originariamente inviato da Chelidon Guarda i messaggi
Aledevasto se stai per mettere mano di nuovo al sensore, aspetta!
Ho trovato in giro quella che sembrerebbe una buona soluzione di ripiego per il vetro neutro: invece di usare quello da quadro che presumo non sia un gran che molti usno i vetrini portaoggetti dei microscopi!


Dopo mesi e mesi trascorsi quotidianamente sui microscopi a fluorescenza, ho deciso di glissarmi un po'! Comunque grazie per il suggerimento, appena torno nel mio vecchio labo penso di prenderne qualcuno.

Ora aggiorno anche i link
__________________
"Credo che loro ormai si sentano (e lo auguro a tutti)... Cittadini del mondo." ...Una stella si è spenta nel cielo...
Upgrade hardware iPAQ 1930 -> 1940 S3C2410 @ 266 MHz; nokia e50 s60 v3 9.1; nokia e63 s60 v3 9.2; GPS BT SirfIII
Ubuntu 8.04 addicted! Tasto CERCA e FAQ, questi sconosciuti!!! Sardi a me!
aledevasto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-07-2008, 19:16   #88
aledevasto
Senior Member
 
L'Avatar di aledevasto
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Milano est
Messaggi: 4339
Quote:
Originariamente inviato da Chelidon Guarda i messaggi
http://www.jr-worldwi.de/photo/index.html?modding.html
Inoltre ci sono tanti bei suggerimenti anche per fare un faretto in IR
Io ho comprato una torcia IR tipo questa:



E devo dirti che di notte è spettacolare

Comunque c'è già un thread sui visori notturni nella sezione scienza
(guarda qui cosa ho ottenuto nel buio completo: link)

Ma non andiamo troppo OT, altrimenti il mio collega di sezione (giustamente) si arrabbia
__________________
"Credo che loro ormai si sentano (e lo auguro a tutti)... Cittadini del mondo." ...Una stella si è spenta nel cielo...
Upgrade hardware iPAQ 1930 -> 1940 S3C2410 @ 266 MHz; nokia e50 s60 v3 9.1; nokia e63 s60 v3 9.2; GPS BT SirfIII
Ubuntu 8.04 addicted! Tasto CERCA e FAQ, questi sconosciuti!!! Sardi a me!
aledevasto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-07-2008, 20:02   #89
Chelidon
Senior Member
 
L'Avatar di Chelidon
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Parma
Messaggi: 2383
Sì lo nominato perché qualcuno all'inizio l'aveva chiesto e poi anche per far notare che c'è sicuramente dell'inventiva in quel sito, e non solo per quello... c'è altra roba sul tema.. è da visitare..
Comunque hai fatto bene a farlo presente così chi è interessato sa dove cercare Guarda sempre sul quel sito il filmatino dell'autore: la sua corona a 8 led illumina veramente un bel po' è poi avendo il tempo e la voglia sono circuitini elettronici che si fanno in un attimo dal gran che sono semplici... Comunque a cercare in rete di video sulla costruzione di visori notturni ce n'è parecchi: sempre coi led IR c'è chi li fa con minivideocamere bianco e nero che sono piccoli e alla fine costano pure di meno che riadattare una fotocamera..

Mi sono dimenticato di dire che essendo andato in collina ho potuto fra l'altro provare lo (pseudo-) schermo solare per oculare del telescopio che avevo citato un po' addietro e si è rivelato per quello che manifestava già ad occhio nudo... Non è proprio un gran che: fa passare fin troppa luce per il lavoro che dovrebbe fare e alla fine dà solo una tinta di un giallino (bellina se non fosse che è inadatto come diametro)... ma come ci si poteva aspettare non fa passare l'IR, se no sarebbe davvero pericoloso anche se con un telescopio una cosa del genere non so neanche perché la mettano che è pericolosissima lo stesso!
Comunque devo dire che niente oscura come il migliore filtro che ho costruito: è perfettamente nero! Mi ha stupito è andato oltre ogni mia aspettativa, quando li usavo i due più potenti in somma ci vedevo un po' attraverso, adesso che sono appicicati niente e infatti l'unico modo per assicurarmi che non avesse difetti era traguardare con cautela il sole e anche così sembrava come luminosità al tramonto! Per avere un equivalente dei filtri Hoya 70-72 un po' colorati ne ho dovuto fare uno con negativi che consideravo peggiori come filtri, se no certi effetti di colore nel cielo non si ottengono (anche se ciò va a discapito della luminosità in IR)!

Un'altro filtro di cui ho sentito usato nelle modifiche ai sensori è la pellicola per diapositive sviluppata senza essere esposta (che dovrebbe essere uguale a quella a colori, almeno ho sempre creduto.. ). In questo caso potrebbe essere vantaggioso il fatto che è più piana delle pellicole che ho usato io e quindi dovrebbe essere ottima per i filtri (anche se ciò mi sembra strano visto che si monta allo stesso modo nelle macchine fotografiche, dovrebbe essere uguale... mi sa che dovrei chiedere a mia zia che ancora le usa... se appena riesco a fare qualcosa ve lo dico.. )

La prima pagina vedo che sta crescendo bene solo una piccola mancanza nel punto sul comportamento dei materiali bisognerebbe citare anche il comportamento dell'acqua che come ci hai dato prova tu è veramente straordinaria in IR
__________________
Vendo: Canon A590IS per fotografia ultravioletto/infrarosso
Ho concluso positivamente con: sozzimar, Twister7800gtx, altri (usate cerca)
Chelidon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2008, 15:15   #90
aledevasto
Senior Member
 
L'Avatar di aledevasto
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Milano est
Messaggi: 4339
Il primo post è in continuo aggiornamento... ho inserito anche una parte molto interessante:

Quote:
IR e "rumore"

Leggo con molto interesse (da questo link) come il problema del rumore non caratterizzi unicamente le nostre foto, ma sia un denominatore comune, in molte immagini ottenute nel NIR (near infrared).

Infatti in un sensore, risponde quasi esclusivamente la componente sensibile al rosso, mentre i "photosites" reattivi al blu ed al verde raramente riescono ad essere eccitati dalla radiazione IR. Se a ciò viene aggiunto il fatto che per evitare di sovraesporre il canale rosso la fotocamera tende a diminuire la quantità di luce che colpisce il sensore (portando ad un aumento del rapporto rumore/segnale), si può benissimo capire come immagini "rumorose" siano tutt'altro che l'eccezione nella fotografia infrarossa.

Come è possibile ridurre questo effetto?
  • usare le impostazioni ISO più basse (scegliere cioè la sensibilità bassa);
  • usare la massima apertura (dove possibile);
  • non cercare di sotto-esporre troppo l'immagine, altrimenti si ottiene l'effetto contrario (un valore EV di -0,3/-0,6 dovrebbe essere sufficiente);
  • utilizzare software specifici.
Cosa ne pensate?
Nelle mie prossime fotografie proverà a "giocare" su questi parametri per vedere la loro influenza sull'effetto finale...
__________________
"Credo che loro ormai si sentano (e lo auguro a tutti)... Cittadini del mondo." ...Una stella si è spenta nel cielo...
Upgrade hardware iPAQ 1930 -> 1940 S3C2410 @ 266 MHz; nokia e50 s60 v3 9.1; nokia e63 s60 v3 9.2; GPS BT SirfIII
Ubuntu 8.04 addicted! Tasto CERCA e FAQ, questi sconosciuti!!! Sardi a me!
aledevasto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-07-2008, 20:54   #91
Chelidon
Senior Member
 
L'Avatar di Chelidon
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Parma
Messaggi: 2383
Quote:
Originariamente inviato da aledevasto Guarda i messaggi
Cosa ne pensate?
Questa cosa del maggiore rumore e del fatto che il canale rosso sia quello maggiormente "impressionato" l'avevo letta anch'io di sfuggita in quel passo (anche se poi sembra quasi consigliare come aumentare il rumore per ottenere quel particolare effetto grana che ricorda le vecchie IR a pellicola), tuttavia benché sia certamente vero in generale il fatto del maggiore rumore per una serie di ragioni (almeno per chi fa modifiche all'IR-cut, credo il problema sia comunque minimizzato visti i tempi veloci), io comunque non ci giurerei sulla seconda affermazione perché è possibile dipenda a seconda del sensore e del modello in particolare.
Questo tra l'altro lo facevano notare anche nell'articolo in italiano su Photoactivity che a seconda della fotocamera i canali più interessati erano diversi..
Comunque per esserne certo nel tuo caso non ti resta che visualizzare i canali (credo però che influisca anche il bilanciamento, quindi non so quanto siano affidabili queste verifiche).

Quote:
Come è possibile ridurre questo effetto?

* usare le impostazioni ISO più basse (scegliere cioè la sensibilità bassa);
* usare la massima apertura (dove possibile);
* non cercare di sotto-esporre troppo l'immagine, altrimenti si ottiene l'effetto contrario (un valore EV di -0,3/-0,6 dovrebbe essere sufficiente);
* utilizzare software specifici.

* Questo lo faccio di solito a prescindere, a meno che proprio sia costretto a usare tempi più bassi per problemi di mosso oppure hotpixel che sulle lunghe esposizioni (>25 s) sono più fastidiosi del rumore;
* non avendo fatto modifiche al sensore anche questa come immaginerai è una scelta praticamente obbligata, i limiti sono per i tele che hanno sempre aperture più strette (tanto i soggetti con questa tecnica comunque sono su medie e lunghe distanze e nelle compatte la pdc è già abbastanza ampia);
* Si consiglia sempre anche nella fotografia tradizionale di sovraesporre un minimo per evitare il rumore, compensando poi l'esposizione in pp;
* Rawtherapee!

Ho nuovi scatti in arrivo a breve che finalmente vanno aldilà del mio balcone... Mi sono arrangiato bene usando un certo mezzo come cavalletto ambulante... (vi lascio un po' sulle spine a immaginare come possa aver fatto.. )

Intanto vi faccio vedere com'è venuto il filtro scurissimo che dovro poi montare sul portafiltro simile a quello del fimato (ma li faccio in plastica con dei tappi grandi così sono più robusti):



Completamente nero come vi dicevo (si vede un po' di polvere nonostante lo pulisca continuamente! )
__________________
Vendo: Canon A590IS per fotografia ultravioletto/infrarosso
Ho concluso positivamente con: sozzimar, Twister7800gtx, altri (usate cerca)

Ultima modifica di Chelidon : 03-07-2008 alle 23:10.
Chelidon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-07-2008, 13:39   #92
Chelidon
Senior Member
 
L'Avatar di Chelidon
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Parma
Messaggi: 2383
Intanto un assaggino... qui di seguito vi ne metto una di cui sono riuscito a fare lo scatto sia in visibile che in IR (in realtà ho usato il filtro più debole per giocare un po' sulle differenze di colore; quindi sarebbe un rosso profondo più infrarosso, tipo i filtri Hoya pù leggeri R70 e R72)
Inoltre la mia scelta è stata dettata anche dalla necessità di avere dei tempi un po' rapidi visto la soluzione che ho adottato come cavalletto e il vento che muoveva l'erba.

Qui come appare appunto con il filtro debole (l'erba secca impressiona nell'ultima parte dello spettro visibile in realtà dovrebbe apparire molto di meno di quella verde in IR, solo che le intensità relative sfavoriscono la seconda ovviamente nella mia situazione)



Questa è la combinazione in spazio Lab (con GIMP) della luminanza presa dall'IR e i canali di colore dello scatto in visibile, con cui potete confrontarlo sotto!



Questo infine è lo scatto normalmente preso dalla fotocamera in visibile.



L'ultimo non è stato praticamente ritoccato, a parte un po' di ritaglio per uniformare le scene e il ridimensionamento, è così come è uscito dalla fotocamera. Gli altri due invece sì: devo sempre contrastare la perdita di nitidezza (anche se devo dire che con la deconvoluzione si recupera più di quanto non ci si aspetterebbe ), poi nel primo ho giocato un po' sui colori mentre nell'ultimo a causa di una non perfettata sovrapposizione degli steli mossi dal vento ho dovuto mediare un po' i colori per ridurre le macchie fantasma con l'uso dellla riduzione rumore sulla crominanza.
__________________
Vendo: Canon A590IS per fotografia ultravioletto/infrarosso
Ho concluso positivamente con: sozzimar, Twister7800gtx, altri (usate cerca)
Chelidon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-07-2008, 16:26   #93
Barkausen
Senior Member
 
L'Avatar di Barkausen
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 754
Carina quella "sommata"
__________________
Processore veloce a base di silicio; Scheda madre piatta; Ram installata correttamente; HDD a piatti rotanti; Scheda video funzionante; Alimentatore a corrente; Case in metallo;
Barkausen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-07-2008, 20:35   #94
aledevasto
Senior Member
 
L'Avatar di aledevasto
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Milano est
Messaggi: 4339
Bene, vedo che il thread sta continuamente maturando...

Sono entrato in possesso di un paio di vetrini portaoggetto in vetro ottico (completamente trasparenti agli UV, IR e VIS). Sotto, il paragone con il mio tagliavetro:



Prime considerazioni:
- è molto più sottile, ce ne vorranno due per sostituire il filtro IR cut originale, ma così facendo lo spessore sarà leggermente più elevato, con conseguenze sul fuoco (già parzialmente testato);
- è durissimo da tagliare .

Comunque ho visto che uno dei due filtri visibili è segnato (proprio sulla parte a sinistra, forse per questo motivo avevo problemi nelle foto?); è ora di comprare un rullino
__________________
"Credo che loro ormai si sentano (e lo auguro a tutti)... Cittadini del mondo." ...Una stella si è spenta nel cielo...
Upgrade hardware iPAQ 1930 -> 1940 S3C2410 @ 266 MHz; nokia e50 s60 v3 9.1; nokia e63 s60 v3 9.2; GPS BT SirfIII
Ubuntu 8.04 addicted! Tasto CERCA e FAQ, questi sconosciuti!!! Sardi a me!
aledevasto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-07-2008, 20:36   #95
aledevasto
Senior Member
 
L'Avatar di aledevasto
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Milano est
Messaggi: 4339
Quote:
Originariamente inviato da Chelidon Guarda i messaggi
edit
Quella sommata è surreale!

E finalmente un soggetto differente (scherzo!)
__________________
"Credo che loro ormai si sentano (e lo auguro a tutti)... Cittadini del mondo." ...Una stella si è spenta nel cielo...
Upgrade hardware iPAQ 1930 -> 1940 S3C2410 @ 266 MHz; nokia e50 s60 v3 9.1; nokia e63 s60 v3 9.2; GPS BT SirfIII
Ubuntu 8.04 addicted! Tasto CERCA e FAQ, questi sconosciuti!!! Sardi a me!
aledevasto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-07-2008, 07:54   #96
Chelidon
Senior Member
 
L'Avatar di Chelidon
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Parma
Messaggi: 2383
Quote:
Originariamente inviato da aledevasto Guarda i messaggi
Sono entrato in possesso di un paio di vetrini portaoggetto in vetro ottico
[...]
Prime considerazioni:
- è molto più sottile, ce ne vorranno due per sostituire il filtro IR cut originale, ma così facendo lo spessore sarà leggermente più elevato, con conseguenze sul fuoco (già parzialmente testato);
- è durissimo da tagliare .
Sempre tornando a quello che avevo letto, il tipo che usava i vetrini risolveva il problema incollandoli con le colle che si usano nel campo per i preparati che si lasciano "fissi", allo stesso modo se aveva problemi di spessore incollava più vetrini coprioggetto sul portaoggetto in modo da controllare micrometricamente lo spessore...
Anche se ho parecchi dubbi che fare così tante incollature non comporti qualche problema di disuniformità, comunque a lui sembra funzionasse..

Quote:
Originariamente inviato da aledevasto Guarda i messaggi
Comunque ho visto che uno dei due filtri visibili è segnato (proprio sulla parte a sinistra, forse per questo motivo avevo problemi nelle foto?); è ora di comprare un rullino
Allora la colpa era del negativo! Si piegano e graffiano con una facilità... Secondo me è ora di passare alle diapositive che sono piatte almeno..
__________________
Vendo: Canon A590IS per fotografia ultravioletto/infrarosso
Ho concluso positivamente con: sozzimar, Twister7800gtx, altri (usate cerca)
Chelidon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-07-2008, 09:50   #97
Chelidon
Senior Member
 
L'Avatar di Chelidon
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Parma
Messaggi: 2383
Strada (semisconosciuta ) per il campus.. Qualche altro scatto offertovi dalla stabilità della mia bici col cavalletto!

Selva oscura..


The long way to...


Adesso anch'io ho visto l'acqua! Il fiume omonimo della città!


Della serie... quando non si taglia l'erba... ..una vera e propria trincea verde! per questo dicevo è semisconosciuta!


Ultima al ritorno con un po' nuvolo (ma sempre afoso), questa è una doppio filtro (tempi più lunghi.. una decina invece di 2-4 di prima):


Anche se potrebbe non sembrare (a volte) sono tutte scattate in pieno sole (è la stessa serie di quella che vi ho mostrato combinata) eccetto l'ultima in cui il cielo era completamente bianco per le nuvole e l'afa (non c'è bisogno di dire comunque che a occhio nel cielo non si distingueva niente! )
Se siete curiosi di capire com'è questa zona vi metto un collegamento al percorso in GoogleMaps: http://maps.google.it/maps/ms?ie=UTF...,0.010815&z=17
__________________
Vendo: Canon A590IS per fotografia ultravioletto/infrarosso
Ho concluso positivamente con: sozzimar, Twister7800gtx, altri (usate cerca)

Ultima modifica di Chelidon : 08-07-2008 alle 09:56.
Chelidon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-07-2008, 10:19   #98
teod
Senior Member
 
L'Avatar di teod
 
Iscritto dal: Jan 2001
Città: Inter
Messaggi: 10228
Quote:
Originariamente inviato da Chelidon Guarda i messaggi
Strada (semisconosciuta ) per il campus.. Qualche altro scatto offertovi dalla stabilità della mia bici col cavalletto!
Arrivati a questo punto credo che il thread stia diventando illeggibile; mettete miniature o una foto singola per post per favore; andrebbe a tutto vantaggio della leggibilià.
Riguardo alle foto postate, molte mi sembrano un classico "errore" che si commette scattando in infrarosso, ossia quello che io chiamo il "fascino dell'invisibile".
Per ottenere buone foto in ir, dal mio punto di vista, ci vuole parecchio più impegno rispetto alle foto tradizionale, specie perché si va oltre la visione dell'occhio. Questo porta spesso a fotografie banali, solo per fotografare piante con foglie bianche o nuvole bianche su sfondo nero.
Attraverso la conoscenza delle peculiarità delle radiazioni ir, si possono realmente ottenere fotografie "diverse" dall'ordinario.
Ad esempio sapendo che l'atmosfera stessa e il pulviscolo atmosferico risultano più trasparenti alla radiazione ir, si può sfruttarne l'effetto per rendere più nitide foto che altrimenti, anche in b/n, risulterebbero con foschia; oppure si può ottenere una profondità prospettica maggiore rispetto ad una normale foto nel visibile.
Inoltre non vanno dimenticate, anche nella fotografia nell'invisibile, le regole fondamentali della composizione (soggetto, suo rapporto con lo sfondo, simmetrie e non, linee ecc.)... se poi si vogliono trasgredire queste regole, tanto meglio, ma bisogna sapere ciò che si fa.
A puro titolo di esempio: dei fili delle linee elettriche che attraversano da una parte all'altra il fotogramma, nel centro per di più, sono semplicemente un errore.... o si esalta il contrasto tra natura ir e fili elettrici rendendoli protagonisti, o si eliminano.
Ciao
teod è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-07-2008, 10:46   #99
teod
Senior Member
 
L'Avatar di teod
 
Iscritto dal: Jan 2001
Città: Inter
Messaggi: 10228
Ora veniamo alla domanda da un milione di dollari!

Guardate questa foto:



E' stata scattata con 20D su treppiede, filtro Hoya R72, e obiettivo Canon 10-22 a 10 mm in un deserto; ora non ricordo i dati di scatto e non in mano l'originale; ma fondamentalmente la domanda è:
perché i rami dell'albero (morto da qualche secolo), in assenza di vento (anche il vento non li avrebbe mossi) non sono nitidi?
Lo sfondo è a fuoco, il primo piano è a fuoco, la foto non è mossa per via di movimenti della macchina (il tronco è nitido)... e allora perché i rami contro il cielo non sono nitidi?

Ciao
teod è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-07-2008, 15:08   #100
Chelidon
Senior Member
 
L'Avatar di Chelidon
 
Iscritto dal: Aug 2006
Città: Parma
Messaggi: 2383
Finalmente un commento sulle foto! Bene, bene..

Quote:
Originariamente inviato da teod Guarda i messaggi
Arrivati a questo punto credo che il thread stia diventando illeggibile
Ok hai ragione, forse è meglio se si mette anche solo il link o la miniatura ridotta perché ridurle ancora non so quanto convenga già a 640 diventano al limite della leggibilità..
A proposito della domanda da un milione, ad esempio nel resize la cosa è poco distinguibile (anche se a 800) di sicuro te la noti di più... Potrei azzardare che magari si sono un po' mossi però non so, se non c'era vento nemmeno in quota e il treppiedi era stabile non dovrebbero... però così a me sembra mosso anche il terzo albero a destra.. non so magari è il resize che m'inganna?
Messa a fuoco su infinito vero? Compensata per l'IR o meno? Eppure se fosse un problema di fuoco il piano del tronco che è più vicino dovrebbe apparire peggio.. ..mi sentirei di escluderlo a meno che la prospettiva delgrandangolo non abbia appiattito i rami più di quanto sembri (ma allora perché quelli rivolti indietro..)

Quote:
Originariamente inviato da teod Guarda i messaggi
Riguardo alle foto postate, molte mi sembrano un classico "errore" che si commette scattando in infrarosso, ossia quello che io chiamo il "fascino dell'invisibile". [...] Per ottenere buone foto in ir, dal mio punto di vista, ci vuole parecchio più impegno rispetto alle foto tradizionale, specie perché si va oltre la visione dell'occhio.
Ecco hai già preso il punto.. Spero di poter imparare...
Comunque queste penso si capisca abbastanza palesemente siano fatte un po' così per provare.. cerco un po' di compensare la carenza di scatti con qualcosa di un po' esemplificativo.. e la qualità ovviamente si riduce (tieni conto che ufficialmente era la prima uscita al di là del balcone sempre meglio di quei lampioni o no? ) forse era meglio se selezionavo un po' molto di più...

Quote:
Originariamente inviato da teod Guarda i messaggi
A puro titolo di esempio: dei fili delle linee elettriche che attraversano da una parte all'altra il fotogramma, nel centro per di più, sono semplicemente un errore....
Ne sono perfettamente consapevole che stonano parecchio (mettiamoci pure gli alberi tagliati nell'ultima allora che è pure peggio.. non commento come l'ho composta... nel dubbio se metterla ho considerato che almeno era diversa dalle altre)..
Per ora sono nella fase "scatto_di_tutto_per_vedere_cosa_viene" non voglio certo che le assurgiate a modello (come è invece la tua quella sì che è un bell'esempio ma te l'ho già detto ), solo per mostrare situazioni banali in una veste diversa così che magari incuriosiscano qualcuno...
__________________
Vendo: Canon A590IS per fotografia ultravioletto/infrarosso
Ho concluso positivamente con: sozzimar, Twister7800gtx, altri (usate cerca)

Ultima modifica di Chelidon : 08-07-2008 alle 15:15.
Chelidon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la penni...
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, sta...
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa ...
Nanosystems potenzia Supremo, la soluzione per lo smart working e l’assistenza remota Nanosystems potenzia Supremo, la soluzione per l...
Vivo arriva in Italia con Vivo X51: fotocamera con gimbal pazzesca. La recensione Vivo arriva in Italia con Vivo X51: fotocamera c...
TikTok: un video di 15 secondi sta spave...
Pagati 8.000€ per navigare sul Web. E' l...
Apple MagSafe: volete vedere come &egrav...
Ubuntu 20.10 Groovy Gorilla disponibile ...
Ancora poche ore per vincere un monitor ...
Nutanix annuncia Elevate, il nuovo progr...
Hacker indovina la password di Twitter d...
HONOR festeggia Halloween con una valang...
Mountain Makalu 67, mouse gaming leggero...
Amazon: sconti a valanga solo oggi e dom...
Xbox Series X: latenze dimezzate grazie ...
WhatsApp, gli acquisti online si faranno...
WindTre Business annuncia WindTre Connec...
Canon Pixma Pro-200: la nuova entry dell...
FIFA 20: perché lo Stevenage &egr...
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Chromium
PassMark BurnInTest Professional
WinRAR
GeForce Experience
NOD32
Opera 71
Mozilla Thunderbird 78
Process Lasso
Google Chrome Portable
IrfanView
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
iTunes 12
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:54.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v