Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scienza e tecnica

HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione
HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione
Il ''più'' significa non solo qualche centinaia di euro in più sul P40 Pro ma anche un doppio sensore teleobiettivo, una scocca in ceramica e un peso maggiorato che lo rende più massiccio. Vale la differenza? Cerchiamo di scoprirlo nella nostra recensione.
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE
Dimensioni compatte, design molto curato, peso leggero e grande autonomia: queste le caratteristiche tecniche di un notebook particolare per quello che cela sotto la scocca. Galaxy Book S integra infatti un SoC Qualcomm Snapdragon 8CX con architettura ARM, il tutto con sistema operativo Windows 10. Un abbinamento votato alla massima produttività lontano dalla presa di corrente, ma con qualche limite
Death Stranding provato su PC: ecco le nostre impressioni
Death Stranding provato su PC: ecco le nostre impressioni
Il 14 luglio sarà disponibile la versione PC di Death Stranding. Ecco le nostre impressioni preliminari dopo aver provato la parte iniziale del gioco
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 10-12-2008, 17:21   #81
morpheus85
Senior Member
 
L'Avatar di morpheus85
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 7352
Quote:
Originariamente inviato da hibone Guarda i messaggi
si se la colpa è del portalampade...
puoi dirmi anche il perchè?
la lampada appare leggermente annerita per circa 2cm nella parte inferiore dei due "tubetti"
__________________
..illusioni, capricci della percezione! Temporanei costrutti del debole intelletto umano che cerca disperatamente di giustificare un'esistenza priva del minimo significato e scopo..
NON TRATTATE CON ironia
morpheus85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2008, 17:33   #82
hibone
Senior Member
 
L'Avatar di hibone
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Vergate Sul Membro (MI)
Messaggi: 16510
Quote:
Originariamente inviato da morpheus85 Guarda i messaggi
puoi dirmi anche il perchè?
di solito l'attacco a vite della lampada a risparmio energetico è ricavato su uno scatolino di plastica che contiene il ballast. tale scatolino a forma di semi sfera è solitamente più grande della "coda", normalmente affusolata, di una comune lampada ad incandescenza, e questo scatolino, capita, può forzare sulla plastica del portalampade impedendo il contatto del polo sulla testa della vite.
Quote:
la lampada appare leggermente annerita per circa 2cm nella parte inferiore dei due "tubetti"
naturale, è da li che parte/arriva la scarica
__________________
La favola dell'uccellino
Il lavoro debilita l'uomo
hibone è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2008, 17:40   #83
skryabin
Senior Member
 
L'Avatar di skryabin
 
Iscritto dal: Nov 2002
Messaggi: 16314
Quote:
Originariamente inviato da hibone Guarda i messaggi
di solito l'attacco a vite della lampada a risparmio energetico è ricavato su uno scatolino di plastica che contiene il ballast. tale scatolino a forma di semi sfera è solitamente più grande della "coda", normalmente affusolata, di una comune lampada ad incandescenza, e questo scatolino, capita, può forzare sulla plastica del portalampade impedendo il contatto del polo sulla testa della vite.

esatto, capita anche a me, me ne sono accorto perchè ci traffico spesso con la lampada di camera mia
__________________
STEAM
skryabin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2008, 22:32   #84
DarKilleR
Senior Member
 
L'Avatar di DarKilleR
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Paesello fuori Pontedera
Messaggi: 6834
ma mi potete spiegare il motivo tecnico/chimico/elettronico...per cui accendendo e spegnendo una lampadina a risparmio energetico si rovina e gli si accorcia la vita utile??


E che tipo di processo di invecchiamento subisce invece stando sempre accesa?
__________________

"Fatti non foste per viver in default, ma per seguir virtude ed overclock"
i7 2600K@4500 MHz | AsRock Extreme 4 P67 | 8GB DDR3 2133 Mhz CL9 Corsair Vengeance Pro | VTX HD7870 black edition 1240/1640 | Cooler Master Cosmos 1000 liquid cooled | Dual monitor Samsung 226BW + DELL 1908FP
DarKilleR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2008, 22:41   #85
hibone
Senior Member
 
L'Avatar di hibone
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Vergate Sul Membro (MI)
Messaggi: 16510
Quote:
Originariamente inviato da DarKilleR Guarda i messaggi
ma mi potete spiegare il motivo tecnico/chimico/elettronico...per cui accendendo e spegnendo una lampadina a risparmio energetico si rovina e gli si accorcia la vita utile??


E che tipo di processo di invecchiamento subisce invece stando sempre accesa?
in linea di principio per via del fatto che il dispositivo di accensione è abbastanza barbaro, per via dei costi e quindi spesso, anzichè usare una tensione di rete in alta frequenza utilizza una tensione maggiorata in bassa frequenza, e magari senza riscaldare gli elettrodi, questo comporta uno stress degli stessi che si usurano, e probabilmente si ha anche una maggiore usura dei fosfori.

Poichè il fenomeno avviene solo durante le accensioni, più lo accendi più si rovina...
__________________
La favola dell'uccellino
Il lavoro debilita l'uomo
hibone è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-12-2008, 23:29   #86
DarKilleR
Senior Member
 
L'Avatar di DarKilleR
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Paesello fuori Pontedera
Messaggi: 6834
Quote:
Originariamente inviato da hibone Guarda i messaggi
in linea di principio per via del fatto che il dispositivo di accensione è abbastanza barbaro, per via dei costi e quindi spesso, anzichè usare una tensione di rete in alta frequenza utilizza una tensione maggiorata in bassa frequenza, e magari senza riscaldare gli elettrodi, questo comporta uno stress degli stessi che si usurano, e probabilmente si ha anche una maggiore usura dei fosfori.

Poichè il fenomeno avviene solo durante le accensioni, più lo accendi più si rovina...
e quindi diciamo che il problema è un problema di elettronica scadente...perchè in ho ordinato i lampioncini per il giardino, e mi sono costati l'ira di Dio..però hanno la parte elettronica di qualità fissa all'interno del lampioncino e poi con un attacco particolare (non ricordo il nome ma si trovano in commercio...) a risparmio energetico di quelle a fluorescenza e mi hanno detto..che con questi lampioncini non ci sono i problemi di accendi/spegni che vanno ad accorciare...la vita...

Invece il normale invecchiamento dovuto all'utilizzo di queste lampadine come funziona? C'è un "decadimento" dei fosfori che dopo un tot di tempo che sono stati eccitati non producono più luce?
__________________

"Fatti non foste per viver in default, ma per seguir virtude ed overclock"
i7 2600K@4500 MHz | AsRock Extreme 4 P67 | 8GB DDR3 2133 Mhz CL9 Corsair Vengeance Pro | VTX HD7870 black edition 1240/1640 | Cooler Master Cosmos 1000 liquid cooled | Dual monitor Samsung 226BW + DELL 1908FP
DarKilleR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2008, 00:11   #87
hibone
Senior Member
 
L'Avatar di hibone
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Vergate Sul Membro (MI)
Messaggi: 16510
Quote:
Originariamente inviato da DarKilleR Guarda i messaggi
e quindi diciamo che il problema è un problema di elettronica scadente...perchè in ho ordinato i lampioncini per il giardino, e mi sono costati l'ira di Dio..però hanno la parte elettronica di qualità fissa all'interno del lampioncino e poi con un attacco particolare (non ricordo il nome ma si trovano in commercio...) a risparmio energetico di quelle a fluorescenza e mi hanno detto..che con questi lampioncini non ci sono i problemi di accendi/spegni che vanno ad accorciare...la vita...
beh come al solito bisogna fare distinzione tra ciò che il venditore dice e la realtà delle cose, quindi sarebbe utile capire:
chi ha prodotto il ballast,
come l'ha implementato,
come è inserito nel lampione,
e come lavora.

il ballast nel lampioncino infatti ha due aspetti negativi:
il primo è quello di vincolarti ad un particolare tipo di lampada, legata all'innesto, ed in genere al wattaggio, che influisce sulle dimensioni del ballast stesso, il secondo è quello di legarti al produttore, se il ballast è proprietario, ed ha una sede sagomata, per cui ci puoi mettere solo quello e non altri, se si rompe, e quando un circuito è all'aperto può succedere perchè l'umidità puo aggredire lo stampato, sei costretto ad andare sempre da loro, non ci sono santi, sempre che l'articolo non esca di produzione, e succede...

avendo invece un ballast standard, tipo quelli della osram, trovi un ricambio in qualunque negozio di materiali elettrici (costano una 30-ina di euri) però puoi rivolgerti anche a marchi minori e più economici, ma in questo caso di solito dei ricambi compatibili si trovano anche dopo 10 anni...

con un innesto a vite invece si può montare una lampada qualsiasi, al limite a led, o con ballast integrato, e una volta trovata la soluzione migliore sei a posto, ma in qualsiasi momento puoi cambiare.


Quote:
Invece il normale invecchiamento dovuto all'utilizzo di queste lampadine come funziona? C'è un "decadimento" dei fosfori che dopo un tot di tempo che sono stati eccitati non producono più luce?
per i fosfori, in condizioni ottimali solitamente durano un 10 mila ore, ma chiaramente dipende anche dal numero di accensioni, questi mi pare siano i tempi dichiarati per i tubi tipo t5 ad esempio.

per le lampade fluorescenti compatte, che sono un neon ripiegato vengono dichiarate durate di 8000 ore...

ps: generalmente la luce la producono sempre, tuttavia ci mettono di più ad accendersi e fanno una luce più bassa...
__________________
La favola dell'uccellino
Il lavoro debilita l'uomo
hibone è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2008, 00:16   #88
xenom
Senior Member
 
L'Avatar di xenom
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Verona
Messaggi: 2328
Quote:
Originariamente inviato da DarKilleR Guarda i messaggi
e quindi diciamo che il problema è un problema di elettronica scadente...perchè in ho ordinato i lampioncini per il giardino, e mi sono costati l'ira di Dio..però hanno la parte elettronica di qualità fissa all'interno del lampioncino e poi con un attacco particolare (non ricordo il nome ma si trovano in commercio...) a risparmio energetico di quelle a fluorescenza e mi hanno detto..che con questi lampioncini non ci sono i problemi di accendi/spegni che vanno ad accorciare...la vita...

Invece il normale invecchiamento dovuto all'utilizzo di queste lampadine come funziona? C'è un "decadimento" dei fosfori che dopo un tot di tempo che sono stati eccitati non producono più luce?
Con lampioncini cosa intendi? che lampada usano? che tipo di luce sono?
in generale, se non erro, TUTTE le lampade a scarica (neon, fluorescenti, hps, hid, xenon ecc. ) si rovinano con regimi elevati di accensione/spegnimento... Non mi è chiaro il motivo fisico, cmq come ha detto hibone si stressano gli elettrodi e il gas interno...
xenom è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2008, 00:56   #89
Jaguar64bit
Senior Member
 
L'Avatar di Jaguar64bit
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: Mi
Messaggi: 8009
sono anni che acquisto lampadine a risparmio e l'unica che mi è durata 5 anni è una philips montata in una delle stanze di casa mia , attualmente ho acquistato altre 2 lampade fluorescenti della philips sui 100w pagate 5-6€..e speriamo che durino almeno 3 anni ( ma da quello che ho letto mi sa che sono troppo ottimista ) , con altre marche poco conosciute non mi sono trovato bene... perchè mi sono durate di media dagli 8 mesi a 1 anno e mezzo max.
Poi volevo far presente che tempo fa ho acquistato una lampadina a risparmio di quelle a forma di globo ( globo grande come una mela ) che emette una luce molto bianca e chiara , non giallognola come altre fluorescenti.. , peccato che non abbia molta autonomia e che non sia fulminea ad arrivare al max della luce perchè come illuminazione la trovo perfetta per i miei gusti , la marca è "Supreme".
Jaguar64bit è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-12-2008, 11:06   #90
morpheus85
Senior Member
 
L'Avatar di morpheus85
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 7352
Quote:
Originariamente inviato da hibone Guarda i messaggi
di solito l'attacco a vite della lampada a risparmio energetico è ricavato su uno scatolino di plastica che contiene il ballast. tale scatolino a forma di semi sfera è solitamente più grande della "coda", normalmente affusolata, di una comune lampada ad incandescenza, e questo scatolino, capita, può forzare sulla plastica del portalampade impedendo il contatto del polo sulla testa della vite.

naturale, è da li che parte/arriva la scarica
avevi ragione, si era piegata la lamella..
__________________
..illusioni, capricci della percezione! Temporanei costrutti del debole intelletto umano che cerca disperatamente di giustificare un'esistenza priva del minimo significato e scopo..
NON TRATTATE CON ironia
morpheus85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-12-2008, 09:16   #91
fantomas13
Member
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 176
Se posso esprimere la mia opinione, la durata delle lampade a risparmio energetico è fortemente influenzata dalla qualità della fornitura elettrica.
Io e la mia collega abbiamo acquistato alcune lampadine a risparmio energetico uguali, stesso scaffale di supermercato, stessa data di acquisto, stessa marca e stessa potenza.
Abitiamo in due condomini abbastanza vicini ma evidentemente con due forniture elettriche diverse.
Risultato: le sue lampade sono durate pochi mesi, le mie funzionano ancora dopo anni dall'acquisto.
Il problema però si pone anche con le lampade ad incandescenza: le mie durano anni, le sue pochi mesi.
fantomas13 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-01-2010, 10:44   #92
morpheus85
Senior Member
 
L'Avatar di morpheus85
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 7352
Quote:
Originariamente inviato da maxsona Guarda i messaggi
Il prezzo così su due piedi non lo so, però la serie ideata per molte accensioni/spegnimenti è questa.

http://www.osram.it/_global/pdf/osra...CILITY0203.pdf

Io cmq in bagno metterai un alogena a tensione di rete

volendo utilizzare quelle che avevo già in casa, alla fine ho montato una sylvania da 15W, a dicembre 2009 quindi dopo circa 12 mesi ha iniziato a spegnersi da sola per poi funzionare nuovamente..
adesso ho messo una beghelli da 20W, nelle altre stanze le lampade a risparmio stanno durando non so da quanti anni in bagno invece rimane il problema..
__________________
..illusioni, capricci della percezione! Temporanei costrutti del debole intelletto umano che cerca disperatamente di giustificare un'esistenza priva del minimo significato e scopo..
NON TRATTATE CON ironia
morpheus85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2010, 06:57   #93
dyegho
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: milano
Messaggi: 10
megaman

Avevo anch'io un problema su un lampadario in sala con 5 lampade,causa un cattivo isolamento,avevano breve durata.Con l'occasione sto provando le "megaman" a goccia colpo di vento,mi pare si chiamino cosi se non ricordo male.Costicchiano un po di piu delle altre,ma dovrebbero durare nettamente di piu.Piu per la durata,le ho per l'estetica.Cosa ne pensate di questa marca?
dyegho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2010, 16:56   #94
deepdark
Senior Member
 
L'Avatar di deepdark
 
Iscritto dal: Jun 2007
Città: Isola Ferdinandea
Messaggi: 6945
Io ne ho una di marca auchan in camera da letto e sono anni che è li nonostante gli sbalzi di corrente.

Mi viene il sospetto che siano le temperature a farle bruciare velocemente poichè il mio tipo di lampadario è del tutto aperto.
__________________
Qui (non) ci sono nato, qui ci vivo, qui ci morirò.Promesso. http://www.youtube.com/watch?v=WmWIKiJhTuE
Se volete anche voi segnalare L'EVASIONE FISCALE in modo anonimo, questo è il sito http://evasori.info/ e c'è pure l'app per il cell. Dateci sotto!
deepdark è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-04-2010, 13:05   #95
demonbl@ck
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2005
Messaggi: 1023
Quote:
Originariamente inviato da 85francy85 Guarda i messaggi
Le ho messe anche io in bagno quelle dell'ikea da un paio di giorni. Risultato: Si accendono con un ritardo di 2-3 secondi, e va bene
Sono molto lente ad accendersi ( prima sono fioche e poi aumentano ) e va bene
Ma emettono un fischio bastardo che mi da un fastidio cane tanto che preferisco non accendere la luce e mi prendono pure per matto perchè sono l'unico che lo sente
A me succede col caricatore switching del cellulare(Nokia)... emette un fischio ad alta frequenza insopportabile, ma lo sento solo io pare

Con una lampada della "Genius" presa dal cinese a 2€ e 30 ho un problema assurdo: la lampada non si accende ma se ci metto vicino la mano PUFF, si accende immediatamente e poi non si spegne più. Riesco anche a riaccenderla 3-4 minuti dopo averla spenta, se era rimasta accesa qualche ora.

Sarà l'elettronica che non riesce a generare una tensione sufficiente a far partire la prima scarica, e che col gas caldo invece ce la fa?
demonbl@ck è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-04-2010, 13:29   #96
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: la tua memoria SD è fake? testala con H2testw
Messaggi: 15793
Quote:
Originariamente inviato da demonbl@ck Guarda i messaggi
la lampada non si accende ma se ci metto vicino la mano PUFF, si accende immediatamente e poi non si spegne più. Riesco anche a riaccenderla 3-4 minuti dopo averla spenta, se era rimasta accesa qualche ora.
per caso sei pelato, bassino, occhiaie e giri con un cappotto nero?
__________________
Tim LTE1800, Vodafone LTE1800, Terra vista dalla ISS in tempo reale SPETTACOLO

cit: "Utilissimo, vendo per inutilizzo"
marchigiano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-04-2010, 12:49   #97
lowenz
Bannato
 
L'Avatar di lowenz
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Berghem Haven
Messaggi: 13365
Quote:
Originariamente inviato da marchigiano Guarda i messaggi
per caso sei pelato, bassino, occhiaie e giri con un cappotto nero?
Mitola?
lowenz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-04-2010, 13:45   #98
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: la tua memoria SD è fake? testala con H2testw
Messaggi: 15793
Quote:
Originariamente inviato da lowenz Guarda i messaggi
Mitola?
acqua acqua.... ho scritto occhiaie non occhiali e mitola che c'entra con le lampadine?
__________________
Tim LTE1800, Vodafone LTE1800, Terra vista dalla ISS in tempo reale SPETTACOLO

cit: "Utilissimo, vendo per inutilizzo"
marchigiano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-04-2010, 17:15   #99
susetto
Senior Member
 
L'Avatar di susetto
 
Iscritto dal: Jun 2006
Città: Trento
Messaggi: 1449
susetto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2010, 13:00   #100
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: la tua memoria SD è fake? testala con H2testw
Messaggi: 15793
bravo susetto

__________________
Tim LTE1800, Vodafone LTE1800, Terra vista dalla ISS in tempo reale SPETTACOLO

cit: "Utilissimo, vendo per inutilizzo"
marchigiano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredib...
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ...
Death Stranding provato su PC: ecco le nostre impressioni Death Stranding provato su PC: ecco le nostre im...
Hyundai Ioniq Electric: oltre 300km di autonomia elettrica Hyundai Ioniq Electric: oltre 300km di autonomia...
RZ-S500W: ecco le true wireless noise cancelling di Panasonic. La recensione RZ-S500W: ecco le true wireless noise cancelling...
Giochi PS5 e Xbox Series X più co...
1570R, il gateway rugged di Check Point ...
Facebook e Instagram contro COVID-19, ci...
Motorola Razr anche in versione 5G: spec...
Huawei AppGallery regala una Fiat 500 ib...
LG: in arrivo nel 2021 il primo smartpho...
Anche i possessori di mirrorless Olympus...
Crust si propone come alternativa open s...
Asus ROG Phone 3 in arrivo entro fine lu...
Tesla vende più auto elettriche d...
Facebook dà il colpo di grazia a ...
WindTre nella bufera: scoperta truffa mi...
Hyper Scape: nuovo sparatutto free-to-pl...
E-waste, finiremo sotto tonnellate di sp...
Aorus, i dissipatori a liquido possono f...
LibreOffice 6.4.5
Opera Portable
Opera 69
Avast! Free Antivirus
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
EZ CD Audio Converter
Windows 10 Manager
Mozilla Thunderbird 68
Firefox 78.0.1
BitDefender Antivirus Free Edition
IObit Uninstaller
Norton Security con Backup
Norton Antivirus
Chromium
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:00.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v