Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e pareri ragionati di un utilizzatore curioso
Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e pareri ragionati di un utilizzatore curioso
Due settimane con una delle auto elettriche più apprezzate e, a modo suo, nemmeno molto cara. Ecco diverse considerazioni fuori dai denti, molto personali, da parte di chi l'ha guidata con curiosità e quel filo di diffidenza che porta a farsi domande. Trovando anche delle risposte, probabilmente solo temporanee, su un tema di cui si parlerà sempre di più.
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti
La EOS R5 è una "big megapixel" ad alte performance, che si pone in concorrenza con Sony A7R e Nikon D850 - in casa Canon, può essere considerata la versione mirrorless della 5Ds. La EOS R6, dal canto suo, può essere considerata l'erede spirituale della 7D Mark II, con assonanze che arrivano a scomodare nientemeno che la EOS-1D X Mark III.
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming
Abbiamo avuto l'opportunità di provare l'Aorus 17G XB di Gigabyte, un prodotto che non arriverà in Italia ma che incarna l'approccio dell'azienda taiwanese al settore dei portatili da gioco. Si tratta di un notebook interessante, forte di una CPU Core i7-10875H, una GPU RTX 2070 Super Max-Q e 16 GB di RAM. Non esente da pecche, è comunque un prodotto indubbiamente in grado di soddisfare il gamer più esigente.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 26-05-2020, 06:30   #141
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 24375
Quote:
Originariamente inviato da Fos Guarda i messaggi
@cdimauro
Vabbè, a quest'ora non ho voglia di specificare punto punto...
Non c'è problema. Rispondi pure se e quando vuoi.
Quote:
Scusa, eh, se ho detto che AMD era con l'acqua alla gola, cos'è che ricorderei male? Avrebbe potuto evitare, sì, se non fosse stata con l'acqua... sempre lì si torna.
Sì, ma il contesto è importante, ed è il motivo per cui ho riportato la situazione dell'epoca.

Quei tre grossi sbagli che ho elencato prima sono frutto esclusivo delle politiche di AMD, di cui Intel non hanno nulla a che vedere.

Per essere ancora più chiari: dire che AMD non fosse messa bene non rende affatto l'idea, perché in quei guai s'era cacciata lei, con le sue mani (nel caso di Ati, persino un suo top manager ha dichiarato qualche anno fa che l'avessero strapagata. Peraltro non sfruttando nemmeno l'integrazione fra CPU e GPU che propaganda da anni.).
Quote:
Il seguito non abbiamo potuto vederlo ancora per lo stesso motivo. Sarebbe stato interessante, magari spuntavano come funghi in the World.
Il seguito sarebbe anche potuto non esserci più, se AMD fosse andata in bancarotta (e sappiamo bene che ci fosse questa seria possibilità).
Quote:
I prezzi sono realativi... Chi può dire quali avrebbe proposto se AMD fosse distante come prima del Ryzen? I prezzi a cottimo di cui parlavo?
Anche prima si diceva: Una multinazionale come Intel non farebbe mai intrallazzi simili, poi ha il mercato proprio che avanza, i soldi ecc...
E' plausibile pensare che Intel avrebbe continuato come ha sempre fatto, con quei range di prezzi. Storia dei suoi processori alla mano.

Mentre, sempre dati alla mano, è evidente come i prezzi dei suoi processori siano aumentati esattamente a partire dalla concorrenza di AMD.
Quote:
Se poco poco si spande la nomina dell'altro, rischia di dover abbassare i prezzi davvero, e di perdere quote su quello che fa la metà delle entrate (e dubito che, anche le altre, almeno in parte non siano dovute al prestigio dei suoi processori).
Sì, potrebbe anche succedere, ma al momento Intel ha talmente tanta richiesta che non riesce nemmeno a soddisfarla. E coi prezzi pure aumentati.

Per cui incassa, e magari mette da parte per eventuali cali futuri.
Quote:
Non rientra nelle previsioni impossibili, dopo si può discutere sulla probabilità... Ricordi che era un sospetto virgulto?
Impossibile no, ma molto, molto improbabile per quanto ho riportato dettagliatamente prima.
Quote:
Per i nuovi core, lasciavo 2 righe, mica... La pertinenza con la news rimane.
Di là mi sa che evito, non vorrei ritrovarmi nelle stesse condizioni...

Parlavo della resa specifica nei giochi, visto da dove venivo. A parte i difetti non indifferenti su cui c'e poco da discutere, francamente, mi aspettavo prestazioni da primo della classe indiscusso nei giochi, mentre nel resto posso ammettere senza problemi che pensavo peggio.
Puoi continuare a parlarne anche qui, non c'è problema, solo che dall'altra parte ormai ci sono molte più informazioni e discussioni.
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Ho poco tempo per frequentare il forum; eventualmente, contattatemi in PVT. Fanboys
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-05-2020, 09:53   #142
Fos
Senior Member
 
L'Avatar di Fos
 
Iscritto dal: Aug 2004
Messaggi: 1366
Quote:
Originariamente inviato da cdimauro Guarda i messaggi
Sì, ma il contesto è importante, ed è il motivo per cui ho riportato la situazione dell'epoca.

Quei tre grossi sbagli che ho elencato prima sono frutto esclusivo delle politiche di AMD, di cui Intel non hanno nulla a che vedere.

Per essere ancora più chiari: dire che AMD non fosse messa bene non rende affatto l'idea, perché in quei guai s'era cacciata lei, con le sue mani (nel caso di Ati, persino un suo top manager ha dichiarato qualche anno fa che l'avessero strapagata. Peraltro non sfruttando nemmeno l'integrazione fra CPU e GPU che propaganda da anni.).
Il fatto che non stesse in forma è determinante e contestuale, come lo sono state le politiche sporche di Intel. Vedi, parli di guaio, ma possiamo davvero sapere come sarebbe andata se Intel non avesse fatto quegli accordi illegali? Non col bilancino, ma sicuramente meglio, o no?

Sulla cara acquisizione di ATI: Col senno di poi, veramente credi sia stato un'errore? Forse credeva di non rimanere a terra, ma considerare un'errore grave sbagliare le previsioni di un mercato drogato... Se si vuole vedere il contesto del tutto, non vedo come si possa escludere il comportamento infimo di Intel.

Secondo me, senza il mix con ATI, AMD non sarebbe durata molto, avrebbe avuto sempre una strada a chiudersi solo un po' più lunga.
Dubito fortemente che quella rinfrescata gli sarebbe bastata per arrivare dove è arrivata ora integrando tecnologie e know-how ATI.
Come dubito che Intel potesse prevedere una ripresa simile dandole quegli "spicci".

Quote:
Il seguito sarebbe anche potuto non esserci più, se AMD fosse andata in bancarotta (e sappiamo bene che ci fosse questa seria possibilità).
Quindi, onde evitarlo, AMD ha dovuto ingoiare. Infatti dicevo:
Quote:
Avrebbe potuto evitare, sì, se non fosse stata con l'acqua...

Quando dicevo che di lì si passa e lì si torna...
Su questo di potrebbe aprire una parentesi sulle multe assorbite senza ripagare il ferito, ma non mi pare il caso.

Quote:
E' plausibile pensare che Intel avrebbe continuato come ha sempre fatto, con quei range di prezzi. Storia dei suoi processori alla mano.
Chiaro che non possiamo saperlo, io ipotizzavo, daltronde, altro non possiamo fare.

Quote:
Mentre, sempre dati alla mano, è evidente come i prezzi dei suoi processori siano aumentati esattamente a partire dalla concorrenza di AMD.
Beh, potrebbe anche essere che svende al grosso per mantenere la nomina che poi si fa pagare. Il prezzo finale e il possibile paradosso che sottolineavo...

Quote:
Sì, potrebbe anche succedere, ma al momento Intel ha talmente tanta richiesta che non riesce nemmeno a soddisfarla. E coi prezzi pure aumentati.
Non parlavo di domani, anzi, considerando che, come dicevo... Non credo che AMD sarebbe pronta a soddisfare un'impennata di richieste. In quel caso: Alzerebbe i prezzi senza problemi (domanda offerta).
Sei d'accordo?

Quote:
Per cui incassa, e magari mette da parte per eventuali cali futuri.
Hai voglia se incassa, e troverei veramente strano se ricaricasse senza avere niente da sparare. Come ai tempi degli A-64, però, AMD meriterebbe un po' di grasso per poter continuare una conveniente (per quasi tutti) concorrenza. Cioè, se non mangià un po' di più quando ha i denti buoni...

Quote:
Impossibile no, ma molto, molto improbabile per quanto ho riportato dettagliatamente prima.
Non ho lanciato accuse pesanti, eh, ma se continuasse così comincerei ad "udir" puzza, dicevo.

Quote:
Puoi continuare a parlarne anche qui, non c'è problema, solo che dall'altra parte ormai ci sono molte più informazioni e discussioni.
Stavo vedendo, anche se quella sui 24Hz mi pare la superc@zzola del doppio 20...
__________________
Xaser-5 | MSI-Z170A | i5-6600K@4.4GHz| RX-580 | 16GB-2740Mhz | X-Fi Fatal1ty | SSD NVMe + 4TB | LCD-27 | GigaWorks-S750

Ultima modifica di Fos : 26-05-2020 alle 09:59.
Fos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-05-2020, 12:46   #143
Max(IT)
Senior Member
 
L'Avatar di Max(IT)
 
Iscritto dal: Mar 2003
Messaggi: 31501
Quote:
Originariamente inviato da cdimauro Guarda i messaggi
Sì, potrebbe anche succedere, ma al momento Intel ha talmente tanta richiesta che non riesce nemmeno a soddisfarla. E coi prezzi pure aumentati.

Per cui incassa, e magari mette da parte per eventuali cali futuri.
Infatti i prezzi aumentati sono logica conseguenza dell'eccesso di domanda rispetto alla produzione.
Se tu vendi qualcosa con cui non riesci a stare dietro alla domanda, cosa dovrebbe mai spingerti ad abbassarne il prezzo ?
Qualche fanboy AMD che ti dice che i Ryzen hanno un miglior rapporto qualità/prezzo ?

Possiamo stare sicuri che se il market share dovesse cambiare sensibilmente nei prossimi due anni, Intel inizierebbe a scendere con i prezzi ed AMD a salire.
__________________
iPhone 11 Pro / Galaxy S10e / iPhone11 / iPhoneXR
MacBook Pro 13" 2019 / ☣︎Alienware Aurora R9-i7 9700K-Radeon 5700XT / i5 9600K-Gigabyte Z390 D-Gigabyte RTX2070 Super Windforce OC / iPad Pro 11"

Ultima modifica di Max(IT) : 27-05-2020 alle 08:42.
Max(IT) è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-05-2020, 06:44   #144
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 24375
Quote:
Originariamente inviato da Fos Guarda i messaggi
Il fatto che non stesse in forma è determinante e contestuale, come lo sono state le politiche sporche di Intel. Vedi, parli di guaio, ma possiamo davvero sapere come sarebbe andata se Intel non avesse fatto quegli accordi illegali? Non col bilancino, ma sicuramente meglio, o no?
Difficile a dirsi. Basti vedere cosa sta succedendo in questo periodo, dove Intel continua a stravendere agli OEM (che sono il grosso del volume).
Quote:
Sulla cara acquisizione di ATI: Col senno di poi, veramente credi sia stato un'errore? Forse credeva di non rimanere a terra, ma considerare un'errore grave sbagliare le previsioni di un mercato drogato... Se si vuole vedere il contesto del tutto, non vedo come si possa escludere il comportamento infimo di Intel.
Non si esclude, infatti.
Quote:
Secondo me, senza il mix con ATI, AMD non sarebbe durata molto, avrebbe avuto sempre una strada a chiudersi solo un po' più lunga.
Dubito fortemente che quella rinfrescata gli sarebbe bastata per arrivare dove è arrivata ora integrando tecnologie e know-how ATI.
Tu hai visto i benefici di Fusion in tutto questo tempo? Perché è di questo che stiamo parlando.
Quote:
Come dubito che Intel potesse prevedere una ripresa simile dandole quegli "spicci".
Non sono stati degli spicci. E se vai a vedere le notizie dell'epoca (le trovi anche qui), puoi vedere che quella somma AMD abbia messo a posto i suoi conti, e la situazione è poi nettamente migliorata grazie alla vendita di Globalfoundries.
Quote:
Quindi, onde evitarlo, AMD ha dovuto ingoiare. Infatti dicevo:

Quando dicevo che di lì si passa e lì si torna...
Anche se avesse concluso un accordo migliore spuntando più soldi, molto probabilmente non sarebbe riuscita a sopravvivere ugualmente tenendosi le sue fabbriche. E di problemi ne ha avuti tantissimi, se li ricordi (se non li ricordi ci sono sempre le notizie che sono passate qui).

Persino IBM ha regalato (PAGANDO!) le sue fabbriche, pur di levarsele. E parliamo di IBM: la più grande concorrente di sempre di Intel.

Secondo te ad AMD sarebbe finita bene se se le fosse tenute?
Quote:
Su questo di potrebbe aprire una parentesi sulle multe assorbite senza ripagare il ferito, ma non mi pare il caso.
Veramente Intel ha pagato sia le multe sia il ferito...
Quote:
Beh, potrebbe anche essere che svende al grosso per mantenere la nomina che poi si fa pagare. Il prezzo finale e il possibile paradosso che sottolineavo...
Che Intel svenda può succedere, ma non è nella sua natura. E' molto bene abituata ad avere margini elevati sui suoi prodotti.

Poi se vedi le trimestrali mi pare evidente che non svenda affatto i suoi prodotti. Tutt'altro...
Quote:
Non parlavo di domani, anzi, considerando che, come dicevo... Non credo che AMD sarebbe pronta a soddisfare un'impennata di richieste. In quel caso: Alzerebbe i prezzi senza problemi (domanda offerta).
Sei d'accordo?
Certamente: è "legge di mercato", come ha anche ribadito Max(IT).
Quote:
Hai voglia se incassa, e troverei veramente strano se ricaricasse senza avere niente da sparare. Come ai tempi degli A-64, però, AMD meriterebbe un po' di grasso per poter continuare una conveniente (per quasi tutti) concorrenza. Cioè, se non mangià un po' di più quando ha i denti buoni...
E come potrebbe fare? Dimentichi che AMD non ha più le sue fabbriche, e deve andare a bussare alla porta delle altre fonderie. I processori che produce sono quelli che derivano dagli slot che è riuscita ad accaparrarsi.

Altro non può fare, a parte anticipare grosse commesse, ma col rischio che potrebbe poi avere problemi di vendita e trovarsi fregata.
Quote:
Non ho lanciato accuse pesanti, eh, ma se continuasse così comincerei ad "udir" puzza, dicevo.
Io no, e ho ben esposto le motivazioni per cui è altamente improbabile che ciò accada.

Non è soltanto Intel come azienda a essere profondamente cambiata: è la situazione che è completamente diversa, e Intel che ha diversificato i settori in cui opera.

All'epoca dello scandalo le vendite dei processori erano il suo quasi esclusivo business. Oggi sono il 50%, dopo meno di 15 anni. E in futuro i processori saranno ancora meno importanti, visto che Intel sta cercando di entrare nel mercato dell'automotive, del deep-learning, e arriverà anche in quello delle GPU (discrete, più che altro).

Non ci sono proprio le condizioni perché debba stupidamente buttare all'aria quello che sta macinando (basti vedere le vendite in quei settori, e i margini).
Quote:
Stavo vedendo, anche se quella sui 24Hz mi pare la superc@zzola del doppio 20...
Idem. :P
Quote:
Originariamente inviato da Max(IT) Guarda i messaggi
Infatti i prezzi aumentati sono logica conseguenza dell'eccesso di domanda rispetto alla produzione.
Se tu vendi qualcosa con cui non riesci a stare dietro alla domanda, cosa dovrebbe mai spingerti ad abbassarne il prezzo ?
Qualche fanboy AMD che ti dice che i Ryzen hanno un miglior rapporto qualità/prezzo ?

Possiamo stare sicuri che se il market share cambierà sensibilmente nei prossimi due anni, Intel inizierà a scendere con i prezzi ed AMD a salire.
*
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Ho poco tempo per frequentare il forum; eventualmente, contattatemi in PVT. Fanboys
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-05-2020, 02:37   #145
Fos
Senior Member
 
L'Avatar di Fos
 
Iscritto dal: Aug 2004
Messaggi: 1366
@cdimauro
Quote:
Non si esclude, infatti.
Non si esclude in che senso? Qualcuno ha fatto la stima di quanto mercato e nome è stato tolto ad AMD?

Quote:
Tu hai visto i benefici di Fusion in tutto questo tempo? Perché è di questo che stiamo parlando.
Non è solo di questo che stiamo parlando, ma dei benefici di poter integrare un reparto grafico decente nel processore (quanti soldi solo per creare una integrata essenziale alla Intel?), un SoC che praticamente non ha concorrenza nelle console classiche, e di tutta la tecnologia che fa comodo indirettamente ecc... Non capisco come tu possa ignorare un quadro simile.

Quote:
Non sono stati degli spicci. E se vai a vedere le notizie dell'epoca (le trovi anche qui), puoi vedere che quella somma AMD abbia messo a posto i suoi conti, e la situazione è poi nettamente migliorata grazie alla vendita di Globalfoundries.
Spicci in confronto alle mancate entrate di AMD, ai guadagni di Intel nell'usare quelle politiche, e ai molto probabili danni a catena che avrebbe potuto subire. Diversamente, non li avrebbe manco presi, no? Capiamoci.

Quote:
Anche se avesse concluso un accordo migliore spuntando più soldi, molto probabilmente non sarebbe riuscita a sopravvivere ugualmente tenendosi le sue fabbriche. E di problemi ne ha avuti tantissimi, se li ricordi (se non li ricordi ci sono sempre le notizie che sono passate qui).
Non mi sembra di aver parlato della produzione interna, ma della brutta strada percorribile senza ATI. Stava indietro una cifra, e non credo proprio che si sarebbe ripresa solo con quei soldi. OK non fallire subito, ma dopo che fai, CPU di serie B senza altri sbocchi? Boh, se non vedi l'utilità della fusion+e non so che dirti.

Quote:
Veramente Intel ha pagato sia le multe sia il ferito...
Parlavo dell'UE, non di Intel. Accertare le colpe senza risarcire o costringere a risarcire chi ne ha pagato le spese sa di mangiata da casa.
Oggi non ci capiamo proprio.

Quote:
Che Intel svenda può succedere, ma non è nella sua natura. E' molto bene abituata ad avere margini elevati sui suoi prodotti.
Riduce il margine, allora, se ami la precisione. Senza concorrenza, soprattutto insidiosa come in questi periodi, gli accordi li fai quasi da solo...
Non indendevo che con gli OEM ci rimette, ma effettivamente la parola svendere può dare quell'impressione.

Quote:
Certamente: è "legge di mercato", come ha anche ribadito Max(IT).
Appunto. Se è verosimile: Chi lo dice lo dice...

Quote:
E come potrebbe fare? Dimentichi che AMD non ha più le sue fabbriche, e deve andare a bussare alla porta delle altre fonderie. I processori che produce sono quelli che derivano dagli slot che è riuscita ad accaparrarsi.
E allora? Cioè, chiunque non produce non guadagna nel vendere...?
Manco fosse da ieri, poi... Con ste frabbriche che manco ho citato...

Sul resto puoi andare a ricarica... Se non è impossibile, il molto improbabile è uguale al poco improbabile. È relativo.
__________________
Xaser-5 | MSI-Z170A | i5-6600K@4.4GHz| RX-580 | 16GB-2740Mhz | X-Fi Fatal1ty | SSD NVMe + 4TB | LCD-27 | GigaWorks-S750

Ultima modifica di Fos : 28-05-2020 alle 02:41.
Fos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-05-2020, 05:58   #146
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 24375
Quote:
Originariamente inviato da Fos Guarda i messaggi
@cdimauro
Non si esclude in che senso? Qualcuno ha fatto la stima di quanto mercato e nome è stato tolto ad AMD?
Non escludo la possibilità, ma non sono al corrente di studi in merito.
Quote:
Non è solo di questo che stiamo parlando, ma dei benefici di poter integrare un reparto grafico decente nel processore (quanti soldi solo per creare una integrata essenziale alla Intel?), un SoC che praticamente non ha concorrenza nelle console classiche, e di tutta la tecnologia che fa comodo indirettamente ecc... Non capisco come tu possa ignorare un quadro simile.
Forse perché i benefici NON erano quelli di avere semplicemente una GPU integrata, ma di qualcosa di più (ossia Fusion: la sinergia fra CPU e GPU)?
Un SoC con tutto integrato lo offrono anche altri produttori, e Intel prima di AMD ha integrato una GPU (e non è un caso che abbia più del 60% del mercato delle GPU, proprio per questo) se parliamo soltanto di x86.
Similmente, prima di AMD c'erano altri produttori di console che hanno usato altri SoC. Dunque non è certo una novità.
I SoC per console, poi, sono arrivati (tardi: negli ultimi anni) perché AMD s'è accontenta di un margine molto basso pur di vendere (vedi notizie circolate all'epoca. Si parla di cifre intorno al 10%).
Quote:
Spicci in confronto alle mancate entrate di AMD, ai guadagni di Intel nell'usare quelle politiche, e ai molto probabili danni a catena che avrebbe potuto subire. Diversamente, non li avrebbe manco presi, no? Capiamoci.
I mancati guadagni non sono quantificabili, e non si sa quanto avrebbe potuto realmente ottenere. Anche perché già all'epoca aveva problemi con le sue fonderie (anche qui: ci sono sempre notizie dell'epoca che sono circolare pure da queste parti).

I danni a catena sono generici e comunque non c'entrano col discorso principale, che rimane incentrato sugli eventuali benefici di AMD.

Infine ribadisco ancora il problema delle fabbriche che ha avuto che è di fondamentale importanza. Anche se avesse incassato abbastanza si sarebbe ritrovata ugualmente nei guai, perché senza la possibilità di produrre chip x86 in altre fonderie non avrebbe potuto liberarsi delle sue fabbriche, che divennero il suo cappio al collo.
Quote:
Non mi sembra di aver parlato della produzione interna, ma della brutta strada percorribile senza ATI. Stava indietro una cifra, e non credo proprio che si sarebbe ripresa solo con quei soldi.
Se mi parli degli ultimi anni, l'acquisizione di Ati ha contribuito a far entrare qualcosa nelle casse di AMD vedendo GPU, ma sempre con margini bassi, perché ha dovuto svenderle pur di rimanere competitiva con nVidia.

Ma se contestualizzi e pensi alla situazione dell'epoca (perché è di questo che stiamo parlando adesso), devi fare necessariamente i conti col fatto che AMD si sia indebitata moltissimo in un periodo decisamente infausto per lei.
Quote:
OK non fallire subito, ma dopo che fai, CPU di serie B senza altri sbocchi?
Se fai il passo più lungo della gamba rischi di non arrivarci il poi.

Poi ti ricordo pure che AMD svendette pure il comparto grafico mobile per incassare qualcosina e prendere fiato. Mi pare di ricordare che prese sui 50-60 milioni di dollari.

Se vai a guardare quanta strada abbiano fatto le GPU Adreno (l'anagramma di Radeon) capisci che ci troviamo di fronte all'n-esima scelta disastrosa di AMD...
Quote:
Boh, se non vedi l'utilità della fusion+e non so che dirti.
Non la vedo e continuo a non vederla. Io aspetto ancora che qualcuno mi dimostri i benefici di Fusion, perché il nocciolo sta tutto qui.
Quote:
Parlavo dell'UE, non di Intel. Accertare le colpe senza risarcire o costringere a risarcire chi ne ha pagato le spese sa di mangiata da casa.
Oggi non ci capiamo proprio.
Scusami, ma c'è già stata una condanna e un accordo fra le parti. Se l'accordo non ci fosse stato si sarebbe potuto continuare con la causa, e magari arrivare a imporre qualcosa del genere, ma... non è andata così, e amen.
Quote:
Riduce il margine, allora, se ami la precisione. Senza concorrenza, soprattutto insidiosa come in questi periodi, gli accordi li fai quasi da solo...
Non indendevo che con gli OEM ci rimette, ma effettivamente la parola svendere può dare quell'impressione.
OK
Quote:
Appunto. Se è verosimile: Chi lo dice lo dice...
Ehm... scusami, ma non è chiara l'ultima parte.
Quote:
E allora? Cioè, chiunque non produce non guadagna nel vendere...?
Manco fosse da ieri, poi... Con ste frabbriche che manco ho citato...
No, il punto è che la capacità produttiva di AMD è limitata da quello che riesce a strappare alle fonderie. E, di conseguenza, lo sono anche i guadagni.
Quote:
Sul resto puoi andare a ricarica... Se non è impossibile, il molto improbabile è uguale al poco improbabile. È relativo.
Vabbé, non voglio ricominciare di nuovo. Tagliamo questa parte.
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Ho poco tempo per frequentare il forum; eventualmente, contattatemi in PVT. Fanboys
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-05-2020, 00:28   #147
Fos
Senior Member
 
L'Avatar di Fos
 
Iscritto dal: Aug 2004
Messaggi: 1366
Quote:
Originariamente inviato da cdimauro Guarda i messaggi
Non escludo la possibilità, ma non sono al corrente di studi in merito.
Quindi si escludeva.

Quote:
Forse perché i benefici NON erano quelli di avere semplicemente una GPU integrata, ma di qualcosa di più (ossia Fusion: la sinergia fra CPU e GPU)?
Un SoC con tutto integrato lo offrono anche altri produttori, e Intel prima di AMD ha integrato una GPU (e non è un caso che abbia più del 60% del mercato delle GPU, proprio per questo) se parliamo soltanto di x86.
Similmente, prima di AMD c'erano altri produttori di console che hanno usato altri SoC. Dunque non è certo una novità.
I SoC per console, poi, sono arrivati (tardi: negli ultimi anni) perché AMD s'è accontenta di un margine molto basso pur di vendere (vedi notizie circolate all'epoca. Si parla di cifre intorno al 10%).
Intel già ce l'aveva, ma AMD no, e crearla da zero o quasi non sarebbe stata la stessa cosa. Chi è arrivato prima cosa conta? Chi può permettersi di fare un SoC x86 con le caratteristiche di AMD? Nessuno. Che facciamo, parliamo del 10% di margine nei giochi, che sono una parte delle prestazioni, che servono ad una frazione di giocatori... Poi mettiamo il reparto grafico di Intel insieme a quello AMD?

Il margine ridotto non è un dato di fatto, ed è sempre meglio che niente, o diventano fatti solo quelli che servono?

Quote:
I mancati guadagni non sono quantificabili, e non si sa quanto avrebbe potuto realmente ottenere. Anche perché già all'epoca aveva problemi con le sue fonderie (anche qui: ci sono sempre notizie dell'epoca che sono circolare pure da queste parti).
Se si considerano "chiusi" pare che lo siano, o no?

Quote:
I danni a catena sono generici e comunque non c'entrano col discorso principale, che rimane incentrato sugli eventuali benefici di AMD.
I danni a catena sono il motivo per cui Intel ha trattato con AMD, approfittando del fatto che se la passasse male, altrimenti neanche si sarebbe presentata. Stai includendo ed escludendo a piacere. Questo non aiuta la visione d'insieme.

Quote:
Infine ribadisco ancora il problema delle fabbriche che ha avuto che è di fondamentale importanza. Anche se avesse incassato abbastanza si sarebbe ritrovata ugualmente nei guai, perché senza la possibilità di produrre chip x86 in altre fonderie non avrebbe potuto liberarsi delle sue fabbriche, che divennero il suo cappio al collo.
È un problema fusion con la situazione, che sicuramente sarebbe stata migliore se Intel non avesse fatto la mafiosa per poi abbozzare, appunto, da mafiosa.
Non minimizzare ulteriormente una bastardata simile, che non è il caso. Vorrei vedere quando saresti contento se pratiche simili fossero diffuse in ogni dove.

Quote:
Se mi parli degli ultimi anni, l'acquisizione di Ati ha contribuito a far entrare qualcosa nelle casse di AMD vedendo GPU, ma sempre con margini bassi, perché ha dovuto svenderle pur di rimanere competitiva con nVidia.
Perché, il reparto grafico non generava profitti a se stante? Intel non paga anche per usare tecnologie grafiche AMD?

Quote:
Ma se contestualizzi e pensi alla situazione dell'epoca (perché è di questo che stiamo parlando adesso), devi fare necessariamente i conti col fatto che AMD si sia indebitata moltissimo in un periodo decisamente infausto per lei.
Ha rischiato, magari pensando che avere i processori migliori rendesse di più, magari ignorando che rende meglio pagare per escludere il concorrente. Perché è anche di questo che stiamo parlando. Ma, chissà com'è, non mi pare che le tue risposte siano rapportate...

Quote:
Se fai il passo più lungo della gamba rischi di non arrivarci il poi.
Già, e rischi di dover accettare un'offerta che non puoi rifiutare, proprio dalla concorrenza sleale che preferiva combattere sottobanco.

Quote:
Poi ti ricordo pure che AMD svendette pure il comparto grafico mobile per incassare qualcosina e prendere fiato. Mi pare di ricordare che prese sui 50-60 milioni di dollari.
Quì si può parlare di svendere senza remore? Mah...

Quote:
Se vai a guardare quanta strada abbiano fatto le GPU Adreno (l'anagramma di Radeon) capisci che ci troviamo di fronte all'n-esima scelta disastrosa di AMD...
Chissà quanti problemi gli avrà causato...

Quote:
Non la vedo e continuo a non vederla. Io aspetto ancora che qualcuno mi dimostri i benefici di Fusion, perché il nocciolo sta tutto qui.
Il nocciolo sta su quello che non avrebbe potuto fare senza ATI, altroché. Se ci vuoi vedere solo quello che credevi di doverci vedere, continua pure.

Quote:
Scusami, ma c'è già stata una condanna e un accordo fra le parti. Se l'accordo non ci fosse stato si sarebbe potuto continuare con la causa, e magari arrivare a imporre qualcosa del genere, ma... non è andata così, e amen.
Ah, Amen, eh. Io, ad esempio, avrei preferito che Intel fosse stata costretta a pagare i danni ad AMD, cosicché AMD non avrebbe dovuto accettare quell'offerta sporca, e magari vedere pure quante bastonate avrebbe preso Intel nel resto del Mondo, e quanti veri limiti avrebbe avuto di conseguenza. Un ragionamento simile non lo accetto. Se per te è giusto risolvere i diritti dei cosuamatori grazie alle "mazzsette" in chiaro, Amen.

Quote:
Ehm... scusami, ma non è chiara l'ultima parte.
Che non serve che tu mi dica che lo ha scritto anche un'altro.

Quote:
No, il punto è che la capacità produttiva di AMD è limitata da quello che riesce a strappare alle fonderie. E, di conseguenza, lo sono anche i guadagni.
Ma che vuol dire? Nvidia ha forse problemi? Se la situazione migliorasse AMD non riuscirebbe a rendere conveniente la produzione a lei riservata? Vedrai che ha paura dell'aumento della richiesta perché gli rifiutano le commissioni... Senza considerare che col vento in poppa se ne aprono di strade, perfino quelle che una volta davano fastidio.

Sul resto, se Intel avesse pagato fino in fondo, credo che di garanzie ce ne sarebbero molte di più.
__________________
Xaser-5 | MSI-Z170A | i5-6600K@4.4GHz| RX-580 | 16GB-2740Mhz | X-Fi Fatal1ty | SSD NVMe + 4TB | LCD-27 | GigaWorks-S750

Ultima modifica di Fos : 30-05-2020 alle 00:33.
Fos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-05-2020, 23:27   #148
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 24375
Quote:
Originariamente inviato da Fos Guarda i messaggi
Quindi si escludeva.
Direi proprio di no. Ho già detto che non si esclude la possibilità: non che si esclude e basta.

Non distorcere le mie parole.
Quote:
Intel già ce l'aveva, ma AMD no, e crearla da zero o quasi non sarebbe stata la stessa cosa. Chi è arrivato prima cosa conta? Chi può permettersi di fare un SoC x86 con le caratteristiche di AMD? Nessuno.
Il mercato x86 è molto ristretto, comunque: https://en.wikipedia.org/wiki/MediaGX
Quote:
Che facciamo, parliamo del 10% di margine nei giochi, che sono una parte delle prestazioni, che servono ad una frazione di giocatori... Poi mettiamo il reparto grafico di Intel insieme a quello AMD?
Sì, e qual è il punto qui?
Quote:
Il margine ridotto non è un dato di fatto,
No, è proprio un dato di fatto, invece.
Quote:
ed è sempre meglio che niente,
Quindi lo vedi anche tu che è un dato di fatto.

Sì che è meglio di niente, ma margine ridotti si coprono lentamente i debiti e non si può investire come si dovrebbe in R&D.
Quote:
o diventano fatti solo quelli che servono?
Di cosa stai parlando adesso? Io ho portato una vagonata di fatti concreti, ampiamente verificabili, che dimostrano come le scelte di AMD siano state azzardate o non fruttifere.

Qual è il tuo problema con tutto ciò?
Quote:
Se si considerano "chiusi" pare che lo siano, o no?
Cosa intendi con ciò?
Quote:
I danni a catena sono il motivo per cui Intel ha trattato con AMD, approfittando del fatto che se la passasse male, altrimenti neanche si sarebbe presentata. Stai includendo ed escludendo a piacere. Questo non aiuta la visione d'insieme.
Veramente abbiamo già parlato della situazione di AMD. Se con "danni a catena" continui a parlare di danni ad AMD, stai rimettendo in circolo le stesse cose, non portando contributi alla discussione, visto che tutte le problematiche più importanti sono già state messe sul tavolo.
Quote:
È un problema fusion con la situazione, che sicuramente sarebbe stata migliore se Intel non avesse fatto la mafiosa per poi abbozzare, appunto, da mafiosa.
Adesso tiri fuori sicurezze senza, però, portare alcuna prova in merito.

Il tuo è semplicemente wishful thinking. E quindi lascia il tempo che trova.
Quote:
Non minimizzare ulteriormente una bastardata simile, che non è il caso. Vorrei vedere quando saresti contento se pratiche simili fossero diffuse in ogni dove.
Adesso la stai facendo fuori dal vaso, mistificando: io non ho mai detto né lasciato intendere nulla del genere. Al contrario in passato ho stigmatizzato il comportamento di Intel in diverse occasioni.

Sei pregato di non mettermi in bocca cosa che non mi sono mai sognato di dire.
Quote:
Perché, il reparto grafico non generava profitti a se stante?
Certamente, ma l'acquisizione è stata talmente onerosa che AMD è riuscita a ripagarne i debiti giusto qualche anno fa, pur a fronte degli incassi dalla vendita di schede grafiche.
Quote:
Intel non paga anche per usare tecnologie grafiche AMD?
Soltanto da qualche anno: in passato ha pagato nVidia per i brevetti grafici.
Quote:
Ha rischiato, magari pensando che avere i processori migliori rendesse di più, magari ignorando che rende meglio pagare per escludere il concorrente. Perché è anche di questo che stiamo parlando. Ma, chissà com'è, non mi pare che le tue risposte siano rapportate...
Le mie risposte sono rapportate ai fatti: a quello che è successo. AMD non andava bene con le fabbriche già prima di acquisire Ati.
Quote:
Già, e rischi di dover accettare un'offerta che non puoi rifiutare, proprio dalla concorrenza sleale che preferiva combattere sottobanco.
Guarda che è Intel a essere stata sostanzialmente costretta a quell'accordo.

Se avesse continuato aspettando la sentenza, AMD sarebbe potuta fallire prima. Ma anche se AMD non fosse fallita prima della sentenza di condanna (più pesante), ci sarebbe arrivata ugualmente dopo a causa dei problemi con le sue fonderie (ricordo che IBM ha dovuto PAGARE per cedere le sue, che la stavano dissanguando. E AMD ha preso proprio da IBM le tecnologie per le sue fonderie. Problemi comuni, insomma. D'altra parte basti vedere come sia messa Globalfoundries ancora oggi, e nonostante tutti i capitali investiti dagli arabi).

Il problema è che fallendo AMD sarebbe poi arrivata un'altra sentenza dell'Antitrust che le avrebbe imposto altre concessioni a terzi delle sue licenze, e sarebbero potuti arrivare concorrenti ben più agguerriti (basti vedere quanti miliardi hanno investito gli arabi su Globalfoundries).

Se non ci fosse l'antitrust a rompere stupidamente le scatole su inesistenti monopoli di Intel (visto che non è l'unica a produrre processori), a Intel sarebbe convenuto allungare il brodo e far fallire AMD, così da riprendersi la licenza x86, e togliere di mezzo un altro concorrente. Pur pagando molto di più (la condanna sarebbe stata decisamente più pesante), a conti fatti le sarebbe convenuto di più, visto che avrebbe anche potuto portarsi a casa gli asset di Ati a un prezzo stracciato, andando a rinforzarsi nel settore delle GPU.
Quote:
Quì si può parlare di svendere senza remore? Mah...
E perché non si dovrebbe? Lo hanno ammesso anche gli ingegneri di AMD, tempo fa, che è stata un'operazione sbagliata.
Quote:
Chissà quanti problemi gli avrà causato...
Col senno di poi si saranno mangiate le mani, i manager di AMD.

Il fatto è che all'epoca non credevano nel mercato mobile. Per cui preferirono vendere quella divisione. Poi, però, è esploso, come ben sappiamo...
Quote:
Il nocciolo sta su quello che non avrebbe potuto fare senza ATI, altroché. Se ci vuoi vedere solo quello che credevi di doverci vedere, continua pure.
Io ci vedo quello che AMD stessa dichiarò all'epoca, e non mi sto inventando assolutamente nulla (le dichiarazioni le trovi ancora, e pure in questo sito).

Se non lo vedi o non vuoi accettarlo (che è anche peggio) a questo punto sono soltanto problemi tuoi.
Quote:
Ah, Amen, eh. Io, ad esempio, avrei preferito che Intel fosse stata costretta a pagare i danni ad AMD, cosicché AMD non avrebbe dovuto accettare quell'offerta sporca, e magari vedere pure quante bastonate avrebbe preso Intel nel resto del Mondo, e quanti veri limiti avrebbe avuto di conseguenza. Un ragionamento simile non lo accetto. Se per te è giusto risolvere i diritti dei cosuamatori grazie alle "mazzsette" in chiaro, Amen.
E due. Continui a mistificare mettendomi in bocca parole che non mi sono sognato di dire. Si vede che sei arrivato alla frutta ormai, e non riesci ad aggrapparti ad altro.

Sul resto ho risposto sopra.
Quote:
Ma che vuol dire? Nvidia ha forse problemi?
No, perché ha preferito rimanere su un processo produttivo rodato e con ottima disponibilità, visto che la produzione s'è sposta verso il nuovo processo produttivo, dove invece c'è parecchia competizione (e aziende come Apple che hanno contratti privilegiati).

Si ripeterà la stessa cosa col nuovo processo a 5nm.
Quote:
Se la situazione migliorasse AMD non riuscirebbe a rendere conveniente la produzione a lei riservata? Vedrai che ha paura dell'aumento della richiesta perché gli rifiutano le commissioni... Senza considerare che col vento in poppa se ne aprono di strade, perfino quelle che una volta davano fastidio.
Rimane pur sempre un rischio, perché dovrebbe prenotare in anticipo molti più lotti, senza sapere come andrà realmente in mercato.
Quote:
Sul resto, se Intel avesse pagato fino in fondo, credo che di garanzie ce ne sarebbero molte di più.
Vedi sopra: non ne sarei così sicuro.
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Ho poco tempo per frequentare il forum; eventualmente, contattatemi in PVT. Fanboys
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-06-2020, 01:29   #149
Fos
Senior Member
 
L'Avatar di Fos
 
Iscritto dal: Aug 2004
Messaggi: 1366
Quote:
Direi proprio di no. Ho già detto che non si esclude la possibilità: non che si esclude e basta. Non distorcere le mie parole.
Ehhh...?

Storico:

Sulla cara acquisizione di ATI: Col senno di poi, veramente credi sia stato un'errore? Forse credeva di non rimanere a terra, ma considerare un'errore grave sbagliare le previsioni di un mercato drogato... Se si vuole vedere il contesto del tutto, non vedo come si possa escludere il comportamento infimo di Intel.
Quote:
Non si esclude, infatti.
Non si esclude in che senso? Qualcuno ha fatto la stima di quanto mercato e nome è stato tolto ad AMD?
Quote:
Non escludo la possibilità, ma non sono al corrente di studi in merito.
Quindi si escludeva.

Il quadro non ti quadra? Se non sei al corrente e parli saltandolo: Lo escludi eccome. Chiaro? Quindi, parli esludendolo facendo di finta di non escluderlo.
Ti è più chiaro, o devo trovare altri 7-8 modi...? Chi distorce cosa?

Poi mi tengo il quote solo per la perla, che di fiumi di parole e/o argomenti selezionati/sezionati male ne ho piene le scarpe...

https://www.kitguru.net/components/a...ow-to-over-20/

Quì parrebbe che i margini non siano fissi, anzi, e che il dato di fatto parte da un'oscillazione, quindi di che fatti continui a parlare? Se dici sono ridotti, non pare proprio che ci siano margini in crescita - come si può capire senza decoder - fino al doppio, e anche con soddisfazione, sembrerebbe:

Since it is in AMD’s interests to reduce its manufacturing costs in a bid to maximize its margins, the company has done a lot to cut them. The chip designer negotiated with its foundry partners regarding prices and started to use its own assembly and test facilities for the products. As a result, the margins are now higher than 15 per cent.

When asked specifically whether
Quote:
AMD could increase its console chip margins to over 20 per cent, Mr. Kumar answered positively.
While 20+ per cent profit margin is well below AMD’s average gross margin of 35 per cent (in Q3 FY2014), it is considerably higher compared to the company’s original expectations for the projects.

Ti sembra affidabile? Notizie dell'epoca che davano qulcosa di fisso? Si, per aria... Pare che sia andata meglio del previsto, pensa un po'. Ma immagino sia sempre poco, almeno che non superi il 90%, nevvero?

I margini degli altri, tanto per fare qualche paragone?

Dovrebbero fargli schifo? Tirarli fuori errati e fissi a sproposito come per dire che ormai ci rimette che razzo c'entrava? Sempre meglio di niente era nel senso anche fosse è grasso che cola, ma ti piace fare il preciso a chiazze, sembrerebbe. Non si può investire come dovrebbe, però è stato tutto un grescere. Anche questa fila. Non è che è Intel che spreca a mazzo? Sai, alle volte...

Tu porti vagonate di fatti concreti? Forse di peli scelti per essere trasmutati in travi, quello di sicuro.

Vorresti forse sostenere che AMD non ha sicuramente subito un danno diretto dalle politiche "mi raccomando: NO AMD" di Intel?

Se chiudi un discorso senza averlo condiderato lo consideri chiuso a piacere, ecco cosa intendevo...

Se la cosa è quella determinante, ci mancherebbe che io non la mettessi in circolazione, con chi fa finta di non vederla, poi...

Ah, tu hai già stigmatizzato, quindi sei apposto. Ma che... Dovrei andarmi a cercare questa timbrata? Ti sei tolto un pesone, eh, se non riesci a ripeterlo quando non serve che quello. Avrai insanguinato la tastiera scrivendolo, immagino.

Le speranze vaghe le hai tu. Mentre sottolineo il comportamento schifoso di Intel in diversi modi (così che possano saltarlo le mosche bianche), comportamento comprovato da tante di quei fatti da farti dimenticare il significato della parola... Che includevano prove sul fatto che quel modus operandi fosse diffuso globalmente. E tu che mi tiri fuori...?

Quote:
Guarda che è Intel a essere stata sostanzialmente costretta a quell'accordo.

Se avesse continuato aspettando la sentenza, AMD sarebbe potuta fallire prima. Ma anche se AMD non fosse fallita prima della sentenza di condanna (più pesante), ci sarebbe arrivata ugualmente dopo a causa dei problemi con le sue fonderie (ricordo che IBM ha dovuto PAGARE per cedere le sue, che la stavano dissanguando. E AMD ha preso proprio da IBM le tecnologie per le sue fonderie. Problemi comuni, insomma. D'altra parte basti vedere come sia messa Globalfoundries ancora oggi, e nonostante tutti i capitali investiti dagli arabi).

Il problema è che fallendo AMD sarebbe poi arrivata un'altra sentenza dell'Antitrust che le avrebbe imposto altre concessioni a terzi delle sue licenze, e sarebbero potuti arrivare concorrenti ben più agguerriti (basti vedere quanti miliardi hanno investito gli arabi su Globalfoundries).

Se non ci fosse l'antitrust a rompere stupidamente le scatole su inesistenti monopoli di Intel (visto che non è l'unica a produrre processori), a Intel sarebbe convenuto allungare il brodo e far fallire AMD, così da riprendersi la licenza x86, e togliere di mezzo un altro concorrente. Pur pagando molto di più (la condanna sarebbe stata decisamente più pesante), a conti fatti le sarebbe convenuto di più, visto che avrebbe anche potuto portarsi a casa gli asset di Ati a un prezzo stracciato, andando a rinforzarsi nel settore delle GPU.
I miei sarebbero desideri, ma i fatti sono questi, vero?

Che Film hai visto? Quello quotato sopranzi non ha alcun senso logico, al di fuori di un desiderio infantile quanto cieco.

Mi sa che devi stigmatizzare e meditare un po' di più.

Lasciamo perdere, ricamarci sopra mi sa di accanimento.

Ti consiglierei di esternare meno le tue opinioni sulla strategia du Intel, o i tuoi (e solo tuoi, speriamo) fatti, se preferisci.

Sentir parlare di mistificazioni da chi è capace di partorire una mezza teoria simile: Mi inorgoglisce.
__________________
Xaser-5 | MSI-Z170A | i5-6600K@4.4GHz| RX-580 | 16GB-2740Mhz | X-Fi Fatal1ty | SSD NVMe + 4TB | LCD-27 | GigaWorks-S750
Fos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-06-2020, 06:23   #150
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 24375
Quote:
Originariamente inviato da Fos Guarda i messaggi
Ehhh...?

Storico:

Sulla cara acquisizione di ATI: Col senno di poi, veramente credi sia stato un'errore? Forse credeva di non rimanere a terra, ma considerare un'errore grave sbagliare le previsioni di un mercato drogato... Se si vuole vedere il contesto del tutto, non vedo come si possa escludere il comportamento infimo di Intel.

Non si esclude in che senso? Qualcuno ha fatto la stima di quanto mercato e nome è stato tolto ad AMD?
Quindi si escludeva.

Il quadro non ti quadra? Se non sei al corrente e parli saltandolo: Lo escludi eccome. Chiaro? Quindi, parli esludendolo facendo di finta di non escluderlo.
Ti è più chiaro, o devo trovare altri 7-8 modi...? Chi distorce cosa?
L'azione di Intel non si esclude, ma non ci sono stime sull'impatto. Visto che parlavi di due cose diverse in quella parte.
Quote:
Poi mi tengo il quote solo per la perla, che di fiumi di parole e/o argomenti selezionati/sezionati male ne ho piene le scarpe...

https://www.kitguru.net/components/a...ow-to-over-20/

Quì parrebbe che i margini non siano fissi, anzi, e che il dato di fatto parte da un'oscillazione, quindi di che fatti continui a parlare? Se dici sono ridotti, non pare proprio che ci siano margini in crescita - come si può capire senza decoder - fino al doppio, e anche con soddisfazione, sembrerebbe:

Since it is in AMD’s interests to reduce its manufacturing costs in a bid to maximize its margins, the company has done a lot to cut them. The chip designer negotiated with its foundry partners regarding prices and started to use its own assembly and test facilities for the products. As a result, the margins are now higher than 15 per cent.
Chi ha parlato di margini fissi? Il fisso è quanto Sony e Microsoft pagano per i loro chip. Poi sta ad AMD vedere quanto riesce a margine, e infatti marginava pochissimo come traspare anche dal link che hai portato:
"The prices are believed to have minimal flexibility, so AMD initially believed that it would sell the SoCs with 10 – 12 per cent (low double-digit percent) margin. Since it is in AMD’s interests to reduce its manufacturing costs in a bid to maximize its margins, the company has done a lot to cut them. The chip designer negotiated with its foundry partners regarding prices and started to use its own assembly and test facilities for the products. As a result, the margins are now higher than 15 per cent.".
Quindi 10-12% inizialmente, che è quello che avevo detto. Ma tu guarda un po'...

E soltanto dopo la negoziazione con la fonderia si è arrivati al 15.

Ma andiamo dopo che viene il bello.
Quote:
When asked specifically whether

While 20+ per cent profit margin is well below AMD’s average gross margin of 35 per cent (in Q3 FY2014), it is considerably higher compared to the company’s original expectations for the projects.
Quindi si AMD si aspetta di arrivare al 20%, che è considerevolmente più elevato di ciò che l'azienda si aspettasse. Ma tu guarda un po': chi l'avrebbe mai detto.

Inoltre il 20% (quando ci sarà AMD, perché quelle erano le aspettative: all'epoca i margini erano, per l'appunto, molto più bassi) è nettamente inferiore ai margini che ottiene con altri prodotti.

Grazie per aver confermato quello che avevo già detto...
Quote:
Ti sembra affidabile? Notizie dell'epoca che davano qulcosa di fisso? Si, per aria...
Lo credo bene che si parli d'aria: sei l'unico qui che abbia parlato di "fisso" in relazione ai margini.

Hai fatto tutto da solo, insomma, e adesso vorresti ribaltare la frittata su di me...
Quote:
Pare che sia andata meglio del previsto, pensa un po'. Ma immagino sia sempre poco,
Era un tozzo pane. E quando arriverà al 20% sarà comunque poco, e lo afferma la stessa AMD che abituata a ben altri margini.
Quote:
almeno che non superi il 90%, nevvero?
Ancora con la mistificazione: mai detto questo. Non sai più dove andare a parare ormai.
Quote:
I margini degli altri, tanto per fare qualche paragone?
Cercateli: i trimestrali di Intel vengono pubblicati periodicamente e puntualmente, e riportano i gross margin.
Quote:
Dovrebbero fargli schifo? Tirarli fuori errati e fissi a sproposito come per dire che ormai ci rimette che razzo c'entrava?
Mai parlato di fisso (sei stato tu a farlo) né tanto di rimetterci.

Ormai stai mistificando a ruota libera.
Quote:
Sempre meglio di niente era nel senso anche fosse è grasso che cola, ma ti piace fare il preciso a chiazze, sembrerebbe.
Hai appena confermato tu quello che avevo detto, mi pare, ma sì: mi piace fare il preciso, ed è un bene che sia così, invece di gente che ama parlare senza dati, per come gli ispira, senza avere la minima conoscenza degli argomenti.
Quote:
Non si può investire come dovrebbe, però è stato tutto un grescere. Anche questa fila.
Certamente, e non l'ho mai negato questo. Ho parlato di margini bassi, e la situazione era come l'avevo riportata.
Quote:
Non è che è Intel che spreca a mazzo? Sai, alle volte...
E che ne so: se hai qualche informazione in merito, riportala pure.
Quote:
Tu porti vagonate di fatti concreti? Forse di peli scelti per essere trasmutati in travi, quello di sicuro.
Finora sono l'unico che ha riportati fatti, e tu stesso ne hai confermati alcuni.
Quote:
Vorresti forse sostenere che AMD non ha sicuramente subito un danno diretto dalle politiche "mi raccomando: NO AMD" di Intel?
Mai detto questo mi pare, ma sei sempre libero di quotarmi.

Infatti non ho escluso che ciò possa avere inciso. Ma ho detto che NON ci sono stime.

Vediamo se la ripetizione riuscirà a fartelo capire una buona volta.
Quote:
Se chiudi un discorso senza averlo condiderato lo consideri chiuso a piacere, ecco cosa intendevo...

Se la cosa è quella determinante, ci mancherebbe che io non la mettessi in circolazione, con chi fa finta di non vederla, poi...
Se Se Se Se... Se è così allora porta almeno un contributo alla discussione: dimostralo.
Quote:
Ah, tu hai già stigmatizzato, quindi sei apposto. Ma che... Dovrei andarmi a cercare questa timbrata? Ti sei tolto un pesone, eh, se non riesci a ripeterlo quando non serve che quello. Avrai insanguinato la tastiera scrivendolo, immagino.
Se non ti piacciono le mie risposte non posso farci niente, e questi ridicoli giri di parole li stai usando soltanto per cercare di uscirtene fuori dopo aver cercato di attribuirmi cose che non mi sono mai sognato di affermare.

Prima mistifichi, e poi divaghi dopo che ti è stato fatto notare: ottimo modo di "argomentare", non c'è che dire...
Quote:
Le speranze vaghe le hai tu. Mentre sottolineo il comportamento schifoso di Intel in diversi modi (così che possano saltarlo le mosche bianche), comportamento comprovato da tante di quei fatti da farti dimenticare il significato della parola... Che includevano prove sul fatto che quel modus operandi fosse diffuso globalmente.
Tanti di questi fatti? Allora accomodati: riportali pure uno per uno, così vediamo quanti sono e di cosa si tratti.

L'onere della prova è tuo.
Quote:
E tu che mi tiri fuori...?

I miei sarebbero desideri, ma i fatti sono questi, vero?
I fatti sono quelli che ho riportato. Quanto hai scritto prima rimane wishful thinking, e non "sicurezza" come avevi cercato di spacciare.

Ma puoi sempre dimostrare che sia così, eh! TUA è l'affermazione, e TUO rimane l'onere della prova. Logica elementare alla mano.
Quote:
Che Film hai visto? Quello quotato sopranzi non ha alcun senso logico,
Se non ce l'hai sei liberissimo di dimostrarlo, eh! Io sono qui che aspetto...
Quote:
al di fuori di un desiderio infantile quanto cieco.
E adesso passiamo alle offese nemmeno tanto velate: chi l'avrebbe mai detto...
Quote:
Mi sa che devi stigmatizzare e meditare un po' di più.

Lasciamo perdere, ricamarci sopra mi sa di accanimento.
Terapeutico, nel tuo caso, visto che non ne azzecchi una e continui a parlare a vuoto.

Parole, parole, parole, e niente fatti.
Quote:
Ti consiglierei di esternare meno le tue opinioni sulla strategia du Intel,
E perché mai? Sono le mie opinioni, per l'appunto, e con solide fondamente.

Le tue vorresti spacciarle come sicurezza, senza alcuna base.

Direi che la differenza è abissale.
Quote:
o i tuoi (e solo tuoi, speriamo) fatti, se preferisci.
Sì, i miei fatti: fai bene a rimarcarlo perché sono l'unico che ne ha portati qui.
Quote:
Sentir parlare di mistificazioni da chi è capace di partorire una mezza teoria simile: Mi inorgoglisce.
Un'altra fallacia logica: la mistificazione che hai messo in atto nei miei confronti non ha nulla a che vedere con la teoria che non ti piace.

Non è che se non ti piace una cosa che ho detto, di colpo non esistono più le mistificazioni che hai cercato di attribuirmi.

Qui siamo proprio alla logica elementare, eh!

Come compitino per casa ti lascio l'elenco delle fallacie logiche: http://www.linux.it/~della/fallacies/
Magari riesci a individuare quella a cui si applica quello che hai cercato di fare...
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Ho poco tempo per frequentare il forum; eventualmente, contattatemi in PVT. Fanboys
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-06-2020, 20:44   #151
Fos
Senior Member
 
L'Avatar di Fos
 
Iscritto dal: Aug 2004
Messaggi: 1366
@cdimauro
Ma ancora sparli? Intel non è stata costretta dal fatto che rischiava le penne, no, ma per non far fallire AMD, per colpa della cattiva e strana antitrust (e ti pareva). Egli tagliava le opportunità cercando di tenerla in un limbo tra il fallire e il non... Quindi, anche senza denunce e condanne, se (i se servono, imparati le basi della semantica e della filologia, che evidentemente non sono il tuo campo...) AMD sarebbe arrivata al collasso, Intel gli avrebbe fatto un regalino sotto il tappeto per non far subentrare altri?

Ma ti rendi conto di cosa ti inventi pur di evadere l'elementare?

Ti ho già detto che ne ho piene le palle di fiumi di nulla che sperano di diventare altro.

Ti devo ripetere il fatto dell'esclusione? Quello che hai risposto dimostra solo che non segui e cambi filone cercando di portarla dove vuoi.

Se parli di 10% senza specificare altro, chi pensa che sia un margine iniziale? Poi era il 10, o 10-12? Se (serve ancora ) ci fossero stati fatti sicuri ci sarebbe stata oscillazione? Col senno di poi, perché non specificare che successivamente potrebbero aver superato il 20%.

Non sai cosa dimostra cosa. Dice chiaramente che ha superato le aspettative, quindi di che parli? Il margine dell'altro è chiaramente un altro discorso, e si capisce anche questo. Si contratta dove ci sono interessi che esulano dal mero margine, con ritorni indiretti molto utili. Ma quà fai finta di non capirlo, perché almeno questo dovresti saperlo.

Chi spara una teoria assurda quanto di parte come quella che hai generato, non può che parlare di logica elementare ignorandone il significato.

Puoi riempire il forum di sofismi a senso unico e presunti fatti. Quello che manca è il contesto e l'arrosto. Basta vedere da dove eravamo partiti...

Te la canti e te la suoni, ma quì non sei a casa tua, e le frittate te le rimetto a posto con poco, bello mio.
__________________
Xaser-5 | MSI-Z170A | i5-6600K@4.4GHz| RX-580 | 16GB-2740Mhz | X-Fi Fatal1ty | SSD NVMe + 4TB | LCD-27 | GigaWorks-S750

Ultima modifica di Fos : 02-06-2020 alle 20:47.
Fos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 06:32   #152
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 24375
Quote:
Originariamente inviato da Fos Guarda i messaggi
@cdimauro
Ma ancora sparli? Intel non è stata costretta dal fatto che rischiava le penne, no, ma per non far fallire AMD, per colpa della cattiva e strana antitrust (e ti pareva). Egli tagliava le opportunità cercando di tenerla in un limbo tra il fallire e il non... Quindi, anche senza denunce e condanne, se (i se servono, imparati le basi della semantica e della filologia, che evidentemente non sono il tuo campo...) AMD sarebbe arrivata al collasso, Intel gli avrebbe fatto un regalino sotto il tappeto per non far subentrare altri?

Ma ti rendi conto di cosa ti inventi pur di evadere l'elementare?

Ti ho già detto che ne ho piene le palle di fiumi di nulla che sperano di diventare altro.
Ecco, allora evita direttamente di intervenire in questioni di cui è di tutta evidenza che non hai la minima conoscenza in materia.

Ecco cosa si legge in un lungo studio di Harvard riguardo a Intel e x86 analizzando il tutto da una prospettiva legale, citando le varie problematiche nonché cause legali che ci sono state fra Intel e altre aziende (inclusa e in particolare AMD):
"Intel was forced to let AMD remain in the x86 microprocessor industry"
Questo a causa di una sentenza della Suprema Corte americana che ha fornito ad AMD una licenza perpetua x86.

E parliamo di Harvard: non l'ultima bottega dietro l'angolo.
Quote:
Ti devo ripetere il fatto dell'esclusione? Quello che hai risposto dimostra solo che non segui e cambi filone cercando di portarla dove vuoi.
Mai cambiato strada: è da un pezzo che ripeto che non ci sono stime, e dunque a parte che non si possano escludere gli effetti dell'azione di Intel (è questo che non ho mai escluso), altro non si può dire.

Ma se vuoi continuare a costruirci sopra castelli, fai pure.
Quote:
Se parli di 10% senza specificare altro, chi pensa che sia un margine iniziale?
Tu?
Quote:
Poi era il 10, o 10-12?
Come puoi leggere da quello che tu stesso hai scritto, quel 10-12% erano le stime/speranze di AMD.
Quote:
Se (serve ancora ) ci fossero stati fatti sicuri ci sarebbe stata oscillazione? Col senno di poi, perché non specificare che successivamente potrebbero aver superato il 20%.
Perché non posso ricordare tutto? Tu non sapevi neppure che Intel paga ad AMD le licenze sui brevetti delle GPU soltanto da qualche anno, mentre prima lo faceva con nVidia, e parliamo di notizie molto recenti.

In ogni caso anche quel 20% erano stime, e non cambia di una virgola quello che ripeto da un bel pezzo: con le console AMD ottiene margini bassi. Che è il nocciolo della questione, e se non ti dispiace è la cosa più importante.
Quote:
Non sai cosa dimostra cosa. Dice chiaramente che ha superato le aspettative, quindi di che parli?
Di quello che ho sempre scritto: che i margini con le console sono bassi.
Quote:
Il margine dell'altro è chiaramente un altro discorso, e si capisce anche questo.
No che non è un altro discorso: è il nocciolo della discussione, invece, perché si parlava e continuava a parlare di margini bassi.
Quote:
Si contratta dove ci sono interessi che esulano dal mero margine, con ritorni indiretti molto utili.
Molto utili? Coi margini bassi? No comment...
Quote:
Ma quà fai finta di non capirlo, perché almeno questo dovresti saperlo.
Parli tu che non sapevi nemmeno che fosse il prezzo dei chip a essere fisso.
Quote:
Chi spara una teoria assurda quanto di parte come quella che hai generato, non può che parlare di logica elementare ignorandone il significato.
Io preferisco lasciare agli altri giudicare sulla base di quello che entrambi abbiamo scritto.

Soltanto i disperati vorrebbero giocare contemporaneamente da attaccante e da arbitro in un gioco che ormai divenuto troppo pesante da sostenere.
Quote:
Puoi riempire il forum di sofismi a senso unico e presunti fatti.
I fatti che ho riportato rimangono tali, che a te piacciono o meno. Tentare malamente di sminuirli dimostra soltanto la tua fragilità.
Quote:
Quello che manca è il contesto e l'arrosto.
L'arrosto l'ho fornito io, mi pare. Tu soltanto il fuoco...
Quote:
Basta vedere da dove eravamo partiti...
E quindi? In una discussione è normale che si finisca a parlare anche d'altro, partendo da un certo argomento.

Tu, però, hai sempre dimostrato una coerenza nel voler continuare a gettare letame su Intel. Questo devo riconoscertelo.
Quote:
Te la canti e te la suoni, ma quì non sei a casa tua, e le frittate te le rimetto a posto con poco, bello mio.
E infatti si vede proprio, come hai sistematicamente fatto marcia indietro: basti vedere tutta la roba su cui non hai risposto e lasciato cadere la discussione. Stranamente.

Per non parlare dei tuoi meschini tentativi di mistificazione che cerchi inutilmente di far dimenticare citando sofismi e logica elementare.
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Ho poco tempo per frequentare il forum; eventualmente, contattatemi in PVT. Fanboys
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 07:37   #153
fra55
Senior Member
 
L'Avatar di fra55
 
Iscritto dal: Jan 2003
Messaggi: 2300
Povera Intel
__________________
"E' una bella prigione,il mondo "
fra55 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-06-2020, 11:58   #154
Max(IT)
Senior Member
 
L'Avatar di Max(IT)
 
Iscritto dal: Mar 2003
Messaggi: 31501
Quote:
Originariamente inviato da Fos Guarda i messaggi

Puoi riempire il forum di sofismi a senso unico e presunti fatti. Quello che manca è il contesto e l'arrosto. Basta vedere da dove eravamo partiti...

Te la canti e te la suoni, ma quì non sei a casa tua, e le frittate te le rimetto a posto con poco, bello mio.
certo ci vuole una discreta dose di coraggio ad accusare cdimauro di sofismi quando non stai producendo altro dal tuo primo intervento in questa discussione e quando è palese a tutti che l'unica tua motivazione qui è il gettare fango su Intel (che poi in parte lo meriti è tutt'altro discorso).

Ma mentre @cdimauro porta fatti, tu solo giri di parole in cui nascondi la mancanza di conoscenza specifica ma mostri chiaramente il dente avvelenato verso Intel. Ogni tua singola frase va riletta tre volte per la costruzione arzigogolata che nasconde la mancanza di contenuti.

Direi che peraltro si è andati avanti fin troppo, visto che il thread riguarda solo la presentazione, avvenuta da settimane, e che nel frattempo sono uscite anche recensioni.
__________________
iPhone 11 Pro / Galaxy S10e / iPhone11 / iPhoneXR
MacBook Pro 13" 2019 / ☣︎Alienware Aurora R9-i7 9700K-Radeon 5700XT / i5 9600K-Gigabyte Z390 D-Gigabyte RTX2070 Super Windforce OC / iPad Pro 11"
Max(IT) è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2020, 01:29   #155
Fos
Senior Member
 
L'Avatar di Fos
 
Iscritto dal: Aug 2004
Messaggi: 1366
@cdimauro

Stai continuando a proporre cose che ti piacerebbe fossero utili, dai tui fatti non c'è niente che porta alle tue assurde idee sul motivo per cui Intel è stata costretta a cacciare il grano. Semmai, ancora una volta, si vede solo il tuo schivare l'osso parlando di contorni e di quello che vorresti fosse importante.

Bello un discorso del 2011 che parla delle pratiche NO AMD di Intel..? A, no, spè... Perchè non porti qualcosa di pertinente e da cui si capisce chi trattava per escludere la concorrenza con metodi a dir poco loschi. Per altro, dimostrando pure di essere un multinazionale tecnologica che si è fatta pescare con le mani nel sacco come il peggiore dei polletti.

Ormai s'è capito da un pezzo, tu hai già stigmatizzato, poco prima di rimuovere la cosa... Sarà per questo che rispondevi senza capire?
Vado a naso, eh, ma la tua sembra una negazione seria della realtà.

Giri fini a se stessi, che portano pure a pensare che AMD non ha ricevuto danni dalle pratiche Intel, vero? Perché per te non era sicuro... è partita la giostra della fabbriche e degli errori AMD, le licenze cedute nel mobile che c'entravano ancora meno, ma sull'operato di Intel dicevi ha pagato qua e là e sta a posto, e nei casi peggiori... Che vuoi farci, Amen.

Sull'escudeva continui a punirti. Ti ho già confutato, abbi almeno un minimo di dignità. Tu mischi la logica informatica con l'altra, che conosci molto meno, per dirla con le buone.

Basta e basterà sempre un riassuntino, la segatura falla pulire a qualcun'altro.

Quote:
Originariamente inviato da Max(IT) Guarda i messaggi
certo ci vuole una discreta dose di coraggio ad accusare cdimauro di sofismi quando non stai producendo altro dal tuo primo intervento in questa discussione e quando è palese a tutti che l'unica tua motivazione qui è il gettare fango su Intel (che poi in parte lo meriti è tutt'altro discorso).

Ma mentre @cdimauro porta fatti, tu solo giri di parole in cui nascondi la mancanza di conoscenza specifica ma mostri chiaramente il dente avvelenato verso Intel. Ogni tua singola frase va riletta tre volte per la costruzione arzigogolata che nasconde la mancanza di contenuti.

Direi che peraltro si è andati avanti fin troppo, visto che il thread riguarda solo la presentazione, avvenuta da settimane, e che nel frattempo sono uscite anche recensioni.
Quando l'alleanza serve, eh?

Il mio screditare Intel consisterebbe nel non negare la slealtà manifesta come i sicuri danni creati al concorrente?
Ma di cosa vi lamentate di solito? Così, tanto per sapere quante volte andate contro la coerenza...

Non sparato a zero contro Intel nascondendo qualcosa. Ho riconosciuto quel poco di mercato in cui ancora ha senzo quest'ultima soluzione, ma non lo avrò amplificato abbastanza, immagino.
Quelli che giustificano operazioni poco comprensibili siete voi, hai voglia a ricamarci attorno.

Prima ti eri "calmato", poi sei ritornando in campo cercando di appoggiarti, ma con scarso risultato. Ora fai tuoi i fatti (qui pochi che lo sono) impertinenti degli altri.
Azz, proprio un tipo con gli attributi.

Devi rileggere perché è un punto di vista che non digerisci, quindi tendi a considerarlo assurdo. Se devi farlo con prove tecniche sullo scritto, perché non ci provi? Considerando dove stiamo scrivendo, eh, e dopo aver riletto il tuo limpido scrivere...

Perché non formate una bella orchestra?
Consiglio il tema di una strofa: La cattiveria dell'antitrust che danneggia le multinazionali che non possono manco fare come razzo gli pare.

Riassunto di tutt le oprere: La cecità conveniente.
__________________
Xaser-5 | MSI-Z170A | i5-6600K@4.4GHz| RX-580 | 16GB-2740Mhz | X-Fi Fatal1ty | SSD NVMe + 4TB | LCD-27 | GigaWorks-S750

Ultima modifica di Fos : 04-06-2020 alle 02:05.
Fos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-06-2020, 23:41   #156
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 24375
Quote:
Originariamente inviato da Fos Guarda i messaggi
@cdimauro

Stai continuando a proporre cose che ti piacerebbe fossero utili, dai tui fatti non c'è niente che porta alle tue assurde idee sul motivo per cui Intel è stata costretta a cacciare il grano. Semmai, ancora una volta, si vede solo il tuo schivare l'osso parlando di contorni e di quello che vorresti fosse importante.

Bello un discorso del 2011 che parla delle pratiche NO AMD di Intel..? A, no, spè... Perchè non porti qualcosa di pertinente e da cui si capisce chi trattava per escludere la concorrenza con metodi a dir poco loschi. Per altro, dimostrando pure di essere un multinazionale tecnologica che si è fatta pescare con le mani nel sacco come il peggiore dei polletti.
Lo studio di Harvard che ho riportato parla e dimostra esattamente entrambe le cose che hai tirato in ballo qui:

1) il fatto che Intel è stata costretta a cedere la licenza x86 (IA-32, in realtà) ad AMD, per fare sopravvivere quest'ultima.

2) la concorrenza sleale di Intel nel periodo di 5 anni che ha portato all'ultima condanna dell'antitrust (il pezzo parte proprio da questo, tra l'altro: bastava leggere i primi paragrafi).

Così hai soltanto dimostrato non soltanto di non sapere nulla sugli argomenti (ma questo era già più che evidente), ma che nemmeno leggi i link che ti vengono presentati.

In buona sostanza l'unica cosa che t'interessa è polemizzare e infangare Intel. Ma questo s'era già capito da tempo...
Quote:
Ormai s'è capito da un pezzo, tu hai già stigmatizzato, poco prima di rimuovere la cosa... Sarà per questo che rispondevi senza capire?
Vado a naso, eh, ma la tua sembra una negazione seria della realtà.
Ti consiglio di fartelo controllare il naso, perché non ti funziona bene. Non ho rimosso proprio nulla, capisco benissimo, e tutto ciò che ho riportato sono fatti avvenuti nel mondo reale, e che sono facilmente verificabili: tant'è che l'hai fatto persino tu.
Quote:
Giri fini a se stessi, che portano pure a pensare che AMD non ha ricevuto danni dalle pratiche Intel, vero?
Mai detto questo: continui ancora con le mistificazioni.

D'altra parte non hai mai avuto argomenti, e continui a brancolare nel vicolo cieco in cui ti sei infilato.
Quote:
Perché per te non era sicuro...
Mai detto questo: e due. Ho detto di non averli esclusi. Ciò che non è affatto sicura è la portata, perché non ci sono nemmeno stime a riguardo.

Son tutte cose già note e discusse, ma se hai qualche FATTO sull'argomento portalo pure, eh! Così magari riusciremo a vedere il tuo primo contributo concreto alla discussione, visto che finora hai soltanto portato le tue chiacchiere e mai presentato un singolo fatto a supporto delle tue stramberie...
Quote:
è partita la giostra della fabbriche e degli errori AMD, le licenze cedute nel mobile che c'entravano ancora meno, ma sull'operato di Intel dicevi ha pagato qua e là e sta a posto, e nei casi peggiori... Che vuoi farci, Amen.
Ed ecco che arriva il grande calderone in cui hai infilato tutto ciò di cui s'è discusso. Spero che ne venga fuori un buon minestrone, almeno, perché soltanto a questo potrebbe servire...
Quote:
Sull'escudeva continui a punirti. Ti ho già confutato, abbi almeno un minimo di dignità. Tu mischi la logica informatica con l'altra, che conosci molto meno, per dirla con le buone.
Non hai confutato proprio nulla, e i miei scritti sono ancora lì a testimoniarlo.

Quanto alla logica, non sono certo io che ho mostrato carenze in merito. Mentre tu, oltre alla fallacie logiche, non fai che scadere abbondantemente nelle mistificazioni, che sono anche peggio.
Quote:
Basta e basterà sempre un riassuntino, la segatura falla pulire a qualcun'altro.
La segatura la produci tu quando seghi, per l'appunto, la valanga di questioni sulle quali non vuoi rispondere e lasci "stranamente" cadere nel dimenticatoio.

Non fai altro che battere in ritirata, lasciando sul campo qualche punticino in cui insisti, peraltro non facendo altro che ripetere a pappagallo le stesse cose (che mica diventeranno vedere soltanto per questo).
Quote:
Quando l'alleanza serve, eh?

Il mio screditare Intel consisterebbe nel non negare la slealtà manifesta come i sicuri danni creati al concorrente?
Sono talmente sicuri da non aver portato nemmeno delle ben più blande stime.
Quote:
Ma di cosa vi lamentate di solito? Così, tanto per sapere quante volte andate contro la coerenza...
In effetti tu sei molto coerente. Infatti coerentemente con quanto hai fatto finora, tagli sistematicamente abbondantissime parti della discussione, e lanci accuse senza dimostrarle.

Chissà perché, però.
Quote:
Non sparato a zero contro Intel nascondendo qualcosa. Ho riconosciuto quel poco di mercato in cui ancora ha senzo quest'ultima soluzione, ma non lo avrò amplificato abbastanza, immagino.
Quelli che giustificano operazioni poco comprensibili siete voi, hai voglia a ricamarci attorno.
In effetti qui siamo d'accordo, almeno su questo punto: sono poco comprensibili. PER TE...
Quote:
Prima ti eri "calmato", poi sei ritornando in campo cercando di appoggiarti, ma con scarso risultato. Ora fai tuoi i fatti (qui pochi che lo sono) impertinenti degli altri.
Azz, proprio un tipo con gli attributi.
Così parlò quello che tagliò abbondantissime parti della discussione...
Quote:
Devi rileggere perché è un punto di vista che non digerisci, quindi tendi a considerarlo assurdo. Se devi farlo con prove tecniche sullo scritto, perché non ci provi? Considerando dove stiamo scrivendo, eh, e dopo aver riletto il tuo limpido scrivere...

Perché non formate una bella orchestra?
Consiglio il tema di una strofa: La cattiveria dell'antitrust che danneggia le multinazionali che non possono manco fare come razzo gli pare.

Riassunto di tutt le oprere: La cecità conveniente.
E qui ormai sei partito per la tangente.

D'altra parte buttarla in caciara è l'unica cosa che ti rimane da fare, visto che non hai mai portato alcun contributo alla discussione.
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Ho poco tempo per frequentare il forum; eventualmente, contattatemi in PVT. Fanboys
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-06-2020, 04:56   #157
Fos
Senior Member
 
L'Avatar di Fos
 
Iscritto dal: Aug 2004
Messaggi: 1366
Quote:
Originariamente inviato da cdimauro Guarda i messaggi
Lo studio di Harvard che ho riportato parla e dimostra esattamente entrambe le cose che hai tirato in ballo qui:

1) il fatto che Intel è stata costretta a cedere la licenza x86 (IA-32, in realtà) ad AMD, per fare sopravvivere quest'ultima.

2) la concorrenza sleale di Intel nel periodo di 5 anni che ha portato all'ultima condanna dell'antitrust (il pezzo parte proprio da questo, tra l'altro: bastava leggere i primi paragrafi).

Così hai soltanto dimostrato non soltanto di non sapere nulla sugli argomenti (ma questo era già più che evidente), ma che nemmeno leggi i link che ti vengono presentati.

In buona sostanza l'unica cosa che t'interessa è polemizzare e infangare Intel. Ma questo s'era già capito da tempo...
Certo, quell'articolo non l'ho letto affatto, non parla più profondamente di un qualunque quotidiano generalistico dell'ultima batosta che ha preso, non fa capire che Intel è venuta su a pan e bastardate attingendo da roba altrui, non scredita più di me (e con più credito, sembrerebbe) Intel, e tu non sei un pollo.

Ah, dice pure chiaramente che Intel ha pagato AMD per fargli un favore, eh, e non è che fa capire che con quei precedenti avrebbe rischiato di essere aperta in 2 qualora fosse stata chiamata a rispondere dell'ultima bastardata dove è già stata bastonata e compresa. No, quell'articolo depone a tuo favore perché ci hai trovato quella frase utile in un contesto deprimente, vero?

Basta fare il masochista con la storia dell'esclusione, già riassunta e chiusa, per uno che non legge e cita quello che vuole. Inutile intorbidire l'acqua per farla sembrare più profonda, quello che ha cercato di mettere la pietra tombale sulla "filosofia" di Intel sei stato tu avvalorando quell'articolo. Che di sicuro fa pensare che non gli tornerà più in mente di comportarsi nell'unico modo che conosce, eh... Sì, come no.

Te le canti, te le suoni e te le chiudi.
__________________
Xaser-5 | MSI-Z170A | i5-6600K@4.4GHz| RX-580 | 16GB-2740Mhz | X-Fi Fatal1ty | SSD NVMe + 4TB | LCD-27 | GigaWorks-S750
Fos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-06-2020, 06:38   #158
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 24375
Quote:
Originariamente inviato da Fos Guarda i messaggi
Certo, quell'articolo non l'ho letto affatto, non parla più profondamente di un qualunque quotidiano generalistico
E ci mancherebbe: è roba esce da Harvard.
Quote:
dell'ultima batosta che ha preso, non fa capire che Intel è venuta su a pan e bastardate attingendo da roba altrui, non scredita più di me (e con più credito, sembrerebbe) Intel, e tu non sei un pollo.
L'hai letto molto bene, vedo. Specialmente nella parte delle altre aziende che hanno preteso di mettere le mani sul SUO microcodice, e ovviamente sulla licenza IA-32.

Eh, ma è Intel che ruba la roba altrui...
Quote:
Ah, dice pure chiaramente che Intel ha pagato AMD per fargli un favore, eh, e non è che fa capire che con quei precedenti avrebbe rischiato di essere aperta in 2 qualora fosse stata chiamata a rispondere dell'ultima bastardata dove è già stata bastonata e compresa.
Ho già detto che avrebbe sicuramente subito una condanna più pesante, ma vedo che l'hai già dimenticato.
Quote:
No, quell'articolo depone a tuo favore perché ci hai trovato quella frase utile in un contesto deprimente, vero?
Quella frase è la chiave nonché la dimostrazione di ciò che avevo detto prima: Intel è stata costretta a cedere una licenza perpetua IA-32 ad AMD per sopravvivere quest'ultima, in modo da avere un'altra azienda in grado di produrre processori con quest'architettura e competere con Intel.

Dunque quello che avevo scritto aveva un solidissimo fondamento. Che poi a te non piaccia e voglia sminuirlo o metterlo in farsa, è soltanto un problema tuo perché l'argomento non ti aggrada e non sei riuscito a smontarlo come avresti desiderato.
Quote:
Basta fare il masochista con la storia dell'esclusione, già riassunta e chiusa, per uno che non legge e cita quello che vuole.
E' chiusa soltanto per te che hai parlato di "sicurezza", nello specifico, senza averne mai portato prova alcuna. Nemmeno delle stime (che sicurezza non sono) hai portato.

Finora sei rimasto alle sole chiacchiere.
Quote:
Inutile intorbidire l'acqua per farla sembrare più profonda,quello che ha cercato di mettere la pietra tombale sulla "filosofia" di Intel sei stato tu avvalorando quell'articolo.
Quell'articolo l'avevo già letto anni fa (perché a differenza di te amo documentarmi sulle cose che m'interessano. Tu frequenti questo sito e nemmeno ricordi le notizie più recenti. Si vede che hai altri motivi per continuare a stare qui, come abbiamo già appurato) e l'ho riportato consapevolmente.

La storia di Intel la conosco molto bene, e ho letto anche tanto altro materiale nonché ben più approfondito.

Ma la sua storia passata non implica che possa fare lo stesso: il tuo è un ragionamento induttivo che lascia il tempo che trova. Ma ne parlo dopo.
Quote:
Che di sicuro fa pensare che non gli tornerà più in mente di comportarsi nell'unico modo che conosce, eh... Sì, come no.
Ho già esposto chiaramente le motivazioni nonché i FATTI per cui è molto improbabile che ciò accada.

Ma vedo che dimenticato anche questi. A questo punto o hai seri problemi di memoria o lo fai apposta per continuare alacremente col tuo obiettivo. Qualunque sia la causa, rimangono, in ogni caso, problemi tuoi.
Quote:
Te le canti, te le suoni e te le chiudi.
Su questo direi proprio di sì: sono l'unico che canta perché ha una bella voce, e che chiude l'opera.

Altri preferiscono rimanere nel silenzio, e aprire la bocca soltanto per abbozzare malamente degli insulti infilati qua e là. Come capita a qualche spettatore irascibile, insomma, che non può contribuire all'opera in nessun altro modo, causa incapacità di sostenere una qualunque parte dell'opera...
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Ho poco tempo per frequentare il forum; eventualmente, contattatemi in PVT. Fanboys
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-06-2020, 08:04   #159
Max(IT)
Senior Member
 
L'Avatar di Max(IT)
 
Iscritto dal: Mar 2003
Messaggi: 31501
Quote:
Originariamente inviato da cdimauro Guarda i messaggi
In buona sostanza l'unica cosa che t'interessa è polemizzare e infangare Intel. Ma questo s'era già capito da tempo...


D'altra parte buttarla in caciara è l'unica cosa che ti rimane da fare, visto che non hai mai portato alcun contributo alla discussione.
Questa parte del tuo intervento riassume la discussione.
La costruzione macchinosa dei suoi interventi ha il solo scopo di non mostrare contenuto (non c'è ) ma far passare il messaggio di fondo che è "ho ragione io perché ho ragione io".
Tipico.

Ho letto con interesse il link che hai fornito. Purtroppo il resto della discussione è diventato sterile.
Haters gonna hate.
__________________
iPhone 11 Pro / Galaxy S10e / iPhone11 / iPhoneXR
MacBook Pro 13" 2019 / ☣︎Alienware Aurora R9-i7 9700K-Radeon 5700XT / i5 9600K-Gigabyte Z390 D-Gigabyte RTX2070 Super Windforce OC / iPad Pro 11"
Max(IT) è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-06-2020, 21:45   #160
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 24375
Se t'interessa il tema ti consiglio di leggere il libro "Inside Intel". Stupendo. Nel bene e nel male.

Sul resto siamo perfettamente allineati.
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Ho poco tempo per frequentare il forum; eventualmente, contattatemi in PVT. Fanboys
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e pareri ragionati di un utilizzatore curioso Hyundai Ioniq elettrica: ansia da batteria e par...
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35...
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo d...
Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT: aspettando Zen 3 Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT:...
Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed elegante – la recensione Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed el...
Fujifilm X Webcam: la versione per macOS...
Lenovo realizzerà il nuovo superc...
Facebook valuta il ban degli annunci pol...
Exadrive di Nimbus Data: un SSD da 100TB...
Apple e ARM, MacBook Pro 13 potrebbe ess...
DooM di nuova generazione in sviluppo pe...
Elon Musk: "La Model Y prodotta in ...
Far Cry 6, trapelano locandina e informa...
Offerte super Amazon weekend (fino a -73...
NASA Perseverance: il rover è fis...
Integrated Endpoint Security, la nuova s...
Pirateria audiovisiva in Italia, un prob...
Il mercato PC ha registrato una forte cr...
Deepcool Castle 280EX, un nuovo dissipat...
iPhone 12, nuovi modelli più cost...
Firefox Portable
IObit Uninstaller
Firefox 78.0.2
Radeon Software Adrenalin 2020 20.7.1
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
Driver NVIDIA GeForce 451.67 WHQL
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 69
Process Lasso
Dropbox
NOD32
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:37.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1