Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Linux, Unix, OS alternativi > Discussioni Ufficiali e Documentazione

HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione
HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione
Il ''più'' significa non solo qualche centinaia di euro in più sul P40 Pro ma anche un doppio sensore teleobiettivo, una scocca in ceramica e un peso maggiorato che lo rende più massiccio. Vale la differenza? Cerchiamo di scoprirlo nella nostra recensione.
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE
Dimensioni compatte, design molto curato, peso leggero e grande autonomia: queste le caratteristiche tecniche di un notebook particolare per quello che cela sotto la scocca. Galaxy Book S integra infatti un SoC Qualcomm Snapdragon 8CX con architettura ARM, il tutto con sistema operativo Windows 10. Un abbinamento votato alla massima produttività lontano dalla presa di corrente, ma con qualche limite
Death Stranding provato su PC: ecco le nostre impressioni
Death Stranding provato su PC: ecco le nostre impressioni
Il 14 luglio sarà disponibile la versione PC di Death Stranding. Ecco le nostre impressioni preliminari dopo aver provato la parte iniziale del gioco
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 03-04-2011, 15:13   #2561
Gimli[2BV!2B]
Senior Member
 
L'Avatar di Gimli[2BV!2B]
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Parma
Messaggi: 3008
Anch'io preferisco i sorgenti Gentoo soprattutto perché il processo di aggiornamento è meno manuale (non devi tener controllato kernel.org e scaricare, patchare, scompattare).
Sono ottimi anche perchè gli aggiornamenti arrivano velocemente.
Non ho ancora avuto la necessità di controllare il contenuto delle patch Gentoo (ho avuto modo di spulciare le Ubuntu e non ho trovato niente di eccezionale).

Per l'installazione anch'io copiavo manualmente i file, da tempo uso make install (che crea automaticamente un backup .old se il kernel è già installato). Inoltre tengo al minimo una versione precedente sicuramente funzionante.
Codice:
mount /boot ; make && make install && make modules_install
Al momento sto utilizzando sys-kernel/pf-sources (sfruttando praticamente il solo bfs di Con Kolivas), per un periodo ho utilizzato le sys-kernel/ck-sources che però non sono più aggiornate da qualche tempo.

Le patch non sono niente di particolare: sono file di testo che descrivono le differenze tra due versioni di file.

Descrizione del contenuto di una piccola patch nel formato più comune (ceata con diff -u)
Codice:
--- a/drivers/gpu/drm/drm_edid.c        2011-03-17 14:50:06.834535038 +0100
+++ b/drivers/gpu/drm/drm_edid.c        2011-03-17 14:51:22.237586782 +0100
@@ -344,8 +344,13 @@
 {
        struct edid *edid = NULL;
 
-       if (drm_probe_ddc(adapter))
-               edid = (struct edid *)drm_do_get_edid(connector, adapter);
+       do {
+               if (drm_probe_ddc(adapter))
+                       edid = (struct edid *)drm_do_get_edid(connector, adapter);
+       } while ( edid == NULL && ++tries < 20 );
+       if (tries > 0 && tries < 20)
+               dev_warn(connector->dev->dev, "%s: drm_do_get_edid() succeed after %u tries.\n",
+                       drm_get_connector_name(connector), tries);
 
        connector->display_info.raw_edid = (char *)edid;
  • Le prime due righe contengono i nomi dei file coinvolti con relative date di modifica.
    Codice:
    --- a/drivers/gpu/drm/drm_edid.c        2011-03-17 14:50:06.834535038 +0100
    +++ b/drivers/gpu/drm/drm_edid.c        2011-03-17 14:51:22.237586782 +0100
    I tre segni + e - ad inizio riga associano il file alle differenze.
  • La riga succesiva, che solitamente inizia con @@, contiene le coordinate del blocco (chunk) nei due file:
    Codice:
    @@ -344,8 +344,13 @@
    • il segno evidenzia le righe a cui è relativo
    • il primo numero indica la riga del file associato al segno dove inizia il blocco
    • il secondo numero indica per quante righe si estende il blocco in quel file
  • In una patch fatta con opzioni per mostrare il contesto (diff -u, di solito), saranno solitamente presenti tre righe che contengono testo non modificato, che permettono di farsi un'idea sul punto di applicazione senza andare a cercare nel file.
    Codice:
     {
            struct edid *edid = NULL;
  • A seguito del contesto si avranno le differenze:
    Codice:
    -       if (drm_probe_ddc(adapter))
    -               edid = (struct edid *)drm_do_get_edid(connector, adapter);
    +       do {
    +               if (drm_probe_ddc(adapter))
    +                       edid = (struct edid *)drm_do_get_edid(connector, adapter);
    +       } while ( edid == NULL && ++tries < 20 );
    +       if (tries > 0 && tries < 20)
    +               dev_warn(connector->dev->dev, "%s: drm_do_get_edid() succeed after %u tries.\n",
    +                       drm_get_connector_name(connector), tries);
    • le righe che iniziano con - saranno rimosse
    • quelle che iniziano con + saranno aggiunte
  • Per finire si avranno altre tre righe non modificate per capire il contesto.
    Codice:
     
            connector->display_info.raw_edid = (char *)edid;

A seguito del primo blocco/chunk potrebbero essercene N altri, individuabili dalla riga @@ con le loro coordinate.

È anche possibile che siano presenti differenze relative a più file: in questo caso, terminati i chunk di un file, ci saranno le due nuove righe indicanti i file coinvolti e le relative date, seguide dai chunk.

Diff, Patch, and Friends
Applying Patches To The Linux Kernel

Per creare le patch si possono utilizzare vari strumenti, molto spesso (in assenza di strumenti che gestiscono le versioni) si usa diff
Per applicare una patch si usa patch
Per applicare una patch al contrario (cioè per rimuoverla) si usa patch -R

Codice:
diff -u a/drivers/gpu/drm/drm_edid.c b/drivers/gpu/drm/drm_edid.c > patch_drm_edid.patch
patch -d linux-2.6.38-rc8-git3 -p1 < patch_drm_edid.patch
patch -R -d linux-2.6.38-rc8-git3 -p1 < patch_drm_edid.patch
Per le opzioni vedere il man (servono essenzialmente per applicare la patch all'interno della cartella desiderata saltando la cartella con il nome dato dal creatore della patch).
Come si può vedere si va di redirezione (> e <).

Se l'applicazione delle differenze di uno o più chunk di un file non va a buon fine viene creato un file .rej contenente i chunk "rigettati".
Queste differenze non applicate avranno un aspetto simile ad un file patch standard.
Questo avviene perché il file su cui si stanno cercando di applicare le modifiche è cambiato: sarà quindi necessario cercare di applicare le modifiche manualmente, se possibile.
__________________
~Breve riferimento ai comandi GNU/Linux (ormai non molto breve...)
Gimli[2BV!2B] è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-04-2011, 03:19   #2562
Jon Irenicus
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 14769
.

Ultima modifica di Jon Irenicus : 04-04-2011 alle 03:25. Motivo: doppio
Jon Irenicus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-04-2011, 03:20   #2563
Jon Irenicus
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 14769
Grazie mille della spiegazione, la userò come riferimento!
Jon Irenicus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-04-2011, 10:29   #2564
masteryuri
Senior Member
 
L'Avatar di masteryuri
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Caserta
Messaggi: 1048
Gnome 3.0 è tra noi, chissà quando sarà inserito nel ramo stabile di Portage, e chissà se renderà il sistema troppo pesante per il mulo su cui ho Gentoo.
masteryuri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-07-2011, 15:09   #2565
ficofico
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 4364
Un saluto a tutti, dopo essere tornato a windows per un paio di annetti, mi è tornata voglia di reinstallare gentoo, però vorrei farlo su chiavetta in modo da poterlo usare sia al lavoro sia a casa...

Ho una chiavetta da 8 giga veloce, su questa chiavetta al momento c'è installato porteus ( una versione di slax), vorrei avere su questa chiavetta sia gentoo sia porteus, quest'ultimo occupa circa 200 mega, dite che è possibile installare gentoo con gnome 3.0 nel rimanente spazio?

Cmq, questo è quello che avrei intenzione di fare, per farlo però credo di avere necessariamente bisogno di "molto" aiuto..

Quindi,

1) su un altra chiavetta installo porteus, poi gparted per creare le partizioni e sakis3g per poter accedere a internet tramite la chiavetta 3

2) inserisco la chiavetta da 8 giga e tramite porteus faccio le partizioni sulla chiavetta da 8 giga, che quindi formatterò per intero.... cosa mi consigliate? come le devo fare? vorrei avere sia gentoo sia porteus e all'avvio vorrei poter scegliere tramite grub quale far partire

3) una volta fatte le partizioni dovrei scaricare il necessario, seguire quindi l'handbook e poi fare chroot dentro gentoo per continuare l'installazione, in questo modo avrò accesso ad internet ed in teoria dovrei riuscire a tirare su il sistema...

Ora, questo è quello che vorrei fare, il problema è che non ho bene idea sul come configurare il tutto, potrei fare 1.000 errori ed è per questo che, se qualcuno ne ha voglia, chiedo una mano, magari con una mini guida o delle dritte sul da farsi....

Ringrazio coloro che vorranno aiutarmi....
ficofico è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-09-2011, 15:14   #2566
Daniel_tex
Senior Member
 
L'Avatar di Daniel_tex
 
Iscritto dal: Nov 2005
Messaggi: 399
SSD

Ciao,
vorrei installare sul mio portatile funtoo o gentoo con SSD.
Devo disabilitare la crittura dei log ecc ecc.

C'è qualche guida?


Grazie
Daniel_tex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2012, 09:15   #2567
masteryuri
Senior Member
 
L'Avatar di masteryuri
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Caserta
Messaggi: 1048
Ho notato per caso che la mia Gentoo non usa mai la swap, è sempre occupata dello 0%. Leggo che l'uso della swap è automatizzato e che il sistema ne fa uso soltanto quando necessario.

Esiste un modo per controllare che sia tutto ok magari forzando il sistema ad usare la swap in qualche maniera?
masteryuri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2012, 09:47   #2568
Мир
Senior Member
 
L'Avatar di Мир
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Torino
Messaggi: 924
Lo swap dovrebbe essere usato il meno possibile, per cui non mi preoccuperei se non e' usato...
Comunque dovresti verificare se la partizione di swap e' attiva:
Codice:
df -h
(segui la guida Gentoo).
Se vuoi invece testare lo swap con qualcosa di piu' "strong" potresti usare
Codice:
sysctl vm.swappiness=100
e poi lanciare un programma che consumi molta RAM...
__________________
Мир - CPU 6502 - 48K RAM
Мир è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-05-2012, 12:26   #2569
masteryuri
Senior Member
 
L'Avatar di masteryuri
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Caserta
Messaggi: 1048
Perché con Firefox (e Gentoo naturalmente) vedo i caratteri di questo forum così dannatamente brutti?
Aggiornamento:
Ho preso coraggio e ho smanettato un po', e sembra che abbia migliorato di molto la situazione:

System -> Preferences -> Appearance
Scheda fonts, cambiato il rendering in "Best contrast"
Click su "Details..." e aumentato la risoluzione al valore '105'

Ultima modifica di masteryuri : 28-05-2012 alle 12:47.
masteryuri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-06-2012, 12:17   #2570
masteryuri
Senior Member
 
L'Avatar di masteryuri
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Caserta
Messaggi: 1048
Ciao a tutti, spero che questo thread si rivitalizzi nuovamente.

Ho un problema che mi perplime da quando anni addietro ho installato Gentoo.

Spesso non necessito di avviare Xorg, per cui mi bastano un paio di istanze di terminali testuali e sono a posto. Per questo motivo ho tolto di mezzo GDM.

Il problema è che una volta dato startx e una volta partito correttamente Gnome, parecchie cose non vanno. Ad esempio:

- Non posso spegnere la macchina da menu
- Nautilus non riesce a montare automaticamente gli hd usb
- Non posso usare l'applet di Gnome che modifica il clock del processore
- Altri c###i

E' un problema diffuso, se ne parla molto, ma non ho mai trovato una soluzione concreta. C'è chi dice che il problema riguardi Consolekit. Non so, avete idee?

UPDATE:
Trovato questo, sembra interessante
http://forums.gentoo.org/viewtopic-t-858965.html
Incrocio le dita.

Ultima modifica di masteryuri : 02-06-2012 alle 12:37.
masteryuri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-11-2012, 21:45   #2571
masteryuri
Senior Member
 
L'Avatar di masteryuri
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Caserta
Messaggi: 1048
Salve a tutti, peccato che questo thread sia poco attivo.
Abbandono le speranze per il mio post precedente in quanto oramai sono passato a flux
Ad ogni modo ho un nuovo problema.

Ieri dopo un sync, un update generale ed un reboot gnome-terminal ha cominciato a darmi problemi. Quando lo lancio mi dice


There was an error creating the child process for this terminal.
getpt failed: No such file or directory.


Leggendo un po' qui ho appreso che il problema avesse a che fare con devpts

Così provo a montare manualmente con il seguente:
Codice:
mount -t devpts devpts /dev/pts
Tutto funge! Il problema è che pur avendo inserito questa riga in fstab
Codice:
devpts			/dev/pts	devpts		rw		0 0
che in teoria dovrebbe sortire lo stesso effetto del mount di sopra, non ottengo lo stesso risultato del medesimo. E ad ogni riavvio devo darlo manualmente.
Soluzioni?
masteryuri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-11-2012, 22:22   #2572
Gimli[2BV!2B]
Senior Member
 
L'Avatar di Gimli[2BV!2B]
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Parma
Messaggi: 3008
Vero, è capitato anche a me (~amd64), con Konsole.
Se non sbaglio circa una settimana fa, dopo vari aggiornamenti di pezzi importanti e alcuni esperimenti che non mi hanno permesso di farmi un'idea di chi potesse essere colpa.

Anch'io mi sono limitato ad aggiungerlo ad fstab insieme ad shm:
Codice:
shm           /dev/shm      tmpfs     nodev,nosuid                        0 0
devpts        /dev/pts      devpts    defaults                            0 0
Vedendo la tua riga penserei che rw non sia un'opzione valida per il file system devpts.

Da qualche giorno ho notato che sono scomparsi i relativi errori di mount nelle primissime righe del boot, ma non ho ancora provato a disattivare le due righe.

La sensazione che mi è venuta è che il problema possa essere legato al mancato utilizzo dell'initrd: tu hai l'initrd?
__________________
~Breve riferimento ai comandi GNU/Linux (ormai non molto breve...)
Gimli[2BV!2B] è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-11-2012, 22:39   #2573
masteryuri
Senior Member
 
L'Avatar di masteryuri
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Caserta
Messaggi: 1048
Non so bene cos'è quindi non credo di averlo. Tra l'altro se nel Gentoo Handbook non è tra le procedure standard sicuramente non l'avrò seguita anni addietro quando installai Gentoo.

Ma quindi con quelle righe in fstab ti funge?
PS la prima riga a me ha anche noexec come opzione, gliela lascio?
masteryuri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-11-2012, 22:44   #2574
Gimli[2BV!2B]
Senior Member
 
L'Avatar di Gimli[2BV!2B]
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Parma
Messaggi: 3008
Con quelle righe non ho problemi.

Se shm l'hai già con noexec lasciala così. A me serve eseguibile perché ci compilo dentro (PORTAGE_TMPDIR="/dev/shm").
__________________
~Breve riferimento ai comandi GNU/Linux (ormai non molto breve...)
Gimli[2BV!2B] è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-11-2012, 22:47   #2575
masteryuri
Senior Member
 
L'Avatar di masteryuri
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Caserta
Messaggi: 1048
Wait wait wait wait wait

Device Drivers -> Character devices -> Support for multiple instances of devpts [ ]

Ce l'ho disabilitato. Lo abilito?
masteryuri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-11-2012, 23:02   #2576
Gimli[2BV!2B]
Senior Member
 
L'Avatar di Gimli[2BV!2B]
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Parma
Messaggi: 3008
Io non lo ho attivo; il default è n (disattivo); mi risulta serva in ambiti di virtualizzazione.
Ovviamente nulla ti vieta di provare, è certamente un'opzione che riguarda lo stesso sistema che ci da noie.
__________________
~Breve riferimento ai comandi GNU/Linux (ormai non molto breve...)
Gimli[2BV!2B] è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-11-2012, 23:40   #2577
masteryuri
Senior Member
 
L'Avatar di masteryuri
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Caserta
Messaggi: 1048
Infatti niente da fare. Stesso risultato.
L'unica via che abbia trovato finora è il mount a mano.
masteryuri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2012, 21:18   #2578
gasparov
Member
 
Iscritto dal: Jun 2006
Città: Trento
Messaggi: 113
hai udev-mount in sysinit? (rc-status -a)

Codice:
genlop -l openrc|grep openrc
     Sat Nov 24 14:59:09 2012 >>> sys-apps/openrc-0.11.5
e te hai aggirnato il 26....

ed il messaggio del log
Codice:
Auto-adding 'swapfiles' service to your boot runlevel
Auto-adding 'sysfs' service to your sysinit runlevel
Auto-adding 'udev-mount' service to your sysinit runlevel
Auto-adding 'tmpfiles.setup' service to your boot runlevel
A me non faceva più l'automount nfs, ora serve il servizio apposito
__________________
Desktop: Pentium E8500, Asus P5K Pro (P35), 4GB DDR2, Na valanga di hard disk, Zotac Nvidia GtX 260, Cooler Master HAF 932, Meo (PT) 100/100 Mbps OS: Arch
Serverino: Raspberry Model B, 256MB OS: Gentoo
Remoto: Atom D425, 2GB Ram, Seagate Barracuda ST31000524AS, 10/10 Gbps (shared) OS: Debian

Ultima modifica di gasparov : 29-11-2012 alle 21:25.
gasparov è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-11-2012, 22:42   #2579
masteryuri
Senior Member
 
L'Avatar di masteryuri
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Caserta
Messaggi: 1048
Si, ce l'ho
masteryuri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-12-2012, 21:23   #2580
ezln
Senior Member
 
L'Avatar di ezln
 
Iscritto dal: Sep 2006
Messaggi: 1886
Ciao.

Dopo anni il fascino perverso di gentoo mi ha pigliato nuovamente, così ho installato la distro e via di smanetto...
Tutto sembra girare bene, ho installato kde4 più una cifra di altra roba.
C'è solo un problema, minimo, per carità, però fastidioso: nel vassoio di sistema del pannello non mi compare l'icona relativa alla rete (cablata). La rete è attivata al boot tramite dhcp, per cui la connessione è attiva, solo non capisco perchè non mi esce l'icona che mi indica lo stato.

Qualche idea?

Ps. Ah, non ho nemmeno il plasmoide di rete tra gli oggetti presenti, boh.
ezln è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredib...
Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ARM e connettività LTE Samsung Galaxy Book S: l'always connected PC ha ...
Death Stranding provato su PC: ecco le nostre impressioni Death Stranding provato su PC: ecco le nostre im...
Hyundai Ioniq Electric: oltre 300km di autonomia elettrica Hyundai Ioniq Electric: oltre 300km di autonomia...
RZ-S500W: ecco le true wireless noise cancelling di Panasonic. La recensione RZ-S500W: ecco le true wireless noise cancelling...
Horizon Zero Dawn debutta su PC il 7 ago...
Anonymous contro TikTok: ''Utenti, cance...
GPU-Z si aggiorna: disponibile per il do...
Intelligenza Artificiale, l'Italia si do...
Core i9-10850K: in arrivo una nuova CPU ...
Arctic Freezer 13 X, quattro modelli di ...
Offerte pazze Amazon weekend (fino a -74...
Tesla, cambiano i piani per la Gigafacto...
Lo strano caso dei lettori Blu-ray Samsu...
Professione Chief Data Officer: uno sgua...
Giochi PS5 e Xbox Series X più co...
1570R, il gateway rugged di Check Point ...
Facebook e Instagram contro COVID-19, ci...
Motorola Razr anche in versione 5G: spec...
Huawei AppGallery regala una Fiat 500 ib...
GPU-Z
LibreOffice 6.4.5
Opera Portable
Opera 69
Avast! Free Antivirus
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
EZ CD Audio Converter
Windows 10 Manager
Mozilla Thunderbird 68
Firefox 78.0.1
BitDefender Antivirus Free Edition
IObit Uninstaller
Norton Security con Backup
Norton Antivirus
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:57.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v