Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Mondo Mobile > Portatili > Thread Ufficiali

Blubrake: l'ABS per e-bike che parla italiano
Blubrake: l'ABS per e-bike che parla italiano
Blubrake, azienda fondata nel 2015 nell'alveo di e-Novia, ha creato un sistema ABS di antibloccaggio in frenata universale dedicato alle e-bike. Lo abbiamo provato dal vivo, su diversi tipi di terreno, e vi raccontiamo come da una costola del Politecnico di Milano nasce questa interessante innovazione nel campo della sicurezza legata alla mobilità alternativa
XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
Nella terza giornata del proprio Snapdragon Tech Summit 2019 Qualcomm rimarca l'attenzione per l'evoluzione delle soluzioni di realtà virtuale, realtà aumentata e dell'exdended reality che ne rappresenta il connubio. Nel futuro dell'azienda grande spazio anche al mondo dei PC portatili sempre connessi, con nuove piattaforme per tutti i segmenti di prezzo
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Il nuovo SoC top di gamma di Qualcomm pone le basi di quelli che saranno i migliori smartphone Android attesi il prossimo anno: connettività 5G, più potenza rispetto a quanto disponibile ora ma più di tutto un nuovo engine di intelligenza artificiale destinato a migliorare la fruizione degli smartphone a partire da immagini e video. "The beast", così è definito internamente dalla stessa Qualcomm
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 02-05-2016, 00:16   #3681
meomeol
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 537
Ragazziii,mi sta venendo voglia di aggiornare a win 10 e per un pelo stavo per farlo in automatico,poi per fortuna che ho controllato prima e ho tolto la spunta dall'aggiornamento a win 10 e ho aggiornato solo win 8.1.
Quindi occhoooo.
Ma secondo voi,dopo la data che microsoft ha imposto per fare l'aggiornamento gratuito,diventerà davvero a pagamento?
O ci sarà una proroga?
meomeol è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-05-2016, 12:02   #3682
Hevia
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2009
Messaggi: 12
Quote:
Originariamente inviato da meomeol Guarda i messaggi
Ragazziii,mi sta venendo voglia di aggiornare a win 10 e per un pelo stavo per farlo in automatico,poi per fortuna che ho controllato prima e ho tolto la spunta dall'aggiornamento a win 10 e ho aggiornato solo win 8.1.
Quindi occhoooo.
Ma secondo voi,dopo la data che microsoft ha imposto per fare l'aggiornamento gratuito,diventerà davvero a pagamento?
O ci sarà una proroga?
Non so rispondere alle tue domande ma, personalmente, dopo aver aspettato fino ad ora (tempo nel quale sto usando Windows10 su un'altro PC), mi sto sempre piu' convincendo a non fare l'upgrade su quella che e' la mia macchina principale di lavoro.

Piu' passano i giorni e piu' mi rendo conto che 10 impone in maniera aggressiva decisioni che per l'utente possono anche non essere gradite, e a ragione.
Dagli aggiornamenti obbligati, ai riavvii a tradimento, per non meglio specificate ragioni.

Una cosa scoperta solo di recente e' che non e' nemmeno possibile disattivare l'antivirus (Defender), anche se si usa software fornito da altri. Ho da anni una multilicenza KIS, pacchetto del quale mi fido e che ho imparato a gestire in tutti i suoi moduli. Non comprendo perche' debba per forza sovrappore a quella che e' considerata un'ottima suite, pure il Defender (che a confronto e' un colabrodo), costringendo la macchina ad un superlavoro e anche, forse, compromettendo la funzionalita' e/o l'affidabilita' del dispositivo software acquistato a parte, per possibili "incomprensioni" tra l'uno e l'altro operato.
Hevia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-05-2016, 12:36   #3683
martelcris
Member
 
Iscritto dal: Nov 2012
Messaggi: 138
Quote:
Originariamente inviato da meomeol Guarda i messaggi
Ragazziii,mi sta venendo voglia di aggiornare a win 10 e per un pelo stavo per farlo in automatico,poi per fortuna che ho controllato prima e ho tolto la spunta dall'aggiornamento a win 10 e ho aggiornato solo win 8.1.
Quindi occhoooo.
Ma secondo voi,dopo la data che microsoft ha imposto per fare l'aggiornamento gratuito,diventerà davvero a pagamento?
O ci sarà una proroga?
Quasi sicuramente diventerà a pagamento dopo la data indicata da microsoft, comunque visto che non ho alcuna intenzione di aggiornare il mio 8.1 a 10 la cosa non mi preoccupa.
Inoltre penso che sceglieranno la strada dell' abbonamento annuale come stano facendo con office, così saranno sicuri di avere un introito continuo, dopotutto che motivo ha l'utente medio di aggiornare se office 97 fa esattamente la stessa cosa per lui della versione 2016, la stessa cosa vale per l's.o. per molti xp va tuttora bene, sicurezza a parte ma con un buon programma di internet security e un po' di attenzione...

Tanto per non correre il rischio o anche trovato uno script che modifica il registro di sistema impedendo "l'accidentale" aggiornamento al nuovo s.o..
Francamente trovo il 10 orribile e cortana e poche altre novità non sono sufficenti a farmelo considerare indispensabile, se non fosse che l'N76 era arrivato con l'8 sarei felicissimo di restare con il 7,
Ho provato anche il 10 su macchina virtuale e lo ho trovato, secondo me confusionario, soprattutto la gestione delle preferenze e delle opzioni è assolutamente cervellotica, non capisco perchè alcune opzioni relative a un argomento, per esempio gli aggiornamenti, si trovino in un pannello mentre altre assolutamente collegate debbano essere raggiunte facendo un percorso completamete diverso.
Inoltre non capisco questa mania, comnciata da Apple, credo, per le interfacce piatte, minimaliste; ok , poteva essere giustificata qualche anno fa sui primi tablet e smartphone ma adesso ? Anche il più scrauso SOC o processore ha tutta la potenza necessaria ( che non credo sia molta) per supportare una grafica 7-like.
Spesso, soprattutto in applicazioni non troppo ben fatte, è difficile indivdiuare quali siano i controlli, di solito una grafica meno flat aiuta l'usabilità delle applicazioni, magari sarà meno "elegante" ma , almeno secondo me sicuramente più pratica.
Ho comperato il mio primo computer nell'84 e in quasti anni ho usato oltre a tutte le versioni di windows, apple amiga, unix, linux e android e quindi mi reputo abastanza adattabile ma sono veramente sconcertato dalla strada intrapresa da Microsoft in questi ultimi anni
martelcris è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-05-2016, 14:44   #3684
meomeol
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 537
Grazie mille ad entrambi,mi avete dato la giusta convinzione di rimanere con l'8.1,mi funziona tutto a meraviglia.

Solo 1 cosa che non comprendo,collegando un TV tramite HDMI dovrei vedere un clone dello schermo del pc vero?
Alle volte lo vedo e alle volte vedo solo lo sfondo e se visualizzo un video per es. lo vedo solo sul portatile...
Boooo
meomeol è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-05-2016, 17:16   #3685
martelcris
Member
 
Iscritto dal: Nov 2012
Messaggi: 138
Quote:
Originariamente inviato da meomeol Guarda i messaggi
Grazie mille ad entrambi,mi avete dato la giusta convinzione di rimanere con l'8.1,mi funziona tutto a meraviglia.

Solo 1 cosa che non comprendo,collegando un TV tramite HDMI dovrei vedere un clone dello schermo del pc vero?
Alle volte lo vedo e alle volte vedo solo lo sfondo e se visualizzo un video per es. lo vedo solo sul portatile...
Boooo
dipende, se stai usando l'opzione clone, clona lo schermo ma potrebbe attivarsi anche il desktop esteso allora lo schermo ( o gli schermi esterni, puoi avere fino a due schermi esterni ) si comportano come estensioni del desktop.
Per il fatto che a volte faccia una cosa a volte un'altra, può succedere, win tende a "ricordare" lo specifico schermo esterno e a reimpostarlo come l'ultima volta.
Per quanto riguarda i video mi sembra, ma potrei sbagliarmi, che sia un'opzione specifica nelle preferenze dei driver nvidia .
Con il desktop esteso sposta la finestra nel monitor desiderato prima di andare a tutto schermo.


Attenzione se usi il desktop esteso a volte le applicazioni si riaprono nel monitor esterno ANCHE SE NON E' COLLEGATO il che rende l'applicazione visibile sulla taskbar ma non sullo schermo, per riportarla sullo schermo princiale devi usare il tasto windows e i tasti freccia dopo aver attivato l'applicazione.
martelcris è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-05-2016, 18:40   #3686
meomeol
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 537
Quote:
Originariamente inviato da martelcris Guarda i messaggi
dipende, se stai usando l'opzione clone, clona lo schermo ma potrebbe attivarsi anche il desktop esteso allora lo schermo ( o gli schermi esterni, puoi avere fino a due schermi esterni ) si comportano come estensioni del desktop.
Per il fatto che a volte faccia una cosa a volte un'altra, può succedere, win tende a "ricordare" lo specifico schermo esterno e a reimpostarlo come l'ultima volta.
Per quanto riguarda i video mi sembra, ma potrei sbagliarmi, che sia un'opzione specifica nelle preferenze dei driver nvidia .
Con il desktop esteso sposta la finestra nel monitor desiderato prima di andare a tutto schermo.


Attenzione se usi il desktop esteso a volte le applicazioni si riaprono nel monitor esterno ANCHE SE NON E' COLLEGATO il che rende l'applicazione visibile sulla taskbar ma non sullo schermo, per riportarla sullo schermo princiale devi usare il tasto windows e i tasti freccia dopo aver attivato l'applicazione.
A dire il vero non ho impostato nulla,ho solo collegato un cavo HDMI al TV e la prima volta mi ha duplicato ciò che facevo sul Pc.
Poi ieri invece mi è apparso un clone solo dello sfondo,ho visualizzato le varie impostazioni e avevo come schermo principale il portatile e quindi il desktop con tutte le mie applicazioni sopra,cambiando questa funzione mi si ribalta il tutto,il TV diventa primario è il pc secondario,ma rispetto alle altre volte avevo sempre un clone esatto dello schermo e non solo lo sfondo.
Ho risolto come tu dici trascinando la finestra video sul TV,ma prima era tutto più immediato e funzionale.
Non sono più riuscito a metterlo come desideravo..-
meomeol è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-05-2016, 11:07   #3687
Hevia
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2009
Messaggi: 12
Quote:
Originariamente inviato da meomeol Guarda i messaggi
Grazie mille ad entrambi,mi avete dato la giusta convinzione di rimanere con l'8.1,mi funziona tutto a meraviglia.

Solo 1 cosa che non comprendo,collegando un TV tramite HDMI dovrei vedere un clone dello schermo del pc vero?
Alle volte lo vedo e alle volte vedo solo lo sfondo e se visualizzo un video per es. lo vedo solo sul portatile...
Boooo
Purtroppo, la gestione del display in genere e del multimonitor in particolare e' sempre stata una vera disgrazia per Windows, a differenza di altri sistemi.
E' una cosa contro cui sbattono soprattuto gli operatori in campo video e fotografico.

Uso spesso l'HDMI dell'N76, fuori casa col suo display e occasionalmente con un monitor esterno, e a casa sempre in combinazione con un monitor esterno, e non si comporta mai identicamente seppure a parita' di condizioni.

Ogni volta che colleghi o scolleghi un display esterno si resettano le LUT (sia della sk Intel che della nVidia) e va a caricarsi i profili colore di default, cosi' come ogni volta che parte una applicazione impostataper essere visualizzata sul monitor esterno.
Con alcuni monitor (anche fullhd, per cui stessa area di quello interno) non vuole proprio funzionare la gestione, e si blocca sulla funzionalita' di monitor clonato, impedendo quella del desktop esteso.
Con le applicazioni che impegnano tutto lo screen (ad esempio un gioco), c'e' da tirare un dado, perche' ognuno si comporta come vuole.
E non si capisce cosa ci sia di difficile da fare, a tenere memoria dei profili utilizzati, dal momento che nome.cognome dei monitor compaiono in bella vista negli elenchi dei profili colore...

Non so se con Windows 10 hanno sistemato la faccenda ma, su questo unico fronte, invidio davvero l'utente MAC.
Hevia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-05-2016, 11:20   #3688
meomeol
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 537
Quote:
Originariamente inviato da Hevia Guarda i messaggi
Purtroppo, la gestione del display in genere e del multimonitor in particolare e' sempre stata una vera disgrazia per Windows, a differenza di altri sistemi.
E' una cosa contro cui sbattono soprattuto gli operatori in campo video e fotografico.

Uso spesso l'HDMI dell'N76, fuori casa col suo display e occasionalmente con un monitor esterno, e a casa sempre in combinazione con un monitor esterno, e non si comporta mai identicamente seppure a parita' di condizioni.

Ogni volta che colleghi o scolleghi un display esterno si resettano le LUT (sia della sk Intel che della nVidia) e va a caricarsi i profili colore di default, cosi' come ogni volta che parte una applicazione impostataper essere visualizzata sul monitor esterno.
Con alcuni monitor (anche fullhd, per cui stessa area di quello interno) non vuole proprio funzionare la gestione, e si blocca sulla funzionalita' di monitor clonato, impedendo quella del desktop esteso.
Con le applicazioni che impegnano tutto lo screen (ad esempio un gioco), c'e' da tirare un dado, perche' ognuno si comporta come vuole.
E non si capisce cosa ci sia di difficile da fare, a tenere memoria dei profili utilizzati, dal momento che nome.cognome dei monitor compaiono in bella vista negli elenchi dei profili colore...

Non so se con Windows 10 hanno sistemato la faccenda ma, su questo unico fronte, invidio davvero l'utente MAC.
Forse perchè Windows gestisce contemporaneamente le 2 schede video integrate nel sistema mentre OSX no?
Forse è complicato utilizzare contemporaneamente sia la GPU integrata nella CPU che la scheda video esterna,tipo la Nvidia 650m dell'N76?
Tutte mie ipotesi...
La cosa positiva però di Windows è che io nel sistema adopero entrambe a seconda dell'operazione che sto facendo,con OSX invece si utilizza solo la scheda video esterna al processore,almeno era così fino al l'anno scorso...
Da questo punto di vista viva Windows,infatti io con un programma di editing posso decidere di codificare un progetto utilizzando o la scheda integrata o la scheda video esterna,e molte volte ho grandissimi benefici in termini di velocità di codifica,col Mac questo non si può fare...

Ultima modifica di meomeol : 10-05-2016 alle 11:23.
meomeol è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-05-2016, 11:30   #3689
Hevia
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2009
Messaggi: 12
Quote:
Originariamente inviato da meomeol Guarda i messaggi
Forse perchè Windows gestisce contemporaneamente le 2 schede video integrate nel sistema mentre OSX no?
Forse è complicato utilizzare contemporaneamente sia la GPU integrata nella CPU che la scheda video esterna,tipo la Nvidia 650m dell'N76?
Tutte mie ipotesi...
La cosa positiva però di Windows è che io nel sistema adopero entrambe a seconda dell'operazione che sto facendo,con OSX invece si utilizza solo la scheda video esterna al processore,almeno era così fino al l'anno scorso...
Da questo punto di vista viva Windows,infatti io con un programma di editing posso decidere di codificare un progetto utilizzando o la scheda integrata o la scheda video esterna,e molte volte ho grandissimi benefici in termini di velocità di codifica,col Mac questo non si può fare...
Stai scherzando...
Sono l'ultimo, a sostenere filosofia e strategia commerciale Apple, ma non posso certo far finta di niente, quando vedo che alcune cose sui Mac funzionano e sui PC no.
Una di queste e' la gestione della grafica. E infatti, nel broadcasting, chi opera nel controllo di sistemi videografici al 99% usa OS-qualcosa e fatica a volersi liberare di macchine G5 che oramai hanno quasi dieci anni.
E in tutto questo tempo (una era geologica, per l'informatica) Windows ancora non riesce a colmare una lacuna vitale come questa...

Ravanando in rete, una delle colpe che lamento sembra essere dovuta al modulo " Persistence Module" di Intel, che agisce in autonomia. Dalle descrizioni trovate, si indica come attivo solo allo startup e alcuni consigliano di disattivarlo se si opera in ambito grafico, proprio per evitare noie con le calibrazioni fatte ad hoc su monitor e LUT.

In realta', all'avvio io non noto malfunzionamenti, poiche' inizialmente vengono caricati i profili di default e poi quelli di calibrazione, quindi alla fine dello startup io ho il notebook con le due sk video entrambe pronte e calibrate, ognuna per il suo monitor.

Il problema si presenta invece volta che stacco o attacco la HDMI, oppure quando parte una applicazione che magari non ha un driver scritto proprio bene. Un caso tipico sono i giochi nei quali parte il client nel display del notebook ma che si vogliono giocare con l'azione vera e propria redirezionata sul display esterno.
In questi casi, entrambe le LUT si resettano (e ci sono differenze anche se si impostano le applicazioni per funzionare full screen o in finestra), e bisogna andarsi a ricaricare i profili colore di default. A volte, anche richiamando piu' volte i profili perche' tutto il sottosistema e' evidentemente incapace di rendersi conto di cosa l'operatore possa voler fare.

Insomma, devono pedalare ancora parecchio, in questa direzione.
Ribadisco che sono problematiche rilevate con Windows 8.1, non so come va con Windows 10 perche' l'unico PC sul quale ho questo sistema (e che per ora rimarra' l'ultimo perche' troppo aggressivo con le imposizioni) ha una sola sk video.
Hevia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-05-2016, 14:29   #3690
meomeol
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 537
Quote:
Originariamente inviato da Hevia Guarda i messaggi
Stai scherzando...
Sono l'ultimo, a sostenere filosofia e strategia commerciale Apple, ma non posso certo far finta di niente, quando vedo che alcune cose sui Mac funzionano e sui PC no.
Una di queste e' la gestione della grafica. E infatti, nel broadcasting, chi opera nel controllo di sistemi videografici al 99% usa OS-qualcosa e fatica a volersi liberare di macchine G5 che oramai hanno quasi dieci anni.
E in tutto questo tempo (una era geologica, per l'informatica) Windows ancora non riesce a colmare una lacuna vitale come questa...

Ravanando in rete, una delle colpe che lamento sembra essere dovuta al modulo " Persistence Module" di Intel, che agisce in autonomia. Dalle descrizioni trovate, si indica come attivo solo allo startup e alcuni consigliano di disattivarlo se si opera in ambito grafico, proprio per evitare noie con le calibrazioni fatte ad hoc su monitor e LUT.

In realta', all'avvio io non noto malfunzionamenti, poiche' inizialmente vengono caricati i profili di default e poi quelli di calibrazione, quindi alla fine dello startup io ho il notebook con le due sk video entrambe pronte e calibrate, ognuna per il suo monitor.

Il problema si presenta invece volta che stacco o attacco la HDMI, oppure quando parte una applicazione che magari non ha un driver scritto proprio bene. Un caso tipico sono i giochi nei quali parte il client nel display del notebook ma che si vogliono giocare con l'azione vera e propria redirezionata sul display esterno.
In questi casi, entrambe le LUT si resettano (e ci sono differenze anche se si impostano le applicazioni per funzionare full screen o in finestra), e bisogna andarsi a ricaricare i profili colore di default. A volte, anche richiamando piu' volte i profili perche' tutto il sottosistema e' evidentemente incapace di rendersi conto di cosa l'operatore possa voler fare.

Insomma, devono pedalare ancora parecchio, in questa direzione.
Ribadisco che sono problematiche rilevate con Windows 8.1, non so come va con Windows 10 perche' l'unico PC sul quale ho questo sistema (e che per ora rimarra' l'ultimo perche' troppo aggressivo con le imposizioni) ha una sola sk video.
Scusa,ma hai letto ciò che ho scritto?
Non ho capito che c'entra la tua replica con ciò che ho scritto io...
Tu conosci Mac che lavorano contemporaneamente con la HD Intel e con la Nvidia? Per esempio?
meomeol è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-09-2016, 14:28   #3691
topinoz
Member
 
L'Avatar di topinoz
 
Iscritto dal: Jun 2001
Messaggi: 179
Masterizzatore blueray non va più

Ciao a tutti

Ho un Asus N76VZ con masterizzatore blueray MATSHITABD.
Negli ultimi mesi ha iniziato a fare le bizze e non mi masterizza + i CD . I blueray sono invece ok.
L'errore che riporta é di tipo calibrazione.
Leggere legge tutti i supporti.
Per masterizzare uso nero2014 sotto W10.
Premesso che lo stesso supporto viene masterizzato da un ASUS DRW24B5ST senza problemi...

Qualche consiglio?
Firmware upgrade?
Rimpiazzo?

Grazie
Pietro
__________________
Main PC: |= ASUS M2N SLI dx = 4Gb Corsair DDR2-800 =AMD 64 X2 4000+ w/ AMD cooler = Asus EAH6450 = Crucial M500 220Gb = WD 500Gb = DVD-RW Asus=|
Notebook PC: |= Asus N76VZ core i7 =|
Network NAS: |= Synology DS213+ = 2+2TB HDD =|
topinoz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-09-2016, 17:46   #3692
martelcris
Member
 
Iscritto dal: Nov 2012
Messaggi: 138
Quote:
Originariamente inviato da topinoz Guarda i messaggi
Ciao a tutti

Ho un Asus N76VZ con masterizzatore blueray MATSHITABD.
Negli ultimi mesi ha iniziato a fare le bizze e non mi masterizza + i CD . I blueray sono invece ok.
L'errore che riporta é di tipo calibrazione.
Leggere legge tutti i supporti.
Per masterizzare uso nero2014 sotto W10.
Premesso che lo stesso supporto viene masterizzato da un ASUS DRW24B5ST senza problemi...

Qualche consiglio?
Firmware upgrade?
Rimpiazzo?

Grazie
Pietro
Non credo che sia un problema di firmware, temo che il laser di scrittura o qualche altro componente collegato sia andato.
Puoi sostituirlo tu stesso ( dovrebbe essere sufficente svitare una vite e estrarre la vecchia unità:
Su youtube https://www.youtube.com/watch?v=et3KXhoNTr0
questo samsung devrebbe essre compatibile :https://www.amazon.it/Samsung-SN-506...terno+Notebook
(controlla però)
Il frontalino argento e nero del tray dell' N76 dovrebbe staccarsi a scatto e incastrarsi nel frontale della nuova unità.

Altrimenti se decidi di non sostituirlo puoi accquistare un modulo porta hard disk per inserirlo al posto del dvd/BR e aggiungere un disco aggiuntivo al pc.
martelcris è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 12:09   #3693
topinoz
Member
 
L'Avatar di topinoz
 
Iscritto dal: Jun 2001
Messaggi: 179
Grazie martelcris!
Le misure e la posizione del tastino sembrano essere ok!
Appeno riesco faccio l'ordine.

Pietro
__________________
Main PC: |= ASUS M2N SLI dx = 4Gb Corsair DDR2-800 =AMD 64 X2 4000+ w/ AMD cooler = Asus EAH6450 = Crucial M500 220Gb = WD 500Gb = DVD-RW Asus=|
Notebook PC: |= Asus N76VZ core i7 =|
Network NAS: |= Synology DS213+ = 2+2TB HDD =|
topinoz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2016, 14:21   #3694
meomeol
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 537
Facci sapere com'è andata la sostituzione,grazie.
meomeol è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2016, 17:46   #3695
Racing_34
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: Salerno
Messaggi: 17
ragazzi buonasera, ho un n76vz da qualche anno, con ssd.
Mi capita spesso di avere crash del kernel del driver video della geforce, sia con giochi, sia con programmi di modellazione cad. Il problema l'ho avuto sia con win 7 sia con 8 che ora con 10, con diversi driver video, ho provato a piallarli e reinstallarli da 0 ma senza grandi risultati.
googlando non ho trovato una soluzione specifica al problema, nvidia neanche semra essere molto collaborativa.
A qualcuno è successo ed è riuscito a venirne a capo?
Racing_34 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-10-2016, 10:48   #3696
martelcris
Member
 
Iscritto dal: Nov 2012
Messaggi: 138
[quote=Racing_34;44146671]ragazzi buonasera, ho un n76vz da qualche anno, con ssd.
Mi capita spesso di avere crash del kernel del driver video della geforce, sia con giochi, sia con programmi di modellazione cad. Il problema l'ho avuto sia con win 7 sia con 8 che ora con 10, con diversi driver video, ho provato a piallarli e reinstallarli da 0 ma senza grandi risultati.
googlando non ho trovato una soluzione specifica al problema, nvidia neanche semra essere molto collaborativa.
A qualcuno è successo ed è riuscito a venirne a capo?[/QUOTE

Non ho mai avuto problemi del genere sia usando il cad che (pochissimi) giochi

Mi dispiace di non poterti aiutare, hai provato a cercare nei forum internazionali ?
martelcris è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-10-2016, 14:55   #3697
Hevia
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2009
Messaggi: 12
Quote:
Originariamente inviato da Racing_34 Guarda i messaggi
ragazzi buonasera, ho un n76vz da qualche anno, con ssd.
Mi capita spesso di avere crash del kernel del driver video della geforce, sia con giochi, sia con programmi di modellazione cad. Il problema l'ho avuto sia con win 7 sia con 8 che ora con 10, con diversi driver video, ho provato a piallarli e reinstallarli da 0 ma senza grandi risultati.
googlando non ho trovato una soluzione specifica al problema, nvidia neanche semra essere molto collaborativa.
A qualcuno è successo ed è riuscito a venirne a capo?
Ho la stessa identica versione del tuo notebook (VZ) e, a dispetto del fatto che lo uso molto e per qualsiasi applicazione (giochi compresi), perche' e' l'unico PC che ho, non mi e' mai capitato un problema simile.

L'unico inconveniente che ho avuto nel comparto video, e' occorso ogni volta che ho aggiornato i driver: non e' mai andata bene, e ho sempre dovuto fare piu' installazioni, a volte downgradando di una o due versioni, per tornare alla stabilita'.
Dall'ultimo rilascio non ne faccio nemmeno piu' perche' tanto ormai credo che siano tutte robe di ottimizzazioni per le ultime schede video. Figurati chi pensa piu' a mettere le mani sul codice di una 650M nel 2016...
Hevia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-11-2016, 00:15   #3698
topinoz
Member
 
L'Avatar di topinoz
 
Iscritto dal: Jun 2001
Messaggi: 179
Quote:
Originariamente inviato da meomeol Guarda i messaggi
Facci sapere com'è andata la sostituzione,grazie.
Ciao
sostituzione blueray fatta!
Ho installato un Samsung sn-506, tutto ok!

Ciao
Pietro
__________________
Main PC: |= ASUS M2N SLI dx = 4Gb Corsair DDR2-800 =AMD 64 X2 4000+ w/ AMD cooler = Asus EAH6450 = Crucial M500 220Gb = WD 500Gb = DVD-RW Asus=|
Notebook PC: |= Asus N76VZ core i7 =|
Network NAS: |= Synology DS213+ = 2+2TB HDD =|
topinoz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-11-2016, 19:00   #3699
The Engraver
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2007
Città: Padova
Messaggi: 370
Salve ragazzi, ho una domanda urgente.
Io sono possessore di un N76VZ prima generazione (mi pare il 1026), acquistato nel 2012.
Per esigenze di lavoro stavo valutando l'aggiornamento da W7 Home Premium a W10 Home perché alcuni nuovi programmi di cui vorrei dotarmi "purtroppo" girano solo su W10.
Ho mandato un ticket ad Asus chiedendo se questo PC è compatibile con W10, e mi hanno risposto di no, mandandomi un link alle FAQ in cui è presente l'elenco dei prodotti compatibili, e in effetti non è presente, mentre è presente l'N76VB.
Ora io mi chiedo: è possibile che di due PC fondamentalmente uguali, uno prodotto a Maggio 2012 e l'altro a Ottobre 2012, quest'ultimo sia compatibile e l'altro no?
Quindi vorrei chiedere se per caso fra i possessori del primo N76VZ c'è qualcuno che ha aggiornato (o come aggiornamento o con installazione pulita) a W10, e se sì, se ha avuto problemi.
Grazie.
The Engraver è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2016, 18:25   #3700
martelcris
Member
 
Iscritto dal: Nov 2012
Messaggi: 138
Quote:
Originariamente inviato da The Engraver Guarda i messaggi
Salve ragazzi, ho una domanda urgente.
Io sono possessore di un N76VZ prima generazione (mi pare il 1026), acquistato nel 2012.
Per esigenze di lavoro stavo valutando l'aggiornamento da W7 Home Premium a W10 Home perché alcuni nuovi programmi di cui vorrei dotarmi "purtroppo" girano solo su W10.
Ho mandato un ticket ad Asus chiedendo se questo PC è compatibile con W10, e mi hanno risposto di no, mandandomi un link alle FAQ in cui è presente l'elenco dei prodotti compatibili, e in effetti non è presente, mentre è presente l'N76VB.
Ora io mi chiedo: è possibile che di due PC fondamentalmente uguali, uno prodotto a Maggio 2012 e l'altro a Ottobre 2012, quest'ultimo sia compatibile e l'altro no?
Quindi vorrei chiedere se per caso fra i possessori del primo N76VZ c'è qualcuno che ha aggiornato (o come aggiornamento o con installazione pulita) a W10, e se sì, se ha avuto problemi.
Grazie.
Probabilmente puoi aggiornare a w10 l'unico probabile rischio è che qualche driver tipo bluetooth o il sub esterno abbia dei problemi, o che tu debba provare a cercare i driver aggiornati dei produttori, che non sono certificati da asus per l'n76.
Da quello che ne so anche computer più vecchi sono stati aggiornati, io personalmente non l'ho fatto perche 10 non mi piace.
martelcris è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Blubrake: l'ABS per e-bike che parla italiano Blubrake: l'ABS per e-bike che parla italiano
XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzio...
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020 Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast...
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm 5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865...
HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeForce RTX 2060 HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeFo...
Il Nuovo Codice della Crisi d’Impresa: o...
Si avvicina il debutto della prima soluz...
I Am Jesus Christ è il nuovo vide...
Offerte di Natale Amazon di oggi 9 dicem...
New York City sostituisce i classici fur...
Cougar presenta il case open frame Conqu...
Tesla comincia a far pagare il piano di ...
Volvo XC40 Recharge ha una batteria pi&u...
il 95% degli account social falsi segnal...
Xiaomi ora vende anche hamburger in fint...
Elon Musk assolto dalle accuse di diffam...
Red Dead Redemption 2 ora disponibile su...
PES 2020: le novità del Data Pack...
FAO World Soil Day: IBM per lo studio It...
Leica M10 "Robb Report Russia 15 years":...
Dropbox
Chromium
3DMark
Avira Internet Security Suite
Avira Free Antivirus
Internet Download Manager
SmartFTP
Opera Portable
Opera 65
BurnAware Premium
BurnAware Free
Paint.NET
HWiNFO Portable
HWiNFO
Firefox 71
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:05.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v