Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Processori

Volkswagen ID.4, SUV elettrico per la famiglia che convince
Volkswagen ID.4, SUV elettrico per la famiglia che convince
La declinazione SUV elettrica per Volkswagen prende il nome di ID.4 e abbiamo avuto l'occasione di provarla. Ecco le nostre impressioni, test prestazionali, consumi e tante considerazioni che non sono mai troppe per un settore ancora difficile da digerire per l'utente abituato alle care e vecchie auto con motore termico.
iPad mini 6 contro iPad 9: il più piccolo contro il più economico. La recensione
iPad mini 6 contro iPad 9: il più piccolo contro il più economico. La recensione
Due tablet molto diversi accomunati da un sistema operativo uguale sempre più completo e professionale. iPad mini 6 e iPad 9 sono agli antipodi: uno piccolo, fortemente portatile e con processore di ultimissima generazione. L’altro con il prezzo più basso tra i tablet di Apple e con il supporto alla Apple Pencil di prima generazione. Quale scegliere e perché?
Recensione FIFA 22: ecco com'è su Google Stadia
Recensione FIFA 22: ecco com'è su Google Stadia
FIFA 22 introduce la nuova tecnologia HyperMotion, presente però solo sulle console di nuova generazione e nella versione Google Stadia, non in quella Windows PC. Ecco perché abbiamo deciso di provarlo su Stadia, incontrando però qualche limitazione...
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 20-09-2021, 15:23   #68321
FroZen
Senior Member
 
L'Avatar di FroZen
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Bergamooo...
Messaggi: 19609
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
Ma c'è un punto vitale per Alder

"Leaked DDR5-6400 RAM test on Intel's upcoming Alder Lake platform shows that faster DDR5 specs are not really suitable for gaming - NotebookCheck.net News" https://www.notebookcheck.net/Leaked....561114.0.html

Ora, se Alder non supererà Zen3 nei giochi, a che pro acquistare un 12600K tirato a 240W se in game andasse meno/uguale?
E' il classico passo della gamba troppo lungo....ddr5 ad oggi hai solo jedec con timings altissimi...senza parlare di disponibilità (quando?) e prezzi (quanto?)

Le stanno sparando tutte per cercare di riportare enthusiast sulla loro barca, capibile.....a metà 2022 magari avremo in giro chip ddr5 tirati per bene e a costi non da infarto ma prima di allor anessuno lascerà delle ddr4 4600 pagate produmatamente per delle ddr5 a cas 40

Ho letto , ma non verificato, che pare le ddr5 avranno sul pcb la sezione di alimentazione percui probabilmente varrà la pena di metterle sotto liquido per fare i numeroni...
__________________
M8: Enthoo Pro M - 2600X - 16GB@3200@14 fast - Taichi X470 - HPC 850 - 5700XT Lisa BFF - SN750 500GB + MX500 500GB - 34GN850 - U2311H - Lìquid cülèd! RetroGaming Addicted "ilmazzo" -> Steam/GOG | #quandoeravamoiltop
FroZen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-09-2021, 15:32   #68322
Getullio Alviani
Member
 
L'Avatar di Getullio Alviani
 
Iscritto dal: Nov 2020
Messaggi: 32
E che diamine...prima a lamentarsi che dormono sugli allori ora le sparano tutte....certo che non site mai contenti però

Ultima modifica di Getullio Alviani : 20-09-2021 alle 18:00.
Getullio Alviani è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-09-2021, 15:45   #68323
Graphite600T
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2013
Messaggi: 511
Quote:
Originariamente inviato da FroZen Guarda i messaggi
E' il classico passo della gamba troppo lungo....ddr5 ad oggi hai solo jedec con timings altissimi...senza parlare di disponibilità (quando?) e prezzi (quanto?)

Le stanno sparando tutte per cercare di riportare enthusiast sulla loro barca, capibile.....a metà 2022 magari avremo in giro chip ddr5 tirati per bene e a costi non da infarto ma prima di allor anessuno lascerà delle ddr4 4600 pagate produmatamente per delle ddr5 a cas 40

Ho letto , ma non verificato, che pare le ddr5 avranno sul pcb la sezione di alimentazione percui probabilmente varrà la pena di metterle sotto liquido per fare i numeroni...
ma tanto se non vai in "coupled mode" per AMD allineando FCLK a Frequenza ram ci perdi e basta quindi non hanno proprio senso a meno che non fai ram ad almeno 6400 per avere il ratio di 1/2 sempre che questo abbia vantaggi.
__________________
Case: Meshify 2 Mobo: X570 Aorus Elite Cpu: Ryzen 9 5900X RAM: G.Skill Trident Z 3733 mhz CL16 Coupled FCLK 1866Mhz Gpu: RTX 3080 Gaming Pro @ 2050mhz SSD: Samsung 970 EVO Plus 2TB + Sabrent Rocket Q 1TB PSU: Corsair AX850 Dissipatore: ArcticFreezer II 420
Trattative: Troppe per nominarle tutte ma tutte senza problemi
Graphite600T è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-09-2021, 16:33   #68324
affiu
Senior Member
 
L'Avatar di affiu
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 2631
Quote:
Originariamente inviato da FroZen Guarda i messaggi
...cut...
Le stanno sparando tutte per cercare di riportare enthusiast sulla loro barca, capibile.....cut...
D'accordo, è giusto, ma SE la si vede la cosa da sola avrebbe una interpretazione, ma se la si vede nello sfondo di una situazione di concorrenza tutte le sparate diventano, secondo me, inutili....perchè?
Partiamo dall'ipotesi se tu fossi un investitore e vedi questa tabella:


Come si può vedere da un punto di vista esclusivamente multi-core e multi-thread io di speranze non ne vedo, cioè da un lato hai un 40 core sul 10nm e da un lato il rosso si prepara, oltre ai MILAN X con 3D Vcache, l'anno prossimo a sfornare EPYC zen4 96 core.
Ora vero che anche la concorrenza migliorerà i singoli core, ma da 40 core sul 10nm anche se si affina il 10nm in 10nm ''super'' o ''+'' o quello che si vuole con molta probabilità non credo che possano aumentare i core(poi magari un pizzico si, semplicemente che ci vogliono almeno un 40 core in più ed un minimo di 30% di ipc secco per guardare in faccia EPYC!, e non credo possibile restando solo al 10 e suoi affinamenti) se non quando si avrà a disposizione il 7nm.
Poi anche quando ci sarà il 7nm il salto da ''recuperare''(parlo solo di multi-core e multi-thread) sono 96 core zen4 a 5nm vs 40 core....in pratica 56 core IN PIU'!!...Poi anche quando si appresterà al passaggio al 7nm il rosso si troverà a passare (anno più o anno meno) al 3nm (ammesso che raggiunga zen4...tu ci credi ?) con un probabile 128 core zen5 a 3nm, cioè un 88 core IN PIU' rispetto ai 40 core a 10nm di oggi.

Insomma non si tratta di piccoli recuperi %, ma di interi processori in più....

NB. oltretutto stanno per uscire tra un pò i threadripper serie 5000....un 5990X quella tabella sopra se LA CALA come se fosse acqua fresca , non credo che ci sia da essere entusiasti e neppure il grido di gioia dell'ultimo campione che sta per uscire potrà, per come la vedo io, cambiare lo scenario multi-core/multi-thread nei prossimi anni.
Se poi ci aggiungiamo pure il passaggio da VEGA A NAVI nelle integrate, di tutte le fascie di mercato, la cosa diventa ancora più buia.

Dove scommetteresti tu? ....se osservi attentamente un treadripper 3990X settato da ''liscio'' a PBO guadagna 6065 punti senza scomodare numero di core e IPC, invece dalla controparte, si ok guadagna 9459 mila punti, ma si deve ''abbisognare'' del passaggio dal 8280 alla serie successiva con il 8380 dove c'è l'aumento di core ed IPC. https://www.anandtech.com/show/16594...calable-review
Magari non bisogna neanche essere santoni o altro per vedere ''qualcosa'' chiara come l'acqua! share share share....
affiu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-09-2021, 16:58   #68325
Graphite600T
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2013
Messaggi: 511
Quote:
Originariamente inviato da affiu Guarda i messaggi
D'accordo, è giusto, ma SE la si vede la cosa da sola avrebbe una interpretazione, ma se la si vede nello sfondo di una situazione di concorrenza tutte le sparate diventano, secondo me, inutili....perchè?
Partiamo dall'ipotesi se tu fossi un investitore e vedi questa tabella:


Come si può vedere da un punto di vista esclusivamente multi-core e multi-thread io di speranze non ne vedo, cioè da un lato hai un 40 core sul 10nm e da un lato il rosso si prepara, oltre ai MILAN X con 3D Vcache, l'anno prossimo a sfornare EPYC zen4 96 core.
Ora vero che anche la concorrenza migliorerà i singoli core, ma da 40 core sul 10nm anche se si affina il 10nm in 10nm ''super'' o ''+'' o quello che si vuole con molta probabilità non credo che possano aumentare i core(poi magari un pizzico si, semplicemente che ci vogliono almeno un 40 core in più ed un minimo di 30% di ipc secco per guardare in faccia EPYC!, e non credo possibile restando solo al 10 e suoi affinamenti) se non quando si avrà a disposizione il 7nm.
Poi anche quando ci sarà il 7nm il salto da ''recuperare''(parlo solo di multi-core e multi-thread) sono 96 core zen4 a 5nm vs 40 core....in pratica 56 core IN PIU'!!...Poi anche quando si appresterà al passaggio al 7nm il rosso si troverà a passare (anno più o anno meno) al 3nm (ammesso che raggiunga zen4...tu ci credi ?) con un probabile 128 core zen5 a 3nm, cioè un 88 core IN PIU' rispetto ai 40 core a 10nm di oggi.

Insomma non si tratta di piccoli recuperi %, ma di interi processori in più....

NB. oltretutto stanno per uscire tra un pò i threadripper serie 5000....un 5990X quella tabella sopra se LA CALA come se fosse acqua fresca , non credo che ci sia da essere entusiasti e neppure il grido di gioia dell'ultimo campione che sta per uscire potrà, per come la vedo io, cambiare lo scenario multi-core/multi-thread nei prossimi anni.
Se poi ci aggiungiamo pure il passaggio da VEGA A NAVI nelle integrate, di tutte le fascie di mercato, la cosa diventa ancora più buia.

Dove scommetteresti tu? ....se osservi attentamente un treadripper 3990X settato da ''liscio'' a PBO guadagna 6065 punti senza scomodare numero di core e IPC, invece dalla controparte, si ok guadagna 9459 mila punti, ma si deve ''abbisognare'' del passaggio dal 8280 alla serie successiva con il 8380 dove c'è l'aumento di core ed IPC. https://www.anandtech.com/show/16594...calable-review
Magari non bisogna neanche essere santoni o altro per vedere ''qualcosa'' chiara come l'acqua! share share share....
OMG ma tu pensi che intel non lo sappia?
Qua non si parla di potenza di calcolo ma tu di marketing capisci poco e niente.... non è una gara a chi cel'ha più grosso ma a chi ha accordi commerciali migliori. Intel non se ne frega se la cpu AMD va 1000 volte + forte se sotto ha accordi con tutti gli enti di stato ed ora produrrà tutti i processori di qualcomm e AWS... ma che se ne fotte se lo xeon va di meno? hahaha mamma mia o hai speso 100.000€ in azioni AMD o non mi spiego questo accanimento.

Gli Epyc vanno più dei Xeon. Ok amen e quindi?

A noi non entra in tasca nulla quindi stica....
__________________
Case: Meshify 2 Mobo: X570 Aorus Elite Cpu: Ryzen 9 5900X RAM: G.Skill Trident Z 3733 mhz CL16 Coupled FCLK 1866Mhz Gpu: RTX 3080 Gaming Pro @ 2050mhz SSD: Samsung 970 EVO Plus 2TB + Sabrent Rocket Q 1TB PSU: Corsair AX850 Dissipatore: ArcticFreezer II 420
Trattative: Troppe per nominarle tutte ma tutte senza problemi
Graphite600T è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-09-2021, 19:52   #68326
AceGranger
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 11083
Quote:
Originariamente inviato da affiu Guarda i messaggi
Partiamo dall'ipotesi se tu fossi un investitore e vedi questa tabella:
praticamente uno di quelli che di culo vince la prima volta e poi finisce sotto un ponte
__________________
WORKSTATION 1 AMD 3970X - TRX40 PRO 10G - 128 Gb - Dual 2080Ti nVlink - Dual 4K
NODI RENDER - 4X Dual Xeon E5-2670 64Gb
AceGranger è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2021, 16:52   #68327
Gello
Senior Member
 
L'Avatar di Gello
 
Iscritto dal: May 2001
Città: Versilia
Messaggi: 11213
Qcuna delle mente illuminate che frequentano il thread ha provato a fare bench su chipset differenti sullo stessa CPU serie 5? Stavo testando un 5600x ma su b450 itx mi fa 800 pti in meno (cine r23 multicore) che su b550, nonostante secondo Hwinfo la prima mi tenga circa 4750 mhz all core contro i circa 4650 della seconda (Pbo2 - Curve optmizer con downvolt per core tutto gesitto da Bios).

Anche il graphic score su 3dmark e' inferiore, il problema non si porrebbe se alla B550 funzionassero le USB come dio comanda, ma forse e' chiedere troppo

Grazie
__________________
It's bat country

Ultima modifica di Gello : 22-09-2021 alle 16:59.
Gello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2021, 17:24   #68328
amon.akira
Senior Member
 
L'Avatar di amon.akira
 
Iscritto dal: Jan 2006
Messaggi: 2933
Quote:
Originariamente inviato da Gello Guarda i messaggi
Qcuna delle mente illuminate che frequentano il thread ha provato a fare bench su chipset differenti sullo stessa CPU serie 5? Stavo testando un 5600x ma su b450 itx mi fa 800 pti in meno (cine r23 multicore) che su b550, nonostante secondo Hwinfo la prima mi tenga circa 4750 mhz all core contro i circa 4650 della seconda (Pbo2 - Curve optmizer con downvolt per core tutto gesitto da Bios).

Anche il graphic score su 3dmark e' inferiore, il problema non si porrebbe se alla B550 funzionassero le USB come dio comanda, ma forse e' chiedere troppo

Grazie
ram uguali stessi timing e infinity fabric ratio 1:1?

io quando ho visto differenze dipendeva sempre dalla ram
__________________
Display Asus ProArt PA32UCX 32" 4K HDR MiniLED 1152zone GPU Asus 3080 TUF 1950MHz 20Gbps 906mV CPU Intel i7 11700K 8C/4.7GHz 1.28V - 2C/5.0GHz 1.38V DDR4 Patriot Viper RGB 2x8GB @3733MHz CL14 1:1 MB MSI MAG Z590 Torpedo SSD Samsung 980 PRO 1TB HDD WD Red 4TB Cooler Noctua NH-D15S chromax PSU Corsair HX750i Platinum Case Corsair Carbide Air 540 KB|Mouse Logitech G513 Carbon / G102 Prodigy M.Audio Edifier S880DB
amon.akira è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2021, 18:01   #68329
Gello
Senior Member
 
L'Avatar di Gello
 
Iscritto dal: May 2001
Città: Versilia
Messaggi: 11213
Quote:
Originariamente inviato da amon.akira Guarda i messaggi
ram uguali stessi timing e infinity fabric ratio 1:1?

io quando ho visto differenze dipendeva sempre dalla ram
Tutto uguale, in realta' cambiano dei secondary e tertiary ma roba negligibile, soprattutto per i bench che ho fatto...
__________________
It's bat country
Gello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2021, 19:58   #68330
FreeMan
Moderatore
 
L'Avatar di FreeMan
 
Iscritto dal: Jul 1999
Città: Black Mesa
Messaggi: 71795
Rimosso OT sulla scelta della mobo

>bYeZ<
__________________
REGOLAMENTO & update1/update2 | IO C'ERO | Realme X3 SZ 12/256 - History | GTi is BACK

"Non sorridete.......gli spari sopra.....sono per VOI!"
FreeMan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-09-2021, 11:54   #68331
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26369
Io credo che il futuro, che si parli di AMD che di Intel, sia comunque questo.

https://www.macworld.com/article/358...enchmarks.html

Cioè, progettare un core, parti grafiche, ed unirle in numero variabile sia di core che si parti grafiche, per ottenere un prodotto top per ogni settore.

Non credo molto sull'utilità effettiva di 2 modelli di core distinti... nel senso che il core più efficiente penso sia ottenibile ugualmente dagli scarti selezione, vuoi con frequenze più basse, vuoi anche disabilitando parti fallate.

Oltre a ciò... AMD può contare sull'impostazione, che può essere vista come un MCM sull'MCM. Io immagino un CCX che potrebbe partire da X8 (se non X4 come base) per alla fine essere un multiplo. Dubito che l'interscambio tra core abbia connessione solo tra il numero di core del CCX base, ma comunque una L3 condivisa e inclusiva dovrebbe ridurre le latenze nel caso di salto TH tra CCX. E realizzare X86 o APU si limiterebbe se aggiungere o meno l'iGPU (che può avere diverse varianti di potenza), visto l'associazione di indirizzi nella condivisione dati L3 X86/VGA.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-09-2021, 12:02   #68332
affiu
Senior Member
 
L'Avatar di affiu
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 2631
Quote:
Originariamente inviato da Graphite600T Guarda i messaggi
OMG ma tu pensi che intel non lo sappia?
Qua non si parla di potenza di calcolo ma tu di marketing capisci poco e niente.... non è una gara a chi cel'ha più grosso ma a chi ha accordi commerciali migliori. Intel non se ne frega se la cpu AMD va 1000 volte + forte se sotto ha accordi con tutti gli enti di stato ed ora produrrà tutti i processori di qualcomm e AWS... ma che se ne fotte se lo xeon va di meno? hahaha mamma mia o hai speso 100.000€ in azioni AMD o non mi spiego questo accanimento.

Gli Epyc vanno più dei Xeon. Ok amen e quindi?

A noi non entra in tasca nulla quindi stica....
Ma perchè devi supporre che io possa avere accanimento?... semplicemente, dato che si sente che tra un pò chissà cosa sta per accadere, ho preso solo l'aspetto multicore in cui secondo me, non ci siamo aldilà di tutto.
Che non possa fregare a nessuno che gli EPYC e i threadripper (tra un pò escono la serie zen3) sono senza concorrenza ok ci può anche stare....quindi sono fiducioso che una cosa buona possa uscire (anche io faccio il tifo ma il multi-core, senza MCM non si va avanti, e lo dico con tristezza...) e ben ritornata, ma resta una cosa circoscritta al desktop e basta, od almeno io altri sbocchi (mobile a parte) importante in altre fasce non ne vedo.
Poi anche volendo immaginare l'evoluzione tra big core e small core, io non ci vedo speranza neppure, perchè alla lunga anche se pareggiassi in termini di core totali( big e small insieme) resta sempre l'SMT sbilanciato....intendi?
In termini pratici immaginando un 80 core (in pratica il doppio di 40 core di un 8380..per intenderci) con il 7nm...secondo te quanto ce ne saranno di small core? ....forse la metà, altrimenti di big core ''ampiccichi'' (sbatti) nel muro lo stesso in termini di TDP, quindi probabilmente un 40 big + 40 small= e cosa ci avremo concluso????... se i thread restano sbilanciati 40+smt e 40 senza smt= 120 thread....contro 192 thread e poi 256 thread insomma ciao.

La mia semmai è una preoccupazione purtroppo , perchè li annientano completamente.
Ecco perchè non capisco come ci possa essere tanto entusiasmo, ci sta ma senza sbilanciarsi che tra un pò un 5990X in multi thread lo annienta senza pietà...lasciamo stare che siano fasce di processore diversi.
Per quanto la concorrenza tra poco possa superare un 5950x , sempre ai piani alti oltre ai 16 core non c'è competizione lo stesso?...quindi anche il prossimo sforzo, sulla carta, sarà quel che sarà .
Poi gli accordi secondo me seguiranno ''la gravità, nel senso che chi offre più core/prezzo vince sempre e senza MCM non si scampa, cioè non c'è una facile fattibilità allo stesso costo insomma, quindi perdi valorosamente , e chi se visto se visto....
Poi i numeri parleranno da soli e non ci saranno bisogno di commenti, vedrai come ci sarà silenzio quando uscirà il 96 core con 30% di IPC....si ammutoliscono......ti immagini la slide di amd con scritto EPYC UP perfomance 4.X in the same price....poi l'accordo voglio vedere come nasca, almeno a me non mi pare ne scontato e neppure facile, poi le cose sappiamo come vanno, ma sulla carta è un'impresa più che ardua per cambiare le carte sul tavolo.....che non cambieranno perchè non possono, almeno sulla carta, secondo me.
NB. in ulteriori parole, senza fare il maestrone o robe simili, considerando il TDP tra un 5990X e l'ultima novità della concorrenza che sta per uscire e l'aspettiamo intrepidi, credo che si possa dire che siamo pressochè là per là come TDP od esagero?....quindi in quel TDP il rosso ti da 64 core ed l'altro 8+8= io questo mi accanisco a non capire mai....cioè come mai ci sia tutto questo sbilancio tra MCM del rosso ed GIA' da adesso un 8+8 ''perdente''in partenza in termini di numero core/TDP???(ed anche costi/fattibilità alla lunga sempre più critico)....figuriamoci immaginare il futuro verso questa strada....vuoi scherzare??
Quando si decideranno anche loro, ed il più presto possibile, di passare al MCM forse crederò che ritorni la competizione.
Poi io mi auguro che la concorrenza superi il 5950x, però io vedo solo il buio e magari lo vedo solo io questo possibile scenario oltre che abbastanza probabile; e per quanto possa trionfare adesso, appena arriva zen4 finisce di nuovo sotto, MA stavolta neppure a qualsiasi numero core tra zen4 e zen5 li prenderai più come adesso con zen3 negli anni a venire.....libero di sbagliarmi.
Se proprio volessi essere ''cattivo'' anche se per miracolo superasse EPYC e threadripper, il ROSSO comunque ti offrirebbe una IGPU che con NAVI si va sempre verso 4.X o più, quindi molto, ma molto di più di vega, quindi alla lunga lo stesso ti scaccia(sempre associato al valore aggiunto dell'IGPU ed anche per un prezzo aggressivo).
Certo che però non ci possa sembrare oggi normale se domani magari un processore ROSSO APU di qualsiasi generazione high desktop magari costi, così per caso, anche 1000$ ma ti lascio immaginare che potenza=500 di scheda video che è simile ad una RX 6700 XT di oggi e quindi 2k...e poi con zen5 a 3nm con la IGP si passerà al 4k, per non dire 8k ad occhi chiusi, ma magari poi sembro fanboy, nan si sa mai!

NB. questa ''tecnologia'' del big&small, secondo la mia idea, è solo un modo per NON ammettere che ''NON SONO CAPACI''(fino ad oggi) di sfornare un MCM nel vero senso della parola e vanno di sti vie che mi fanno ridere oltre che pietà, ed addirittura si crede nel futuro in quella via che sarà abbandonata certamente in termini esclusivamente di multi-core/TDP!!!(rumors a parte)....figurarsi se si crede che il rosso segua quella strada, dai è fanta-informatica!....presto devon ammettere, altro che accanimento come lo intendi tu, questo: https://www.hwupgrade.it/news/cpu/in...31298-130.html adesso tocca a lui.

Figurarsi se il rosso va per quella via che già in partenza PERDE in termini di numero di core/ TDP....siamo seri!!! ...ma evidentemente le ''mazzate'' con zen3 non sono state ne sufficienti e ne di insegnamento, finalmente con zen4 inizieranno a chiudere certe catene di produzioni ed ecco una possibile spiegazione di AIUTO a tmsc a 3nm, che comunque non risolveranno lo stesso rispetto a zen5 a 3nm e RDNA4/5....si vedrà ma è tutto scritto da tempo e MA lo share ROSSO non si fermerà IN NESSUN MODO, fidati non puoi competerci ne con zen e rdna in TERMINI di performance/watt tranquillo! ...

Ultima modifica di affiu : 23-09-2021 alle 12:04.
affiu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-09-2021, 12:08   #68333
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26369
Quote:
Originariamente inviato da amon.akira Guarda i messaggi
ram uguali stessi timing e infinity fabric ratio 1:1?

io quando ho visto differenze dipendeva sempre dalla ram
Quoto.

Aggiungo... In generale è un macello con la RAM, perché le performance dipendono dal tipo di software. C'è quello che predilige timing bassi, quello la frequenza max, poi può contare la dimensio (8GB vs 16 o più).

I Threadripper sarebbero il top, perché con il quad-channel, si possono unire DDR con timing molto bassi dal costo basso perché a frequenze basse, ma grazie al quad-channel avere una banda doppia.

I Threadripper Zen3+ SEMBRA partiranno con 16 core (prima era X24 il minimo).
Dubito molto sul prezzo basso AMD... però si spera.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-09-2021, 12:25   #68334
bonzoxxx
Senior Member
 
L'Avatar di bonzoxxx
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: N.P.
Messaggi: 10178
Quote:
Originariamente inviato da affiu Guarda i messaggi
D'accordo, è giusto, ma SE la si vede la cosa da sola avrebbe una interpretazione, ma se la si vede nello sfondo di una situazione di concorrenza tutte le sparate diventano, secondo me, inutili....perchè?
Partiamo dall'ipotesi se tu fossi un investitore e vedi questa tabella:


Come si può vedere da un punto di vista esclusivamente multi-core e multi-thread io di speranze non ne vedo, cioè da un lato hai un 40 core sul 10nm e da un lato il rosso si prepara, oltre ai MILAN X con 3D Vcache, l'anno prossimo a sfornare EPYC zen4 96 core.
Ora vero che anche la concorrenza migliorerà i singoli core, ma da 40 core sul 10nm anche se si affina il 10nm in 10nm ''super'' o ''+'' o quello che si vuole con molta probabilità non credo che possano aumentare i core(poi magari un pizzico si, semplicemente che ci vogliono almeno un 40 core in più ed un minimo di 30% di ipc secco per guardare in faccia EPYC!, e non credo possibile restando solo al 10 e suoi affinamenti) se non quando si avrà a disposizione il 7nm.
Poi anche quando ci sarà il 7nm il salto da ''recuperare''(parlo solo di multi-core e multi-thread) sono 96 core zen4 a 5nm vs 40 core....in pratica 56 core IN PIU'!!...Poi anche quando si appresterà al passaggio al 7nm il rosso si troverà a passare (anno più o anno meno) al 3nm (ammesso che raggiunga zen4...tu ci credi ?) con un probabile 128 core zen5 a 3nm, cioè un 88 core IN PIU' rispetto ai 40 core a 10nm di oggi.

Insomma non si tratta di piccoli recuperi %, ma di interi processori in più....

NB. oltretutto stanno per uscire tra un pò i threadripper serie 5000....un 5990X quella tabella sopra se LA CALA come se fosse acqua fresca , non credo che ci sia da essere entusiasti e neppure il grido di gioia dell'ultimo campione che sta per uscire potrà, per come la vedo io, cambiare lo scenario multi-core/multi-thread nei prossimi anni.
Se poi ci aggiungiamo pure il passaggio da VEGA A NAVI nelle integrate, di tutte le fascie di mercato, la cosa diventa ancora più buia.

Dove scommetteresti tu? ....se osservi attentamente un treadripper 3990X settato da ''liscio'' a PBO guadagna 6065 punti senza scomodare numero di core e IPC, invece dalla controparte, si ok guadagna 9459 mila punti, ma si deve ''abbisognare'' del passaggio dal 8280 alla serie successiva con il 8380 dove c'è l'aumento di core ed IPC. https://www.anandtech.com/show/16594...calable-review
Magari non bisogna neanche essere santoni o altro per vedere ''qualcosa'' chiara come l'acqua! share share share....
Senza considerare che un server con una sola CPU costa e consuma meno di un dual o quad socket, è più piccolo per cui ha diversi vantaggi oltre alla potenza computazionale pura.... al momento AMD offre molto, è palese.
__________________
Sto cercando di disintossicarmi dall'Hardware... ma non ci sono riuscito
battutona ci gira Cyberpunk?
bonzoxxx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-09-2021, 12:36   #68335
affiu
Senior Member
 
L'Avatar di affiu
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 2631
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
Io credo che il futuro, che si parli di AMD che di Intel, sia comunque questo.

https://www.macworld.com/article/358...enchmarks.html

Cioè, progettare un core, parti grafiche, ed unirle in numero variabile sia di core che si parti grafiche, per ottenere un prodotto top per ogni settore.

Non credo molto sull'utilità effettiva di 2 modelli di core distinti... nel senso che il core più efficiente penso sia ottenibile ugualmente dagli scarti selezione, vuoi con frequenze più basse, vuoi anche disabilitando parti fallate.

Oltre a ciò... AMD può contare sull'impostazione, che può essere vista come un MCM sull'MCM. Io immagino un CCX che potrebbe partire da X8 (se non X4 come base) per alla fine essere un multiplo. Dubito che l'interscambio tra core abbia connessione solo tra il numero di core del CCX base, ma comunque una L3 condivisa e inclusiva dovrebbe ridurre le latenze nel caso di salto TH tra CCX. E realizzare X86 o APU si limiterebbe se aggiungere o meno l'iGPU (che può avere diverse varianti di potenza), visto l'associazione di indirizzi nella condivisione dati L3 X86/VGA.
Io credo che il futuro, per come la vedo io, consiste che qualsiasi cosa che si associa o richiama la parola GAME( è chiaro che non esiste solo il game in questo mondo, ci mancherebbe) ti ''dovrai'' rivolgere al ROSSO.

Lascia che RDNA prende piede nei telefonini e tutto....vedrai che anche il POMO si dovrà ''sottomettere'' senza via di scampo.
...performance GPU senza paragoni RDNA .... ....ti piace vincere facile!
Lascia che RDNA colonizzerà tutto ciò che siano telefonini, tablet e tutto....e poi vedrai.
Se proprio non sarai contento forse anche zen(in altri termini) vedrai in quei settori!
affiu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-09-2021, 15:39   #68336
amon.akira
Senior Member
 
L'Avatar di amon.akira
 
Iscritto dal: Jan 2006
Messaggi: 2933
ho mandato mail a intel e apple...ho detto lassate perde ke nn fa x voi, fateli fare a chi ne capisce ste cose
__________________
Display Asus ProArt PA32UCX 32" 4K HDR MiniLED 1152zone GPU Asus 3080 TUF 1950MHz 20Gbps 906mV CPU Intel i7 11700K 8C/4.7GHz 1.28V - 2C/5.0GHz 1.38V DDR4 Patriot Viper RGB 2x8GB @3733MHz CL14 1:1 MB MSI MAG Z590 Torpedo SSD Samsung 980 PRO 1TB HDD WD Red 4TB Cooler Noctua NH-D15S chromax PSU Corsair HX750i Platinum Case Corsair Carbide Air 540 KB|Mouse Logitech G513 Carbon / G102 Prodigy M.Audio Edifier S880DB
amon.akira è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-09-2021, 16:16   #68337
Operapia
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2014
Messaggi: 720
Quote:
Originariamente inviato da Gello Guarda i messaggi
Qcuna delle mente illuminate che frequentano il thread ha provato a fare bench su chipset differenti sullo stessa CPU serie 5? Stavo testando un 5600x ma su b450 itx mi fa 800 pti in meno (cine r23 multicore) che su b550, nonostante secondo Hwinfo la prima mi tenga circa 4750 mhz all core contro i circa 4650 della seconda (Pbo2 - Curve optmizer con downvolt per core tutto gesitto da Bios).

Anche il graphic score su 3dmark e' inferiore, il problema non si porrebbe se alla B550 funzionassero le USB come dio comanda, ma forse e' chiedere troppo

Grazie
Certo che iniziare un post di richiesta con un insulto non troppo velato non è il massimo dell’educazione.
__________________
NZXT s340 prime x470 pro evga supernova 650 g2 ryzen 1700 cooled by h115i rx 580 8GB GSkill flarex samsung 850 evo western digital caviar blue 1tb
Operapia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2021, 14:28   #68338
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26369
Quote:
Originariamente inviato da affiu Guarda i messaggi
Io credo che il futuro, per come la vedo io, consiste che qualsiasi cosa che si associa o richiama la parola GAME( è chiaro che non esiste solo il game in questo mondo, ci mancherebbe) ti ''dovrai'' rivolgere al ROSSO.

Lascia che RDNA prende piede nei telefonini e tutto....vedrai che anche il POMO si dovrà ''sottomettere'' senza via di scampo.
...performance GPU senza paragoni RDNA .... ....ti piace vincere facile!
Lascia che RDNA colonizzerà tutto ciò che siano telefonini, tablet e tutto....e poi vedrai.
Se proprio non sarai contento forse anche zen(in altri termini) vedrai in quei settori!
Ma... che AMD abbia più che le carte in regola per qualsiasi confronto, ok, però non dimentichiamoci che AMD in fin dei conti realizza un core che poi viene utilizzato a 360 gradi per tutto.

Viceversa, Intel, proprio perché non può competere a 360 gradi vs AMD almeno sino a quando non produrrà a 3nm con AMD da TSMC, se vuole competere, deve necessariamente (ed obbligatoriamente) progettare soluzioni finalizzate ad un ruolo preciso.

Facendo un esempio.... Zen4. Ovvio che AMD progetti il tutto alla massima efficienza, ma rimane pur sempre un CCX che deve funzionare bene sia per server che per desktop, e penso che ciò obblighi a dei compromessi, e sicuramente se ciò si traducesse in 10FPS in meno ma maggior efficienza nei server, beh, AMD se ne frega altamente dei 10 FPS.

Finché Intel per nm silicio è costretta ad offrire soluzioni con meno core e efficienze marcatamente inferiori, al di là degli annunci (sull'intenzione) e bla bla bla, stringi stringi di fumo tanto ma di arrosto nulla. Ed in questa condizione, è ovvio che cercherà il massimo progettando soluzioni esclusive game Dubito che l'accoppiata sarà con VGA Intel, probabile Nvidia/AMD, ma (almeno) venderebbe CPU.

Torno a ripetere, se già Alder a fronte di TDP def umani si affida agli sforamenti per X tempo e a TDP effettivi nettamente superiori a quelli def, è dimostrazione palese che con paletto consumo stile AMD non riesca ad ottenere prestazioni sufficienti.
Se ci fosse un nesso logico razionale, direi che se devi arrivare quasi a 300W, lo fai se prestazionalmente sei simile a Zen3/Zen3+, altrimenti non vale la candela.
Poi do' per scontata una untura per rece che focalizzino dove Intel va meglio con santa pace dei consumi/dissipazione/costo mobo, ovviamente.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2021, 22:41   #68339
affiu
Senior Member
 
L'Avatar di affiu
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 2631
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
Ma... che AMD abbia più che le carte in regola per qualsiasi confronto, ok, però non dimentichiamoci che AMD in fin dei conti realizza un core che poi viene utilizzato a 360 gradi per tutto.

Viceversa, Intel, proprio perché non può competere a 360 gradi vs AMD almeno sino a quando non produrrà a 3nm con AMD da TSMC, se vuole competere, deve necessariamente (ed obbligatoriamente) progettare soluzioni finalizzate ad un ruolo preciso.

Facendo un esempio.... Zen4. Ovvio che AMD progetti il tutto alla massima efficienza, ma rimane pur sempre un CCX che deve funzionare bene sia per server che per desktop, e penso che ciò obblighi a dei compromessi, e sicuramente se ciò si traducesse in 10FPS in meno ma maggior efficienza nei server, beh, AMD se ne frega altamente dei 10 FPS.

Finché Intel per nm silicio è costretta ad offrire soluzioni con meno core e efficienze marcatamente inferiori, al di là degli annunci (sull'intenzione) e bla bla bla, stringi stringi di fumo tanto ma di arrosto nulla. Ed in questa condizione, è ovvio che cercherà il massimo progettando soluzioni esclusive game Dubito che l'accoppiata sarà con VGA Intel, probabile Nvidia/AMD, ma (almeno) venderebbe CPU.

Torno a ripetere, se già Alder a fronte di TDP def umani si affida agli sforamenti per X tempo e a TDP effettivi nettamente superiori a quelli def, è dimostrazione palese che con paletto consumo stile AMD non riesca ad ottenere prestazioni sufficienti.
Se ci fosse un nesso logico razionale, direi che se devi arrivare quasi a 300W, lo fai se prestazionalmente sei simile a Zen3/Zen3+, altrimenti non vale la candela.
Poi do' per scontata una untura per rece che focalizzino dove Intel va meglio con santa pace dei consumi/dissipazione/costo mobo, ovviamente.
D'accordo, ....ma partendo da questo articolo, https://www.hwupgrade.it/news/cpu/in...ids_98954.html ...ti scatta un certo e buono ottimismo, ma ''snocciolando''(come in passato dicevi e mi restò impresso ) un pò la questione, ti viene una certa tristezza che non riesci a spiegarti.
In pratica si ''capisce'', credo, che quel settore di cpu non è stato rinnovato, cioè non per liberta di scelta, ma perchè la COLPA sia dei threadripper.
Ora se stanno per uscire i threadripper serie 5000, la situazione si ripresenterebbe, sulla carta, nuovamente la stessa....oppure ci vedo doppio io.
Da un lato ti resta il fatto che si dovrebbe restare sul 10nm mentre nel rosso, a parte la serie threadripper 5000 di novembre di quest'anno , avrebbero il discorso 5nm da poter disporre.....in fondo se nello stesso CIRCA tdp della serie precedente ci metti 96 core o 64 non cambia molto, senza aumentare soldi...al max i famosi e tanto CONTESTATI 50$ dei ryzen 5000(si scherza, chiaro che il 96 core costerà di più del 64....se ci sarà o se abbisognerà)....insomma cosa ti cambia a te, che vai cercando sempre più core!
Dal 10nm, anche se affinato, cosa ti aspetti per combattere, certamente meno di 96 core ma anche dei 64, quindi? che pensi possa succedere o come andrebbe?

Quindi dove i core aumentano sembra, non si capisce come(guardando solo i numeri) , che il ROSSO non solo stravince, ma si potrebbe dire ''domina''; dove i core si avvicinano alla concorrenza, la battaglia si avvicina e a ''colpetti'' si superano a vicenda, ma resta sempre il performance per watt, è chiaro.

Quindi questo performance/watt CERTAMENTE diminuisce all'aumentare del numero di core, ....e ci trovi sempre il rosso che vince.
Dimmi dove sia la via di uscita?....io certamente non la so, ma di certo, secondo la mia visione alquanto ''sembrabile'' o credibile, ma lo associo esclusivamente al MCM.
Lasciando il settore high desktop dove il blu sta per vincere, ma di poco, comunque discutendo del mobile sta per arrivare RDNA igpu e quindi un plus valore nel processore nel suo complesso cpu+gpu......e qui vince il rosso.

Cosa resta secondo te al blu per competere alla pari?....io veramente non l'ho capito più veramente.
Poi a volte sparo fesserie e viaggi, ma tecnicamente parlando, dal CES 2022 quando il rosso farà(si pensa) vedere un video di EPYC 96 core ed una IGPU rdna2 nei portatili , tu cosa credi che penserai a prima vista?
3-0! e fine della partita, anzi 3-1=l'high deskotp, per questioni di speranza lo lascio alla concorrenza, senza farmi nessuna domanda!

Boh io chiaramente spero che non vada così, ma la ''paura'' che vada in quella direzione c'è eccome.
Poi se penso proprio che con zen4, al livello di multi-core, li scioccano completamente......e se ci fosse L'SMT2 o SMT4...allora a che servirebbe tutta quella 3D Vcache ?....ti immagini se anche il settore server andrà di tutta corsa a fare compagnia al settore HEDT di qualche anno fa!

Io credo solo ad una cosa, il blu deve correre molto di più del rosso, nel senso che deve passare al 7nm in un flash che flash sarà....cioè il server oggi è a 10nm, ok che ci sarà il 10nm affinato ma sempre 10nm.
Questo lo dovrebbe fare in un tempo lampo.
Partendo dal fatto che secondo me, il rosso i server EPYC zen4 li farebbe uscire i primi di tutto od al max subito dopo il mobile, ...potrebbe significare anche Q1 od al max Q2 e dovrebbe esserci il 7nm! ...non so se mi spiego.
Poi se pensi che anche se arrivasse all'appuntamento col 7nm, starebbe sempre sotto!....è un circolo vizioso da cui non te ne esci se non partorisci un MCM ''alla pari'' .....ti distrugge questa parole senza che ci ''capiamo'' niente, Paolo.....ma di sicuro un motivo c'è di tutto questo, scoprilo tu, io credo che sia questo!
Comunque vedremo come si evolverà la cosa e poi ti immagini ancora se col 3nm e tot numero core perdesse con zen5 per l'ennesima volta ....che potra succedere!...che ''vendono.... vendono'' come si diceva tempo fa, come no! ...
affiu è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2021, 09:41   #68340
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 26369
Questo è un bell'articolo sullo sviluppo silicio.

https://seekingalpha.com/article/445...tor-leadership

Non è da vedere come diatriba Intel/TSMC, ma diciamo fa luce dei perché delle scelte Intel.

In poche parole, a grandi linee, il passaggio da nodo a nodo è realizzato perché dinuisce il costo di produzione a die. Preciso, il costo a transistor aumenta ma aumentando in maniera maggiore il numero di transistor a mm2, il die costa meno.

Intel nelle intenzioni avrebbe prodotto un 10nm che per densità avrebbe uguagliato il futuro TSMC a 7nm, e se avesse rispettato i tempi, il vantaggio sarebbe stato enorme (non so per efficienza, ma a livello di costo, presumerei a pari costo 2X di die).

L'affascinante di tutto ciò, è che la parte più importante è nel costo produzione.

Il target rimane un prezzo/prestazione competitivo. Un 11900K Intel l'ha potuto commercializzare perché per densità aveva un costo produzione accettabile e per prestazioni ha sfruttato un PP migliore di TSMC che permetteva frequenze superiori.

Con il passaggio al 10nm, Intel ha una riduzione dei costi produzione e un aumento dell'efficienza... non è possibile comprendere al momento il costo/prestazioni, ma un 12900K a 600$ è molto meglio di un 10900K o 11900K ai loro prezzi.

Io consiglio vivamente di congelare qualsiasi acquisto di proci. A prezzi produzione simili, darei per scontato un prezzo/prestazioni Intel Nonmigliore,c'è questo, a prescindere dal suo posizionamento, implicherà variazioni del listino AMD. Poi ognuno prenderà ciò che vuole, ma a prezzi migliori di oggi.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Volkswagen ID.4, SUV elettrico per la famiglia che convince Volkswagen ID.4, SUV elettrico per la famiglia c...
iPad mini 6 contro iPad 9: il più piccolo contro il più economico. La recensione iPad mini 6 contro iPad 9: il più piccolo...
Recensione FIFA 22: ecco com'è su Google Stadia Recensione FIFA 22: ecco com'è su Google ...
Sony rinnova il 70-200mm F2.8: più leggero e veloce, con la qualità dei GMaster Sony rinnova il 70-200mm F2.8: più legger...
Sapphire Pulse RX 6600 8GB, piccolissima ma con ciò che serve per giocare in Full HD Sapphire Pulse RX 6600 8GB, piccolissima ma con ...
The Last of Us: guardate quante immagini...
Google Pixel 6 e 6 Pro: ecco tutte le im...
Nokia 6310 torna in vendita (anche con S...
Aurora, Alienware rinnova il suo potenti...
YouTube motore della condivisione di inf...
Telegram batte un altro record! Ecco qua...
Tutti vogliono la Porsche elettrica: la ...
Monopattino elettrico, allo studio l'obb...
Il mini-frigorifero a forma di Xbox Seri...
Criptovalute a corso legale: nel 2022 al...
"Il quarto stato" di Giuseppe ...
Amazon: SCONTI da fuori di testa in ques...
Call of Duty: Vanguard, la modalit&agrav...
VivoBook Pro e Pro X, ASUS porta in Ital...
Bonus Rottamazione TV: erogati più...
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
K-Lite Codec Pack Update
Opera Portable
Opera 80
SmartFTP
LibreOffice 7.2.2
PCMark 10 Basic Edition
Prime95
Skype
Advanced SystemCare
ZoneAlarm Antivirus + Firewall
Dropbox
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:37.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v