Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Altre Discussioni > Amministrazione e Configurazione Server

Le soluzioni HPC Lenovo: non solo on-premise
Le soluzioni HPC Lenovo: non solo on-premise
Lenovo e uno dei leader del settore HPC, quello dei supercomputer dedicati alla ricerca scientifica, mineraria e all'analisi finanziaria. Le sue soluzioni sono alla base di alcun dei cluster di elaboratori più potenti al mondo e questa potenza di calcolo è oggi disponibile a chiunque, anche solo per poche ore. Alla classica formula on-premise Lenovo ha affiancato anche i modelli HaaS e cloud
WD Black P10 e D10: cosa sono e a cosa servono gli hard disk "da gaming"?
WD Black P10 e D10: cosa sono e a cosa servono gli hard disk "da gaming"?
Ecco un nostro approfondimento su due prodotti WD Black, per la precisione i due hard disk esterni P10 e D10, che vantano diverse caratteristiche fra cui, come appare già dalle confezioni, essere dei "game drive". Cosa significa questa scritta che compare con orgoglio? Eccoli alla prova dei fatti, con alcune considerazioni importanti e qualche test prestazionale.
XFX Radeon RX 5700XT Thicc III Ultra: dove una custom va meglio della reference
XFX Radeon RX 5700XT Thicc III Ultra: dove una custom va meglio della reference
Overclock di serie e sistema di raffreddamento sovradimensionato ma silenzioso per questa scheda che punta diretta ai videogiocatori con schermo dalla risoluzione massima di 2.560x1.440 pixel. A confronto con la reference board AMD basata sulla stessa GPU è da preferire in tutti gli aspetti, con il solo consumi che è più elevato in virtù dell'overclock di serie.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 08-02-2020, 19:06   #1
ChessMateAlpha
Junior Member
 
Iscritto dal: Sep 2014
Messaggi: 20
Modifica RAID su server di dominio. Help

Buongiorno a tutti, spero qualcuno possa darmi una mano.

Situazione: Server di dominio Windows Server 2012 installato su server DELL 2950 (a memoria con controller raid dedicato). Il sistema operativo è installato su singolo disco, NON in Raid.

Onde evitare sfighe, ho acquistato due dischi SAS da mettere in RAID1 e sostituire il disco attuale che non è adatto al lavoro.

Come mi consigliate di procedere per non avere fermi macchina eccessivi e per fare un lavoro veloce ?

Soluzione che ho pensato io: eseguo la copia di backup di tutto il sistema su un disco esterno con un programma (dovrei identificare quale), cambio il disco con quelli nuovi, abilito il RAID1 dal controller, eseguo la ISO del programma di backup e faccio il restore del sistema.

Questa soluzione però non è molto elegante, non saprei qualche pogramma usare (non ho budget per prendere Acronis Server) e non sono convinto al 100% funzioni....
ChessMateAlpha è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-02-2020, 23:41   #2
mmiat
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Padova
Messaggi: 1199
se non hai budget devi usare clonezilla o qualche sw del mondo linux, non mi risulta ci sia nessun sw di backup/clone gratuito per Windows Server
mmiat è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-02-2020, 07:51   #3
OUTATIME
Senior Member
 
L'Avatar di OUTATIME
 
Iscritto dal: Dec 2007
Città: LIDV
Messaggi: 7819
Non ho capito cosa intendi con "il disco attuale non è adatto al lavoro".
Comunque visto che i dati su un raid 1 sono consistenti, e lo fai hardware, potrebbe anche essere che puoi semplicemnte abilitarlo da controller e viene fatto il sync.

Io farei cosi: metti su entrambi i dischi nuovi, installi un qualisiasi sistema operativo con la configurazione attuale, provi ad abilitare il raid 1 e vedi se te lo consente senza distruggere il contenuto del disco, se funziona, ripeti la procedura con il disco con il domain controller..

Oppure utilizzi il raid software di windows.

Uscito dalla situaziine di emergenza, ti consiglio comunque di fare un cluster aggiungendo un domain controller.
__________________
Be kind. Everyone you meet is fighting a hard battle.

Ultima modifica di OUTATIME : 09-02-2020 alle 07:53.
OUTATIME è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-02-2020, 14:44   #4
ChessMateAlpha
Junior Member
 
Iscritto dal: Sep 2014
Messaggi: 20
Quote:
Originariamente inviato da mmiat Guarda i messaggi
se non hai budget devi usare clonezilla o qualche sw del mondo linux, non mi risulta ci sia nessun sw di backup/clone gratuito per Windows Server
Ti rignrazio per il feedback, in verità non era questo il punto della domanda
__________________
Amo l'informatica in tutte le sue sfaccettature. Molti hobby, poco tempo per coltivarli.
ChessMateAlpha è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-02-2020, 14:49   #5
ChessMateAlpha
Junior Member
 
Iscritto dal: Sep 2014
Messaggi: 20
Quote:
Originariamente inviato da OUTATIME Guarda i messaggi
Non ho capito cosa intendi con "il disco attuale non è adatto al lavoro".
Esattamente quello che ho scritto. Il disco attuale è un SSD consumer da 60Gb, assolutamente inadatto come disco C di un server di dominio

Quote:
Originariamente inviato da OUTATIME Guarda i messaggi
Comunque visto che i dati su un raid 1 sono consistenti, e lo fai hardware, potrebbe anche essere che puoi semplicemnte abilitarlo da controller e viene fatto il sync.
Devo fare questa prova, ma, di solito, quando si abilita il RAID viene tutto piallato. Il problema di questa procedura è il tempo che ci vuole

Quote:
Originariamente inviato da OUTATIME Guarda i messaggi
Oppure utilizzi il raid software di windows.
Non ho idea di come funzioni, avendo sempre usato RAID hardware, ma non mi da molta fiducia una soluzione software...

Quote:
Originariamente inviato da OUTATIME Guarda i messaggi
Uscito dalla situaziine di emergenza, ti consiglio comunque di fare un cluster aggiungendo un domain controller.
Troppo costoso. Bisogna farsi bastare un server di dominio con dischi in Mirroring e backup giornalieri
__________________
Amo l'informatica in tutte le sue sfaccettature. Molti hobby, poco tempo per coltivarli.
ChessMateAlpha è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-02-2020, 08:22   #6
Kaya
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Messaggi: 1498
L'unica soluzione è usare Clonezilla (o software analogo).
Crei immagine del Server sul disco esterno, aggiungi i due dischi nuovi e li metti in RAID, ripristini imagine sui dischi nuovi.
Tempo di down salvo imprevisti un paio d'ore.
Kaya è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-02-2020, 13:19   #7
Dane
Senior Member
 
L'Avatar di Dane
 
Iscritto dal: Jun 2001
Città: Gorizia/Trieste/Slovenia
Messaggi: 4305
Quote:
Originariamente inviato da ChessMateAlpha Guarda i messaggi
Troppo costoso. Bisogna farsi bastare un server di dominio con dischi in Mirroring e backup giornalieri
La soluzione tecnica per restare sul server fisico te l'han già data.

Se proprio non puoi permetterti downtime potresti aggiungere i due dischi in un raid. Dopodichè fare il mirror software (da windows server) dal singolo disco al raid. Dopodichè togliere dal mirror il disco singolo.
Ovviamente è raccomandabile testare la procedura. Nel tuo caso te lo sconsiglio.


Ma sappiate che è una bomba a tempo......
Una cosa è prendere un server usato di qualche anno. Altra cosa è intervenire (leggasi: spendere soldi) su server di più di 10 anni fa.


Per certi versi sarebbe meglio prendere un pc abbastanza recente. Dargli ssd e ram, installare un hypervisor e virtualizzare il domain controller.
Ti eviteresti problemi in fase di restore del domain controller su un'altro server non gemello. In tal caso il downtime sarebbe ben più di qualche ora.... mentre con un hypervisor renderesti il tutto più portabile.

W!
Dane
__________________
Dio ha fatto il cavo, il diavolo il wireless.

No nervi!
Dane è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2020, 00:53   #8
stef07
Member
 
Iscritto dal: Feb 2004
Messaggi: 128
Il buon Windows Server ha il Windows Server Backup, che può fare egregiamente quanto chiedi (ed è supportato ufficialmente)

Aggiungi la features di Windows Backup, attacca un disco esterno e fai un Bare Metal Backup del DC.

Configura il RAID 1, fai il boot da ISO di Windows e seleziona "Repair my PC"
Quindi seleziona Image Restore e scegli la tua immagine, dando come target il nuovo volume creato

Sebbene con un solo DC potresti anche ignorarlo, imposta il DFSR della SYSVOL in modalità autoritativa (se non lo farai e un giorno aggiungerai un altro DC, questa non replicherà sulla nuova destinazione):

https://support.microsoft.com/en-us/...hronization-fo
__________________
"Digital Diviso"
stef07 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Le soluzioni HPC Lenovo: non solo on-premise Le soluzioni HPC Lenovo: non solo on-premise
WD Black P10 e D10: cosa sono e a cosa servono gli hard disk "da gaming"? WD Black P10 e D10: cosa sono e a cosa servono g...
XFX Radeon RX 5700XT Thicc III Ultra: dove una custom va meglio della reference XFX Radeon RX 5700XT Thicc III Ultra: dove una c...
Fujifilm X-Pro 3, approccio minimal, qualità maxi Fujifilm X-Pro 3, approccio minimal, qualit&agra...
AWS: sviluppare più velocemente applicazioni con le architetture serverless AWS: sviluppare più velocemente applicazi...
Tesla sorprende tutti: la Gigafactory di...
Mercedes: 15 mila licenziamenti per foca...
Coronavirus: Bill Gates contribuisce con...
La Commissione Ue ora usa Signal: è più ...
Un 'Mi Piace' a un contenuto antisemita ...
Le chiavi CarKey si potranno condividere...
Baby Yoda, Hasbro annuncia l'animatronic...
Sconti Amazon incredibili solo nel weeke...
Microsoft Defender, l'antivirus è...
Google Stadia adesso disponibile su dive...
Solo 5,99 euro al mese per 100GB di inte...
Hyperloop, inizia lo studio in Italia: t...
Energy Way, modelli matematici innovativ...
Microsoft sfrutta l'AI per migliorare la...
JPEG vuole usare l'AI per il prossimo st...
PCMark 10 Basic Edition
Chromium
The GIMP
IObit Uninstaller
VirtualBox
Advanced SystemCare Ultimate 13
Process Lasso
IObit Malware Fighter
AIDA64 Extreme Edition
Opera Portable
Opera 67
Firefox Portable
Google Chrome Portable
Firefox 73.0.1
IObit Software Updater
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:59.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v