Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1 megapixel. Eccola in anteprima
Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1 megapixel. Eccola in anteprima
La nuova Fujifilm X-E4 non stravolge il design della famiglia, tanto caro agli appassionati del marchio, anzi lo porta all'estremo con linee ancora più tese ed essenziali. Il più recente sensore X-Trans CMOS IV di quarta generazione da 26,1 megapixel fa fare il salto di qualità tanto richiesto. Migliora la resa fotografica, ma soprattutto migliorano le prestazioni, con raffica fino a 20 fps
Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 megapixel a 30 fps e 8K
Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 megapixel a 30 fps e 8K
Sony cala un asso che scombina le carte in tavola: la nuova mirrorless full frame Sony Alpha A1 offre 50,1 megapixel e la possibilità di scattare a piena risoluzione a 30 fotogrammi al secondo senza blackout nel mirino. Completano il quadro i video 8K 30p e 4k 120p, oltre all'autofocus da 759 punti con Real Time Eye AF per persone e animali
Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€
Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€
L'entry-level di Samsung è un tablet economico intorno ai 250 euro che consente di eseguire qualsiasi operazione senza impuntamenti o problematiche varie. Ci ha permesso di giocare anche a qualche gioco mediamente più complesso del giochino tipico con engine 2D, di visionare contenuti video senza problemi, il tutto corredato da un'ottima autonomia su singola carica. Si è rivelato, durante il nostro uso, un tablet molto affidabile in una fascia di mercato senza dubbio interessantissima.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 27-11-2020, 17:06   #41
Ago72
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 607
Quote:
Originariamente inviato da ferste Guarda i messaggi
Si TOTALMENTE FALSO, ha citato a memoria, e potrebbe benissimo aver incluso gli autoveicoli nel lusso, e a quel punto il TOTALMENTE, non sarebbe più TOTALMENTE ma PARZIALMENTE, PARZIALMENTE quanto? BASTANTEMENTE?
E' inutile girarci in torno. Ha affermato un cosa falsa. Comunque questo è il dettaglio.

Fine della discussione.
Ago72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2020, 17:12   #42
ferste
Senior Member
 
L'Avatar di ferste
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: prov. di Alessandria
Messaggi: 1983
Quote:
Originariamente inviato da Ago72 Guarda i messaggi
E' inutile girarci in torno. Ha affermato un cosa falsa. Comunque questo è il dettaglio.

Fine della discussione.
Si, non gli daremo il premio "Vado su Google, copio e incollo" e gli facciamo lo specchio riflesso se protesta.
__________________
"Se l'Italia nella sua storia recente ha vinto guerre solo contro l'Austria un motivo ci sarà pure" cit. S.F.
Addio Pierpo, motociclista.
ferste è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2020, 20:49   #43
andy45
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 9429
Quote:
Originariamente inviato da gd350turbo Guarda i messaggi
Per le funzionalità smart, si fa con un tv box, ce ne sono da tutti i prezzi...
ma per la funzionalità dvb-t2 la scelta si riduce di parecchio.
Eh lo so, me ne sono accorto.
__________________
Desktop: Phenom II x6 1055T, AsRock 890FX Deluxe 4, 4x4 Gb 1600 Mhz, NVidia GeForce GTX 960 2 Gb GDDR5, SB Audigy 2 ZS, 500 + 320 Gb 7200 Rpm, Windows 10 Home 64 Bit Notebook: Asus X551CA-SX024D Xubuntu 18.04 LTS 64 Bit Tablet: Asus Nexus 7 32 Gb Wifi Smartphone: Xperia X Compact
andy45 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2020, 21:08   #44
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 13674
Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Bisogna vedere quante merci UE farebbero vendere in USA e Cina, tenendo conto che noi europei esportiamo principalmente alimentari, moda e lusso... Un bel ricarico del 100% su vini, liquori e alimentari per noi sarebbe una bella mazzata e noi continueremmo comunque a comprare elettronica con marchi cinesi e nord americani, prodotta prevalentemente in Cina. La bilancia sarebbe a loro favore...
ammesso che fosse stato come dicevi (vedo che c'è sotto la smentita), il nostro alimentare, moda e lusso sono appunto generi che all'estero sono un lusso, non li compra certo gente che non arriva alla fine del mese...
voglio dire una Ferrari o un abito sartoriale Armani non se lo compra il poveraccio, ma il ricco. Al quale più costa più "fa esclusivo" e più lo vuole, per cui non so se anche con eventuali dazi patiremmo così tanto...

Quote:
Originariamente inviato da ferste Guarda i messaggi
Ma adesso i costi indiretti sono pagati dalla collettività, con la tassazione diretta, nel tuo caso non sarebbero pagati sul consumo, indifferentemente dal reddito?
la gestione dei rifiuti costa mooooolto più cara (oltretutto va fatta qui) di quanto non costerebbe fare prodotti che durano di più (che spesso oltretutto sono fatti all'estero)... nel complesso ci guadagneremmo senza nemmeno doverci preoccupar del calo dei pezzi venduti (visto che sarebbe un problema dei paesi che li producono)...
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2020, 21:10   #45
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 13674
Quote:
Originariamente inviato da Ago72 Guarda i messaggi
E' inutile girarci in torno. Ha affermato un cosa falsa. Comunque questo è il dettaglio.
dati molto interessanti.
in pratica con le esportazioni delle sole apparecchiature elettroniche la cina si paga tutte le importazioni di altre cose che produce l'europa...
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2020, 21:57   #46
ferste
Senior Member
 
L'Avatar di ferste
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: prov. di Alessandria
Messaggi: 1983
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
la gestione dei rifiuti costa mooooolto più cara (oltretutto va fatta qui) di quanto non costerebbe fare prodotti che durano di più (che spesso oltretutto sono fatti all'estero)... nel complesso ci guadagneremmo senza nemmeno doverci preoccupar del calo dei pezzi venduti (visto che sarebbe un problema dei paesi che li producono)...
ok, ad esempio? Di quanto aumenterebbe il mio frigo? 20%? 30? I produttori ci regalerebbero 8 anni di garanzia, quindi componentistica nettamente migliore allo stesso prezzo? Sapendo che ne compreremmo meno ce li darebbero a pari prezzo? Hai idea di cosa costi dare della garanzia in piú? Sono cinesi, non scemi.
__________________
"Se l'Italia nella sua storia recente ha vinto guerre solo contro l'Austria un motivo ci sarà pure" cit. S.F.
Addio Pierpo, motociclista.
ferste è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2020, 23:48   #47
Ago72
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 607
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
dati molto interessanti.
in pratica con le esportazioni delle sole apparecchiature elettroniche la cina si paga tutte le importazioni di altre cose che produce l'europa...
Piccolo OT
Esatto, e l'aspetto più preoccupante è che la cina ha una creato una filiera produttiva molto efficiente. C'è la produzione elettronica, l'assemblaggio delle schede, la produzione delle scocche e l'assemblaggio finale.
Oggi la Cina non è il posto più economico dove produrre, ma l'efficienza di questa filiera è il valore aggiunto che rende la Cina un posto conveniente per produrre.

Fine OT
Ago72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-11-2020, 00:22   #48
AlexSwitch
Senior Member
 
L'Avatar di AlexSwitch
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Firenze
Messaggi: 8076
Quote:
Originariamente inviato da Ago72 Guarda i messaggi
E' inutile girarci in torno. Ha affermato un cosa falsa. Comunque questo è il dettaglio.

Fine della discussione.
Io veramente mi riferivo a Nord America e Cina... nel globale!! Quindi prima di dare del falso, fornisci dei dati completi.
__________________
iMac 21,5" ( late 2013 ) - ;iPod Touch 1st Gen. 8 Gb; iPhone Xs; iPad Air2 Lte 64 Gb, Apple Watch 2...flickr
AlexSwitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-11-2020, 00:57   #49
Ago72
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 607
Quote:
Originariamente inviato da AlexSwitch Guarda i messaggi
Io veramente mi riferivo a Nord America e Cina... nel globale!! Quindi prima di dare del falso, fornisci dei dati completi.
La solfa non cambia. Scambio commerciale EU-USA

Quì il dettaglio.

Agroalimentare, moda e lusso sono settore molto noti ai più, che notiamo perchè li usiamo tutti i giorno, ma in realtà incidono in minima parte rispetto al manufatturiero.
Ago72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2020, 00:16   #50
Vi7o
Member
 
Iscritto dal: Oct 2011
Messaggi: 140
Oggi ho uno smartphone con cui mi trovo benissimo ma che ho da 3anni e nonostante oggi ho raggiunto la configurazione ottimale, a breve dovrò fare i conti con la batteria...

Non tutti hanno bisogno del telefono con mille funzioni, ma tutti hanno bisogno di un telefono che faccia le solite quattro cose e la gente oggi cambia per lo scarso supporto software delle case produttrici e per l'impossibile o antieconomica riparabilità, mentre qualche anno fa con 30 euro si sostituiva display e batteria e il cellulare tornava a volare...

Ultima modifica di Vi7o : 29-11-2020 alle 00:20.
Vi7o è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2020, 08:09   #51
andy45
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 9429
Quote:
Originariamente inviato da Vi7o Guarda i messaggi
la gente oggi cambia per lo scarso supporto software delle case produttrici
Forse ai tempi di android 4, oggi sinceramente vedo sempre meno telefoni cambiati per il software e sempre di più per aggiornare il comparto fotocamere o per la batteria integrata ormai alla frutta.

Quote:
Originariamente inviato da Vi7o Guarda i messaggi
e per l'impossibile o antieconomica riparabilità, mentre qualche anno fa con 30 euro si sostituiva display e batteria e il cellulare tornava a volare...
Con 30 euro ne dubito fortemente, almeno non con ricambi originali e nuovi, già con uno schermo usato è difficile cambiarli entrambi con quella cifra, forse con uno schermo di quelli in vendita su ebay da pochi euro e una batteria compatibile, anche questa di quelle economiche, ma ancora oggi con questa roba vai molto a fortuna o semplicemente ti accontenti di riportare in vita il telefono, ma se ha un certo valore, per cui vale la pena investire soldi per ripararlo, di certo non lo fai con componenti scadenti che potrebbero anche danneggiarlo...se ti rivolgi all'assistenza con 30 € il telefono neanche te lo guardano, se vai in qualche negozio di riparazione che usa componenti nuove e originali a 30 € forse trovi la sola batteria, uno schermo, ammesso si trovi, non viene mai meno di 80 €...a cui devi aggiungere ovviamente la manodopera.
Che poi i telefoni di qualche anno fa in particolare non volavano neanche appena usciti dalla scatola, al massimo li ho visti volare dalla finestra, figurati se li riparavano...gli unici telefoni che ho sempre e solo visto riparare sono gli iphone e sempre nei centri autorizzati.
__________________
Desktop: Phenom II x6 1055T, AsRock 890FX Deluxe 4, 4x4 Gb 1600 Mhz, NVidia GeForce GTX 960 2 Gb GDDR5, SB Audigy 2 ZS, 500 + 320 Gb 7200 Rpm, Windows 10 Home 64 Bit Notebook: Asus X551CA-SX024D Xubuntu 18.04 LTS 64 Bit Tablet: Asus Nexus 7 32 Gb Wifi Smartphone: Xperia X Compact
andy45 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2020, 15:51   #52
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 13674
Quote:
Originariamente inviato da ferste Guarda i messaggi
ok, ad esempio? Di quanto aumenterebbe il mio frigo? 20%? 30? I produttori ci regalerebbero 8 anni di garanzia, quindi componentistica nettamente migliore allo stesso prezzo? Sapendo che ne compreremmo meno ce li darebbero a pari prezzo? Hai idea di cosa costi dare della garanzia in piú? Sono cinesi, non scemi.
guarda che far durare di più certa roba costa qualche centesimo, qualche euro a dir tanto. con 10 € si farebbero durare certi prodotti pure 20 anni.
di certo non "20-30%" di costo in più.
Poi la scelta commerciale di quanto farlo pagare è un'altra storia.
Del resto un coso che si rompe ogni 2 anni lo paghi il 300% in più, non il 30%...
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2020, 15:53   #53
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 13674
Quote:
Originariamente inviato da Ago72 Guarda i messaggi
Piccolo OT
Esatto, e l'aspetto più preoccupante è che la cina ha una creato una filiera produttiva molto efficiente. C'è la produzione elettronica, l'assemblaggio delle schede, la produzione delle scocche e l'assemblaggio finale.
Oggi la Cina non è il posto più economico dove produrre, ma l'efficienza di questa filiera è il valore aggiunto che rende la Cina un posto conveniente per produrre.
nel senso che non si fanno più produrre solo i singoli componenti (che singolarmente non sono così convenienti) ma tutto l'oggetto finito (che nel complesso alla fine conviene)?
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2020, 18:23   #54
andy45
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 9429
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
guarda che far durare di più certa roba costa qualche centesimo, qualche euro a dir tanto. con 10 € si farebbero durare certi prodotti pure 20 anni.
di certo non "20-30%" di costo in più.
Poi la scelta commerciale di quanto farlo pagare è un'altra storia.
Del resto un coso che si rompe ogni 2 anni lo paghi il 300% in più, non il 30%...
Ma se una cosa non si rompe, o non viene abbandonata dal produttore, o diventa obsoleta, ben pochi spenderebbero soldi per cambiarla...ci sarebbe una forte diminuzione delle vendite, che con buona probabilità porterebbe un conseguente aumento dei prezzi, ci sarebbe anche un rallentamento della ricerca e dello sviluppo, perché diventerebbe insensato presentare nuovi apparecchi elettronici "a pioggia" se nessuno li compra.
Ora, in linea di massima una cosa del genere potrebbe andare anche bene, si ritornerebbe comunque a un mercato diciamo...anni 80...dove una lavatrice, un frigorifero o un televisore duravano 20 anni e più, sinceramente non so quanto l'economia ne gioverebbe, questo ovviamente senza andare a guardare la riduzione dei posti di lavoro per la minore produzione di apparecchiature elettroniche.
L'attuale economia è molto complicata e si regge su delicati equilibri che con poco possono crollare, bene il diritto alla riparazione, ma questo non deve andare a scapito di chi in quei settori ci lavora.
__________________
Desktop: Phenom II x6 1055T, AsRock 890FX Deluxe 4, 4x4 Gb 1600 Mhz, NVidia GeForce GTX 960 2 Gb GDDR5, SB Audigy 2 ZS, 500 + 320 Gb 7200 Rpm, Windows 10 Home 64 Bit Notebook: Asus X551CA-SX024D Xubuntu 18.04 LTS 64 Bit Tablet: Asus Nexus 7 32 Gb Wifi Smartphone: Xperia X Compact
andy45 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2020, 18:53   #55
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 13674
Quote:
Originariamente inviato da andy45 Guarda i messaggi
Ma se una cosa non si rompe, o non viene abbandonata dal produttore, o diventa obsoleta, ben pochi spenderebbero soldi per cambiarla...
...
Ora, in linea di massima una cosa del genere potrebbe andare anche bene, si ritornerebbe comunque a un mercato diciamo...anni 80...dove una lavatrice, un frigorifero o un televisore duravano 20 anni e più,
non mi pare che negli anni '80 la gente vivesse nelle caverne, si vestisse con foglie di banano e mangiasse radici scavate nei giardini. I PC esistevano, la TV esisteva, anzi molti ti direbbero che si viveva molto meglio, l'economia girava molto più di adesso e si era molto più ricchi...
Quindi, dove starebbe il problema?
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2020, 19:43   #56
andy45
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 9429
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
non mi pare che negli anni '80 la gente vivesse nelle caverne, si vestisse con foglie di banano e mangiasse radici scavate nei giardini. I PC esistevano, la TV esisteva, anzi molti ti direbbero che si viveva molto meglio, l'economia girava molto più di adesso e si era molto più ricchi...
Quindi, dove starebbe il problema?
Ci sarebbe una involuzione del mercato, si ritornerebbe a pochi pezzi venduti con costi più alti, con conseguente innovazione tecnologica più lenta...io negli anni 80 ci sono nato, e anche se ero un bambino me li ricordo molto bene, e sono anche uno di quelli che ti direbbe che si viveva molto meglio, ma per i ritmi di vita molto più lenti, ma un pc all'epoca costava l'ira di Dio, tanto che non era una cosa posseduta normalmente nelle case come oggi, anche perché costava 4/5 milioni di lire, cifra che con gli stipendi dell'epoca era alla portata di ben poche persone.
La vita dell'epoca poi era molto più semplice, tante cose non esistevano, come non c'erano i ritmi di vita frenetici di oggi...l'economia gioverebbe di questa involuzione? Io non lo so, ho forti dubbi che un mercato così lento sia compatibile con lo stile di vita di oggi.
__________________
Desktop: Phenom II x6 1055T, AsRock 890FX Deluxe 4, 4x4 Gb 1600 Mhz, NVidia GeForce GTX 960 2 Gb GDDR5, SB Audigy 2 ZS, 500 + 320 Gb 7200 Rpm, Windows 10 Home 64 Bit Notebook: Asus X551CA-SX024D Xubuntu 18.04 LTS 64 Bit Tablet: Asus Nexus 7 32 Gb Wifi Smartphone: Xperia X Compact
andy45 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2020, 20:41   #57
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 13674
Quote:
Originariamente inviato da andy45 Guarda i messaggi
Ci sarebbe una involuzione del mercato, .... ho forti dubbi che un mercato così lento sia compatibile con lo stile di vita di oggi.
a me NON pare che fosse tutto così "lento" come lo descrivi tu, anzi.
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2020, 23:36   #58
Ago72
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 607
Quote:
Originariamente inviato da Ago72 Guarda i messaggi
Piccolo OT
Esatto, e l'aspetto più preoccupante è che la cina ha una creato una filiera produttiva molto efficiente. C'è la produzione elettronica, l'assemblaggio delle schede, la produzione delle scocche e l'assemblaggio finale.
Oggi la Cina non è il posto più economico dove produrre, ma l'efficienza di questa filiera è il valore aggiunto che rende la Cina un posto conveniente per produrre.

Fine OT
Più o meno. Mi sono espresso male io. Se prendi in considerazione la mano d'opera, quella cinese non è la più economica. Infatti prodotti a basso valore aggiunto, come l'abbigliamento, si sono già spostati altrove Pakistan, Cambogia, Bangladesh.
E anche l'assemblaggio di componendi elettronici è più economico altrove, come ad esempio in Vietnam. Però la Cina ha compensato questo aumento dei costi, con la filiera. Se vuoi assemblare un prodotto in Vietnam o in Laos, devi prendere i vari pezzi e portarli lì, perchè spesso la qualità locale è ancora bassa comparata con la Cina, mentre in cina puoi fare tutto lì con un alta qualità (se la paghi).

l'Europa, e più in generale l'occidente, non sta costruendo un alternativa alla Cina, e questo è un problema, anche alla luce delle frizione tra USA e Cina.
Ago72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-11-2020, 08:05   #59
andy45
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 9429
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
a me NON pare che fosse tutto così "lento" come lo descrivi tu, anzi.
Fammi un esempio, io mi ricordo mio padre che alle 15 stava a casa, finiva di lavorare alle 13.30 e faceva un'ora di treno per rientrare, lavorava anche il sabato, questo si, ma il più delle volte al massimo alle 13 era a casa...oggi se ti dice bene da lavoro finisci alle 18.30.
Io stesso quando stavo a scuola alle 12.30 uscivo, ci andavo anche di sabato si, ma non facevo l'orario lavorativo come si fa oggi.
Non mi risulta si facessero fine settimana all'estero per vacanza come si faceva prima del covid, anche perché i biglietti aerei costavano una tombola...la domenica al massimo si andavano a trovare i nonni, o si faceva qualche gita nei dintorni di dove si abitava, ma il più delle volte si stava a casa, si andava a messa e nel pomeriggio si passeggiava sentendo le partite alla radio, il mitico "tutto il calcio minuto per minuto", ovviamente il tutto mangiando il gelato.
I ritmi di vita di quel periodo non erano veloci, anche la durata media di un oggetto elettronico era estremamente lunga rispetto a oggi, se prendi una lavatrice per esempio era composta per lo più da parti meccaniche, che venivano tranquillamente sostituite...una lavatrice di oggi ha una scheda elettronica, il motore e la pompa, se si rompono motore e pompa la ripari (ovviamente se non è troppo vecchia e i ricambi sono ancora disponibili), se si rompe la scheda elettronica cambiarla costa quanto una lavatrice nuova.
__________________
Desktop: Phenom II x6 1055T, AsRock 890FX Deluxe 4, 4x4 Gb 1600 Mhz, NVidia GeForce GTX 960 2 Gb GDDR5, SB Audigy 2 ZS, 500 + 320 Gb 7200 Rpm, Windows 10 Home 64 Bit Notebook: Asus X551CA-SX024D Xubuntu 18.04 LTS 64 Bit Tablet: Asus Nexus 7 32 Gb Wifi Smartphone: Xperia X Compact
andy45 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 30-11-2020, 10:22   #60
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 13674
Quote:
Originariamente inviato da Ago72 Guarda i messaggi
Più o meno. ....

l'Europa, e più in generale l'occidente, non sta costruendo un alternativa alla Cina, e questo è un problema, anche alla luce delle frizione tra USA e Cina.
ho capito.
e concordo sul fatto che in europa dovremmo darci da fare. Peccato che gli (im)prenditori locali preferiscano delocalizzare per massimizzare i profitti...
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1 megapixel. Eccola in anteprima Fujifilm X-E4: la tradizione si rinnova con 26,1...
Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 megapixel a 30 fps e 8K Sony Alpha A1: la nuova regina dello sport. 50 m...
Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affidabile a meno di 250€ Recensione Samsung Galaxy Tab A7: un tablet affi...
Recensione MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, stile e prestazioni al servizio del gaming Recensione MSI RTX 3060 Ti Gaming X Trio, stile ...
FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non è ancora raggiunto dalla fibra FRITZ!Box 6580 LTE, il router per chi non &egrav...
Ryzen 5000, GeForce RTX 3000 e Radeon RX...
Google Maps: nuove funzionalità p...
Pergear 10mm F8 Pancake: l'obiettivo com...
Samsung, 1 milione di display pieghevoli...
Emotet: arriva la "bomba a tempo&qu...
Retrocompatibilità PS5: ecco il d...
Motherboard Intel Z590, facciamoci un'id...
Sennheiser PXC 550-II: ecco perché...
Apple primo produttore di smartphone nel...
Foresta VMware: piantumati 500 alberi al...
iPhone, superato il miliardo di utenti a...
FRITZ!Box: migliorato il supporto WPA3
Apple, il primo trimestre fiscale 2021 d...
Amazon: sconti folli! Notebook Huawei, ...
TP Vision affianca agli OLED TV Philips ...
Firefox Portable
Thunderbird Portable
AnyDVD HD
Sandboxie
Mozilla Thunderbird 78
GeForce Experience
HWiNFO Portable
HWiNFO
Driver NVIDIA GeForce 461.40 WHQL
FurMark
Firefox 85
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
GPU Caps Viewer
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:42.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1