Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di grande qualità
Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di grande qualità
Il nuovo 2-in-1 di Lenovo è un modello che abbina la capacità di trasformarsi da notebook a tablet e viceversa con estrema facilità, alla qualità tipica dei prodotti Lenovo della famiglia ThinkPad grazie allo chassis in lega di magnesio. Lo schermo con rapporto di 3:2 rende ThinkPad X12 Detachable particolarmente indicato per la produttività personale, forte di hardware potente e di una tastiera staccabile che brilla per precisione.
Revolut per il trading di criptovalute: una piattaforma sicura e affidabile
Revolut per il trading di criptovalute: una piattaforma sicura e affidabile
Una delle funzioni più particolari di Revolut è la possibilità di effettuare facilmente e in sicurezza il trading di criptovalute, che potranno anche essere cedute a parenti e amici. Sono supportati Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Stellar, Dogecoin e altre "monete. Per ridurre i rischi, è possibile indicare alla piattaforma un prezzo per la vendita e l'acquisto, così da limitare i danni nel caso di brusche oscillazioni del valore
Chi è Jen-Hsun 'Jensen' Huang, una vita a fare Nvidia
Chi è Jen-Hsun 'Jensen' Huang, una vita a fare Nvidia
Scopriamo chi è Jen-Hsun 'Jensen' Huang, il CEO di Nvidia, in un racconto non solo della sua vita ma anche legato ai quasi 30 anni di attività ai vertici di un'azienda che ha costruito il mercato dei videogiochi come lo conosciamo per concretizzare una visione che nei primi anni '90 pochi riuscivano a capire.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 12-05-2021, 11:31   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/scienz...are_97664.html

Grazie alla sonda Voyager 1 lanciata nel 1977, la NASA ha ottenuto una rilevazione continua della densità del materiale nello spazio interstellare, ossia fuori dalla nostra eliosfera.

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 11:57   #2
Alfhw
Senior Member
 
L'Avatar di Alfhw
 
Iscritto dal: Oct 2006
Messaggi: 2238
Incredibile come le apparecchiature della sonda funzionino ancora dopo ben 44 anni.
Alfhw è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 12:01   #3
Phopho
Senior Member
 
L'Avatar di Phopho
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Prov. MI
Messaggi: 3414
news interessantissima. mi va in trip il cervello al solo pensare a che distanza si trovi Voyager 1 da noi e come ca@@o sia possibile ricevere informazioni da quella distanza. incredibile! tra l'altro andando a curiosare sul sito della nasa si allontana dalla terra ad una velocità impressionante (6km al secondo a spanne)

più news cosi e meno su cryptovalute please
__________________
Ryzen 5 5600X | Enermax ETS-T50 AXE Silent Edition | Gigabyte B550 Aorus Pro | 16 Gb AORUS Memory @3600 | Sapphire RX 5700XT Nitro+ | 1 Tb Sabrent Rocket | 1 Tb MX500 Crucial | Corsair 4000D Airflow | Antec EA750 Pro
Phopho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 12:01   #4
ramses77
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 1822
Ma avete tradotto con Google Translate parola per parola e lasciato tutto com'era venuto?
ramses77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 12:14   #5
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 21517
Quote:
Originariamente inviato da Alfhw Guarda i messaggi
Incredibile come le apparecchiature della sonda funzionino ancora dopo ben 44 anni.
In realtà sono in una sorta di "risparmio energetico", funzionano solo alcuni sistemi. Il Voyager 1, ma anche le altre sonde, sfruttano un generatore a radioisotopi... se non ricordo male generano elettricità grazie al calore rilasciato (vado a memoria) che poi viene convertito in elettricità. In parole povere è radioattiva.

L'autonomia comunque sta per terminare.
cronos1990 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 12:22   #6
paolodekki
Senior Member
 
L'Avatar di paolodekki
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Ho un appartamento su un tentacolo di Chtulu
Messaggi: 838
Quote:
Originariamente inviato da Phopho Guarda i messaggi
news interessantissima. mi va in trip il cervello al solo pensare a che distanza si trovi Voyager 1 da noi e come ca@@o sia possibile ricevere informazioni da quella distanza. incredibile! tra l'altro andando a curiosare sul sito della nasa si allontana dalla terra ad una velocità impressionante (6km al secondo a spanne)

più news cosi e meno su cryptovalute please
vale pure per me!
Tanto chi cerca le criptoschi...hemm le cryptovalute le cerca altrove non qui. Molto meglio notizie scientifiche
__________________
Spoiler:

: p
paolodekki è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 12:23   #7
recky
Senior Member
 
L'Avatar di recky
 
Iscritto dal: Jun 2009
Messaggi: 1893
Quote:
Originariamente inviato da Phopho Guarda i messaggi
news interessantissima. mi va in trip il cervello al solo pensare a che distanza si trovi Voyager 1 da noi e come ca@@o sia possibile ricevere informazioni da quella distanza. incredibile! tra l'altro andando a curiosare sul sito della nasa si allontana dalla terra ad una velocità impressionante (6km al secondo a spanne)

più news cosi e meno su cryptovalute please
quasi 17 km/s

Ultima modifica di recky : 12-05-2021 alle 12:27.
recky è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 13:25   #8
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 14894
Quote:
Originariamente inviato da Alfhw Guarda i messaggi
Incredibile come le apparecchiature della sonda funzionino ancora dopo ben 44 anni.
quoto.
hw fatto bene...

altra cosa pazzesca è la precisione del puntamento... penso che l'antenna debba puntare per forza la Terra, quindi il lancio e le prime fasi devono essere state estremamente precise, non credo che a questa distanza si possa correggere l'assetto
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 13:27   #9
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 14894
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
In realtà sono in una sorta di "risparmio energetico", funzionano solo alcuni sistemi. Il Voyager 1, ma anche le altre sonde, sfruttano un generatore a radioisotopi... se non ricordo male generano elettricità grazie al calore rilasciato (vado a memoria) che poi viene convertito in elettricità. In parole povere è radioattiva.

L'autonomia comunque sta per terminare.
non vorrei dire cazzate ma credo che l'elettricità NON sia prodotta dal calore ma dall’emissione di elettroni del radioisotopo.
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 13:51   #10
Svelgen
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2020
Messaggi: 2173
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
quoto.
hw fatto bene...

altra cosa pazzesca è la precisione del puntamento... penso che l'antenna debba puntare per forza la Terra, quindi il lancio e le prime fasi devono essere state estremamente precise, non credo che a questa distanza si possa correggere l'assetto
Credo che l'antenna della Voyager sia ormai del tutto irrilevante ai fini del collegamento. Nel senso che quella è, e quella è rimasta.
La vera differenza è qua sulla terra dove negli ultimi 44 anni, è stato possibile perfezionare sempre di più nuove antenne sempre più potenti.
La Deep Space Network, ne è l'esempio ed è stato possibile aggiornarla nel corso del tempo.
Se fossimo rimasti a 44 anni fa, dubito che saremmo ancora riusciti a fare una sorta di collegamento.
Questo per dire che quando è stata lanciata la sonda, già sapevano che la cosa importante era che funzionasse la strumentazione di bordo per almeno 50 anni. Poi al resto avrebbe pensato l'evoluzione tecnologica qua sulla terra come è infatti avvenuto.
Svelgen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 13:54   #11
biometallo
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 4534
Prima che qualcuno fraintenda preciso che qui di queste cose sono quello che ne sa meno di tutti, detto questo:

Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
non vorrei dire cazzate ma credo che l'elettricità NON sia prodotta dal calore ma dall’emissione di elettroni del radioisotopo.
Dovrebbe invece centrare proprio il calore invece tanto che si parla di radioisotope thermoelectric generator

https://it.wikipedia.org/wiki/Genera...a_radioisotopi

È composto da due parti: una fonte di calore e un sistema per la conversione del calore in elettricità. La fonte di calore, il modulo General Purpose Heat Source (GPHS), contiene un radioisotopo, il plutonio 238, che si riscalda a causa del proprio decadimento radioattivo. Il calore è trasformato in elettricità da un convertitore termoelettrico che sfrutta l'effetto Seebeck: una forza elettromotrice è prodotta dalla diffusione di elettroni attraverso l'unione di due differenti materiali (metalli o semiconduttori) che formano un circuito quando i capi del convertitore si trovano a temperature differenti.

edit:

Quote:
Originariamente inviato da Svelgen Guarda i messaggi
già sapevano che la cosa importante era che funzionasse la strumentazione di bordo per almeno 50 anni. Poi al resto avrebbe pensato l'evoluzione tecnologica qua sulla terra come è infatti avvenuto.
A dire il vero ho appena letto che alla sonda davano 5 anni di vita operativa, poi più passa il tempo più capisco che le stime della NASA sembrino sempre esageratamente prudenti vedi per dire anche i vari rover marziani dati per pochi mesi e che sono durati anni, però non credo avessero davvero pianificato di poterla continuare ad usare per mezzosecolo...

Ultima modifica di biometallo : 12-05-2021 alle 14:02.
biometallo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 14:08   #12
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 21517
Oltretutto stando sempre alla Wiki, il decadimento del Plutonio238 emette Particelle Alfa, quindi nuclei di He4, non elettroni.
cronos1990 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 15:34   #13
Gello
Senior Member
 
L'Avatar di Gello
 
Iscritto dal: May 2001
Città: Versilia
Messaggi: 10954
Google Translate, is that you ?
__________________
En attendant Godot
Gello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 15:53   #14
Enderedge
Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 364
A me quello che stupisce (anche) è il fatto che in tutti questi anni non abbia subito danni.

Tra radiazioni, pulviscolo, micro meteore, ecc ... nè (sono perché se non sbaglio c'è anche V2) è uscita indenne. Impressionante.

Altro aspetto è la realizzazione.

44 anni fa è partita ma il progetto e di qualche anno precedente (non ricordo quanti ma lo ritengo irrilevante).

La tecnologia del 1977 (e più probabilmente di qualche anno prima) era .... primitiva ... rispetto ad oggi.

I circuiti integrati erano ancora una rarità (esistevano certo ma ...) e cmq molto semplici (ricordo il motorola dell'apple ... un 8 bit).

Una qualità ed una lungimiranza incredibili.
Enderedge è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 16:15   #15
!fazz
Moderatore
 
L'Avatar di !fazz
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 19016
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
non vorrei dire cazzate ma credo che l'elettricità NON sia prodotta dal calore ma dall’emissione di elettroni del radioisotopo.
invece usa il calore un radioisotopo una sfera di plutonio per decadimento radioattivo è calda e viene usata come pozzo caldo per una serie di teg che usano come pozzo freddo il vuoto dello spazio la differenza di temperatura viene convertita in elettricità per effetto seeback (in pratica delle termocoppie o celle di peltier usate al contrario)
__________________
"WS" (p280,cx750m,4790k+212evo,z97pro,4x8GB ddr3 1600c11,GTX760-DC2OC,MZ-7TE500, WD20EFRX)
Desktop (three hundred,650gq,3800x+nh-u14s ,x570 arous elite,2x16GB ddr4 3200c16, rx5600xt pulse P5 1TB)+NB: Lenovo p53 i7-9750H,64GB DDR4,2x1TB SSD, T1000
!fazz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 20:25   #16
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 14894
Quote:
Originariamente inviato da Svelgen Guarda i messaggi
Credo che l'antenna della Voyager sia ormai del tutto irrilevante ai fini del collegamento. Nel senso che quella è, e quella è rimasta.
La vera differenza è qua sulla terra dove negli ultimi 44 anni, è stato possibile perfezionare sempre di più nuove antenne sempre più potenti...
se l'antenna di trasmissione (che è direzionale) puntasse altrove, dubito che tutti i miracoli che puoi fare sulla Terra servirebbero, se il segnale è emesso in un'altra direzione...
Quote:
Originariamente inviato da biometallo Guarda i messaggi
..Dovrebbe invece centrare proprio il calore invece tanto che si parla di radioisotope thermoelectric generator
...
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
Oltretutto stando sempre alla Wiki, il decadimento del Plutonio238 emette Particelle Alfa, quindi nuclei di He4, non elettroni.
ok, prendo atto.
cmq wikipedia NON è una fonte molto affidabile, a mio parere. Ci ho trovate scritte emerite cazzate.

Quote:
Originariamente inviato da Enderedge Guarda i messaggi
A me quello che stupisce (anche) è il fatto che in tutti questi anni non abbia subito danni.
...
I circuiti integrati erano ancora una rarità (esistevano certo ma ...) e cmq molto semplici (ricordo il motorola dell'apple ... un 8 bit).
vero.
cmq l'elettronica di 40 anni fa è molto più "robusta" e "corazzata" di quella odierna.
Quote:
Originariamente inviato da !fazz Guarda i messaggi
invece usa il calore un radioisotopo una sfera di plutonio per decadimento radioattivo è calda e viene usata come pozzo caldo per una serie di teg che usano come pozzo freddo il vuoto dello spazio la differenza di temperatura viene convertita in elettricità per effetto seeback (in pratica delle termocoppie o celle di peltier usate al contrario)
mi risulta che nello spazio dissipare il calore sia un problema molto difficile da risolvere, perchè non c'è nè conduzione nè convezione...
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 20:49   #17
Qarboz
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2017
Città: Emilia
Messaggi: 1069
Anche io, come altri qui sopra, mi stupisco dei "miracoli" della Voyager
Ma una cosa non ho mai capito. Come fanno a determinare la posizione della sonda? Viene stimata in base alla traiettoria che aveva prima di uscire dal sistema solare conoscendo la velocità? E come fanno a conoscere la velocità? O forse a bordo c'è un orologio atomico il cui orario viene trasmesso a terra ed in base alla differenza fra l'ora di invio e l'ora di arrivo viene calcolata distanza e velocità (grossomodo come avviene nei ricevitori GPS)?
__________________
Ci sono 10 tipi di persone: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono (cit.)
Qarboz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 21:14   #18
!fazz
Moderatore
 
L'Avatar di !fazz
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 19016
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
se l'antenna di trasmissione (che è direzionale) puntasse altrove, dubito che tutti i miracoli che puoi fare sulla Terra servirebbero, se il segnale è emesso in un'altra direzione...


ok, prendo atto.
cmq wikipedia NON è una fonte molto affidabile, a mio parere. Ci ho trovate scritte emerite cazzate.


vero.
cmq l'elettronica di 40 anni fa è molto più "robusta" e "corazzata" di quella odierna.

mi risulta che nello spazio dissipare il calore sia un problema molto difficile da risolvere, perchè non c'è nè conduzione nè convezione...
infatti dissipa per irraggiamento, basta vedere come è fatto per capire come funziona
__________________
"WS" (p280,cx750m,4790k+212evo,z97pro,4x8GB ddr3 1600c11,GTX760-DC2OC,MZ-7TE500, WD20EFRX)
Desktop (three hundred,650gq,3800x+nh-u14s ,x570 arous elite,2x16GB ddr4 3200c16, rx5600xt pulse P5 1TB)+NB: Lenovo p53 i7-9750H,64GB DDR4,2x1TB SSD, T1000
!fazz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-05-2021, 21:30   #19
raxas
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2002
Messaggi: 3817
Quote:
Originariamente inviato da Phopho Guarda i messaggi
... tra l'altro andando a curiosare sul sito della nasa si allontana dalla terra ad una velocità impressionante (6km al secondo a spanne)
...
io sapevo che viaggiasse a meno di 50 chilometri al secondo... evidentemente è rallentata se la velocità di adesso è 17 km/s

comunque è vero che è tra le sonde più lontane, il sole si vedrà come un puntino molto luminoso...
mentre la New Horizon che è molto oltre Plutone, mi pare viaggi a circa 65 chilometri al secondo

infine, visto che si parla della zona ai confini dell'influenza delle particelle solari, ho letto da qualche parte che ci sarebbe nel punto di confine con il mezzo interestellare, o altrimenti definito, come un "muro di fuoco di ben 50.000 gradi" il che sarebbe il limite invalicabile per l'esplorazione umana, almeno per le prossime migliaia di anni, servirebbe diradare a colpi di bombe molto potenti questo "scudo"
il sito non riportava come si formerebbe questa temperatura, molto strana, forse a causa di un qualche strana influenza tra particelle, che evidentemente sono tutte lontane da qualsiasi stella e il mistero, se è vero quanto riportato, sarebbe incredibile...
a qualcuno, ehm, risulta qualcosa al proposito?
__________________
AsRockZ170Ext4.i5-6600K.GSkill F4-3200C16D-16GVKB.S850Pro.10Pro64.SapphireRX5604gb.CorsairHX750w
MSI B75MA P45.XeonE3-1245v2.2x2gb1600mhz.BeQuiet700w.HD4670/HD4890VaporX-1gb.XPProSp3

Ultima modifica di raxas : 12-05-2021 alle 21:46.
raxas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-05-2021, 06:34   #20
sintopatataelettronica
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 3553
Quote:
Originariamente inviato da Enderedge Guarda i messaggi
Una qualità ed una lungimiranza incredibili.
Che assoluto capolavoro di opera é stata, quella piccola sonda.

Una missione pazzesca..

.. di una lungimiranza che supera l'incredibile ..

Tanta tanta stima per tutti quelli che han lavorato a quel fantastico progetto.

La Nasa di quegli anni era ancora qualcosa di pazzesco..
sintopatataelettronica è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di grande qualità Lenovo ThinkPad X12 Detachable: il 2-in-1 di gra...
Revolut per il trading di criptovalute: una piattaforma sicura e affidabile Revolut per il trading di criptovalute: una piat...
Chi è Jen-Hsun 'Jensen' Huang, una vita a fare Nvidia Chi è Jen-Hsun 'Jensen' Huang, una vita a...
Google Fuchsia usa un microkernel. Qual è la differenza e perché è rilevante Google Fuchsia usa un microkernel. Qual è...
Lenovo ThinkVision T34w, ultrawide 34 pollici per la produttività Lenovo ThinkVision T34w, ultrawide 34 pollici pe...
La Juventus entra ufficialmente nel mond...
Quake: in arrivo un reboot con protagoni...
Windows 11, niente widget di terze parti...
I 5 computer portatili più venduti nell'...
Huawei Mobile Cloud regala 50GB di spazi...
Offerte Amazon Prime Day: Xiaomi Mi 11 L...
Jeff Bezos dovrebbe comprare la Gioconda...
Cyberpunk 2077 di nuovo disponibile su P...
Questo smartwatch ha un doppio chipset e...
Pure ETCR, inzia da Vallelunga il campio...
OnePlus NORD 5G: ora a soli 297,99€ il m...
L'italiana Askoll presenta il motore per...
Windows 11 asfalta Windows 10 secondo i ...
Un wallbox automatico? ecco il progetto ...
Lanciarazzi a rete contro i droni: ecco ...
VLC Media Player
Chromium
Google Chrome Portable
Dropbox
Opera Portable
Opera 77
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Firefox Portable
CCleaner Portable
CCleaner Standard
SmartFTP
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:30.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1