Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

HUAWEI Mate 40 Pro: ecco l'unboxing e le prime impressioni
HUAWEI Mate 40 Pro: ecco l'unboxing e le prime impressioni
Lo abbiamo tra le mani a distanza di pochissimi giorni dalla sua presentazione: parliamo del nuovo HUAWEI Mate 40 Pro, il flagship dell'azienda cinese che vuole ancora una volta riproporsi come primo della classe nella fotografia e nei video. Ecco come è fatto nel nostro unboxing.
Recensione GeForce RTX 3070, una 2080 Ti a metà prezzo
Recensione GeForce RTX 3070, una 2080 Ti a metà prezzo
Abbiamo provato la GeForce RTX 3070 Founders Edition, terza scheda video della famiglia RTX 30 ad arrivare sul mercato. Forte della GPU GA104 basata su architettura Ampere, offre prestazioni simili alla RTX 2080 Ti - l'ammiraglia della scorsa generazione - a un prezzo praticamente dimezzato.
Call of Duty: Black Ops Cold War, prime impressioni sul Multiplayer - Anteprima
Call of Duty: Black Ops Cold War, prime impressioni sul Multiplayer - Anteprima
Dopo aver sviscerato la versione preliminare del nuovo sparatutto, facciamo un bilancio delle principali novità messe in campo da Call of Duty: Black Ops Cold War. Il confronto con il più recente Modern Warfare è inevitabile, vuoi per la natura 'reboot' del prodotto, vuoi per la rielaborazione di alcune meccaniche di gioco. Ecco cosa aspettarsi dal comparto multigiocatore del nuovo COD.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 18-03-2019, 16:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75179
Link alla notizia: https://gaming.hwupgrade.it/news/vid...nda_81324.html

In molti hanno inopportunamente associato il massacro di Christchurch, in Nuova Zelanda, ai videogiochi, come solitamente accade nei casi come questo. Su Steam, però, è successo qualcosa di più concreto

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 16:24   #2
kamon
Senior Member
 
L'Avatar di kamon
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Cagliari
Messaggi: 4826
Nella società, i più frustrati e carichi di risentimento farebbero di tutto per avere un minimo di attenzione, come quei bambini che combinano guai solo per attirare l'attenzione dei genitori.
Istintivamente mi verrebbe da pensare che la cosa migliore sia ignorarli per non dare peso alle loro farneticazioni, ma riflettendoci ignorare e sottovalutare chi ha problemi è una delle cause principali di queste esplosioni di odio.
__________________
MERCATINO: Transazioni Positive 52, ultima: Berserker. Negative 3: knaiv, dottorcapone, Sir Alamon.
kamon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 16:39   #3
Gnubbolo
Senior Member
 
L'Avatar di Gnubbolo
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 696
sono d'accordo l'ignore = radicalizzazione sul "dark web"
quando negli anni 60 le forze atlantiste hanno combattuto la guerra fredda, sono state marginalizzati i fondamentalisti di sinistra, che come risposta hanno generato le Brigate Rosse.
nel Nord Europa avere escluso dal dialogo gli oppositori dell'immigrazione e della sostituzione di popolo ha creato un Breivik e tanti apprezzatori.
in Italia per ora non c'è stato un Breivik proprio perchè nel Parlamento la discussione è aperta a tutti, anche a Fiamma Tricolore per es.
Gnubbolo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 16:41   #4
polkaris
Senior Member
 
L'Avatar di polkaris
 
Iscritto dal: Jul 2007
Messaggi: 596
Che schifo di persone. Niente da aggiungere. Hanno fatto bene a cancellare questi inerventi farneticanti.
polkaris è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 17:15   #5
Eress
Senior Member
 
L'Avatar di Eress
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 36427
Quote:
Originariamente inviato da Gnubbolo Guarda i messaggi
sono d'accordo l'ignore = radicalizzazione sul "dark web"
quando negli anni 60 le forze atlantiste hanno combattuto la guerra fredda, sono state marginalizzati i fondamentalisti di sinistra, che come risposta hanno generato le Brigate Rosse.
nel Nord Europa avere escluso dal dialogo gli oppositori dell'immigrazione e della sostituzione di popolo ha creato un Breivik e tanti apprezzatori.
in Italia per ora non c'è stato un Breivik proprio perchè nel Parlamento la discussione è aperta a tutti, anche a Fiamma Tricolore per es.
L'Italia non può fare e non farà mai breivik o brexit, semplicemente perché non è la Svezia e soprattutto non è United Kingdom, altrimenti lo avremmo già fatto e ne godremmo degli indubbi benefici.
__________________
Slowdive - Facebook
Motto Microsoft: "If it's broken, and I'm the one who broke it, don't fix it!"
Eress è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 17:20   #6
lagoduria
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 852
Quote:
Originariamente inviato da Gnubbolo Guarda i messaggi
sono d'accordo l'ignore = radicalizzazione sul "dark web"
quando negli anni 60 le forze atlantiste hanno combattuto la guerra fredda, sono state marginalizzati i fondamentalisti di sinistra, che come risposta hanno generato le Brigate Rosse.
nel Nord Europa avere escluso dal dialogo gli oppositori dell'immigrazione e della sostituzione di popolo ha creato un Breivik e tanti apprezzatori.
in Italia per ora non c'è stato un Breivik proprio perchè nel Parlamento la discussione è aperta a tutti, anche a Fiamma Tricolore per es.
Certo! Un po' come dire che negli anni 30, visto che il governo era aperto ai razzisti e ai fascisti, non c'erano aggressioni razziste e fasciste.
La verità è esattamente l'opposto di quello che hai detto. Se un razzista si sente isolato si vergogna di parlare (e probabilmente anche agire) di conseguenza, come è giusto che sia. Dare spazio a razzisti e xenofobi in un governo, o anche semplicemente dandogli così tanto spazio nei mezzi di comunicazione, invece serve a legittimare parola e azioni di mentecatti estremisti che quindi contribuiscono ad alimentare l'odio di altri mentecatti estremisti che poi sfocia in tragedie tipo quella dell'altro giorno. È una cosa proprio ovvia guarda, non dovrebbe nemmeno esserci bisogno di spiegarla.
E questo discorso ovviamente funziona per tutti i tipi di estremismi (politici, religiosi, ecc.) e ad altre correnti di "pensiero" malate. Ad esempio basta pensare ai terrapiattisti. Se uno 30 anni fa pensava che la terra fosse piatta se ne stava zitto, pena essere deriso a vita. Adesso che si è reso conto che al mondo ci sono tanti altri cerebrolesi come lui invece non se ne vergogna più e passa il suo tempo a spargere il seme della sua idiozia.
__________________
La vita è bella perché dura poco
lagoduria è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 17:26   #7
NEWHERO
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2014
Messaggi: 791
Quote:
Originariamente inviato da lagoduria Guarda i messaggi
Certo! Un po' come dire che negli anni 30, visto che il governo era aperto ai razzisti e ai fascisti, non c'erano aggressioni razziste e fasciste.
La verità è esattamente l'opposto di quello che hai detto. Se un razzista si sente isolato si vergogna di parlare (e probabilmente anche agire) di conseguenza, come è giusto che sia. Dare spazio a razzisti e xenofobi in un governo, o anche semplicemente dandogli così tanto spazio nei mezzi di comunicazione, invece serve a legittimare parola e azioni di mentecatti estremisti che quindi contribuiscono ad alimentare l'odio di altri mentecatti estremisti che poi sfocia in tragedie tipo quella dell'altro giorno. È una cosa proprio ovvia guarda, non dovrebbe nemmeno esserci bisogno di spiegarla.
E questo discorso ovviamente funziona per tutti i tipi di estremismi (politici, religiosi, ecc.) e ad altre correnti di "pensiero" malate. Ad esempio basta pensare ai terrapiattisti. Se uno 30 anni fa pensava che la terra fosse piatta se ne stava zitto, pena essere deriso a vita. Adesso che si è reso conto che al mondo ci sono tanti altri cerebrolesi come lui invece non se ne vergogna più e passa il suo tempo a spargere il seme della sua idiozia.
come non quotarti....
NEWHERO è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 17:28   #8
NEWHERO
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2014
Messaggi: 791
Quote:
Originariamente inviato da Eress Guarda i messaggi
L'Italia non può fare e non farà mai breivik o brexit, semplicemente perché non è la Svezia e soprattutto non è United Kingdom, altrimenti lo avremmo già fatto e ne godremmo degli indubbi benefici.
fammi capire gli indubbi benefici di un breivik o brexit....
NEWHERO è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 17:53   #9
kamon
Senior Member
 
L'Avatar di kamon
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Cagliari
Messaggi: 4826
Quote:
Originariamente inviato da Eress Guarda i messaggi
L'Italia non può fare e non farà mai breivik o brexit, semplicemente perché non è la Svezia e soprattutto non è United Kingdom, altrimenti lo avremmo già fatto e ne godremmo degli indubbi benefici.
Scusa ma come fai a dirlo? Per essere "indubbia", una cosa dovrebbe essere dimostrata o dimostrabile, fin'ora gli unici che ci hanno tentato sono appunto gli Inglesi che ne hanno tratto solo grandi grattacapi, uno stallo decisionale e una fuga degli investitori, oltre alla fuga degli stessi promotori (che non si aspettavano di riuscirci e che ora portano soldi e famiglia al sicuro) e non è ancora avvenuto sto benedetto brexit! In che modo credi che con il peso politico ed economico ridicoli dell'Italia potremmo fare meglio? Senza contare le mafie, la corruzione, l'evasione fiscale (tutti prodotti tipici nazionali, che ti sfido a riuscire ad attribuire all'Europa brutta e cattiva) ed una posizione di partenza infinitamente peggiore di quella albionica.
__________________
MERCATINO: Transazioni Positive 52, ultima: Berserker. Negative 3: knaiv, dottorcapone, Sir Alamon.
kamon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 18:16   #10
fabryx73
Senior Member
 
L'Avatar di fabryx73
 
Iscritto dal: Jan 2004
Città: monza brianza
Messaggi: 944
la verità è che comunque la girate ,significa che nella società occidentale molte persone si stanno radicalizzando perchè si vuole ignorare un problema che esiste ..... e la sinistra ha tante belle colpe....altro che fare manifestazioni antirazziste quando ci sono famiglie che perdono il lavoro dignità e diritti ..... poi ,non giustamente,tanti di questi nuovi "poveri" (non solo nel senso di lavoro ma più ampio) sbroccano...e succedono queste cose
fabryx73 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 20:37   #11
kamon
Senior Member
 
L'Avatar di kamon
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Cagliari
Messaggi: 4826
Quote:
Originariamente inviato da fabryx73 Guarda i messaggi
la verità è che comunque la girate ,significa che nella società occidentale molte persone si stanno radicalizzando perchè si vuole ignorare un problema che esiste ..... e la sinistra ha tante belle colpe....altro che fare manifestazioni antirazziste quando ci sono famiglie che perdono il lavoro dignità e diritti ..... poi ,non giustamente,tanti di questi nuovi "poveri" (non solo nel senso di lavoro ma più ampio) sbroccano...e succedono queste cose
Spero tanto di aver capito male... Posso chiederti quale sarebbe questo "problema che esiste" che starebbe spingendo alla radicalizzazione le persone? Davvero stai dicendo che c'è qualcosa che spinge qualcuno "per disperazione" a fare una strage del genere come se non avesse altra scelta?
__________________
MERCATINO: Transazioni Positive 52, ultima: Berserker. Negative 3: knaiv, dottorcapone, Sir Alamon.
kamon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-03-2019, 21:03   #12
NEWHERO
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2014
Messaggi: 791
Quote:
Originariamente inviato da kamon Guarda i messaggi
Spero tanto di aver capito male... Posso chiederti quale sarebbe questo "problema che esiste" che starebbe spingendo alla radicalizzazione le persone? Davvero stai dicendo che c'è qualcosa che spinge qualcuno "per disperazione" a fare una strage del genere come se non avesse altra scelta?
lascia stare.... l'ignoranza non si discute
NEWHERO è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-03-2019, 09:32   #13
GoFoxes
Senior Member
 
L'Avatar di GoFoxes
 
Iscritto dal: May 2016
Messaggi: 6604
Per me il razzismo (oddio non essendoci razze nella specie umana ha poco senso la parola, diciamo "dubitare" di altre etnie) è insito nella specie umana, e sempre per me esiste il diritto all'odio (che è un sentimento sincero, a differenza dell'amore, nella maggior parte dei casi) più che altro perché reprimerlo è peggio, oltre al fatto che non dovrebbe esistere nessun reato di ingiuria (o almeno de-penalizzato).

Poi se questo significa ledere la libertà di qualcun'altro, occhio libertà, non sensibilità, è giusto che ci siano delle leggi che lo evitino.
__________________
Sto finendo: ZOMBI, Sea of Solitude, The Solus Project
Finiti 2020: Deliver Us the Moon, Hellblade: Senua's Sacrifice, Submerged, The Gardens Between, TWD:Michonne, Fractured Minds, Tacoma, TW3, Shadow Tactics, AC Origins, A Plague Tale, XCOM:EW, Crysis 2, Halo Wars, Condemned, Mass Effect 2

Ultima modifica di GoFoxes : 19-03-2019 alle 10:00.
GoFoxes è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-03-2019, 10:37   #14
biometallo
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 3646
Quote:
Originariamente inviato da GoFoxes Guarda i messaggi
Per me il razzismo (oddio non essendoci razze nella specie umana ha poco senso la parola, diciamo "dubitare" di altre etnie) è insito nella specie umana
Togli pure razze ed etnine, ma metti "paura del diverso" che poi è proprio la traduzione letterale di xeonofobia, più ci si allontana dal proprio gruppo, a ciò che per noi è la norma, più si ha repulsione, una volta si odiavano quelli della città vicina, quelli della regione e via via, ora siamo a quelli che arrivano dagli altri continenti... in futuro chissà ci saranno gli extra terestri?

Su questa paura si costruiscono pregiudizi che radicandosi nella nostra cultura diventano luoghi comuni, e i sicilani sono tutti mafiosi, gli zingari tutti ladri ecc...

Si anche secondo me fa parte della nostra natura, o meglio oserei dire del nostro retaggio evolutivo, ma questo non significa che non si possa andare oltre e anzi direi che al giorno d'oggi dovremmo essere abbastanza razionali da capire che il valore di una persone non si evince dal colore della pelle... ma dal sistema operativo che usa o dal fatto che sia uno dei verdi o dei rossi...

Cioè se mio figlio diventasse un Applefag giuro che lo ammazzo con le mie mani!!!



Quote:
Poi se questo significa ledere la libertà di qualcun'altro, occhio libertà, non sensibilità, è giusto che ci siano delle leggi che lo evitino.
A me pare che le due cose siano strettamente connesse, calunia, discriminazione, mobing, non sono entrambe le cose?

Credo che se si lasciasse libero l'odio di sfogarsi inevitabilmente ci sarebbe un escaletion che passa dalle violenze verbali fino agli scontri fisici, anche questo fa parte dei nostri genuini istinti animali..
biometallo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-03-2019, 11:57   #15
kamon
Senior Member
 
L'Avatar di kamon
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Cagliari
Messaggi: 4826
Quote:
Originariamente inviato da GoFoxes Guarda i messaggi
Per me il razzismo (oddio non essendoci razze nella specie umana ha poco senso la parola, diciamo "dubitare" di altre etnie) è insito nella specie umana, e sempre per me esiste il diritto all'odio (che è un sentimento sincero, a differenza dell'amore, nella maggior parte dei casi) più che altro perché reprimerlo è peggio, oltre al fatto che non dovrebbe esistere nessun reato di ingiuria (o almeno de-penalizzato).

Poi se questo significa ledere la libertà di qualcun'altro, occhio libertà, non sensibilità, è giusto che ci siano delle leggi che lo evitino.
Non si nasce per odiare qualcuno o qualcosa, è sempre una cosa indotta, e se nessuno può togliere via legislativa l'odiare (in privato), perché è una cosa che sta dentro di te e non si può proibire per legge, si può e si deve proibire la propaganda e l'incitamento che tendono a generare altro odio.

Poi, a tutti possono stare sulle palle certe questioni religiose o culturali che limitano la libertà degli individui, succede anche a me e con la maggioranza delle religioni (obbligo di vestire o di mangiare in una certa maniera, la sottomissione o il ruolo prestabilito delle donne, il giudicare quello che due persone consensualmente fanno nel proprio letto ecc..), ma questo non significa che io abbia il diritto di esprimere e promuovere concetti che possano spingere altre persone ad avere sentimenti negativi.

A tutto questo si risponde da un lato con la tolleranza, la laicità (inflessibile) dello stato, la cultura ecc... Dall'altro con le leggi che vigilano sull'irrazionalità e sui tentativi di prevaricazione di un individuo su un'altro.
__________________
MERCATINO: Transazioni Positive 52, ultima: Berserker. Negative 3: knaiv, dottorcapone, Sir Alamon.
kamon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-03-2019, 12:27   #16
GoFoxes
Senior Member
 
L'Avatar di GoFoxes
 
Iscritto dal: May 2016
Messaggi: 6604
Quote:
Originariamente inviato da kamon Guarda i messaggi
Non si nasce per odiare qualcuno o qualcosa, è sempre una cosa indotta, e se nessuno può togliere via legislativa l'odiare (in privato), perché è una cosa che sta dentro di te e non si può proibire per legge, si può e si deve proibire la propaganda e l'incitamento che tendono a generare altro odio.

Poi, a tutti possono stare sulle palle certe questioni religiose o culturali che limitano la libertà degli individui, succede anche a me e con la maggioranza delle religioni (obbligo di vestire o di mangiare in una certa maniera, la sottomissione o il ruolo prestabilito delle donne, il giudicare quello che due persone consensualmente fanno nel proprio letto ecc..), ma questo non significa che io abbia il diritto di esprimere e promuovere concetti che possano spingere altre persone ad avere sentimenti negativi.

A tutto questo si risponde da un lato con la tolleranza, la laicità (inflessibile) dello stato, la cultura ecc... Dall'altro con le leggi che vigilano sull'irrazionalità e sui tentativi di prevaricazione di un individuo su un'altro.
Non è una questione religiosa o altro, è un questione di "salute".
Se uno non può manco più dire "quello mi sta sul caxxo", allora ci saranno sempre più repressi e frustrati, che prima o poi esploderanno.

Mark Twain era solito scrivere lettere ingiuriose, roba da costringere l'altro a sfidarti a duello, verso chi gli "stava sulle balle". Le scriveva, buttava giù tutto quello aveva dentro e poi appena spedita, si sentiva meglio, soddisfatto, calmo e tranquillo. Le lettere chiaramente non arrivavano mai a destinazione, perché la moglie le toglieva dalla buca, senza dire nulla al marito.

Ecco, se non si lasciano sfogare le persone, se si soffoca il "diritto all'odio", poi magari qualcuno sbrocca. Tant'è che il presunto sentimento "razzista" che molti dicono stia nascend tra gli italiani, mica nasce perché c'è qualche politico che lo incita, ma nasce perché c'è gente che impone agli altri di non odiare. Per intenderci, fa più danni (molti più danni) uno che dice "gli immigrati ci servono", piuttosto che uno che dice "bisogna fermare gli sbarchi".

Semmai le persone vanno cresciute ed educate al non odiare, e quello non deve farlo lo Stato, ma imporre per legge di non provare ed esternare un sentimento legittimo (finché non si fanno danni fisici), è un'assurdità a parer mio.
__________________
Sto finendo: ZOMBI, Sea of Solitude, The Solus Project
Finiti 2020: Deliver Us the Moon, Hellblade: Senua's Sacrifice, Submerged, The Gardens Between, TWD:Michonne, Fractured Minds, Tacoma, TW3, Shadow Tactics, AC Origins, A Plague Tale, XCOM:EW, Crysis 2, Halo Wars, Condemned, Mass Effect 2

Ultima modifica di GoFoxes : 19-03-2019 alle 12:32.
GoFoxes è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-03-2019, 12:39   #17
kamon
Senior Member
 
L'Avatar di kamon
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Cagliari
Messaggi: 4826
Quote:
Originariamente inviato da GoFoxes Guarda i messaggi
Non è una questione religiosa o altro, è un questione di "salute".
Se uno non può manco più dire "quello mi sta sul caxxo", allora ci saranno sempre più repressi e frustrati, che prima o poi esploderanno.

Mark Twain era solito scrivere lettere ingiuriose, roba da costringere l'altro a sfidarti a duello, verso chi gli "stava sulle balle". Le scriveva, buttava giù tutto quello aveva dentro e poi appena spedita, si sentiva meglio, soddisfatto, calmo e tranquillo. Le lettere chiaramente non arrivavano mai a destinazione, perché la moglie le toglieva dalla buca, senza dire nulla al marito.

Ecco, se non si lasciano sfogare le persone, se si soffoca il "diritto all'odio", poi magari qualcuno sbrocca.

Semmai le persone vanno cresciute ed educate al non odiare, e quello non deve farlo lo Stato, ma imporre per legge di non provare ed esternare un sentimento legittimo (finché non si fanno danni fisici), è un'assurdità a parer mio.
Se le persone fossero tutte fondamentalmente razionali andrebbe bene, Ma il problema è che la moglie di Mark Twain non può rimuovere i commenti da facebook ne evitare che manifestazioni nel nome di sentimenti irrazionali facciano presa su altre persone irrazionali, quì entra in gioco lo stato.
A me non frega niente di quello che Pino dice al bar al suo amico Nando, ma quando le sue idee vengono incanalate e distribuite ad altri, allora c'è da vigilare seriamente.
__________________
MERCATINO: Transazioni Positive 52, ultima: Berserker. Negative 3: knaiv, dottorcapone, Sir Alamon.
kamon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-03-2019, 12:42   #18
nickname88
Senior Member
 
L'Avatar di nickname88
 
Iscritto dal: Apr 2016
Messaggi: 12116
Quote:
Originariamente inviato da lagoduria Guarda i messaggi
La verità è esattamente l'opposto di quello che hai detto. Se un razzista si sente isolato si vergogna di parlare (e probabilmente anche agire) di conseguenza, come è giusto che sia.
Guarda che questo vale per quasi tutte le forme di pensiero esistenti o addirittura tutte se ci si trova in determinate situazioni.

Anche un nobil d'animo reagirebbe allo stesso modo in mezzo ad un gruppo di razzisti, o un religioso praticante non oserebbe chiedere di cessare le bestemmie in un luogo pieno di bestemmiatori provetti.
__________________
........
nickname88 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-03-2019, 13:23   #19
s-y
Senior Member
 
L'Avatar di s-y
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 7817
direi che in questo caso le ragioni (realistiche o meno non importa) siano state indicate esplicitamente, e casomai il background è pseudostorico più che psicologico (se proprio vogliamo vedercene uno)

il punto trovo che sia che coi mezzi odierni qualunque idea (realistica o meno) ha più probabilità di raggiungere individui mentalmente instabili

quindi trovo comprensibile la cautela usata da valve

questo vuole i like sottoforma di pallottole, aò
s-y è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-03-2019, 14:07   #20
GoFoxes
Senior Member
 
L'Avatar di GoFoxes
 
Iscritto dal: May 2016
Messaggi: 6604
Quote:
Originariamente inviato da kamon Guarda i messaggi
Se le persone fossero tutte fondamentalmente razionali andrebbe bene, Ma il problema è che la moglie di Mark Twain non può rimuovere i commenti da facebook ne evitare che manifestazioni nel nome di sentimenti irrazionali facciano presa su altre persone irrazionali, quì entra in gioco lo stato.
A me non frega niente di quello che Pino dice al bar al suo amico Nando, ma quando le sue idee vengono incanalate e distribuite ad altri, allora c'è da vigilare seriamente.
Dipende sempre dal punto di vista con cui giudichi un'idea.
Perché qualsiasi idea, da un determinato punto di vista è giusta, ed è sbagliata da un altro.

Io leggo quotidianamente idee, sbandierate a destra e manca, sui social e non solo, che reputo dannose. Per me, per altri, in certi casi per la civiltà stessa, ma non vado in giro a dire che devono smettere.

Per me un'idea vale un'altra, quello che conta eventualmente sono le azioni, e quelle vanno punite, se è il caso.
__________________
Sto finendo: ZOMBI, Sea of Solitude, The Solus Project
Finiti 2020: Deliver Us the Moon, Hellblade: Senua's Sacrifice, Submerged, The Gardens Between, TWD:Michonne, Fractured Minds, Tacoma, TW3, Shadow Tactics, AC Origins, A Plague Tale, XCOM:EW, Crysis 2, Halo Wars, Condemned, Mass Effect 2
GoFoxes è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


HUAWEI Mate 40 Pro: ecco l'unboxing e le prime impressioni  HUAWEI Mate 40 Pro: ecco l'unboxing e le prime i...
Recensione GeForce RTX 3070, una 2080 Ti a metà prezzo Recensione GeForce RTX 3070, una 2080 Ti a met&a...
Call of Duty: Black Ops Cold War, prime impressioni sul Multiplayer - Anteprima Call of Duty: Black Ops Cold War, prime impressi...
Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la penni...
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, sta...
Big Tech e "spezzatino"? Idea ...
Hyundai, arriva l'auto elettrica giocatt...
Windows 10, verso l'eliminazione di Inte...
Noctua, i dissipatori NH-D15S e NH-U9S a...
Pro1 X: ecco lo smartphone per gli ''sma...
Apple al lavoro su un motore di ricerca ...
Contributi a fondo perduto: le nuove mis...
Google Analytics cambia volto e diventa ...
Xbox Series X, l'unboxing: primo contatt...
Leica Oskar Barnack Award 2020: vincono ...
Le big tech chiedono maggiori garanzie a...
Da Lomography la fotocamera con l'obiett...
Apple, traguardo storico: 1 miliardo di ...
Starlink, l'Internet spaziale di Elon Mu...
Samsung ''prendeva in giro'' Apple ma &e...
NTLite
K-Lite Mega Codec Pack
Chromium
Firefox 82
AVG Antivirus Free
AIDA64 Extreme Edition
IObit Software Updater
Iperius Backup
PowerDVD
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Internet Download Manager
Paint.NET
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Codec Pack Full
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:37.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1