Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Mondo Apple > Apple - Hardware > Apple iPhone e iPod

Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e video
Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e video
Leica SL2-S non è la sorella minore della SL2, ma una fotocamera con un'anima e caratteristiche tecniche profondamente diverse. L'utilizzo di un sensore BSI retroilluminato apre il campo a tutti i formati video fino al 4K 60p, ma offre anche indubbi benefici sul fronte fotografico, con un rapporto segnale/rumore trai i migliori sul mercato
Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con ogni presa della corrente
Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con ogni presa della corrente
Le necessità di ricarica delle batterie dei veicolo elettrici non sempre può essere risolta con una colonnina tradizionale. Giunge in aiuto Juice Booster 2, un caricatore portatile che attraverso una costruzione modulare può diventare compatibile con pressoché tutti i tipi di prese di corrente, sostituendo tanto il cavo per la colonnina come una wallbox nel garage
GeForce RTX 3070 Ti, recensione: Founders Edition vs Inno3D X3 OC
GeForce RTX 3070 Ti, recensione: Founders Edition vs Inno3D X3 OC
La nuova GeForce RTX 3070 Ti di Nvidia si presenta con una GPU GA104 alla massima potenza e memoria GDDR6X a 19 Gbps, anche se sempre 8 GB come la RTX 3070. Si tratta di un leggero miglioramento rispetto alla RTX 3070, ma la RTX 3080 rimane ben staccata. È una soluzione che completa l'offerta di Nvidia, ma che arriva in un momento storico difficile per tutto il mondo della tecnologia a causa della carenza di chip e con prezzi fuori scala.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 10-11-2020, 03:05   #1
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4650
iPhone 12 PRO Unboxing, Esperienza d'uso & Test

Il contenuto di questo relazione è rilasciato con licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5"
https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/

iPhone 12 PRO

Parte Prima: Unboxing & Cover

Prefazione

A leggere le prove sulle Riviste di qualche componente HI-Fi, o di Hardware PC, o di Auto, col Redattore talvolta al lavoro a minimizzare o nascondere i difetti dei Geometri Progettisti dei Costruttori mi è sempre rimasto uno strano sapore in bocca: le prove o erano mosce e non si facevano divorare d’un fiato o erano false.
Nel mondo Hi-Fi dei miei tempi tra gli Importatori addirittura girava un tariffario.
Nessuna Pubblicità: ecco cosa dovete evitare per salvarvi le orecchie, non compratelo.
50 milioni (in Lirette) carino ma .. segue elenco dei difettucci.
100 milioni: una gradevole sorpresa nel panorama ingessato del mercato.
350 milioni: The Best che sfida a e vince stereotipi consolidati, un Nuovo Riferimento per il settore! (peccato che gli oscilloscopi nel laboratorio del mio negozione di Alta Fedeltà mostrassero a schermo l’esatto contrario)

Per cui presi una decisione.
Se Volevo leggere una prova fatta senza guardare in faccia nessuno, ironica al limite della querela e così eccitante da far girare in fretta ogni pagina per vederne il seguito … beh dovevo farmela da solo.
Così quando lo schifo o l’entusiasmo per un prodotto mi travolgevano scrivevo e pubblicavo.
Risultato: alla fine della lettura delle mie prove sono sempre in perfetta sintonia col sagace Redattore in fatto di gusti, di giudizi favorevoli o di critiche!
Uazzz, che soddisfazione! E dopo il pistolotto iniziamo.
Come si ordina

Per mantenere l’ordine pubblico ed evitare code all’ingresso degli Store, Apple ha introdotto da tempo la prenotazione On Line con consegna a domicilio o ritiro presso gli Store stessi.
In tempo di Virus questa soluzione è provvidenziale; meglio non recarsi intruppati in qualche affollato Centro Commerciale dove in genere si trovano gli Apple Store o bivaccare negli Store stessi.

Non volendo la banalità dell’ordine via sito, avendo scoperto il numero 800 544 533 (anche da cellulare) che fa accedere ad un Call Center Irlandese dedicato agli acquisti dei prodotti della Mela, l’ho utilizzato il giorno prima del Day-One quando aperto il recinto sarebbero entrati in massa i tori.
Il cortesissimo ed italianissimo RxxxxxO, ex-Apple Store in quel di Roma, mi ha fornito il numero del suo interno dandomi appuntamento di chiamarlo il giorno dopo qualche minuto prima delle fatidiche ore 14, l'inizio della corrida.
Così ho fatto ed è stato tutto molto piacevole ed è durato una ventina di minuti .. con un piccolo ma; alla conclusione della procedura l’arrivo previsto non era per il 23 ottobre ma per il 2 novembre.
Boia, credevo d’aver trovato la scorciatoia ed invece io, da sempre il re del Day-One, sarei stato battuto sul filo di lana da qualche più lesto amicone del Forum che aveva utilizzato il banale e comune sito Apple.
Vabbuò mi sono consolato, si viene notati di più quando si è in ritardo di quando si è in anticipo!

Ricevuta a tempo zero la e-mail di conferma del italo-irlandese, sul telefonino la APP Apple Store mostrava l’ordine ed una barra verde di avanzamento ahimè lunga solo un centimetro con la desolante scritta “Elaborazione” mentre un'altra scritta mi avvisava che Apple aveva tutto (dati anagrafici, indirizzo di spedizione ed estremi della carta Amex) per eseguire l’ordine e che mi avrebbero fatto sapere.
Particolare inquietante l’arrivo si era allungato tra il 2 ed il 9 novembre per cui la mia scorciatoia VIP con Consulente personale si stava rivelando una operazione alla Tafazzi.
Dopo una decina di giorni con la barra verde imbullonata sul centimetro e con già le prime foto di 12 PRO pubblicate nel Thread dedicato da fortunati acquirenti, la Amex mi ha avvisato che mi avevano preso i soldini; buon segno?
La barra verde è zompata di qualche centimetro passando a “Spedizione in preparazione” e li si è fermata, per cui sono rimasto nella scomoda situazione di essere un Bancomat per Cupertino senza avere nulla in cambio.
Mi sono slogato il polso a martellarmi i Dardanelli con una bottiglia per la mia brillante scelta.
Ancora qualche giorno e due SMS uno di Apple ed uno di DHL International mi annunciavano l’arrivo del telefono per il 2 Novembre; lo mostrava anche la barra verde passata a “Spedito”.

La Garanzia

Oltre ad ordinare sul sito Apple è possibile ordinare anche dal più grosso e-Commerce del mondo che è Partner Ufficiale Apple (niente nome, è vietato dal Regolamento di questo Forum) che offre quindi i prodotti con consegne più rapide e spesso con sconti anche interessanti.
La domanda più ricorrente è: come funziona la garanzia con l’e-Commerce Partner?
La Bibbia da leggere per chiarirsi definitivamente le idee è questa di tom’s HARDWARE: https://www.tomshw.it/hardware/garan...e-di-due-anni/

Limitandosi ad Apple la situazione è questa.
Nel primo anno da chiunque si sia comprato, Gestore Telefonico, Catena, Negozio ed in qualunque parte del mondo Apple, On Line o negli Store, ne risponde direttamente.
Il prodotto esaminato viene sostituito immediatamente negli Store dai Genius con un ricondizionato perfetto che come vado predicando da anni è meglio di un nuovo perché testato singolarmente e riportato come body alla bellezza di un sigillato.
On line il prodotto viene ritirato a casa, esaminato in Polonia (una volta era in Olanda) e poi viene ri-consegnato a domicilio il ricondizionato; tempistica una quindicina di giorni.
Si può accorciare la pena facendosi subito consegnare il ricondizionato ma viene bloccato (bloccato non prelevato) l’importo sulla Carta di Credito; quando il Corriere avrà consegnato il Vostro prodotto al Centro Assistenza Internazionale e l’avranno aperto ed esaminato Vi sbloccheranno l’importo.
E’ prassi comune fare ciò: ad esempio Western Digital opera così per la sostituzione dei suoi Dischi.
E’ bene ricordare che Apple destina il 6% della sua produzione alle sostituzioni e che per almeno sei mesi dall'uscita del modello e spesso oltre, la sostituzione avviene sempre con un nuovo di fabbrica in quando devono prima essere rimessi in linea e riparati i prodotti ritirati guasti.

Nel secondo anno se comprato da Apple si prosegue come sopra, se comprato da altri si deve andare o nei Centri Assistenza dei Gestori o delle Catene che lo invieranno ad Apple e qui il mesetto di attesa ci sta tutto.
Per il super e-Commerce Partner da me debitamente interpellato la situazione è ambigua.
Teoricamente per i prodotti venduti e spediti da Lui è sempre stato di manica pronta e larga: sostituzione immediata o restituzione soldi se il prodotto non è più disponibile a listino.
Ultimamente però la manica si è un po' stretta per cui certe elettroniche di pregio vengono inviate al Centro Assistenza della Casa.
Difficile quindi prevedere come si comporteranno dopo un anno col Vostro iPhone malandato.

Il Diritto di Recesso

Apple: 14 gg dall’acquisto. Restituzione denaro ovvero acquisto di altro prodotto scalando il credito dal prezzo.
Catene: mediamente 7 gg. Restituzione denaro ovvero acquisto di altro prodotto scalando il credito dal prezzo.
Gestori: diritto di Ripensamento con interruzione del Contratto. I giorni di ripensamento ed eventuali piccole penali sono “chiaramente” scritte in caratteri microscopici sul Contratto e variano da Gestore a Gestore.
e-Commerce Partner: 30 gg dall’acquisto prolungati per via di questo periodo straordinario fino al 31.01.2021.
con Sostituzione o Restituzione denaro; non è possibile l’acquisto di altro prodotto defalcando il credito. Francamente non male il fine Gennaio!

Il Pacco

Il limite di una spedizione On Line di materiale piccolo e molto pregiato è di trovarsi un mattone dentro al posto del prodotto perché nella trafila degli spostamenti qualche Operatore malizioso ha un cugino nell’edilizia.
E’ capitato con Apple, e lo si è letto in passato su questo Forum e sta capitando anche al e-Commerce Partner.
Ok c’è qualche giramento di scatole ma Apple e l’e-Commerce Partner sono nomi con altissima reputazione che non infangheranno mai, per cui Vi soccorreranno inviandovi un nuovo prodotto .. appena disponibile.

Il pacco è quindi arrivato preceduto da un altro SMS di DHL International che confermava la consegna al 2 novembre.
La moglie prudentissima che si fa lasciare dai Corrieri i pacchi ormai quasi quotidiani che riceviamo su una fioriera del piano pilotis (vuol dire che non esiste il piano rialzato dell’edificio ma delle artistiche colonne che reggono il caseggiato) da me addestrata come un bracco si è fiondata sfidando il Virus a prendere l’atteso telefono dalle mani del Corriere.
Voi mi capite vero? Qualcuno in famiglia deve essere sacrificabile.
La moglie bardata con mascherina e guanti ha aperto il pacco e ed ha messo l’imballaggio a decontaminarsi all’aperto per un congruo numero di giorni.







(Avete notato il raffinato intervento che ho fatto con PhotoShop per nascondere il mio nome e l’indirizzo?).

Un recente studio di una Organizzazione Governativa Australiana: https://www.tgcom24.mediaset.it/salu...-202002a.shtml
sebbene condotto in condizioni ottimali per la sopravvivenza del Virus ha dimostrato che sugli imballi campa abbastanza da creare danni ma ancora peggio campa alla grande nelle scatole dentro i pacchi, ovvero senza luce solare ed a temperatura moderata.
Del resto le cronache ci hanno riportato dei cluster pesanti che si sono sviluppati nei magazzini del Corriere BRT a Bologna: https://www.corriere.it/cronache/20_...c3a48db9.shtml nonché a Guidonia e nel Trevigiano ed in quelli mondiali del e-Commerce Partner: https://www.money.it/amazon- compresi i siti Italiani, a dimostrazione che i ricercatori Australiani proprio fessi non sono.

Unboxing

A questo punto la scatola interna ricoperta di cellophane è stata vigorosamente cosparsa di alcool e strofinata dalla consorte che poi me l’ha depositata sulla scrivania ..



.. e l'ho girata subito per rilevare il serial.

Da sempre il vero Apple Fan Boy consulta questo sito: http://www.chipmunk.nl/klantenservice/applemodel.html/
dove inserito il seriale il sito confessa come Buscetta tante informazioni tra cui la settimana di produzione e lo Stabilimento di assemblaggio.
La risposta è: Factory F1 Foxconn Zhengzhou week 40 (28 settembre - 4 ottobre)
Supero al pelo il limite dei 28 giorni indicato dagli Australiani, posso quindi scelofanare e toccare l’iPhone.
Ma prima effettuo una comparazione con una vecchia scatola Apple per vedere di quanto si sono ridotte le dimensioni ed uso quella del XS, prima mio e poi della moglie per un anno, pronto a lasciarci per saziare un Ghiottone bramoso che lo sta aspettando.



Che bravi dalle parti di Cupertino, hanno ridotto il volume quasi della metà quindi in un pallet ce ne stanno il doppio. Mica per risparmiare ovvero guadagnare ma perché vogliono tanto bbbene a noi, al mondo ed alla piccola Greta.

Il cellophane non è da lacerare ma ha posteriormente un bordino leggermente incollato e si fa aprire quindi con facilità.



Inutile quindi fare gli stupratori gorillacci squarciando tutto.
Estratto l’iPhone ricostruirete perfettamente la scatola incelofanata ed un giorno lo rimetterete dentro facendo assaporare al Vostro Acquirente il brivido di aprire un quasi .. nuovo; questo potrebbe valere un soldino in più.

Il 12 PRO si presenta di posteriore, nudo e senza pellicola, il che può essere inquietante, ma osservando bene si scopre che il coperchio interno della scatola ha incollato un film di materiale morbido con nicchia che fa da sede per le fotocamere sporgenti dal body; quindi viaggia protetto da urti.



Un cartoncino rigido con tanto di linguetta per toglierlo ricopre invece la parte anteriore ed il telefono estratto dalla scatola rivela gli accessori.



La scelta così insolita del cartoncino è stata da me pubblicata come foto-rumor nel miserabile Thread che ho aperto tempo fa dal titolo “l’iPhone diventerà obsoleto?” che ora, arrivati i 12, è rigorosamente destinato ad ospitare i peggiori ed inaffidabili rumor sui prossimi 13 e 14.
La foto dello schermo con cartoncino è apparsa così improbabile che qualcuno ha commentato che era la ripresa fake di una imitazione Cinesona Android.
Il cartoncino con linguetta però ha una sua utilità.
Facilissimo da togliere lascia uno schermo immacolato e se si è rapidi come Sartana, la Colt più veloce del West, a posizionare la dima ed a calarci sopra il vetro di protezione non ci sarà bisogno di pannettini pulitori ed adesivi raccogli-pelucchi; verrà una installazione perfetta!

Il Cavo

Sempre in quel Thread ho postato foto del presunto cavo USB-C/Lightning che avrebbe equipaggiato non solo la serie 12 ma d’ora in avanti anche tutti gli iPhone vecchi rimasti in produzione.
La decisione Apple di togliere le cuffiette e l’alimentatore dalla dotazione la ritengo semplicemente una Cainata e la storiella che così risparmiano Co2 un insulto alla mia intelligenza; ma almeno mi aspettavo in compensazione parziale un cavo degno di questo nome dato che giravano foto-rumor di cavi intrecciati grossi come gomene di navi.
Macchè, la spilorceria Apple si è manifestata ancora una volta ed il cavo che più made in Vietnam non si puo' è miserabile e sottile.



Avete presente un Anker Powerline III? Bene, è un’altra cosa!
Ogni anno provo gli accessori e poi imballati e con le loro pellicole li lascio nella scatola a felicità e sorpresa un giorno del futuro Ghiottone; quest’anno mi sono così disgustato di questa piccineria di Cupertino che ho lasciato quella schifezza nella scatola senza provarlo.
Comunque nella Parte IV di questa relazione quando con i miei multimetri misurerò la richiesta di Amperaggio del PRO e misurerò l’impedenza di alcuni dei miei cavi misurerò anche quella di questa ciofeca.

Nella bustina che ha una forma quadrata, e qualche Cremlinologo Apple ha detto che ricorda i primi iPod perché nulla dalle parti di Cupertino è lasciato al caso e tutto ha un recondito significato, (eccone un altro da ricoverare di corsa in ASL al repartino psichiatrico) pochi fogli, un adesivo in meno a quanto ho letto ed il solito spillo estrattore di SIM. Accertatomi che ci fosse lo spillo non ho neanche indagato oltre su cosa conteneva, mi giravano troppo i Dardanelli per il cavo.

Il Colore

Concetti tipo bello, fa schifo, urendu, che figata, appartengono solo alla sfera personale e non devono uscire da lì.
Quindi mi limito ad osservare due cose.

La prima.
La denominazione Pacific-Blue è azzeccata in quanto si tratta di un celeste acquamarina un po' slavato che poteva essere tranquillamente sostituito con la denominazione Blue Adriatico Riccione Bagni Pensione Mariuccia e con questo nome ne avrebbero venduto forse di più.
Grazie a Dio le Cover coprono tutto, eccetto quelle trasparenti destinare a veri .. amatori, per cui non è il caso di agitarsi troppo sul colore ..



.. anche perchè dai fori si vede poco.



Invece il riquadro delle telecamere è in contrasto tinta su tinta ed è più deciso come pantone ed è la parte che si vede da tutte le custodie.



Si il colore del riquadro è bello e mi piace; ahi, mi è uscito un giudizio estetico personale.

La seconda.
Ogni nuovo modello di Auto viene presentato con un colore iconico accuratamente scelto dal Designer e dal Direttore Marketing per esaltare e tramettere lo spirito dell’Auto ed eccitare l’acquirente che poi sceglierà sempre la banalità dei bianchi o dei nero/grigi.
Così è anche per gli iPhone, ed a questo punto non è bello ciò che piace ma ciò che ecciterà il futuro Ghiottone quando si comprerà un giorno il nuovusatone.
Non dovrà andare in giro con un cartello al collo che avviserà che il telefono che ha saldato in mano è il modello XX perché sarà il colore a rivelarlo agli occhi degli amici.
Per cui interrompendo la serie dei miei neri-grigio sorcio, un anno mi son dovuto prendere un iPhonnne Gold, un altro anno Green e quest’anno obbligatoriamente Blue. Cretinate? Mah, io penso che qualche spiccio in più dal Ghiottone ce lo cavo col colore trendy.

La Cover

Ogni scarrafone è bello a mamma sua.
E se già sul colore del iPhone è inutile dare giudizi figuriamoci sulla Custodia.
Però qualcosa posso raccomandare, seguitemi mentre riavvolgo il nastro.
Quando sono entrato nel mondo iPhone col 4S al Day-One del settembre 2011 ho cominciato a grufolare su internette ed ho notato una cosa con un certo sbalordimento.
Come una Land Rover doveva essere obbligatoriamente coperta di fango sino al tetto sennò non era una Land così un iPhone doveva essere tenuto nudo ed ogni bozzo o graffio era una medaglia al valore.

Per me che tenevo già in Custodia ed appesi al collo i primi Motorola Startac appendendoli con i nastrini degli occhiali



(qui sono con Siemens S55)

nel leggere queste cose trasecolavo e mi chiedevo se il Ghiottone avrebbe apprezzato il rude trattamento a cui era stato sottoposto l’usato che gli veniva proposto.
A quell’epoca chi vendeva Cover di affari ne faceva pochi tra i maschietti; qualcosa vendeva alle femminucce con le Cover a libro con perline.
Insomma il Partito dei Nakedisti trionfava con percentuali bulgare e l’Opposizione Coverista viaggiava a percentuali da prefisso telefonico.
Poi dal 6 in poi complice il body sgusciante a saponetta, i costi da impegnarsi un rene per la sostituzione dello schermo o per i danni estetici e l’Apple Care sempre più onerosa anche i Nakedisti duri e puri si sono convertiti alla Cover ed a tenersi il telefono nudo sono rimasti in pochissimi; gli ultimi Giapponesi a resistere sull’isola.
Però i neo-convertiti hanno comprato spesso Coverucce più sottili di un vetro salva-schermo atte al più a parare un graffio ma totalmente inutili in caso di caduta.

Ho predicato sgolandomi sui Thread che una buona Cover deve avere i seguenti requisiti:
1) Angoli a protezione militare. Cosa vuol dire? Che il TPU è costruito in modo da assorbire l’urto da caduta di taglio e non propagarlo allo schermo.
2) Bordi rialzati sia dalla parte dello schermo che posteriormente dalla parte delle telecamere.
3) Il Fondo dove c’è il connettore lightning deve essere protetto.
4) Detto fondo deve avere un foro per il lightning il più ampio possibile per accogliere cavi con connettore piuttosto massiccio.

Non entro adesso nel discorso ricarica a Cavo, o Wireleess, o MegaSafe; ne parleremo quando aprirò il Pippone sui Cavi, Batterie ed Accessori, quindi continuo restando sul pezzo.

Ovviamente le Cover con i miei requisiti finiscono per avere un aspetto ed una consistenza semi-rugged ed ogni volta che postavo nel Forum le foto della Cover prescelta per l’iPhone di turno raccoglievo commenti dove, inguardabile, fa schifo e vomitevole, erano le normali espressioni.
Inutile dire che i telefoni messi in quelle Custodie e con un vetro 9H posizionato sullo schermo sono finiti così intatti ai Bramosi da giustificare la mia frase “chiamate i RIS”; perchè solo i RIS dopo mesi di prove possono scoprire che il nuovusatone che vendo reimballato con guanti da chirurgo per non lasciare ditate e con le pellicoline riposizionate è un usato e non un nuovo di Factory aperto solo un attimo per collaudarlo.

Posto quindi le foto della Custodia da me scelta per il 12 PRO.
Si tratta di una Caseology Parallax le cui sorelline mi hanno servito fedelmente con dei passati iPhone e che ho consigliato anche ad amici nelle versioni per i telefoni Android.
E’ composta da due pezzi; il TPU con le caratteristiche predette ed uno scheletro plastico di ulteriore irrigidimento che può essere di colore diverso e che una volta per vero sfizio mi sono fatto verniciare dal mio Carrozziere in verde opaco, l’iconico colore di una nota berlina inglese che ho posseduto.



Qui la Custodia è montata nel suo scheletro.



E qui è affiancata ai vetri 9H che ho preso sempre della Caseology.



Come avrete notato ciccia ce n’è prima di arrivare al tenero e danneggiabile iPhone 12 PRO.
Ho detto un’eresia da gnurantone?
See, see, l’acciaio lucido dei bordi (certo ben più duro del tenero alluminio aerospaziale dei 12 normali) chiede solo di essere rigato e secondo me si riga solo a guardarlo ed attendo con ansia qualche Kamikazzo tra gli amici del Forum che provi sul suo cellulare la resistenza del nuovo Ceramic Shild; leggerò il post come un racconto di Stephen King dopo essermi messo un pannolone.
Rolex vanta per le sue casse e per i cinturini l’uso di un segretissimo e resistentissimo acciaio speciale.
Bene, ritirate l’orologio dal Concessionario nuovo o riportato a nuovo dopo una manutenzione periodica e poi ditemi se non si riga e credo che Rolex sia molto più maestra di Apple nel trattamento dei metalli.

Altra polemica sempre nei Thread è il fatto che porto da sempre il telefono appeso al collo con un laccio; diciamo che ormai non mi criticano più, ispiro solo compassione.
Però qualche vantaggio c’è e non da poco.
Non mi sono mai precipitato in casa o dagli amici ululando: chiamami chiamami che non trovo più il telefono ed il cellulare non mi è mai caduto nel cesso mentre assolvo ad alcune funzioni periodiche giornaliere.
Non ho mai capito, dato che il Buon Dio ci ha dato due mani, perché una la devo tenere inutilizzata con l’iPhone saldato alle dita.

Comunque qui mostro la Parallax con dei nastri perché nel Thread dedicato avevo proposto un sondaggio per scegliere il colore; non mi ha risposto nessuno ed ho montato un civettuolo Fuxia.



Si chiude qui la Prima Parte del mio Pippone sul 12 PRO.
Nelle Parti di prossima pubblicazione troverete le impressioni d’uso, Test di ricezione telefonica e Wi-Fi fatte con apposite APP e Test di assorbimento con Multimetri.
Naturalmente ci vuole anche un riferimento comparativo per le impressioni d’utilizzo ed userò il mio ex 11 PRO Green che ho passato alla moglie e che ritengo il miglior iPhone che ho avuto tra le mani.
Dato che prima ho finito parlando di Cover ve lo presento nella sua splendida Custodia Tendlin super blindata in Legno, TPU, Carbonio e Cotenna di suino sinterizzati che è disponibile per i veri intenditori declinata in varie estetiche legnose o con pellami vari anche per i 12 PRO e PRO MAX.

Eccolo quindi il 11 PRO alla scrivania montato sulla Docking Apple mentre fa il giornaliero Backup su iTunes sul PC fisso doppio boot ..



.. ed eccolo dentro il mio SUV dove i legno della Cover fa il giusto pandant con la noce (finta) delle modanature.



by sicofante



(foto ante-Covid al tempo del 11 PRO)

Ultima modifica di sicofante : 12-02-2021 alle 01:52.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 03:06   #2
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4650
iPhone 12 PRO Unboxing, Esperienza d'uso & Test

Il contenuto di questo relazione è rilasciato con licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5"
https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/

iPhone 12 PRO

Parte Seconda: Tragica Esperienza d’uso

Il CarPlay

Ai tempi dell’iPhone 6 con montato iOS 8, Apple non contenta dell’Antenna-Gate dei 4 e delle micidiali scrostature di vernice dei 5 neri pensò bene di superarsi.
I body dei 6 normali fatti di tenero alluminio si piegavano a mani nude figurarsi nella tasca posteriore dei jeans sotto la pressione di chiappe poderose che si sedevano mentre per i Plus di dimensioni maggiori a Cupertino per essere ben sicuri che il disastro della piegatura avvenisse, aveva montato una barrettina interna di rinforzo avvitata dove c’erano i tasti del volume; peccato che le forature delle sedi delle viti avevano indebolito la struttura del body e quindi avanti a tutto vapore col banana-gate.
Ma prima che natiche, mani e test vari di Bandgate rivelassero queste insanabili magagne, Apple aveva fatto mooolto di meglio.
Il Bluetooth semplicemente non funzionava più ed allora che non c’erano gli AirPods l’utilizzo precipuo era in auto.
La situazione precipitò istantaneamente.
Capi-Officina disperati di tutte le Case Automobilistiche mondiali furono presi d’assalto e ricoperti di insulti da automobilisti inferociti a cui fino a cinque minuti prima i vecchi iPhone non ancora aggiornati al perfido 8 funzionavano perfettamente ed i siti dei melafonini si riempirono di lamenti e di pseudo-cure.

Apple rilasciò dopo un po' il 8.01, uno iOS così efficiente che lo ritirò d’ufficio poche ore dopo dando le istruzioni per downgradare; (incredibbbile! Apple che ordina di downgradare) ci tentò ancora ma con scarso successo con il 8.02 e buona la terza finalmente al terzo upgrade mise le cose a posto.

Ho postato nel Thread dedicato dei pezzi di vero umorismo non ci fosse stato da piangere, delle mie prove con varie auto del Concessionario, con vari iPhone 6 e con vari altoparlanti Bluetooth negli Apple Store.

Quando finalmente la mia auto tornò funzionante ad ogni upgrade dello iOS scendevo a razzo in garage, estraevo la macchina ed in piena notte date le mie abitudini cominciavo a chiamare a manetta i parenti rompendo semplicemente i marroni.
Nel mentre sul Forum un coro greco di amiconi attendeva che postassi il classico Funziona! facendo scommesse e pensando perfidamente al peggio se tardavo a scrivere.

Il giochetto è finito e nei Thread dei vari iPhone successivi non c’è più stato il coro di amici in attesa ma io con la memoria del proverbiale elefante non mi sono mai dimenticato dello scherzetto che mi ha fatto mamma Apple. Diciamo che con l’età sono diventato un tranquillo ed educato vecchietto; aggiorno di notte e le chiamate di prova le faccio la mattina!
Nel mentre è comparso il CarPlay ad aggiungersi al Bluetooth per cui per i disgraziati che mi ricevevano .. bi-chiamata!!

Adesso capirete quindi che la prima cosa che ho fatto con il 12 Pro tenendo a tiro il 11 PRO di riferimento è stata di fiondarmi in strada e di girellare provando il CarPlay ed il Bluetooth sulle auto di famiglia.
Vittima designata la moglie, donna di eccellente orecchio, inchiodata alla sedia in cucina con il cordless in una mano (linea fissa) e nell’altra un S8 (linea mobile) di un’amica di famiglia.

Eccomi a bordo della piccola Opel Karl della consorte collegato sia in CarPlay a cavo ..





sia in Bluetooth.





Idem con il mio SUV.





Sempre facendo comparazioni con il 11 PRO





Funziona tutto bene, ricezione perfetta. buon Signal e QRK (intellegibilità in gergo da Radio Amatore) alto.
Non ci sono differenze tra i due telefoni che hanno SIM dello stesso Gestore e questo è già un grande risultato perché non voglio massacrarvi con una sotto-pippa con quello che ho scritto sulla collosità, difficoltà a sintonizzarsi, e ritardo nel prendere e poi perdere i segnali Wi-Fi e telefonici di alcuni modelli di iPhone (il 7 e il 8) in specie se confrontati con dei miserabili Android; ne ho postato nei Thread dedicati i soliti pezzi d’umorismo non potendo fare altro se non aspettare i modelli successivi.
Quindi il passaggio tra il modem Intel del 11 PRO ed il Qualcomm del 12 PRO essendo le prove avvenute in 3G/LTE non mi ha dato differenze.
Io dico: MENO MALE!

Avendo scritto del CarPlay colgo l’occasione per chi non lo sapesse che le icone a schermo possono essere ordinate o eliminate. Basta recarsi su Generali-Carplay-Nome del dispositivo CarPlay











ed organizzarle o eliminarle a piacere eventualmente dalla seconda videata dello schermo dell’auto.


L'Audio

Avendo parlato di telefonate è quasi automatico parlare dell’audio.
Qui il 12 PRO a mio avviso ha una marcia in più; è meno stridulo del 11 PRO che in alcuni casi mi era quasi fastidioso.
Non ho strumenti per confermarvi quanto affermo se non le mie orecchie di vecchio Rivenditore di Hi-Fi ed attendo di leggere qualche test poderoso che mi confermi col Teardown che sono stati usati speaker differenti o comunque equalizzati in maniera differente.

Ascolto in cuffia.
Ho venduto le piccole e leggere Bower & Wilkins P3 perché l’archetto mi stringeva troppo il cranio.
Le usavo una volta l’anno scendendo in Metropolitana dalle mie valli periferiche col nuovo iPhone di turno e poi facevo una passeggiatona nella centralissima via Roma fino al Apple Store con le cuffie saldate alle orecchie sentendomi un vero giovanotto.
Peccato che dopo una mezz’oretta il dolore era tipo quello del condannato alla Maschera di Ferro ed il ritorno per togliermi quella tortura sapeva di fuga precipitosa.
Ora deliziano complete dei ricambi che ho accattato in Inghilterra una Ghiottona dalla testolina “piccola” in tutti i sensi.

Non mi rimaneva quindi per non sballare le cuffiette di dotazione del 11 PRO (mai e poi mai) che ricorrere ad un accrocchione.
EccoVi quindi le mie Grado SR 325 Prestige, con cavone in rame puro senza ossigeno ed adattatore originale Grado da 6,3mm a 3,5mm con cui ascolto dalla scheda audio del PC, collegate all’adattatore Apple ..





.. da me casualmente “dimenticato” durante la consegna di un nuovusatone ad un Ghiottone.









L’ascolto con le Grado di brani presi dalle Directory musicali del mio PC, brani quindi da me particolarmente conosciuti, non ha evidenziato differenze tra i due telefoni.
Non si diventa sordi col volume ma l’ascolto è corretto come spazialità, soundstage, timbro e selettività.
Beh, in questo campo Apple ci ha sempre saputo fare.
Naturalmente il purismo è un’altra cosa ma stiamo parlando di un iPhone non di un DAC da migliaia di sterline.

Lo Schermo

Ahi, ahi, Houston abbiamo un problema anzi un grave problema,
I Display virano al giallino.
Leggete qui: https://www.iphoneitalia.com/748587/...allo-iphone-12
E qui: https://www.ispazio.net/1985451/ipho...schermo-giallo
Su entrambi i siti mi sono intruffolato dispensando consigli come potrete notare.

Gli schermi gialli in casa Apple li ho già visti.
Nel 2011 ho accattato al Day-One tre 4S (il mio ingresso nel mondo Apple), per me, per mio figlio e per la mia futura nuora; tornati a casa i ragazzi raggiunta la loro mansarda al piano superiore scesero dopo pochi minuti a razzo e mi strapparono l’iPhone di mano mentre mi chiedevo dov’erano e come scaricare l’equivalente degli Antivirus che avevo sul Nokia N97!
Gnuranza pura del niubbo.
Confrontati i Display col mio, galopparono verso l’Apple Store le Gru ed erano piuttosto inferociti diciamo che erano gialli di rabbia.
Ricordo che gli schermi gialli dei 4S erano prodotti da LG mentre quelli più corretti come punto di bianco erano di Sharp.

Il giochetto di schermi con l’itterizia si è sempre ripetuto di modello in modello tant’e che su internette leggerete delle precise accuse che qualche arrabbiato fa ad Apple di aver sempre e costantemente venduto una parte dei telefoni con schermi ciofeca essendone perfettamente e colpevolmente consapevole.
Inutile dire che quando Apple ha introdotto il True Tone tra gli ululati di giubilo degli utenti io, che a pensar male si fa peccato ma spesso si indovina, (citazione da Andreotti) mi sono detto: che bravi a Cupertino così potranno dire che gli schermi gialli hanno il True Tone voluto, più naturale e costruito apposta per riposare gli occhietti degli utenti e si rifiuteranno di cambiarli.

Purtroppo, c’è sempre un purtroppo, volevo fare due screen-shot del 12 PRO e del 11 PRO e postarli ma per qualche perfido motivo gli screen-shot sono giallini ed irrealistici in specie quello del 12 PRO dopo la mia cura.

Riassumo il problema e la soluzione.
1) Lo schermo del 12 PRO tende al giallino in specie se confrontato con quello del 11 PRO.
2) Per gli amatori del True Tone è la benedizione del cielo: grazie mammina Apple. Problema chiuso.
3) Per chi cerca il bianco non serve agire sulla luminosità togliendo anche quella automatica; lo schermo giallino rimane giallino.
4) Si deve andare su Impostazioni-Accessibilità-Schermo e dimensioni testo-Filtri Colore ed attivarlo.
5) A questo punto inutile giocare con i filtri si otterranno solo dei colori profondamente alterati.
6) Si deve andare su Tinta colore, selezionarlo e lavorando dolcemente con Intensità e Tonalità e cercare il punto di bianco preferito.



7) Fine della procedura; Il punto di bianco resterà memorizzato.

Faccio quindi la ragionevole affermazione che il problema è software e quindi come tale rimediabile.
Bisogna attendere qualche aggiornamento di iOS se mamma deciderà di risolvere il problema.


L'Odissea ed il cambio con il MAX

Mettetevi comodi e ben coperti perché rabbrividirete; sto per narrarvi un Film Horror in cui sono piombato e molte cose che ho scritto nella prima Parte sulla garanzia Apple sono da riconsiderare.
La premessa è che avendo l’Apple Store Le Gru a meno di 5 Km di tangenziale da casa mia non ho mai sentito la necessità di avere un muletto per i tempi duri.
Sono aperti dalle 09 alle 22 di sera e cric dell’auto in mano quando mi presentavo i Genius mi dovevano subito (e l’hanno fatto) tirarmi fuori dai guai con un ricondizionato.
Già, ma non avevo fatto i conti col Covidddi e le sue paradossali conseguenze: Apple Store di Piemonte e Lombardia zone arancio chiusi, mentre in Toscana e Campania zone rosse Apple Store beatamente aperti. Ma si puo?

Che mali oscuri aveva il 12 PRO?

1) Il più curioso.
Avete presente la Docking Apple quella che regge gli iPhone e gli iPad in esposizione negli Store? Bene, la mia Docking accattata 4 anni fa e che ho descritto a suo tempo in un Pippottino mi ha servito fedelmente col il 7, il 8, il XS e con il 11 PRO che è rimasto in casa girato alla moglie.
Mai una incertezza di collegamento pur essendo i telefoni messi dentro le mie spesse cover.
Gli infilo il 12 PRO, il telefono fa dlen e compare in iTunes sul monitor del PC l’icona che indica che c’è il collegamento dati.
Peccato che in un tempo tra i pochi secondi ed il qualche minuto il collegamento dati si disconnetta.
Ovviamente non c’è sincronizzazione (o si è interrotta) e non è possibile fare il mio amato Backup. (o si è interrotto)
Facile dirlo a posteriori una volta capito il problema ma nel durante le ho provate tutte.
Controllo la USB 3.1 del Computer da cui la Docking trae alimentazione, cambio i cavi Lightning, alimento la Docking da altre fonti, misuro con un calibro apertura e spessore della cover del 12 PRO confrontandola con quella del 11 PRO, tolgo il melafonino dalla cover (orrore orrore) e lo infilzo nella Docking, alimento il 12 PRO da tutti i cavi Lightning che ho in casa e nelle auto.
Risultato: il 12 PRO si alimenta dai cavi/alimentatori e se tali cavi sono collegati ai PC va tutto bene dati compresi; è il matrimonio tra il 12 PRO e la Docking che non funziona, si danno un bacino iniziale e poi si separano per sempre.
Telefono a Support che dopo avermi ascoltato scalcia come un mulo e mi spara via col marchio Apple lasciato dagli zocccoli sulle mia chiappe.
Soluzione: quando riaprirà l’Apple Store potrei gettarmi ai piedi del Manager se gira l’occhio mentre cambio la Docking che non vuole maritarsi col 12 PRO con una dell’esposizione.

2) E veniamo al secondo punto: Il 12 PRO non aggiorna via iTunnnes.
Vinciamo la solita contestazione del perché io non aggiorno via OTA su cui cento volte mi sono già espresso; rimane il fatto che sono Windowssista, iTunes l’ha fatto Apple, il telefono è di Apple e me lo devono far aggiornare;punto!
Dettaglio interessante il 11 PRO si fa da sempre docilmente aggiornare seppure con tutte le desettature di rito:
Firewall disinserito
Antivirus disinserito
Face ID deselezionato
.

Il 12 PRO si pianta a metà e ne si esce solo col DFU mode.
Oltre al tempo perso nell’operazione (e meno male che dentro gli iTunes dei miei PC c’erano gli iOS scaricati per cui almeno facevo più in fretta) un ripristino non è indolore e qualche settatura (Face ID, Vallet, Banche, tutti i Social etc) la devo rimettere manualmente.
Tre aggionarmenti di iOS e tre demenzialità come descritto eccetto che alla seconda e terza volta ero preparato mentre alla prima ero al panico di essermi procurato un costoso fermacarte per la scrivania.

3) E qui c’è il caso più grave. Verso metà novembre il dannato melafonino ha preso ad andarmi a tradimento in schermo nero durante le telefonate.
Un esempio:
mi richiama Apple Support.
Se intende accettare la telefonata prema 1.
Ma cosa premo che lo schermo è nero?
Non abbiamo capito la sua risposta, ciao ciao la salutiamo.
Micidiale vero?

Ed a questo punto inizia la rumba ovvero il ballo a cui un vecchio orso come il sottoscritto è stato costretto a ballare.

In circa 18 ore di Support con tempi di attesa biblici per poter parlare con qualcuno e ri-biblici quando mi traferivano ad un altro Dipartimento almeno una cosa buona l’avevo combinata: ho spinto una manina pietosa a spostare la scadenza del mio diritto di recesso o di sostituzione dal 16 novembre al 2 Dicembre (30 giorni dal 2 novembre quando è arrivato l’infamone).

Almeno qualche chicca dei Support ve la devo riferire.
1) Dott. sico ha aggiornato Windows e che release è? Ha aggiornato iTunes etc; ha aggiornato l’iPhone etc?
Mi trattenevo e rispondevo da vecchio gentiluomo piemontese anziché da barocciaio.
OK. Dott sico adesso le entro nel PC .. non funziona .. allora adesso le entro nel iPhone … ehm mi scusi devo chiedere aiuto … non riesco a farlo perché i miei programmi di condivisione non sono aggiornati! Uazz!

2) Dott sico deve tornare indietro alla release 14.2 di iOS, è in grado di farlo?
Nessun problema con tutti gli iOS OLD che ho nascosto nei miei HardDisk, ma scusi perché downgradare?
Perché la 14.2.1 è una beta e non la supportiamo.
Ma what maaaanchia (che tradotto dal Brooklinese di Litte Italy vuol dire ma che keez) chi diavolo l’ha fatta questa release, Samsung forse? E poi le ho già detto come può vedere dalle pratiche aperte che già malfunzionavo con la 14.2 per cui che ci torno indietro a fare? Boia di un Ri-Uazzz!!

3) Questa è mondiale.
Cercate su Google un Apple Store e clikkatelo.
Si apre una pagina che vi dice se è aperto e con quali orari o chiuso. Ora andate a destra: c’è la foto dell’Apple Store con via, civico, il telefono .. e gli orari nuovamente.
Bene Torino Via Roma e Le Gru Grugliasco (TO) erano chiusi al centro ed aperti a destra.
Un’ora di rissa con una Support per farmi prenotare un appuntamento negli Apple Store con la Support che invece vedeva gli Apple Store come chiusi e non capiva perché io li vedevo come prossimamente aperti.
Apple dopo qualche giorno ha rimediato! Anche la parte destra ora indica per gli Apple Store di Torino che sono chiusi.
Tri-Uazzz!

Ed ora dopo le gioie del Support veniamo alla sbandierata garanzia/diritto di reso Apple.
Nei 14 gg (per me un mese) si può fare il reso con i soldi riaccreditati oppure fare una sostituzione con quello che si vuole.
Come funziona?
A) Consegno il telefono ad un Corriere e dopo una settimana più che meno, me ne arriva un altro nuovo perché al Reparto resi hanno merce tenuta religiosamente accantonata per il nobile scopo.
Ed io come faccio senza il telefono?

B) Rendo il telefono, mi ridanno i soldi e tramite il mio italo-irlandese delle vendite Apple me ne faccio mandare uno nuovo di qualsiasi colore e dimensione disco.
Problemone, non ce n'è .. e forse riesco a metterlo sotto l’albero ma più probabilmente nella calza della befana.
Inutile dire che non c’è uno straccio di PRO in giro da nessuno con consegna immediata.
Trovo un MAX marchiato Vodafone nella Catena vicino a me, ma le disavventure qui postate da un Vodafonista col 12 PRO danneggiato ed Apple che non gli da soccorso ma lo rispedisce al Venditore mi consigliano di non cadere dalla padella nella brace.

C) E la sostituzione con l’invio del telefono nuovo ed il blocco del malloppo sulla Carta di Credito finchè non restituisco il malconcio?
Ceeerto ma solo se faccio la Apple Care+ ovvero una tangente di 229 Euro.
Mi rassegno; ormai è il 2 Dicembre.
Solite telefonate stavolta mi passano al Dipartimento Controlli.
Invio loro un misterioso check del telefono … e ahimè è perfetto.
Ma porca puzzola, ma li vedete gli Hard Reset che ho fatto per via del blocco schermo?
No.
Ma i Genius le vedono ste cose.
Loro si e noi no.
E mentre mi trasferivano da un Dipartimento all’altro per acquistare l’Apple Care+ ho capito che non avevo nessuna certezza che mi avrebbero sostituito il telefono senza se e senza ma anticipandomi un nuovo ma che l’unica realtà era che mi tosavano il borsellino.

D) Mentre andavo come un bue al macello il 12 PRO ha deciso per me ed è caduta la telefonata e siccome questi Dipartimenti non leggevano il mio numero di telefono (ma si ri-può in Apple una cosa simile?) sono sparito dai loro radar.
La situazione alle 14 dopo un paio d’ore di conversazioni ed attese era questa: portafoglio salvo ma in mano mi rimaneva un telefono sminchiato che da un mese mi avvelenava la vita.

Ve lo ricordate Cesarini?
Il calciatore noto per segnare nei supplementari tant’è che è rimasto il detto in “Zona Cesarini”. per qualcosa che avviene all’ultimo momento.
Alle 17 del 2 dicembre tento l’ultimo assalto per farmi ridare i soldi.
Perchè?
Sul e-Commerce partner incredibbbile c’è un 12 PRO MAX 128Gb Pacific unico iPhone disponibile a consegna un giorno; tutti gli altri di qualsiasi tipo o colore andavano tra il dopo Natale e Gennaio.

Trovo in Support Caxxxxna, una ragazza meravigliosa, che capisce tutti i problemi del carciofo telefonico che ho in mano e dello scarso servizio che Apple mi da; mi richiama perchè nel mentre ero andato in schermo nero, aspetta che io da PC carichi la prepagata, ordini sul e-Commerce e che l’ordine venga confermato e poi … mi fa la pratica di reso.
Sarebbe stato alla Tafazzi rendere il telefono prima e vedere dopo un "non disponibile" sul sito del e-Commerce.
Rullo di tamburi.
Alle ore 17,48 col Reparto resi, baratti e sostituzioni che chiude alle 18 (orari speciali per loro) dell’ultimo giorno disponibile che avevo, sono riuscito ad accattarmi un MAX in un mondo dove non ci sono iPhonnne consegnabili subito ed a rendere il fetentone.

Nella Cenerentola di Rossini il coro finale canta:
Tutto cangia a poco a poco
Cessa alfin di sospirar.
Di fortuna fosti il gioco:
Incomincia a giubilar.

Insomma ho passato molti sgradevoli giorni a rimuginare quale fosse il miglior utilizzo del mio telefono. Eccolo!



Termina qui la Seconda Parte del Pippone che come avrete notato dal titolo nasce come prova del 12 PRO e si concluderà come prova di un 12 PRO MAX!

Avviso i Masochisti che di Parti ce ne saranno ancora due.
La Terza Parte un pò sintetica sul MAX senza l'unboxing, con qualche impressione d’uso ed un capitolo sulle telecamere con foto di confronto col 11 PRO.
La Quarta Parte seriosa sarà con particolari APP di Test ed i Multimetri; ovviamente poi ci saranno le Conclusioni.




by sicofante.

Nota dell’autore.
Miei cari Ghiottoni so che salivate a settembre per il 11 PRO Gren di mia moglie ex-mio ma nel 2021 non si vende nulla e si salta un giro perché io andrò di 13, la moglie si erediterà il 12 PRO MAX e il buon 11 PRO farà la nanna nella sua scatola aggiornato e caricato una volta al mese, pronto a fare il muletto in caso di tragedie e sarà venduto solo nel 2022.
Sono un Burosauro ma in attesa dell'Asteroide che mi termini sopravvivo imparando in fretta le lezioni.

Ultima modifica di sicofante : 12-02-2021 alle 02:09.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 03:06   #3
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4650
iPhone 12 PRO Unboxing, Esperienza d'uso & Test

Il contenuto di questo relazione è rilasciato con licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5"
https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/

iPhone 12 PRO MAX

Parte Terza: Esperienza d'uso

Premessa

Ho imballato l’infame 12 PRO secondo le istruzioni Apple e purtroppo dormivo alla grande quando il Corriere venerdì 4 dicembre è venuto a ritirarselo.
La moglie addestrata diligentemente si è solo preoccupata di farsi firmare la ricevuta e non potevo chiederle di immortalare con qualche scatto fotografico il posteriore del camion che si allontanava liberandomi dall’incubo; avrei incorniciato le foto per ricordarmele a vita.
Particolare curioso alla consegna la scatola mostrava su un lato l’etichetta che il collo conteneva una batteria mentre per la riconsegna ll PDF delle istruzioni non presentava la stampa della predetta etichetta.
Mi aspettavo di vedere comparire sulla APP Apple Store che il collo era stato ritirato e che transitava dalla Sede torinese del Corriere per poi lanciarsi verso Trieste .. invece nulla.
Forse sono troppo abituato ai resi del E-Commerce Partner dove appena consegno il pacco in Posta mi viene segnalata la ricezione ed inizia il processo di ri-accredito del vil denaro.
Il Corriere si è fermato in qualche taverna piemontese a sollazzarsi il sabato e la domenica come mi indicava il suo tracking e poi con calma, mooolta calma si è avviato verso la sua sede di Trieste e da qui poi ha raggiunto il magazzino Apple.
Dopo un po' finalmente Apple ha segnalato di aver ricevuto il telefono e che stava elaborando la restituzione del maltolto che è stato riaccreditato sulla Amex.









Votazione: E-Commerce Partner 10, Apple 4.

Unboxing & Cover

Ovviamente, escluso che per le dimensioni ed il peso tutto quanto scritto per il 12 PRO vale per il 12 PRO MAX quindi inutile ripetersi,
Come Cover ho scelto la stessa Tendlin in legno che equipaggia il mio 11 PRO ovviamente con laccio nero; squadra vincente non si cambia.
Essendo le dimensioni del 11 PRO praticamente identiche a quelle del 12 PRO esibisco due foto comparative.

Qui col 11 PRO ormai di proprietà della moglie.



Qui col 12 PRO MAX.



Inutile girarci intorno il MAX è una grossa pantofola; chiederò agli Osti se mi faranno uno sconto sulle cibarie visto che avendolo appeso sulla panza non avrò bisogno di usare il loro tovagliolo.

Lo Schermo

Ahi ahi Houston abbiamo nuovamente un grosso problema.
Riemerso dalla clonatura quando durante l’operazione la luminosità è al minimo, il MAX appena si riavvia mostra uno schermo più giallino di quello dell’Infamone precedente.
Fortunatamente si fa correggere (le settature sulla tonalità colore non vengono copiate quindi sono da reimpostare) per cui anche qui valgono le considerazioni della Seconda Parte; se amate il True Tone Apple ve l’ha già servito naturalmente se lo detestate smanettate come da suggerimenti.


Audio & CarPlay

Nulla da segnalare rispetto al PRO normale; malgrado le dimensioni il bestione si infila dentro le sedi porta-bicchieri sia della Opel Karl che del SUV Honda Hybrid, per cui tutto ok.

Funzionamento

Ricordate tutte le infamità del fu 12 PRO? Bene dimenticatele.
Il MAX secondo il protocollo descritto si fa docilmente aggiornare da iTunes, non va in schermo nero, non si impalla e si fa posizionare sulla Docking Apple senza perdere il collegamento dati; insomma funziona.
Riemergo finalmente dal guano e torno a respirare.

La Batteria

Siete dei ragazzi spiritosi per cui Vi digerirete anche questa ignobile polpetta perché parlerò sì della batteria ma non di quella del MAX ma di quella del .. 12 PRO normale!
Comprenderete che ogni mia buona volontà di fare una recensione ordinata e decente è stata completamente stravolta dai malfunzionamenti del 12 PRO, dai continui ripristini/DFU e dal senso di frustrazione per essere imprigionato con la serrata degli Apple Store Torinesi in un incubo kafkiano,
Il tempo quindi per dare una opinione ragionata sulla durata della batteria non l’ho trovato, tuttavia riesco lo stesso grazie alla moglie ad offrirVi una indicazione.
La moglie si alza presto la mattina e mentre si spara in vena ad intervalli una dose impressionante di Nespresso si siede al tavolo della cucina ed inizia sul suo iPhone una intensa navigazione sempre identica (Giornali, siti di Virologi etc) che completa con le stesse Chat e le stesse telefonate.
Rare le aggiunte a questa routine,
Con il fu XS giubilato al Ghiottone, dopo 2 ore ed un quarto, due ore e mezza di questa cura arrivava al 35% di batteria e lo metteva in carica sul Anker da tavolo per averlo full prima di uscire; nel frattempo acchiappava il mio 11 PRO e proseguiva implacabile.
Ho letto da qualche parte che il XS viene considerato uno dei telefoni più energivori tra i modelli Apple ed io stesso quando l’avevo in mano per manutenzione nella notte vedevo il decrescere della percentuale batteria ad ogni aggiornamento/prova di APP, backup etc; e questo malgrado l’indicazione dello Stato Batteria mi segnalasse un 88% dopo 2 anni di utilizzo mentre il 11 PRO era al 96% dopo un anno.
Passata stabilmente al 11 PRO la moglie senza aver bisogno di impadronirsi anche del mio telefono conclude le sue peregrinazioni mattutine con la batteria intorno al 65%.
Un ottino risultato a riconferma dei tanti elogi che faccio del 11 PRO da me considerato il miglior iPhone che ho avuto tra le mani.

Siccome tra una surreale telefonata al Support Apple ed un DFU mode perché si era piantato il telefono sembra incredibile ma andavo anche a dormire, avevo affidato il 12 PRO alla moglie con l’ordine di utilizzarlo come faceva abitualmente e di relazionarmi.
Bene con luminosità sparata al massimo come amiamo, la Consorte pur attenta non ha rilevato differenze tra il 11 PRO e il 12 PRO per cui quella diminuzione di capacità della batteria del 12 PRO è stata evidentemente compensata da una più efficace ottimizzazione del Hardware.
Ripeto qui quando già detto nella Seconda Parte; ogni volta che su qualche parametro il 12 PRO ovvero il 12 PRO MAX va come il vecchio 11 PRO, beh lo considero un ottimo risultato.
Unica nota che rilevo sulla batteria del MAX è che la USB 3.1 del mio PC fisso a cui è collegata la Docking Apple in cui infilo i telefoni, ci mette sensibilmente più tempo a caricare il MAX rispetto al 11 PRO cosa che non succede con la USB 3.1 e la USB C del mio HP portatile o con i miei caricatori da muro o col CarPlay in auto,
Vedremo di capire il perché ovvero quanto Amperaggio/Voltaggio arriva all’iPhone nella Quarta Parte usando i multimetri.


Il Comparto Fotografico del MAX

Il lockdown mi ha anche impedito un mio classico reportage che postavo ogni anno.
Il mio calzolaio da cui mi recavo per farmi bucare col trapano a colonna la cover del nuovo iPhone di turno per far passare il laccio ha bottega sul viale Buridani di Venaria Reale dove si svolge un affollato mercato rionale,
Immancabile la presenza di due banchi di coloratissimi fiori finti per abbellire le case e gli scatti dei fiori fatti sempre con le stesse APP fanno parte del mio archivio per documentare il miglioramento del comparto fotografico al progredire dei modelli.
Ovviamente ho anche altri set sempre identici nelle inquadrature di foto e di video fatti in Val Susa ed in Toscana ed in vari momenti del giorno e della notte ma tutto questo avveniva successivamente nel corso della vita del nuovo telefono; l’attualità bruciante da pubblicare subito erano le bancarelle con i fiori.
Quest’anno le cover del 12 PRO e successivamente del 12 PRO MAX me le sono bucate da solo con la pinza buca-cinture e non ho messo il naso fuori di casa per andare dal calzolaio; quindi niente bancarelle.

Però come ben sa chi frequenta i nostri siti di iPhonnne c’è un altro Utente l’Avvocato samsamsam di Palermo che ci delizia ogni anno con inquadrature della sua Città, ed è uno che ha mano ferma ed occhio perché di fotografia se ne intende,
Quest’anno ha pubblicato un confronto tra il suo 11 PRO ed il 12 PRO MAX che gli era appena arrivato.
Mi sono fatto mandare le foto dall’Avvocato sul Privato promettendogli onore e gloria imperitura perché l’avrei inserito in questa Prova.
Confronti e foto ne avete sicuramente visti a tonnellate in rete ma queste foto sono genuine, sicule e ruspanti.

11 PRO



12 PRO MAX



11 PRO



12 PRO MAX



11 PRO

[/quote]

12 PRO MAX



Poi l’amico samsamsam passa al serale.

11 PRO



12 PRO MAX



11 PRO

[/quote]

12 PRO MAX




Qui ripete una inquadratura con meno luce e cercando di evitare il flare dei lampioni.

11 PRO



12 PRO MAX




Qui ha fotografato in casa con pochissima luce e questa volta la differenza con il 11 PRO diventa imbarazzante.

11 PRO



12 PRO MAX



Notiamo la camicia perfettamente stirata che attende l’Avvocato per l’udienza dell’indomani!

Esperienza d'uso del MAX

Nella Quarta Parte che concluderà questo sciagurato Pippone farò delle ragionate conclusioni su questi 12 PRO e 12 PRO MAX e cercherò di rispondere alla domanda: ma vale la pena acquistarli?
Darò un parere articolato perché il giudizio varierà a seconda dell’iPhone vecchio posseduto.
Tuttavia devo per forza anticipare in parte queste conclusioni avendo avuto in mano il PRO ed il MAX e continuando ad averli in mano tutti i giorni visto che il 11 PRO differisce dimensionalmente dal 12 PRO solo per decimali di millimetro.
Personalmente non sono impressionato dalle dimensioni e dal peso del MAX.
Portato appeso al mio collo taurino non mi ha incrinato la cervicale, sulla scrivania le sue dimensioni si perdono nella vastità del piano di lavoro, in auto non lo vedo perché sta nelle tazze porta-bicchieri e per fare foto gli iPhone li ho sempre impugnati in orizzontale.
Certo appeso sulla panza è un tovagliolo ed è molto più aggraziato il 12 PRO ma tanto il portatore della panza é brutto e quindi non è che il MAX peggiora più di tanto la situazione.
Però per chi lo porta nella tasca della giacca o dei jeans questo MAX è un prodotto da scegliere con ponderazione; è grosso, pesante e con tutte le Power Bank e le prese USB che c’è giro non alzerei la bandiera della batteria più capiente come motivazione d’acquisto.

La moglie che aveva minacciato sfracelli se mi accattavo quella ciabattona perché riteneva non gli entrasse nella borsetta ha scoperto invece che entra perfettamente nelle tasche interne di tutte le sue borse e con mio stupore ho appreso da Lei che dette tasche hanno dimensioni identiche qualunque sia il Creatore della pelletteria; boh, misteri donneschi.
Inoltre siccome maneggia un Kobo con custodia a libro quando non usa l’iPhone, tutto sommato trova il MAX persino piccolino per cui a settembre quando upgraderò si prepara ad utilizzarlo senza grossi problemi.

Tutto bene allora?
Risposta: mah!
Il mah è dovuto al fatto che speravo data la dimensione di avere una fila di cartelle in più in Home visto che appunto in Cartelle ho ordinato le APP nelle mie due pagine di Desktop e la maggior lunghezza serve solo a darmi un paio di righe in più nella lettura delle news.
Un po' poco.
Il secondo mah è che col mio Gimbal, il MAX ingrandito pure da una robusta cover è al limite forzato della dilatazione della ganascia che lo trattiene; per il peso il Gimbal non si riesce ad contro-equilibrare correttamente per cui l’orizzontalità non è raggiunta per contrappeso ma per sforzo del motore.
Non carino.

La realtà però che a questo giro bisogna per forza scegliere il MAX e vediamo il perché.
Da 6 in poi le versioni PLUS dei telefoni si distinguevano dal liscio solo per la dimensione dello schermo e per la capacità della batteria; quest’anno Apple ha aggiunto qualcosa di più ed il comparto fotografico del MAX presenta almeno per l’appassionato delle differenze intriganti rispetto al PRO ovvero uno zoom ottico maggiore ed i pixxeloni più grossi.
Stupisce che Apple notoriamente rapace non abbia monetizzato in soldoni queste differenze facendo costare il MAX ancora di più ed abbia limitato la differenza col PRO ai tradizionali 100 Euro.
Inoltre il 12 PRO è stato fin da subito oggetto di qualche dubbio se valesse la differenza col il 12, modello definito perfetto nel rapporto qualità prezzo.
A riprova di quanto scritto in questi giorni una Catena offre il 12 PRO 128Gb (in tutti i colori tranne l’iconico Blue Pacifico) con 190 Euro di sconto quindi a 999 Euro mentre del MAX offre la versione da 256Gb con soli 50 Euro di sconto.
Cosa vuol dire questo?
Ogni anno intorno a Febbraio negli Ipermercati abbiamo sempre visto le offerte salciccia (compri già con uno sconticino ed in più ti danno un buono acquisto da spendere in suino) e stessa cosa ma senza salciccia nelle Catene per cui l’offerta del 12 PRO è davvero un po' prematura ma allineata a quello che è sempre successo. Però, però mi vien da pensare che il 12 PRO sarà più martellato del solito in futuro proprio per la sua collocazione di prezzo un po' esosa mentre il MAX dovrebbe essere più resiliente e sbracare di meno.

Nel Thread che ho aperto tempo fa ”L’iPhone diventerà obsoleto?" e che uscita la serie 12 oggi ospita i più inaffidabili rumor sui futuri melafonini ho pubblicato la previsione di un Veggente che pronostica che con i prossimi 13 (che forse avendo poche novità torneranno a chiamarsi S, quindi i prossimi 12S) il PRO normale ed il MAX avranno nuovamente lo stesso comparto fotografico.
Se è vero, mi accatterò in futuro alla dimensione “normale” ma a questa tornata l’acquisto del MAX è praticamente obbligatorio, anzi addirittura conveniente sempre che questa parola sacrilega esista in casa Apple e probabilmente il Ghiottone in futuro aprirà di più il borsellino per il MAX piuttosto che per il PRO normale.

Tragica Scoperta

Ma questa idilliaca atmosfera fatta di “tutto va bene Madama la Marchesa” poteva durare? Noooo!
Una sera mentre osservo lo schermo del MAX noto qualcosa di bianco tra la cover ed il vetro blindato di protezione.
Un briciolino di cenere delle mie Marlboro, un pelucco che si è incastrato?
Fregando con panno ed apposito detergente non va via; ma ke kezz?
Estraggo il telefono dalla cover è l’orrore è servito.
C’è un graffio di montaggio tra il bordo interno ed il vetro alla faccia dei controlli qualità di Foxxon e di Apple.
Cerco di auto convincermi che è irrilevante e rimetto la cover che però non copre il graffo.
L’’occhio da quel momento mi corre sempre li e quel che è peggio sotto la luce con una certa inclinazione il graffio brilla.
Ma porchissima di una puzzola; 1289 sesterzi per avere un telefono graffiato! Ma boia!








Gli amiconi del Forum con cui chatto e a cui ho inviato le foto sono draconiani; fattelo cambiare dall’E-Commerce Partner.

E così ci risiamo daccapo, però col miglioramento che almeno il MAX nelle telefonate non si pianta.

Mi agito come un criceto dentro una bottiglia.

1) Apple Store: nun ce ne frega na mazza dei problemi estetici del E-commerce Partner, la diffidiamo dal chiamarci ancora.
2) E-Commerce Partner: ma certo caro Dott. sicofante Lei ha tutti i diritti, ci rende il telefono e noi con calma gliene spediamo uno nuovo se mai ce l’abbiamo; già sentita sta storia, non possedendo per ora un muletto comunicherò con i segnali d fumo per i miei affari.
3) Allora si va come da formula già sperimentata; acquisto di un nuovo, arrivo del prodotto, ispezione, aggiornamento ed utilizzo e solo dopo che è tutto ok esercito il diritto di reso che ho fino al 31 gennaio.
4) Peccato che si avvicina il Natale e le consegne di 12 PRO/MAX di qualsiasi colore e size di memoria sono garantite tra fine Gennaio ed i primi di Febbraio! Olè!

Medito seriamente di buttarmi in una acquasantiera dimensioni piscina date le mie dimensioni e di terminare le mie pene affogandomi.

Poi piano piano dopo Natale e solo per ditoni extra-veloci l’E-Commerce Partner comincia ad offrire 12 PRO e MAX in piccoli quantitativi, basta stare in campana e controllare ora per ora.

Nel mentre gli amiconi mi Whatsappano l’offerta della Catena di cui ho scritto prima e la Catena robbba ne ha.

Che faccio?
Beh dalla Catena non compro perché ho il reso ad una settimana e poi avrei loro come referenti al secondo anno; resto con l’E-Commerce col reso al 31 Gennaio e siccome l’iPhone è venduto e spedito direttamente dall’E-Commerce ho la speranza che mi facciano il rimorso/reso anche dopo.

Gli amiconi un’ora si e l’altra pure mi Whatsappano: allora vecio quando ti prendi il nuovo?
Ed io attendo .. ma attendo cosa?
L’idea di rifare un’altra inizializzazione mi nausea, di andare in Posta col pacchetto mi nausea, di cadere dalla padella nella brace di un iPhone con i problemi del vecchio 12 PRO mi nausea, di avere un telefono con lo schermo giallo sul serio o con macchie di colore sul body mi nausea.

Monto il consiglio di famiglia con la moglie.
La consorte, donna pratica, dice che quando a settembre quel MAX passerà a Lei il graffietto manco lo vede e meno ancora gliene importa.
Inoltre dopo due anni, (tre se ne trascorrerà uno da muletto in una scatola) il MAX andrà ad un Ghiottone certamente meno esigente su un telefono un po' vecchiotto e pronto a sorvolare sul graffietto, casomai incentivato da uno sconticino.

Mi viene un’ideona.
Chiamo l’E-Commerce Partner e faccio il seguente ragionamento.
C’è un danno estetico, esercito il diritto di reso e poi Voi questo oggetto lo dovete vendere come usato per via dell’apertura scatola ed del micro danno, quindi svalutandolo.
Fatemi un rimborso adeguato come prevede il Codice del Consumo, rimborso che io accetterò scodinzolando e saremo tutti felici.
Non male vero?
Così monetizzavo il graffio e mettevo a tacere i perfidi amiconi.
La diligente Operatrice scrive tutto e poche ore dopo mi arriva una e-mail dalla Direzione.
NO! Il rimborso non è previsto faccia pure il reso! Azzzz e Mannaggiazz!

Nuovo consiglio di famiglia e tra gli sghignazzi degli amiconi che ormai mi considerano senescente sul viale del tramonto e senza più la mia verve combattiva decido di tenermi lo sfregiato.
So quello che lascio ma non so quello che arriverà.
Voi, dopo aver letto e capito bene quello che mi è successo ed il contesto in cui mi sono mosso, cosa avreste fatto al posto mio?

Finisce qui la Terza Parte del Pippone by sicofante; ci vediamo alla Quarta Parte, datemi un po' di fiato per scriverla.

NB:
c’è una morale ed è molto semplice.
Talvolta nella vita si è fortunati e bisogna ringraziare Zeus di essere solo leggermente inchiappettati perché l’alternativa è la sodomizzazione fino al piloro.
__________________
Una bomba di PC Portatile: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2817547 VENDUTO
Un PC Super Silent ed Anti-Ramson: http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1#post44945424

Ultima modifica di sicofante : 12-02-2021 alle 02:46.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 03:07   #4
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4650
iPhone 12 PRO Unboxing, Esperienza d'uso & Test

Quarta Parte di Futura Pubblicazione.
__________________
Una bomba di PC Portatile: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2817547 VENDUTO
Un PC Super Silent ed Anti-Ramson: http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1#post44945424

Ultima modifica di sicofante : 21-01-2021 alle 05:27.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 03:08   #5
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4650
iPhone 12 PRO Unboxing, Esperienza d'uso & Test

Riservato
__________________
Una bomba di PC Portatile: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2817547 VENDUTO
Un PC Super Silent ed Anti-Ramson: http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1#post44945424

Ultima modifica di sicofante : 04-12-2020 alle 01:16.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 03:20   #6
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4650
Cari amici attendo i Vostri commenti.
Per la seconda parte del Pippone che è decisamente più impegnativa ed è già parzialmente preparata, fatemi fiatare almeno una settimana;
per fare il Bancomat di Cupertino che ci crediate o no devo anche lavorare.
Ciao
__________________
Una bomba di PC Portatile: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2817547 VENDUTO
Un PC Super Silent ed Anti-Ramson: http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1#post44945424

Ultima modifica di sicofante : 20-01-2021 alle 18:32.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 06:57   #7
bigwillystyle
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2000
Messaggi: 3051
Che passione amico mio il “blog” più genuino che abbia mai letto...
__________________
I use  iPad Pro 2018 64 WI-FI  iPhone 12 pro 128  Apple Watch 5 iPod 160  iPad mini Retina 16 WI-FI  Mac mini 2018 *
bigwillystyle è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 07:26   #8
SimoGE
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2009
Messaggi: 322
Grande Sico
Un recensore d altri tempi ... senza paura di consumare i tasti della pregiatissima tastiera
Diciamo che ogni scusa è buona per passare tempo lontano dalla moglie ahahah

Solo non ho capito perché hai mostrato anche il retro con seriale ?!?

Ciaoooo
SimoGE è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 08:12   #9
*sasha ITALIA*
Senior Member
 
L'Avatar di *sasha ITALIA*
 
Iscritto dal: Jun 2004
Città: BOLZANO/BOZEN
Messaggi: 14814
ciao Sicofante, abitassi vicino saresti un amico top
*sasha ITALIA* è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 08:12   #10
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4650
Quote:
Originariamente inviato da bigwillystyle Guarda i messaggi
Che passione amico mio il più genuino che abbia mai letto...
Grassssie

Quote:
Originariamente inviato da SimoGE Guarda i messaggi
Grande Sico
Un recensore d altri tempi ... senza paura di consumare i tasti della pregiatissima tastiera
Diciamo che ogni scusa è buona per passare tempo lontano dalla moglie ahahah

Solo non ho capito perché hai mostrato anche il retro con seriale ?!?

Ciaoooo
Tutto inzeccato caro SimoGE compreso lo star lontano dalla moglie!
Sul perchè non ho nascosto il seriale con un artistico pezzo di scottex come per l'imballo la risposta è complessa.

1) Ho gia in testa ed è solo da diteggiare il capitolo Schermo dove leggerai che c'è un problema non da poco: è giallino e se vai su internette ne vedrai scritto in abbondanza. Linkerò a due blog dove mi sono intruffolato ed ho postato il rimedio che è efficace.
Dovrebbe essere un problema software e spero che mamma Apple rimedi visto che tarando lo schermo diventa bianco.
Confesso che se non ci fosse il Covidddi sarei già andato a tutto motore alle Gru di Grugliasco, pochi km di tangenziale da casa mia, e pistola alla nuca ne uscivo con un iPhone di pacca.
Ma il Blue 128 è in Sold-Out dappertutto e posso sempre andarci anche tra mesi a prendere il famoso nuovo (ovvero come ho spiegato il ricondizionato ma nuovo) nella scatolina per cui il seriale come vedi .. ha poco senso percè tanto mi danno un'altro telefono.

2) Il mio mestiere è senza privacy. Incredibile? No, è la verità.
Ora faccio l'Immobiliarista ovvero ho accattato degli immobili e li cedo in locazione ed il Catasto è pubblico.
Cosa vuol dire? Che tu vai dal primo Geometra, Commercialista, Agente Immobiliare e quello collegato all'Agenzia delle Entrate digita la città ed il mio nome e compaiono i miei immobili.
Non ci vuole una scienza per sapere anche quanto ci ricavo.
Per cui la vera mia sicurezza non è che sappiano i fatti miei ma che centrino il denaro.
E qui sarei in OT a proseguire ma ti porterei nel mondo di fantascenza della mia piccola Banca dove per pochi Clienti esistono cose incredibili che nessu altro Istituto ha, anzi ne ha mai sentito parlare.
Per cui se arrivassero a fottermi il Cloud non me ne frega niente. I contatti li ho becappati con apposite APP e li ho come allegato nelle e-mail da reinviarmi in caso di telefono inizializzato a nuovo.
Il Meteo, la Borsa, le News, i Social sono cose carine ma ciò che conta sono i miei contatti il resto sono solo giochini, piacevoli ma giochini.

Comunque anche un'altro Utente dopo di te mi ha fatto la stessa domanda.
L'ho invitato a leggere la risposta che ti ho dato ma .. due Utenti di fila che fanno la stessa domanda sono un campanello d'allarme.
Ho eliminato la foto aggiustando la parte scritta.
Puoi dirmi che pericolo corro e che non ho condiderato?
Che giri un Clone con il mio IMEI e che faccia danni?
Ma le ho gia viste ste cose dei furti di identità quand'ero Diretur di un Prestigioso Marchio Tedesco di Germania di Auto.
Li era più pericoloso perchè con i documenti che qualche infedele ci fotocopiava dalle pratiche sulle scrivanie di Immatricolazione/Leasing Merfina (Mercedes Benz Finanziaria) giravano per l'Italia dei mezzi con la complicità di qualche Concessionario che immatricolava e attivava le Finanziarie usando le fotocopie per cui il nostro Cliente si trovava con una Finanziaria che gli chiedeva soldi e con un mezzo, auto o motociclo che scorrazzava intestato a lui.
Abbiamo risolto tutto a cannonate legali.
__________________
Una bomba di PC Portatile: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2817547 VENDUTO
Un PC Super Silent ed Anti-Ramson: http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1#post44945424

Ultima modifica di sicofante : 10-11-2020 alle 09:08.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 08:25   #11
as2k3
Senior Member
 
L'Avatar di as2k3
 
Iscritto dal: Jun 2005
Città: Napoli
Messaggi: 8133
bello, bellissimo iPhone 12 pro...

ma perchè pubblicare foto del proprio IMEI tra le altre cose?

scusa se chiedo.
as2k3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 08:45   #12
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4650
Quote:
Originariamente inviato da as2k3 Guarda i messaggi
bello, bellissimo iPhone 12 pro...

ma perchè pubblicare foto del proprio IMEI tra le altre cose?

scusa se chiedo.
Leggi sopra la mia risposta a SimoGE
Comunque mi state impressionando ed ho eliminato la foto.
Puoi dirmi che pericolo corro e che non ho considerato?
__________________
Una bomba di PC Portatile: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2817547 VENDUTO
Un PC Super Silent ed Anti-Ramson: http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1#post44945424

Ultima modifica di sicofante : 10-11-2020 alle 09:01.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 09:10   #13
as2k3
Senior Member
 
L'Avatar di as2k3
 
Iscritto dal: Jun 2005
Città: Napoli
Messaggi: 8133
Quote:
Originariamente inviato da sicofante Guarda i messaggi
Leggi sopra la mia risposta a SimoGE
Comunque mi state impressionando ed ho eliminato la foto.
Puoi dirmi che pericolo corro e che non ho considerato?
ma....il primo che mi viene in mente è:

1)Qualcuno prende le tue foto compreso quella eliminata e mette un annuncio (truffa) di vendita iphone! Scatta la denuncia da parte del truffato...ed il primo che "beccano" sei te (potresti trovarti IMEI bloccato, succede credimi). Dico così perchè polizia etc sono abbastanza limitati e stupidi.

2) Ho imparato a mettere foto con watermark (mio nickname ad esempio) perchè mi è capitato che estranei usassero le foto degli oggetti che avevo in vendita (foto scattate da me)

3) Livello superiore...qualcuno con poca fantasia ma con i giusti mezzi, prende il tuo IMEI legit e se lo piazza su di un telefono....diciamo poco legit.

4) Leggevo che, come dici te, è facile risalire alla tua identità etc....quindi a maggior ragione starei attento. Figurati, io te lo dico perchè in un certo modo ci sono passato e sono rotture.

EDIT ....tutto si risolve certamente, ma nel caso specifico se ti ritrovi "senza segnale" perchè c'è già un IMEI uguale connesso alla rete....è una rottura.


per il resto.....bhe! Anche io sono in attesa che L'operatore mi spedisca questo telefono.

Ultima modifica di as2k3 : 10-11-2020 alle 09:13.
as2k3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-11-2020, 10:34   #14
Skogkatt
Member
 
L'Avatar di Skogkatt
 
Iscritto dal: Feb 2006
Città: Offenbach am Main
Messaggi: 277
Complimenti per la prima parte della recensione!

I consigli di sicurezza di as2k3 non sono per nulla campati per aria!
Capisco la vocazione alla divulgazione tecnologica, ma certi numeri meglio non metterli in rete!
Skogkatt è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-11-2020, 03:17   #15
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4650
Quote:
Originariamente inviato da *sasha ITALIA* Guarda i messaggi
ciao Sicofante, abitassi vicino saresti un amico top
Ricambierei volentieri l'amicizia

Quote:
Originariamente inviato da Skogkatt Guarda i messaggi
Complimenti per la prima parte della recensione!

I consigli di sicurezza di as2k3 non sono per nulla campati per aria!
Capisco la vocazione alla divulgazione tecnologica, ma certi numeri meglio non metterli in rete!
Quote:
Originariamente inviato da as2k3 Guarda i messaggi
bello, bellissimo iPhone 12 pro...

ma perchè pubblicare foto del proprio IMEI tra le altre cose?

scusa se chiedo.
Ho letto con attenzione la risposta di as2k3.
E' come immaginavo cioè nulla che tocchi le mie priorità di sicurezza ovvero i soldini; questo non toglie che possano esserci delle grane laterali.

Infatti un Clone che si dedichi allo Stalking di una nota Attrice lesta di querela ovvero combini guai su e-Bay richiede poi una sessione col Team Legale per difendersi da un GIP bellicoso se non di peggio quando il Clone viene utilizzato per comunicazione tra malavitosi intercettati.

Bisogna ricordare che dieci anni fa i Dirigenti TIM ed i Promoter/Rivenditori loro bracci armati pur scrivere cifre nei Budget e guadagnare Bonus furono coinvolti nella vendita falsa di oltre 5 milioni di SIM https://www.tomshw.it/smartphone/tim...-sim-fantasma/
che finirono poi in mani assolutamente poco raccomandabili.
Diciamo pure che c'è movimento nella telefonia.

Qui su un Forum ristretto e dedicato di appassionati mi sentivo in famiglia ed ho abbassato le difese trascurando che può essere letto da tutti.
Ringrazio gli amici per la tempestiva segnalazione perchè l'aver trascurato questo particolare mi avrebbe potuto portare ad aggiungere una rogna a quelle che il mio mestiere già mi procura ogni giorno.
__________________
Una bomba di PC Portatile: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2817547 VENDUTO
Un PC Super Silent ed Anti-Ramson: http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1#post44945424

Ultima modifica di sicofante : 11-11-2020 alle 03:42.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-11-2020, 10:56   #16
DVD2005
Senior Member
 
L'Avatar di DVD2005
 
Iscritto dal: Nov 2005
Città: Zena
Messaggi: 23150
Bella recensione Sico, seguo ora lo sviluppo per confrontare con quanto riscontrerò anche io avendo il tuo stesso modello.
__________________
Bitfenix Prodigy cooled by Noctua ULN 800 rpm - Intel i7 4770 cooled by Noctua NH-U12S - Asus Z97I-PLUS - 2x8GB Kingston 1600Mhz HyperX Fury Black Series - Asus Strix GTX 970 - SSD 1TB Samsung 840 EVO - Cooler Master G750M Plus - Acer GD245HQ - Corsair K70 - Mionix Naos 7000 - Logitech G430
DVD2005 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-11-2020, 13:44   #17
as2k3
Senior Member
 
L'Avatar di as2k3
 
Iscritto dal: Jun 2005
Città: Napoli
Messaggi: 8133
la cover "tipo" legno? quale è?
as2k3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-11-2020, 18:28   #18
Rbx88
Senior Member
 
L'Avatar di Rbx88
 
Iscritto dal: Oct 2007
Città: (MC)
Messaggi: 4948
Sempre un vero e proprio piacere leggere gli scritti del Sicofante! Grande!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
__________________
"Marco Pantani vince trionfa, alza le braccia al cielo!"
Rbx88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-11-2020, 00:49   #19
sicofante
Senior Member
 
L'Avatar di sicofante
 
Iscritto dal: Sep 2014
Città: Collegno (TO)
Messaggi: 4650
Quote:
Originariamente inviato da as2k3 Guarda i messaggi
la cover "tipo" legno? quale è?
Tendlin.
La trovi sul e-Commerce Partner declinata in molti modelli estetici fatti di legno/TPU o pellame/TPU; ovviamente in varie colorazioni.
Avendola sul 11 PRO non l'ho presa per il 12 PRO per non dare alla moglie altre scuse per .. sbagliarsi ed usare per dispetto il mio cellulare.

Quote:
Originariamente inviato da Rbx88 Guarda i messaggi
Sempre un vero e proprio piacere leggere gli scritti del Sicofante! Grande!
Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
Grasssie.

Quote:
Originariamente inviato da DVD2005 Guarda i messaggi
Bella recensione Sico, seguo ora lo sviluppo per confrontare con quanto riscontrerò anche io avendo il tuo stesso modello.
Grazie.
Vedrai nella seconda parte (sono al 50% della composizione) che ci sarà qualcosa di utile per te perchè qualche problema su questi 12 PRO c'è, in specie sullo schermo. Per fortuna ho trovato la soluzione.
__________________
Una bomba di PC Portatile: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2817547 VENDUTO
Un PC Super Silent ed Anti-Ramson: http://www.hwupgrade.it/forum/showth...1#post44945424

Ultima modifica di sicofante : 12-11-2020 alle 01:15.
sicofante è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-11-2020, 07:41   #20
ciciolo1974
Senior Member
 
L'Avatar di ciciolo1974
 
Iscritto dal: Aug 2004
Città: Reggio Calabria
Messaggi: 2978
Grande Sico!

Stai a vedere che dover aspettare almeno fine mese (avevo fatto iPhone forever da MW) per decidere mi dia più tempo per scegliere meglio
__________________
Work NZXT 440-AX760-1920X -AsRock Phantom 6 X399 -Crucial 32 Gb-950 Pro 512gb-SSD 500/1TB-2080 Gaming OC W - 3x DELL U2515H Office PC60FN-Corsair HX850i-Ryzen 2700x-MSI 350 Gam Pro-32 Gb 2400-SSD 512- 1080Ti - UP2516D Home Ryzen 3800X-ASUS CH6-Corsair 4*8 3200-960 Pro 512- 2070S -U2515H
ciciolo1974 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e video Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e v...
Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con ogni presa della corrente Juice Booster 2 carica i veicoli elettrici con o...
GeForce RTX 3070 Ti, recensione: Founders Edition vs Inno3D X3 OC GeForce RTX 3070 Ti, recensione: Founders Editio...
EnGenius ECS1528P, uno switch PoE a 24 porte ideale per la videosorveglianza EnGenius ECS1528P, uno switch PoE a 24 porte ide...
Sony WF-1000XM4: Noise Cancelling e qualità sonora davvero al top. La recensione Sony WF-1000XM4: Noise Cancelling e qualit&agrav...
Mario + Rabbids Sparks of Hope annunciat...
Avatar Frontiers of Pandora: gioco next-...
Rainbow Six Extraction: gameplay e data ...
Netflix e videogiochi, amore a prima vis...
Star Wars Jedi: Fallen Order next-gen: o...
Il selfie del rover cinese Zhurong e le ...
McLaren parteciperà al campionato...
Death Stranding sbarca anche su PlayStat...
Kingston annuncia il brand FURY: ciao ci...
Nasce l'Agenzia per la cybersicurezza na...
Scoperto un nuovo materiale che non si e...
GPU Kepler addio, Nvidia termina il supp...
Amazon, gli sconti del weekend: tre smar...
Crescono ancora le vendite di server a i...
Windows 10, fine del supporto entro fine...
LibreOffice 7.1.4
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Advanced SystemCare Ultimate
PeaZip
Google Chrome Portable
Driver NVIDIA GeForce 466.77 WHQL
ZoneAlarm Antivirus + Firewall
VLC Media Player
Chromium
Opera Portable
Opera 76
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:20.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v