Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Microsoft Windows > Microsoft Windows 7 e Vista

Asus ROG Strix RTX 3060 Gaming OC alla prova: non manca proprio nulla
Asus ROG Strix RTX 3060 Gaming OC alla prova: non manca proprio nulla
Asus ROG Strix RTX 3060 Gaming OC è la seconda scheda video RTX 3060 custom ad arrivare in redazione. Forte di un dissipatore sovradimensionato, offre un doppio BIOS, una HDMI 2.1 in più e frequenze di boost maggiori. Un prodotto con i fiocchi, ma il prezzo di listino è molto elevato. Ne vale davvero la pena?
DJI Air 2S: drone sempre più 'Pro' con fotocamera da 1 pollice a 999€
DJI Air 2S: drone sempre più 'Pro' con fotocamera da 1 pollice a 999€
DJI Air 2S è nuovamente un prodotto decisamente riuscito, nuovamente in grado di innovare: la fotocamera con sensore da 1 pollice porta in dote video 4K e 5,4K, anche in formato D-Log 10-bit, con fotografie a 20 megapixel. La nuova funzione MasterShots rende ancora più facile ottenere video d'effetto già montati che combinano manovre complesse ed effetti. A 999€ offre un incredibile rapporto qualità/prezzo
Canon EOS R3: la mirrorless 35mm che manda in pensione le reflex con controllo AF con lo sguardo
Canon EOS R3: la mirrorless 35mm che manda in pensione le reflex con controllo AF con lo sguardo
Canon ha rivelato diverse caratteristiche chiave della sua nuova mirrorless full frame, di cui annuncia lo sviluppo. Il sensore 35mm sarà completamente nuovo BSI Stacked CMOScon la possibilità di arrivare a scattare a 30 fps a piena risoluzione con AF e AE attivi. L'autofocus si candida a essere rivoluzionario, riportando in vita della Canon EOS 3: sarà infatti possibile spostare il punto di messa a fuoco con lo sguardo
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Discussione Chiusa
 
Strumenti
Old 28-07-2008, 08:48   #281
FulValBot
Senior Member
 
L'Avatar di FulValBot
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Roma
Messaggi: 9300
Quote:
Originariamente inviato da kaihiwatari Guarda i messaggi
Salve a tutti, questo è il mio primo post e lo comincio così!

Da utente di Avast!, alla visione di questo topic mi sono un subito allarmato...
così ho deciso di effettuare un test per assicurarmi che Avast! non sia una Fiat 126, e mi permetto di condividere tale test con voi sperando che possa rassicurare molti utenti.

Notebook Acer Aspire 5920G Intel Core 2 Duo T9300, HD 250GB 5400 RPM Sata, 4 GB DDR2 667 Mhz, Windows Vista x64 SP1 Home Premium, Avast! Home Edition v. 4.8.1229.

Commento sul PC: Il PC fa il suo lavoro tranquillamente, qualsiasi operazione si tratti, senza essermi mai lamentato molto dell'azione dell'antivirus. Gratta soltanto durante e subito dopo l'avvio del sistema operativo se lo lascio totalmente in disuso (ovvero in idle), questo a causa del SuperFetch che carica in memoria i programmi che uso frequentemente, quindi direi che è normale. Se, durante il caricamento dei programmi grazie alla funzionalità SuperFetch, avvio un altro programma o un'altra operazione, il SuperFetch ferma il caricamento dei programmi in SuperFetch per dare priorità al caricamento del programma, che se è già stato caricato dal SuperFetch, viene avviato molto rapidamente.
Dopo la fine del caricamento iniziale del SuperFetch, i programmi che uso frequentemente o che ho già aperto dopo l'avvio del pc non richiedono più la totale lettura dall'HD, per assicurarmi di ciò basta che do un'occhiata al led dell'HD.

Come programmi-cavia per il test ho usato Internet Explorer con home page google.it (attesa fino alla visualizzazione della pagina), Windows Mail (attesa fino alla visualizzazione automatica di un'e-mail di una sola riga di testo), ed il videogioco Assassin's Creed aggiornato all'ultima patch (dalla scomparsa del programma di aggiornamento, attesa del totale caricamento del gioco, ovvero fino all'inizio della musica di Ubisoft, per intenderci).
Questi tre, ultimamente, li ho usati molte volte, così da farli caricare da SuperFetch già dall'avvio del PC.

I test sono stati effettuati 3 volte, prima con Avast! totalmente abilitato, poi con Avast! disabilitato (termina).

-Internet Explorer - Google.it
--Avast! abilitato:
---1°: 2.53 sec.
---2°: 2.25 sec.
---3°: 3.41 sec.
--Avast! disabilitato:
---1°: 2.35 sec.
---2°: 3.30 sec.
---3°: 3.28 sec.

Commento: la differenza è impercettibile, oltretutto i tempi di caricamento di google.it non dipendono quasi per niente da Avast! ma dal traffico che c'è attualmente nei server di Google. Durante l'avvio, l'hard disk non ha per niente grattato ma, il led dell'HD ha lampeggiato 2 volte, in rapida sequenza, in tutti e due i casi, probabilmente imputabili al controllo dei file temporanei di Internet Explorer.


-Windows Mail
--Avast! abilitato:
---1°: 1.16 sec.
---2°: 1.19 sec.
---3°: 1.06 sec.
--Avast! disabilitato:
---1°: 1.07 sec.
---2°: 1.06 sec.
---3°: 1.16 sec.

Commento: Le differenze sono pressocché inesistenti, a favore del fatto che Avast! non intacca le operazioni di SuperFetch. Anche questa volta, come la precedente, il SuperFetch ha fatto il suo lavoro, evitando al pc il gravoso lavoro di input di lettura del programma dall'HD.


-Assassin's Creed
--Avast! abilitato:
---1°: 30.46 sec.
---2°: 29.81 sec.
---3°: 29.74 sec.
--Avast! disabilitato:
---1°: 29.28 sec.
---2°: 29.36 sec.
---3°: 29.39 sec.

Commento: anche in questo caso, SuperFetch ha fatto il suo lavoro tranquillamente, senza essere importunato da Avast!, sicuramente grazie al quantitativo di RAM installata sul notebook. I risultati con Avast! disabilitato sono stati impercettibili. C'è da dire che, durante il caricamento, l'HD non ha grattato, ed è stato letto soltanto pochissime volte.

Commento finale: il SuperFetch, con 2-4 GB di RAM, funziona a piena potenza, e Avast! non disturba totalmente il funzionamento del SuperFetch. Probabilmente con meno di 2 GB di RAM, Avast! ha bisogno di più tempo per controllare i file in quanto non si trovano del tutto in cache, ma questo non lo so perché non ho avuto modo di effettuare test su macchine con quantitativi di memoria basse su Windows Vista.
Il mio parere finale, dando un'occhiata ai risultati che ho ottenuto, è che gli utenti di Avast! possono continuare ad usare il loro antivirus anche su Windows Vista con tranquillità.

Spero che questo benchmark faccia da calmante verso qualche utente!

Per quanto riguarda Avira, è un buon antivirus gratuito e leggero, lo consiglio soprattutto a chi ha PC obsoleti. L'ho usato per un lungo periodo, fino a passare al più accessoriato Avast! che senz'altro occupa più memoria di Avira, ma ciò perché ha più funzioni.
Per quanto riguarda me, non sono affiliato con la ALWIL Software (software house di Avast!), ne con altri: sono soltanto un informatico che è passato di qui! Mi mantengo sempre imparziale quando si tratta di confronti di questo tipo.

Infine, mi scuso per il lungo post!
la disattivazione non basta, serve la diretta disinstallazione... da me disattivandolo non cambiava nulla e rimanevano molti problemi di lag e non solo... ho risolto solo rimuovendolo...
FulValBot è offline  
Old 28-07-2008, 13:29   #282
kaihiwatari
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 27
Quote:
Originariamente inviato da FulValBot Guarda i messaggi
la disattivazione non basta, serve la diretta disinstallazione... da me disattivandolo non cambiava nulla e rimanevano molti problemi di lag e non solo... ho risolto solo rimuovendolo...
Ok, l'ho disinstallato totalmente e rieffettuato i test senza Avast!.

-Internet Explorer
--1°: 2.33 sec.
--2°: 2.30 sec.
--3°: 3.26 sec.

-Windows Mail
--1°: 1.07 sec.
--2°: 1.07 sec.
--3°: 1.08 sec.

-Assassin's Creed
--1°: 29.76 sec.
--2°: 29.26 sec.
--3°: 29.53 sec.

SuperFetch in Windows Vista con Avast! Home Edition installato funziona correttamente, senza che l'Avast! disturbi la funzionalità di SuperFetch.

Qui non stiamo parlando del fatto che Avast! rallenti il pc al caricamento di un file senza l'utilizzo di SuperFetch, è più che ovvio che ci impieghi di più a caricare, deve leggere e controllare il file! Questo è una conseguenza comune di qualunque antivirus On-Access. Oltretutto Avast! ha un sistema di euristica, che permette di intercettare virus senza conoscerli, basandosi soltanto sulle operazioni che il programma effettua. Ovvio che questo sistema comporta abbastanza falsi-allarmi, di cui Avast!, ogni tanto, ne è protagonista (testato personalmente).

Continuo a ribadire che Avast! è un ottimo antivirus e soprattutto, ritornando più IT, non intralcia il SuperFetch. Adesso vado a reinstallarlo
kaihiwatari è offline  
Old 28-07-2008, 13:50   #283
Vifani
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2001
Città: Bari
Messaggi: 2774
Comunque guardate che da quando saltò fuori questo problema ad oggi ci sono stati un sacco di update di Avast, tra cui una major version e se vedete nelle release notes, spesso vengono citati problemi con Vista risolti.
__________________
Raffaele Fanizzi
My Personal Web Site
Membro Jedi del HWU Star Wars Clan
Vifani è offline  
Old 28-07-2008, 15:25   #284
kaihiwatari
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 27
Quote:
Originariamente inviato da Vifani Guarda i messaggi
Comunque guardate che da quando saltò fuori questo problema ad oggi ci sono stati un sacco di update di Avast, tra cui una major version e se vedete nelle release notes, spesso vengono citati problemi con Vista risolti.
Concordo in pieno, a questo ci ho pensato pure io. Secondo me tale problema si è verificato nelle vecchie versioni di Avast!, dovevi specificare la versione in uso, hexaae.
kaihiwatari è offline  
Old 28-07-2008, 16:15   #285
FulValBot
Senior Member
 
L'Avatar di FulValBot
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Roma
Messaggi: 9300
cmq il vero problema è un altro... è rimasto al vb100 di febbraio...

Ultima modifica di FulValBot : 28-07-2008 alle 19:00.
FulValBot è offline  
Old 28-07-2008, 18:53   #286
hexaae
Senior Member
 
L'Avatar di hexaae
 
Iscritto dal: Jun 2007
Città: Amiga Nation
Messaggi: 15458
Quote:
Originariamente inviato da kaihiwatari Guarda i messaggi
Concordo in pieno, a questo ci ho pensato pure io. Secondo me tale problema si è verificato nelle vecchie versioni di Avast!, dovevi specificare la versione in uso, hexaae.
Sono un tipo preciso nei bug report e infatti l'ho specificata la versione se leggi il msg #1.
Non credo cmq che l'abbiano fixata per il semplice motivo che ho parlato con gli autori nel forum e hanno sempre negato l'esistenza di un simile problema. Cosa fixano se non sanno manco dove mettere le mani?

Provate a disabilitare il controllo in real-time e vedete come si comporta Vista aprendo directory e lanciando programmi con le nuove versioni e fate sapere. Purtroppo è difficile farlo anche solo capire a molti utenti che non hanno mai fatto caso in vita loro a quanto l'HD frulli al caricamento dei programmi dandolo per scontato....

Non è solo una questione di cronometro: se uno ha un buon HW i tempi sono buoni. Il fatto è che senza Avast Vista è diverso, l'HD rimane totalmente spento o accende appena appena il led per molte azioni. Con Avast fa SEMPRE trrrrr-trrrrrrrrrrrrr-trrrrrrrr al lancio dei programmi etc. anche se sono in Superfetch e caricano prima. Ribadisco che è difficile farlo anche solo capire a uno che non nota la differenza, ma c'è eccome.
È difficile spiegarlo... Soprattutto perché ben pochi utenti hanno mai provato Vista SENZA AV (e quindi hanno un metro di paragone di quanto l'AV pesi sulle reali prestazioni). Con Antivir è praticamente come non averlo l'AV in fatto di calo di prestazioni.
Fai anche una prova con i programmi in Strumenti di Amministrazione (tipo Visualizzatore eventi), con Avast è un gratta-gratta continuo quando carica. Senza neanche si accende il led dell'HD dopo il Superfetch ed è molto molto più rapida l'apertura.
Io e decine di altri utenti che hanno testimoniato nella discussione non ce lo siamo sognato.
E al di là di tutto, Antivir è migliore di Avast come affidabilità. Inoltre Avast dà problemi con alcuni programmi e giochi che usano una propria cache, come i forum ufficiali di quei giochi riportano. Antivir no...
L'ho sperimentato io stesso con 2 programmi in particolare:
-Baldur's Gate II crashava e l'HD frullava e/o il led restava quasi sempre acceso (???). Usa una sua disk-cache.
-Il programma per vedere i DVD di HP fornito coi portatili caricava in continuazione da HD senza sosta e col led sempre acceso spostandosi (molto molto lentamente) nei suoi menu fatti in flash.
Entrambi i problemi svaniscono senza Avast.
Io ero affezionato ad Avast e mi piaceva e lo consigliavo a tutti con Vista, prima.
__________________
ASUS Gaming Laptop GL703GS (i7-8750H, 32GB DDR4@2666MHz, GTX 1070 8GB GDDR5), Windows 10 x64, 17" res: 1080p 144Hz con G-Sync. LG V30. Amiga forever!

Ultima modifica di hexaae : 28-07-2008 alle 19:18.
hexaae è offline  
Old 28-07-2008, 18:56   #287
Draven94
Senior Member
 
L'Avatar di Draven94
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 3240
Quote:
Originariamente inviato da kaihiwatari Guarda i messaggi
Concordo in pieno, a questo ci ho pensato pure io. Secondo me tale problema si è verificato nelle vecchie versioni di Avast!, dovevi specificare la versione in uso, hexaae.
A prescindere dalla versione, Avira è migliore di Avast e si integra maggiormente con Vista
__________________
Notebook (since 2007): Acer Aspire 5920 > T5450 - X3100 - 4GB DDR2 - 275GB SSD
OS: Windows 10 Pro 64 bit
Draven94 è offline  
Old 28-07-2008, 19:01   #288
FulValBot
Senior Member
 
L'Avatar di FulValBot
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: Roma
Messaggi: 9300
Quote:
Originariamente inviato da hexaae Guarda i messaggi
Sono un tipo preciso nei bug report e infatti l'ho specificata la versione se leggi il msg #1.
Non credo cmq che l'abbiano fixata per il semplice motivo che ho parlato con gli autori nel forum e hanno sempre negato l'esistenza di un simile problema. Cosa fixano se non sanno manco dove mettere le mani?

Provate a disabilitare il controllo in real-time e vedete come si comporta Vista aprendo directory e lanciando programmi con le nuove versioni e fate sapere. Purtroppo è difficile farlo anche solo capire a molti utenti che non hanno mai fatto caso in vita loro a quanto l'HD frulli al caricamento dei programmi dandolo per scontato....

mi spiace, disattivando ogni funzione di avast il lag di mouse e tastiera c'è in qualunque caso... serve la completa rimozione...

quella cosa dell'hd l'avevano migliorata ma i lag di tastiera e mouse compromettono anche i caricamenti...
FulValBot è offline  
Old 28-07-2008, 19:30   #289
kaihiwatari
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 27
Beh qualunque antivirus on-access rallenta il pc, ovvio che disabilitandolo o disinstallandolo il pc leggerà e scriverà dati nell'hard disk in modo più rapido perché nessun antivirus controlla! Non significa che se Avast! abilitato rallenta il pc è un cattivo antivirus! Mettetene qualcun'altro on-access e farà la stessa identica cosa!

Io uso Vista da quand'è uscito ed ho provato vari antivirus, e con Avast non mi sembra proprio di aver rilevato problemi con il SuperFetch.

Quote:
mi spiace, disattivando ogni funzione di avast il lag di mouse e tastiera c'è in qualunque caso... serve la completa rimozione...

quella cosa dell'hd l'avevano migliorata ma i lag di tastiera e mouse compromettono anche i caricamenti...
Lag di tastiera e mouse? Non è da imputare ad un cattivo funzionamento SuperFetch/Avast. Oltretutto disattivando (ovvero usando il tasto "Termina") Avast cessa qualunque funzionalità in tempo reale, tranne una ma che non va di sicuro a intralciare il sistema o i programmi in qualche modo. Quest'ultima funzionalità è quella di impedimento della modifica da programmi non autorizzati di Avast! o delle sue funzionalità di avvio automatico. Questo serve per prevenire che Avast! cessi di funzionare a causa di un malware. Tuttavia questa funzionalità è disabilitabile dai Servizi, su Strumenti di Amministrazione. Con ciò Avast cessa totalmente di funzionare, disabilitando i servizi relativi ad Avast, è come se non fosse più installato perché non va più in esecuzione.
In qualsiasi caso, l'antivirus di sicuro non va a bloccare il funzionamento di tastiera e/o mouse, al massimo possono essere le applicazioni in attesa, per esempio, per uno swap in corso (ovvero, dalla memoria RAM le informazioni vengono salvate sul disco fisso in un apposito file di paging, in modo da consentire l'uso di memoria di lavoro superiore a quella fisicamente disponibile.)

Quote:
A prescindere dalla versione, Avira è migliore di Avast e si integra maggiormente con Vista
Sono opinioni, e non capisco cosa vuoi dire con "si integra maggiormente con Vista", secondo me entrambi si integrano in ugual modo.

L'unica cosa che posso dire è che Avira offre meno servizi anti-malware, e quindi è più leggero, tuttavia funziona bene.


Comunque non voglio andare troppo OT, ribadisco che Avast! non ha nessun problema con SuperFetch, che è il punto fondamentale del topic.
Nessuno dei problemi di "gratto" continuo del disco fisso è imputabile all'antivirus, secondo me è soltanto il SuperFetch che continua a caricare applicazioni. Pensate che sul mio notebook continua a caricare intensamente dati dal disco fisso per 7 minuti dopo l'accensione, e questo è il SuperFetch, non l'Avast!.

Informo che se a qualcuno il SuperFetch da fastidio, può tranquillamente disabilitare il servizio.
kaihiwatari è offline  
Old 28-07-2008, 20:01   #290
hexaae
Senior Member
 
L'Avatar di hexaae
 
Iscritto dal: Jun 2007
Città: Amiga Nation
Messaggi: 15458
No, hai il classico atteggiamento di chi non ha notato il problema e crede che sia da tenere per forza in conto un rallentamento dato dal controllo in real-time. Non è così. Avast ha (aveva per certo) un problema su Vista e l'HD fatica inutilmente di più.
Come ho già detto io stesso non me ne sono accorto per oltre 6 mesi.

Disinstalla Avast e usa Vista per 1 giorno senza AV. Apri, chiudi directory lancia programmi furiosamente e nota per ogni cosa che fai il lavoro dell'HD. Dovresti a questo punto notare (e sentire (l'HD)) un'evidente differenza... e con Antivir o NOD32 resta pressoché uguale. Non è perché ha roba in più Avast. È un bug. Altro che dare la colpa a Superfetch o Indicizzazione...
__________________
ASUS Gaming Laptop GL703GS (i7-8750H, 32GB DDR4@2666MHz, GTX 1070 8GB GDDR5), Windows 10 x64, 17" res: 1080p 144Hz con G-Sync. LG V30. Amiga forever!

Ultima modifica di hexaae : 28-07-2008 alle 20:06.
hexaae è offline  
Old 28-07-2008, 20:11   #291
kaihiwatari
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 27
Mi sembra di aver già detto che qualunque antivirus rallenta il caricamento dei dati dall'hard disk e verso l'hard disk, perché deve controllarli. Gli altri antivirus fanno lo stesso lavoro, e in Avast non ho trovato quel bug, e a ste cose ci sto molto attento. Il disco fisso, con Avast installato, non viene usato inutilmente da Avast per operazioni mistiche...

Comunque sia, mi sto concentrando di più sull'argomento principale: "SuperFetch inibito da Avast. Vista fa lavorare troppo l'HD per colpa dell'antivirus.", e sto affermando che ciò non è vero. Il SuperFetch stesso fa lavorare a pieno regime l'hard disk caricando in memoria tutti i programmi che può, l'antivirus non c'entra totalmente nulla.

Io ne sto tenendo per forza, ne obbligo nessuno a fare ciò che faccio io: ognuno è libero di pensare con la propria testa. Ho semplicemente mostrato i risultati delle mie prove, e con la massima imparzialità noto che ciò che è stato proclamato non mi risulta. I programmi che usufruiscono del SuperFetch non hanno cali di prestazioni dovuti specificamente ad Avast.
kaihiwatari è offline  
Old 28-07-2008, 20:38   #292
Draven94
Senior Member
 
L'Avatar di Draven94
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 3240
Quote:
Originariamente inviato da kaihiwatari Guarda i messaggi
Beh qualunque antivirus on-access rallenta il pc, ovvio che disabilitandolo o disinstallandolo il pc leggerà e scriverà dati nell'hard disk in modo più rapido perché nessun antivirus controlla! Non significa che se Avast! abilitato rallenta il pc è un cattivo antivirus! Mettetene qualcun'altro on-access e farà la stessa identica cosa!

Io uso Vista da quand'è uscito ed ho provato vari antivirus, e con Avast non mi sembra proprio di aver rilevato problemi con il SuperFetch.



Lag di tastiera e mouse? Non è da imputare ad un cattivo funzionamento SuperFetch/Avast. Oltretutto disattivando (ovvero usando il tasto "Termina") Avast cessa qualunque funzionalità in tempo reale, tranne una ma che non va di sicuro a intralciare il sistema o i programmi in qualche modo. Quest'ultima funzionalità è quella di impedimento della modifica da programmi non autorizzati di Avast! o delle sue funzionalità di avvio automatico. Questo serve per prevenire che Avast! cessi di funzionare a causa di un malware. Tuttavia questa funzionalità è disabilitabile dai Servizi, su Strumenti di Amministrazione. Con ciò Avast cessa totalmente di funzionare, disabilitando i servizi relativi ad Avast, è come se non fosse più installato perché non va più in esecuzione.
In qualsiasi caso, l'antivirus di sicuro non va a bloccare il funzionamento di tastiera e/o mouse, al massimo possono essere le applicazioni in attesa, per esempio, per uno swap in corso (ovvero, dalla memoria RAM le informazioni vengono salvate sul disco fisso in un apposito file di paging, in modo da consentire l'uso di memoria di lavoro superiore a quella fisicamente disponibile.)



Sono opinioni, e non capisco cosa vuoi dire con "si integra maggiormente con Vista", secondo me entrambi si integrano in ugual modo.

L'unica cosa che posso dire è che Avira offre meno servizi anti-malware, e quindi è più leggero, tuttavia funziona bene.


Comunque non voglio andare troppo OT, ribadisco che Avast! non ha nessun problema con SuperFetch, che è il punto fondamentale del topic.
Nessuno dei problemi di "gratto" continuo del disco fisso è imputabile all'antivirus, secondo me è soltanto il SuperFetch che continua a caricare applicazioni. Pensate che sul mio notebook continua a caricare intensamente dati dal disco fisso per 7 minuti dopo l'accensione, e questo è il SuperFetch, non l'Avast!.

Informo che se a qualcuno il SuperFetch da fastidio, può tranquillamente disabilitare il servizio.
Purtoppo oltre che dalle mie opinioni, la superiorità di AVIRA è confermata da qualsiasi test (dal più scadente a quelli un pò più impegnativi tipo av-comparatives): ora non penso che gli autori di tutti questi test siano di parte...riguardo al fatto di integrarsi meglio con Vista significa che il sistema è più reattivo (come ampiamente descritto in questo thread) ed inoltre anche se avast possiede tutti quei moduli che tne fai se poi non assolvono la loro funzione (a dimostrazione di ciò fatti un giro nella sezione sicurezza di questo forum e vedrai che la maggior parte di quelli che hanno problemi di virus usano avast)...ripeto: sono soprattutto i test che parlano...
__________________
Notebook (since 2007): Acer Aspire 5920 > T5450 - X3100 - 4GB DDR2 - 275GB SSD
OS: Windows 10 Pro 64 bit
Draven94 è offline  
Old 29-07-2008, 00:21   #293
Althotas
Senior Member
 
L'Avatar di Althotas
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 16645
Premesso che Avast è un ottimo antivirus, vi ricordo che la bontà di un antivirus non si valuta solo in base all'efficienza pura, bensì in base al rapporto efficienza/capacità di individuazione dei virus/malware etc. Non dimentichiamoci che un antivirus nasce, e viene utilizzato, per proteggere il sistema da virus e simili. Sotto questo aspetto, secondo la mia personale e diretta esperienza, a meno che non si utilizzi un pc con scarse risorse di sistema, trovo che tra gli antivirus gratuiti Avast sia attualmente al top. Paragonato poi al Norton (che non è gratuito), gli dà 2-0. E occhio a non prendere per oro colato quello che leggete su certi test fatti su certi siti.


@ hexaae

Quote:
Originariamente inviato da hexaae Guarda i messaggi
Sono un tipo preciso nei bug report e infatti l'ho specificata la versione se leggi il msg #1.
Non credo cmq che l'abbiano fixata per il semplice motivo che ho parlato con gli autori nel forum e hanno sempre negato l'esistenza di un simile problema. Cosa fixano se non sanno manco dove mettere le mani? (cut)
Dici di essere un tipo preciso, ma subito dopo affermi: "Non credo cmq che l'abbiano fixata per il semplice motivo che ho parlato con gli autori nel forum e hanno sempre negato l'esistenza di un simile problema". Una persona precisa investe un paio di minuti e va a controllare sul sito del produttore, prima di scrivere certe cose su un forum

Purtroppo ho la sensazione che tu, di controlli di quel tipo, ne abbia fatti ben pochi. Basta andare qua e leggere la Revision History di Avast! Sono anche chiaramente indicate le modifiche mirate ad ottimizzare l'uso con Vista in certe situazioni, pertanto la tua frase relativa al fatto che su un forum XXX gli autori YYY abbiano sempre negato ZZZ non trova di fatto riscontro nei fatti.

Non ho fatto questo intervento a scopo polemico o per creare un flame, bensì perchè mi sembra (senza offesa) che certe frasi che ho letto qua e là in questa discussione, e da utenti diversi, siano le classiche frasi da "due chiacchiere al bar", e mi sono stufato

L'informatica non si improvvisa, e prima di dare un giudizio su un prodotto è sempre meglio pensarci 2 volte, e poi contare fino a 20, cosa che spesso molti non fanno (basta leggere tutte le critiche immeritate che vengono fatte a Vista, sicuramente dettate da ignoranza o presunzione).

Concludo dicendo che uso Avast Home sia su un vecchio pc con win 2000 Pro (512 Kb RAM) sia su uno nuovo con Win Vista business (2GB RAM), sono pienamente soddisfatto tenuto conto di tutto (vedi inizio post), e per il momento non lo cambierò

ps. e per piacere, smettiamola di continuare a dire di provare ad usare il pc senza antivirus, perchè le differenze ci saranno sempre, più o meno accentuate. Tolto il Norton (che secondo me è un cesso sotto tutti i profili), occhio che per migliorare le performances di un antivirus oltre un certo livello, non resta che ridurre i controlli che vengono eseguiti. A quel punto, io consiglio un altra soluzione: boot manager, 2 versioni di Vista su stesso HD (in partizioni primarie), e nessun antivirus su quella che si userà per certe applicazioni, dove si desidera la massima velocità. Basta usare un po' di buon senso e qualche piccolo accorgimento, e la possibilità di infettarsi sarà veramente remota
Althotas è offline  
Old 29-07-2008, 08:52   #294
giancarlof
Member
 
Iscritto dal: Jun 2002
Messaggi: 109
Quote:
Provate a disabilitare il controllo in real-time e vedete come si comporta Vista aprendo directory e lanciando programmi con le nuove versioni e fate sapere.
Sono d'accordo in linea di massima su quanto scrivi in riferimento ad Avast, quindi disattivazione dall'avvio in Msconfig sotto la tab Servizi nella sue tre localizzazioni, io non voglio usare l'antivirus, non mi serve e la quarta localizzazione quella dell'immagine sotto la tab avvio, non c'è verso di togliere il check e neppure di cancellare la stringa nel registro anche prendendo possesso della chiave. Non si fa proprio cancellare. Se qualcuno vuol controllare e provare oppure ha già provato.
Immagini allegate
File Type: png Avast.png (10.4 KB, 5 visite)
giancarlof è offline  
Old 29-07-2008, 12:09   #295
Draven94
Senior Member
 
L'Avatar di Draven94
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 3240
Quote:
Originariamente inviato da Althotas Guarda i messaggi
Premesso che Avast è un ottimo antivirus, vi ricordo che la bontà di un antivirus non si valuta solo in base all'efficienza pura, bensì in base al rapporto efficienza/capacità di individuazione dei virus/malware etc. Non dimentichiamoci che un antivirus nasce, e viene utilizzato, per proteggere il sistema da virus e simili. Sotto questo aspetto, secondo la mia personale e diretta esperienza, a meno che non si utilizzi un pc con scarse risorse di sistema, trovo che tra gli antivirus gratuiti Avast sia attualmente al top. Paragonato poi al Norton (che non è gratuito), gli dà 2-0. E occhio a non prendere per oro colato quello che leggete su certi test fatti su certi siti.


@ hexaae



Dici di essere un tipo preciso, ma subito dopo affermi: "Non credo cmq che l'abbiano fixata per il semplice motivo che ho parlato con gli autori nel forum e hanno sempre negato l'esistenza di un simile problema". Una persona precisa investe un paio di minuti e va a controllare sul sito del produttore, prima di scrivere certe cose su un forum

Purtroppo ho la sensazione che tu, di controlli di quel tipo, ne abbia fatti ben pochi. Basta andare qua e leggere la Revision History di Avast! Sono anche chiaramente indicate le modifiche mirate ad ottimizzare l'uso con Vista in certe situazioni, pertanto la tua frase relativa al fatto che su un forum XXX gli autori YYY abbiano sempre negato ZZZ non trova di fatto riscontro nei fatti.

Non ho fatto questo intervento a scopo polemico o per creare un flame, bensì perchè mi sembra (senza offesa) che certe frasi che ho letto qua e là in questa discussione, e da utenti diversi, siano le classiche frasi da "due chiacchiere al bar", e mi sono stufato

L'informatica non si improvvisa, e prima di dare un giudizio su un prodotto è sempre meglio pensarci 2 volte, e poi contare fino a 20, cosa che spesso molti non fanno (basta leggere tutte le critiche immeritate che vengono fatte a Vista, sicuramente dettate da ignoranza o presunzione).

Concludo dicendo che uso Avast Home sia su un vecchio pc con win 2000 Pro (512 Kb RAM) sia su uno nuovo con Win Vista business (2GB RAM), sono pienamente soddisfatto tenuto conto di tutto (vedi inizio post), e per il momento non lo cambierò

ps. e per piacere, smettiamola di continuare a dire di provare ad usare il pc senza antivirus, perchè le differenze ci saranno sempre, più o meno accentuate. Tolto il Norton (che secondo me è un cesso sotto tutti i profili), occhio che per migliorare le performances di un antivirus oltre un certo livello, non resta che ridurre i controlli che vengono eseguiti. A quel punto, io consiglio un altra soluzione: boot manager, 2 versioni di Vista su stesso HD (in partizioni primarie), e nessun antivirus su quella che si userà per certe applicazioni, dove si desidera la massima velocità. Basta usare un po' di buon senso e qualche piccolo accorgimento, e la possibilità di infettarsi sarà veramente remota
Prova ad andare sul thread "sicurezza" e domanda come sono i test di av-comparatives...poi fammi sapere
__________________
Notebook (since 2007): Acer Aspire 5920 > T5450 - X3100 - 4GB DDR2 - 275GB SSD
OS: Windows 10 Pro 64 bit
Draven94 è offline  
Old 29-07-2008, 17:47   #296
hexaae
Senior Member
 
L'Avatar di hexaae
 
Iscritto dal: Jun 2007
Città: Amiga Nation
Messaggi: 15458
Quote:
Originariamente inviato da Althotas Guarda i messaggi
....
Sei ridicolo.
1. Il forum non è xxx e yyy, ma quello ufficiale di Avast in cui rispondono gli autori del programma che hanno puntualmente sempre negato l'esistenza del problema. Iscriviti e vai a vedere.
2. Uso computer da 20 anni, dallo Spectrum e passando per Amiga Linux MacOS e ho programmato qualcosina, ho fatto e faccio ancora beta-testing e parlo con cognizione di causa e con una buona esperienza e ti garantisco che quando fai un bug-report e la risposta è "non c'è e non riesco a riprodurlo" puoi anche pregare in Sanscrito antico ma sai quanta probabilità c'è che lo fixino?
È ovvio e banale che nel changelog e nell'history di un programma scrivano sempre cose come quelle per invogliare all'acquisto. Cose che possono voler dire tutto e niente. Si chiama marketing.
3. Evidentemente non hai manco mai provato Vista senza AV e tantomeno altri AV per fare paragoni. Io sì e i paragoni li ho fatti e li ho fatti anche notare.
4. Le conferme avute in questo thread da sole dimostrano la veridicità dei fatti. L'ho aperto apposta per condividere la scoperta, ricevere conferma e aiutare gli altri... almeno quelli disposti a cambiare.
5. Convinciti pure, tieniti Avast e vivi felice. Però è una cattiva scelta con Vista e Antivir È COMUNQUE MIGLIORE.

Byez....

PS
Rileggiti bene tutto il thread. Io ero estimatore di Avast ma non sono sciocco da autolesionismo. Non mi sono alzato una mattina con l'idea fissa "Sai che faccio? Sputtaniamo Avast, tanto per sport!"...
__________________
ASUS Gaming Laptop GL703GS (i7-8750H, 32GB DDR4@2666MHz, GTX 1070 8GB GDDR5), Windows 10 x64, 17" res: 1080p 144Hz con G-Sync. LG V30. Amiga forever!

Ultima modifica di hexaae : 29-07-2008 alle 17:59.
hexaae è offline  
Old 29-07-2008, 18:39   #297
Althotas
Senior Member
 
L'Avatar di Althotas
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 16645
Quote:
Originariamente inviato da hexaae Guarda i messaggi
Sei ridicolo.
Io non ti ho offeso.

Quote:
Originariamente inviato da hexaae Guarda i messaggi
1. Il forum non è xxx e yyy, ma quello ufficiale di Avast in cui rispondono gli autori del programma che hanno puntualmente sempre negato l'esistenza del problema. Iscriviti e vai a vedere.
2. Uso computer da 20 anni, dallo Spectrum e passando per Amiga Linux MacOS e ho programmato qualcosina, ho fatto e faccio ancora beta-testing e parlo con cognizione di causa e con una buona esperienza e ti garantisco che quando fai un bug-report e la risposta è "non c'è e non riesco a riprodurlo" puoi anche pregare in Sanscrito antico ma sai quanta probabilità c'è che lo fixino?
È ovvio e banale che nel changelog e nell'history di un programma scrivano sempre cose come quelle per invogliare all'acquisto. Cose che possono voler dire tutto e niente. Si chiama marketing.
3. Evidentemente non hai manco mai provato Vista senza AV e tantomeno altri AV per fare paragoni. Io sì e i paragoni li ho fatti e li ho fatti anche notare.
4. Le conferme avute in questo thread da sole dimostrano la veridicità dei fatti. L'ho aperto apposta per condividere la scoperta, ricevere conferma e aiutare gli altri... almeno quelli disposti a cambiare.
5. Convinciti pure, tieniti Avast e vivi felice. Però è una cattiva scelta con Vista e Antivir È COMUNQUE MIGLIORE.

Byez....

PS
Rileggiti bene tutto il thread. Io ero estimatore di Avast ma non sono sciocco da autolesionismo. Non mi sono alzato una mattina con l'idea fissa "Sai che faccio? Sputtaniamo Avast, tanto per sport!"...
Non è quello il tono ed il modo di portare avanti una discussione con chi non la pensa come te, specie quando qualcuno (io) aveva precisato che l'intervento non era a scopo polemico, proprio per evitare fraintendimenti. Tu non senti ragioni, pertanto mi pare del tutto inutile continuare a partecipare a questa discussione, che più che una discussione a me sembra una tua crociata personale.

Non hai offeso solo me (senza nemmeno sapere quale sia il mio background informatico), ma nella tua cieca presunzione hai tirato un colpo a casaccio anche a tutte le aziende che producono software, dicendo "È ovvio e banale che nel changelog e nell'history di un programma scrivano sempre cose come quelle per invogliare all'acquisto. Cose che possono voler dire tutto e niente. Si chiama marketing.". Aziende che applicano quel concetto per fare marketing, hanno vita breve, perchè gli utenti professionali (che acquistano i prodotti a pagamento) non sono stupidi, mentre la versione gratuita di Avast (sicuramente la più utilizzata in ambiente domestico) non ha bisogno di simili stratagemmi, visto che è gratuita.

E con questo, per quel che mi riguarda il discorso è chiuso, in quanto mi disiscrivo. Saluti a tutti
Althotas è offline  
Old 29-07-2008, 18:53   #298
Psiche
Senior Member
 
L'Avatar di Psiche
 
Iscritto dal: Oct 2001
Città: Bassa Bresciana
Messaggi: 8909
Quote:
Originariamente inviato da hexaae Guarda i messaggi
Sei ridicolo.
..cut.
Rispondi ma sempre nel rispetto degli altri, questa è una delle regole del forum

Alla prossima sei sospeso
__________________
Non sai mai quanto sei forte, finché essere forte è l'unica scelta che hai
Psiche è offline  
Old 29-07-2008, 19:25   #299
stambeccuccio
Bannato
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 4046
..posso timidamente dire la mia testimonianza (che vale come il due di coppe quando la briscola và a denari) ?

Attualmente Avira su VISTA (ho provato anche Avast e i vari mattoni che ci sono in giro) è il miglior antivirus che si possa scegliere ed offerto sulla piazza in relazione anche al costo.
Non è perfetto, ma gli sviluppatori sono riusciti a garantire degli ottimi compromessi.. e mi sono sembrati anche abbastanza seri.
Premio a chi è serio... io i 19 euro glieli ho dati volentieri (anche se sul forum tecnico non mi hanno pienamente soddisfatto)
stambeccuccio è offline  
Old 29-07-2008, 19:37   #300
lupin87
Bannato
 
Iscritto dal: May 2007
Città: Bari
Messaggi: 4676
Quote:
Originariamente inviato da stambeccuccio Guarda i messaggi
..posso timidamente dire la mia testimonianza (che vale come il due di coppe quando la briscola và a denari) ?

Attualmente Avira su VISTA (ho provato anche Avast e i vari mattoni che ci sono in giro) è il miglior antivirus che si possa scegliere ed offerto sulla piazza in relazione anche al costo.
Non è perfetto, ma gli sviluppatori sono riusciti a garantire degli ottimi compromessi.. e mi sono sembrati anche abbastanza seri.
Premio a chi è serio... io i 19 euro glieli ho dati volentieri (anche se sul forum tecnico non mi hanno pienamente soddisfatto)
cosa cambia dalla licenza free a quella premium oltre al controllo delle e-mail?
lupin87 è offline  
 Discussione Chiusa


Asus ROG Strix RTX 3060 Gaming OC alla prova: non manca proprio nulla Asus ROG Strix RTX 3060 Gaming OC alla prova: no...
DJI Air 2S: drone sempre più 'Pro' con fotocamera da 1 pollice a 999€ DJI Air 2S: drone sempre più 'Pro' con fo...
Canon EOS R3: la mirrorless 35mm che manda in pensione le reflex con controllo AF con lo sguardo Canon EOS R3: la mirrorless 35mm che manda in pe...
Outriders, l'analisi: il DLSS mette il turbo alle prestazioni Outriders, l'analisi: il DLSS mette il turbo all...
Adobe Super Resolution: miracoloso? Adobe Super Resolution: miracoloso?
Il primo volo di NASA Ingenuity su Marte...
Google Earth Timelapse: ora sono disponi...
Suzuki Vitara Hybrid e S-Cross Hybrid, i...
Ecco la foto che ha vinto il World Press...
La Cappella degli Scrovegni come non l'a...
RX 6900 XT OC Formula, la top di gamma d...
Elon Musk in visita alla Gigafactory in ...
Call of Duty Mobile, ritorna il torneo m...
GeForce RTX 3080 Ti sempre più vi...
Escursionista disperso ritrovato grazie ...
Foldable e Rollable insieme: il concept ...
USA: alla Camera un rapporto che inchiod...
Xbox Series X batte PS5 in Italia: chi l...
La NASA ha scelto SpaceX Starship per il...
Samsung Galaxy A52: finalmente il vero m...
IObit Software Updater
HWMonitor
Dropbox
OCCT
Avast! Free Antivirus
AVG Antivirus Free
Internet Download Manager
Cpu-Z
Google Chrome Portable
Chromium
Driver NVIDIA GeForce 466.11 WHQL
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:20.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v