Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Mutant Year Zero, nell'attesa di XCOM 3
Mutant Year Zero, nell'attesa di XCOM 3
Due redattori esprimono il proprio parere su un interessante gioco di matrice indipendente ispirato dalla serie XCOM
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2 è oggi uno dei videogiochi con la migliore grafica. In questo articolo scopriamo come ha lavorato Ubisoft e come gira The Division 2 con una serie di differenti hardware. Inoltre, esaminiamo con la lente d'ingrandimento gli effetti grafici che rendono la versione PC di The Division 2 la migliore sul piano della completezza grafica e della fedeltà visiva
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
Teamsystem trasferisce sulla nuvola anche il centralino aziendale. La soluzione si chiama VOiSpeed UCloud e promette di trasformare il modo in cui vengono gestite le chiamate che passano tramite i PBX aziendali, permettendo di avere un centralino telefonico unificato fra le varie sedi. L'aspetto più intrigante è che sul cloud transitano solo i dati di instradamento mentre le chiamate rimangono gestite dalle classiche linee analogiche e mobili.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 12-02-2019, 18:58   #21
sintopatataelettronica
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 3033
Quote:
Originariamente inviato da Sandro kensan Guarda i messaggi
Adesso non è più così ma prima delle web extension anche Firefox poteva essere cambiato radicalmente nella sua UI tramite un semplice addon. Se le API delle web extension andranno nella direzione di essere più potenti nella possibilità di cambiare UI allora un semplice addon di firefox potrebbe nel futuro rendere uguali Vivaldi con Firefox.
Dopo più di 2 anni dal cambio di API siamo ancora messi MOLTO male, come funzionalità messe a disposizione .. e difatti la maggior parte di quelle che erano le estensioni migliori per Firefox è stata dismessa e abbandonata (e dubito fortemente riprenderanno lo sviluppo anche nell'improbabile caso che le API attuali fornissero le stesse funzionalità delle vecchie, visto che è passato troppo tempo ) .. per cui fossi in te non ci spererei più di tanto.

Senza contare che, come ho scritto (ma continui ad ignorarlo), tante delle funzionalità di Firefox che si potevano avere solo installando varie estensioni Vivaldi le offre già integrate e native.


Quote:
Originariamente inviato da Sandro kensan Guarda i messaggi
Questo è quel che ho capito io pur non essendo un esperto. La mia idea è che la UI è veramente poco in un browser. In un S.O. la UI è già di più.
Boh, io di cose ne ho scritte, che sono diverse tra Chrome e Vivaldi (tra cui la gestione della memoria, che non mi pare un elemento della UI).. però pare che non ti interessi nulla di ciò che contraddice la tua tesi .. cioè che per te Vivaldi è solo un interfaccia diversa costruita attorno a Chrome.. per cui la chiudo qui.

Ultima modifica di sintopatataelettronica : 12-02-2019 alle 19:06.
sintopatataelettronica è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2019, 19:14   #22
Folgore 101
Senior Member
 
L'Avatar di Folgore 101
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Domodossola
Messaggi: 1711
Quote:
Originariamente inviato da Sandro kensan Guarda i messaggi
Guarda il bicchiere può essere sia mezzo pieno che mezzo vuoto, si può dire che Vivaldi e gli altri come il browser di Microsoft usano solo lo stesso motore oppure si può dire che quel che cambia è solo la User Interface:

From the very beginning we’ve focused on building our own, highly customizable UI.
https://vivaldi.com/it/blog/vivaldi-...t-from-chrome/

Adesso non è più così ma prima delle web extension anche Firefox poteva essere cambiato radicalmente nella sua UI tramite un semplice addon. Se le API delle web extension andranno nella direzione di essere più potenti nella possibilità di cambiare UI allora un semplice addon di firefox potrebbe nel futuro rendere uguali Vivaldi con Firefox.

Questo è quel che ho capito io pur non essendo un esperto. La mia idea è che la UI è veramente poco in un browser. In un S.O. la UI è già di più.
Certo, ma personalmente non utilizzo un browser per la UI, lo utilizzo per le funzione che ha e come mi permette di navigare.
Vivaldi con 4 anni di sviluppo incorpora già moltissime cose che gli altri browser non hanno, tipo:
- Pannello laterale per gestione di Segnalibri, Download, Note Cronologia e Finestre;
- Pannelli Web da integrare nel Pannello Laterale;
- Possibilità di creare Gruppi di schede;
- Possibilità di affiancare più schede (questa è comodissima);
- Possibilità di ibernare le schede per recuperare RAM;
- Possibilità di integrare più motori di ricerca nel menu contestuale del tasto DX;
- Un "Incolla e vai" decente che mi pare nessun altro abbia;
- Temi personalizzabili con la possibilità di cambiarli in funzione dell'orario;
- Gesti del mouse;
- Possibilità di gestire l'apertura e chiusura delle schede in molti modi;
- Chiavi d'accesso tramite tastiera;
- Gli aggiornamenti sono gestibili e vedi quello che sta installando;
- I comandi rapidi;
- Modalità lettura.

Sicuramente ce ne sono altre che adesso non ricordo, comunque son queste le cose che rendono piacevole la navigazione, non la UI, funzioni che mentre navighi fanno la differenza, come lo sarà la posta integrata.

E tutto questo l'hanno realizzato in una quarantina di persone, e non tutti sviluppatori, Google con fondi illimitati in 10 anni che cosa ha prodotto? Solo un aumento del numero di versione che magicamente, senza aggiungere praticamente nulla, è arrivato già a 72 consumando uno sproposito per quello che mette a disposizione.

PS: Con questo non voglio dire che sia perfetto, anche lui ha i suoi difetti, ma mettendo il tutto sulla bilancia i pregi ne giustificano l'utilizzo.
__________________
"Non è tanto chi sei quanto quello che fai che ti qualifica" - "Il coraggio non è la mancanza di paura ma bensì la consapevolezza che qualcosa sia più importante della paura stessa" - Vivaldi il browser che si adatta all'utente

Ultima modifica di Folgore 101 : 12-02-2019 alle 19:17.
Folgore 101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2019, 20:18   #23
Sandro kensan
Senior Member
 
L'Avatar di Sandro kensan
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 649
Quote:
Originariamente inviato da Folgore 101 Guarda i messaggi
Certo, ma personalmente non utilizzo un browser per la UI, lo utilizzo per le funzione che ha e come mi permette di navigare.
Vivaldi con 4 anni di sviluppo incorpora già moltissime cose che gli altri browser non hanno, tipo:
- Pannello laterale per gestione di Segnalibri, Download, Note Cronologia e Finestre;
- Pannelli Web da integrare nel Pannello Laterale;
- Possibilità di creare Gruppi di schede;
- Possibilità di affiancare più schede (questa è comodissima);
- Possibilità di ibernare le schede per recuperare RAM;
- Possibilità di integrare più motori di ricerca nel menu contestuale del tasto DX;
- Un "Incolla e vai" decente che mi pare nessun altro abbia;
- Temi personalizzabili con la possibilità di cambiarli in funzione dell'orario;
- Gesti del mouse;
- Possibilità di gestire l'apertura e chiusura delle schede in molti modi;
- Chiavi d'accesso tramite tastiera;
- Gli aggiornamenti sono gestibili e vedi quello che sta installando;
- I comandi rapidi;
- Modalità lettura.
Grazie per l'elenco che ho apprezzato. La possibilità di ibernare più schede non credo faccia parte di una modifica alla UI, probabilmente hanno cambiato un po' di codice o forse c'è una API di Chromium.

Incolla e vai c'è pure su firefox e pure la modalità lettura.

Comunque Moz://a è al lavoro e ha promesso una sempre più grande quantità di API in modo da recuperare il gap con il precedente metodo di costruzione degli addon che era molto potente anche se poteva creare instabilità nel browser.
__________________
Utente Linux: Mageia 6. Sito: www.kensan.it
Sandro kensan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2019, 22:49   #24
Folgore 101
Senior Member
 
L'Avatar di Folgore 101
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Domodossola
Messaggi: 1711
Quote:
Originariamente inviato da Sandro kensan Guarda i messaggi
Grazie per l'elenco che ho apprezzato. La possibilità di ibernare più schede non credo faccia parte di una modifica alla UI, probabilmente hanno cambiato un po' di codice o forse c'è una API di Chromium.

Incolla e vai c'è pure su firefox e pure la modalità lettura.

Comunque Moz://a è al lavoro e ha promesso una sempre più grande quantità di API in modo da recuperare il gap con il precedente metodo di costruzione degli addon che era molto potente anche se poteva creare instabilità nel browser.
Incolla e vai in Vivaldi è più completo rispetto a Firefox e agli altri browser, per esempio in questo forum se nella barra degli indirizzi aggiungi alla fine dell'indirizzo #23 (per ottenere questo https://www.hwupgrade.it/forum/showt...6782&page=2#23) hai un puntamento diretto al tuo post, con Vivaldi basta che vai alla fine dell'indirizzo e fai Incolla e vai, con Firefox devi fare Incolla e poi premere Invio perché se fai Incolla e vai ti cerca #23 nel motore di ricerca.
__________________
"Non è tanto chi sei quanto quello che fai che ti qualifica" - "Il coraggio non è la mancanza di paura ma bensì la consapevolezza che qualcosa sia più importante della paura stessa" - Vivaldi il browser che si adatta all'utente
Folgore 101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-02-2019, 12:04   #25
YetAnotherNewBie
Member
 
L'Avatar di YetAnotherNewBie
 
Iscritto dal: Dec 2015
Messaggi: 170
Quote:
Originariamente inviato da Folgore 101 Guarda i messaggi
(...)A parte gli scherzi l'unica cosa preoccupante è Google alle spalle, come per esempio la storia delle limitazioni per gli adbloker, cosa però che il team Vivaldi si è reso disponibile a bypassare in qualche modo nel caso Google continuasse su questa strada.
Spinto dalla curiosità, ho installato Vivaldi su Lubuntu in una macchina virtuale.
Ho subito notato che le estensioni si scaricano dallo stesso Web Store di Chrome.
Questo vuol dire che sono soggette alle stesse politiche / limitazioni (es. adbloker)?
YetAnotherNewBie è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-02-2019, 12:34   #26
Folgore 101
Senior Member
 
L'Avatar di Folgore 101
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Domodossola
Messaggi: 1711
Quote:
Originariamente inviato da YetAnotherNewBie Guarda i messaggi
Spinto dalla curiosità, ho installato Vivaldi su Lubuntu in una macchina virtuale.
Ho subito notato che le estensioni si scaricano dallo stesso Web Store di Chrome.
Questo vuol dire che sono soggette alle stesse politiche / limitazioni (es. adbloker)?
Ni, le limitazioni sono sul motore di rendering Chromium su cui si basano Chrome, Vivaldi, Opera, e moltissimi altri.
Se Google continuerà con questa folle idea di implementare quelle limitazione sarà onere dei singoli porre rimedio in qualche modo, sicuramente uBlock Origin e simili a quel punto rischiano di non essere più sviluppati, o almeno così ha dichiarato lo sviluppatore di uBlock Origin.

L'alternativa potrebbe essere Firefox e i browser che si basano su di esso, sempre che anche li Google non ci metta lo zampino.
__________________
"Non è tanto chi sei quanto quello che fai che ti qualifica" - "Il coraggio non è la mancanza di paura ma bensì la consapevolezza che qualcosa sia più importante della paura stessa" - Vivaldi il browser che si adatta all'utente
Folgore 101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-02-2019, 12:57   #27
biometallo
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2006
Messaggi: 2077
Quote:
Originariamente inviato da Folgore 101 Guarda i messaggi
Ni, le limitazioni sono sul motore di rendering Chromium
Premetto che sono questioni troppo tecniche per un ignorante come me, ma sei sicuro di questo?

https://tech.everyeye.it/notizie/la-...ck-360970.html

Come sottolineato da The Register, infatti, gli ad blocker agiscono molto più in profondità rispetto al blocco delle pubblicità. L'API webRequest ad esempio consente ai plugin di modificare o reindirizzare le richieste di rete, offrendo agli utenti un maggiore controllo sui contenuti che vengono visualizzati dal browser.

Secondo il Manifest, i tecnici di Google si dicono perfettamente a conoscenza del fatto che le modifiche potrebbero influire in maniera significativa sullo sviluppo e sul funzionamento di alcuni plugin, ed infatti hanno intenzione di mantenere l'API attuale, ma con funzionalità limitate. Ciò vuol dire che in futuro i plugin che utilizzano webRequest saranno in grado di leggere le richieste di rete.

Le nuove API dichiarativeNetRequest invece daranno a Chrome i permessi di modificare e reindirizzare le richieste di rete, velocizzando i tempi di caricamento delle pagine e "fornendo una migliore privacy agli utenti perchè le estensioni non possono leggere le richieste di rete fatte per conto dell'utente".

Hill spiega che le estensioni riguarderanno anche altre funzioni, come il "blocco degli elementi multimediali di grandi dimensioni, la disattivazione di JavaScript secondo le direttive di Content-Security-Policy e la rimozione delle intestazioni dei cookie in uscita".

Lo sviluppatore si sofferma sul fatto che le estensioni lavorano per conto degli utenti, e non è il primo ad essersi lamentato.


Quindi tutto ciò riguarda solo il motore di redering?
biometallo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-02-2019, 23:49   #28
Folgore 101
Senior Member
 
L'Avatar di Folgore 101
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Domodossola
Messaggi: 1711
Quote:
Originariamente inviato da biometallo Guarda i messaggi
Premetto che sono questioni troppo tecniche per un ignorante come me, ma sei sicuro di questo?

https://tech.everyeye.it/notizie/la-...ck-360970.html

Come sottolineato da The Register, infatti, gli ad blocker agiscono molto più in profondità rispetto al blocco delle pubblicità. L'API webRequest ad esempio consente ai plugin di modificare o reindirizzare le richieste di rete, offrendo agli utenti un maggiore controllo sui contenuti che vengono visualizzati dal browser.

Secondo il Manifest, i tecnici di Google si dicono perfettamente a conoscenza del fatto che le modifiche potrebbero influire in maniera significativa sullo sviluppo e sul funzionamento di alcuni plugin, ed infatti hanno intenzione di mantenere l'API attuale, ma con funzionalità limitate. Ciò vuol dire che in futuro i plugin che utilizzano webRequest saranno in grado di leggere le richieste di rete.

Le nuove API dichiarativeNetRequest invece daranno a Chrome i permessi di modificare e reindirizzare le richieste di rete, velocizzando i tempi di caricamento delle pagine e "fornendo una migliore privacy agli utenti perchè le estensioni non possono leggere le richieste di rete fatte per conto dell'utente".

Hill spiega che le estensioni riguarderanno anche altre funzioni, come il "blocco degli elementi multimediali di grandi dimensioni, la disattivazione di JavaScript secondo le direttive di Content-Security-Policy e la rimozione delle intestazioni dei cookie in uscita".

Lo sviluppatore si sofferma sul fatto che le estensioni lavorano per conto degli utenti, e non è il primo ad essersi lamentato.


Quindi tutto ciò riguarda solo il motore di redering?
Neppure io sono un tecnico e ho definito Chromium motore di rendering e non è corretto, il motore di rendering dovrebbe essere Blink mentre Chromium è il browser completo che lo utilizza.
Le API dovrebbero essere messe a disposizione da Chromium e le estensioni le utilizzano per svolgere le loro funzioni come descritto nell'articolo che hai postato.
Tutti i browser che si basano su Chromium avranno lo stesso problema con le estensioni e dovranno creare delle API alternative (cosa che dubito in quanto poi dovrebbero convincere gli sviluppatori di estensioni ad utilizzarle e mettersi a fare concorrenza al Chrome Store mi sembra irrealizzabile) o creare un adblocker integrato come Opera o Brave.

Questo è quello che o capito, ma non ho la certezza che sia tutto giusto.
__________________
"Non è tanto chi sei quanto quello che fai che ti qualifica" - "Il coraggio non è la mancanza di paura ma bensì la consapevolezza che qualcosa sia più importante della paura stessa" - Vivaldi il browser che si adatta all'utente

Ultima modifica di Folgore 101 : 13-02-2019 alle 23:52.
Folgore 101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 00:11   #29
Sandro kensan
Senior Member
 
L'Avatar di Sandro kensan
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 649
Quote:
Originariamente inviato da biometallo Guarda i messaggi
Quindi tutto ciò riguarda solo il motore di redering?
La tua domanda mi sembra retorica. Dal mio punto di vista dubito che chicchessia abbia i mezzi per modificare in profondità Chromium. Questo perché una volta fatta una modifica in profondità poi occorre manutenere il lavoro fatto indipendentemente da Chromium che andrà avanti a release ogni settimana o mese secondo i dettami di Google.

L'unica possibilità è fare un fork e andare avanti per la propria strada ma un browser come Chromium è molto complesso e solo Google e Moz://a sono riusciti in decenni a raggiungere livelli qualitativi adeguati per il mercato dei browser.

Se io dovessi scommettere scommetterei che Vivaldi e gli altri browser semplicemente protesteranno un po' e poi si adegueranno. In fin dei conti non hanno nessun mezzo per gestire un progetto come è quello di un browser e si sono accodati a un progetto altrui.

Poi capisco anche chi crede nell'importanza dell'interfaccia utente che è quella che l'utente vede e che usa ma c'è di più di questo secondo me.
__________________
Utente Linux: Mageia 6. Sito: www.kensan.it
Sandro kensan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 00:49   #30
Folgore 101
Senior Member
 
L'Avatar di Folgore 101
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Domodossola
Messaggi: 1711
Il CEO di Vivaldi in un'intervista in cui motivava le scelte per cui si sono basati su Chromium e non su Firefox diceva che quando era in Opera e sviluppavano il motore Presto (quello utilizzato fino a Opera 12.18) quelli che seguivano solo il motore erano 100 sviluppatori ma ne sarebbero serviti almeno 150, quindi la possibilità di mantenere un motore non è proprio alla portata di tutti, motivo per cui non ne hanno realizzato uno loro.
Anche facendo un fork si necessiterebbe comunque di una quantità di sviluppatori enorme aumentando notevolmente i costi, credo che si possano contare sulle dita di una mano quelli che potrebbero cimentarsi in un'impresa tale.
__________________
"Non è tanto chi sei quanto quello che fai che ti qualifica" - "Il coraggio non è la mancanza di paura ma bensì la consapevolezza che qualcosa sia più importante della paura stessa" - Vivaldi il browser che si adatta all'utente
Folgore 101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 06:25   #31
Eress
Senior Member
 
L'Avatar di Eress
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 35171
Personalmente, al di là del discorso motori browser, dopo anni da utilizzatore di FF e dopo aver provato nel frattempo tutti i browser principali come Chrome, Chromium, Opera passando anche per i vari Falkon, Slim ecc, sono passato a Vivaldi, per una serie di motivi che lo rendono superiore e migliore di tutti gli altri. Può piacere o meno, de gustibus, ma attualmente Vivaldi è il miglior browser in circolazione, per prestazioni, completezza e soprattutto leggerezza, non tanto sulla ram, una cosa che cmq al giorno d'oggi ogni PC possiede in quantità sufficienti e strabordanti, ma soprattutto sul core di ogni macchina, la CPU. Ma anche sulla GPU. Vivaldi inoltre ha caratteristiche specifiche native, che mancano totalmente negli altri browsers.
__________________
Andate tutti affanculo - Facebook
Motto Microsoft: "If it's broken, and I'm the one who broke it, don't fix it!"
Eress è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 07:59   #32
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 23667
Da (molto) vecchio utente storico di Opera (di cui rimpiango ancora oggi la meravigliosa versione 12) nonché attuale utilizzatore, mi stuzzica molto Vivaldi.

Ma ci sono un paio di cose che per me sono indispensabili per pensare di abbandonare l'attuale Opera: la sincronizzazione (incluse le password) fra tutti i dispositivi (sono registrato da anni con un mio account. Immagino che servirà qualcosa di simile anche per Vivaldi), e il salvataggio & mantenimento delle tab aperte in TUTTE le finestre aperte (a lavoro, in particolare, uso più finestre di Opera, ognuna con apposite tab a seconda dell'utilizzo che ne faccio, visualizzate ciascuna in uno dei 3 monitor).
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Non ho più tempo di frequentare il forum. Eventualmente, contattatemi in PVT.
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 19:04   #33
Folgore 101
Senior Member
 
L'Avatar di Folgore 101
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Domodossola
Messaggi: 1711
Quote:
Originariamente inviato da cdimauro Guarda i messaggi
Da (molto) vecchio utente storico di Opera (di cui rimpiango ancora oggi la meravigliosa versione 12) nonché attuale utilizzatore, mi stuzzica molto Vivaldi.

Ma ci sono un paio di cose che per me sono indispensabili per pensare di abbandonare l'attuale Opera: la sincronizzazione (incluse le password) fra tutti i dispositivi (sono registrato da anni con un mio account. Immagino che servirà qualcosa di simile anche per Vivaldi), e il salvataggio & mantenimento delle tab aperte in TUTTE le finestre aperte (a lavoro, in particolare, uso più finestre di Opera, ognuna con apposite tab a seconda dell'utilizzo che ne faccio, visualizzate ciascuna in uno dei 3 monitor).
Uso ancora Opera 12 per la posta.
Quando è uscita la versione 15 è stato un trauma, pensavo di essere stato catapultato nel medioevo.

Per Sync devi avere un account e quello che attualmente sincronizza è questo:


Per il salvataggio delle schede aperte in più finestre basta che vai in File, Salva le schede aperte come sessione..., e li puoi scegliere solo la finestra corrente o tutte le finestre aperte. Ho un solo monitor e quindi non so se te le apre correttamente sui 3 monitor, comunque riapre tutte le finestre salvate. Queste sessioni non sono ancora sincronizzabili.

Potrebbero tornarti utili anche "Gruppi di schede" https://help.vivaldi.com/article/tab-stacks/ e "Affiancamento schede" https://help.vivaldi.com/guide/key-f.../split-screen/
In entrambi i link ci sono anche i video per rendere meglio l'idea delle potenzialità.

PS: Per salvare le sessioni e riaprirle puoi anche impostare le "Scorciatoie da tastiera", i "Gesti del mouse" o i "Comandi rapidi" https://vivaldi.com/it/features/mouse-keyboard/ per rendere il tutto più semplice e immediato.
__________________
"Non è tanto chi sei quanto quello che fai che ti qualifica" - "Il coraggio non è la mancanza di paura ma bensì la consapevolezza che qualcosa sia più importante della paura stessa" - Vivaldi il browser che si adatta all'utente

Ultima modifica di Folgore 101 : 14-02-2019 alle 19:29.
Folgore 101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 19:18   #34
sintopatataelettronica
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 3033
Quote:
Originariamente inviato da cdimauro Guarda i messaggi
e il salvataggio & mantenimento delle tab aperte in TUTTE le finestre aperte (a lavoro, in particolare, uso più finestre di Opera, ognuna con apposite tab a seconda dell'utilizzo che ne faccio, visualizzate ciascuna in uno dei 3 monitor).
Anche io non l'ho mai usato con più monitor.. però in quanto a funzionalità per la gestione delle tab (schede) Vivaldi è il più avanzato browser che esista.. cioè.. sta anni luce avanti a tutti gli altri.

E' come Opera ai suoi tempi d'oro, quando era il browser più innovativo e avanzato di tutti..
sintopatataelettronica è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 22:12   #35
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 23667
Grazie a entrambi. Mi sa che questo fine settimana lo installo e ci smanetto poi: magari "torno all'ovile".

Un'altra comoda funzione di Opera che uso spesso a lavoro è la possibilità di salvare tutte le tab aperte di una finestra in una cartella di Accesso Rapido, che successivamente posso decidere di riaprirle tutte nella finestra attuale, oppure di aprirle un'altra finestra (anche riservata). Spero ci sia anche questa.
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Non ho più tempo di frequentare il forum. Eventualmente, contattatemi in PVT.
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 22:48   #36
Folgore 101
Senior Member
 
L'Avatar di Folgore 101
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Domodossola
Messaggi: 1711
Quote:
Originariamente inviato da cdimauro Guarda i messaggi
Grazie a entrambi. Mi sa che questo fine settimana lo installo e ci smanetto poi: magari "torno all'ovile".

Un'altra comoda funzione di Opera che uso spesso a lavoro è la possibilità di salvare tutte le tab aperte di una finestra in una cartella di Accesso Rapido, che successivamente posso decidere di riaprirle tutte nella finestra attuale, oppure di aprirle un'altra finestra (anche riservata). Spero ci sia anche questa.
Si, più o meno. Tasto destro su una scheda e "Aggiungi tutte le schede ai segnalibri". Non ti fa una cartella in Selezione Rapida ma ti crea una cartella nei Segnalibri con un nome tipo questo "Schede salvate (2019-02-14, 22:43:39)".

Se po fai tasto DX sulla cartella hai questo menu:



Dai che se lo provi bene non lo molli più.
__________________
"Non è tanto chi sei quanto quello che fai che ti qualifica" - "Il coraggio non è la mancanza di paura ma bensì la consapevolezza che qualcosa sia più importante della paura stessa" - Vivaldi il browser che si adatta all'utente
Folgore 101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 23:02   #37
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 23667
Mi sa proprio di sì: ha una MONTAGNA di (comode) funzionalità. Opera sembra un giocattolo, in confronto.

Grazie ancora!
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Non ho più tempo di frequentare il forum. Eventualmente, contattatemi in PVT.
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 23:32   #38
Folgore 101
Senior Member
 
L'Avatar di Folgore 101
 
Iscritto dal: Jun 2002
Città: Domodossola
Messaggi: 1711
Opera chi?

Figurati, non c'è di che. Se vuoi puoi passare a trovarci qui: https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2712630

PS: Qui https://forum.vivaldi.net/topic/3042...be-implemented puoi dare una lette alle funzioni più richieste dagli utenti con indicato quelle già implementate e quelle in lavorazione, giusto per sapere che cosa arriverà con le prossime versioni.
__________________
"Non è tanto chi sei quanto quello che fai che ti qualifica" - "Il coraggio non è la mancanza di paura ma bensì la consapevolezza che qualcosa sia più importante della paura stessa" - Vivaldi il browser che si adatta all'utente

Ultima modifica di Folgore 101 : 14-02-2019 alle 23:37.
Folgore 101 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 01:09   #39
sintopatataelettronica
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 3033
Quote:
Originariamente inviato da Folgore 101 Guarda i messaggi
Dai che se lo provi bene non lo molli più.

Anche secondo me se lo provi per bene e abbastanza a lungo non lo molli più.

Io l'ho iniziato ad usare solo perché era quello che sul pc scarsissimo che uso per navigare rimaneva più fluido (come ho scritto più volte.. penso gestisca molto meglio la memoria disponibile) .. ma dopo qualche giorno .. ... .. ... ho iniziato a installarlo anche sul PC da lavoro.. e da allora non uso più altro !
sintopatataelettronica è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 07:41   #40
cdimauro
Senior Member
 
L'Avatar di cdimauro
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Germania
Messaggi: 23667
E niente, m'avete fatto sbavare e lo sto provando adesso.

Ho memorizzato anche la pagina dei suggerimenti, perché ne ho alcuni da proporre (ad esempio l'importazione da Opera 15x non mi ha preso tutte le schede memorizzate in Accesso Rapido. Dovrò importarmele a manina).

Grazie ancora!
__________________
Per iniziare a programmare c'è solo Python con questo o quest'altro (più avanzato) libro
@LinkedIn Non parlo in alcun modo a nome dell'azienda per la quale lavoro
Non ho più tempo di frequentare il forum. Eventualmente, contattatemi in PVT.
cdimauro è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Mutant Year Zero, nell'attesa di XCOM 3 Mutant Year Zero, nell'attesa di XCOM 3
The Division 2: come va con 17 schede video The Division 2: come va con 17 schede video
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di ...
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019 moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smart...
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecens...
Apple iOS 12.2 è pronto per il download:...
Apple News+: nuova vita per le news, ma ...
TIM: disattivare l’opzione Giga di Scort...
Apple TV+ è il nuovo servizio che...
Apple Arcade è ufficiale, formula...
Apple presenta Apple Card, la carta di c...
Trapela online il nuovo Edge basato su C...
F5 Networks: il 5G può cambiare i...
Ecco come sarà Huawei P30 Lite: u...
Ryzen 3000 sempre più vicino: le ...
Tesla, presto il browser integrato sar&a...
Xiaomi Mi 9 SE: si avvicina il lancio it...
Specifiche di sistema dei giochi di Quan...
Samsung Galaxy S10 5G, data di lancio e ...
Papa Francesco: è lui il primo Po...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Chromium
Media Player Classic Black Edition
GPU Caps Viewer
Iperius Backup
Firefox 66
LibreOffice 6.2.0
HyperSnap
Internet Download Manager
Opera Portable
Opera 58
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:29.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1