Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sapphire Rapids
Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sapphire Rapids
La gamma di processori Intel Xeon è sempre più ricca, con ben 57 versioni che compongono la terza generazione della piattaforma Xeon Scalable. Tra tecnologia produttiva a 10 nanometri e proposte per sistemi server sino a 8 socket, scopriamo quale sia l'approccio Intel per rivaleggiare con i processori AMD EPYC nel mercato dei datacenter
Age of Empires IV, recensione: il ritorno del 'vero' RTS
Age of Empires IV, recensione: il ritorno del 'vero' RTS
Da qualche giorno stiamo giocando ad Age of Empires IV. Tantissimi gli spunti di riflessione, per un ritorno che evidenzia una qualità eccezionale. Relic è riuscita a fondere le meccaniche classiche di AoE con la sua ricerca del realismo e della spettacolarità
Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue
Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue
E' sul mercato da molto tempo e ha riscosso molto successo di vendite nella nostra nazione, ma Renault Zoe continua a restare una delle più interessanti proposte completamente elettriche del segmento B: merito di un progetto consolidato e maturo e della flessibilità data da un caricatore onboard che permette di sfruttare le colonnine AC sino a 22kW di potenza massima
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 18-06-2021, 18:45   #21
blackshard
Senior Member
 
L'Avatar di blackshard
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: non ti interessa
Messaggi: 5257
Quote:
Originariamente inviato da kreijack Guarda i messaggi
Oggi il paragone è calzante: all'interno del kernel di Linux, è possibile accedere più o meno a tutte le strutture; questo consente una notevole flessibilità sviluppo al costo di fare danni.
Però appena le strutture interne cambiano, si rompe la compatibilità con i moduli out-of-tree.

C'è una importante differenza tra Linux e l'Amiga. Gli sviluppatori del kernel cambiano allegramente le strutture interne, e lo possono fare visto che il 90% dei driver sono già integrati in Linux. I driver out-of-tree (e.g. ZFS), sono considerati "cittadini di 2a classe", e "si devono adattare".

Chi usa in Linux i driver NVIDIA sa di cosa parlo.

Personalmente penso che un kernel monolitico sia più veloce da sviluppare. Ma mi aspetto che prima o poi crolli sotto la complessità di gestire (da un punto di vista dello sviluppo) la numerosità dei driver.
Secondo me bisogna fare dei distinguo.
Per come è organizzato Linux, succede quello che a cui hai accennato tu. Però non è una prerogativa dei kernel monolitici, quanto piuttosto del modo in cui Linux è sviluppato e gestito.

La compatibilità ABI di solito può cambiare ad ogni minor release (p.es da 5.10 a 5.11), ma questo non impensierisce i maggiori fruitori di sistemi Linux, che non sono gli utenti NVIDIA, bensì gente come Qualcomm, Broadcom, Freescale, etc...
Loro scelgono un kernel (solitamente uno LTS) e ci sviluppano sopra; lavorano su quello e solo con quello per lunghissimo tempo, infatti se guardi su qualsiasi telefono Android difficilmente troverai un kernel in versione 5.xx, buona parte sono ancora 4.xx o addirittura 3.xx (Il mio redmi 5 con Snapdragon 450 è su kernel 3.18)

Per i driver NVIDIA solitamente basta ricompilare il driver, altre volte cambia effettivamente l'ABI e serve mettere le mani nel codice; ma il fatto che l'ABI non sia stabile è una scelta di Linux di per se, non del kernel monolitico in generale, ed è dettata principalmente dal suo modello di sviluppo e dal suo target principale, che non sono i sistemi end-user desktop.

Sono anche piuttosto d'accordo che mettere tutti i driver sotto il grande ombrello Linux rende la cosa un pizzico problematica e poco gestibile alla lunga, ma bisogna anche tenere presente che, se sono cose grosse, la manutenzione la fanno generalmente le stesse aziende interessate sotto la supervisione di un "reggente".
blackshard è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2021, 11:36   #22
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 8241
Quote:
Originariamente inviato da jepessen Guarda i messaggi
Touche'... Si vede che sono al primo picco del grafico Dunning-Kruger... Vado a cercare un buon libro sui sistemi operativi per studiare meglio l'argomento monolitico vs microkernel... Qualche consiglio (italiano o inglese non fa differenza)?
Non troverai niente di meglio del Tanenbaum. E si, lo so che come libro universitario è molto superficiale. Ma usa un linguaggio semplice proprio per far capire i concetti in maniera chiara.

Comunque sia, vedo dai commenti che c'è un bel pò di confusione. La questione stabilità non riguarda i servizi, che girano in userspace, ma i driver ( e mi riferisco anche ai filesystem, network stack, ecc... ). Cioè parliamo di decine ( e spesso centinaia ) di milioni di righe di codice, magari scritte in C.

Sulla questione eleganza, non è che il codice di un microkernel è bello da vedere, ma è decomposto in moduli isolati, sui quali è facile ragionare e spesso è possibile verificarne l'aderenza alle specifiche in maniera formale ( cioè matematicamente ).

Prendete seL4 per esempio. Già parti con un kernel il cui funzionamento è formalmente verificato e quindi hai enormi certezze sul fatto che l'implementazione sia corretta. E per il fatto di essere microkernel, ogni altro componente deve usare le API e i meccanismi imposti per comunicare col kernel.

E' un bel lavoro di semplificazione e separazione delle competenze. Si può ragionare sulle interazioni ad alto livello, la cui correttezza è garantita da meccanismi di IPC semplici, quindi facili da debuggare e in conclusione molto stabili.

Provate a fare lo stesso con un kernel monolitico. E questo discorso riguarda qualsiasi tipo di software. Per questo i browser hanno adottato la politica di separare le tab in processi distinti. La modularizzazione non è solo un modo di renderlo il codice bello da vedere, ma di dare al programmatore la capacità di ragionare sulle interazioni tra i vari componenti.

Lo scotto da pagare è una necessaria progettazione a monte. Cioè niente "hacking" e programmazione agile.
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2021, 19:25   #23
ARSENIO_LUPEN
Senior Member
 
L'Avatar di ARSENIO_LUPEN
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 2478
Quote:
Originariamente inviato da maxsona Guarda i messaggi
Qualcuno ha provato questo dahliaOS?
Quoto

C'è una demo web usabile sul sito, sinceramente mi ricorda Chrome OS.

Per il resto non essendo esperto, tutte le novità a livello di codice, sono solo un elenco di testo
__________________
HP TouchSmart 520-1000it
ARSENIO_LUPEN è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-06-2021, 20:01   #24
unnilennium
Senior Member
 
L'Avatar di unnilennium
 
Iscritto dal: Jan 2005
Città: ichnusa
Messaggi: 15348
non ne capisco, e quindi devo limitarmi ad osservare. al di là della bontà della tecnologia, e della filosofia che distingue il nuovo dal vecchio approccio, devo sottolineare come Google abbia a cuore il suo core business, e tutto questo si rifletta nele scelte. sta sviluppando qualcosa che gli permetta di avere maggior controllo sul sistema, più di quanto già abbia, ed è già tanto. però ha le risorse per farlo, e i produttori una volta hce il software sarà maturo gli andranno dietro, e tanti saluti a tutte le custom rom, e a quel poco del modding che esiste.. magari sono pessimista io....
unnilennium è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-06-2021, 03:50   #25
LMCH
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 4509
Quote:
Originariamente inviato da jepessen Guarda i messaggi
Touche'... Si vede che sono al primo picco del grafico Dunning-Kruger... Vado a cercare un buon libro sui sistemi operativi per studiare meglio l'argomento monolitico vs microkernel... Qualche consiglio (italiano o inglese non fa differenza)?
Come punto di partenza e come idea generale su cosa è cambiato rispetto ai microkernel di prima generazione, dai un occhiata qui:
https://en.m.wikipedia.org/wiki/L4_m...family#History
L'evoluzione dei microkernel L3/L4/seL4 riassume molto bene l'evoluzione che c'è stata dopo Mach, sia nel renderli più competitivi in termini di prestazioni e sia nel renderli più "sicuri" sotto vari aspetti.
LMCH è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-06-2021, 08:52   #26
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 15831
al di là di questioni architetturali e prestazionali (di cui non so una mazza di niente e non mi pronuncio), non vedo per niente positivamente il fatto che Google continui a costruire il "suo mondo" proprietario espandendosi sempre di più.

per cui vedo molto negativamente il fatto che in prospettiva abbandoni linux per qualcosa di proprio e proprietario.
__________________
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
Tanto tempo fa, su un server lontano lontano...
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-06-2021, 11:11   #27
blackshard
Senior Member
 
L'Avatar di blackshard
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: non ti interessa
Messaggi: 5257
Quote:
Originariamente inviato da zappy Guarda i messaggi
al di là di questioni architetturali e prestazionali (di cui non so una mazza di niente e non mi pronuncio), non vedo per niente positivamente il fatto che Google continui a costruire il "suo mondo" proprietario espandendosi sempre di più.

per cui vedo molto negativamente il fatto che in prospettiva abbandoni linux per qualcosa di proprio e proprietario.
Questa è un'osservazione interessante, perché è un po' come fa' (faceva?) Microsoft, che reinventava la ruota ogni volta.

D'altro canto il mondo è bello perché é vario...
blackshard è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-06-2021, 12:55   #28
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 15831
Quote:
Originariamente inviato da blackshard Guarda i messaggi
Questa è un'osservazione interessante, perché è un po' come fa' (faceva?) Microsoft, che reinventava la ruota ogni volta.

D'altro canto il mondo è bello perché é vario...
e il fatto che G (o chi per essa) faccia tutto in casa e decida il bello ed il cattivo tempo è diametralmente opposto al "mondo vario"... per cui direi che "è brutto", almeno in prospettiva.
A meno che ovviamente il tutto non sia rilasciato open e in mano a una comunità indipendente dalle logiche societarie di G/Alphabet
__________________
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
Tanto tempo fa, su un server lontano lontano...
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-06-2021, 19:28   #29
Slater91
Amministratore
 
L'Avatar di Slater91
 
Iscritto dal: Jun 2009
Città: Glasgow, Scozia
Messaggi: 1410
Quote:
Originariamente inviato da jepessen Guarda i messaggi
Touche'... Si vede che sono al primo picco del grafico Dunning-Kruger... Vado a cercare un buon libro sui sistemi operativi per studiare meglio l'argomento monolitico vs microkernel... Qualche consiglio (italiano o inglese non fa differenza)?
L'Arpaci-Dusseau che ho consigliato nell'articolo è un ottimo testo: è quello su cui ho studiato io in università ed è aggiornato e molto comprensibile, anche avendo basi di programmazione limitate. Parte dal concetto generale e arriva all'implementazione in codice, spiegando ogni passaggio chiaramente. Ho adorato quel libro quando l'ho studiato!
__________________
Riccardo Robecchi - autore per Hardware Upgrade
MB ASUS Crosshair VI Hero, CPU Ryzen 7 1700X, RAM 16 GiB Corsair Vengeance 3200MHz, VGA Sapphire AMD Radeon RX 5700 XT Pulse, CASE CM HAF 922, PSU Corsair TX650W. KDE neon x64 & Win 10 Pro x64.
Slater91 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-06-2021, 22:14   #30
jepessen
Senior Member
 
L'Avatar di jepessen
 
Iscritto dal: Jul 2007
Città: Sicilia
Messaggi: 3522
Ok grazie per i consigli, andro' a fare un po' di spesa adesso...
__________________
Non abbiamo ereditato il mondo dai nostri padri
L'abbiamo preso in prestito dai nostri figli
jepessen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-06-2021, 07:16   #31
Pino90
Senior Member
 
L'Avatar di Pino90
 
Iscritto dal: Jan 2015
Città: Euskal Herria
Messaggi: 2730
Quote:
Originariamente inviato da jepessen Guarda i messaggi
Ok grazie per i consigli, andro' a fare un po' di spesa adesso...
Prof. Andrew Tanenbaum

Sistemi Operativi: progettazione e implementazione, 2a edizione

Sistemi Operativi Moderni, 3a edizione


Sono i due migliori libri in circolazione secondo me.

PS trovi le edizioni inglesi economiche in un noto sito di importazione di libri "scimmiati"
Pino90 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sapphire Rapids Intel Xeon Scalable: tra terza generazione e Sap...
Age of Empires IV, recensione: il ritorno del 'vero' RTS Age of Empires IV, recensione: il ritorno del 'v...
Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura che si distingue Renault Zoe E-Tech Intens: l'elettrica matura ch...
Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e delusioni dallo sparatutto di Ubisoft Far Cry 6 messo alla prova su PC: sorprese e del...
Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per tutti Sony A7 IV, anteprima della nuova Full Frame per...
XPG Lancer RGB, le memorie DDR5 di ADATA...
SSD 1TB 79€, microSD SanDisk 512GB 56€, ...
File persi o danneggiati: come recuperar...
Mastercard pronta a rendere accessibili ...
Assicurazione auto e moto, l'Europa ha d...
DaVinci Resolve 17.4: la suite di Blackm...
Windows 10, Microsoft dà il via a...
Dissipatori in commercio, kit e CPU Inte...
Amazon Alexa in arrivo negli ospedali e ...
Kindle in offerta su Amazon a 54,99€. &E...
Processori EPYC e acceleratori Instinct,...
IBM estende il programma di formazione P...
130GB di Internet e tutto illimitato a s...
Windows XP ha appena compiuto 20 anni. E...
Apple Fitness+ sta arrivando in Italia: ...
Sandboxie
IObit Malware Fighter
OCCT
CrystalDiskInfo
Chromium
AVG Internet Security
Alcohol 120%
Mozilla Thunderbird 91
The Bat! Professional Edition
Dropbox
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:43.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1