Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scienza e tecnica

Made in IT: un approccio unico alle startup
Made in IT: un approccio unico alle startup
Innovation Factory, l'incubatore di startup di Area Science Park, si distingue dai tanti per l'approccio, che mira ad accompagnare le realtà innovative nel loro percorso di crescita, aiutandole a elaborare un modello di business che funziona e a trovare i contatti giusti per crescere. Fra i progetti attivi, Made in IT - la missione italiana al CES - e il supporto ai progetti Innovation First e Prospera Women
Laser TV Hisense 120L5F-A12: 120 pollici posson bastare?
Laser TV Hisense 120L5F-A12: 120 pollici posson bastare?
Con ben 120 pollici di superficie di proiezione il Laser TV Hisense 120L5F-A12 rappresenta un unicum nel mercato: la praticità di un televisore con il coinvolgimento di un videoproiettore, ad un prezzo accessibile
Laboratorio di Videogiochi: abbiamo creato un gioco di calcio su Nintendo Switch
Laboratorio di Videogiochi: abbiamo creato un gioco di calcio su Nintendo Switch
Dopo aver familiarizzato con le principali meccaniche del gioco, abbiamo affrontato la prova finale di Laboratorio di Videogiochi: sviluppare un gioco tutto nostro. Abbiamo scelto il genere sportivo per dar vita a un piccolo simulatore di calcio, Soccer Upgrade. Ecco la nostra "piccola" impresa!
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 20-03-2021, 20:54   #1
Artanis
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Messaggi: 327
Salvavita che scatta la sera: Help!

Ciao a tutti!

Da un po' di tempo a questa parte, succede - in maniera non continuativa, diciamo magari una volta a settimana - che salti il salvavita.

Tendenzialmente succede la sera, magari quando si accende il forno oppure la lavastoviglie.

Da contratto elettrico abbiamo 4kwatt, ma ho l'impressione che il salvavita sia sottodimensionato e che la sera (magari perché ci sono tante lampadine non led accese), basti poco per andare oltre il limite del salvavita che all'apparenza "regge" meno dei 4kwatt che abbiamo a disposizione.

Almeno questa è la mia ipotesi: probabilmente il salvavita regge sui 3000 watt, e se si usa qualche elettrodomestico "pesante" quando la sera il consumo è maggiore (suppongo per lampadine o magari altro che entra in funzione la sera) ecco che salta se magari l'elettrodomestico pesante arriva magari anche solo per un attimo a consumare "un po' di più" del normale.

Tuttavia, volendo evitare per il momento di chiamare un elettricista, qualcuno che se ne intende può dirmi dalla foto qui di seguito se si capisce che tipo di salvavita è? Può effettivamente può reggere 4kw? Magari ne regge meno?

https://i.ibb.co/tMQpn0F/Salvavita.png

Come info aggiuntive:

Quando "scatta" mi sembra che si abbassino entrambe le levette (ci farò più attenzione la prossima volta).

Quando "scatta" non accade instantaneamente all'accensione di un elettrodomestico pesante (l'ultima volta è scattato dopo che il forno è stato acceso 20 minuti; la volta precedente invece era la lavastoviglie anche quella in operatività da almeno 20/30 minuti).

Quando "scatta" non è necessariamente per l'uso di uno specifico elettrodomestico pesante (può essere il phon, o il forno, o la lavastoviglie...).

Grazie!
__________________
Artanis
Artanis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-03-2021, 09:42   #2
alecomputer
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2003
Città: venezia
Messaggi: 17391
Quello nella foto e un interruttore differenziale detto anche salvavita , che scatta quando e presente una dispersione verso terra . E lo scatto non e dovuto all' assorbimento degli elettrodomestici , ma solo dalla dispersione verso terra dovuta comunque sempre agli elettrodomestici collegati .
Dovrebbe scattare quando la corrente di dispersione supera i 30 mah , nella foto si legge 0,3 A , che se fosse vero non va bene per proteggere le persone in casa . Inoltre se hai una potenza di 4000 watt , hai un assorbimento massimo di circa 17A , quindi non va bene essendo un c16 cioe portata 16A .
alecomputer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-03-2021, 12:17   #3
Artanis
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Messaggi: 327
Grazie!

Sostanzialmente il salvavita va sostituito e scatta perchè è sottodimensionato (non è sempre in grado di reggere la dispersione di tutti gli elettrodomestici collegati)?

In merito al fatto che è 0,3A invece che 30 mah cosa comporta? Che è meno sensibile alle dispersioni (ma allora come mai scatta comunque, quando ci sono più elettrodomestici attivi)?
__________________
Artanis
Artanis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-03-2021, 13:19   #4
alecomputer
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2003
Città: venezia
Messaggi: 17391
Il salvavita e effetivamente sottodimensionato come amperaggio , ma sovradimensionato come corrente di scatto , in pratica scatta perche trova una dispersione verso terra molto grossa probabilmente dovuta agli elettrodomestici comunque superiore a 0,3 A . Dispersioni di 0,3A sono abbastanza pericolose sia per le persone che che per gli elettrodomestici , inoltre non va bene per la casa in quanto secondo le norme di legge attuali va messo un differenziale da 0,03A .

Nel tuo impianto dovresti avere anche un interruttore magnetotermico , questo interruttore scatta quando superi l' assorbimento di 4000Watt , e secondo quanto hai detto dovrebbe essere lui a scattare per esempio dopo 20 minuti che utilizzi formo o lavastoviglie . Magari se fai una foto anche di quello potrebbe essere utile per capire se e dimensionato giusto per i 4000Watt .
alecomputer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-03-2021, 14:25   #5
Artanis
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Messaggi: 327
Grazie!

Dunque, da quanto ne so, la foto del primo post riguarda il circuito principale (quello con forno, lavastoviglie, e praticamente tutto). Accanto c'è un altro "salvavita" che è per un circuito secondario a cui sono attaccate in genere ben poche cose e che non scatta mai.

Ecco una foto con entrambi, quello che scatta è quello a destra della fotografia:

https://i.ibb.co/PZXgjbh/Salvavita2.jpg
__________________
Artanis
Artanis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-03-2021, 15:00   #6
alecomputer
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2003
Città: venezia
Messaggi: 17391
Quello a sinistra e un interruttore magnetotermico , mentre quello a destra e un interruttore differenziale (salvavita) , in genere sugli impianti si abbinano assieme sulla stessa linea magnetotermico + differenziale , e sbagliato utilizzarli su linee diverse . Comunque non sapendo cosa e collegato quel magnetotermico e difficile dire se e dimensionato giusto .
Comunque se nel tuo caso scatta solo il differenziale , allora il problema e sicuramente una dispersione verso terra .
alecomputer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-03-2021, 15:59   #7
Artanis
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Messaggi: 327
Quindi è dovuta a qualche guasto di qualche elettrodomestico? In genere scatta non troppo frequentemente e solo se ci sono tanti apparecchi accesi fra cui uno fra forno/phon/lavastoviglie (non tutti assieme) ecco perché sospettavo un sovraccarico più che un guasto anche perchè non è sempre il forno a causarlo a volte appunto capita con la lavastoviglie.

Grazie per le risposte finora :-)
__________________
Artanis
Artanis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-03-2021, 16:57   #8
alecomputer
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2003
Città: venezia
Messaggi: 17391
Si , e possibile che almeno un elettrodomestico o anche piu di uno sia in dispersione verso terra . Di solito le correnti di dispersione si sommano tra loro , quindi potresti anche avere piu di un elettrodomestico in dispersione .
Puoi facilmente verificare quale elettrodomestico crea il problema , basta che stai attento quando lo utilizzi , se per esempio scatta sempre quando e accesa la lavastoviglie allora hai trovato l' elettrodomestico con la dispersione .
alecomputer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-03-2021, 17:30   #9
Artanis
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Messaggi: 327
Grazie! Farò delle prove anche se appunto non scatta sempre, anzi. Quindi tante volte il forno ad esempio è acceso anche per diverse ore senza causare problemi, o la lavastoviglie si fa i suoi cicli senza alcun problema.

Però, magari una volta a settimana (sempre di sera), capita che salti... Forse è difettoso il salvavita, magari.
__________________
Artanis
Artanis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-03-2021, 19:26   #10
alecomputer
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2003
Città: venezia
Messaggi: 17391
E anche possibile che ci sia il salvavita guasto , ma e piu probabile una disporsione vera e propria . In ogni caso ti conviene sostituire il salvavita con uno a norma da 0,03A , quello che hai adesso non ti protegge in caso guasto .
alecomputer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-03-2021, 19:49   #11
Artanis
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Messaggi: 327
Tutto chiaro. Grazie mille delle risposte :-)
__________________
Artanis
Artanis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-03-2021, 01:46   #12
UtenteSospeso
Senior Member
 
L'Avatar di UtenteSospeso
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Kandahar
Messaggi: 9904
Quello è un differenziale magnetotermico, 1P, da 16A scatta oltre le 16A assorbite ovvero tra i 3600 e i 3800W.
Bisogna vedere se scatta per intervento differenziale o per sovraccarico.

.
__________________
Sharkoon VG4-W - CoolerMaster GX650W - Asus TUF Z390-PLUS GAMING (WI-FI) - G.Skill 2x 8GB DDR4_3000 - Intel i5-9600K@4600 - Corsair H75 - ZeroSwap - Hot Swap - Crucial 2x M550 256GB - 1x MX500 500GB - S3+ SSD480GB - HP DVDRAM_GT80N - WD 2x WD10EZEX - Philips Brilliance 272B8Q -- Nikon D7k - Nikkor 18-105VR / 18-200VRii / 28-105D - Tamron 17-50SP 2,8 / SP70-300VC USD - Metz 48AF-1
UtenteSospeso è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-03-2021, 08:23   #13
Artanis
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Messaggi: 327
Quote:
Originariamente inviato da UtenteSospeso Guarda i messaggi
Quello è un differenziale magnetotermico, 1P, da 16A scatta oltre le 16A assorbite ovvero tra i 3600 e i 3800W.
Bisogna vedere se scatta per intervento differenziale o per sovraccarico.

.
Penso ancora che sia possibile che scatti per sovraccarico, ma anche che sia per il differenziale è una possibilità (nel senso che, magari, quando più dispositivi pesanti sono accesi c'è la possibilità che la dispersione più o meno normale di ognuno si sommi andando oltre il limite... ma è solo una mia ipotesi da profano).
__________________
Artanis
Artanis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-03-2021, 17:38   #14
leoben
Senior Member
 
L'Avatar di leoben
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Granducato di Toscana
Messaggi: 9632
Quote:
Originariamente inviato da Artanis Guarda i messaggi
Grazie!

Dunque, da quanto ne so, la foto del primo post riguarda il circuito principale (quello con forno, lavastoviglie, e praticamente tutto). Accanto c'è un altro "salvavita" che è per un circuito secondario a cui sono attaccate in genere ben poche cose e che non scatta mai.

Ecco una foto con entrambi, quello che scatta è quello a destra della fotografia:

https://i.ibb.co/PZXgjbh/Salvavita2.jpg

Nella foto ci sono 2 dispositivi.
Quello bianco di sinistra è un magnetotermico da 10A che controlla la linea luce (se l'impianto è fatto a norma di legge).
Quello a destra è un magnetotermico differenziale, come ha già scritto UtenteSospeso.
La mia domanda: quando scatta il destro, cosa trovi abbassato? La levetta nera oppure entrambe? Perchè la nera è il magnetotermico (che scatta da solo, e soltanto per sovraccarico) mentre la blu è il salvavita (che scatta per dispersione verso terra) e solitamente quando interviene, tira giù anche la levetta del magnetotermico. Quindi le trovi entrambe giù.
Da questo puoi iniziare a capire se è un discorso di assorbimento eccessivo o di dispersione a terra.

Comunque sia, quel magnetotermico differenziale è da sostituire con un modello da 0.03A.
E già che ci sei, dovresti sostituire anche quello da 10A, perchè su quella linea non hai nessun differenziale.
Inoltre, domanda magari stupida, perchè un contratto da 4kwh se hai il magnetotermico da 16A? Stai pagando un extra per una potenza che non arriverai mai ad utilizzare... A meno che il magnetotermico da 10A non serva una linea dedicata a qualcos'altro e non alle luci...

Ultima modifica di leoben : 28-03-2021 alle 17:42.
leoben è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-03-2021, 18:31   #15
Artanis
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Messaggi: 327
Quello bianco a sinistra è collegato ad una "linea secondaria" in cui ci sono collegati pochi apparecchi, ma sì so che manca la parte di "salvavita" e infatti è da sostituire.

Quello a destra, invece praticamente è collegato a tutto il resto dell'impianto (il 95% praticamente). Quando salta, trovo entrambe le levette abbassate, ma proprio oggi che è saltato, tirando su la levetta blu (differenziale) restava su mentre quella nera (sovraccarico) non stava su finché non abbiamo staccato uno dei due dispositivi accesi che consumano molto. Da questo mi viene da pensare che è "semplicemente" un sovraccarico puro e semplice (anche se scattano entrambe le levette). È sottodimensionato (nel senso che abbiamo 4k e non li regge) e se accendiamo lavastoviglie (2000/2200 watt) + qualcosa tipo phon o macchinetta del caffè (1400watt) scatta... magari non subito, magari non sempre, ma scatta.

Riguardo il fatto che sia 0.3A ce lo mise l'elettricista anni fa perchè con 0.03A scattava continuamente anche senza nulla pesante acceso e questo si era supposto fosse perchè c'era l'intera linea di casa (includendo praticamente tutto, cucina, elettrodomestici pesanti, luci, ... tutto).

Penso ora che il problema era che facilmente andava sopra 0.03A anche per la normale leggera dispersione di ogni dispositivo (che sommandosi fra tutti quanti si andava sopra). Bisognerebbe probabilmente rifare tutto l'impianto, ma magari possiamo temporaneamente accomodare con un magnetotermico che possa reggere 4000 watt (anche se comunque più di una cosa fra forno/phon/lavastoviglie) non si regge comunque...
__________________
Artanis
Artanis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-03-2021, 18:58   #16
UtenteSospeso
Senior Member
 
L'Avatar di UtenteSospeso
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Kandahar
Messaggi: 9904
Allora puoi prenderne uno da 20A e questo da 16 lo metti al posto dell'altro da 10A che è solo magnetotermico.
Ma una dispersione di 30mA ti consuma un intorno a 60kW annui, proverei a verificare quale apparecchio provoca la dispersione, probabilmente la lavastoviglie o lavatrice, dato che c'è di mezzo l'acqua .

.
__________________
Sharkoon VG4-W - CoolerMaster GX650W - Asus TUF Z390-PLUS GAMING (WI-FI) - G.Skill 2x 8GB DDR4_3000 - Intel i5-9600K@4600 - Corsair H75 - ZeroSwap - Hot Swap - Crucial 2x M550 256GB - 1x MX500 500GB - S3+ SSD480GB - HP DVDRAM_GT80N - WD 2x WD10EZEX - Philips Brilliance 272B8Q -- Nikon D7k - Nikkor 18-105VR / 18-200VRii / 28-105D - Tamron 17-50SP 2,8 / SP70-300VC USD - Metz 48AF-1
UtenteSospeso è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-03-2021, 19:05   #17
leoben
Senior Member
 
L'Avatar di leoben
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Granducato di Toscana
Messaggi: 9632
Quote:
Originariamente inviato da Artanis Guarda i messaggi
Quello bianco a sinistra è collegato ad una "linea secondaria" in cui ci sono collegati pochi apparecchi, ma sì so che manca la parte di "salvavita" e infatti è da sostituire.

Quello a destra, invece praticamente è collegato a tutto il resto dell'impianto (il 95% praticamente). Quando salta, trovo entrambe le levette abbassate, ma proprio oggi che è saltato, tirando su la levetta blu (differenziale) restava su mentre quella nera (sovraccarico) non stava su finché non abbiamo staccato uno dei due dispositivi accesi che consumano molto. Da questo mi viene da pensare che è "semplicemente" un sovraccarico puro e semplice (anche se scattano entrambe le levette). È sottodimensionato (nel senso che abbiamo 4k e non li regge) e se accendiamo lavastoviglie (2000/2200 watt) + qualcosa tipo phon o macchinetta del caffè (1400watt) scatta... magari non subito, magari non sempre, ma scatta.
Può darsi che in quel modello vadano giù entrambe le levette anche se interviene il solo magnetotermico.
Il fatto che non scatta subito dipende solo dalla combinazione dei vari assorbimenti. La lavastoviglie assorbe 2kwh solo quando scalda l'acqua, per cui se accendi la macchina da caffè quando sta facendo il lavaggio, magari non scatta nulla...



Quote:
Originariamente inviato da Artanis Guarda i messaggi
Riguardo il fatto che sia 0.3A ce lo mise l'elettricista anni fa perchè con 0.03A scattava continuamente anche senza nulla pesante acceso e questo si era supposto fosse perchè c'era l'intera linea di casa (includendo praticamente tutto, cucina, elettrodomestici pesanti, luci, ... tutto).

Penso ora che il problema era che facilmente andava sopra 0.03A anche per la normale leggera dispersione di ogni dispositivo (che sommandosi fra tutti quanti si andava sopra). Bisognerebbe probabilmente rifare tutto l'impianto, ma magari possiamo temporaneamente accomodare con un magnetotermico che possa reggere 4000 watt (anche se comunque più di una cosa fra forno/phon/lavastoviglie) non si regge comunque...
Onestamente... cambia elettricista.
Perchè non è così che si lavora quando c'è di mezzo la sicurezza delle persone.
Soprattutto quando si parla di altri, ed in ambito lavorativo. Se dovesse succedere qualcosa, sarebbe il primo a doverne rispondere.

Davanti a un problema del genere, si cerca la causa. Non si aggira l'effetto che provoca.
Non c'è una "normale dispersione" in nessun dispositivo. Se c'è dispersione, il dispositivo è guasto (che sia una resistenza, una pompa o un frullatore).
Se il differenziale scatta anche senza dispositivi collegati, il problema è nell'impianto. Va trovato dov'è e si interviene.
Io, nonostante non sia un elettricista di professione, non ti avrei mai sostituito uno 0.03A con uno 0.3A.
leoben è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-03-2021, 19:05   #18
UtenteSospeso
Senior Member
 
L'Avatar di UtenteSospeso
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Kandahar
Messaggi: 9904
Il differenziale non scatta per il carico ma per la dispersione verso terra che provoca una differenza tra la corrente sulla fase e sul neutro, non c'entra quanto sia il carico.
Potrebbe banalmente scattare se vai a toccare la lavastoviglie che potrebbe non avere una buona connessione di terra e la corrente in più che attraversa il tuo corpo si somma a quella che già c'è e supera il limite del salvavita. Non necessariamente devi sentire la scossa.

.

.
__________________
Sharkoon VG4-W - CoolerMaster GX650W - Asus TUF Z390-PLUS GAMING (WI-FI) - G.Skill 2x 8GB DDR4_3000 - Intel i5-9600K@4600 - Corsair H75 - ZeroSwap - Hot Swap - Crucial 2x M550 256GB - 1x MX500 500GB - S3+ SSD480GB - HP DVDRAM_GT80N - WD 2x WD10EZEX - Philips Brilliance 272B8Q -- Nikon D7k - Nikkor 18-105VR / 18-200VRii / 28-105D - Tamron 17-50SP 2,8 / SP70-300VC USD - Metz 48AF-1
UtenteSospeso è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-03-2021, 20:37   #19
Artanis
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Messaggi: 327
Quote:
Originariamente inviato da UtenteSospeso Guarda i messaggi
Il differenziale non scatta per il carico ma per la dispersione verso terra che provoca una differenza tra la corrente sulla fase e sul neutro, non c'entra quanto sia il carico.
Potrebbe banalmente scattare se vai a toccare la lavastoviglie che potrebbe non avere una buona connessione di terra e la corrente in più che attraversa il tuo corpo si somma a quella che già c'è e supera il limite del salvavita. Non necessariamente devi sentire la scossa.

.

.

Il fatto è che io non penso che sia il differenziale a scattare, ma solo il magnetotermico.

Per esempio stamattina macchinetta caffè + lavastoviglie = scatto. Nessuno stava toccando niente perchè non è scattata neppure subito, ma dopo qualche secondo mentre la macchinetta stava scaldando l'acqua (e suppongo la lavastoviglie altrettanto).

Comunque sì, è tutto da rifare quest'impianto...
__________________
Artanis
Artanis è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-03-2021, 21:35   #20
UtenteSospeso
Senior Member
 
L'Avatar di UtenteSospeso
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Kandahar
Messaggi: 9904
Aspè quello del toccare è un caso limite, non penso sia il tuo caso.

Però entrambe le macchine accese hanno a che fare con l'acqua potrebbe essere un piccola perdita a causare il problema .

Se ci sono dispersioni il problema può essere più l'elettrodomestico che l'impianto.

.
__________________
Sharkoon VG4-W - CoolerMaster GX650W - Asus TUF Z390-PLUS GAMING (WI-FI) - G.Skill 2x 8GB DDR4_3000 - Intel i5-9600K@4600 - Corsair H75 - ZeroSwap - Hot Swap - Crucial 2x M550 256GB - 1x MX500 500GB - S3+ SSD480GB - HP DVDRAM_GT80N - WD 2x WD10EZEX - Philips Brilliance 272B8Q -- Nikon D7k - Nikkor 18-105VR / 18-200VRii / 28-105D - Tamron 17-50SP 2,8 / SP70-300VC USD - Metz 48AF-1
UtenteSospeso è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Made in IT: un approccio unico alle startup Made in IT: un approccio unico alle startup
Laser TV Hisense 120L5F-A12: 120 pollici posson bastare? Laser TV Hisense 120L5F-A12: 120 pollici posson ...
Laboratorio di Videogiochi: abbiamo creato un gioco di calcio su Nintendo Switch Laboratorio di Videogiochi: abbiamo creato un gi...
Luminar Ai, arriva Ai-Bokeh a gestire lo sfocato Luminar Ai, arriva Ai-Bokeh a gestire lo sfocato
Be quiet! Shadow Rock Slim 2, heatpipe a contatto diretto per raffreddare le CPU Be quiet! Shadow Rock Slim 2, heatpipe a contatt...
OPPO ''Wow deals'': solo OGGI tantissimi...
Forza Motorsport 7 lascerà il Mic...
EnGenius ECW220: Wi-Fi 6 e mesh a suppor...
Vaccino obbligatorio per Facebook, Googl...
Tutte le offerte per rinnovare il PC spe...
Tutto quello che c'è da sapere su...
Da Intel nuove CPU Xeon W-3300 per le wo...
Chuwi HiPad Pro, display da 10.8 pollici...
BMW lancia una sfida quantistica in coll...
Oral-B Genius X: i nuovi spazzolini con ...
Windows 11, rilasciata la prima versione...
Sony Vlog camera, portatili e monitor ga...
Vendite di smartphone nel 2022 influenza...
Apple rilascia watchOS 7.6.1: piccolo ag...
AMD annuncia ufficialmente Radeon RX 660...
Advanced SystemCare Ultimate
VirtualBox
EVGA Precision X1
Avast! Free Antivirus
AVG Antivirus Free
AVG Internet Security
Sandboxie
IObit Uninstaller
Radeon Software Adrenalin 21.7.2 beta
HDClone Free Edition
Audacity
Chromium
Memtest86 Free
Advanced SystemCare
PeaZip
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:40.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v