Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Recensione GeForce RTX 3070, una 2080 Ti a metà prezzo
Recensione GeForce RTX 3070, una 2080 Ti a metà prezzo
Abbiamo provato la GeForce RTX 3070 Founders Edition, terza scheda video della famiglia RTX 30 ad arrivare sul mercato. Forte della GPU GA104 basata su architettura Ampere, offre prestazioni simili alla RTX 2080 Ti - l'ammiraglia della scorsa generazione - a un prezzo praticamente dimezzato.
Call of Duty: Black Ops Cold War, prime impressioni sul Multiplayer - Anteprima
Call of Duty: Black Ops Cold War, prime impressioni sul Multiplayer - Anteprima
Dopo aver sviscerato la versione preliminare del nuovo sparatutto, facciamo un bilancio delle principali novità messe in campo da Call of Duty: Black Ops Cold War. Il confronto con il più recente Modern Warfare è inevitabile, vuoi per la natura 'reboot' del prodotto, vuoi per la rielaborazione di alcune meccaniche di gioco. Ecco cosa aspettarsi dal comparto multigiocatore del nuovo COD.
Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata
Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata
E' un 2-in-1 che si differenzia dai concorrenti per integrare al proprio interno un pennino S-Pen, con il quale espandere le potenzialità di utilizzo: Galaxy Book Flex si adatta facilmente a qualsiasi necessità di utilizzo lontano dalla presa di corrente, forte di una costruzione robusta e di uno schermo basato su tecnologia QLED
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 16-06-2020, 15:21   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75179
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/sistem...are_90112.html

Il nuovo aggiornamento adotta una pratica fin troppo aggressiva nella manutenzione delle unità di archiviazione, che alla lunga potrebbe essere deleterio per la salute dei drive. Si aspetta, quindi, un fix da parte di Microsoft

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 15:33   #2
nickname88
Senior Member
 
L'Avatar di nickname88
 
Iscritto dal: Apr 2016
Messaggi: 12104
Ma c'è veramente qualcuno che tiene la deframmentazione ( aka manutenzione ) attiva in presenza di SSD ?
__________________
........

Ultima modifica di nickname88 : 16-06-2020 alle 15:37.
nickname88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 15:33   #3
frankie
Senior Member
 
L'Avatar di frankie
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Varees
Messaggi: 7637
Ho controllato e a me compare come in foto:
ottimizzazione necessaria, ma la data è "mai eseguita"
Quindi il problema non sussiste.

Anzi c'è il problema contrario, anche se programmata non è mai stata eseguita
frankie è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 15:45   #4
Ginopilot
Senior Member
 
L'Avatar di Ginopilot
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Lecce
Messaggi: 13413
Quote:
Originariamente inviato da frankie Guarda i messaggi
Ho controllato e a me compare come in foto:
ottimizzazione necessaria, ma la data è "mai eseguita"
Quindi il problema non sussiste.

Anzi c'è il problema contrario, anche se programmata non è mai stata eseguita
Forse invece il problema e' proprio quello, non memorizza l'ultima data di esecuzione.
__________________
Venduto Synology DS-211 e Qnap TS-412
Ginopilot è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 15:47   #5
yeppala
Senior Member
 
L'Avatar di yeppala
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 2978
Se si va a vedere nell'Utilità di Pianificazione di Windows, risulta che il Defrag NON è mai stato eseguito (ultima esecuzione 30/11/1999), quindi il pericolo non sussiste
yeppala è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 15:47   #6
WarDuck
Senior Member
 
L'Avatar di WarDuck
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 11426
Non mi risulta che gli SSD in Windows vengano deframmentati in automatico.

L'unica operazione che viene fatta è proprio il TRIM (chiamata anche "ottimizzazione").
__________________
Scythe Ninja 4 | Intel Core i5-6600k | ASUS Z170 Pro Gaming | 16GB DDR4 2400 CL12 kingston savage | EVGA GTX1060 SC 6GB | OCZ Vertex2 60g | WD 2tb | Dell UltraSharp U2518D | UAC: 1 2 | Win10 e aggiornamenti | Arch Linux | Dogmi
WarDuck è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 15:51   #7
Unrealizer
Senior Member
 
L'Avatar di Unrealizer
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Milano&Palermo
Messaggi: 10183
Quote:
Originariamente inviato da nickname88 Guarda i messaggi
Ma c'è veramente qualcuno che tiene la deframmentazione ( aka manutenzione ) attiva in presenza di SSD ?
Quote:
Originariamente inviato da WarDuck Guarda i messaggi
Non mi risulta che gli SSD in Windows vengano deframmentati in automatico.

L'unica operazione che viene fatta è proprio il TRIM (chiamata anche "ottimizzazione").
la deframmentazione serve anche sugli SSD, anche se non per gli stessi motivi degli HDD

prima era soprattutto per velocizzare l'accesso ai file (evitavi un seek della testina ogni pochi KB, con un grosso impatto sulle performance), ma adesso ha senso comunque perché se il filesystem arriva al suo limite di frammentazione non è più possibile creare file, problema anche esistente sugli HDD ma il calo di performance si sentiva prima e quindi non arrivavi mai a quel punto

lo spiega meglio Scott Hanselman: https://www.hanselman.com/blog/TheRe...ntYourSSD.aspx

(ovviamente quello della notizia è un altro discorso, lì è chiaramente un bug)
__________________
PC7Core i7-770032GB Vengeance LPX 3 GHzGigabyte RTX2060Samsung 960 EVO 500GBAsus Strix Z270E - PC6Core i7-6650U16GB DDR3L512 GB SSDSurface Pro 4 - PC8Core i7-8850H16GB DDR4512 GB PCIe SSDMacBook Pro 2018 - xboxlivekipters - originkipter - steamkippoz - psnkipters
Unrealizer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 16:08   #8
aldo87mi
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2019
Città: Londra
Messaggi: 690
L'ho sempre detto io che questi update di Win10 accrescono i problemi anziché risolverli. Che darei per poter continuare a usare 7 o Xp per altri dieci anni con compatibilità a tutti i programmi futuri e senza essere costretto agli aggiornamenti automatici. Trovo certe forzature di Win10 veramente ridicole, come quelle sulla virus protection in cui sono incappato di recente: mi mette in quarantena e mi rimuove files pur rimettendoli io ogni volta in Restore e Allow. Come uno stupido OS mi ripete "program has been allowed and it will not be remediated in the future " e invece...tempo due giorni e mi elimina di nuovo i files rimettendoli in quarantena, e purtroppo lo fa anche con programmi client di uso aziendale che mi servono per lavoro, rendendomi la vita difficile, costringendomi a continui backups. E purtroppo non posso usare neanche Linux perché questo tipo di programmi la mia ditta li ha resi compatibili soltanto con Win10. Maledetta Microsoft, quanto ho iiniziato ad odiarla negli ultimi cinque anni
aldo87mi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 16:21   #9
nickname88
Senior Member
 
L'Avatar di nickname88
 
Iscritto dal: Apr 2016
Messaggi: 12104
Quote:
Originariamente inviato da Unrealizer Guarda i messaggi
la deframmentazione serve anche sugli SSD
Serve per creare operazioni di riscrittura utili solo a velocizzare il degrado degli SSD.

Quote:
se il filesystem arriva al suo limite di frammentazione non è più possibile creare file
E' dal quando comperai il mio primo OCZ da 60GB che tengo la deframmentazione disattiva, la prima cosa che faccio al primo avvio di Windows.
Il mio muletto è arrivato a consumare completamente un SSD in 6 anni di attività senza mai riformattarlo e nemmeno lì mai avuto problemi nè mai deframmentato.
__________________
........

Ultima modifica di nickname88 : 16-06-2020 alle 16:25.
nickname88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 16:35   #10
Nicodemo Timoteo Taddeo
Senior Member
 
L'Avatar di Nicodemo Timoteo Taddeo
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 12680
Quote:
Originariamente inviato da aldo87mi Guarda i messaggi
L'ho sempre detto io che questi update di Win10 accrescono i problemi anziché risolverli. Che darei per poter continuare a usare 7 o Xp per altri dieci anni con compatibilità a tutti i programmi futuri e senza essere costretto agli aggiornamenti automatici.
Puoi bloccare Windows Update con una delle tante utility in circolazione, tra cui alcune che consentono non solo di bloccare tout court l'installazione automatica degli aggiornamenti ma anche di scegliere cosa aggiornare e cosa no. Cioè riprendere il controllo completo sugli aggiornamenti, com'era prima di 10.

E visto il proseguo del tuo post puoi bloccare anche Windows Defender o installare un altro antivirus.

Ultima modifica di Nicodemo Timoteo Taddeo : 16-06-2020 alle 16:47.
Nicodemo Timoteo Taddeo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 16:47   #11
calabar
Senior Member
 
L'Avatar di calabar
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 13784
Quote:
Originariamente inviato da nickname88;
Serve per creare operazioni di riscrittura utili solo a velocizzare il degrado degli SSD.
Non so, ma credo che l'opinione di un interno a Microsoft, che ha consultato il "Windows storage team" per poter scrivere un articolo con cognizione di causa, sia più autorevole.
Hai letto l'articolo? Sarebbe già un inizio capire quale tipo di ottimizzazione Windows esegue sugli SSD.
calabar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 16:48   #12
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7960
Quote:
Originariamente inviato da nickname88 Guarda i messaggi
Serve per creare operazioni di riscrittura utili solo a velocizzare il degrado degli SSD.
Eh magari. In realtà gli SSD operano su pagine di memoria, in genere tra 128K e 2M. Quindi se tutti i pezzi di un file si trovano sulla stessa pagina, puoi recuperarlo con una singola operazione di lettura.

Un file grande ( che occupa più pagine ) si avvantaggia delle politiche di read-ahead del SSD, che sposta pagine contigue nella sua cache prima che vengano richieste.

Insomma, file non frammentati, aumentano le prestazioni. Ed è la ragione per cui gli SSD nuovi sono più veloci di quelli usati per tot tempo e quelli pieni oltre un tot% della dimensione totale.
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 16:52   #13
biometallo
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 3646
Quote:
Originariamente inviato da frankie Guarda i messaggi
Ho controllato e a me compare come in foto:
ottimizzazione necessaria, ma la data è "mai eseguita"
Quindi il problema non sussiste.

Quote:
Originariamente inviato da Ginopilot Guarda i messaggi
Forse invece il problema e' proprio quello, non memorizza l'ultima data di esecuzione.
Esatto, però c'è una cosa che non mi è chiara:

Thank you for reporting that the Optimize Drives Control Panel was incorrectly showing that optimization hadn’t run on some devices. We’ve fixed it in this build.

Ma quindi è solo un bug che rigurda le informazioni mostrate in quel pannello e chi l'ha ignorato fin'ora non ha mai ricevuto deframmentazioni inutili o cosa?

Perché se il problema accade solo quando si accede manualmente a quel pannello allora direi che si ridimensiona molto...

comunque segnalo anche questo articolo sulla questione:

https://www.bleepingcomputer.com/new...ves-too-often/
biometallo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 17:04   #14
ElimGarak
Junior Member
 
Iscritto dal: Sep 2015
Messaggi: 18
Non ho "modifica"

Ho la situazione descritta, ma il pulsante "Modifica" non c'è.
Gli unici pulsanti che ho sono "Analizza", "Ottimizza" e "Attiva".
ElimGarak è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 17:17   #15
Unrealizer
Senior Member
 
L'Avatar di Unrealizer
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Milano&Palermo
Messaggi: 10183
Quote:
Originariamente inviato da nickname88 Guarda i messaggi
Serve per creare operazioni di riscrittura utili solo a velocizzare il degrado degli SSD.

E' dal quando comperai il mio primo OCZ da 60GB che tengo la deframmentazione disattiva, la prima cosa che faccio al primo avvio di Windows.
Il mio muletto è arrivato a consumare completamente un SSD in 6 anni di attività senza mai riformattarlo e nemmeno lì mai avuto problemi nè mai deframmentato.
Ho un SSD acquistato nel 2012 (un Vertex da 120 GB) che è ancora in uso (su un'altra macchina) e che è sopravvissuto a Win7, 8, 8.1 e oggi 10 con le impostazioni di default

La rilevanza statistica è comunque nulla, ma dimostra come l'esperienza di uno non valga necessariamente per tutti.

In ogni caso, non è necessario andare per forza da un estremo all'altro: Windows fa la deframmentazione quando necessario, che su un SSD vuol dire farla molto molto meno frequentemente rispetto a un HDD, non vuol dire non farla mai.

Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
Eh magari. In realtà gli SSD operano su pagine di memoria, in genere tra 128K e 2M. Quindi se tutti i pezzi di un file si trovano sulla stessa pagina, puoi recuperarlo con una singola operazione di lettura.

Un file grande ( che occupa più pagine ) si avvantaggia delle politiche di read-ahead del SSD, che sposta pagine contigue nella sua cache prima che vengano richieste.

Insomma, file non frammentati, aumentano le prestazioni. Ed è la ragione per cui gli SSD nuovi sono più veloci di quelli usati per tot tempo e quelli pieni oltre un tot% della dimensione totale.
In più, ad un certo punto l'allocation table del filesystem si riempie e non è più possibile indicizzare altri frammenti
__________________
PC7Core i7-770032GB Vengeance LPX 3 GHzGigabyte RTX2060Samsung 960 EVO 500GBAsus Strix Z270E - PC6Core i7-6650U16GB DDR3L512 GB SSDSurface Pro 4 - PC8Core i7-8850H16GB DDR4512 GB PCIe SSDMacBook Pro 2018 - xboxlivekipters - originkipter - steamkippoz - psnkipters
Unrealizer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 18:24   #16
Cfranco
Senior Member
 
L'Avatar di Cfranco
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: VR-PD
Messaggi: 9245
Quote:
Originariamente inviato da ElimGarak Guarda i messaggi
Ho la situazione descritta, ma il pulsante "Modifica" non c'è.
Gli unici pulsanti che ho sono "Analizza", "Ottimizza" e "Attiva".
Perché è disattivata

A me su un SSD dice ottimizzazione necessaria ( con data di ultima esecuzione 16/5 ) l' altro invece OK ( data 2/6 ) per cui direi che il bug non ci sta
__________________
Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn
Cfranco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 19:11   #17
acerbo
Utente sospeso
 
L'Avatar di acerbo
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 6298
ma non sarà ora che passano a ext4, la shell hanno gia iniziato ad integrarla
acerbo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 19:19   #18
GiovanniT
Junior Member
 
Iscritto dal: Feb 2011
Messaggi: 19
In ogni caso, uno straccio di FS moderno in stile apfs potrebbero anche iniziare a svilupparlo.
E non mi citate ReFS
GiovanniT è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 20:12   #19
RedSnap
Member
 
Iscritto dal: Sep 2012
Messaggi: 148
Quote:
Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo Guarda i messaggi
Puoi bloccare Windows Update con una delle tante utility in circolazione, tra cui alcune che consentono non solo di bloccare tout court l'installazione automatica degli aggiornamenti ma anche di scegliere cosa aggiornare e cosa no. Cioè riprendere il controllo completo sugli aggiornamenti, com'era prima di 10.

E visto il proseguo del tuo post puoi bloccare anche Windows Defender o installare un altro antivirus.
Come si chiamano queste utility per Windows Update?
RedSnap è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-06-2020, 22:52   #20
Totix92
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2013
Città: Prov. Palermo
Messaggi: 8644
Quote:
Originariamente inviato da nickname88 Guarda i messaggi
Ma c'è veramente qualcuno che tiene la deframmentazione ( aka manutenzione ) attiva in presenza di SSD ?
Ma quella non è deframmentazione, l'utlity di Windows esegue la deframmentazione sugli HDD, mentre negli SSD non fa altro che eseguire il comando Trim.
Nell'articolo ci sono degli errori...

Quote:
Originariamente inviato da WarDuck Guarda i messaggi
Non mi risulta che gli SSD in Windows vengano deframmentati in automatico.

L'unica operazione che viene fatta è proprio il TRIM (chiamata anche "ottimizzazione").
Esatto, l'utility di Windows "Ottimizza unità" esegue il defrag solo sugli HDD, mentre sugli SSD esegue il TRIM, nulla di pericoloso per gli SSD a differenza di quanto scritto nell'articolo, poiché il TRIM va fatto regolarmente per preservare vita e prestazioni degli SSD, e Windows lo fa in automatico, o almeno dovrebbe, ma a causa di sto bug...

Quote:
Originariamente inviato da nickname88 Guarda i messaggi
Ma c'è veramente qualcuno che tiene la deframmentazione ( aka manutenzione ) attiva in presenza di SSD ?
Nel caso di SSD usa il comando TRIM, non fa deframmentazione, quindi si, va tenuta attiva.
__________________
PC-Spec:CPU: AMD Ryzen 3 3100 @stock - Motherboard: Gigabyte B450 Aorus Pro - Ram: 2x8GB DDR4 3000 mhz Corsair Vangeance LPX CL15 - VGA: Sapphire RX 460 4GB - SSD: Samsung 750 Evo 250GB HDD: Seagate Barracuda 1TB + Toshiba 2TB - Ali: Ocz ModxStream Pro 600W - Case: Enermax Ostrog - Monitor: HP Pavilion 22xi IPS Full HD - Modem/Router: Fritz!Box 7490 OS 7.21 - NAS: Synology DS218 OS 6.2.3

Ultima modifica di Totix92 : 16-06-2020 alle 22:57.
Totix92 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Recensione GeForce RTX 3070, una 2080 Ti a metà prezzo Recensione GeForce RTX 3070, una 2080 Ti a met&a...
Call of Duty: Black Ops Cold War, prime impressioni sul Multiplayer - Anteprima Call of Duty: Black Ops Cold War, prime impressi...
Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la penni...
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, sta...
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa ...
Canon ME20F-SH: la videocamera da 4 mili...
Cyberpunk 2077: nonostante il Gold, il g...
iPad sempre più vicino a un PC: M...
Obiettivo di un proiettore e mirrorless ...
Netflix e Ubisoft annunciano una serie T...
Saranno Juniper Networks e Corero Networ...
PlayStation 5, il nostro unboxing: uno s...
Proofpoint: ecco come costruire una rete...
LG aggiorna due smartphone della scorsa ...
3 motivi per comprare un dominio .info, ...
Nikon Z 5: ora la mirrorless full-frame ...
AMD alla riscossa: nuovo record nelle ve...
Facebook lancia giochi in cloud streamin...
AMD compra Xilinx per 35 miliardi di dol...
Nuovi dettagli per Pentax K3 Mark III: m...
AIDA64 Extreme Edition
IObit Software Updater
Iperius Backup
PowerDVD
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Chromium
Internet Download Manager
Paint.NET
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Media Player Classic Home Cinema
Dropbox
Advanced SystemCare
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:54.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1