Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon
Nella terza giornata del proprio Snapdragon Tech Summit 2019 Qualcomm rimarca l'attenzione per l'evoluzione delle soluzioni di realtà virtuale, realtà aumentata e dell'exdended reality che ne rappresenta il connubio. Nel futuro dell'azienda grande spazio anche al mondo dei PC portatili sempre connessi, con nuove piattaforme per tutti i segmenti di prezzo
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020
Il nuovo SoC top di gamma di Qualcomm pone le basi di quelli che saranno i migliori smartphone Android attesi il prossimo anno: connettività 5G, più potenza rispetto a quanto disponibile ora ma più di tutto un nuovo engine di intelligenza artificiale destinato a migliorare la fruizione degli smartphone a partire da immagini e video. "The beast", così è definito internamente dalla stessa Qualcomm
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm
Qualcomm annuncia al proprio Snapdragon Tech Summit due nuovi SoC per gli smartphone del 2020, incentrati sul suppoto alle tecnologie 5G. Snapdragon 865 e Snapdragon 765 sono nei piani dell'azienda gli strumenti che renderanno la tecnologia 5G sempre più diffusa e accessibile ad un elevato numero di utenti
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old Ieri, 14:32   #41
amd-novello
Senior Member
 
L'Avatar di amd-novello
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Novara (NO)
Messaggi: 17488
stai dicendo che si deve cancellare il capitalismo? con cosa lo sostituisci?

anche negli anni 70 e 80 della crescita in italia c'era il capitalismo.

i dazi li applicano tutti. non è vero che non servono a niente. anche la cina li ha.
__________________
ASUS N76VZ +crucial m500 Dell Latitude E5430 +sandisk plus Win10 iPad2017 iPod2007 Huaweip10lite samsung55m5500 ps4,wiiu
exVODA 82/18-78/16-77/13-90/11 exWIND 95/14-95/19-85/19-81/22 fritzbox 7490
su Tiscali 863/288
amd-novello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 14:46   #42
DukeIT
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 8000
Quote:
Originariamente inviato da amd-novello Guarda i messaggi
stai dicendo che si deve cancellare il capitalismo? con cosa lo sostituisci?

anche negli anni 70 e 80 della crescita in italia c'era il capitalismo.

i dazi li applicano tutti. non è vero che non servono a niente. anche la cina li ha.
Per quanto mi riguarda, potrebbe anche restare. Probabilmente riuscirò ad avere una vecchiaia normale, a non vedere il mondo crollare per la distruzione delle risorse, l'inquinamento e i cambiamenti climatici (sai come si comportano USA e Cina relativamente all'inquinamento globale? Se ne strafregano). Probabilmente le disparità economiche aumenteranno ancora, aumenterà la povertà, magari saremo noi un domani la nuova Cina e i nuovi schiavi, ma forse nemmeno lo vedrò.
Poi se mi chiedi se penso che sia giusto e se credo sia etico consegnare questo mondo alle generazioni che verranno, allora ti dico di no.
Il modello economico attuale significa affamare più possibile la gente, produrre più possibile, vendere più possibile in ogni modo anche ciò che hai appena comprato, finire le risorse (alcune già finite) e distruggere l'ambiente, trasformare paesi in discariche, disseminare il mondo di sostanze tossiche che per millenni resteranno lì ad avvelenarci? Perché società dei consumi significa questo...
Lo voglio? No.
Ma sicuramente lo vuoi te e molti altri che mi stanno rispondendo, quindi rimarrà. Rimangono le chiacchiere da forum, che poi non servono a nulla, perché ognuno cerca nelle parole dell'altro un appiglio per dimostrare che ha ragione, a nessuno interessa più ragionare per il vero significato delle discussioni: capire cosa c'è di giusto in ciò che dice l'altro, per capire e crescere. Qui non cambiamo il mondo, del resto se qui si decidessero le sorti del mondo sarei ancora più preoccupato...
__________________
Intel i7-4770; Arctic i30 CO; ASRock Fatal1ty H87; Corsair DDR3 1600 2*8GB; Gigabyte WindForce 780TI; Corsair AX760; Dell U2410; TP-Link Archer D5

Ultima modifica di DukeIT : Ieri alle 14:51.
DukeIT è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 14:55   #43
Zappz
Senior Member
 
L'Avatar di Zappz
 
Iscritto dal: Jan 2003
Città: Bologna
Messaggi: 6772
Quote:
Originariamente inviato da DukeIT Guarda i messaggi
L'importante è non ragionare da bar sport. A livello ideologico? Nel senso di destra sinistra? No, già superata la cosa, forse la dovresti superare anche tu, per me esistono solo diritti della persona e giustizia, e se la cosa ha un colore, mi va bene, se non lo ha, mi va bene lo stesso.
Dire che i cinesi sono contenti di essere sfruttati, di vivere come schiavi, di avere un numero enorme di suicidi, è cosa che non merita nemmeno risposta.
La via della Cina e della manodopera a basso costo è invenzione occidentale, a scapito del lavoro in occidente. Vuoi continuare con i cinesi brutti e cattivi, o vuoi vedere in faccia la realtà e renderti conto che il problema è molto più grande e che non lo risolvi con i dazi? Si dovrebbe parlare di modello economico, ma questo rende sempre più ricco chi lo è, e penso che il mondo non sia governato dai "lavoratori", chi ha interesse a cambiare? Poi i lavoratori si scannano tra loro per le bucce di patate (dagli ai cinesi, dagli agli immigrati, frega il tuo connazionale) e questo aiuta a fare sì che tutto rimanga com'è.
No, niente destra o sinistra e' che il tuo modo di vedere le cose e' puramente ideologico, per carità, tutto giustissimo, ma inattuabile e lontano dalla realtà.

Ovviamente non dico che i cinesi come popolazione sono contenti di essere sfruttati, ma sicuramente qualcuno in Cina e' ben contento di sfruttare il proprio popolo ed e' stata la propria fortuna economica, se no erano ancora gobbi sui capi di riso.

E' ovviamente un problema grande, ma e' un problema loro e giustamente il resto del mondo non puo' andarlo a risolvere a casa loro, percio' l'uso dei dazi e' un sistema decisamente valido per cercare di bilanciare l'economia.

Per il resto del discorso, mi viene da immaginare che tua sia distante dal mondo del lavoro, probabilmente sei ancora uno studente che vive di sogni (beato te), ma che ti piaccia o meno la vita e' lavoro per buona parte di noi, percio' il mondo non sarà governato da lavoratori, ma il lavoro e' (o dovrebbe essere) il primo pensiero di ogni governo.
__________________
Steam:Yokohama CPU:Intel i9 9900k@5GHz+corsair h115i pro rgb MOBO:Asus Z390 ROG maximus XI hero RAM:Corsair vengeance DDR4 3000MHz 32GB VIDEO:Gigabyte aorus xtreme GTX 1080 Ti Waterforce PSU:Corsair RM1000i HD:SSD M.2 Samsung 970 EVO 500gb + SSD Samsung 850 evo 1TB Case:CoolerMaster H500P Monitor:Sony 49XE9005 Audio:Sony HT-NT5 + SRS ZR7x2 Notebook:MSI GL63 8SE
Zappz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 15:06   #44
DukeIT
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 8000
Guarda, puoi anche guardare la data di iscrizione al forum per capire che non posso essere uno studente ��
Lasciamo stare i discorsi personali, perché non cambia sapere cosa faccio io nella vita, conta se ho detto cose giuste o meno.
Con i dazi non risolvi nulla, ma è giusto che ognuno abbia la sua fede a sostenerlo e renderlo fiducioso, io sono laico, ed in questo caso molto meno ottimista, perché penso che il mondo dovrà cambiare totalmente ed uscire dalla logica del "peggio per te, meglio per me", perché non saprai mai domani da che parte ti troverai. Dovremo trovare la via di una economia sostenibile, dal punto di vista socio ambientale. Se ciò non avverrà pace, ripeto, in questo forum non cambiamo le sorti del mondo, per fortuna...
__________________
Intel i7-4770; Arctic i30 CO; ASRock Fatal1ty H87; Corsair DDR3 1600 2*8GB; Gigabyte WindForce 780TI; Corsair AX760; Dell U2410; TP-Link Archer D5
DukeIT è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 15:07   #45
amd-novello
Senior Member
 
L'Avatar di amd-novello
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Novara (NO)
Messaggi: 17488
laico non lo è nessuno. ognuno ha il suo bias. siamo umani.

comunque è una bella discussione.

ora ho 39 anni e anche io ero idealista da giovane. poi ho capito che senza capitalismo non si sta. porta progresso. il corporativismo, la finanza sregolata e la commistione economia/politica sono dannosi.
__________________
ASUS N76VZ +crucial m500 Dell Latitude E5430 +sandisk plus Win10 iPad2017 iPod2007 Huaweip10lite samsung55m5500 ps4,wiiu
exVODA 82/18-78/16-77/13-90/11 exWIND 95/14-95/19-85/19-81/22 fritzbox 7490
su Tiscali 863/288

Ultima modifica di amd-novello : Ieri alle 15:09.
amd-novello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 15:29   #46
Zappz
Senior Member
 
L'Avatar di Zappz
 
Iscritto dal: Jan 2003
Città: Bologna
Messaggi: 6772
Il problema e' che ci troviamo che da una parte abbiamo stati e governi con economie interne e regole estremamente diverse gli uni dagli altri e dall'altra parte abbiamo un economia ed un mercato che e' diventato completamente globale che va al di sopra di tute le regole degli stati.

Ma non serve neanche guardare la lontana Cina, basta guarda l'Europa per capire il problema...
La grande "CRISI" italiana e' solamente la causa di un Europa fatta a metà, un Europa che ti da la possibilità di muoverti, ricollocarti e lavorare in qualsiasi stato dell'unione senza nessuno vincolo, ma priva di un governo centrale capace di regolamentare in modo equo tutti i propri stati, percio' ogni stato resta con le proprie leggi, le proprie tasse ed il proprio costo della vita.
Ed ecco che in Italia da un giorno all'altro ci troviamo ad aver perso tutta la nostra potenza industriale/manifatturiera, perche' produrre in Italia quando mi posso spostare liberamente in Polonia, Slovacchia, Ungheria dove produrre mi costa un terzo ed alla fine sono a poche ore di distanza...

Percio' e' importante cercare di bilanciare l'economia, perche' le diseguaglianze causano grandi crisi come la nostra ed i dazi di Trumph servono proprio a cercare di bilanciare la situazione e cercare di riportare il lavoro perso nel proprio paese.
__________________
Steam:Yokohama CPU:Intel i9 9900k@5GHz+corsair h115i pro rgb MOBO:Asus Z390 ROG maximus XI hero RAM:Corsair vengeance DDR4 3000MHz 32GB VIDEO:Gigabyte aorus xtreme GTX 1080 Ti Waterforce PSU:Corsair RM1000i HD:SSD M.2 Samsung 970 EVO 500gb + SSD Samsung 850 evo 1TB Case:CoolerMaster H500P Monitor:Sony 49XE9005 Audio:Sony HT-NT5 + SRS ZR7x2 Notebook:MSI GL63 8SE
Zappz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 15:38   #47
DukeIT
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 8000
Quote:
Originariamente inviato da amd-novello Guarda i messaggi
laico non lo è nessuno. ognuno ha il suo bias. siamo umani.

comunque è una bella discussione.

ora ho 39 anni e anche io ero idealista da giovane. poi ho capito che senza capitalismo non si sta. porta progresso. il corporativismo, la finanza sregolata e la commistione economia/politica sono dannosi.
Ma quali sarebbero i vantaggi di una società basata sui consumi, sul creare sempre nuovi bisogni, sul dover sempre ricomprare tutto. Quali sono i vantaggi di un'economia che deve ricercare spasmodicamente il costo del lavoro più basso possibile, licenziando, delocalizzando, e non importa se tu non compri più, vendo ad altri, non serve che lavori...
È un'economia che non conosce solidarietà, diritti... Dove lo vedi il vantaggio? Non sto mica dicendo che l'alternativa è l'economia della vecchia URSS, ma ci sarà pure un'alternativa che preservi il mondo e garantisca benessere a tutti. Ovvio che è un'ideale, un'utopia, ma a quello dobbiamo tendere.
Non dirmi che il vantaggio del capitalismo è la competizione ed il progresso tecnologico più veloce... perché in molti casi nemmeno quello è vero.
__________________
Intel i7-4770; Arctic i30 CO; ASRock Fatal1ty H87; Corsair DDR3 1600 2*8GB; Gigabyte WindForce 780TI; Corsair AX760; Dell U2410; TP-Link Archer D5
DukeIT è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 15:51   #48
Zappz
Senior Member
 
L'Avatar di Zappz
 
Iscritto dal: Jan 2003
Città: Bologna
Messaggi: 6772
Quote:
Originariamente inviato da DukeIT Guarda i messaggi
Ma quali sarebbero i vantaggi di una società basata sui consumi, sul creare sempre nuovi bisogni, sul dover sempre ricomprare tutto. Quali sono i vantaggi di un'economia che deve ricercare spasmodicamente il costo del lavoro più basso possibile, licenziando, delocalizzando, e non importa se tu non compri più, vendo ad altri, non serve che lavori...
È un'economia che non conosce solidarietà, diritti... Dove lo vedi il vantaggio? Non sto mica dicendo che l'alternativa è l'economia della vecchia URSS, ma ci sarà pure un'alternativa che preservi il mondo e garantisca benessere a tutti. Ovvio che è un'ideale, un'utopia, ma a quello dobbiamo tendere.
Non dirmi che il vantaggio del capitalismo è la competizione ed il progresso tecnologico più veloce... perché in molti casi nemmeno quello è vero.
Perche' l'econimia non la puoi fermare, devi sempre produrre e stare al passo con i tempi se no chiudi.

Sarebbe bello un mondo felice pulito, senza lavoro con tutti sorridenti e felici, ma non ci sarà mai.
Senza capitalismo e senza lavoro vuol dire essere senza niente, senza soldi, senza cibo, senza cure, senza casa ed hai idea di cosa farebbe la gente in queste condizioni? Altro che preservare il mondo, finiremmo per scannarci gli uni con gli altri. (Che poi forse sarebbe il vero modo per liberare il mondo)
__________________
Steam:Yokohama CPU:Intel i9 9900k@5GHz+corsair h115i pro rgb MOBO:Asus Z390 ROG maximus XI hero RAM:Corsair vengeance DDR4 3000MHz 32GB VIDEO:Gigabyte aorus xtreme GTX 1080 Ti Waterforce PSU:Corsair RM1000i HD:SSD M.2 Samsung 970 EVO 500gb + SSD Samsung 850 evo 1TB Case:CoolerMaster H500P Monitor:Sony 49XE9005 Audio:Sony HT-NT5 + SRS ZR7x2 Notebook:MSI GL63 8SE
Zappz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 16:02   #49
DukeIT
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 8000
Quote:
Originariamente inviato da Zappz Guarda i messaggi
Perche' l'econimia non la puoi fermare, devi sempre produrre e stare al passo con i tempi se no chiudi.

Sarebbe bello un mondo felice pulito, senza lavoro con tutti sorridenti e felici, ma non ci sarà mai.
Senza capitalismo e senza lavoro vuol dire essere senza niente, senza soldi, senza cibo, senza cure, senza casa ed hai idea di cosa farebbe la gente in queste condizioni? Altro che preservare il mondo, finiremmo per scannarci gli uni con gli altri. (Che poi forse sarebbe il vero modo per liberare il mondo)
Ma chi ha detto che io voglio un mondo senza lavoro, senza il necessario per vivere dignitosamente, senza cure... Io voglio l'esatto contrario, che è esattamente il contrario di quanto abbiamo ora e soprattutto che avremo domani.
Certo, da ragazzo pensavo che le nuove scoperte, automazioni, avrebbero portato con il tempo ad una società in cui l'uomo poteva lavorare meno, essere impiegato principalmente nel terziario e vivere comunque bene. Poi mi sono accorto che i benefici del progresso servivano semplicemente ad aumentare i profitti, che serviva meno lavoro ma le ore di lavoro richieste ad ognuno erano le stesse e chi non serviva più veniva licenziato, che si creava una concorrenza tra morti di fame a chi si offriva a meno, che aumentavano le diseguaglianze economiche, che scendevano diritti e certezze. Qualcosa non ha funzionato, evidentemente.
__________________
Intel i7-4770; Arctic i30 CO; ASRock Fatal1ty H87; Corsair DDR3 1600 2*8GB; Gigabyte WindForce 780TI; Corsair AX760; Dell U2410; TP-Link Archer D5
DukeIT è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old Ieri, 18:49   #50
amd-novello
Senior Member
 
L'Avatar di amd-novello
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Novara (NO)
Messaggi: 17488
tu vuoi solo una parte dell'equazione. ci vogliono entrambe le parti per la sussistenza. se no ci si ferma alla comune con poche persone e col baratto.

poi che la robotizzazione e l'ia nel futuro cambi i paradigmi che sono con noi dalla rivoluzione industriale non c'è dubbio.
__________________
ASUS N76VZ +crucial m500 Dell Latitude E5430 +sandisk plus Win10 iPad2017 iPod2007 Huaweip10lite samsung55m5500 ps4,wiiu
exVODA 82/18-78/16-77/13-90/11 exWIND 95/14-95/19-85/19-81/22 fritzbox 7490
su Tiscali 863/288
amd-novello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzione futura di Qualcomm Snapdragon XR e notebook sempre connessi: questa l'evoluzio...
Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast", il cuore degli smartphone del 2020 Qualcomm Snapdragon 865 è "the beast...
5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865 e 765 di Qualcomm 5G per tutti dal 2020 con i nuovi Snapdragon 865...
HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeForce RTX 2060 HP Omen 15-dc1041nl: il notebook gaming con GeFo...
Nuovo Honor V30: ecco come il produttore cinese risolverà il problema del ban Nuovo Honor V30: ecco come il produttore cinese ...
L'intelligenza artificiale ora legge anc...
Project Scarlett: il capo di Xbox ci sta...
Vanquish tornerà nel 2020 con una...
TCL Plex, uno smartphone concreto e funz...
YouTube limita le restrizioni sui conten...
Blocco note non sarà più o...
Samsung Galaxy Note10 lite: ecco lo smar...
Bollette a 28 giorni: TIM inizia a rimbo...
David Tonizza campione del mondo piloti ...
Per Huawei il nuovo divieto della FCC &e...
Iveco e Nikola Motor svelano il loro pri...
HUAWEI FreeBuds 3 sfidano gli AirPods Pr...
Google: arrivano in Italia gli animali i...
Juniper Networks: la rete diventa autono...
Amazon, le offerte di oggi 5 dicembre: c...
Opera Portable
Opera 65
BurnAware Premium
BurnAware Free
Paint.NET
HWiNFO Portable
HWiNFO
Firefox 71
Mozilla Thunderbird 68
IObit Software Updater
Chromium
VirtualBox
IObit Malware Fighter
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
PeaZip
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:05.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1