Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Fotografia digitale > Piazzetta Fotografica

Imou Cell 2: una videocamera di sorveglianza wireless e in QHD
Imou Cell 2: una videocamera di sorveglianza wireless e in QHD
Abbiamo provato la videocamera di sorveglianza del produttore cinese Imou, che sempre più sta guadagnando quote di mercato e considerazione nel suo settore. Ecco punti di forza e di debolezza di questo sistema per interni ed esterni
Recensione Motorola edge 30: è lui il midrange più conveniente (per ora)
Recensione Motorola edge 30: è lui il midrange più conveniente (per ora)
Fino alla fine di maggio verrà proposto a 399€ in Italia, un prezzo decisamente concorrenziale. Motorola edge 30 è il nuovo midrange evoluto che miscela un'ergonomia a livelli altissimo con un peso di circa 150 grammi e un software molto vicino alla versione stock di Android 12. In questo momento è difficile consigliare uno smartphone diverso intorno ai 400 euro
Fujitsu Lifebook U9311X: il 2-in-1 per il professionista
Fujitsu Lifebook U9311X: il 2-in-1 per il professionista
Lifebook U9311X è il 2-in-1 di Fujitsu basato su piattaforma Intel vPro, caratterizzato da varie soluzioni tecniche che lo rendono scelta ideale per il professionista che è in movimento e ricerca uno strumento di lavoro che si trasformi in pochi attimi, adattandosi al meglio alle sue necessità
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 24-07-2008, 21:06   #701
tweester
Senior Member
 
L'Avatar di tweester
 
Iscritto dal: Jan 2001
Città: Cattolica (RN)
Messaggi: 1567
Quote:
Originariamente inviato da Ricky78 Guarda i messaggi
Sapete darmi una risposta?

Ho ricevuto da alcuni gg. il La Crosse RS700.
Visto che nel weekend andrò in vacanza e farò un po' di foto ho preso le mie Duracell Supreme da 2500 MHz che avevo dentro la macchina (da 1 mese e mezzo e che erano ancora cariche dopo qualche centinaio di foto) e le ho messe sotto carica...

1) Appena messe il La Crosse mi segnava per entrambe 1.27 v., dopo mezzora 1.35 v., dopo 3 ore 1.38 v e a fine carica 1.45...
Mi spiegate che vuol dire?
Non sono mica pile da 1,2 v. massimi...?

2) Un'altra cosa: ho acquistato 6 Hybrio Uniross... come faccio a sapere se qualcuna è difettosa (del tutto scarica o nata sfigata)?
Non ho apparecchi dove poter mettere 1 sola pila... se le metto nel La Crosse, in base al voltaggio iniziale, posso capirlo?
Entro che range deve essere?
Le ho messe nel La Crosse e appena le inserisco tutte mi danno un valore che varia tra 1.29, 1.28 o 1.30 v.
Sono ok?

Grazie
Per le tue duracell come per altre pile stai tranquillo, in quanto sotto carica raggiungono e superano anche 1,5 Volt, è una caratteristica normale....anzi più le pile invecchiano e più la tensione sale durante la carica, mentre la tensione scende durante l'utilizzo. In generale comunque se pile della stessa marca hanno una tensione similare è un buon segno.....

Hai preso un ottimo caricatore che ti saprà dare molte informazioni sulle pile, se vuoi provare la bontà delle pile puoi utilizzare questo metodo:

Pile ibride - caricale e lasciale ferme per un o 2 settimane, poi rimettile in carica a 200 mA, se vedrai che assorbono fra 200 e 300 mA sono perfette, capacità di carica fornite maggiori saranno indice di anomalia (autoscarica eccessiva).

Per le Nimh standard - caricale e lasciale li una settimana, poi rimettile in carica a 200 mA. Scoprirai che a qualcuna bastano 3-400 mA e ad altre anche oltre 1000 mA. In base a questi valori potrai con il tempo riuscire a combinare pile il più simili possibili in modo da ottenere coppie o quartetti in base a caratteristiche simili di scarica.

Mi raccomando utilizzare solo la carica a 200 mA per queste prove poichè è una corrente molto bassa che mette bene alla prova la salute delle pile, se vanno bene a 200 mA (è impossibile che la carica termini per overtemperatura e il picco viene rilevato correttamente) vuole dire che sono in ottima salute, se le pile invece non fossero buone te ne accorgi perchè il picco avviene con difficoltà e il caricatore fornisce corrente per molto tempo e segnalando capacità enormi (3500 mA per delle 2000 e così via..).
Una volta che individuerai pile non più sensibilissime al picco è meglio che le carichi con la corrente più alta possibile, in questo caso il picco viene riconosciuto meglio oppure la carica termina per overtemperatura (ma questo purtroppo il caricatore non è in grado di dirlo).
__________________
Asus P7P55D-E + I5-760@3470 + 4Gb G.Skill eco + SSD M4 or King V300 + Asus5670 + 1T WD10ears + Corsair 550W + W7/64bit--Solar powered--Eos550D+15/85is
tweester è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-07-2008, 21:27   #702
tweester
Senior Member
 
L'Avatar di tweester
 
Iscritto dal: Jan 2001
Città: Cattolica (RN)
Messaggi: 1567
Edit......il messaggio precedente non compariva poi è apparso 2 volte....
__________________
Asus P7P55D-E + I5-760@3470 + 4Gb G.Skill eco + SSD M4 or King V300 + Asus5670 + 1T WD10ears + Corsair 550W + W7/64bit--Solar powered--Eos550D+15/85is

Ultima modifica di tweester : 24-07-2008 alle 21:29.
tweester è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-07-2008, 22:54   #703
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: IV Reich
Messaggi: 17267
Quote:
Originariamente inviato da giruz
Ho un carica batterie Canon CB-3AH con output 1.6v e 2A.

Posso usarlo per caricare qualsia tipo di batteria? Quelle che uso ora sono 1600mha Ni-Mh e muoiono dopo pochi scatti....e' anche vero che sono vecchie 4 anni

grazie

giruz
non conosco il caricabatterie, almeno dovresti darmi la corrente di carica per canale e il metodo di fine-carica. andando a naso, vedo che il caricatore costa poco per essere brandizzato canon, ti ha già bruciato 4 robuste batterie da 1600mah che immagino hanno pochi cicli alle spalle... ti consiglio di comprare un caricatore più di qualità e delle batterie belle robuste

Quote:
Originariamente inviato da Ricky78 Guarda i messaggi
1) Appena messe il La Crosse mi segnava per entrambe 1.27 v., dopo mezzora 1.35 v., dopo 3 ore 1.38 v e a fine carica 1.45...
Mi spiegate che vuol dire?
Non sono mica pile da 1,2 v. massimi...?

2) Un'altra cosa: ho acquistato 6 Hybrio Uniross... come faccio a sapere se qualcuna è difettosa (del tutto scarica o nata sfigata)?
Non ho apparecchi dove poter mettere 1 sola pila... se le metto nel La Crosse, in base al voltaggio iniziale, posso capirlo?
Entro che range deve essere?
Le ho messe nel La Crosse e appena le inserisco tutte mi danno un valore che varia tra 1.29, 1.28 o 1.30 v.
Sono ok?

Grazie
1) se leggevi il primo post capivi che le batterie ricaricabili riportano il voltaggio medio sotto carico, le non ricaricabili quello di picco senza carico

2) il lacrosse va benissmo per testare le batterie, tra l'altro l'unico modo sicuro per capire quanta capacità ha una batteria è quello di caricarla e poi misurare TUTTA la scarica, col lacrosse è facile, prima la carichi, aspetti magari 1-2 ore per raffreddarla, poi la reinserisci e selezioni discharge, aspetti che la scarica e poi leggi il valore in mah. puoi ripetere il test con diverse correnti di scarica, così vedi se alle alte correnti la capacità cala troppo e puoi monitorare anche la tensione, utile per capire se una batt è bruciata o no

Quote:
Originariamente inviato da tweester Guarda i messaggi
...oppure la carica termina per overtemperatura (ma questo purtroppo il caricatore non è in grado di dirlo).
il lacrosse ha il sensore temperatura ma in effetti non è precisissimo meglio non fare affidamento su di lui
__________________
Tim LTE1800, Vodafone LTE1800, Terra vista dalla ISS in tempo reale SPETTACOLO

cit: "Utilissimo, vendo per inutilizzo"
marchigiano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-07-2008, 23:14   #704
Ricky78
Bannato
 
L'Avatar di Ricky78
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 10991
Quote:
Originariamente inviato da marchigiano Guarda i messaggi

1) se leggevi il primo post capivi che le batterie ricaricabili riportano il voltaggio medio sotto carico, le non ricaricabili quello di picco senza carico
E cioè?
Scusate ma date per implicite conoscenze che per me non lo sono...
Io non so nulla su tensioni etc...
Ricky78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-07-2008, 23:57   #705
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: IV Reich
Messaggi: 17267
Quote:
Originariamente inviato da Ricky78 Guarda i messaggi
E cioè?
Scusate ma date per implicite conoscenze che per me non lo sono...
Io non so nulla su tensioni etc...
volevo dire che nel primo post un po di cose sono spiegate, ma fa niente dai. tieni presente che solo con le li-ion/poly si può stimare (con un po di approsimazione) dal voltaggio la carica residua, con le ni-xx è praticamente impossibile, come ti ho detto puoi solo scaricarle e misurare la scarica
__________________
Tim LTE1800, Vodafone LTE1800, Terra vista dalla ISS in tempo reale SPETTACOLO

cit: "Utilissimo, vendo per inutilizzo"
marchigiano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-07-2008, 00:15   #706
CarloR1t
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: MI
Messaggi: 9820
Quote:
Originariamente inviato da Ricky78 Guarda i messaggi
Carlo...

1) Quando metto le pile nel la Crosse i volt che escono sono la carica residua?
E' giusto pertanto se dico che mi basta mettere le pile nel La Crosse per pochi istanti per capire in base al voltaggio se sono scariche o ancora cariche?

2) A che voltaggio le devo considerare scariche o vicine allo scaricamento?


3) Le mie Duracell Supreme 2650 mAh terminata la carica hanno raggiunto 1.49 v.
Pertanto quando le ho messe (1,27 v. segnalati) percentualmente quanto erano ancora cariche?


4) Se le Duracell arrivano ad 1.49 v. come mail le Uniross Hybrio (nuove, appena tolte dalla scatola) stanno sui 1,28-9 v.?


Grazie mille
Non è facile stimare la carica dalla tensione delle nimh perchè rimane compressa in circa un volt intorno alla tensione nominale prima di crollare da scarica, solo con le alcaline si può una stima comunque approssimativa dato che per la resa dipende molto anche dal carico.

Per il divario tra 1,49 duracell e hybrio 1,29, sembra tanto, ma quel surplus di tensione è solo un'illusione delle pile appena cariche, un fuoco di paglia, perchè scompare appena inizi a usarle stabilizzandosi nell'intervallo di circa un volt intorno alla tensione nominale di 1,2v circa.
Anche se vedi il grafico delle ibride hybrio, eneloop ecc. noti che c'è un calo rapido iniziale per poi stabilizzarsi sulla tensione nominale e, anche se non appena ricaricate, dureranno molto di più nel tempo delle duracell più capienti essendo ibride.

Il voltaggio minimo sicuro per le nimh non lo ricordo, ma non preoccuparti se le usi in apparecchi elettronici con l'indicazione di pile scariche, se puoi ancora continare a usarle, perchè sono molto esigenti e non si accendono neppure quando le pile scendono sotto una soglia minima che dovrebbe essere ancora sicura per le pile.

Al contrario va fatta attenzione alla tensione per apparecchi che consumano molto poco senza limiti, come sveglie, ecc. che potrebbero trascinare la scarica oltre misura, se altri esperti ci dicono qual'è il limite per le nimh e quali conseguenze ci sono a superarlo...
__________________
✌️☮️🇺🇦❤️🇷🇺 ☮️✌️
Videoproiettore Epson TW5350, Darbee DVP-5000S, Himedia Q5 Pro, Sony BDP-S6700 BD3D, Fuji FinePix REAL 3D W3, LG Otimus 3D Max, 3D TV Samsung 40UED8000, 3D Tablet. Forum AVM: Videoproiezione, Blu-ray 3D

Ultima modifica di CarloR1t : 25-07-2008 alle 00:19.
CarloR1t è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-07-2008, 00:24   #707
Ricky78
Bannato
 
L'Avatar di Ricky78
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 10991
Quote:
Originariamente inviato da CarloR1t Guarda i messaggi
Al contrario va fatta attenzione alla tensione per apparecchi che consumano molto poco senza limiti, come sveglie, ecc. che potrebbero trascinare la scarica oltre misura, se altri esperti ci dicono qual'è il limite per le nimh e quali conseguenze ci sono a superarlo...
Quindi da sconsigliare l'uso delle ibride e delle altre NiMh nei telecomandi della tv che smettono di funzionare solo quando le pile sono morte... a differenza delle macchine fotografiche...
Ricky78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-07-2008, 13:00   #708
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: IV Reich
Messaggi: 17267
Quote:
Originariamente inviato da CarloR1t Guarda i messaggi
Il voltaggio minimo sicuro per le nimh non lo ricordo
alcuni per stare sicuri dicono 1V, altri tirando un po arrivano a 0.8V, per sicurezza io starei sopra i 0.9V (comunque è tutto scritto nel primo post)

Quote:
Originariamente inviato da Ricky78 Guarda i messaggi
Quindi da sconsigliare l'uso delle ibride e delle altre NiMh nei telecomandi della tv che smettono di funzionare solo quando le pile sono morte... a differenza delle macchine fotografiche...
in teoria si, poi dovresti misurare quanti volts hanno mentre il telecomando è in funzione. in generale questo tipo di scariche indeboliscono le ni-mh (un po meno le ni-cd), perdono un po di capacità ma questo è il meno, il peggio è che aumentano l'autoscarica, e il famoso "rubinetto" diventa più piccolo, cioè se usate la batteria in un'applicazione high drain questa erogherà voltaggi bassi con tutte le conseguenze del caso. oltre a rendere più difficile la ricarica col deltaV...

con le ni-cd comunque si può stare abbastanza tranquilli per anni, con le ibride ancora non ho elementi sufficienti per giudicare la loro robustezza
__________________
Tim LTE1800, Vodafone LTE1800, Terra vista dalla ISS in tempo reale SPETTACOLO

cit: "Utilissimo, vendo per inutilizzo"
marchigiano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-07-2008, 15:16   #709
tweester
Senior Member
 
L'Avatar di tweester
 
Iscritto dal: Jan 2001
Città: Cattolica (RN)
Messaggi: 1567
Quote:
Originariamente inviato da marchigiano Guarda i messaggi
con le ni-cd comunque si può stare abbastanza tranquilli per anni, con le ibride ancora non ho elementi sufficienti per giudicare la loro robustezza
Confermo, ma stai sicuro che sono sicuramente peggiori !
__________________
Asus P7P55D-E + I5-760@3470 + 4Gb G.Skill eco + SSD M4 or King V300 + Asus5670 + 1T WD10ears + Corsair 550W + W7/64bit--Solar powered--Eos550D+15/85is
tweester è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-07-2008, 22:49   #710
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: IV Reich
Messaggi: 17267
Quote:
Originariamente inviato da tweester Guarda i messaggi
Ecco un altro valore di tensione improprio per le litio.....riferiscono 8.4 volt, forse è la tensione a piena carica senza utilizzo, la tensione nominale è sicuramente 7.2/7.4 volt. In generale comunque funziano lo stesso credo...il problema è invece:

Note: this battery is bit larger than regular 9v NiMh rechargeable battery. Please check the size of battery compartment

Thickness: 17.8mm (0.7") 15 mm
Width: 26.8mm (1.05") 25 mm
Height: 49.2mm (1.94") 45 mm

Le dimensioni standard sono di fianco. Peccato...potevano farle da 100 mA in meno e delle dimensioni standard.
il signor tweester è servito

ecco quella addirittura più piccola dello standard, solo che costa un po di più e bisogna cambiare il connettore penso... tra l'altro rispetto all'altra ha un rateo di scarica ben maggiore

http://www.batteryspace.com/index.as...OD&ProdID=2472

riguardo la tensione considera comunque che le 9V tradizionali calano in fretta di tensione, 9V sono solo senza carico... l'unico problema sarebbe se c'è un eventuale allarme batteria scarica che si attiva abbastanza in fretta, allora con queste ricaricabili potrebbe suonare precocemente... nel caso puoi comprare questa con ben 1100mah http://www.batteryspace.com/index.as...OD&ProdID=1618

e per fare gli sboroni http://www.batteryspace.com/index.as...OD&ProdID=2045 e http://www.batteryspace.com/index.as...OD&ProdID=4062

__________________
Tim LTE1800, Vodafone LTE1800, Terra vista dalla ISS in tempo reale SPETTACOLO

cit: "Utilissimo, vendo per inutilizzo"
marchigiano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-07-2008, 15:56   #711
mattiuccio92
Senior Member
 
L'Avatar di mattiuccio92
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 1863
ciao marchigiano ho visto ke sei un genio riguardo le pile....comunque ho alcune domande da farti.....dove hai trovato la tabella dove c'erano scritti tutti i mah effettivi??? siccome devo comprare delle pile ricaricabili, le più potenti tu ke mi consigli? mi dici i mah più alti al momento di una pila energizer,duracell,e sanyo??grazie risp
mattiuccio92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-07-2008, 20:13   #712
marchigiano
Senior Member
 
L'Avatar di marchigiano
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: IV Reich
Messaggi: 17267
Quote:
Originariamente inviato da mattiuccio92 Guarda i messaggi
ciao marchigiano ho visto ke sei un genio riguardo le pile....comunque ho alcune domande da farti.....dove hai trovato la tabella dove c'erano scritti tutti i mah effettivi??? siccome devo comprare delle pile ricaricabili, le più potenti tu ke mi consigli? mi dici i mah più alti al momento di una pila energizer,duracell,e sanyo??grazie risp
mattiuccio cerca di capire anche tutto il resto che ho scritto, perchè dalla tua domanda mi sembra che sei ancora confuso. il test è stato fatto da un tizio (silverfox) che ha un caricatore tipo il mio o quello di tweester o da modellista insomma... sono dati reali ma considera un minimo di scarto tra una batteria e l'altra anche del 5%, cioè se lui ha misurato per es. 2587 può darsi che te compri la stessa batteria ma ti ritrovi 2500 o 2600, che poi alla fine poco importa, anche perchè, come ho scritto, queste capacità sono destinate a calare sensibilmente al primo errore di carica o scarica, te hai attrezzatura capace di fermare la carica o scarica prima che avvenga l'errore? accetti di ritrovarti con delle batterie a metà capacità dopo 20-30 ricariche?

quando dici poi le pile più potenti, ti riferisci alla capacità o allo spunto? hai letto la storia del rubinetto? perchè le AA con più spunto sono le CBP, batterie apposite per modellisti, ma hanno sempre capacità limitate, c'erano le 1650mah, ora ci sono le elite1700



ma secondo me se leggi bene trovi da solo la risposta a quello che cerchi
__________________
Tim LTE1800, Vodafone LTE1800, Terra vista dalla ISS in tempo reale SPETTACOLO

cit: "Utilissimo, vendo per inutilizzo"
marchigiano è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-07-2008, 20:32   #713
CarloR1t
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: MI
Messaggi: 9820
Quote:
Originariamente inviato da mattiuccio92 Guarda i messaggi
ciao marchigiano ho visto ke sei un genio riguardo le pile....comunque ho alcune domande da farti.....dove hai trovato la tabella dove c'erano scritti tutti i mah effettivi??? siccome devo comprare delle pile ricaricabili, le più potenti tu ke mi consigli? mi dici i mah più alti al momento di una pila energizer,duracell,e sanyo??grazie risp
Sarebbe meglio se puoi spiegare per quale uso ti servono, tuttavia una risposta semplice e generica, se non hai esigenze molto particolari ma vuoi le migliori prestazioni, prendi le pile nimh a bassa autoscarica 'low self discharge' (o 'ibride'). Nella mia firma c'è un link che spiega tutto, dall'elenco di marche e dove trovarle (non sempre facile, le più diffuse sono le uniross hybrio, qualitativamente sono tutte uguali e rimarchiate) a che cosa sono e perchè durano di più, fino ai nostri test in fondo, nell'uso reale non ci sono paragoni con nimh tradizionali di qualsiasi capacità.
__________________
✌️☮️🇺🇦❤️🇷🇺 ☮️✌️
Videoproiettore Epson TW5350, Darbee DVP-5000S, Himedia Q5 Pro, Sony BDP-S6700 BD3D, Fuji FinePix REAL 3D W3, LG Otimus 3D Max, 3D TV Samsung 40UED8000, 3D Tablet. Forum AVM: Videoproiezione, Blu-ray 3D

Ultima modifica di CarloR1t : 30-07-2008 alle 20:40.
CarloR1t è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-07-2008, 22:46   #714
mattiuccio92
Senior Member
 
L'Avatar di mattiuccio92
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 1863
scusate forse sono stato un po secco con le parole... comunque io ho 4 batterie AA della energizer 2500MAH ed un caricabatterie sempre della energizer (modello:compact charger).... gli ultimi modelli di queste pile sono questi? oppure ci sono nuovi modelli ad esempio 2700 anche se non effettivi???
mattiuccio92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-07-2008, 23:47   #715
CarloR1t
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: MI
Messaggi: 9820
Quote:
Originariamente inviato da mattiuccio92 Guarda i messaggi
scusate forse sono stato un po secco con le parole...
Era solo per capire le tue esigenze e darti il consiglio migliore, comunque benvenuto!
Quote:
comunque io ho 4 batterie AA della energizer 2500MAH ed un caricabatterie sempre della energizer (modello:compact charger).... gli ultimi modelli di queste pile sono questi? oppure ci sono nuovi modelli ad esempio 2700 anche se non effettivi???
Non ti so dire sulle energizer ma il limite attuale per pile di qualità è sui 2600-2700mAh, ce ne sono anche ben oltre ma proporzionalmente a discapito della durata e delle prestazioni nel tempo su cui non abbiamo esperienze mi pare.
In ogni caso vale sempre il discorso che dicevo prima, meglio una nimh a bassa autoscarica da 2100 che dura anche molto di più di una 2700 che perde la carica nei giorni seguenti, settimane o mesi. Le nimh tradizionali sono però meno costose e vanno comunque bene se non ne fai un uso (fotocamere ecc.) per cui non rischi di restare a secco in viaggio, se le scarichi rapidamente o per altri usi in cui ricaricarle più spesso non è un problema.
__________________
✌️☮️🇺🇦❤️🇷🇺 ☮️✌️
Videoproiettore Epson TW5350, Darbee DVP-5000S, Himedia Q5 Pro, Sony BDP-S6700 BD3D, Fuji FinePix REAL 3D W3, LG Otimus 3D Max, 3D TV Samsung 40UED8000, 3D Tablet. Forum AVM: Videoproiezione, Blu-ray 3D

Ultima modifica di CarloR1t : 30-07-2008 alle 23:49.
CarloR1t è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-07-2008, 09:55   #716
Sector
Member
 
L'Avatar di Sector
 
Iscritto dal: Mar 2006
Città: Padova
Messaggi: 213
Eccomi qua! Vorrei raccontarvi la mia fresca esperienza con le batterie AA ricaricabili, iniziata quando, a giugno, ho comprato la nuova fotocamera Canon PowerShot SX100 IS.

Subito dopo l'acquisto della fotocamera ho provveduto ad acquistare uno dei migliori caricabatterie sul mercato, il famoso LaCrosse RS900, poichè sono uno cui piace fare le cose al meglio, se possibile...

Con il LaCrosse erano comprese ben 4 batterie AA Ni-Mh classiche da 2000 mAh nominali. Subito ho acquistato anche due Varta Ni-Mh da 2700 mAh nominali.

Caricate le LaCrosse e utilizzate il giorno dopo: cinque scatti e la fotocamera si è spenta, con entrambe le coppie! Le capacità effettive misurate dal LaCrosse erano comprese fra 800 e 1100 mAh, altro che 2000!!!

Caricate le Varta e utilizzate dopo alcuni giorni: resa decente, più di 200 scatti con uso dello zoom 10x a più distanze, flash, ecc. senza riuscire a scaricarle. Unico neo: le capacità effettive misurate dal LaCrosse erano comprese fra 1400 e 1900 mAh, altro che 2700!!!

Prima di partire per le vacanze decido di acquistare le Ni-Mh IBRIDE: prendo una confezione di quattro Panasonic Infinium da 2100 mAh nominali. Ho scoperto un mondo nuovo: ho usato le due coppie di batterie così com'erano fuori dalla confezione (senza prima caricarle) per 5-600 scatti in tutte le condizioni senza riuscire ad ottenere il messaggio di batterie scariche, sembrava dovessero continuare all'infinito! Semplicemente fantastiche. Tornato dalle vacanze decido di caricarle: capacità misurate dal LaCrosse comprese fra 2200 e 2450 mAh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ho sempre seguito le indicazioni di carica fornite da Panasonic (>500 mAh e <1000 mAh), così le carico sempre a 700 mAh e cerco di non farle mai scaricare completamente.

In definitiva: le batterie originali LaCrosse sono in un cassetto/dimenticatoio, delle Varta ne uso solo una coppia (quelle con più mAh misurati) come ricambio di emergenza, mentre le Panasonic Infinium ibride sono il fiore all'occhiello della mia fotocamera!

Ho notato un solo problema: i tempi di ricarica del flash della mia fotocamera vanno dai 4 ai 7 secondi, ma ho visto che con qualsiasi coppia di batterie (Panasonic o Varta) il risultato non cambia sensibilmente... credo che sia più un difetto della fotocamera, ma proverò in futuro con un paio di alcaline classiche e un paio di Duracell Lithium, così per vedere le differenze di comportamento...

Cos'ho imparato da queste prime esperienze?

1. Che la capacità nominale dichiarata per le batterie ricaricabili è un semplice specchietto per le allodole: compri una batteria da 2700 mAh e te ne ritrovi la metà, mentre con le ibride hai addirittura più del dichiarato!
2. Che le batterie Ni-Mh ibride sono NETTAMENTE SUPERIORI a quelle normali, sia come durata, che come capacità e mantenimento della carica. Non c'è storia!
3. Che i fornitori non pubblicizzano minimamente le Ni-Mh ibride, si fa fatica a trovarle e a distinguerle da quelle normali: politiche di vendita per svuotare i magazzini da quelle normali o semplice ignoranza? Io propendo per la seconda ipotesi... *
4. Che è FONDAMENTALE avere un ottimo caricabatterie, che ti consenta di verificare i valori di tensione, carica, capacità, ecc. per renderti conto delle effettive condizioni e potenzialità di ciascuna batteria, oltre che per evitare di danneggiarle con ricariche fuori da ogni controllo!

* Prima di partire per le vacanze sono entrato in contatto con il rappresentante regionale delle batterie ricaricabili GP: in pratica non conosceva la differenza fra Ni-Mh normali e ibride, era convinto che la capacità nominale dichiarata fosse importante per definire quali batterie sono le migliori e non aveva idea delle potenzialità delle GP ReCyko+ che lui stessa vendeva! Gli ho spiegato io la differenza e le caratteristiche peculiari, alla fine mi ha anche ringraziato! Non ho parole...
__________________
=[$Eçt0R]=
Router: Netgear DGN2200v1 con FW MODFS e Netgear DGN2200v4 con FW amod + Alice SuperInternet 10 Mb
Notebook: ASUS PRO5AVN-AS043C (N50Vn) Win 8.1 Pro, HP Compaq 6510b Win7, IBM Lenovo T43 Win 8.1 Pro
HDTV: Samsung UE40D8000YQ - Media player: WD TV Live Hub

Ultima modifica di Sector : 03-08-2009 alle 06:54.
Sector è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-07-2008, 10:41   #717
paditora
Senior Member
 
L'Avatar di paditora
 
Iscritto dal: Oct 1999
Città: Arona
Messaggi: 7141
Quote:
Originariamente inviato da paditora Guarda i messaggi
Io uso le Energizer.
Anzi volevo chiedervi una cosa, ultimamente le metto in carica e dopo 10-15 foto la macchina è già scarica.
Quindi? Vuol dire che si sono esaurite?
Cmq non è ho da tantissimo, sarà 1 annetto.
A distanza di 2 mesi mi autoquoto per aggiungere una cosa.
Ho provato a mettere le Duracell (quelle che hanno quella specie di linea che ti indica la carica della batteria).
La linea è a circa 3/4 di carica, ma la macchina segna già: batterie in esaurimento e insufficienti per lo scatto.
Ma è normale una cosa del genere?
Basta che siano un pelino scariche e già non puoi più scattare foto?
La digitale è una HP Photosmart 447. Anche con le vostre digitali è così?

Ultima modifica di paditora : 31-07-2008 alle 13:10.
paditora è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-07-2008, 11:15   #718
mattiuccio92
Senior Member
 
L'Avatar di mattiuccio92
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 1863
ragazzi ma il mio caricabatterie è buono? è il compact charger della energizer...10 ore di ricarica è poi quando le pile sono a regime smette di ricaricare, praticamente si spengono le luci rosse.....e ho le pile energizer 2500 mah..è buono tutto?
mattiuccio92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-07-2008, 11:30   #719
Sector
Member
 
L'Avatar di Sector
 
Iscritto dal: Mar 2006
Città: Padova
Messaggi: 213
Quote:
Originariamente inviato da mattiuccio92 Guarda i messaggi
ragazzi ma il mio caricabatterie è buono? è il compact charger della energizer...10 ore di ricarica è poi quando le pile sono a regime smette di ricaricare, praticamente si spengono le luci rosse.....e ho le pile energizer 2500 mah..è buono tutto?
Leggetevi la prima pagina e poi, con calma, anche il resto del topic...
__________________
=[$Eçt0R]=
Router: Netgear DGN2200v1 con FW MODFS e Netgear DGN2200v4 con FW amod + Alice SuperInternet 10 Mb
Notebook: ASUS PRO5AVN-AS043C (N50Vn) Win 8.1 Pro, HP Compaq 6510b Win7, IBM Lenovo T43 Win 8.1 Pro
HDTV: Samsung UE40D8000YQ - Media player: WD TV Live Hub
Sector è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-07-2008, 11:47   #720
mattiuccio92
Senior Member
 
L'Avatar di mattiuccio92
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 1863
si ho letto....ma il compact charger è buono?? kiedo qua perchè non ne parla...
mattiuccio92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Imou Cell 2: una videocamera di sorveglianza wireless e in QHD Imou Cell 2: una videocamera di sorveglianza wir...
Recensione Motorola edge 30: è lui il midrange più conveniente (per ora) Recensione Motorola edge 30: è lui il mid...
Fujitsu Lifebook U9311X: il 2-in-1 per il professionista Fujitsu Lifebook U9311X: il 2-in-1 per il profes...
Super Device, cos'è e come funziona la tecnologia che unisce l'ecosistema HUAWEI Super Device, cos'è e come funziona la te...
Sony FE 24-70mm F2.8 GMaster II, minor peso e più funzioni, soprattutto per videomaker Sony FE 24-70mm F2.8 GMaster II, minor peso e pi...
Nikon Z 9 si aggiudica i premi Camera of...
Il primo bundle ufficiale di PS5 è con H...
La transizione digitale per le PMI &egra...
Terzo appuntamento con la "School f...
ASUS Dual GeForce RTX 3060 a poco più di...
Garmin Varia: radar con luce e telecamer...
La mostra fotografica Red Bull Illume ar...
IA in crescita, ma alcuni fattori ne fre...
The Last of Us Remake per PS5 potrebbe a...
La NASA continua lo sviluppo del program...
AMQLED è la tecnologia per gli sc...
NASA InSight si prepara agli ultimi mesi...
Nuova app Outlook per Windows ridisegnat...
Oltre la protezione del dato: la piattaf...
Aspirapolvere senza fili in stile Dyson ...
Skype
iTunes 12
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
K-Lite Codec Tweak Tool
PassMark PerformanceTest
Opera Portable
Opera 87
GPU Caps Viewer
Samsung SSD Magician
Chromium
ZoneAlarm Antivirus + Firewall
AnyDVD HD
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:42.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v