Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > La Piazzetta (forum chiuso)

XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
Nella terza giornata del proprio Snapdragon Tech Summit 2019 Qualcomm rimarca l'attenzione per l'evoluzione delle soluzioni di realtà virtuale, realtà aumentata e dell'exdended reality che ne rappresenta il connubio. Nel futuro dell'azienda grande spazio anche al mondo dei PC portatili sempre connessi, con nuove piattaforme per tutti i segmenti di prezzo
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Il nuovo SoC top di gamma di Qualcomm pone le basi di quelli che saranno i migliori smartphone Android attesi il prossimo anno: connettività 5G, più potenza rispetto a quanto disponibile ora ma più di tutto un nuovo engine di intelligenza artificiale destinato a migliorare la fruizione degli smartphone a partire da immagini e video. "The beast", così è definito internamente dalla stessa Qualcomm
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm
Qualcomm annuncia al proprio Snapdragon Tech Summit due nuovi SoC per gli smartphone del 2020, incentrati sul suppoto alle tecnologie 5G. Snapdragon 865 e Snapdragon 765 sono nei piani dell'azienda gli strumenti che renderanno la tecnologia 5G sempre più diffusa e accessibile ad un elevato numero di utenti
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 04-11-2007, 13:06   #21
Burrocotto
Senior Member
 
L'Avatar di Burrocotto
 
Iscritto dal: Sep 2006
Messaggi: 1114
Quote:
Originariamente inviato da Estero Guarda i messaggi
3 centesimi al litro mi sembra una ca@@ata. Per arrivare a 1000 euro al mese dovrebbero vendere più di 1000 litri al giorno, il ke è anke possibile ma difficilmente con 1000 euro tiri avanti un attività ke cmq avrà dei costi, e soprattutto nn ho mai visto un distributore in cui ci lavora una sola persona ma almeno due o tre (e si passa già ad "almeno" 3000 euro al mese)
1000 litri al giorno sono pochi per un benzinaio. Fai conto che,se tutti facessero il pieno,a una media di 40l a macchina,basterebbero 25 auto per fare i 1000 litri. E io di auto davanti ai benzinai ne vedo eccome passare ogni giorno...
Senza contare come ti han detto,i servizi accessori.
A pensarci bene,xò,viene un po' da pensare...nel senso che anche sotto la stessa compagnia,ti capita di trovare differenze di qualche centesimo,a seconda del fatto che sia più o meno automatizzato l'impianto.
Comincio a pensare che 3 centesimi di guadagno siano forse pochi e che guadagnino almeno 4-5 centesimi al litro.

Quote:
Originariamente inviato da ilmambo Guarda i messaggi
mi è capitato anche con certi negozi durante i periodi di saldi. Per evitare di pagare le commissioni, e guadagnare il più possibile, non accettavano pagamenti con carta di credito.

cellulare in mano gli rispondi: "vediamo cosa ne pensa la finanza"
Dilettanti.
Basta mettere un bel cartello "fuori servizio" sopra il pos.
Cmq,ripeto,non penso che alla finanza gli freghi più di tanto di sta cosa. L'importante è che ti facciano la fattura o lo scontrino. La carta di credito e il bancomat sono servizi accessori che il negoziante ti offre per venirti in contro,non sono sistemi di pagamento ufficiali dello Stato Italiano,come lo è la moneta corrente.
Anche xchè di negozi piccoli che non hanno il pago bancomat ce ne sono...o cmq sia puoi accettare solo i bancomat e non le carte di credito,dato che hanno circuiti differenti.
Gli adesivi che vengono messi sulle porte per segnalare appunto che il negozio è convenzionato per il pagamento elettronico.

Cercando meglio,ho trovato che cmq è illegale far pagare le commissioni al cliente:
http://www.abc-banca.it/pagobancomat.asp
Quote:
Pagando con la carta Pagobancomat gli esercenti non possono chiedere prezzi superiori o applicare condizioni meno favorevoli di quelle concesse a chi paga in contanti perchè tra le norme obbligatorie contenute in tutti i contratti di convenzionamento stipulati tra banca e negozianti, per la gestione dei pagamenti mediante carta, ce n'è una che stabilisce chiaramente che chi sceglie di pagare con carta Pagobancomat ha diritto almeno allo stesso prezzo ed alle stesse condizioni di pagamento (saldi, sconti,...) praticate a chi, nello stesso momento, decide di pagare in contanti.


Quote:
Originariamente inviato da ninja750 Guarda i messaggi
cioè te metti meno di 10€ di benzina?

e poi paghi con la carta di credito??

fai 500 metri e poi torni indietro per farne altri, indovino, 5€?
Una condizione del genere può accadere magari per far fuori qualche eurino che ti ritrovi sulla carta ricaricabile.
Burrocotto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-11-2007, 13:13   #22
ilmambo
Bannato
 
L'Avatar di ilmambo
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Imola - (BO) - Italia Moto: Husqvarna SM125 ripo. DAP: iRiver H120+RockBox. Status attuale: Ernesto.
Messaggi: 1493
Quote:
Originariamente inviato da Burrocotto Guarda i messaggi


Anche xchè di negozi piccoli che non hanno il pago bancomat ce ne sono...o cmq sia puoi accettare solo i bancomat e non le carte di credito,dato che hanno circuiti differenti.
Gli adesivi che vengono messi sulle porte per segnalare appunto che il negozio è convenzionato per il pagamento elettronico.

Cercando meglio,ho trovato che cmq è illegale far pagare le commissioni al cliente:
http://www.abc-banca.it/pagobancomat.asp
il fatto è proprio CHI ha gli adesivi, e tutto l'anno permette senza problemi di pagare con bancomat o carta di credito. Arrivati i saldi alla cassa ti dicono "solo contanti" e allora sticazzi si che mi incazzo.

Quote:
i negozianti stipulano delle convenzioni con gli istituti bancari per accettare pagamenti con bancomat o carta di credito. Su questo genere di pagamenti sono tuttavia tenuti a far fronte a delle commissioni. Per mantenere i prezzi ancora più bassi, capita che durante i saldi sospendano questo servizio. Sebbene questo comportamento sia in contrasto con gli accordi che legano commercianti e chi emette le carte di credito, conviene anche in questo caso valutare di volta in volta. Può essere una buona idea tenere in borsa o nel portafogli una piccola quantità di contanti, che permetta di approfittare delle migliori occasioni nei negozi dove non è possibile pagare con la carta di credito. Una volta che si è sicuri, dopo aver valutato tutto con attenzione, scegliere di tornare più tardi è infatti un rischio, perché la merce in saldo è in quantità limitata. Quindi prudenza e attenzione, ma quando non non si ha più alcun dubbio, non esitare; indicazioni del prezzo: il negoziante è obbligato a utilizzare cartellini per il prezzo chiari e completi. Nel periodo dei saldi questi devono indicare il prezzo originale, il prezzo scontato e la percentuale di sconto. Senza eccezioni.

proprio perchè hganno una convenzione con le banche, DEVONO permettere tale pagamento anche durante i saldi. Non mi intendo di legalità o no, percui non mi esprimo.
ilmambo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-11-2007, 13:24   #23
daemon
Senior Member
 
L'Avatar di daemon
 
Iscritto dal: Dec 1999
Città: sanna
Messaggi: 1933
uno non puo rifiutarsi di accettare il pagamento via carta di credito (salvo ovviamente cause superiori...o se non se ne vuole del tutto avvalere)

il margine dei gestori è di circa 3/4 centesimi lordi al litro..( ed è un fisso ovvero non varia al variare del prezzo alla pompa)

mi pare che sulle transazioni con carta di credito presso i distributori al cliente venga addebitata parte della commissione dovrebbe essere un accordo nazionale
sui bancomat non dovrebbe esserci
__________________
<< IL METALLO E' MEGLIO DELLA CARNE >>
daemon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-11-2007, 13:32   #24
ingpeo
Senior Member
 
L'Avatar di ingpeo
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Bassano del Grappa (VI)
Messaggi: 6612
Sul bancomat confermo che non c'è.
Capisco che per il gestore un rifornimento piccolo pagato con il bancomat ha un margine percentualmente minore di un rifornimento grande, ma non mi va che tentino sempre di spostare il problema all'utente finale.
Sui negozi poi, non ne parliamo.....
Per quanto mi riguarda bancomat il più possibile (ovvio non per il caffé), un modo come un altro per combattere l'evasione. Quando mi capiterà di non poter pagare con quello, beh... tanti saluti all'acquisto (se non ho frettissima).
L'educazione alla legalità passa anche dalle piccole cose
ingpeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-11-2007, 17:29   #25
Rimborsato
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2004
Messaggi: 382
Quote:
Originariamente inviato da ninja750 Guarda i messaggi
cioè te metti meno di 10€ di benzina?

e poi paghi con la carta di credito??

fai 500 metri e poi torni indietro per farne altri, indovino, 5€?
Beh su uno scooter quanto vuoi mettere 50 EUR di benzina??

Cmq anche con il bancomat hanno la commissione e non l'accettano
Cmq io ho lavorato per le carte di credito e tra i negozianti alberga pura ignoranza. Cioè loro non accettano determinate carte di credito come strumento di pagamento pur di non vendere. Nel senso che ci sono ad esempio gli stranieri che utilizzano moltissimo le carta di credito (Amex, Diners, Visa ecc..) e ci sono negozianti che pure di non pagare una commissione di qualche euro perdono un cliente disposto a spedere diverse centinaia di euro.
Cioè un cliente disposto a spendere mettiamo 100/200 EUR in abbigliamento ad esempio che non è tantissimo visti i prezzi, il negoziante dovrebbe pagare una commisisone di 4/8 EUR nel caso di una AMEX e di 2/4 EUR nel caso di una Visa. Vi rendete conto? Non credo che su 100 EUR di merce il negoziante ci guadagna qualche euro, no??
Rimborsato è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-11-2007, 20:26   #26
daemon
Senior Member
 
L'Avatar di daemon
 
Iscritto dal: Dec 1999
Città: sanna
Messaggi: 1933
Quote:
Originariamente inviato da Rimborsato Guarda i messaggi
Beh su uno scooter quanto vuoi mettere 50 EUR di benzina??

Cmq anche con il bancomat hanno la commissione e non l'accettano
Cmq io ho lavorato per le carte di credito e tra i negozianti alberga pura ignoranza. Cioè loro non accettano determinate carte di credito come strumento di pagamento pur di non vendere. Nel senso che ci sono ad esempio gli stranieri che utilizzano moltissimo le carta di credito (Amex, Diners, Visa ecc..) e ci sono negozianti che pure di non pagare una commissione di qualche euro perdono un cliente disposto a spedere diverse centinaia di euro.
Cioè un cliente disposto a spendere mettiamo 100/200 EUR in abbigliamento ad esempio che non è tantissimo visti i prezzi, il negoziante dovrebbe pagare una commisisone di 4/8 EUR nel caso di una AMEX e di 2/4 EUR nel caso di una Visa. Vi rendete conto? Non credo che su 100 EUR di merce il negoziante ci guadagna qualche euro, no??
imho i soldi di plastica sono una truffa e basta.. poi...
inoltre all estero le commissioni sono molto piu basse...
e i possessori di carta di credito non hanno tutti i balzelli che ci sono in italia..
__________________
<< IL METALLO E' MEGLIO DELLA CARNE >>
daemon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzio...
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020 Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast...
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm 5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865...
HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeForce RTX 2060 HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeFo...
Nuovo Honor V30: ecco come il produttore cinese risolverà il problema del ban Nuovo Honor V30: ecco come il produttore cinese ...
Tesla comincia a far pagare il piano di ...
Volvo XC40 Recharge ha una batteria pi&u...
il 95% degli account social falsi segnal...
Xiaomi ora vende anche hamburger in fint...
Elon Musk assolto dalle accuse di diffam...
Red Dead Redemption 2 ora disponibile su...
PES 2020: le novità del Data Pack...
FAO World Soil Day: IBM per lo studio It...
Leica M10 "Robb Report Russia 15 years":...
Ecco il nuovo Nokia 2.3: prezzo accessib...
Amazon, le offerte di sabato 7 dicembre:...
Olympus: il formato full-frame non è per...
Verizon e AWS insieme per spingere le ap...
Nasce Ubuntu Pro for AWS con supporto es...
League of Legends: nuovi giochi single p...
Avira Internet Security Suite
Avira Free Antivirus
Chromium
Internet Download Manager
SmartFTP
Opera Portable
Opera 65
BurnAware Premium
BurnAware Free
Paint.NET
HWiNFO Portable
HWiNFO
Firefox 71
Mozilla Thunderbird 68
IObit Software Updater
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:59.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v