Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Processori

ASUS Zenbook Flip S: in prova il primo convertibile EVO con Tiger Lake
ASUS Zenbook Flip S: in prova il primo convertibile EVO con Tiger Lake
E' basato su un processore Intel Core i7 di undicesima generazione il notebook ASUS Zenbook Flip S (UX371), un modello convertibile che punta sul design curato, una costruzione robusta e la qualità di un pannello 4K con tecnologia OLED. La risultante è un prodotto indicato per chi è sempre in movimento ma non vuole rinunciare a nulla, tra potenza e autonomia
Crysis Remastered alla prova, anche con RTX 3090. E lascia l'amaro in bocca
Crysis Remastered alla prova, anche con RTX 3090. E lascia l'amaro in bocca
Abbiamo provato il nuovo Crysis Remastered sulla nostra configurazione di test con 11 diverse schede video. Siamo andati a esaminare, tra le altre cose, le impostazioni qualitative, il Ray Tracing e l'impatto prestazionale
Comparativa auricolari TWS per lo sport: B&O BeoPlay E8 Sport, Sony WF-SP800N, RHA TrueConnect 2
Comparativa auricolari TWS per lo sport: B&O BeoPlay E8 Sport, Sony WF-SP800N, RHA TrueConnect 2
In questo articolo mettiamo a confronto tre modelli di auricolali Bluetooth in-ear true wireless stereo accomunati dalla resistenza a polvere, acqua e sudore, ma con filosofie e anime profondamente diverse. Le protagoniste di questo articolo sono: Bang&Olufsen BeoPlay E8 Sport, Sony WF-SP800N e RHA TrueConnect 2.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Discussione Chiusa
 
Strumenti
Old 21-01-2009, 20:36   #41
gianni1879
Bannato
 
L'Avatar di gianni1879
 
Iscritto dal: May 2004
Città: Sicily™ Trattative:Innumerevoli
Messaggi: 20620
Quote:
Originariamente inviato da Capellone Guarda i messaggi
prevedo vagonate di spam & flame da qui all'uscita della cpu
questa è la mia profezia
saranno opportunatamente fermate, se dovesse succedere una cosa del genere, ovviamente spero che proceda tutto in tranquillità
gianni1879 è offline  
Old 22-01-2009, 08:16   #42
luxorl
Senior Member
 
L'Avatar di luxorl
 
Iscritto dal: Oct 2003
Città: Pisa/Cosenza
Messaggi: 1360
Non si sa ancora se le attuali schede madri socket 1366 potranno montare questi processori a 32nm? magari con un bel flash del bios?
__________________
luxorl è offline  
Old 22-01-2009, 08:24   #43
K Reloaded
Senior Member
 
L'Avatar di K Reloaded
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Regione FVG
Messaggi: 28768
Quote:
Originariamente inviato da luxorl Guarda i messaggi
Non si sa ancora se le attuali schede madri socket 1366 potranno montare questi processori a 32nm? magari con un bel flash del bios?
si Westmere sarà certamente 1366 ...
K Reloaded è offline  
Old 22-01-2009, 08:34   #44
luxorl
Senior Member
 
L'Avatar di luxorl
 
Iscritto dal: Oct 2003
Città: Pisa/Cosenza
Messaggi: 1360
Quote:
Originariamente inviato da K Reloaded Guarda i messaggi
si Westmere sarà certamente 1366 ...
Si questo lo so... ma per esempio non tutte le mobo socket 775 hanno supportato i nuovi processori a 45nm. Quello che vorrei capire io è che comprare una scheda madre socket 1366 ora mi permetterà di montare (magari con un flash del bios) i futuri processori a 32nm?
__________________
luxorl è offline  
Old 22-01-2009, 08:40   #45
K Reloaded
Senior Member
 
L'Avatar di K Reloaded
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Regione FVG
Messaggi: 28768
Quote:
Originariamente inviato da luxorl Guarda i messaggi
Si questo lo so... ma per esempio non tutte le mobo socket 775 hanno supportato i nuovi processori a 45nm. Quello che vorrei capire io è che comprare una scheda madre socket 1366 ora mi permetterà di montare (magari con un flash del bios) i futuri processori a 32nm?
personalmente ritengo di si ...
K Reloaded è offline  
Old 22-01-2009, 08:43   #46
okorop
Senior Member
 
L'Avatar di okorop
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 24525
Quote:
Originariamente inviato da luxorl Guarda i messaggi
Si questo lo so... ma per esempio non tutte le mobo socket 775 hanno supportato i nuovi processori a 45nm. Quello che vorrei capire io è che comprare una scheda madre socket 1366 ora mi permetterà di montare (magari con un flash del bios) i futuri processori a 32nm?
ho sentito Fugger; il tecnico che lavora all'intel ed ha detto che sta testando un alfa di westemere su una asus p6t deluxe quindi credo che se gli sviluppi andranno cosi anche questi processori potranno essere montati sulle attuali schede madri
okorop è offline  
Old 22-01-2009, 08:48   #47
luxorl
Senior Member
 
L'Avatar di luxorl
 
Iscritto dal: Oct 2003
Città: Pisa/Cosenza
Messaggi: 1360
Quote:
Originariamente inviato da okorop Guarda i messaggi
ho sentito Fugger; il tecnico che lavora all'intel ed ha detto che sta testando un alfa di westemere su una asus p6t deluxe quindi credo che se gli sviluppi andranno cosi anche questi processori potranno essere montati sulle attuali schede madri
Grande notizia!! Grazie
__________________
luxorl è offline  
Old 22-01-2009, 08:49   #48
zerothehero
Senior Member
 
L'Avatar di zerothehero
 
Iscritto dal: Aug 2003
Città: milano
Messaggi: 13696
Sarà dura riuscire a sfruttare 12 core, molto dura.
zerothehero è offline  
Old 22-01-2009, 08:51   #49
okorop
Senior Member
 
L'Avatar di okorop
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 24525
Quote:
Originariamente inviato da zerothehero Guarda i messaggi
Sarà dura riuscire a sfruttare 12 core, molto dura.
quello senz'altro e poi credo che le frequenze di dunnigton saranno lievemente inferiori a quelle dei quad core westmere con prezzi altini....attendiamo cosa riescono a fare i 6 core per server comunque perchè saranno un evoluzione di questi ultimi
ecco qui una news
http://news.cnet.com/8301-13579_3-9878131-37.html

Intel presenta il suo primo processore a sei core per sistemi server multiprocessore. Il chip, noto con il nome in codice Dunnigton, dà vita alla serie Xeon 7400, composta da due modelli: Xeon X7460 e Xeon E7440. Il primo lavora a 2.66 GHz, mentre il secondo lavora a 2.4 GHz. Entrambi i modelli integrano 16 MB di cache L3 e il Front Side Bus a 1066 MHz. Differente, invece, il TDP: 130 watt per il modello più prestante, 90 watt per la soluzione minore.

Questa CPU è stata realizzata dall'unione di tre processori Penryn dual-core a 45 nanometri. Il prezzo di queste soluzioni va da 1391 dollari a 2729 dollari su lotti di mille unità.
http://www.tomshw.it/news.php?newsid=15415

Ultima modifica di okorop : 22-01-2009 alle 08:53.
okorop è offline  
Old 22-01-2009, 08:52   #50
K Reloaded
Senior Member
 
L'Avatar di K Reloaded
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Regione FVG
Messaggi: 28768
@ Okorop: sarebbe opportuno aggiornare un pò meglio la prima pagina se vuoi la tag 'ufficiale'
K Reloaded è offline  
Old 22-01-2009, 09:13   #51
okorop
Senior Member
 
L'Avatar di okorop
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 24525
Quote:
Originariamente inviato da K Reloaded Guarda i messaggi
@ Okorop: sarebbe opportuno aggiornare un pò meglio la prima pagina se vuoi la tag 'ufficiale'
Lasciami il secondo post
poi traduco le news......

Ultima modifica di okorop : 22-01-2009 alle 09:17.
okorop è offline  
Old 22-01-2009, 11:36   #52
K Reloaded
Senior Member
 
L'Avatar di K Reloaded
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Regione FVG
Messaggi: 28768
Quote:
Originariamente inviato da okorop Guarda i messaggi
Lasciami il secondo post
poi traduco le news......
fatto
K Reloaded è offline  
Old 22-01-2009, 11:41   #53
okorop
Senior Member
 
L'Avatar di okorop
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 24525
Quote:
Originariamente inviato da K Reloaded Guarda i messaggi
fatto
grazie
okorop è offline  
Old 22-01-2009, 11:58   #54
Darkenergy
Senior Member
 
L'Avatar di Darkenergy
 
Iscritto dal: Jul 2007
Città: Roma
Messaggi: 858
Quote:
Originariamente inviato da fabstars Guarda i messaggi
solo 2 anni??


quindi chi si fa un PC adesso su Sk 1366 non avrà molte possibilità di upgrade a quanto pare, giusto??
E allora mi sa che aspetto Sandy Bridge, poi è sicuro che lo compro, non aspetto più
Darkenergy è offline  
Old 22-01-2009, 12:29   #55
okorop
Senior Member
 
L'Avatar di okorop
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 24525
Quote:
Originariamente inviato da Darkenergy Guarda i messaggi
E allora mi sa che aspetto Sandy Bridge, poi è sicuro che lo compro, non aspetto più
sandy bridge avrà poi un "toc" con un die shrink e poi cambio ancora di soket.....
okorop è offline  
Old 25-01-2009, 22:15   #56
Ywes
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2003
Città: Parma
Messaggi: 955
Quote:
Originariamente inviato da TroopeR_x17 Guarda i messaggi
speriamo di poter mettere un sexy-core su questo x58..
Chissa come sara contento il tuo x58 con un Hot Sexy Core tutto per lui!!!! Attento però insieme potrebbero fare scintille!
__________________
Mobo Asus P8Z77-I Deluxe Dissy Corsair H80i CPU i7 3770K @4.765,2GHZ (108.3Mhz*44) Ram F3-1600C7D-16GTX @2815,8Mhz CL10-12-12-30-1T VGA EVGA GTX690 Sound Blaster Creative Recon3D SSD Samsung 840 Pro 256Gbx2 Raid0 HHD Data Seagate 1,5TBx2 2,5" Raid0 BD-RE BD Matsushita UJ265 BDXL ALI SST-ST65F-G CASE SG08B OS Windows 8 Ultimate X64 Enterprise

Ultima modifica di Ywes : 25-01-2009 alle 22:21.
Ywes è offline  
Old 31-01-2009, 09:46   #57
okorop
Senior Member
 
L'Avatar di okorop
 
Iscritto dal: Jan 2007
Messaggi: 24525
Nel corso del primo trimestre 2009 Intel immetterà in commercio le prime cpu per sistemi server e workstation della famiglia Xeon, basate su architettura nota con il nome in codice di Nehalem.

Queste cpu implementeranno per la prima volta, all'interno della famiglia di cpu Xeon, sia memory controller integrato che il bus di comunicazione QPI, QuickPath Interconnect, grazie al quale migliorano in modo sensibile le prestazioni velocistiche in ambiente multisocket. si svolgerà

In concomitanca della International Solid State Circuits Conference, evento che si svolgerà tra l'8 e il 12 Febbraio a San Francisco, Intel terrà una presentazione pubblica incentrata sulle proprie cpu Xeon dotate di 8 core fisici, e 16 core logici.

Questi processori integreranno al proprio interno ben 2,3 miliardi di transistor, grazie all'utilizzo di tecnologia produttiva a 45 nanometri. La cpu, indicata attualmente con il nome in codice di Beckton, integreà al proprio interno 4 connessioni QPI di tipo point to point e utilizzerà socket LGA-1567 per la connessione con la scheda madre, richiedendo di conseguenza l'utilizzo di nuove piattaforme rispetto a quanto adottato con le precedenti cpu Xeon basate su architettura Core 2.

Considerando il quantitativo di transistor dichiarati da Intel per questi processori, prendendo quale riferimento i 731 milioni di transistor integrati nelle cpu Core i7 quad core basate su architettura Nehalem, è lecito presumere che questi processori utilizzeranno un quantitativo di cache L3 unificata tra i core ben superiore agli 8 Mbytes presenti attualmente nelle cpu Core i7 per sistemi desktop.

La cache, del resto, è un componente che incide in modo sensibile sul numero complessivo di transistor integrati in un processore, con un impatto proporzionamente ben più contenuto in termini di superficie complessiva del processore. Non è chiaro al momento attuale quando Intel presenterà questi processori a 8 core, dotati di architettura nativa e non di tipo MultiChip Module: è presumibile che durante l'evento alla International Solid State Circuits Conference possano venir forniti ulteriori dettagli.

http://www.hwupgrade.it/news/busines...ore_27888.html
okorop è offline  
Old 11-02-2009, 07:11   #58
Gufo 2
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2005
Messaggi: 812
Link

http://www.overclock3d.net/news.php?..._information/1
__________________
Bill Clinton ha rovinato una donna. James Ellroy
Secondo me però non poteva competere con Boris Eltsin. Lui ha rovinato un' INTERA NAZIONE. Sottoscritto
Gufo 2 è offline  
Old 11-02-2009, 09:21   #59
alexcz88
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2009
Messaggi: 80
http://www.tomshw.it/news.php?newsid=16986
http://www.hwupgrade.it/news/cpu/7-m...tri_27999.html
alexcz88 è offline  
Old 11-02-2009, 16:37   #60
alexcz88
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2009
Messaggi: 80
Intel ha annunciato di voler continuare a investire nella produzione con tecnologia produttiva a 32 nanometri, investendo 7 miliardi di dollari tra 2009 e 2010 per l'adeguamento di 4 fabbriche presenti nel territorio americano. Ulteriori dettagli a riguardo sono disponibili in questa nostra notizia.

Le prime cpu costruite con tecnologia produttiva a 32 nanometri saranno quelle della famiglia Westmere, delle quali nella giornata di ieri sono emersi i primi dettagli tecnici. Questi processori utilizzeranno un'architettura derivata direttamente da quella Nehalem, senza uno stravolgimento ma con vari affinamenti ottenuti anche grazie alla nuova tecnologia produttiva.

Il passaggio implementato con Westmere sarà quello che intel definisce con il termine Tick, contrapposto a quello Tock che identifica una cpu basata su nuova architettura e su tecnologia produttiva già presente con la precedente generazione. Una delle novità architetturali sarà rappresentata dall'interimento di 7 nuove istruzioni dedicate specificamente all'accelerazione di algoritmi di criptaggio e decriptaggio dei dati.

Nella famiglia di processori Westmere troveremo anche le prime soluzioni dual core dotate di GPU integrata nello stesso package, delle quali abbiamo parlato nella giornata di ieri con questa notizia. Le cpu della famiglia Arrandale, specificamente rivolte all'utilizzo in sistemi notebook, integreranno controller memoria DDR3 e due core con tecnologia HyperTheading, affiancati da una GPU costruita con tecnologia produttiva a 45 nanometri contro i 32 nanometri scelti per la parte CPU. Una particolarità tecnica di queste soluzioni è data dall'integrazione del memory controller non nella CPU ma nella GPU; non è ben chiaro come la CPU accederà al memory controller condiviso ma è presumibile questo possa avvenire con qualche collegamento proprietario sviluppato da Intel.

Con il nome di Clarkdale vengono indicate due differenti linee di processori Westmere: la prima è quella dual core con grafica integrata per sistemi desktop di fascia mainstream, mentre la seconda è quella di sistemi server entry level a 1 Socket sempre dotati di grafica integrata. Gulftown è il nome scelto per le soluzioni desktop top di gamma, dotate di architettura a 6 core fisici che diventano 12 logici grazie alla tecnologia HyperThreading. Per le architetture server a due e quattro o più Socket Intel non ha ancora indicato chiaramente nomi in codice e caratteristiche architetturali.

Evidenziamo come al momento attuale Intel non abbia a disposizione processori con architetture Nehalem se non nel segmento di mercato desktop top di gamma: le proposte server debutteranno il prossimo 30 Marzo, mentre per le soluzioni destinate ai sistemi notebook l'attesa sarà più lunga, sino alla fine dell'anno. Sempre per la fine dell'anno Intel presenterà le soluzioni Nehalem-EX, processori per sistemi Xeon MP che integreranno per la prima volta 8 core fisici.

C'è molta attesa per le soluzioni della famiglia Nehalem indicate con il nome in codice di Lynnfield; queste cpu integreranno architettura quad core e verranno proposte al segmento di fascia mainstream del mercato, in abbinamento a schede madri Socket LGA 1166. Il debutto di questi processori, che andranno a prendere il posto attualmente occupato dalle soluzioni Core 2 Quad, non è stato ancora definito con precisione ma avverà nel corso della seconda metà del 2009.

http://www.hwupgrade.it/news/cpu/cpu...009_28012.html
alexcz88 è offline  
 Discussione Chiusa


ASUS Zenbook Flip S: in prova il primo convertibile EVO con Tiger Lake ASUS Zenbook Flip S: in prova il primo convertib...
Crysis Remastered alla prova, anche con RTX 3090. E lascia l'amaro in bocca Crysis Remastered alla prova, anche con RTX 3090...
Comparativa auricolari TWS per lo sport: B&O BeoPlay E8 Sport, Sony WF-SP800N, RHA TrueConnect 2 Comparativa auricolari TWS per lo sport: B&O...
Corsair iCUE 4000X RGB, un case adatto a PC sobri, ma non troppo. La recensione Corsair iCUE 4000X RGB, un case adatto a PC sobr...
GeForce RTX 3090 in test, Nvidia Ampere all'ennesima potenza GeForce RTX 3090 in test, Nvidia Ampere all'enne...
Google Pixel 5 e Pixel 4a 5G ufficiali (...
Google presenta i nuovi Nest Audio e Chr...
OVHcloud estende il suo Startup Program ...
iPhone 12, produzione al 100%: straordin...
Panasonic non dimentica gli utenti Apple...
Velocità Internet a casa: i consi...
Alla scoperta dei data center di In-Site
I ricercatori del MIT sono concordi: il ...
SanDisk Extreme ed Extreme Pro, SSD port...
Google Maps, arriva la modalità s...
PEC obbligatoria anche per gli automobil...
Brix Pro è il nuovo mini-PC di Gi...
ESET: ecco perché le PMI dovrebbe...
Xiaomi Mi 10T Pro: arriva lo smartphone ...
Xiaomi presenta anche Mi Watch: il primo...
Opera Portable
Opera 71
Radeon Software Adrenalin 2020 20.9.2
SiSoftware Sandra Lite
Dropbox
CrystalDiskInfo
Driver NVIDIA GeForce 456.55 WHQL
IObit Malware Fighter
Mozilla Thunderbird 78
Thunderbird Portable
CrystalDiskMark
FurMark
Chromium
IObit Uninstaller
GPU Caps Viewer
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:48.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v