Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Overclocking > Guide e supporto per principianti

Google Fuchsia usa un microkernel. Qual è la differenza e perché è rilevante
Google Fuchsia usa un microkernel. Qual è la differenza e perché è rilevante
Google Fuchsia è un nuovo sistema operativo in sviluppo con una particolarità: utilizza Zircon, un microkernel. L'approccio progettuale è piuttosto differente rispetto ai sistemi operativi più diffusi, che usano perlopiù modelli ibridi. Vediamo come un approccio a microkernel potrebbe garantire a Google maggiore controllo sulle sue piattaforme come Android e Chrome OS
Lenovo ThinkVision T34w, ultrawide 34 pollici per la produttività
Lenovo ThinkVision T34w, ultrawide 34 pollici per la produttività
I monitor con formato ultrawide non sono solamente un capriccio per videogiocatori: in ambito professionale e lavorativo permettono di incrementare produttività ed efficienza. Lenovo ThinkVision T34w offre un formato 21:9 e un pannello curvo R1500
realme GT: prestazioni ed esperienza da top di gamma a 399 euro! La recensione
realme GT: prestazioni ed esperienza da top di gamma a 399 euro! La recensione
realme ha presentato il suo attesissimo top di gamma anche in Europa. Si chiama realme GT, offre specifiche da top di gamma completo ma viene venduto al lancio a soli 399 euro. Ecco la recensione completa con le sue specifiche tecniche.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 01-03-2020, 01:59   #1
Forde
Member
 
Iscritto dal: Dec 2019
Messaggi: 112
Overclockare perchè????

Da anni leggo di overclockare processori ecc.....
Ma ne vale realmente la pena ?
Mi domando......ma.....se non lo fanno direttamente le aziende produttrici di CPU o altro.
Meglio.....se le aziende non vendono il loro prodotto come un prodotto superiore e quindi ad un prezzo superiore.......è sicuro effettuare tale operazione ?
Forde è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-03-2020, 10:57   #2
Perseverance
Senior Member
 
L'Avatar di Perseverance
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 6937
Una volta, fino a 10 anni fà, overcloccare la CPU portava benefici in termini di aumento di potenza computazionale che scalava quasi linearmente e saliva molto mediamente del +50% o più con tutto il corredo a supporto (dissipatore, ventole, liquido etc), i consumi andavano alle stelle ma a nessuno fregava per le poche ore di utilizzo di una sessione gaming o altro.

Più recentemente, da 10 a 4 anni fà, questa pratica di overclock non riusciva a portare molti benefici xkè a fronte di un aumento spropositato dei consumi della CPU (il doppio e più) le frequenze non salivano come una volta e se lo facevano l'incremento prestazionale non era lineare. Tuttavia, con qualche serie di CPU fortunata ci si poteva divertire e poteva valere la pena, col tempo è andato scemando.

Attualmente, da 4 anni ad oggi, l'overclock è solo una pratica per nostalgici e appassionati a tutti i costi. Le CPU sono già progettate per overcloccarsi automaticamente in base alla temperatura, i margini per un overclock manuale portano a poco in cambio di spropositati aumenti di temperatura e consumo e spesso frustrazione xkè ormai le CPU murano in fretta, di fabbrica sono già spremute quasi al massimo.
__________________
System Failure

Ultima modifica di Perseverance : 01-03-2020 alle 11:00.
Perseverance è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-03-2020, 17:08   #3
Forde
Member
 
Iscritto dal: Dec 2019
Messaggi: 112
Quote:
Originariamente inviato da Perseverance Guarda i messaggi
Una volta, fino a 10 anni fà, overcloccare la CPU portava benefici in termini di aumento di potenza computazionale che scalava quasi linearmente e saliva molto mediamente del +50% o più con tutto il corredo a supporto (dissipatore, ventole, liquido etc), i consumi andavano alle stelle ma a nessuno fregava per le poche ore di utilizzo di una sessione gaming o altro.

Più recentemente, da 10 a 4 anni fà, questa pratica di overclock non riusciva a portare molti benefici xkè a fronte di un aumento spropositato dei consumi della CPU (il doppio e più) le frequenze non salivano come una volta e se lo facevano l'incremento prestazionale non era lineare. Tuttavia, con qualche serie di CPU fortunata ci si poteva divertire e poteva valere la pena, col tempo è andato scemando.

Attualmente, da 4 anni ad oggi, l'overclock è solo una pratica per nostalgici e appassionati a tutti i costi. Le CPU sono già progettate per overcloccarsi automaticamente in base alla temperatura, i margini per un overclock manuale portano a poco in cambio di spropositati aumenti di temperatura e consumo e spesso frustrazione xkè ormai le CPU murano in fretta, di fabbrica sono già spremute quasi al massimo.
Ti ringrazio. Risposta esaustiva che mi chiarisce benissimo la situazione e mi conferma che per un uso classico non ne vale proprio la pena.
Forde è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-03-2020, 17:38   #4
DANY 76
Senior Member
 
L'Avatar di DANY 76
 
Iscritto dal: Apr 2006
Città: ROMA CAPUT MUNDI
Messaggi: 5389
Quote:
Originariamente inviato da Forde Guarda i messaggi
Da anni leggo di overclockare processori ecc.....
Ma ne vale realmente la pena ?
Mi domando......ma.....se non lo fanno direttamente le aziende produttrici di CPU o altro.
Meglio.....se le aziende non vendono il loro prodotto come un prodotto superiore e quindi ad un prezzo superiore.......è sicuro effettuare tale operazione ?
si può clokkare per due motivi :
1° per sfizio
2° per allungare la vita al pc aumentando di molto la potenza di calcolo su macchine nn più recenti(tipo il mio).
ma se si ha un pc abbastanza prestante con una cpu moderna/recente l'oc serve a ben poco,ormai con gli oc automatici le cpu sono parecchio spinte già di base quindi con l'oc manuale si mura facile e i benefici son minimi a fronte di un aumento dei consumi non indifferente.
__________________
- I5 3570K @ 4500Mhz - Asrock z77 Extreme 4 - Kingston HyperX Savage 2400Mhz 2x8GB - Asus Strix GTX 970 - Enermax Infiniti 720 Watt - SSD Samsung EVO 750 250GB - Seagate Barracuda 500GB X2 + WD 1TB - Case Aerocool Aero 500 Black - Samsung 22" Led full HD - Logitech Z506 5.1 -
DANY 76 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-03-2020, 20:43   #5
Forde
Member
 
Iscritto dal: Dec 2019
Messaggi: 112
Quote:
Originariamente inviato da DANY 76 Guarda i messaggi
si può clokkare per due motivi :
1° per sfizio
2° per allungare la vita al pc aumentando di molto la potenza di calcolo su macchine nn più recenti(tipo il mio).
ma se si ha un pc abbastanza prestante con una cpu moderna/recente l'oc serve a ben poco,ormai con gli oc automatici le cpu sono parecchio spinte già di base quindi con l'oc manuale si mura facile e i benefici son minimi a fronte di un aumento dei consumi non indifferente.
Chiarissimo, ti ringrazio.
Forde è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2020, 17:01   #6
asdfghjkl
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 1222
Quote:
Originariamente inviato da Perseverance Guarda i messaggi
Una volta, fino a 10 anni fà, overcloccare la CPU portava benefici in termini di aumento di potenza computazionale che scalava quasi linearmente e saliva molto mediamente del +50% o più con tutto il corredo a supporto (dissipatore, ventole, liquido etc), i consumi andavano alle stelle ma a nessuno fregava per le poche ore di utilizzo di una sessione gaming o altro.

Più recentemente, da 10 a 4 anni fà, questa pratica di overclock non riusciva a portare molti benefici xkè a fronte di un aumento spropositato dei consumi della CPU (il doppio e più) le frequenze non salivano come una volta e se lo facevano l'incremento prestazionale non era lineare. Tuttavia, con qualche serie di CPU fortunata ci si poteva divertire e poteva valere la pena, col tempo è andato scemando.

Attualmente, da 4 anni ad oggi, l'overclock è solo una pratica per nostalgici e appassionati a tutti i costi. Le CPU sono già progettate per overcloccarsi automaticamente in base alla temperatura, i margini per un overclock manuale portano a poco in cambio di spropositati aumenti di temperatura e consumo e spesso frustrazione xkè ormai le CPU murano in fretta, di fabbrica sono già spremute quasi al massimo.
Il consumo aumenta linearmente con l'aumento della frequenza di funzionamento, quadraticamente con l'aumento del voltaggio di alimentazione.
Se intervieni solo sulla frequenza ed ottieni un 5% di velocità in più i consumi ti aumenteranno grosso modo del 5%, le temperature di conseguenza aumenteranno di molto poco, ed anche lo stress sull'alimentatore e la circuiteria della scheda madre. Non dico sia proprio impossibile che qualcosa si rompa ma poco ci manca. E se aumenta l'usura di un processore poco male: un processore raffreddato bene di suo dura un paio di decenni, se anche la durata scende a 18 anni non te ne accorgi nemmeno. Le schede video invece sono fragiline quindi li meglio pensarci bene.
Se però intervieni anche sui voltaggi e magari aumenti voltaggi e frequenza di funzionamento del 15 % allora consumi, usura e calore salgono più drammaticamente, non solo per il processore ma anche per la scheda madre e l'alimentatore. Se l'alimentatore e la scheda madre sono robusti e riesci a tenere basse le temperature il pc ti durerà comunque anni, salvo sfighe.
Se però non overclocchi affatto e non ci pensi nemmeno può succedere un'altra cosa, che non interessandoti alla cosa magari non ti interessi neanche a quale sia la temperatura a cui lavora il tuo processore e quanto sia affidabile l'alimentatore, e magari il pc ti dura molto meno di quanto dura a quello che overclocca perché hai il dissipatore pieno di polvere o l'alimentatore non è riuscito a proteggere se stesso ed il resto da uno sbalzo di corrente.

Sul perché farlo, due motivi: o vuoi spuntare un po' più di prestazioni a parità di spesa, che tanto lo puoi fare in sicurezza e con poca fatica ormai, o ti diverti a farlo. O anche tutti e due.
asdfghjkl è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Google Fuchsia usa un microkernel. Qual è la differenza e perché è rilevante Google Fuchsia usa un microkernel. Qual è...
Lenovo ThinkVision T34w, ultrawide 34 pollici per la produttività Lenovo ThinkVision T34w, ultrawide 34 pollici pe...
realme GT: prestazioni ed esperienza da top di gamma a 399 euro! La recensione realme GT: prestazioni ed esperienza da top di g...
OPPO Find X3 Pro: la prova su ''strada'' con Lamborghini OPPO Find X3 Pro: la prova su ''strada'' con Lam...
Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e video Leica SL2-S: qualità tedesca per foto e v...
PS5, Sony lancia la Beta del nuovo aggio...
Oculus Quest: al via i test per le pubbl...
Facebook, nuova tecnica per scovare i de...
Google Cloud usa le CPU AMD EPYC 7003 'M...
Windows 11, il nuovo Menu Start non ti p...
Boeing CST-100 Starliner: il nuovo test ...
FOX: 100 milioni nel mercato degli NFT. ...
E3 2021, Xbox e Bethesda: tutti gli annu...
Stazione Lunare Internazionale: Cina e R...
OK del Garante: l'app IO può con...
Gli astronauti sono entrati nella stazio...
Call of Duty: Black Ops Cold War e Warzo...
Redmi Note 10 Pro e POCO X3 Pro a partir...
L’app IO si aggiorna: è il moment...
El Salvador: dopo la legalizzazione di B...
SmartFTP
PCMark 10 Basic Edition
AVG Antivirus Free
Avast! Free Antivirus
Firefox 89
Process Lasso
Opera Portable
Opera 77
IObit Uninstaller
Chromium
WinRAR
BitDefender Internet Security
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:19.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v