Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core?
Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core?
La principale novità dei processori Intel Core di 12-esima generazione è la loro architettura di tipo ibrido che vede P-core affiancati a E-core. I secondi sono più efficienti ma meno potenti in assoluto, contribuendo però alle elevate prestazioni complessive di cui sono capaci queste CPU. Quanto incidono sulle prestazioni complessive e cosa succede se li disabilitiamo?
Halo Infinite è la gloriosa ripartenza della saga di Master Chief - Recensione PC
Halo Infinite è la gloriosa ripartenza della saga di Master Chief - Recensione PC
A metà tra sequel e reboot, Halo Infinite è l'ultimo capitolo della saga fantascientifica con protagonista Master Chief. 343 Industries rilancia il franchise con un'inedita formula open world, una storia ricca di sorprese e un comparto multigiocatore trascinante, dando vita a un mix semplicemente irresistibile per i fan e per i neofiti del franchise.
Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5
Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5
Dopo Steep, Ubisoft Annecy ci riprova con gli sport estremi e raddoppia con l'open world: Riders Republic è il folle prodotto partorito dalle menti del team francese, un esplosivo mix di gare e acrobazie dedicato agli amanti degli sport estremi, e non solo. Vi raccontiamo il nostro viaggio nella Repubblica.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 26-10-2015, 17:31   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/sicurez...ere_59320.html

I dispositivi connessi, qualunque essi siano, se non adeguatamente protetti possono diventare fonte di attacchi DDoS

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-10-2015, 18:40   #2
Dumah Brazorf
Bannato
 
Iscritto dal: Oct 2002
Messaggi: 29230
Questo deve insegnare che NON si possono vendere dispositivi elettronici a gente che non sa neanche di stare al mondo e che ogni dispositivo DEVE generare una password forte alla prima accensione e COSTRINGERE l'utonto di turno a usare quella o attaccarsiArCa'
Dumah Brazorf è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-10-2015, 18:48   #3
LMCH
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 4558
La maggior parte di quelle telecamere è basata su microcontroller linux (linux per microcontroller senza la mmu, quindi relativamente facili da crackare una volta che si trova un exploit, sono tutti equivalenti ad un exploit di privilege escalation di un sistema con mmu).
Non sarebbe un problema troppo grave, se non fosse che spesso il firmware tiene un sacco di roba aperta e per semplificare la connettivita nel settaggio di default cerca subito di uscire su internet verso i server del produttore (quindi facili da trovare e di solito con già un buco nel firewall a causa delle porte che devono essere tenute aperte).
LMCH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-10-2015, 22:31   #4
ultordeux
Member
 
Iscritto dal: Sep 2015
Messaggi: 121
ultordeux è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-10-2015, 01:31   #5
LMCH
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 4558
Quote:
Originariamente inviato da ultordeux Guarda i messaggi
La maggior parte delle webcam con connessione wifi oppure ethernet sono come dei mini-server linux CONFIGURATI IN MODO ORRENDO DAL PUNTO DI VISTA DELLA SICUREZZA
(quindi è relativamente facile prenderne il controllo, spesso basta usare le password di default del produttore o usare difetti noti del software preinstallato a mai aggiornato).
LMCH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-10-2015, 08:47   #6
d1ego
Member
 
L'Avatar di d1ego
 
Iscritto dal: Dec 2007
Città: Ostia
Messaggi: 69
Come è scritto in modo implicito in molti commenti, non credo che sia sufficiente che "le credenziali di default devono essere cambiate durante l'installazione". Ci vogliono anche password resistenti agli attacchi di forza bruta o basati su dizionari.
d1ego è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-10-2015, 08:53   #7
alexdal
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 1242
Penso che per ogni dispositivo connesso ad una rete ossia non standalone non si puo' mettere un s.o. fatto da ragazzini cinesi usando software preso a caso.

se fosse rilasciato da Microsoft apple oracle IBM... ecc
tutti avrebbero gridato allo scandalo e richiesto aggiornamenti in poche ore.

Ma se è roba cinese con Linux assemblato con i piedi da chissa chi
alexdal è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-10-2015, 12:38   #8
An.tani
Senior Member
 
L'Avatar di An.tani
 
Iscritto dal: Sep 2015
Messaggi: 676
Responsabilità

In questo caso io assegnerei una % di colpa maggiore a chi ha installato o amministra le telecamere rispetto a chi le ha hackerate.
An.tani è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-10-2015, 16:01   #9
ArteTetra
Senior Member
 
L'Avatar di ArteTetra
 
Iscritto dal: Jun 2008
Città: Zurigo e Lugano
Messaggi: 2381
coff coff shodan cough punto io coff
__________________
Lian Li PC-A17 Phenom II X4 965 3.7 GHz NH-D14 HD5770 4 x 2 GB DDR3 830 Series SSD 256 GB Samsung 2 TB ZR24w 24" 1920x1200 IPS Windows 7 Pro
Lenovo ThinkPad X220 i7-2620M 2.6 GHz 2 x 4 GB DDR3 840EVO mSATA SSD 500 GB 12.5" 1366x768 IPS Windows 7 Pro
ArteTetra è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-10-2015, 23:10   #10
LMCH
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 4558
Quote:
Originariamente inviato da alexdal Guarda i messaggi
Penso che per ogni dispositivo connesso ad una rete ossia non standalone non si puo' mettere un s.o. fatto da ragazzini cinesi usando software preso a caso.

se fosse rilasciato da Microsoft apple oracle IBM... ecc
tutti avrebbero gridato allo scandalo e richiesto aggiornamenti in poche ore.

Ma se è roba cinese con Linux assemblato con i piedi da chissa chi
In quel caso è OVVIO che non ci si deve aspettare chissà cosa.
Non solo per il software, ma anche per l'elettronica ed i motori (nel caso di quelle motorizzate).
Basta pensare che pure i produttori cinesi di fascia bassa si sono ritrovati ad aver a che fare con concorrenti che li copiavano risparmiando sulla componentistica
e/o usando firmware piratato (e senza aggiornamenti, ovviamente).
LMCH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto incidono gli E-Core? Processori Intel Core 12000 Alder Lake: quanto i...
Halo Infinite è la gloriosa ripartenza della saga di Master Chief - Recensione PC Halo Infinite è la gloriosa ripartenza de...
Riders Republic: divertimento assicurato nell'open world di Ubisoft - Recensione PS5 Riders Republic: divertimento assicurato nell'op...
Perché FRITZ!Repeater 6000 è la soluzione ideale per la connessione per giocare Perché FRITZ!Repeater 6000 è la so...
ECS Liva Q3 Plus, quando il mini-PC è davvero mini ECS Liva Q3 Plus, quando il mini-PC è dav...
Il rover lunare cinese Yutu-2 ha avvista...
L'ESA vorrebbe limitare "l'ambizion...
RISC-V, anche Imagination Technologies &...
La NASA annuncia i nuovi astronauti che ...
WhatsApp annuncia i messaggi che scompai...
AWS re:Invent 2021: tutte le principali ...
Rivian è la nuova Tesla: gara tra...
Progetto Oniro: così Huawei contr...
Horizon Forbidden West: sistema di comba...
Ufficiale: OnePlus 10 arriverà co...
Uniti One, l'auto elettrica svedese del ...
Gran Turismo 7: Porsche ha lavorato per ...
Leica M11: nuova immagine della fotocame...
Super Green Pass: ecco come si scarica e...
ULA Vulcan Centaur: i motori BE-4 di Blu...
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Dropbox
Opera Portable
Opera 82
Driver NVIDIA GeForce 497.09 WHQL
Chromium
Radeon Software Adrenalin 21.12.1 beta
SmartFTP
LibreOffice 7.2.3
7-Zip
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:56.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1