Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Periferiche e accessori > Stampanti, scanner e altre periferiche di I/O

Black Friday 2020! Siamo ''live'' con tutti gli sconti
Black Friday 2020! Siamo ''live'' con tutti gli sconti
Il Black Friday è arrivato e oggi è il vero giorno degli sconti. Abbiamo deciso di seguire ancora più da vicino tutte le offerte, gli sconti e le promozioni che Amazon ma anche gli altri store online realizzeranno in questa giornata. Un articolo in aggiornamento continuo che vi permetterà di avere sempre a vista le offerte per il Black Friday 2020.
Watch Dogs Legion: Ray Tracing e prestazioni con 15 schede video
Watch Dogs Legion: Ray Tracing e prestazioni con 15 schede video
Con Watch Dogs: Legion, NVIDIA e Ubisoft portano avanti la loro collaborazione che ormai perdura da qualche anno. In particolare, il nuovo titolo a mondo aperto supporta riflessi in Ray Tracing e DLSS che, tramite tecnologie di intelligenza artificiale, gestisce il super sampling di bordi e texture per migliorare la qualità e le prestazioni
Tophost, la soluzione ideale (e conveniente) per Wordpress
Tophost, la soluzione ideale (e conveniente) per Wordpress
Le offerte di Tophost spaziano dalle formule più semplici, pensate per chi vuole realizzare i primi siti amatoriali, ad altre dedicate più complete, che includono tutti gli strumenti necessari per mettere in piedi un e-commerce in pochi clic
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 20-09-2016, 21:06   #4541
Marcus Scaurus
Senior Member
 
L'Avatar di Marcus Scaurus
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: Roma
Messaggi: 662
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Piccolo dettaglio: tu parli di 'scansioni' e qui dipende come vuoi effettuarle. Certo che dal tipo di stampanti che hai scelto vuoi l'ADF automatico ma comunque verifica in ogni caso la risoluzione ottica nativa, software dello scanner e pure la qualità eventuale della stampa (se da quelle scansioni ti aspetti un risultato finale su carta).
Se ti bastasse uno scanner piano, ti potresti trovare a valutare la serie MG della Canon più volte citata il cui modello di punto ha la goccia da 1 picolitro (che permette di copie subito asciutte) e potrebbe offrire una risoluzione migliore (fai il paragone) mentre la serie MX che hai scelto giustamente trova il confronto con la WF dell'Epson.
Anzitutto grazie per la risposta!

In effetti le foto sono un elemento importante e quindi.... Mi hai messo il dubbio!
__________________
Desktop: Cpu: Amd Ryzen 5 3600x + BeQuiet! Dark Rock 4; MoBo: Gigabyte X570 Aorus Elite; Ram: 2x16gb G.Skill 3600mhz C16; Vga: PowerColor Amd Rx590; Ali: Seasonic Focus Gold 850W; Hd: SSD Crucial MX500 512gb; Case: BeQuiet! SilentBase 600; Monitor: Samsung 27" 3840x2160 HDR; Volante: Logitech G29.
Tablet: Mediapad M5 Pro
Mobile: Xiaomi Mi 9T Gaming: PlayStation 4 Foto: Lumix FZ1000
Marcus Scaurus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-09-2016, 22:39   #4542
red.hell
Senior Member
 
L'Avatar di red.hell
 
Iscritto dal: Jan 2004
Città: Cremona
Messaggi: 3628
Quote:
Originariamente inviato da Marcus Scaurus Guarda i messaggi
La stampante la sceglierei tra una Epson (probabilmente la WF3620) e una Canon (MX925 alla fine della fiera).
evita epson come la peste, la mia si è appena bloccata dopo poco più di cue anni per "tampone ischiostro esaurito", che però dipende solo dal numero di cartucce installate e stampe fatte, spedirla ad epson vogliono 50€, con un programmino in rete con 10€ te la sblocca

ma oltre alla cartucce con costi osceni ci manca anche la tangentina per sbloccarla mi sembra una truffa (infatti negli stati uniti, dopo una class action, espon ha rilasciato un programmino gratuito per l'azzeramento, ma compatibile solo con i seriali venduti negli US)

Quote:
Originariamente inviato da Rastakhan Guarda i messaggi
Ciao, le etichette mi servirebbero per bottiglie da mettere in frigo, il polipropilene non la vedo come etichetta da bevanda tipo vino o birra ad esempio.

Sicuramente quelle in carta costeranno molto di meno, stiamo pensando anche a quello...

Grazie.
se è una cosa domestica (mio papà imbottiglia in casa, circa 350 bottiglie/anno) realizzo etichette 4x5 cm circa su carta normale incollandole con il latte, non resta colla sulla bottiglia quando si lava e l'etichetta una volta asciugata resta attaccata senza problemi (finchè non viene lavata)
red.hell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-09-2016, 23:35   #4543
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 17324
Personalmente non condannerei le Epson solo per quello e ti parla uno che ha avuto solo Canon. Anche queste ultime pure con la serie Pixma avevano il blocco del tampone ma poi c'era una combinazione di tasti per sbloccarlo.
La Epson citata poi mi pare che abbia proprio delle cartucce compatibili a buon prezzo e con utenti soddisfatti, generalmente parlando. Anche le originali Canon sono costose, anche se un po' di meno.. credo 13 eur vs. 17 di Epson. Ma che importa se con le compatibili tutto è ok?
Insomma non facciamo di ogni erba un fascio. E se poi serve un programmino in rete che per 10 eur sblocca, bene, consideriamo un costo di esercizio come su una laser ogni tot migliaia prima o poi capita il rullo o quello che è.

Quote:
Originariamente inviato da red.hell Guarda i messaggi
... su carta normale incollandole con il latte...
Forte!
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-09-2016, 22:02   #4544
nausicaa_
Member
 
L'Avatar di nausicaa_
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 209
Ciao a tutti, chiedo scusa, mi occorrerebbe un vostro consiglio.

La mia stampante all in one HP oggi ha deciso di abbandonarmi dopo anni trascorsi assieme.
Stavo cercando un'altra multifunzione a getto d'inchiostro con la quale sostituirla.
L'uso che ne ho fatto e ne farei è:
stampa foto, scansione e stampa documenti, fotocopie, fax b/n e colore.
la mole di stampa non è altissima, diciamo che le cartucce xl della mia defunta hp mi duravano all'incirca 6-8 mesi.

ho ristretto la scelta a due candidate:
HP ENVY 7640 e Canon PIXMA MX925 .

I pro della HP ENVY 7640 sono.. che ho sempre avuto stampanti HP e alla fine mi son sempre trovata bene.
non ho mai avuto il problema di inchiostro che si secca e se cambiassi marca non saprei nemmeno come comportarmi se accadesse perchè ripeto, con HP e le testine incluse nelle cartucce non ho mai avuto questo problema.

i contro della HP ENVY 7640 sono.. il costo delle cartucce, anche di quelle compatibili.
che poi non ho mai trovato delle cartucce compatibili per HP che durassero decentemente, il controllo software mi ha sempre fregato presto o tardi e immagino che sarebbe così anche per questa 7640.
e il software da installare sul pc, che di solito è sempre pesante e perlopiù inutile e invadente.

Per quanto riguarda invece la Canon PIXMA MX925,
i pro sono per l'appunto nel costo delle cartucce, moooolto più basso di HP e nel fatto che, a quanto vedo di compatibili che promettono di funzionare e di durare decentemente, ce ne sono molte,
ma soprattutto il vero vantaggio della Canon è nella risoluzione di stampa: io non sono un'esperta, ma vedo che la risoluzione max di questa canon è DOPPIA rispetto alla risoluzione max della HP!

i Contro della Canon ..mi fa paura la questione dell'inchiostro che si secca.
per l'uso che ne faccio della stampante, possono passare giorni senza che venga accesa e utilizzata.. e se si secca poi che faccio? butto le cartucce?
Inoltre la qualità costruttiva, così a occhio, non mi sembra eccezionale, ma potrei (e spero di) sbagliarmi.


Questo è quanto.
La cosa che più mi ha colpito è la differenza di risoluzione massima..
E' normale che fra stampanti della stessa fascia di prezzo la Canon abbia una risoluzione massima DOPPIA rispetto ad HP?!?

Voi quale mi consigliereste fra le due?!

nausicaa_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-09-2016, 23:11   #4545
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 17324
Lascio a te la scelta finale ma permettini un paio di considerazioni.
La risoluzione di stampa di una stampante non è l'unico fattore di costo.
Può essere determinante il processore, la ram al suo interno, il software/driver efficiente di gestione, il numero ed il tipo di caricatori o le vari opzioni di scansione piuttosto che sofisticazioni wi-fi.
Quindi , sì è possibile che una stampante sia più spinta di risoluzione mentre un'altra potrebbe esserlo nelle opzioni 'meccaniche' o di altra natura hardware (ad esempio esa/pentacromia vs quadricromia).
Tieni poi conto che il costo della stampante per un produttore è relativo: lo scopo finale è quello poi di vendere cartucce, tenendo relativamente contento e vicino il cliente anche per la volta successiva.
Ed è per questo che meno costa una stampante e più poi di solito costano le cartucce in genere.
Quindi al di là delle differenze oggettive, valuta se soggettivamente quelle differenze sono importanti per te o meno.
Come si diceva poco sopra, avere un'ottimo scanner ma poi non riprodurre la qualità su carta a causa di una risoluzione che si considera non all'altezza, è una questione da valutare. Oppure anche senza mettere in mezzo lo scanner (che in realtà spessissimo ha una risoluzione inferiore al componente stampante), se si hanno foto da importare direttamente da file e da stampare, chiaro che la risoluzione conta anche se non è l'unico fattore che produce una stampa fedele e lo si vede anche dalle recensioni delle stampanti stesse: magari saturano troppo un colore oppure serve una calibrazione manuale del colore.
Quanto allo sfruttare uno scanner, del resto esistono poi software esterni di terze parti che riescono a spingere al max le capacità di scansione delle multifunzione ad es VueScan Pro.

Chiarito questo veniamo al discorso cartucce che seccano.
Nella Canon - normalmente ma non sempre - non esistono delle 'cartucce' in senso stretto: sono semplicemente dei serbatoi con un tampone che poi rilascia gradualmente l'inchiostro alla testina di stampa. Non c'è niente di elettronico o con ugelli che si possono otturare. Nella Canon MX495 invece esiste dell'elettronica e per questo i ricambi costano tanto.
Quindi la cartuccia in sè per sè non rischia nulla perchè è un banale serbatoio.
Tant'è che esistono soluzioni basate sui refill che vanno a riempire quei serbatoi o cartucce/serbatoi apposite studiate per essere riempite con tanto di tappino, ovviamente dotate di un medesimo chip (oppure si deve recuperare il chip delle originali, ma quella è altra storia, vedi apposito thread sugli 'inchiostri tutti uguali..').
Semmai è il blocco testina che costa ben di più ad essere sensibile alla secchezza per mancato uso e che se dovessi cambiarla probabilmente ti costerebbe come metà stampante.
Ma qualche giorno o anche qualche settimana non fa seccare una testina.
Se anche stampi due volte al mese (e non vivi nel deserto e non tieni la stampante sopra ad un termosifone), la testina non si secca. Per questo in un post sopra scherzavo circa una macro in grado di effettuare 52 pulizie all'anno...una alla settimana.
Tieni conto che su una Canon MX925, il costo medio di un colore è di circa un euro (compatibili pure formato XL) , quindi anche se soltanto facessi una stampa di prova o una pulizia delle testine nel w.e., non sciuperesti un granchè.
Oppure una banale foto da smarphone la domenica mattina

Da quel che vedo nell'HP (ed anche alcuni modelli Canon come MX495) si continua ad incorporare la parte elettronica e della testina di stampa con il colore e quindi in media produrre anche una cartuccia compatibile costa ben di più. In sostanza quando si finisce un colore si butta anche una parte di circuito stampato, testina, oltre al serbatoio di plastica, tampone ed eventuale residuo di inchiostro. E questo rende il componente più costoso sia per il produttore della stampante che di compatibili. Il vantaggio è che ogni volta cambi testina..ma ne vale la pena? O è solo uno spreco programmato?... a voi la risposta. Altresì però vedo che esistono dei kit appositi di refill con tanichette colore.. Ma comunque per varie ragioni vedo che continuano ad essere apprezzate e quindi una ragione ci sarà. E quindi potresti anche considerare di non cambiare e di riacquistare HP.
Per la qualità costruttiva non mi pronuncio perchè non ho mai potuto fare un paragone Canon vs stampanti HP recenti.

P.S. Vedi 4 post successivi per altre considerazioni.

Ultima modifica di giovanni69 : 28-11-2016 alle 16:43.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 01:00   #4546
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7359
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Il vantaggio è che ogni volta cambi testina..ma ne vale la pena? O è solo uno spreco programmato?... a voi la risposta. Altresì però vedo che esistono dei kit appositi di refill con tanichette colore.. Ma comunque per varie ragioni vedo che continuano ad essere apprezzate e quindi una ragione ci sarà. E quindi potresti anche considerare di non cambiare e di riacquistare HP.
Per la qualità costruttiva non mi pronuncio perchè non ho mai potuto fare un paragone Canon vs stampanti HP recenti.
La risposta è nel numero delle stampe...se è occasionale probabilmente con una hp si rischia meno di otturare le testine se si stampa poco e non è drammatico anche se le cartucce costano di più.
Io ho avuto una canon pixma che usavo per fare occasionalmente qualche stampetta a colori fotografica. Bellissima stampava bene ma visto che uso principalmente la laser in b/n è arrivato il giorno in cui le testine si sono otturate definitivamente e su una pixma da 100 euro costano 60.
Generalmente preferisco le laser tranne che per le stampe fotografiche...sono più affidabili se si fanno molte copie, non ciucciano inchiostro con i cicli di pulizia, sono economiche se si sceglie bene tenedo a mente l'uso e l'esistenza di compatibili e soprattutto non esiste il problema delle testine...

Ultima modifica di azi_muth : 22-09-2016 alle 01:04.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 10:03   #4547
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 17324
Concordo! Da un lato la laser è più indicata nei casi di volumi di stampe elevate (perchè altrimenti non sono giusticabili i costi dei toner quando magari finisci un colore e poi c'è il costo del rullo ogni x decine di migliaia di copie e generalmente il costo iniziale e parità di altre opzioni); dall'altra HP con la cartuccia separata a parte ti offre una assicurazione sul fatto che non avrai mai cartucce secche. Idem con alcuni modelli tipo Canon MX495.
Ma appunto per quell'assicurazione paghi un premio: il costo maggiorato, sistematico di ogni singola cartuccia, compatibili comprese.
Con le Canon non hai questo tipo di assicurazione ma come controparte paghi molto meno le compatibili e come espediente basta una prova di stampa ogni 2 settimane per evitare ogni problema. Sono filosofie diverse. E questo al di là di considerazioni sulle rispettive qualità di stampa.
Certamente a te è capitato di seccare la Canon perchè utilizzandola in modo occasionale per sfruttarne la sua qualità di stampa (usavi principalmente b/n su laser), purtroppo non hai tenuto conto dell'intrinseco rischio di usare poco le testine.
E' necessario saperlo. Un po' come chi lascia il laptop su divano in mezzo ai cuscini, giusto in un angolo..e magari fonde l'HD (o causa anomalie nello SMART) o la CPU... perchè semplicemente non ha lasciato spazio di aerazione per raffreddarlo e poi dà la colpa al fatto che non fanno i computer più come una volta. Succede.

Ultima modifica di giovanni69 : 07-11-2016 alle 11:34.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 11:07   #4548
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7359
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Certamente a te è capitato di seccare la Canon perchè utilizzandola in modo occasionale per sfruttarne la sua qualità di stampa (usavi principalmente b/n su laser), purtroppo non hai tenuto conto dell'intrinseco rischio di usare poco le testine.
Vabbè diciamola tutta...ho fatto anche l'errore di usare inchiostro compatibile economico con un kit ICSS...sai com'è avendo sempre e solo usato laser il costo dell'inkjet con cartucce originali a copia mi dava il raccapriccio.... . La pixma che avevo io la ip4000 non aveva i chip per cui...
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 11:24   #4549
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 17324
Ho avuto anch'io una IP3000 ed anche IP4000 e per anni ho usato le cartucce/serbatoi che già a quel tempo costavano circa 1 eur (adesso si trovano ancora ma a meno della metà .. 'AI-KIT-IP4000'). Mai usato i kit ICSS. Capisco che passare dalle laser al costo delle inkjet con originali...
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 20:45   #4550
nausicaa_
Member
 
L'Avatar di nausicaa_
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 209
Wow.. Grazie!
Non speravo in tanto aiuto!
Grazie davvero..

Ora ho un quadro un po' più chiaro della situazione.
e cmq sto continuando a cercare a documentarmi per quanto mi è possibile.
unica domanda per ora:

sorvolando che non so e non oso sapere cosa sia esattamente un kit icss, volevo solo sapere: per la canon esistono cartucce o kit compatibili totalmente affidabili e che sostituiscano in tutto e per tutto le originali facendo il loro dovere fino all'esaurimento dell'inchiostro?

per hp, le compatibili sono sempre un compromesso, perchè la parte software non le riconoscerà mai come cartucce nuove, ma piuttosto come cartucce "in esaurimento" o "esaurite" e quindi dopo un po' non stamperanno più anche se contengono ancora inchiostro.

volevo capire, da vostra esperienza se per canon la situazione era ed è migliore.


Grazie ancora e ancora..!
nausicaa_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 21:00   #4551
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 17324
Controllo ottico livello inchiostro - altre ragioni per conservare le originali

Quote:
Originariamente inviato da nausicaa_ Guarda i messaggi
Wow.. Grazie!...cut ......per la canon esistono cartucce o kit compatibili totalmente affidabili e che sostituiscano in tutto e per tutto le originali facendo il loro dovere fino all'esaurimento dell'inchiostro?
La risposta alla tua domanda in tutto e per tutto è sì ma con un po' di buon senso.

Con la Canon esiste un controllo ottico del livello del serbatoio, dato che i serbatoi sono trasparenti.
Quando è finito fisicamente l'inchiostro nella parte vera e propria del serbatoio della cartuccia, appare il messaggio che quel tal colore è esaurito. Vedrai sul display della stampante che c'è una X o ! in corrispondenza di quel colore che ti invita a cambiare il colore come da istruzioni.
Avviene infatti un doppio avviso, almeno sulle Canon: prima appare un punto esclamativo (!) che suggerisce il cambio cartuccia; poi apparirà una X quando la stima è di vero esaurimento. A quel punto anche premendo OK sul display si riesce a stampare qualche pagina. Ma attenzione a non rischiare la testina!
Basta premere OK per continuare a stampare ancora (così faccio sulla mia MG7550) per qualche decina di pagine.

Cosa succede? In realtà la stampante continua anche se sei nel mezzo di una stampa di una foto (*) e stamperai ancora bene per un po' perchè esiste il tampone che è ancora impregnato di colore che continua a rilasciare inchiostro alla testina di stampa.
Dunque a quel punto sei tu che devi stimare fino a che punto sfruttare quel colore residuo nel tampone.
Puoi sempre aprire il coperchio superiore come da istruzioni, vedere la cartuccia/serbatio che lampeggia, estrarla e visivamente renderti conto dello stato del tampone, visto che normalmente la plastica è trasparante nelle originali ed in diverse compatibili (alcune marche sono però nere...e quindi non c'è questa possibilita)
Ma non forzare troppo per non far stare senza inchiostro una testina. E visto che pagherai quelle cartucce in media 1 eur (es. con set da 6 ricariche x 5 colori della MX925), non ha senso mettere a rischio la testina di stampa!

Non gettare comunque le cartucce originali, quindi quando le apri per la prima volta tieni da parte quelle protezioni arancioni di plastica delle singole cartucce (perchè spesso quelle protezioni in plastica nelle compatibili hanno attacchi diversi): non troverai altre protezioni di quel tipo, tranne che nelle cartucce originali. Le striscette trasparenti/altro colore che aprono il foro superiore della cartuccia che vanno strappate prima dell'inserimento della cartuccia e che hanno il tipico lembo giallo, invece non sono rilevanti e le puoi cestinare.
Ti consiglio di tenerti le originali perchè semmai dovessi passare a dei kit di riempimento che richiedono i chip originali, li hai già pronti da staccare. E poi perchè nel caso dovessi spedirla in garanzia, è sempre meglio rimettere le cartucce originali vuote, piuttosto che spedire la stampante con la testina che prende aria (o con delle compatibili installate)!

Inoltre per alcune funzioni come scansione e stampa su cloud la Canon ha iniziato ad effettuare il controllo delle cartucce. Si legge infatti questa nota in alcuni modelli:
"*Scansione su cloud e su e-mail disponibili solo per gli utenti che hanno installato cartucce di inchiostro originali Canon." Vedi esempio di quella nota QUI.


Riguardo i kit/set di cartucce, devi cercare quelli specifici per la tua stampante che se dovessi scegliere Canon MX925 è una in pentacromia e quindi saranno set da 5 colori e multipli.
Vedi ragionamento nel P.S. QUI.

Dal punto di vista software non ho mai ricevuto avvisi a video come quelli che hai citato per l'HP, almeno sulla mia MG7550, usando le compatibili già chippate (ed ormai lo sono tutte da tempo).

Se poi dovrai configurarla collegandola ad un modem dotato di porta USB invece che al computer, vedi la mia guida in questo thread. Ti ricordo che il cavo USB per stampante non è venduto da tempo con le stampanti (anche perchè l'utente potrebbe desiderare un collegamento senza fili, via ethernet...ed ovviamente per risparmiare sui costi, così come raramente ormai si trovano i manuali completi su carta)

(*) Sulla MG7550/ MG7750 (ma credo/spero anche su altre Canon) anche se dovessi cambiare fisicamente la cartuccia esaurita, e quindi sollevando il coperchio, estraendo la cartuccia, mettendo quella nuova, ecc... poi la stampante, riprende la stampa interrotta per il cambio cartuccia fino alla fine del documento o della coda di stampa, senza annullare alcunchè.
Tieni altresì presente che puoi dare comunque un OK sul display della stampante per continuare stampare senza sostituire nulla perchè il tampone della cartuccia/sebatoio, normalmente, avrà ancora inchiostro inzuppato da erogare.

Se sei nel dubbio:
Al limite basta estrarre la cartuccia/serbatoio spesso trasparente se il set è quello compatibile e vedere se esiste una differenza di colore della spugna: se è ancora omogeneo vuol dire che in realtà la spugna è ancora inzuppata di colore tutta nello stesso modo e si può continuare per un po' a stampare senza la sostituzione della cartuccia. Poi non dimenticare di cambiare però il colore! Se invece si vede chiaramente che non è così, è opportuno cambiare subito la cartuccia, senza esitazione.

Spero di essere stato di aiuto.

Ultima modifica di giovanni69 : 23-06-2017 alle 13:13.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 22:33   #4552
nausicaa_
Member
 
L'Avatar di nausicaa_
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 209
Grazie infinite..!

In teoria tutto propenderebbe per la canon:
ora ho visto che anche lo scanner ha prestazioni doppie come risoluzione, rispetto a quello hp.

Le uniche due cose che mi frenano sono:

a) la paura di avere a che fare con cinque cartucce (finora ho "lottato" solo con due) e di non avere la "sicurezza" di avere una testina nuova al cambio di cartuccia (maledetta hp che dà assuefazione! ) oltre alla paura, da inesperta, di rovinare le testine della Canon.

b) sto per dire una cosa stupida ma.. l'estetica e le scelte stilistiche della canon, sanno un po' di "vecchio" rispetto ad hp.

il display hp è ampio e soprattutto ..è touch.
si possono zoommare le foto, modificarle per contrato, saturazione ecc, direttamente dal display, prima di stamparle.

la canon ha i tasti multifunzione che.. sono anche carini, ma occupano inutilmente un sacco di spazio e i menù ne sono la diretta conseguenza: elenchi e sotto elenchi di impostazioni da scorrere, macchinosi e limitati rispetto ai menù touch del hp, più simili all'impostazione di uno smartphone.
E' che ad oggi, vedere uno schermetto con cui dover interagire, che non sia touch, obiettivamente fa un po' storcere il naso.

se la canon avesse il touch della hp avrei trovato la stampante perfetta!

grazie ancora!
non riesco a decidermi, ma tu/voi mi stai/state ascoltando e aiutando moltissimo!
Grazie!

Ultima modifica di nausicaa_ : 22-09-2016 alle 22:35.
nausicaa_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 23:02   #4553
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7359
Quote:
Originariamente inviato da nausicaa_ Guarda i messaggi
Grazie infinite..!

In teoria tutto propenderebbe per la canon:
ora ho visto che anche lo scanner ha prestazioni doppie come risoluzione, rispetto a quello hp.

Le uniche due cose che mi frenano sono:

a) la paura di avere a che fare con cinque cartucce (finora ho "lottato" solo con due) e di non avere la "sicurezza" di avere una testina nuova al cambio di cartuccia (maledetta hp che dà assuefazione! ) oltre alla paura, da inesperta, di rovinare le testine della Canon.

b) sto per dire una cosa stupida ma.. l'estetica e le scelte stilistiche della canon, sanno un po' di "vecchio" rispetto ad hp.

il display hp è ampio e soprattutto ..è touch.
si possono zoommare le foto, modificarle per contrato, saturazione ecc, direttamente dal display, prima di stamparle.

la canon ha i tasti multifunzione che.. sono anche carini, ma occupano inutilmente un sacco di spazio e i menù ne sono la diretta conseguenza: elenchi e sotto elenchi di impostazioni da scorrere, macchinosi e limitati rispetto ai menù touch del hp, più simili all'impostazione di uno smartphone.
E' che ad oggi, vedere uno schermetto con cui dover interagire, che non sia touch, obiettivamente fa un po' storcere il naso.

se la canon avesse il touch della hp avrei trovato la stampante perfetta!

grazie ancora!
non riesco a decidermi, ma tu/voi mi stai/state ascoltando e aiutando moltissimo!
Grazie!
a) Se stampi almeno un paio di volte al mese non dovrebbe essere un problema. Poi i costi copia sono più bassi di quelle a 2 cartucce

b) E' molto personale...opzioni di stampa e foto le vedo sul pc dove ho un 24"...io non saprei cosa farmene di uno schermo sulla stampante che è comunque uno schermetto.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 23:10   #4554
nausicaa_
Member
 
L'Avatar di nausicaa_
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 209
Quote:
Originariamente inviato da azi_muth Guarda i messaggi
b) E' molto personale...opzioni di stampa e foto le vedo sul pc dove ho un 24"...io non saprei cosa farmene di uno schermo sulla stampante che è comunque uno schermetto.
Beh.. io non ho un 24" e lo schermetto è comodo appunto stampare al volo, direttamente:
metti la sd o la usbpen, cerchi la foto che vuoi, la aggiusti e stampi.
tutto a pc (e 24") spento..
Ovvio non è nulla di fondamentale,
ma allora nemmeno un 24" lo è.
Stiamo parlando di gusti, impressioni, di cose che per ciascuno possono essere rilevanti o meno.
Cerco solo di prendere in considerazione tutto quel che posso, prima di fare una scelta.
nausicaa_ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 23:32   #4555
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 17324
Sulla MX925 hai ragione e ci sono i tasti che si abbinano ad un display passivo ma sulla MG7550/MG7750 c'è il suo display touch e stampo al volo, che poi in sostanza è una 'Copia', l'equivalente delle fotocopie di un tempo, ovviamente con scelta in BN o a colori. E c'è slot SD.. Magari cercati il manuale / help online per verificare quello che cerchi. Tuttavia la MG7550/MG7750 non ha il fax e nè lo scanner ADF ma solo scanner piano.
Qui un video di 15' della MX925: https://www.youtube.com/watch?v=TuYW781ssAE
E di certo trovi la parte in cui assisterai ad un cambio di cartucce senza incognite.
Le testina della stampante nemmeno le vedi, quindi difficile rovinarle con un po' di buon senso.
Scegli HP così non avrai rimpianti per aver abbandonato la vecchia strada per quella nuova ed avrai il touch.

Ultima modifica di giovanni69 : 23-09-2016 alle 13:44.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 22-09-2016, 23:33   #4556
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 7359
Quote:
Originariamente inviato da nausicaa_ Guarda i messaggi
Beh.. io non ho un 24" e lo schermetto è comodo appunto stampare al volo, direttamente:
metti la sd o la usbpen, cerchi la foto che vuoi, la aggiusti e stampi.
tutto a pc (e 24") spento..
Ovvio non è nulla di fondamentale,ma allora nemmeno un 24" lo è.
Stiamo parlando di gusti, impressioni, di cose che per ciascuno possono essere rilevanti o meno.
Cerco solo di prendere in considerazione tutto quel che posso, prima di fare una scelta.
Diciamo che non è il mio stile...le foto passano tutte da pc, per essere selezionate, archiviate o eliminate e in caso ritoccate...
Ma ognuno ha le sue esigenze...

Ultima modifica di azi_muth : 22-09-2016 alle 23:36.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2016, 11:04   #4557
gabrybody
Senior Member
 
L'Avatar di gabrybody
 
Iscritto dal: Sep 2009
Città: Lago di garda
Messaggi: 673
Ragazzi, x favore mi date un consiglio su che stampante multifunzione acquistare in base al COSTO degli inchiostri?la mia sta tirando gli ultimi e ne vorrei prendere una che abbia la possibilità di sostituire le cartucce con delle compatibili che costino poco, tipo quelle che uso ora x la mia epson che vengono meno di 1 euro l'una.
non ho bisogno di qualità eccelsa, la uso solo x stampare pagine normali, x i bambini, non x foto.
Grazie!
gabrybody è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2016, 11:10   #4558
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 17324
Vedi le ultime 20 pagine del thread. Ti farai una cultura circa i modelli, i costi, le funzionalità, le alternative e soprattutto comprenderai se ci sono funzioni particolari che necessiti. Magari potresti scoprire che fare una scansione per i bambini potrebbe essere utile oppure stampare wi-fi o dal cellulare... o dal tuo ufficio stampare dal cloud e far trovare sulla stampante di casa un'immagine che esce dalla stampante per loro.. mentre appunto non sei a casa.
A mente, solo la MG7550 e MX925 (appena discussa sopra e non solo) ha un costo medio di 1 eur l'una (occhio che i kit sono diversi perchè la prima è in esacromia e la seconda in pentacromia) ma la prima è introvabile perchè modello vecchio e più costosa del modello ultimo MG7750 le cui cartucce compatibili costano 4/5 eur.
Magari controlla anche le Brother.
Tieni conto che se la tua Epson ha 5/10 anni non è paragonabile come prestazioni a quelle più recenti. Sarebbe come confrontare le Pixma IP3000/IP4000 per le quali si trovano cartucce/serbatoi a 0.5 l'uno. Ma a trovare quelle stampanti usate...
Altrimenti riprendi la stessa stampante Epson o altre della serie WF, SX, Expression Home... controllando sull'amazzone o altri shop i costi e la soddisfazione dei clienti. Tieni conto che, generalmente parlando nelle ink-jet, meno spendi per la stampante e più vincoli avrai con i colori e le cartucce (che magari non sono colori singoli) e quindi normalmente costi di gestione più elevati (questioni laser a parte che è altra storia).

Ultima modifica di giovanni69 : 24-09-2016 alle 11:22.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2016, 13:35   #4559
gabrybody
Senior Member
 
L'Avatar di gabrybody
 
Iscritto dal: Sep 2009
Città: Lago di garda
Messaggi: 673
Quote:
Originariamente inviato da giovanni69 Guarda i messaggi
Vedi le ultime 20 pagine del thread. Ti farai una cultura circa i modelli, i costi, le funzionalità, le alternative e soprattutto comprenderai se ci sono funzioni particolari che necessiti. Magari potresti scoprire che fare una scansione per i bambini potrebbe essere utile oppure stampare wi-fi o dal cellulare... o dal tuo ufficio stampare dal cloud e far trovare sulla stampante di casa un'immagine che esce dalla stampante per loro.. mentre appunto non sei a casa.
A mente, solo la MG7550 e MX925 (appena discussa sopra e non solo) ha un costo medio di 1 eur l'una (occhio che i kit sono diversi perchè la prima è in esacromia e la seconda in pentacromia) ma la prima è introvabile perchè modello vecchio e più costosa del modello ultimo MG7750 le cui cartucce compatibili costano 4/5 eur.
Magari controlla anche le Brother.
Tieni conto che se la tua Epson ha 5/10 anni non è paragonabile come prestazioni a quelle più recenti. Sarebbe come confrontare le Pixma IP3000/IP4000 per le quali si trovano cartucce/serbatoi a 0.5 l'uno. Ma a trovare quelle stampanti usate...
Altrimenti riprendi la stessa stampante Epson o altre della serie WF, SX, Expression Home... controllando sull'amazzone o altri shop i costi e la soddisfazione dei clienti. Tieni conto che, generalmente parlando nelle ink-jet, meno spendi per la stampante e più vincoli avrai con i colori e le cartucce (che magari non sono colori singoli) e quindi normalmente costi di gestione più elevati (questioni laser a parte che è altra storia).
Ti ringrazio x l'interessamento, quella che hai indicato tu è molto valida però costa parecchio, mi accontenterei di qualcosa di minor qualità....a me servirebbe una multifunzione economica a colori, che costi poco (anche se vale poco) xchè tempo addietro ho già fatto acquisti costosi ma stampando sempre in bassa qualità ci ho sempre rimesso i soldi, a volte mi capita però di dover stampare parecchie pagine e i colori che costano più della stampante sono una vera rottura!

La mia attuale è una epson bx 305 f con la quale mi sono sempre trovato bene, esiste una sostituta simile sempre con inchiostri compatibili a pochissimo prezzo?

la mia in pratica non stampa più alcuni colori, malgrado abbia sostituito gli inchiostri ed abbia pulito ugelli e testine, forse si è usurata con il tempo..

Grazie!
gabrybody è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-09-2016, 13:37   #4560
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 17324
Come detto tante volte, metti il nome della marca del produttore sull'amazzone, aggiungi la chiave di ricerca cartucce compatibili e vedi che ne esce.
Dai kit leggerai la compatibilità con i modelli specifici.
Da lì decidi sulla base della fascia di prezzo che credi. E ti ho già indicato delle serie Epson verso cui dirigerti per le compatibili. Poi non so se soddisfano il tuo buget.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Black Friday 2020! Siamo ''live'' con tutti gli sconti Black Friday 2020! Siamo ''live'' con tutti gli ...
Watch Dogs Legion: Ray Tracing e prestazioni con 15 schede video Watch Dogs Legion: Ray Tracing e prestazioni con...
Tophost, la soluzione ideale (e conveniente) per Wordpress Tophost, la soluzione ideale (e conveniente) per...
Sony Xperia 5 II, ecco il migliore smartphone Sony del 2020. La recensione Sony Xperia 5 II, ecco il migliore smartphone So...
Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con ...
Le offerte di Cafago di oggi, tra monito...
Come i computer quantistici ci aiuterann...
App Android su Windows: c'è ancor...
Libra: la criptovaluta di Facebook al de...
Sul dark web sono in vendita le credenzi...
Volvo allena le auto a guida autonoma co...
Redmi: il sotto marchio di Xiaomi lancia...
Il Black Friday di Unieuro: Apple AirPod...
MakeAmazonPay è la campagna inter...
YouTube in 8K arriva anche sulle Android...
Il Regno Unito alle prese con l'e-waste:...
Apple prepara il ritorno di Force Touch?...
Windows 10 20H2 quasi sul 10% dei comput...
Il Black Friday di Lenovo: le offerte su...
La Francia tira dritto e batte cassa con...
Opera Portable
Opera 72
FurMark
3DMark
GPU Caps Viewer
Zoom Player Free
CrystalDiskMark
OCCT
HWMonitor
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Process Lasso
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:48.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v