Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Giochi > Giochi per PC

Tophost, la soluzione ideale (e conveniente) per Wordpress
Tophost, la soluzione ideale (e conveniente) per Wordpress
Le offerte di Tophost spaziano dalle formule più semplici, pensate per chi vuole realizzare i primi siti amatoriali, ad altre dedicate più complete, che includono tutti gli strumenti necessari per mettere in piedi un e-commerce in pochi clic
Sony Xperia 5 II, ecco il migliore smartphone Sony del 2020. La recensione
Sony Xperia 5 II, ecco il migliore smartphone Sony del 2020. La recensione
Se Sony Xperia 1 II erano uno smartphone rivolto a utenti molto esigenti in fatto di "creatività", Xperia 5 II è meno estremo e punta a un pubblico più vasto. Rispetto al modello più costoso ha anche qualche feature aggiuntiva e l'assenza del supporto al 4K non si fa sentire più di tanto. Rimangono affidabilità e prestazioni, il tutto impreziosito dai 120Hz che mancavano su Xperia 1 II. Ecco la nostra recensione.
Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield
Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield
Dimensioni molto compatte, raffreddamento completamente passivo e silenzioso e bel design: queste le caratteristiche tecniche di Samsung Galaxy Book S, notebook che si contraddistingue dai concorrenti per l'utilizzo di un processore Intel Core della famiglia Lakefield con architettura ibrida. Il consumo contenuto non permette però di far registrare prestazioni allineate alla media dei notebook sottili.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 13-09-2017, 16:58   #14721
Stifen Cherri
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2015
Messaggi: 1903
Bisy, ovunque tu sia



per sfidarti online a Nba 2K18
Stifen Cherri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-09-2017, 17:22   #14722
SkywalkerLuke
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 1526
Barba ma lo sapevi che l'anno scorso hanno scritto un articolo su di te e su NBA 2K Tales citando Bisy, talladega, Alp e altri?

http://www.playitusa.com/nba/2016/10...et-immaginato/
SkywalkerLuke è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-09-2017, 19:14   #14723
Stifen Cherri
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2015
Messaggi: 1903
Quote:
Originariamente inviato da SkywalkerLuke Guarda i messaggi
Barba ma lo sapevi che l'anno scorso hanno scritto un articolo su di te e su NBA 2K Tales citando Bisy, talladega, Alp e altri?

http://www.playitusa.com/nba/2016/10...et-immaginato/
Abbiamo fatto leggenda
Stifen Cherri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-09-2017, 01:18   #14724
SkywalkerLuke
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 1526
Alla terza stagionale mi accorgo d aver caricato la draft class del 2017 quando nel roster da cui parto i rookie del 2017 ci sono gia... Quindi ripartirò da capo e meglio cosi, perche ho scoperto i roster di Mackubex, piu aggiornati e realistici rispetto a medevenx (che dava a Ball e Ingram un 74 e un 71, Kaminsky 62..)
SkywalkerLuke è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-09-2017, 03:07   #14725
Gensi2k
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2012
Messaggi: 2758
Quote:
Originariamente inviato da Stifen Cherri Guarda i messaggi
Abbiamo fatto leggenda
Che bello fu! Uno dei tuoi ennesimi capolavori...
Gensi2k è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2019, 17:12   #14726
Snow24
Member
 
Iscritto dal: Apr 2014
Messaggi: 271
Salve a tutti. Nonostante sia passato un bel po' di tempo dall'ultimo post di questo thread, NBA 2K19, coi suoi pregi e difetti, mi ha ridato un po' di voglia di giocare una stagione sul serio, sviluppare un team e dei giocatori e affezionarmi a loro. Soprattutto per motivarmi e spingermi a farlo davvero ho deciso di scrivere questo post, in modo tale da farvi prendere atto che c'è la mia volontà di farlo e che tra i miei vari impegni, voglio provare a portare avanti una stagione qui. Non posso darvi alcuna garanzia sul fatto che partirà, o che continuerà e con quale cadenza, però sono abbastanza convinto che se c'è interesse in qualche modo potrebbe andare avanti. Purtroppo sono costretto a giocare con un laptop molto poco performante e quindi una risoluzione bassissima.

Dopo questa piccolissima premessa vi illustro la mia idea.
Come team ho scelto i Dallas Mavericks perché adoro Luka Doncic e nonostante le statistiche siano buone, non mi piace il modo in cui la cpu lo fa giocare. Oltre a questo, i Mavs sono un bel team a livello di storia e prestigio e hanno un roster attualmente sbilanciato, ma che con il solo rientro di Porzingis potrebbe migliorare parecchio. Oltre a questo hanno diverse soluzioni a disposizione tra cui un bel po' di spazio salariale e qualche discreto comprimario.
Per il momento non ho intenzione di fare nessuna mossa di mercato, vorrei capire un po' come funziona la squadra, quali sono i punti di forza e quali quelli deboli (anche se già dalle partite reali un po' si capisce che la situazione non è semplice).
Il roster, così come le sliders, sono quelle di default aggiornate alle ultime trade, la difficoltà sarà hall of fame (magari abbasso a superstar se risulta troppo difficile e snervante) e i rilasci sono tutti manuali, la durata delle partite è di 12 min a quarto per 82 partite.
L'unica piccola modifica al roster è per Maxi Kleber che stanotte ha fatto un'altra grandissima partita e che sono sicuro avrà un upgrade anche nel roster ufficiale. Io l'ho portato a 76, migliorando soprattutto la difesa e il tiro da 3pt visto che sono due cose che gli riescono parecchio bene.

Fatemi sapere se in qualche modo siete interessati e ovviamente se avete consigli, idee, qualsiasi cosa. Per il momento vi saluto e spero di farmi risentire presto
Snow24 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2019, 18:34   #14727
albys
Senior Member
 
L'Avatar di albys
 
Iscritto dal: May 2000
Città: ehi, non sono ancora pazzo, sto in montagna!
Messaggi: 11260
Ciao.
Dallas formazione stranissima se non addirittura strampalata dopo le ultime trades...
In pratica senza centri, con millemila guardie ma con l'unico vero portatore di palla/regista/leader che è quella (fenomenale) guardia-ala slovena, e l'altra stella che se va bene giocherà fra un anno ma che in potenza potrebbe essere un nuovo Nowitzki.
Progetto assai stimolante, convengo.

Hardaway si può discutere sotto tanti punti di vista ma di sicuro come attaccante ha un suo perchè, con Doncic e Burke è l'unico capace di fare tanti punti e vincerti anche qualche gara punto a punto con la stoccata decisiva. Diciamo che anche nella Dallas futura può avere un ruolo come terzo violino o come sesto uomo alla Louis Williams.
Finney-Smith, Kleber e Powell sono ottimi gregari, ci vogliono, ma in realtà e in ottica futura si tolgono spazio a vicenda, nessuno è un centro e come ala grande perimetrale ci sarà già Porzingis.
Tutto il resto manca, e non è pochissimo.
Con 2-3 innesti di qualità può diventare un gran team, ma non sarà facile capire cosa serve esattamente.

Hai dunque il compito di capirlo e porvi rimedio con gli scambi o le firme dei FA. .
__________________
CASE: Cooler Master Centurion 5 II - ALI: Chieftech APS 650C 650W - M/B: Asus Sabertooth P67 rev. B3 bios 2103 - CPU: Intel i7 2600 @3,40 GHz - RAM: Corsair XMS DDR3 8GB - GPU: Asus Strix GTX960 2GB (Detonator 355.82) - HD: WD 1TB - MONITOR: Philips Brilliance 220S plus 16/10 22" - MOUSE/TASTIERA: Logitech Cordless Desktop MX5500 Revolution
albys è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2019, 22:28   #14728
Snow24
Member
 
Iscritto dal: Apr 2014
Messaggi: 271
Quote:
Originariamente inviato da albys Guarda i messaggi
Ciao.
Dallas formazione stranissima se non addirittura strampalata dopo le ultime trades...
In pratica senza centri, con millemila guardie ma con l'unico vero portatore di palla/regista/leader che è quella (fenomenale) guardia-ala slovena, e l'altra stella che se va bene giocherà fra un anno ma che in potenza potrebbe essere un nuovo Nowitzki.
Progetto assai stimolante, convengo.

Hardaway si può discutere sotto tanti punti di vista ma di sicuro come attaccante ha un suo perchè, con Doncic e Burke è l'unico capace di fare tanti punti e vincerti anche qualche gara punto a punto con la stoccata decisiva. Diciamo che anche nella Dallas futura può avere un ruolo come terzo violino o come sesto uomo alla Louis Williams.
Finney-Smith, Kleber e Powell sono ottimi gregari, ci vogliono, ma in realtà e in ottica futura si tolgono spazio a vicenda, nessuno è un centro e come ala grande perimetrale ci sarà già Porzingis.
Tutto il resto manca, e non è pochissimo.
Con 2-3 innesti di qualità può diventare un gran team, ma non sarà facile capire cosa serve esattamente.

Hai dunque il compito di capirlo e porvi rimedio con gli scambi o le firme dei FA. .
Ti ringrazio e mi sento di concordare su tutto.

Sto facendo qualche partitella e sto trovando enormi difficoltà
https://streamable.com/3h5s2


Uno dei peggiori difensori della lega che contiene uno dei giocatori più difficili da marcare in questo momento, nonostante 3 tentativi di blocco
Snow24 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2019, 22:54   #14729
albys
Senior Member
 
L'Avatar di albys
 
Iscritto dal: May 2000
Città: ehi, non sono ancora pazzo, sto in montagna!
Messaggi: 11260
Purtroppo nle tuo breve filmato si vede tutto il peggio di Nba2K19: una difesa sull'uomo della cpu inverosimilmente efficace, con scivolamento laterale sovrumano e isomoves del nostro giocatore assolutamente inefficaci.

C'è una differenza abissale fra la difesa cpu e quella nostra, che non tiene mai l'avversario in palleggio.
__________________
CASE: Cooler Master Centurion 5 II - ALI: Chieftech APS 650C 650W - M/B: Asus Sabertooth P67 rev. B3 bios 2103 - CPU: Intel i7 2600 @3,40 GHz - RAM: Corsair XMS DDR3 8GB - GPU: Asus Strix GTX960 2GB (Detonator 355.82) - HD: WD 1TB - MONITOR: Philips Brilliance 220S plus 16/10 22" - MOUSE/TASTIERA: Logitech Cordless Desktop MX5500 Revolution
albys è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2019, 23:05   #14730
Snow24
Member
 
Iscritto dal: Apr 2014
Messaggi: 271
Quote:
Originariamente inviato da albys Guarda i messaggi
Purtroppo nle tuo breve filmato si vede tutto il peggio di Nba2K19: una difesa sull'uomo della cpu inverosimilmente efficace, con scivolamento laterale sovrumano e isomoves del nostro giocatore assolutamente inefficaci.

C'è una differenza abissale fra la difesa cpu e quella nostra, che non tiene mai l'avversario in palleggio.
Purtroppo coi Mavs è un bel problema. Se con altre squadre si può aggirare il problema sfruttando gli altri giocatori, i Mavs sono Doncic-centrici e tutto il loro gioco è prevalentemente basato proprio su pick and roll o sulle finte di Luka. Mi ero già rassegnato che lo step back fosse totalmente casuale ed inaffidabile, ma venire totalmente annullato costantemente da Lavine inizi a puzzarmi un bel po'. Fixabile con sliders differenti? Perché fino alla patch scorsa non mi pare la situazione fosse così ingiocabile, era sempre molto ardua però me la cavavo, adesso sembra proprio infattibile
Snow24 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 16:01   #14731
Snow24
Member
 
Iscritto dal: Apr 2014
Messaggi: 271
Rieccomi. In questi giorno sono stato un po' impegnato, ma ho comunque trovato il tempo di provare qualche partita. Non sono andato molto avanti nella stagione, se non sbaglio ne ho fatte un paio e continuo ad avere qualche difficoltà ad abituarmi. Stanotte Hardaway ha fatto una buona partita, mentre Burke sta faticando a trovarsi nel sistema dei Mavs che è un po' lo stesso che succede nel mio modo di giocare con l'eccezione che Finney-Smith e Kleber danno un grandissimo contributo in difesa, mentre nel gioco, a parte casi sporadici, non riescono proprio a tenere gli avversari. Per il momento ho parecchi problemi difensivi, ho provato ad usare un po' i Raptors e mi sono accorto di andare molto in difficoltà anche con difensori eccellenti. Un po' perché la cpu sposta i giocatori a casaccio, un po' perché le loro penetrazioni sono molto più credibili e frequenti rispetto alle mie e un po' perché da quando si è aggiornato il gioco ho notato che la cpu segna parecchie triple, mentre per l'utente la situazione è un po' migliorata, ma rimane un gradino sotto e in squadre bloccate come sono i Mavs, non poter contare sul tiro da 3pt come soluzione offensiva risulta molto limitante, soprattutto se invece la cpu riesce a segnare con una certa facilità. A questo punto potrei allenarmi un po' (inizierei tra qualche giorno) e provare a capirci di più, aspettare qualche aggiornamento che migliori la situazione (rispetto ad inizio anno siamo proprio su un altro livello), oppure provare a smanettare con sliders fino a trovare una situazione soggettivamente buona (che è quella che vorrei seguire meno perché cucirmi il gioco addosso non mi piace molto).

Il roster sto un po' iniziando a capirlo e credo che il primo ad andar via sarà Powell. Atleticamente è sontuoso, ma non mi convince nè come tiratore (troppo poco affidabile), nè come difensore, nè come giocatore da avere sul campo per smuovere la difesa. Provando un po' a sondare il terreno ho notato che non vale quasi nulla, quindi questa trade mi sa che proverò a farla da 0, andando a cercare un asset non di qualità, ma che può tornarmi utile (mi viene in mente Crowder che è il mio pupillo su NBA 2K da ormai 3 anni).
Per il resto, Harris è stranamente forte, Doncic non lo sto capendo per niente, è fortissimo, ma si incarta tanto e soprattutto usarlo come gioca realmente non paga affatto, Kleber è pazzesco, si muove molto in attacco, però non è molto forte quindi la sua resa non è mai eccelsa. Più tardi provo a rimetterci mano, nel caso vi faccio sapere
Snow24 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2019, 16:35   #14732
Psycho91-1
Senior Member
 
L'Avatar di Psycho91-1
 
Iscritto dal: May 2013
Città: Provincia di Latina
Messaggi: 3163
Io non riesco proprio a giocarci.
Abbassando gli sliders e la difficoltà quindi, diventano invece idioti incapaci peggio dell'NBA attuale... boh per me è ingiocabile. Meglio su alcuni aspetti, rispetto a inizio anno. Ma sorry non è il thread ufficiale.
Psycho91-1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-03-2019, 15:44   #14733
Stifen Cherri
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2015
Messaggi: 1903
For immediated release
Contact: David B. Falko
Matricola settemilaottocentoventinove barra bis


LOS ANGELES (March 3, 2019) - The following statement was released today by Barbatrucco, trough his personal attorney and business manager David B. Falko, Chairman of Falko Associates Managment Enterprises, INC. (FAME) located in Los Angeles (CA), in response to questions about his future career plans on 2K Tales


"I'm back"
Stifen Cherri è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 02-07-2019, 15:14   #14734
*aLe
Senior Member
 
L'Avatar di *aLe
 
Iscritto dal: Jan 2011
Città: Prima linea, posto 3
Messaggi: 4115
Comprato il 2K19 coi saldi di Steam per 8 euro (mi pareva un peccato lasciarlo lì, visto che in questo thread ho letto cose meravigliose anche se non col 2K19), stasera lo scarico.
Aggiungendoci i ben 3 euro che ho pagato per NBA 2K16 settimana scorsa (ma solo perché c'è l'Eurolega e ancor di più perché c'è la Dinamo Sassari ), direi che con poco più di 10 euro ho da giocare per un bel po'.

Visto che sono un neofita quasi totale... Qualche consiglio al volo da voi esperti?
Giuro che in passato ci avevo provato... Avevo il 2K11 per PC (che ho ancora) e il 2K16 per la One (che poi ho regalato perché non ce la facevo proprio, ero una capra assurda).
Come detto, il 2K16 l'ho ripreso per PC qualche giorno fa solo per giocare qualche partita con la Dinamo.

Giusto per capire il mio attuale grado di preparazione, la prima amichevole tra Milano e Sassari che ho fatto col 2K16 dopo averlo installato (a livello "pro", che se non sbaglio è il livello immediatamente superiore a "non so neanche come è fatta la palla") è finita con un rassicurante 87-22 per loro.
__________________
Don't be evil
Unless you're trying to please your dictator.

Ultima modifica di *aLe : 02-07-2019 alle 15:27.
*aLe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2020, 19:29   #14735
Snow24
Member
 
Iscritto dal: Apr 2014
Messaggi: 271
AAAAAAAAND WE BACK! Ladies and Gentlemen, benvenuti ad un nuovo tentativo di riportare in auge questo thread e questa serie. Ci ho provato l'anno scorso, ma alla fine non ho neppure cominciato. Quest'anno - per tutta una serie di questioni che credo capirete bene da soli - la possibilità di intavolare un bel progetto c'è tutta.

Game: NBA 2K20
Game Mode: MyLeague
Roster: WholeNewGame Roster
Sliders: Schnaidt1's
Team: San Antonio Spurs

Perché gli Spurs? Le ragioni sono molto semplici. Prima di tutto perché sono un team con un potenziale gigantesco. Murray, White, Johnson, Walker sono tutti sulla carta ottimi prospetti. Non per questo però mancano i veterani di spessore come DeRozan, Gay, Aldridge, Mills e anche role player divertenti come Poeltl, Belinelli. E che dire del team staff? Pop affiancato da Duncan (portroppo coi capelli rasati). Il sistema di efficienza che ho scelto è quello difensivo, così come la mia filosofia di gioco. Ho ricominciato a seguire l'NBA regolarmente nel 2016/17 e in quel periodo gli Spurs avevano uno stile di gioco particolare fatto di un pace molto molto basso, con punteggi nettamente più contenuti e una difesa pazzesca


Ovviamente quell'anno il roster era fortissimo, probabilmente l'ultimo roster Spurs prima del lento declino che stanno avendo adesso, con Kawhi, Duncan, Ginobili e Parker tutti ancora nel team. Essendo molto legato a quegli Spurs perché non erano belli offensivamente come gli Spurs 2014/15 e 2015/16, ma erano estremamente efficaci e sembravano costruiti per fermare l'efficienza offensiva dei Warriors, ho sempre adorato l'idea di andare in controdentenza e provare a costringere tutti a giocare con pace bassissimi che privilegiano le percentuali, non la quantità di tentativi a partita. Anche perché questo gioco da il peggio di se quando si alza il pace a dismisura. Diventa un pinball che rischia di rovinare la bellezza dei movimenti e la varietà offensiva che non credo di aver mai visto in nessun altro NBA 2K.

Per quanto riguarda il quintetto sono ancora in fase sperimentale e un po' indeciso. Attualmente è:

PG: D. Murray - SG: D. DeRozan - SF: K. Johnson - PF: R. Gay - C: J. Poeltl

Ho scelto di tenere 12 giocatori in rotazione che sono praticamente l'intero roster tranne gli infortunati che sono parecchi: Aldridge, White, Zeller, Lyles e Forbes, quindi come attuali panchinari ci sono:

PG: P. Mills (22 min), SG: L. Walker IV (22 min), C: D. Eubanks (16 min), PF: L. Samanic (15 min), SG: M. Belinelli (12 min), SG: Q. Weatherspoon (8 min), C: C. Metu (8 min)

Come potete notare ci sono un po' di cose che devo approfondire di più. Per esempio DeRozan SG è una scelta personale, ma capisco che in questo periodo sia decisamente più una SF (Pop l'ha addirittura fatto giocare da PF), però preferisco averlo come iniziatore di gioco e tenere Johnson pronto a ricevere gli scarichi. La panchina la trovo parecchio divertente devo dire, sono quasi tentato di abbassare un po' i minutaggi e darne più a Weatherspoon e Metu che giocano pochissimo, ma che possono essere stimolanti da provare ad usare bene. Fino ad ora ho fatto un paio di partite, vi posto qui sotto le foto e vi spiego un attimo le mie sensazioni fino ad ora.

Spurs vs Knicks https://imgur.com/a/a29UFh7

Spurs vs Wizards https://imgur.com/a/LxFq1GS

Le partite sono state entrambe sotto controllo, anche perché le due squadre contro cui abbiamo giocato sono tra le peggiori della lega attualmente. La difesa a tratti è stata ottima, a tratti disattenta (soprattutto per colpa mia, ma anche per la mancanza di difensori forti) mentre in attacco ho avuto difficoltà con le smart play (spesso fallite) e quindi a produrre assist e giro palla Spurs. Anche perché mancano un po' gli interpreti giusti, quindi è come se stessi cercando un po' di forzarli a giocare come non gli è perfettamente congeniale. Per il resto offensivamente hanno comunque tanto potenziale. Soprattutto dal post si comportano tutti bene, ci sono diversi giocatori abili nel primo passo, ma ci stanno mancando tantissimo le triple. Un po' perché l'attacco rimane statico e i wide open sono piuttosto rari (di solito su NBA 2K20 arrivano dai contropiedi, ma li sto tenendo ad un ritmo bassissimo attaccando sempre a difesa schierata) e spesso i miei giocatori hanno sbagliato buoni tiri.
La prossima partita sarà contro i Trail Blazers e ci vorrà uno sforzo importante per tenere i punteggi e il pace basso, ma soprattutto per vincere. Fatemi sapere se siete interessati, se avete qualche consiglio. E spero che sia la volta buona che riesco a postare con regolarità
Snow24 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2020, 19:55   #14736
talladega
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Bologna
Messaggi: 3930
Grande Snow quanti ricordi questo thread !!
talladega è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-10-2020, 23:47   #14737
Snow24
Member
 
Iscritto dal: Apr 2014
Messaggi: 271
Si fatica a tirare fuori l'identità Spurs

Altro giro altra vittoria per gli Spurs che stavolta si sbarazzano dei sempre ostici Trail Blazers

https://imgur.com/a/fzzajCc

Il perché del titolo di questo post? Beh, perché se guardate le stats ci sono diverse cose da sistemare.
Se è vero che 24 triple non sono troppe, in linea con l'NBA attuale, lo sono per come sto cercando di impostare il loro gioco. Sicuramente mi compiaccio della partita di Murray (per la prima volta ci siamo intesi bene e l'ho usato come ariete per saltare Lillard), 7 triple sono tante (così come le 5 messe a referto). La palla ha girato, non c'è che dire, ma spesso siamo stati costretti a tiri difficili, fuori ritmo, dai giocatori sbagliati, tutto per mancanza di tempo o per errori degli interpreti che in un gioco basato su schemi e spaziature faticano un po. Per la prima volta c'è stato un Belinelli incisivo e non completamente deleterio (giocatore ormai lentissimo che fatica a difendere su chiunque). Purtroppo difendere sui Trail Blazers come avrei voluto si è rivelato quasi impossibile. Hanno spesso tirato in wide open e Lillard e McCollum hanno sempre avuto tiri troppo facili nonostante i tentativi di correggere la strategia in corso d'opera. Erano sicuramente uno degli attacchi più aggressivi della lega, con tra l'altro Nurkic e Whiteside assieme in campo pronti a lottare a rimbalzo, però la cosa che più mi ha infastidito è che ci hanno segnato da sotto come e quando volevano e ci hanno segnato triple come e quando volevano. Pochissimi falli, quando entravano andavano al ferro che ancora i giocatori dovevano capire cos'era successo. Forse c'è qualcosina da sistemare nelle sliders perché onestamente non mi spiego come abbiamo vinto, anche se quei 18 rimbalzi offensivi contro Whiteside-Nurkic-Anthony e con Poeltl e Rudy Gay sono decisamente troppo efficiaci.

La nota più positiva è stata la bravura nel far girare palla senza perdere troppi palloni. Non siamo ancora al livello che vorrei e mi risulta troppo facile attaccare individualmente con Murray o DeRozan senza essere disturbato fino al ferro (e spesso neppure lì). La nota invece più negativa riguarda le rubate. Per una squadra con un sistema difensivo (per quel che conta in questo gioco) rubare 3 palloni e forzarli a perderne 6 mi sembrano dei risultati non proprio convincenti come vorrei. Per il resto stiamo migliorando minuto dopo minuto. Non so se le sliders terranno o se sarò costretto ad inventarmi qualcosa, però fino ad ora mi sta piacendo e mi sto divertendo
Snow24 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-10-2020, 12:38   #14738
Snow24
Member
 
Iscritto dal: Apr 2014
Messaggi: 271
Il pericolo Covid ferma la Lega

"Dopo le prime tre partite l'NBA si ferma. Il pericolo Covid per la prima volta viene avvertito anche nella lega di basket più importante del mondo. Partite temporaneamente sospese dopo che diversi giocatori hanno mostrato sintomi simili a quelli del Covid. La
National Basketball Players Association ha subito chiesto una pausa per prendere maggiori precauzioni e tranquillizzare l'ambiente. Ancora da definire la data in cui si ricomincerà a giocare."






Scusate ragazzi. In questi giorni sono stato un po' male, ho avuto febbre alta. Adesso sto meglio, ma non sono ancora al 100%. Presto avrete nuovi aggiornamenti
Snow24 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-10-2020, 20:08   #14739
albys
Senior Member
 
L'Avatar di albys
 
Iscritto dal: May 2000
Città: ehi, non sono ancora pazzo, sto in montagna!
Messaggi: 11260
Forza Snow, il virus può essere una brutta bestia (io l'ho fatto a marzo, nel periodo e nel luogo peggiore d'Italia, e i miei sono stati 15 gg di malattia molto duri), ma poi passa.

La palla a due ti aspetta!
__________________
CASE: Cooler Master Centurion 5 II - ALI: Chieftech APS 650C 650W - M/B: Asus Sabertooth P67 rev. B3 bios 2103 - CPU: Intel i7 2600 @3,40 GHz - RAM: Corsair XMS DDR3 8GB - GPU: Asus Strix GTX960 2GB (Detonator 355.82) - HD: WD 1TB - MONITOR: Philips Brilliance 220S plus 16/10 22" - MOUSE/TASTIERA: Logitech Cordless Desktop MX5500 Revolution
albys è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-11-2020, 18:31   #14740
talladega
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Bologna
Messaggi: 3930
Dopo aver regolato abbastanza facilmente NY andiamo a Phila dove rimaniamo in partita (sotto di 4) fino a 3 minuti dal termine ma poi ci blocchiamo e ci disuniamo mollando e loro con un paio di triple di Harris e un paio di giocate di Embiid ci stendono.
Certo che tirando col 39% è difficile vincere mi ha tenuto la galla il tiro da 3, Porter immenso autore di 27 punti ma anche lui nel finale è sparito.
Poco da Murray che ancora non riesco a farlo rendere mi trovo quasi meglio con Morris in regia, e poi continuo a subire troppo in area e in contropiede.
Siamo 7 v e 4 L in zona playoff speriamo di mantenerla.

talladega è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Tophost, la soluzione ideale (e conveniente) per Wordpress Tophost, la soluzione ideale (e conveniente) per...
Sony Xperia 5 II, ecco il migliore smartphone Sony del 2020. La recensione Sony Xperia 5 II, ecco il migliore smartphone So...
Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con ...
Recensione KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC), c'è una quarta ventola opzionale Recensione KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC)...
Recensione MSI RTX 3090 SUPRIM X 24G, una fusione di eleganza e potenza Recensione MSI RTX 3090 SUPRIM X 24G, una fusion...
HMD Global, lo smartphone Nokia 3.4 &egr...
Cyberpunk 2077, nuovo trailer gameplay: ...
Chrome, adesso è possibile esegui...
Vulnerabilità zero-day critica pe...
Notebook gaming e per creator in forte s...
Le soluzioni Lenovo e VMware per lo smar...
Huawei P smart 2021, un mostro di autono...
L'era dell'idrogeno si avvicina: Snam in...
Oltre 70 aggiornamenti automatici in men...
Oracle TechX: gli ultimi 3 appuntamenti ...
Il Black Friday di Honor è gi&agr...
Caso FIFA 21 e Ibrahimovic: perché...
LEGO: arriva la magia di Harry Potter co...
Si mantengono con il segno più le...
Proroga delle scadenze fiscali per le pa...
Opera Portable
Opera 72
FurMark
3DMark
GPU Caps Viewer
Zoom Player Free
CrystalDiskMark
OCCT
HWMonitor
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Process Lasso
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:55.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v