Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Sistemi NAS e HDD Multimediali

Fujifilm X-Pro 3, approccio minimal, qualità maxi
Fujifilm X-Pro 3, approccio minimal, qualità maxi
Fujifilm aggiorna la linea X-Pro, che con la 3° generazione diventa ancora più essenziale. Qualità fotografica incontestabile, ma piccolo passo falso nella rivisitazione del mirino ottico.
AWS: sviluppare più velocemente applicazioni con le architetture serverless
AWS: sviluppare più velocemente applicazioni con le architetture serverless
Il cloud si evolve e per AWS sono sempre più importanti le architetture serverless. Edge9 ha incontrato Danilo Poccia, che ci ha raccontato cosa sono e che ruolo ricoprono nell’offerta di AWS. Con un obiettivo chiaro: rendere più veloce e sicuro lo sviluppo di nuove applicazioni
Recensione Asus ROG Phone II, lo smartphone perfetto per giocare
Recensione Asus ROG Phone II, lo smartphone perfetto per giocare
Asus ROG Phone II è un dispositivo con caratteristiche uniche per il gioco. Come una serie di accessori che agevolano le modalità di interazione o la ventola che raffredda la scocca esterna. Inoltre, vanta un ottimo display che si aggiorna con una frequenza di 120 Hz, ideale per quei giochi che girano a frame rate elevato. Ecco il responso sulle potenzialità del terminale dopo la nostra classica suite di test
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 08-11-2019, 14:08   #1
Polentello
Member
 
L'Avatar di Polentello
 
Iscritto dal: Sep 2019
Messaggi: 42
Studiamo assieme una configurazione casalinga: NAS+MediaPlayer e Backup

Ciao a tutti,
noto che ci sono diversi utenti che hanno la mia stessa esigenza: trovare una configurazione casalinga che permetta principalmente di:
- archiviare dati (foto/video/musica)
- accedere a tali dati localmente da pc
- visualizzare tali dati su TV
- non perdere tali dati

Ho quindi creato questa discussione nella speranza che, unendo le idee e le competenze, si riesca a fare maggior chiarezza sull'argomento.
Naturalmente ciascuno ha le proprie esigenze specifiche, ma proviamo a confrontarci senza divagare.

io ho pensato ad una configurazione come quella nella foto qui sotto (e in allegato):



FRUIZIONE DEI FILE
nella bay1 del NAS risiede l'archivio dei file (archivio foto,video,etc).
il portatile accede a tale archivio per leggere/modificare i file.
il media-player legge (tramite lan) foto/video e li riproduce sulla tv (utilizzando un media-player non avremo problemi di codifica/transcodifica etc).

BACKUP DEI FILE
gli smartphone fanno backup dei propri dati (foto/video) nella bay1 del nas. Così se si perde/rompe il telefono gran parte dei file saranno salvi.
Nella bay2 facciamo il backup della bay1 tramite un software (tramite app installata sul NAS, in modo tale da essere indipendenti da un computer) che fa SNAPSHOT della bay1. Non si tratta quindi di sincronizzazione nè di RAID1, in modo tale da non perdere accidentalmente i file (es. cancellazione/sovrascrittura/etc etc). Ricordarsi di settare correttamente i privilegi di accesso per evitare che virus etc possano intaccare la bay2.

In questo modo siamo protetti? Se c'è un malfunzionamento della bay1, i dati sono salvi grazie alla bay2.
Se un dispositivo (es. smartphone o laptop) infetta la bay1, i dati sono salvi grazie alla bay2.

Per avere maggiore tranquillità si può aggiungere un HD esterno sempre collegato (usb3) al NAS in cui fare un ulteriore backup, utile nel caso in cui ci fosse un malfunzionamento del nas che causasse problemi a bay1 e bay2.
In questo caso ho qualche dubbio: che tipo di salvataggio fareste? Sincronizzazione della bay2 del nas? Snapshot della bay1 o bay2? Qui mi piacerebbe avere un vostro parere.

Per avere un ulteriore tranquillità (es. ladro che ruba il nas e l'hd esterno che è attaccato), utilizzare un altro hd esterno da tenere nascosto e lontano dal nas. Lo si attacca (usb3) al nas solo all’occorrenza per effettuare il backup (es. una volta alla settimana).

Cosa ne pensate di questa configurazione e strategia di backup? Che modifiche migliorative apportereste?

Ecco i miei dubbi:
- che tipo di backup fare sull’hard disk esterno sempre collegato in usb al nas? (es. sincronizzazione? snapshot? Backup incrementale?) che fonte utilizzare (bay1 o bay2)?
- che tipo di backup fare sull’hard disk esterno nascosto che attacchiamo solo una volta a settimana al nas giusto il tempo per fare il backup? (es. sincronizzazione? snapshot? Backup incrementale?) che fonte utilizzare (bay1 o bay2)?
- nel caso in cui i dati sulla bay1 venissero infettati (es. ransomware, virus, etc) dal portatile o dagli smartphone, come proteggere i file presenti sulla bay2?
- che tipo di backup fareste per salvare i file dello smartphone su nas? Io pensavo ad una semplice sincronizzazione.

A voi la parola!

Ultima modifica di Polentello : 08-11-2019 alle 14:12.
Polentello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2019, 08:46   #2
Polentello
Member
 
L'Avatar di Polentello
 
Iscritto dal: Sep 2019
Messaggi: 42
mi è arrivato il nas Qnap a 4 bay.
Ho comprato 4 HD da 4TB ciascuno = 16TB.

Ho impostato un Raid 5, in questo modo ho ha disposizione 12TB (il RAID5 ti "ruba" 1 HD).

Ho impostato uno storage pool per vedere gli hd come se fossero uno unico da 12TB. Una parte di questo spazio l'ho utilizzato per backup tramite snapshot/istantanee (che viene eseguito ogni giorno di notte).
In questo modo se qualche file viene erroneamente cancellato/modificato/corrotto, posso recuperarlo da un precedente snapshot.
Inoltre lo snapshot dovrebbe (teoricamente) proteggermi nel caso in cui i dati del nas venissero criptati da un ransomware.

Ogni tanto (quando carico sul nas nuovi file importanti), attacco un hard disk esterno tramite usb e sincronizzo a specchio il contenuto del nas.


il mio nas è un player multimediale, sto cercando di capire qual è la migliore soluzione per vedere foto/video sulla tv.
Attualmente ho due possibilità:
- farlo direttamente dal nas (essendo appunto un lettore multimediale)
- playstation3 collegata in rete che accede ai dati del nas

la playstation3 mi sta dando qualche problemino poichè non legge molti dei filmati che ho all'interno del nas (filmati fatti con macchina fotografica e gopro), inoltre non legge tutte le foto che ho nel nas (forse sono troppe).
Nei prossimi giorni approfondirò meglio (es. provando ad installare Plex sulla playstation oppure provando il player multimediale del nas).
Polentello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2019, 09:11   #3
emb
Senior Member
 
L'Avatar di emb
 
Iscritto dal: Feb 2008
Città: la spezia
Messaggi: 5641
Quote:
Originariamente inviato da Polentello Guarda i messaggi
mi è arrivato il nas Qnap a 4 bay.
Ho comprato 4 HD da 4TB ciascuno = 16TB.
Ma come mai questa scelta?
Non era meglio tenersi uno slot libero per futuri utilizzi?
E quindi prendere 3 dischi da 6TB (per ottenere il solto volume da 12TB)...

Quote:
Ho impostato uno storage pool per vedere gli hd come se fossero uno unico da 12TB. Una parte di questo spazio l'ho utilizzato per backup tramite snapshot/istantanee (che viene eseguito ogni giorno di notte).
Quindi un volume dinamico, hai scelto thick o thin?

Quote:
In questo modo se qualche file viene erroneamente cancellato/modificato/corrotto, posso recuperarlo da un precedente snapshot.
Grossomodo sì, ma un vero backup non lo è.

Quote:
Inoltre lo snapshot dovrebbe (teoricamente) proteggermi nel caso in cui i dati del nas venissero criptati da un ransomware.
Umhhh, sì e no.

Quote:
Ogni tanto (quando carico sul nas nuovi file importanti), attacco un hard disk esterno tramite usb e sincronizzo a specchio il contenuto del nas.
Se il fine è la salvaguardia dei dati questa è una pessima scelta. Ci vuole un backup non una sincronizzazione.
__________________
http://www.enricomb.com/
emb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2019, 09:33   #4
Polentello
Member
 
L'Avatar di Polentello
 
Iscritto dal: Sep 2019
Messaggi: 42
Quote:
Originariamente inviato da emb Guarda i messaggi
Ma come mai questa scelta?
Non era meglio tenersi uno slot libero per futuri utilizzi?
E quindi prendere 3 dischi da 6TB (per ottenere il solto volume da 12TB)...
avevo già due HD da 4TB e ho trovato una buona promo per acquistarne altri 2 da 4TB. Ecco il motivo per chi ho 4 dischi da 4TB.

Quote:
Originariamente inviato da emb Guarda i messaggi
Quindi un volume dinamico, hai scelto thick o thin?
Thick.

Perchè dici che facendo snapshot non sono al sicuro da ransomware?

Perchè dici che facendo snapshot non sto facendo un vero e proprio backup?

Quote:
Originariamente inviato da emb Guarda i messaggi
Se il fine è la salvaguardia dei dati questa è una pessima scelta. Ci vuole un backup non una sincronizzazione.
Per il momento faccio una sincronizzazione (la faccio tramite pc e con il programma FreeSync che prima di partire a sincronizzare, mi fa un report di ciò che andrà ad aggiungere e ciò che andrà a togliere dall'HD esterno. Quindi ho la possibilità di verificare se ciò che verrà fatto è corretto oppure no.
Considera che si tratta al 99% di foto/video personali, quindi non capita tutti i giorni di aggiungerne di nuovi e quindi riesco a tenere ben monitorato se sto salvando tutto correttamente.

Lo so: questo non è lo stato dell'arte ma sto sperimentando un po' quale può essere la migliore configurazione. Quindi sto facendo diverse prove per capire a livello pratico le diverse configurazioni. Leggendo solo guide e tutorial senza metterli in pratica, faccio fatica a capire. Quindi sto facendo prove e sperimentando (es. inizialmente avevo fatto un volume statico. poi ho voluto provare il volume thick etc etc).

Attualmente i dati foto/video li ho abbastanza al sicuro (salvati su 3 HD esterni che si trovano in posti differenti). Quindi in questi giorni/settimane sto sperimentando per capire qual è la miglior configurazione per me.

Ultima modifica di Polentello : 10-12-2019 alle 09:36.
Polentello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2019, 14:15   #5
emb
Senior Member
 
L'Avatar di emb
 
Iscritto dal: Feb 2008
Città: la spezia
Messaggi: 5641
Quote:
Originariamente inviato da Polentello Guarda i messaggi
Perchè dici che facendo snapshot non sono al sicuro da ransomware?
Perché gli snapshot sono un surrogato di un backup incrementale. Nel backup incrementale viene creato per prima cosa un backup completo, poi mano a mano che ci sono dei cambiamenti si creano dei backup molto più piccoli dove vengono memorizzate solo le informazioni in più rispetto al backup completo. Non a caso questi backup si chiamano anch'essi snapshot. Nel caso degli snapshot di Qnap il "backup" completo con cui poi il SO crea gli snapshot sono i dati originali (è insomma una furbata). Se tu comprometti quelli (ad esempio a causa di un ransomware) non è affatto detto che tu sia poi in grado di ripristinare tutto.

Quote:
Perchè dici che facendo snapshot non sto facendo un vero e proprio backup?
Vedi sopra, perché manca il backup completo.
E non solo, ci sono altre criticità: il volume logico è lo stesso dei dati (sia pur con una partizione dedicata e "invisibile"), il supporto fisico è lo stesso (non solo i dischi ma anche il PSU, il controller eccetera eccetera), sei molto "dipendente" dal partizionamento e dalla formattazione del volume, in particolar modo visto che si tratta di un volume dinamico.

Quote:
Per il momento faccio una sincronizzazione (la faccio tramite pc e con il programma FreeSync che prima di partire a sincronizzare, mi fa un report di ciò che andrà ad aggiungere e ciò che andrà a togliere dall'HD esterno. Quindi ho la possibilità di verificare se ciò che verrà fatto è corretto oppure no.
Considera che si tratta al 99% di foto/video personali, quindi non capita tutti i giorni di aggiungerne di nuovi e quindi riesco a tenere ben monitorato se sto salvando tutto correttamente.
L'ho scritto più volte anche a te, la sincronizzazione è una tecnologia che serve a tutt'altro. E' inadatta alla salvaguardia dei dati.
Non è che non serva o non sia efficace, ma per tutt'altre esigenze. Usarla come surrogato di un backup ti espone a qualche rischio. L'importante è che tu ne sia conscio.

Quote:
Quindi sto facendo prove e sperimentando (es. inizialmente avevo fatto un volume statico. poi ho voluto provare il volume thick etc etc).
Io avrei tenuto quello statico.

Quote:
Attualmente i dati foto/video li ho abbastanza al sicuro (salvati su 3 HD esterni che si trovano in posti differenti). Quindi in questi giorni/settimane sto sperimentando per capire qual è la miglior configurazione per me.
Ah ok, ma allora è proprio quello che ti salvaguarda. Non davvero la sincronizzazione.
__________________
http://www.enricomb.com/
emb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Fujifilm X-Pro 3, approccio minimal, qualità maxi Fujifilm X-Pro 3, approccio minimal, qualit&agra...
AWS: sviluppare più velocemente applicazioni con le architetture serverless AWS: sviluppare più velocemente applicazi...
Recensione Asus ROG Phone II, lo smartphone perfetto per giocare Recensione Asus ROG Phone II, lo smartphone perf...
Dreams su PlayStation 4 permette a chiunque di creare il proprio videogioco Dreams su PlayStation 4 permette a chiunque di c...
Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra: ufficiali. Zoom fino a 100x e molto altro. Il video Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra: ufficiali....
BlueKeep: ancora una grave minaccia per ...
Denunciati 223 clienti delle TV pirata e...
Elon Musk punzecchia Bill Gates: uno com...
Overwatch e Diablo: previste le serie TV...
Super Pack ASUS ROG Phone II disponibile...
Be quiet!, dissipatore per processori Sh...
Ecco TrovApp, l'app che consente di trov...
Hobbi è la nuova app di Facebook:...
Offerte Amazon, 19 febbraio: Galaxy A71 ...
Arctic, arriva il successore del dissipa...
Tesla Model 3, elettronica 6 anni avanti...
TIM e Vodafone mettono a listino il nuov...
Google pronta a pagare per avere ''news'...
SpaceX: lancio satelliti ok, ma rientro ...
Covid-19, possibile batosta sul mercato ...
Firefox Portable
Google Chrome Portable
Firefox 73.0.1
Chromium
IObit Software Updater
Windows 10 Manager
Sandboxie
Paint.NET
Opera 67
Opera Portable
OCCT
AIDA64 Extreme Edition
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:52.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v