Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Networking e sicurezza > Internet e provider

Samsung 860 QVO 2TB SATA 6Gbps, prestazioni  e considerazioni sui nuovi SSD QLC
Samsung 860 QVO 2TB SATA 6Gbps, prestazioni e considerazioni sui nuovi SSD QLC
Anche Samsung presenta la propria gamma di SSD dotati di chip QLC, Quad Level Cell, andando quindi ad offrire una serie di SSD ad elevata capacità con prezzi potenzialmente molto aggressivi. Ecco alcune considerazioni importanti da fare, oltre ad una analisi prestazionale sintetica per capire un po' il comportamento in scenari standard
Canon EOS RP: ecco la seconda mirrorless full frame, questa volta sorella di 6D Mk II
Canon EOS RP: ecco la seconda mirrorless full frame, questa volta sorella di 6D Mk II
Il kit al prezzo di 1.569 €, Canon EOS RP offre anche l'adattatore per ottiche EF/EF-S incluso in confezione, una mossa decisamente azzeccata da parte di Canon. Grazie alle sue caratteristiche la nuova mirrorless full frame EOS RP potrebbe diventare la 'mirrorless del passaggio' per tutti gli amatori che fino a ora erano ancora rimasti fedeli al sistema reflex
Microsoft Surface Go: il piccolo, grande Surface
Microsoft Surface Go: il piccolo, grande Surface
Surface Go è il piccolo della famiglia Surface, un 2-in-1 che punta tutto sulla trasportabilità senza però rinunciare alle caratteristiche tecniche tipiche della famiglia Surface Pro: kickstand posteriore, schermo con rapporto 3:2 e cover con tastiera integrata. Un prodotto con il quale essere sempre produttivi in ogni ambiente
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 21-10-2017, 11:21   #1
LuKe.Picci
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2010
Città: Cava de' Tirreni (SA)
Messaggi: 865
[FTTH] Tiscali FTTH GPON 1000/100-1000/300

Quote:
28 maggio 2018 - Ragazzi dobbiamo ricostruire da zero l'op per questo thread, vedrò di mettere su qualcosa di decente appena ho un po' di tempo, intanto se qualcuno vuole contribuire con qualche sezione la posti qui e provvederò ad integrarla. Per esempio immaginando di comporre una FAQ, potreste proporne alcune da inserire, o con delle foto dei due modelli di router e dei vari ont per of e vula e delle borchie.
Thread Fiber-To-The-Home (xPON) by Tiscali
Mk. III

Le attuali offerte basate su tale tecnologia di accesso prendono il nome di "Ultrafibra"
e permettono ad oggi di raggiungere 1 Gigabit/s in download e 300 o 100 Megabit/s in upload.
I dettagli tariffari e contrattuali più aggiornati li trovate sulla pagine del sito dell'operatore http://casa.tiscali.it/fibra-adsl/tc/ultrafibra_1G/
  • Open Fiber vs TIM

    Esistono, ad oggi, due tipologie di linea sulle quali Tiscali è in grado di attivare servizi FTTH:

    • Open Fiber: Tiscali sfrutta tratte in fibra collegata alla centrale di proprietà Open Fiber (tra cui quelle della ex Metroweb). In alcune zone dove Open Fiber è presente e Tiscali ha stipulato con essa contratti per la copertura di quella zona in "fibra spenta" (*) o in "fibra accesa" (**) il servizio viene offerto con questa modalità. Oltre alla dicitura "OpenFiber" riportata nella pagina personale di My Tiscali il servizio è riconoscibile per l'upload massimo di 300 Megabit/s. L'installazione in casa della fibra e della borchia a muro è compiuta per conto di Open Fiber da ditte appaltatrici. Se Open Fiber ha già fatto installare una fibra in casa vostra potrete riusare quella.

    • TIM: Tiscali sfrutta tratte in fibra collegata alla centrale di proprietà TIM. Dove Open Fiber non è presente, o non ha ancora disponibili servizi in "fibra accesa", e Tiscali ha già stipulato con TIM contratti per la copertura di quella zona in "VULA", avendo già in precedenza raggiunto la relativa centrale TIM con le sue reti, il servizio viene spesso offerto con questa modalità. Oltre alla (alquanto ambigua) dicitura "ADSL" riportata nella pagina personale di My Tiscali il servizio è distinguibile da quello su OpenFiber per l'upload massimo di 100 Megabit/s. L'installazione in casa della fibra e della borchia a muro è compiuta per conto di TIM o Flash Fiber da ditte appaltatrici o da TIM stessa. Se TIM o FlashFiber hanno già fatto installare una fibra in casa vostra potrete riusare quella.

    • FASTWEB: Non si hanno per ora dettagli affidabili su questa tipologia di fornitura. E' lecito supporre che laddove Fastweb sia presente tramite FlashFiber possa aver stretto con Tiscali qualche tipo di accordo commerciale per ora sconosciuto. Anche in questo caso l'upload massimo pare di 100 Megabit/s. L'installazione in casa della fibra e della borchia a muro è compiuta per conto di Fastweb o FlashFiber da ditte appaltatrici (magari anche da TIM, che comunque svolge questo tipo di attività). Non è al momento noto se nell'eventualità che FlashFiber, per conto di TIM, abbia già fatto installare una fibra in casa vostra potrete riusare quella. In ogni caso questa tipologia di copertura non si appoggia alla vecchia infrastruttura ftth Fastweb dei primi anni 2000 che viene menzionata "ad honorem" più avanti in questo post.


    *: a Cagliari, e forse a Perugia: solo fibra passiva di Open Fiber, apparati attivi di Tiscali collocati in centrale Open Fiber
    **: in tutti gli altri luoghi coperti tramite Open Fiber: fibra passiva e apparati attivi di Open Fiber a noleggio)

  • La tecnologia PON per l'FTTH

    Le Passive Optical Networks (PON) sono le reti in fibra ottica alla base delle attuali installazioni in fibra per le reti di accesso moderne. Ne esistono più varianti a seconda di come il mezzo fisico, la fibra di vetro, sia sfruttato per la trasmissione dei dati. Ci si riferisce collettivamente ad esse come xPON. Quella più comune ad oggi è la Gigabit-PON (GPON).
    Queste reti sono strutturate ad albero, e ad ogni ramificazione il segnale "luminoso" viene ripartito passivamente tramite degli splitter passivi che appunto non necessitano di alimentazione. Gli unici elementi attivi ed alimentati in una PON sono situati alla radice e alle varie foglie dell'albero. Alla radice dell'albero è posto il cosiddetto Optical Line Terminal (OLT), situato presso la centrale di afferenza. Le foglie dell'albero sono invece costituite da un optical network unit (ONU) o da un optical network terminal (ONT).
    Col primo tipo, ONU, si fa spesso riferimento all'elemento foglia posto in luoghi da cui la tratta d'accesso prosegue su tecnologia differente (è il caso delle reti FTTC dove l'ONU è nel cabinet). Il secondo tipo, ONT, lo hanno in casa tutti i clienti in FTTH attivi su tecnologia xPON. Di fatto svolge lo stesso ruolo che svolgeva il "modem" con le ormai antiche tecnologie xDSL (adsl, hdsl, vdsl …). Maggiori dettagli sulle varie forme con cui un ONT può incarnarsi davanti ai vostri occhi li trovate nella sezione successiva.

    Spoiler:
    Data la passività intrinseca che pervade il tutto, per poter distinguere i dati provenienti e diretti da e verso la radice dell'albero è necessario, tra le altre cose, identificare una ad una le foglie (ONT e ONU) in modo univoco. Questo elemento identificativo è specifico per la vostra utenza che in realtà pur avendo la sua residenza ufficiale a casa vostra potrebbe trasferirsi a casa di chiunque facente parte dello stesso albero senza che alla radice dell'albero si sia in grado di notare lo spostamento. Qualunque ONT decidiate di usare sun una rete PON, a patto che sia compatibile con l'OLT alla radice, dovrà necessariamente essere impostato col vostro id PON.


    Da non confondere con le reti xPON sono quelle reti in fibra ottica a cui, di conseguenza, ci si riferisce col termine Active Optical Networks (AON).
    Un esempio pratico di questo tipo di reti è la vecchia rete per l'FTTH Fastweb di una volta, non più attivabile, che come alcuni ricorderanno richiedeva invece l'installazione di apparati attivi e alimentati -con annesso contatore enel apposito- ad ogni "snodo", comprese le cantine dei -pochi- condomini in cui Fastweb all'epoca si prese la briga di portare questa tecnologia, per i tempi, avveniristica.
    Con la speranza di sciogliere potenziali dubbi di chi per questa tecnologia ci è passato, vi dico che PON e AON non c'entrano nulla l'una con l'altra, e pertanto per le vecchie AON non esistevano nemmeno ONT e OLT ma potrebbe capitarvi di vedere usati impropriamente questi termini. Per inciso, le vecchie FTTH Fastweb altro non erano che delle ethernet su fibra.

  • Apparati installati in casa per le reti FTTH

    Una volta installata la borchia a muro, che altro non che una presa ottica, a questa viene collegato un cavo di fibra che porta il segnale ottico ad un apparecchio che abbiamo detto chiamarsi ONT (Optical Network Terminal). Quest'ultimo può presentarsi come:
    1. un dispositivo integrato nel router/gateway
    2. un dispositivo modulare di tipo SFP da inserire nel router/gateway
    3. un dispositivo separato indipendente da collegare alla porta WAN del router/gateway con cavo ethernet standard
    Ad oggi, Tiscali non offre soluzioni basate sulla seconda opzione, ma altri operatori stanno di recente adottando questa strada.

    Tiscali è l'unica in Italia ad aver scelto la prima opzione per alcune prime installazioni avvenute per conto di Open Fiber a Cagliari e Perugia. Il dispositivo in questione è un
    Genew HG326AC (https://assistenza.tiscali.it/intern...mica-hg326ac/).

    E' invece più comune ad oggi la soluzione in origine adottata da tutti gli ISP per le prime installazioni FTTH PON l'adozione dell'opzione 3, ad oggi quella adottata anche da Tiscali in tutti gli altri casi. In queste circostanze la marca e il modello dell'ONT variano a seconda del proprietario della rete fiscia, della zona, del produttore degli apparati in centrale o altro. In ogni caso i router/gateway forniti da Tiscali che adottano questa soluzione sono:Questi ultimi modelli sono anche dotati di un modem integrato che ovviamente per una rete FTTH è inutile e resta inutilizzato, ma è invece utilizzato dai clienti in FTTC e ADSL che ricevono gli stessi dispositivi.

    Tutti i modelli si occupano naturalmente, come per qualsiasi altro operatore dalla fine dell'era POTS, di gestire tramite un ATA (Analog Telephone Adapter) integrato la connessione ai servizi telefonici in VoIP. L'ATA integrato dispone di due porte telefoniche RJ11 di cui di norma solo una è configurata ed utilizzabile. A questa porta, che è la vostra nuova ed unica sorgente di segnale telefonico analogico, va connesso il caro, vecchio, intero impianto telefonico analogico vintage di casa vostra, sia esso formato da un solo telefono, da un parallelo di vari telefoni in varie stanze, da un centralino PABX analogico o qualsiasi altro miscuglio di fax, segreterie telefoniche e modem a 56k...

  • Autoconfigurazione e aggiornamento remoti

    Il router/gateway che Tiscali fornisce è in grado di scaricare autonomamente dai server di autoconfigurazione e telegestione dell'ISP tutte le necessarie configurazioni necessarie al corretto funzionamento della connessione alla internet dati, della connessione alla intranet voce, della connessione ai proxy VoIP e all'upgrade automatizzato del firmware in esecuzione. Il responsabile di questo servizio è Tiscali. Per quanto riguarda Tiscali, ma non altri operatori, l'unico device in grado di ottenere automaticamente le vostre configurazioni è quello che vi è stato spedito.
    L'autoconfigurazione dell'ONT non è prevista anche se in taluni casi supportata dal device. Per questo motivo il tecnico che provvede alla sua installazione è tenuto anche a configurarvelo. L'unico parametro richiesto è il vostro ID xPON univoco che permette all'ONT di coordinarsi con gli altri facenti parte al medesimo albero e con il proprio OLT per la condivisione del mezzo trasmissivo. Il responsabile della corretta configurazione della associazione ONT-OLT è il proprietario dell'OLT. A seconda della zona e del tipo di contratto che lega Tiscali al fornitore dei servizi di accesso alla rete (OF o TIM) il proprietario dell'OLT potrebbe essere una qualsiasi delle parti in gioco.

  • FAQ, Link utili ed argomenti correlati

    Q: Come configurare correttamente un proprio router per l'accesso dati+voce?
    A: Qui trovate dei validi esempi per fritzbox e mikrotik che potete riadattare al vostro dispositivo https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2832111, esistono anche delle informazioni ufficiali piuttosto approssimative e generali, e per questo decisamente poco utili.

    Q: Come risolvere apparenti problemi di banda su una FTTH da 1000 mega?
    A: Con buona probabilità non è un problema della vostra linea, fatevi un giro su un qualsiasi thread inerente ftth e scoprirete che o avete un problema sulla vostra rete locale/dispositivo o è un problema comune e più generale del vostro operatore/zona.

    Q: Dove trovo tweak e guide potenzialmente utili relative a specifici modelli di gateway forniti da Tiscali per questo tipo di servizio?
    A: Date una occhiata al thread sulla FTTC Tiscali, o più in generale fate una ricerca e se siete smanettoni patologici scoprirete che in alcuni casi questi device, diffusi comunque tra utenti di molti operatori, possono arrivare a fare anche il caffè.

---------------------------------------------------------------------------
Pubblicato sotto licenza Creative Commons BY-NC-SA 3.0

Ultima modifica di LuKe.Picci : 26-01-2019 alle 18:30.
LuKe.Picci è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 07:07   #2
Heidegger
Member
 
Iscritto dal: Sep 2005
Città: Bologna
Messaggi: 282
Accipicchia che danno!
Heidegger è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 17:47   #3
metalalby
Member
 
L'Avatar di metalalby
 
Iscritto dal: Nov 2016
Città: Milano
Messaggi: 85
Ciao ragazzi, mi dispiace molto che si sia creata questa situazione. I topic erano utili per farsi un'idea generale dei servizi.

Per quanto riguarda il mio caso, oggi per fatalità mi trovato in Porta Romana cosi ho fatto un salto al Tiscali store di Milano.
Per farla breve la ragazza mi ha spiegato che la mia pratica è ancora bloccata all'inizio e ad oggi non ha fatto nessun progresso. Mi ha parlato di blocco per motivi tecnici, però non ha saputo spiegarmi bene, ha detto tipo che non riescono a connettere il mio palazzo.
Al che gli ho detto che in tutte le scale del mio civico c'è il PTE e nel mio palazzo c'è sicuramente una linea attiva con altro operatore, mi ha risposto con un: non so che dirti. Evidentemente non è pratica di tecnicismi e ci sta, ci mancherebbe.

In definitiva non mi sa dare una tempistica e mi ha detto che probabilmente sarà ancora lunga.

Ho chiesto per mio zio e mi ha risposto che la sua pratica è più avanti rispetto alla mia, anche se abitiamo nella stessa zona. BHooo

Inizio a pensare che nelle mie vie non ci sia ancora l'OLT.
Ma l'OLT è unico fornito da OF, oppure ogni operatore ha il suo?

Niente, mi metto l'anima in pace che ci posso fare. Si vede che non è destino.

Se serve una mano di qualsiasi tipo per "ricostruire" il topic, io ci sono. Firmiamo l'armistizio
__________________
Città: Milano
VODAFONE 1Gigabit Attivata!
Tiscali sottoscritto il 05/06..... ormai.... [ Solo uff]

Ultima modifica di metalalby : 23-10-2017 alle 17:49.
metalalby è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 17:55   #4
Sk4z
Member
 
L'Avatar di Sk4z
 
Iscritto dal: Mar 2012
Città: Milano
Messaggi: 77
Nuuuu disastro!
.
__________________
.
TISCALI ULTRA FIBRA GIGA --> SPEEDTEST
Sk4z è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 18:02   #5
barbarolo
Member
 
Iscritto dal: Dec 2014
Città: Bologna
Messaggi: 229
Ecco perché non mi apriva più l'altro thread
barbarolo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 20:26   #6
lion83
Member
 
Iscritto dal: Jul 2015
Messaggi: 64
Riprendo il tema fatture errate e posto un aggiornamento.

La prima fattura mi era stata emessa col costo di attivazione di 99 euro, così come a me anche ad altri. E' chiaro che Tiscali non è nuova a certe tecniche di "raccolta crediti anticipati" e così mi sono impuntato e ho rifiutato la soluzione dello storno nelle fatture successive, dato che ci sarebbero voluti mesi prima di ammortizzare la cifra. Così ho bloccato il flusso SEPA e ho inviato reclamo via FAX. Ora finalmente si sono decisi a riconoscere l'errore: hanno stornato fin da subito i 99 euro e specificato che potevo pagare la cifra corretta col bollettino postale. Al contrario ho usato l'area cliente e pagato con carta di credito. Ora le mie fatture risultano regolarmente saldate.

Consiglio a tutti di fare così qualora si ritrovino importi non corretti in fattura:

- blocco flusso SEPA (chiamate in banca!)
- inviate reclamo via FAX specificando che i pagamenti restano bloccati finchè non correggono la fattura
- NON pagate con bonifico o bollettino la cifra corretta, attendete prima il riscontro da parte loro
- pagate la fattura corretta dall'area clienti con carta di credito assicurandovi che il saldo richiesto sia quello giusto

E' importante far capire a queste società che o operano correttamente, o possono pure dedicarsi ad altro.
lion83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 21:25   #7
Heidegger
Member
 
Iscritto dal: Sep 2005
Città: Bologna
Messaggi: 282
Quote:
Originariamente inviato da lion83 Guarda i messaggi
Riprendo il tema fatture errate e posto un aggiornamento.

La prima fattura mi era stata emessa col costo di attivazione di 99 euro, così come a me anche ad altri. E' chiaro che Tiscali non è nuova a certe tecniche di "raccolta crediti anticipati" e così mi sono impuntato e ho rifiutato la soluzione dello storno nelle fatture successive, dato che ci sarebbero voluti mesi prima di ammortizzare la cifra. Così ho bloccato il flusso SEPA e ho inviato reclamo via FAX. Ora finalmente si sono decisi a riconoscere l'errore: hanno stornato fin da subito i 99 euro e specificato che potevo pagare la cifra corretta col bollettino postale. Al contrario ho usato l'area cliente e pagato con carta di credito. Ora le mie fatture risultano regolarmente saldate.

Consiglio a tutti di fare così qualora si ritrovino importi non corretti in fattura:

- blocco flusso SEPA (chiamate in banca!)
- inviate reclamo via FAX specificando che i pagamenti restano bloccati finchè non correggono la fattura
- NON pagate con bonifico o bollettino la cifra corretta, attendete prima il riscontro da parte loro
- pagate la fattura corretta dall'area clienti con carta di credito assicurandovi che il saldo richiesto sia quello giusto

E' importante far capire a queste società che o operano correttamente, o possono pure dedicarsi ad altro.
Ottimo, ma il pagamento non devi farlo per forza con carta di credito, puoi fare anche un bonifico o un bollettino.
Il reclamo si può fare anche tramite pec ?
Heidegger è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 22:11   #8
alexnet
Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Milano
Messaggi: 48
Quindi grazie a Mr. Simpatia ci siamo giocati 200 e passa pagine di discussioni sull'UltraFibra Giga di Tiscali, con tanti punti interessanti sull'installazione, le polemiche sui ritardi e le esperienze dei diretti interessati

Spero si riesca a recuperare almeno i punti più importanti.
alexnet è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 22:16   #9
alexnet
Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Milano
Messaggi: 48
Quote:
Originariamente inviato da metalalby Guarda i messaggi
Ciao ragazzi, mi dispiace molto che si sia creata questa situazione. I topic erano utili per farsi un'idea generale dei servizi.

Per quanto riguarda il mio caso, oggi per fatalità mi trovato in Porta Romana cosi ho fatto un salto al Tiscali store di Milano.
Per farla breve la ragazza mi ha spiegato che la mia pratica è ancora bloccata all'inizio e ad oggi non ha fatto nessun progresso. Mi ha parlato di blocco per motivi tecnici, però non ha saputo spiegarmi bene, ha detto tipo che non riescono a connettere il mio palazzo.
Al che gli ho detto che in tutte le scale del mio civico c'è il PTE e nel mio palazzo c'è sicuramente una linea attiva con altro operatore, mi ha risposto con un: non so che dirti. Evidentemente non è pratica di tecnicismi e ci sta, ci mancherebbe.

In definitiva non mi sa dare una tempistica e mi ha detto che probabilmente sarà ancora lunga.

Ho chiesto per mio zio e mi ha risposto che la sua pratica è più avanti rispetto alla mia, anche se abitiamo nella stessa zona. BHooo

Inizio a pensare che nelle mie vie non ci sia ancora l'OLT.
Ma l'OLT è unico fornito da OF, oppure ogni operatore ha il suo?

Niente, mi metto l'anima in pace che ci posso fare. Si vede che non è destino.

Se serve una mano di qualsiasi tipo per "ricostruire" il topic, io ci sono. Firmiamo l'armistizio
Mi dispiace metalalby... in ogni caso sai come la penso, visto il muro che hai trovato con il Servizio Clienti, meritano un bel ricorso al Corecom e tu di avere un mega rimborso... (mega si fa per dire, ma va beh).

Ultima modifica di alexnet : 23-10-2017 alle 22:20.
alexnet è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 22:58   #10
numbhead
Senior Member
 
L'Avatar di numbhead
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 2137
Mi reiscrivo
__________________
Trattative concluse:1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e tante altre

PSN: LaCaponatina
numbhead è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 23:03   #11
lion83
Member
 
Iscritto dal: Jul 2015
Messaggi: 64
Quote:
Originariamente inviato da Heidegger Guarda i messaggi
Ottimo, ma il pagamento non devi farlo per forza con carta di credito, puoi fare anche un bonifico o un bollettino.
Il reclamo si può fare anche tramite pec ?
Si ma è più conveniente via CC perchè A) non paghi commissioni B) viene processato immediatamente

Il reclamo devi farlo via FAX, non PEC. Trovi il numero nella bolletta.
lion83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 23:21   #12
Sk4z
Member
 
L'Avatar di Sk4z
 
Iscritto dal: Mar 2012
Città: Milano
Messaggi: 77
Tanto per la cronoca: oggi, a distanza di una settimana circa dal cambio del piano sul MyTiscali, mi è arrivata la sim per posta... Sinceramente non ho intenzione di utilizzarla, qualcuno sa cosa devo fare per disattivarla?
.
__________________
.
TISCALI ULTRA FIBRA GIGA --> SPEEDTEST
Sk4z è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 23:35   #13
siberio
Member
 
L'Avatar di siberio
 
Iscritto dal: Oct 2001
Città: Cagliari
Messaggi: 243
Quote:
Originariamente inviato da Sk4z Guarda i messaggi
Tanto per la cronoca: oggi, a distanza di una settimana circa dal cambio del piano sul MyTiscali, mi è arrivata la sim per posta... Sinceramente non ho intenzione di utilizzarla, qualcuno sa cosa devo fare per disattivarla?
.
Regalala a qualcuno, tanto è compresa nel piano.
__________________
iMac (Retina 5K, 27-inch, Late 2014)
siberio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 23-10-2017, 23:42   #14
Ricky65
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2006
Città: Milano
Messaggi: 2780
Quote:
Originariamente inviato da Sk4z Guarda i messaggi
Tanto per la cronoca: oggi, a distanza di una settimana circa dal cambio del piano sul MyTiscali, mi è arrivata la sim per posta... Sinceramente non ho intenzione di utilizzarla, qualcuno sa cosa devo fare per disattivarla?
.
Se non ti serve per navigare ti potrà venire utile per chiamare il 130 nel caso tu abbia un problema alla linea.
Dato che la voce passa sulla fibra in caso di guasto sei isolato.

Per chiamare il 130 a gratis ti serve una linea fissa o una sim Tiscali.
A meno che tu non abbia già una sim Tiscali questa sim ti consente di chiamare il 130 senza costi oltre che non lasciarti totalmente a piedi coi dati.
Ricky65 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-10-2017, 12:05   #15
vittoriobologna
Member
 
Iscritto dal: Feb 2016
Messaggi: 159
Quote:
Originariamente inviato da vaio4ever Guarda i messaggi
Apro questo thread per far risorgere ciò che è stato spazzato via a causa della cancellazione dell'account dell'autore del precedente e proseguire le precedenti discussioni.
A breve cercherò di risistemare tutto il recuperabile nella prima pagina
ottima iniziativa, bravo! Ti ringrazio moltissimo, purtroppo sono stati persi una marea di istruzioni utili a molti, ma mi fa piacere potersi confrontare di nuovo qui.
vittoriobologna è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-10-2017, 12:08   #16
vittoriobologna
Member
 
Iscritto dal: Feb 2016
Messaggi: 159
Quote:
Originariamente inviato da lion83 Guarda i messaggi
Riprendo il tema fatture errate e posto un aggiornamento.

La prima fattura mi era stata emessa col costo di attivazione di 99 euro, così come a me anche ad altri. E' chiaro che Tiscali non è nuova a certe tecniche di "raccolta crediti anticipati" e così mi sono impuntato e ho rifiutato la soluzione dello storno nelle fatture successive, dato che ci sarebbero voluti mesi prima di ammortizzare la cifra. Così ho bloccato il flusso SEPA e ho inviato reclamo via FAX. Ora finalmente si sono decisi a riconoscere l'errore: hanno stornato fin da subito i 99 euro e specificato che potevo pagare la cifra corretta col bollettino postale. Al contrario ho usato l'area cliente e pagato con carta di credito. Ora le mie fatture risultano regolarmente saldate.

Consiglio a tutti di fare così qualora si ritrovino importi non corretti in fattura:

- blocco flusso SEPA (chiamate in banca!)

- inviate reclamo via FAX specificando che i pagamenti restano bloccati finchè non correggono la fattura
- NON pagate con bonifico o bollettino la cifra corretta, attendete prima il riscontro da parte loro
- pagate la fattura corretta dall'area clienti con carta di credito assicurandovi che il saldo richiesto sia quello giusto

E' importante far capire a queste società che o operano correttamente, o possono pure dedicarsi ad altro.
grazie molte per tue delucidazioni. E per chi come me ( ancora in attesa attivazione) ha scelto addebito in c/c ma fruirebbe di una promozione OPEN FIBER con primi 6 mesi gratuiti cosa consigli di fare? Bloccare il flusso SEPA ugualmente anche se non dovrei ricevere addebiti per i primi 6 mesi ???
vittoriobologna è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-10-2017, 12:22   #17
Catodo
Junior Member
 
Iscritto dal: Oct 2017
Messaggi: 5
Quote:
Originariamente inviato da alexnet Guarda i messaggi
Quindi grazie a Mr. Simpatia ci siamo giocati 200 e passa pagine di discussioni sull'UltraFibra Giga di Tiscali, con tanti punti interessanti sull'installazione, le polemiche sui ritardi e le esperienze dei diretti interessati

Spero si riesca a recuperare almeno i punti più importanti.
E cosa è successo? Non sarebbe il caso di mettere in testa alla discussione il motivo del "disastro"? Non mi pare possibile che possano sparire centinaia di paginate, mai viste cose simili in un forum!
Catodo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-10-2017, 15:30   #18
Sk4z
Member
 
L'Avatar di Sk4z
 
Iscritto dal: Mar 2012
Città: Milano
Messaggi: 77
Quote:
Originariamente inviato da lion83 Guarda i messaggi
Riprendo il tema fatture errate e posto un aggiornamento.

La prima fattura mi era stata emessa col costo di attivazione di 99 euro, così come a me anche ad altri. E' chiaro che Tiscali non è nuova a certe tecniche di "raccolta crediti anticipati" e così mi sono impuntato e ho rifiutato la soluzione dello storno nelle fatture successive, dato che ci sarebbero voluti mesi prima di ammortizzare la cifra. Così ho bloccato il flusso SEPA e ho inviato reclamo via FAX. Ora finalmente si sono decisi a riconoscere l'errore: hanno stornato fin da subito i 99 euro e specificato che potevo pagare la cifra corretta col bollettino postale. Al contrario ho usato l'area cliente e pagato con carta di credito. Ora le mie fatture risultano regolarmente saldate.

Consiglio a tutti di fare così qualora si ritrovino importi non corretti in fattura:

- blocco flusso SEPA (chiamate in banca!)
- inviate reclamo via FAX specificando che i pagamenti restano bloccati finchè non correggono la fattura
- NON pagate con bonifico o bollettino la cifra corretta, attendete prima il riscontro da parte loro
- pagate la fattura corretta dall'area clienti con carta di credito assicurandovi che il saldo richiesto sia quello giusto

E' importante far capire a queste società che o operano correttamente, o possono pure dedicarsi ad altro.
GRAZIE PER AVER CONDIVISO! Questa procedura è da mettere nel primo post secondo me...

Quote:
Originariamente inviato da Ricky65 Guarda i messaggi
Se non ti serve per navigare ti potrà venire utile per chiamare il 130 nel caso tu abbia un problema alla linea.
Dato che la voce passa sulla fibra in caso di guasto sei isolato.

Per chiamare il 130 a gratis ti serve una linea fissa o una sim Tiscali.
A meno che tu non abbia già una sim Tiscali questa sim ti consente di chiamare il 130 senza costi oltre che non lasciarti totalmente a piedi coi dati.
Ho già un'altra sim Tiscali... Vabbè, se non li mando la copia dei miei documenti me la disattiveranno penso...

PS= ho attivato l'Infinity Pass ed è una delusione totale... Nel catalogo ci sono tutti film vecchi, visti e rivisti... Peccato!
__________________
.
TISCALI ULTRA FIBRA GIGA --> SPEEDTEST

Ultima modifica di Sk4z : 24-10-2017 alle 20:38.
Sk4z è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-10-2017, 17:24   #19
SharkTear
Member
 
Iscritto dal: Dec 2008
Messaggi: 77
Quote:
Originariamente inviato da Catodo Guarda i messaggi
E cosa è successo? Non sarebbe il caso di mettere in testa alla discussione il motivo del "disastro"? Non mi pare possibile che possano sparire centinaia di paginate, mai viste cose simili in un forum!
Condivido in pieno... e se tra qualche tempo anche @vaio4ever decide di cancellarsi?? Secondo me è sbagliata la concezione della rimozione totale... se un utente decide di cancellarsi alla peggio deve poter cancellare solo i suoi messaggi, non un'intera discussione!
Altrimenti a pensar male... la società X, di cui si parla male su un forum, fa pervenire il regalo Y all'utente Z in cambio della cancellazione della discussione...
Ma questo Mr. Simpatia come mai si è cancellato?
SharkTear è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-10-2017, 19:15   #20
hockey
Bannato
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Vittima del digital divide
Messaggi: 1262
Quote:
Originariamente inviato da SharkTear Guarda i messaggi
Ma questo Mr. Simpatia come mai si è cancellato?
Direi che questo è uno dei casi in cui la risposta sta nella domanda...
hockey è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung 860 QVO 2TB SATA 6Gbps, prestazioni  e considerazioni sui nuovi SSD QLC Samsung 860 QVO 2TB SATA 6Gbps, prestazioni e c...
Canon EOS RP: ecco la seconda mirrorless full frame, questa volta sorella di 6D Mk II Canon EOS RP: ecco la seconda mirrorless full fr...
Microsoft Surface Go: il piccolo, grande Surface Microsoft Surface Go: il piccolo, grande Surface
The Division 2 Beta: molte luci e qualche ombra The Division 2 Beta: molte luci e qualche ombra
Monopattino elettrico Xiaomi, la recensione: totale libertà, ma dove si può usare? Monopattino elettrico Xiaomi, la recensione: tot...
Airbus chiude ufficialmente il progetto ...
Fujinon XF 16mm F2.8 R WR: l'obiettivo c...
Le soluzioni di Juniper Network per il 5...
Fujifilm: niente full-frame nel suo futu...
OVH potenzia l'offerta Cloud Web
Fujifilm Camera Remote: l'app mobile ver...
Microsoft inizierà il test di una...
Samsung Galaxy Tab S5e: ufficiale il nuo...
Samsung Galaxy S10: specifiche tecniche,...
NIKKOR Z 24-70mm f/2.8 S: compatto, lumi...
Stampante 3D Anycubic i3 Mega, grande fo...
Fino a 960€ di risparmio per l'acquisto ...
AMD ha rilasciato i driver Radeon Softwa...
ASUS VivoBook 14 e VivoBook 15, arrivano...
Rainbow Six Siege, Arma 3 e NBA 2K19 Fre...
Mozilla Thunderbird 60
Process Lasso
BurnAware Premium
BurnAware Free
3DMark
AIDA64 Extreme Edition
Firefox Portable
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
Chromium
Firefox 65
Opera Portable
Opera 58
Skype
The Bat! Home Edition
Zoom Player Free
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:06.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v