Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scuola, lavoro e diritto (forum chiuso)

BenQ Mobiuz EX2710: quando audio e HDR contano
BenQ Mobiuz EX2710: quando audio e HDR contano
Abbiamo provato il nuovo monitor gaming BenQ Mobiuz EX2710, con caratteristiche esclusive che lo differenziano dalle altre soluzioni della categoria. In particolare, non avrete bisogno di acquistare degli altoparlanti esterni. Vediamo perché
Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella 5000, 38 CPU a confronto
Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella 5000, 38 CPU a confronto
Nel corso di poco meno di 4 anni AMD ha introdotto sul mercato varie evoluzioni di processore Ryzen e Ryzen Threadripper, offrendo varie novità architetturali che si traducono in superiori prestazioni. Vediamo come nel passaggio dai primi Ryzen 1000 agli ultimi Ryzen 5000, comprese le versioni Ryzen Threadripper, il quadro sia cambiato in questo confronto tra 38 differenti CPU
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima!
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima!
Siamo riusciti ad andare al quartier generale di Milano dove Samsung ci ha permesso di mettere le mani su tutte e tre le versioni dei nuovi smartphone Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra. Tre diverse versioni proprio come tre erano gli smartphone lo scorso anno con la serie Galaxy S20. Ecco come sono fatti.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 17-06-2010, 10:39   #1
Froze
Senior Member
 
L'Avatar di Froze
 
Iscritto dal: Apr 2003
Messaggi: 2068
Parere su distanza casa-lavoro.

E' da un po' che mi sto guardando intorno alla ricerca di un nuovo lavoro. dopo diversi colloqui che definire ridicoli e' ottimistico, sono stato contattato da un'azienda per un qualcosa di piu' serio (finalmente ).
Se andasse in porto, si tratterebbe di un bel salto in termini di mansioni/lavoro/retribuzione.

L'unico problema e' che io abito a Padova e quest'azienda e' a Verona.
Ci sono quasi 100km di distanza.

Sarebbe sostenibile secondo voi?

Ovviamente propenderei per andare in treno dato che farsi 200km al giorno sarebbe un massacro innanzitutto in termini economici.

Considerate che un trasferimento non mi sarebbe facilissimo dato che:
convivo con la donna che lavora qui a Padova
ho comprato casa, con relativo mutuo sul groppone.
__________________
Froze è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 11:03   #2
introspective
Senior Member
 
L'Avatar di introspective
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 2221
Quote:
Originariamente inviato da Froze Guarda i messaggi
E' da un po' che mi sto guardando intorno alla ricerca di un nuovo lavoro. dopo diversi colloqui che definire ridicoli e' ottimistico, sono stato contattato da un'azienda per un qualcosa di piu' serio (finalmente ).
Se andasse in porto, si tratterebbe di un bel salto in termini di mansioni/lavoro/retribuzione.

L'unico problema e' che io abito a Padova e quest'azienda e' a Verona.
Ci sono quasi 100km di distanza.

Sarebbe sostenibile secondo voi?

Ovviamente propenderei per andare in treno dato che farsi 200km al giorno sarebbe un massacro innanzitutto in termini economici.

Considerate che un trasferimento non mi sarebbe facilissimo dato che:
convivo con la donna che lavora qui a Padova
ho comprato casa, con relativo mutuo sul groppone.
dopo 3-4 mesi vai fuori di testa imho
__________________
gioco solo a cod.
introspective è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 11:12   #3
SKATTOLO
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2007
Messaggi: 25
un mio collega fa padova-verona ogni giorno da 12 anni.....
è "quasi" sano di mente :-)
SKATTOLO è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 11:18   #4
kingv
Senior Member
 
L'Avatar di kingv
 
Iscritto dal: Jan 2001
Città: Milano
Messaggi: 5688
un amico si è fatto per 6/7 anni genova -> milano ( e neanche vicino alla stazione) tutti i giorni, partiva all'alba e nonostante uscisse alle 6 in punto arrivava a casa a sera inoltrata, viveva solo nei weekend.

un altro per qualche mese è venuto a milano a lavorare da mantova e lì era al limite della sopportazione fisica, ha dovuto prendere casa in affitto qui.

200km al giorno sono veramente tanti, sia in auto che in treno (specie con i nostri treni). non so che interessi riesci ora a coltivare in settimana (palestra, piscina, cinema, ecc.ecc.) ma dovresti rinunciare a quasi tutto .

io lo terrei in considerazione solo se la crescita in professionalità mi consentisse poi di ricollocarmi più vicino a casa nel giro di poco, massimo un paio di anni.
kingv è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 11:21   #5
clasprea
Senior Member
 
L'Avatar di clasprea
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Milano (MI)
Messaggi: 2363
quanto ci metti in treno? in treno più che la distanza conta quanto tempo perdi
__________________
54 trattative positive sul mercatino
clasprea è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 11:54   #6
beach_man
Junior Member
 
L'Avatar di beach_man
 
Iscritto dal: Feb 2007
Città: Warszawa
Messaggi: 16
Io mi sono fatto 120 Km in auto (240KM andata e ritorno), per 5 anni per andare a lavoro (senza poi contare i vari KM che mi facevo durante il giorno). e tutto in orari piu che accessibili.

Fattibile....ma se non sei un "appassionato" della guida...propongo il treno.
Dipende poi molto dal tipo di lavoro...orari minimamente flessibili?Padova-Verona, treni frequenti?
__________________
"Il governo sull'uomo da parte dell'uomo è la schiavitù", - (Pierre-Joseph Proudhon)
beach_man è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 12:00   #7
Froze
Senior Member
 
L'Avatar di Froze
 
Iscritto dal: Apr 2003
Messaggi: 2068
Quote:
Originariamente inviato da introspective Guarda i messaggi
dopo 3-4 mesi vai fuori di testa imho
esagerato!

Quote:
Originariamente inviato da kingv Guarda i messaggi
io lo terrei in considerazione solo se la crescita in professionalità mi consentisse poi di ricollocarmi più vicino a casa nel giro di poco, massimo un paio di anni.
la crescita professionale ci sarebbe sicuramente, ed e' sopratutto per questo che ho dato subito la mia disponibilità al colloquio.

come attivita' extra lavorative, a parte una corsetta ogni tanto e qualche cena/cinema fuori, in settimana non faccio tantissimo, anche perche' ultimamente sono abbastanza carico di lavoro e difficilmente riesco a essere a casa prima delle 19.30 (inizio alle 8)

Quote:
Originariamente inviato da clasprea Guarda i messaggi
quanto ci metti in treno? in treno più che la distanza conta quanto tempo perdi
ho appena controllato e non sembra impossibile la cosa... si va dall'ora e mezza dei regionali ai 40 minuti delle frecce. soprattutto quest'ultimo sarebbe decisamente comodo (nella peggiore delle ipotesi dovrei partire la mattina alle 7 e sarei a casa per le 20 al massimo)...
pensavo peggio
__________________
Froze è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 12:09   #8
clasprea
Senior Member
 
L'Avatar di clasprea
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Milano (MI)
Messaggi: 2363
io che la lavoro a 30km da casa ci metto sempre un'ora all'ndata e altrettanto al ritorno, in auto. Se dovessi prendere i mezzi sarebbero 2 ore.

Lo sto facendo da due anni e non ho problemi particolari, però il mio orario è abbastanza flessibile, se becco coda e faccio tardi non mi scalano ore, recupero io stando un po' di più la sera e via
__________________
54 trattative positive sul mercatino
clasprea è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 12:09   #9
Froze
Senior Member
 
L'Avatar di Froze
 
Iscritto dal: Apr 2003
Messaggi: 2068
Quote:
Originariamente inviato da beach_man Guarda i messaggi
Fattibile....ma se non sei un "appassionato" della guida...propongo il treno.
Dipende poi molto dal tipo di lavoro...orari minimamente flessibili?Padova-Verona, treni frequenti?
i treni sono abbastanza frequenti, quasi ogni mezz'ora.
mi piace molto guidare ma facendo due calcoli approssimativi se ne andrebbero piu' di 500 euro al mese tra diesel e autostrada. senza considerare che ho una macchina non piu' giovanissima (quasi 250k km) e mi toccherebbe cambiarla per poter fare tutti i giorni su e giu.
Lavoro d'ufficio, per cui credo che gli orari saranno i classici 8.30-18
__________________
Froze è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 12:12   #10
beach_man
Junior Member
 
L'Avatar di beach_man
 
Iscritto dal: Feb 2007
Città: Warszawa
Messaggi: 16
Quote:
Originariamente inviato da Froze Guarda i messaggi
i treni sono abbastanza frequenti, quasi ogni mezz'ora.
mi piace molto guidare ma facendo due calcoli approssimativi se ne andrebbero piu' di 500 euro al mese tra diesel e autostrada. senza considerare che ho una macchina non piu' giovanissima (quasi 250k km) e mi toccherebbe cambiarla per poter fare tutti i giorni su e giu.
Lavoro d'ufficio, per cui credo che gli orari saranno i classici 8.30-18
Io allora opterei per il treno..... sempre se come dici tu "il gioco valga la candela".
Comunque sia in bocca al lupo.
__________________
"Il governo sull'uomo da parte dell'uomo è la schiavitù", - (Pierre-Joseph Proudhon)
beach_man è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 12:33   #11
Micene.1
Senior Member
 
L'Avatar di Micene.1
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Roma
Messaggi: 10297
Quote:
Originariamente inviato da Froze Guarda i messaggi
E' da un po' che mi sto guardando intorno alla ricerca di un nuovo lavoro. dopo diversi colloqui che definire ridicoli e' ottimistico, sono stato contattato da un'azienda per un qualcosa di piu' serio (finalmente ).
Se andasse in porto, si tratterebbe di un bel salto in termini di mansioni/lavoro/retribuzione.

L'unico problema e' che io abito a Padova e quest'azienda e' a Verona.
Ci sono quasi 100km di distanza.

Sarebbe sostenibile secondo voi?

Ovviamente propenderei per andare in treno dato che farsi 200km al giorno sarebbe un massacro innanzitutto in termini economici.

Considerate che un trasferimento non mi sarebbe facilissimo dato che:
convivo con la donna che lavora qui a Padova
ho comprato casa, con relativo mutuo sul groppone.
beh ma nn è la distanza mail tempo che impieghi e lo stress che accumuli 8una cosa ad esempio è prendere l'aereo un'altra il treno in termini di stress, cosi come intercity o regionali)...secondo me se ci metti piu di un'ora e mezzo la cosa è improponibile
Micene.1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 14:44   #12
Froze
Senior Member
 
L'Avatar di Froze
 
Iscritto dal: Apr 2003
Messaggi: 2068
Quote:
Originariamente inviato da beach_man Guarda i messaggi
Io allora opterei per il treno..... sempre se come dici tu "il gioco valga la candela".
Comunque sia in bocca al lupo.
si, credo anch'io che il treno sia la soluzione migliore visti gli orari e i costi.

crepi

Quote:
Originariamente inviato da Micene.1 Guarda i messaggi
secondo me se ci metti piu di un'ora e mezzo la cosa è improponibile
improponibile magari no, ma effettivamente sarebbe abbastanza dura..
__________________
Froze è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 15:26   #13
mrhanky
Member
 
L'Avatar di mrhanky
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Firenze
Messaggi: 123
Quando sento di certe trasferte mi vengono i brividi, riesco persino a dare ragione a Grillo quando dice che siamo tutti rincoglioniti a fare centinaia di chilometri ogni giorno per andare a lavorare, compriamo cibi e oggetti fabbricati a migliaia di chilometri quando li abbiamo sotto casa, e sempre a lamentarci del caos e del traffico, SIAMO NOI il traffico!
Poi ci sono tutti i "dettagli" del caso:
200 chilometri al giorno per cosa? per 1000 euro di stipendio?
ma togli il cibo e le spese che resta?
e la salute no? una cosa del genere comporta uno stress devastante.
è così brutto fare altro al di fuori del lavoro? sport, musica, divertimento, relazioni, a quando? di notte?
Lo potrei capire per un lupo solitario, per uno stipendio da manager, per un breve periodo, per il resto io la vedo così, molto meglio metà stipendio vicino a casa, almeno evito ulcere e mi godo del tempo libero, che per me non ha prezzo.
Se poi convivi o sei sposato, hai mai pensato a quanto ci mette la donna a trombarsi l'idraulico?
mrhanky è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 15:38   #14
Pot
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Modena(I) - Sophia Antipolis(F) - London(UK)
Messaggi: 1437
ah bhe' se il rpoblema e' che quando non sei a casa la tua donna si tromba l'idraulico secondo me c'e' qualche altro problema oltre che il lavoro....
__________________
http://www.flickr.com/photos/33811775@N00/
Powerd by R1100GS
Pot è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 15:56   #15
Micene.1
Senior Member
 
L'Avatar di Micene.1
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Roma
Messaggi: 10297
Quote:
Originariamente inviato da Froze Guarda i messaggi
si, credo anch'io che il treno sia la soluzione migliore visti gli orari e i costi.

crepi

improponibile magari no, ma effettivamente sarebbe abbastanza dura..
mah io l'ho fatto per due settimane (sapendo che era una cosa temporanea prendevo due autobus per un'ora e mezzo di tempo totale) - dopo due settimane nn ne potevo piu....poi sono il primo a dire che se avessi usato la macchina sarebbe stato diverso...per questo ti dicevo cambia molto dal modo con cui viaggi 8e naturalemnte pure dalla tue esigenze)

Quote:
Originariamente inviato da mrhanky Guarda i messaggi
Quando sento di certe trasferte mi vengono i brividi, riesco persino a dare ragione a Grillo quando dice che siamo tutti rincoglioniti a fare centinaia di chilometri ogni giorno per andare a lavorare, compriamo cibi e oggetti fabbricati a migliaia di chilometri quando li abbiamo sotto casa, e sempre a lamentarci del caos e del traffico, SIAMO NOI il traffico!
Poi ci sono tutti i "dettagli" del caso:
200 chilometri al giorno per cosa? per 1000 euro di stipendio?
ma togli il cibo e le spese che resta?
e la salute no? una cosa del genere comporta uno stress devastante.
è così brutto fare altro al di fuori del lavoro? sport, musica, divertimento, relazioni, a quando? di notte?
Lo potrei capire per un lupo solitario, per uno stipendio da manager, per un breve periodo, per il resto io la vedo così, molto meglio metà stipendio vicino a casa, almeno evito ulcere e mi godo del tempo libero, che per me non ha prezzo.
Se poi convivi o sei sposato, hai mai pensato a quanto ci mette la donna a trombarsi l'idraulico?
si ma il posto sotto casa lo devi trovare
Micene.1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 15:59   #16
Froze
Senior Member
 
L'Avatar di Froze
 
Iscritto dal: Apr 2003
Messaggi: 2068
Quote:
Originariamente inviato da mrhanky Guarda i messaggi
Poi ci sono tutti i "dettagli" del caso:
200 chilometri al giorno per cosa? per 1000 euro di stipendio?
direi proprio di no dato che gia' ora prendo di piu'. Mica mi sposto per prendere meno

Quote:
e la salute no? una cosa del genere comporta uno stress devastante.
è così brutto fare altro al di fuori del lavoro? sport, musica, divertimento, relazioni, a quando? di notte?
Stress devastante?
A livello di orari non mi cambierebbe praticamente nulla. Continuerei ad alzarmi alle 6.30 come faccio ora e tornerei a casa alle 19/19.30 come faccio ora.

Quote:
Se poi convivi o sei sposato, hai mai pensato a quanto ci mette la donna a trombarsi l'idraulico?
Questo potrebbe succedere anche lavorando sotto casa.
__________________
Froze è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 16:21   #17
Dave3D
Senior Member
 
L'Avatar di Dave3D
 
Iscritto dal: May 2000
Città: Padova
Messaggi: 437
Quote:
Originariamente inviato da Froze Guarda i messaggi
E' da un po' che mi sto guardando intorno alla ricerca di un nuovo lavoro. dopo diversi colloqui che definire ridicoli e' ottimistico, sono stato contattato da un'azienda per un qualcosa di piu' serio (finalmente ).
Se andasse in porto, si tratterebbe di un bel salto in termini di mansioni/lavoro/retribuzione.

L'unico problema e' che io abito a Padova e quest'azienda e' a Verona.
Ci sono quasi 100km di distanza.

Sarebbe sostenibile secondo voi?

Ovviamente propenderei per andare in treno dato che farsi 200km al giorno sarebbe un massacro innanzitutto in termini economici.

Considerate che un trasferimento non mi sarebbe facilissimo dato che:
convivo con la donna che lavora qui a Padova
ho comprato casa, con relativo mutuo sul groppone.
Se ne vale la pena in termini di stipendio e opportunità di carriera io lo farei. Fai sempre in tempo a cambiare di nuovo.
__________________
"Once you realize what a joke everything is, being the Comedian is the only thing that makes sense."
Dave3D è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 16:22   #18
mrhanky
Member
 
L'Avatar di mrhanky
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Firenze
Messaggi: 123
Ovviamente il mio parere è ritagliato su di me, c'è chi si adatta più o meno bene a certe situazioni, però secondio me sei poco realista:
Sullo stipendio saltiamo, perchè per te 1200 euro potrebbero essere una montagna d'oro, o viceversa, decidi tu se il tuo tempo e il maggior impegno valgono ciò per cui fai questo cambiamento.
Sullo stress invece non vedo dibattiti, già ci sarebbe con mezzi privati e con percorsi ottimali, con i mezzi pubblici invece, oltre al numero elevato di ore, devi sopportare le angherie dei ritardi, delle file, scioperi, gente che spinge, che parla ad alta voce, telefonini e tutto il resto.
Sulla donna non basterebbero anni di dibattiti, ma stai negando che una maggiore lontananza non influisca sull'intervento dell'idraulico
Se poi deve andare male, per quello o per altri motivi non lo so, di fatto contribuisci ad aumentare le probabilità.

Comunque alla fine dei giochi devi considerare il miglioramento, non conosco la tua situazione attuale, ma ad occhio miglioramenti mi sembra difficile trovarne
mrhanky è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 16:24   #19
Dave3D
Senior Member
 
L'Avatar di Dave3D
 
Iscritto dal: May 2000
Città: Padova
Messaggi: 437
Quote:
Originariamente inviato da Froze Guarda i messaggi
direi proprio di no dato che gia' ora prendo di piu'. Mica mi sposto per prendere meno

Stress devastante?
A livello di orari non mi cambierebbe praticamente nulla. Continuerei ad alzarmi alle 6.30 come faccio ora e tornerei a casa alle 19/19.30 come faccio ora.

Questo potrebbe succedere anche lavorando sotto casa.
Ripeto, si fa sempre in tempo a spostarsi di nuovo. Se raddoppi o triplichi lo stipendio e contratto in due tre anni ti puoi permettere di portarti la famiglia dove vuoi e anche di avere due case.

Le occasioni buone passano poche volte nella vita. Io sono sposato e ho prole, che poi se ti vogliono bene ti sostengono e una soluzione comunque si trova, ma ti consiglio (quello che farei io): prendi l'occasione.
__________________
"Once you realize what a joke everything is, being the Comedian is the only thing that makes sense."
Dave3D è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2010, 16:26   #20
tower2
Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Città: torino-milano
Messaggi: 88
io mi sono spostato in un altra città perchè non riuscivo a fare avanti indietro coi mezzi (150 km al giorno solo di andata).
il lavoro me lo tengo stretto perchè, per me, è una grande opportunità di crescere....e lo stipendio è buono!!!
__________________
fatto affari con Beamen, 85francy85 e pesciolino2000
tower2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


BenQ Mobiuz EX2710: quando audio e HDR contano BenQ Mobiuz EX2710: quando audio e HDR contano
Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella 5000, 38 CPU a confronto Processori AMD Ryzen: dalla serie 1000 a quella ...
Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella nostra video anteprima! Samsung Galaxy S21, S21+ S21 Ultra: eccoli nella...
ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta autonomia ASUS ZenBook Duo UX482: due schermi e tanta auto...
Sony FE 35mm F1.4 GMaster, grande risoluzione e sfocato eccellente. La recensione Sony FE 35mm F1.4 GMaster, grande risoluzione e ...
Nikon conferma il suo impegno sulle foto...
Trump, un'altra settimana di sospensione...
Project Mara: grafica iper-realistica ne...
GTA 6: significativi miglioramenti all'I...
VLC aggiornato per Apple M1, adesso funz...
Twitch: chi sono stati i vostri streamer...
TTArtisan 50mm F0.95 per Leica M: in ros...
È realme il marchio di telefonia ...
Xbox Game Pass: i giocatori PC accoglier...
Qualcomm Snapdragon 870 5G è l'ev...
Conoscere il mondo digitale grazie ai co...
Wiko View 5: solo l'autonomia e il prezz...
SpaceX compra piattaforme petrolifere pe...
Laowa Argus F0.95: annunciate alcune del...
Occhio a questi vecchi router Cisco: han...
SmartFTP
Filezilla
VLC Media Player
Chromium
SiSoftware Sandra Lite
Dropbox
BurnAware Premium
BurnAware Free
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
IObit Uninstaller
IObit Smart Defrag
Opera Portable
3DMark
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:55.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v