Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Altre Discussioni > Amministrazione e Configurazione Server

Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici
Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici
Lenovo aggiorna la propria gamma di workstation mobile destinate ai professionisti presentando, con ThinkPad P53, un sistema tanto potente quanto flessibile. Processore Xeon con architettura a 6 core, scheda video Quadro RTX 5000 e storage integrato configurabile sino a Raid 5 si abbinano alla proverbiale qualità dei prodotti della famiglia ThinkPad.
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo
F1 2019 è finalmente disponibile, con il suo nuovo sistema di illuminazione che ha già fatto parlare molto di sé in fase di pre-rilascio. Driver transfers, riproduzione fedele del regolamento e delle auto della Formula 1, accuratezza fisica e supporto eSport sono altri argomenti di discussione molto interessanti. Vediamo com'è F1 2019
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione
Xiaomi continua a sfornare smartphone. Ultimo in ordine cronologico è lo Xiaomi Mi 9T che prende quanto di buono fatto con la serie Mi 9, ne propone il design, i materiali, ma sperimenta una fotocamera a pop-up ed una nuova tripla fotocamera di qualità. Il tutto a soli 329€. Ecco la nostra recensione.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 14-06-2019, 11:55   #1
apierantoni
Junior Member
 
L'Avatar di apierantoni
 
Iscritto dal: Nov 2016
Messaggi: 14
Configurazione Server aziendale 4 utenti

Buongiorno,

In ufficio ho un problema, per n motivi durante il giorno ci scambiamo le postazioni e non tutti hanno i stessi programmi, postazioni, etc e io aggiornare 4 pc a botta divento scemo

pensavo a due soluzioni:

1) Acquisto di un server rack da mettere nell'armadio rack già montato in ufficio (è un 12U con due U installate che sono uno switch e un router della cisco) o Tower e usare 3/4 rasberry come terminali desktop remoto,

2)Configurare un PC ADM multi corre e installare win 10 professionale e Thinstuf XPVS Server che abilita la connessione di più utenti in windows da desktop remoto.

la soluzione al punto 1) mi è stata fornita dalla compagnia con cui lavoro e mi trovo bene a parte che non posso installare software, navigare su alcuni siti (è bloccato anche whatsapp web per policy aziendale) e vedo che il desktop remoto è un windows server 2008 (non so la compatibilità con i programmi del tipo Gimp, Acrobat Reader, lettori di smartcard per le firme digitali, etc).
La seconda soluzione la sto testando su un all in one I3 di 4° generazione e 8 gb di ram e ho riscontrato i seguenti problemi:
- tastiera (ESEMPIO mentre scrivo su word, se un'altro utente sta digitando, mi escono a me le sue parole, strano ma vero);
- Calo importante di prestazioni e si pianta (andando a vedere i processi aperti Chrome è aperto tipo 20 volte ciucciandosi ram e processore).

Quale soluzione mi consigliate? E quale Hardware? per esempio per il server rack ho visto questo:
Gateway GR160 F1 Intel Xeon E5620 (2.40 GHz, 12M Cache, 5.86 GT / s Intel QPI) , 3x2GB DDR3 Reg, nessun HDD, Onboard SATA, DVD-RW, freddo swap PSU 720W, 2 Gbit LAN onboard, Gateway Setup Smart, Smart Manager Gateway, EUR cavo di alimentazione, no mouse, no KB, Kit guide
Che a prescindere che la ram la posso aumentare, non so se il processore tiene 4 sezioni di desktop remoto in contemporanea.

Se la soluzione 2 è auspicabile (manterrebbe l'ambiente di windows 8.1 che è più famigliare, rispetto alle versioni server) che hardware dovrei implementare per avere 3 utenti collegati in contemporanea in maniera fluida?
apierantoni è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-06-2019, 12:48   #2
mmiat
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Padova
Messaggi: 1162
se vuoi dai un'occhiata anche a https://github.com/stascorp/rdpwrap, formalmente non sembra essere illegale, in ogni caso non viene aggiornato da oltre un anno.
mmiat è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-06-2019, 14:54   #3
apierantoni
Junior Member
 
L'Avatar di apierantoni
 
Iscritto dal: Nov 2016
Messaggi: 14
Quote:
Originariamente inviato da mmiat Guarda i messaggi
se vuoi dai un'occhiata anche a https://github.com/stascorp/rdpwrap, formalmente non sembra essere illegale, in ogni caso non viene aggiornato da oltre un anno.
Grazie per la segnalazione, l'ho visto.

Cosa suggerisci? Server o Sblocco connessioni multiple? Se si, con quale hardware?
apierantoni è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-06-2019, 15:21   #4
mmiat
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Padova
Messaggi: 1162
per me il server deve fare il server, e meno lo tocchi/sporchi meglio è
mmiat è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-06-2019, 18:04   #5
apierantoni
Junior Member
 
L'Avatar di apierantoni
 
Iscritto dal: Nov 2016
Messaggi: 14
Quote:
Originariamente inviato da mmiat Guarda i messaggi
per me il server deve fare il server, e meno lo tocchi/sporchi meglio è
Quindi, che server mi consigli per 4 utenti? Che sistema operativo? Win 2012? 2016? Inoltre, è possibile quando mi collego dai thin client (ho visto rasberry ha un sistema operativo che lancia rdp in avvio e diventa un thin client) è possibile fargli vedere un desktop remoto windows 8.1 (di cui ho le licenze) o 10?

Sul thin client che mi ha fornito la compagnia (che si collega ai loro server ed è gestito da loro) l'ambiente desktpo è win 2012 (credo), non so se posso installare software "normale" su una versione server.
apierantoni è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-06-2019, 09:18   #6
lemming
Senior Member
 
L'Avatar di lemming
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Timbuctu
Messaggi: 995
Non so quale sia il tuo budget ma tipicamente a livello di costi una soluzione con Remote Desktop (terminal server) è molto più costosa di 4-5 licenze Windows 10 professional e relativi software.

Per un setup con Terminal server ti costa almeno 3-4 mila euro all'anno, fra hardware, software e licenze Windows+RDS CAL. Senza contare il supporto sistemistico.
lemming è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2019, 07:18   #7
apierantoni
Junior Member
 
L'Avatar di apierantoni
 
Iscritto dal: Nov 2016
Messaggi: 14
Quote:
Originariamente inviato da lemming Guarda i messaggi
Non so quale sia il tuo budget ma tipicamente a livello di costi una soluzione con Remote Desktop (terminal server) è molto più costosa di 4-5 licenze Windows 10 professional e relativi software.
Scusa la mia ignoranza (lo ammetto) io ho 3 desktop 8.1 pro pronti per l'upgrade a 10 pro, come li configuro affinché ci sia una gestione centralizzata del software e degli utenti, ad esempio come fa l user1 a collegarsi su i 3 desktop trovando sempre i suoi file il suo desktop e le sue impostazioni?
apierantoni è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2019, 07:37   #8
mmiat
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Padova
Messaggi: 1162
Quote:
Originariamente inviato da apierantoni Guarda i messaggi
Scusa la mia ignoranza (lo ammetto) io ho 3 desktop 8.1 pro pronti per l'upgrade a 10 pro, come li configuro affinché ci sia una gestione centralizzata del software e degli utenti, ad esempio come fa l user1 a collegarsi su i 3 desktop trovando sempre i suoi file il suo desktop e le sue impostazioni?
puoi usare i roaming profile, ma oltre a consumare una montagna di spazio e allungare i tempi di login e logout e un paio di altre rogne più o meno gravi, non risolve il problema di tenere aggiornati i sw
mmiat è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-06-2019, 10:15   #9
Dane
Senior Member
 
L'Avatar di Dane
 
Iscritto dal: Jun 2001
Città: Gorizia/Trieste/Slovenia
Messaggi: 4288
Quote:
Originariamente inviato da apierantoni Guarda i messaggi
Scusa la mia ignoranza (lo ammetto) io ho 3 desktop 8.1 pro pronti per l'upgrade a 10 pro, come li configuro affinché ci sia una gestione centralizzata del software e degli utenti, ad esempio come fa l user1 a collegarsi su i 3 desktop trovando sempre i suoi file il suo desktop e le sue impostazioni?

Ti serve un sistema di deploy delle applicazioni. (pdq deploy, manage engine, se hai voglia di sbatterti wpkg va benissimo, ecc ecc)
Le impostazioni tipicamente si "sparano" via gpo (quindi AD).

concordo con chi ha detto che tipicamente il terminal server non è una soluzione "giusta" per te.

Per il discorso di avere le stesse impostazioni su tutti i pc indifferentemente da quale si faccia login, per far funzionare (bene) dovresti far funzionare insieme roaming profile, folder redirection, quote, gpo e devi assicurarti che non ci siano (dove non devono essere) sistemi di replica dei dati (dropbox, onedrive, googledrive, ma anche posta in imap). E' roba che non metti a punto in poche ore.
Consiglio: obbliga gli utenti a salvarsi i dati in rete e configura un po' di gpo per avere una configurazione "baseline" comune a tutti. Poi se ti mancano altre cose le risolvi puntualmente, basta che siano poche.
__________________
Dio ha fatto il cavo, il diavolo il wireless.

No nervi!
Dane è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 03-07-2019, 12:05   #10
Obsidyum
Member
 
Iscritto dal: May 2019
Città: Castel Maggiore
Messaggi: 111
Noi in azienda abbiamo un terminal server che si usa sia per chi si connette in VPN sia per chi all'interno dell'azienda ha bisogno di specifici servizi o software non necessariamente costa di più che 4 postazioni singole, ma ha pregi e difetti.
Non capisco perché tu non possa installare i medesimi programmi su tutti i pc, problemi di licenze?
Obsidyum è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-07-2019, 18:07   #11
jamba_ITA
Member
 
Iscritto dal: Oct 2007
Messaggi: 147
Quote:
Originariamente inviato da apierantoni Guarda i messaggi
Buongiorno,

In ufficio ho un problema, per n motivi durante il giorno ci scambiamo le postazioni e non tutti hanno i stessi programmi, postazioni, etc e io aggiornare 4 pc a botta divento scemo

pensavo a due soluzioni:

1) Acquisto di un server rack da mettere nell'armadio rack già montato in ufficio (è un 12U con due U installate che sono uno switch e un router della cisco) o Tower e usare 3/4 rasberry come terminali desktop remoto,

2)Configurare un PC ADM multi corre e installare win 10 professionale e Thinstuf XPVS Server che abilita la connessione di più utenti in windows da desktop remoto.

la soluzione al punto 1) mi è stata fornita dalla compagnia con cui lavoro e mi trovo bene a parte che non posso installare software, navigare su alcuni siti (è bloccato anche whatsapp web per policy aziendale) e vedo che il desktop remoto è un windows server 2008 (non so la compatibilità con i programmi del tipo Gimp, Acrobat Reader, lettori di smartcard per le firme digitali, etc).
La seconda soluzione la sto testando su un all in one I3 di 4° generazione e 8 gb di ram e ho riscontrato i seguenti problemi:
- tastiera (ESEMPIO mentre scrivo su word, se un'altro utente sta digitando, mi escono a me le sue parole, strano ma vero);
- Calo importante di prestazioni e si pianta (andando a vedere i processi aperti Chrome è aperto tipo 20 volte ciucciandosi ram e processore).

Quale soluzione mi consigliate? E quale Hardware? per esempio per il server rack ho visto questo:
Gateway GR160 F1 Intel Xeon E5620 (2.40 GHz, 12M Cache, 5.86 GT / s Intel QPI) , 3x2GB DDR3 Reg, nessun HDD, Onboard SATA, DVD-RW, freddo swap PSU 720W, 2 Gbit LAN onboard, Gateway Setup Smart, Smart Manager Gateway, EUR cavo di alimentazione, no mouse, no KB, Kit guide
Che a prescindere che la ram la posso aumentare, non so se il processore tiene 4 sezioni di desktop remoto in contemporanea.

Se la soluzione 2 è auspicabile (manterrebbe l'ambiente di windows 8.1 che è più famigliare, rispetto alle versioni server) che hardware dovrei implementare per avere 3 utenti collegati in contemporanea in maniera fluida?

Hai provato nomachine?
jamba_ITA è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workst...
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non so...
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 3...
Microsoft Surface Studio 2: contenuti e design per una nicchia ben precisa Microsoft Surface Studio 2: contenuti e design p...
Samsung Galaxy Tab S5e, recensione: è questo il miglior tablet Android? Samsung Galaxy Tab S5e, recensione: è que...
Lenovo porta in Italia le ultime novit&a...
Gears 5 Tech Test ora disponibile
Utenti iPhone: fedeltà al brand ai minim...
Tesla riduce i prezzi e toglie dal merca...
OneDrive, in arrivo il Fluent Design su ...
Vulnerabilità sul protocollo Blue...
Fujifilm lancia due nuovi obiettivi per ...
Epson SureColor SC-F6300, una stampante ...
Secondo uno studio di Kyocera l'Italia &...
Vodafone, TIM, Iliad, Wind, ho.mobile, a...
Il principali ostacolo allo sviluppo dei...
Redmi K20 Pro Signature Edition: eccolo ...
Smartphone con fotocamere da 108MP e zoo...
SpaceX Starhopper ha preso fuoco durante...
DJI Ronin-SC: il nuovo gimbal per fotoca...
CCleaner Portable
ACDSee Ultimate
CCleaner Standard
VirtualBox
Process Lasso
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
Google Chrome Portable
NTLite
SuperRam
Chromium
SmartFTP
Paint.NET
Dropbox
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:14.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v