Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il dissipatore abbassa temperatura e rumorosità
KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il dissipatore abbassa temperatura e rumorosità
Abbiamo provato la KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), una scheda video che si presenta con un dissipatore migliore rispetto al modello 1-Click OC testato nelle scorse settimane. La versione EX scalda meno e fa meno rumore, ha un comparto di porte posteriori più aggiornato e un doppio connettore PCI Express per favorire l'overclock.
Canon EOS-1D X Mark III, reflex con prestazioni ai massimi livelli. La recensione
Canon EOS-1D X Mark III, reflex con prestazioni ai massimi livelli. La recensione
La EOS-1D X Mark III è la nuova ammiraglia Canon per fotografia sportiva e naturalistica. Raffica infinita da 16 o 20 fps, doppio sistema AF allo stato dell'arte, deep learning e video 5.5K RAW. Il massimo per il "pro". 
Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra 5G sono ufficiali! Ecco la nostra video anteprima
Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra 5G sono ufficiali! Ecco la nostra video anteprima
Samsung annuncia ufficialmente la nuova serie Galaxy Note 20 direttamente all'evento di Galaxy Unpacked 2020 in streaming. Due versioni quest'anno per il Re dei phablet: Note 20 e Note 20 Ultra che si esalta con una scheda tecnica impressionante sulla carta a livello non solo fotografico ma anche hardware. Ecco tutte le loro caratteristiche, i prezzi e le disponibilità.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 14-07-2020, 13:23   #121
MiKeLezZ
Senior Member
 
L'Avatar di MiKeLezZ
 
Iscritto dal: Jul 2003
Messaggi: 26456
Grazie...

I consumi dichiarati non sono mai quelli reali, ma la gente e pure molti recensori sono capre.

Grossolanamente io ho calcolato i benzina sui 13 km/l, i diesel sui 17 km/l e l'ibrido sui 18 km/l. I 20 km/l li fa la Yaris ibrida.

Mi sembra che anche qua ci siamo.

Comunque gira che ti rigira l'unico non conveniente è l'elettrico. Il benzina va bene se fai pochi km. Il diesel va bene quando lo trovi usato a poco. L'ibrido ti fa consumare poco senza tante menate. Il gas è per i braccine che non vogliono pagare il bollo.
L'elettrico invece è quello che ti costa di più, altro che ritorno dell'investimento in 5 anni... rifate i conti.
MiKeLezZ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 13:31   #122
W4rfoX
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: Varese
Messaggi: 531
Quote:
Originariamente inviato da sidewinder Guarda i messaggi
Hibrid Assistant... Lo uso anch'io da quando avevo la Auris....

Warfox, sbaglio o non eri lo stesso warfox che aveva frequentato il forum hybrid synergy, e avevi una Lexus IS?
Si esatto. Fortunatamente dopo i problemi iniziali la macchina ha funzionato perfettamente.
__________________
Amiga 1200/060
W4rfoX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 13:38   #123
sidewinder
Senior Member
 
L'Avatar di sidewinder
 
Iscritto dal: Jul 2002
Città: Milano
Messaggi: 1306
Quote:
Originariamente inviato da Favuz Guarda i messaggi
Giovedì la vado a provare, venendo da un 1.9 jtd da 150cv (auto più lontana possibile dalle mie esigenze attuali, ma non l'ho comprata l'ho ereditata) forse potrei trovare il 1.8 un po' fiacco, ma secondo me è il motore più adatto a questa filosofia ibrida, oltre al fatto che ha le nuove batterie al litio, mentre il 2.0 le classiche nimh.
Fai benissimo a provarli, e se hai la possibilità prova anche il 2.0,

Si passando da un td a 190 a un 122 del 1.8 ( in realta sarebbe 99 (il solo ICE) senza la parte elettrica) potrebbe soffrire un po nelle lunghe salite autostradali, ma complessivamente e' un ottimo motore ( anche se ha qualche cv in meno rispetto al 1.8 della auris che e' di una generazione precedente, e' molto molto più efficente.

Quando ho preso la macchina sostituiva del carroziere ( ahime, poco prima di natale mi hanno tamponato ) per una settimana dopo 2 gg mi veniva il nervoso... con lo start e stop, e dover sempre usare il cambio nella classica coda del traffico della SS36...

Adesso sono molto curioso di provare le nuove motorizzazioni ibrode montate sulla nuova Renault Clio e sulla nuova Honda Jazz
__________________
Sidewinder
sidewinder è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 13:50   #124
Strato1541
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2010
Messaggi: 5501
Recensione onesta e con prova dei fatti, numeri alla mano e problematiche alla mano.
Questo è quanto un utente medio troverà se acquisterà un'auto di questo tipo, strano a dirsi ma è la pura verità.
Economicamente non conviene e praticamente ha molti limiti, fine della partita.
__________________
Trattative concluse felicemente con : beuna , Raziel001, KaMZaTa, Liberato87,piv3z,street,volv3r, webcip,demos88,brattak,tura80,BrutPitt,liumbert1984, Gemstone86,blumare,SpartanIXIV,v.dibenedetto,
angeloc92,htponch,Dark_Emperor
Strato1541 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 14:01   #125
gospel
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Monza
Messaggi: 6329
Quote:
Originariamente inviato da MiKeLezZ Guarda i messaggi
Grazie...

I consumi dichiarati non sono mai quelli reali, ma la gente e pure molti recensori sono capre.

Grossolanamente io ho calcolato i benzina sui 13 km/l, i diesel sui 17 km/l e l'ibrido sui 18 km/l. I 20 km/l li fa la Yaris ibrida.

Mi sembra che anche qua ci siamo.

Comunque gira che ti rigira l'unico non conveniente è l'elettrico. Il benzina va bene se fai pochi km. Il diesel va bene quando lo trovi usato a poco. L'ibrido ti fa consumare poco senza tante menate. Il gas è per i braccine che non vogliono pagare il bollo.
L'elettrico invece è quello che ti costa di più, altro che ritorno dell'investimento in 5 anni... rifate i conti.
sei tu che devi rifare i conti mi sa.

una macchina elettrica mi costa mediamente 5-10000 euro in piu rispetto alla stessa versione con motore ibrido ma con gli ecoincentivi e il risparmio sul carburante/tagliandi/manutenzione questa differenza si recupera ben prima di 5 anni.

E te lo dice uno che è praticamente 2 anni che si sta informando dappertutto se conviene o no.

ovvio che uno che fa 10000km ogni anno ci metterà piu tempo ma una macchina elettrica dopo 8 anni sarà ancora perfettamente operativa, mentre una macchina con motore termico se non gli viene fatta la manutenzione ordinaria dopo 8 anni avrà problemi.

PS: una delle due macchine che uso per andare al lavoro attualmente (una giulietta 2.0 175cv TCT) viene data come consumo dalla casa madre:

CONSUMO Dichiarato
In città 19,2 km/litro
Fuori città 25,6 km/litro
In autostrada non dichiarato
Medio 23,2 km/litro

Attualmente il cdb mi dice che nell'ultimo mese ho avuto un consumo medio di 22.6km andando in superstrada sempre a 90km/h e percorrendo 100km ogni giorno , quindi alla fine non è di molto inferiore a quello dichiarato.

Quello che conta è lo stile di guida e le condizioni del traffico
__________________
PSN ID: Gospel85
GAMERTAG: Barbarus85

Ultima modifica di gospel : 14-07-2020 alle 14:06.
gospel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 14:09   #126
gospel
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Monza
Messaggi: 6329
Quote:
Originariamente inviato da Strato1541 Guarda i messaggi
Recensione onesta e con prova dei fatti, numeri alla mano e problematiche alla mano.
Questo è quanto un utente medio troverà se acquisterà un'auto di questo tipo, strano a dirsi ma è la pura verità.
Economicamente non conviene e praticamente ha molti limiti, fine della partita.
non conviene per te forse..io potendola ricaricare a casa vorrei vedere quale macchina ti fa 31km ogni euro speso..se ti va bene ne fai la metà attualmente con una macchina a motore termico quindi il vantaggio c'è e si nota in fretta.

E sinceramente se la macchina sta ogni notte in garage posso metterla sotto carica tutti i giorni e averla sempre carica.
__________________
PSN ID: Gospel85
GAMERTAG: Barbarus85
gospel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 14:11   #127
Catan
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: Roma
Messaggi: 12270
onestamente mi trovo al 100% in accordo con l'articolista.
Il punto fondamentale è il "costo" del mezzo che impatta sullo stipendio "medio" del lavoratore da noi.
Con uno stipendio medio lordo di circa 28k€, è impossibile affrontare il costo di 40k€ per una macchina che da il meglio di se se utilizzata come una utilitaria in città per il tragitto casa lavoro (60km ad andare e tornare per il tragitto casa lavoro).
Per fare questo mi basta un buon usato diesel per quanto anche io abbia una anima profondamente green.
Senza contare che per caricare o hai una casa con parcheggio interno privato, ma se la devi lasciare su strada, o vivi in condominio, questa cosa è difficile fare.

Purtroppo l'elettrico non è popolare e fino a quando non è popolare mancherà completamente il suo scopo di abbassare l'impatto ambientale che la mobilità cittadina (che è quella il grosso, tante auto, tutte concentrate in un unico punto).

Imho funzionerà quando un'auto come questa, di listino costerà attorno ai 20k€.
__________________
Pc ITX: Intel i5 4690k@4500, MSI Z97I gaming ACK , Kingston 2400 11-13-13-31, Samsung 840EVO 250GB, Radeon Radeon RX 480 1350-2150.
There are only 10 types of people in the world: those who understand binary, and those who don't.
Catan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 14:14   #128
Goofy Goober
Senior Member
 
L'Avatar di Goofy Goober
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Village of Belin
Messaggi: 25028
Quote:
Originariamente inviato da MiKeLezZ Guarda i messaggi
I 20 km/l li fa la Yaris ibrida.
Io comunque con Yaris ibrida ultima serie sono sui 27km/l di media.
Con poco traffico in primavera e autunno (condizioni migliori per le batterie) ho raggiunto facilmente i 34km/l

Ovviamente guida non rilassata, di più ho quasi smesso di frenare.
E praticamente no autostrada (anche perchè a genowa è più una tangenziale montana che un'autostrada... ).
__________________
(NEW) Threadripper build: 3960X+Zenith II+64gb 3600C16...(OLD) PC: GUREN Knightmare S.E.I.T.E.N. |-| HTPC: HADRON-ImpactVII-i7 5775C-16gbDDR3-EVGA 1060 SC 6gb-500gb 960EVO-3tbHDD
SteamID: themerluzsupremacy |-| PS4 Pro MH LE - PSVita @PSN: Merluz |-| Switch - New 3DS XL - Wii U @NintendoID: Merluz |-| XBoxOneX @XLive: Merluz

Goofy Goober è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 14:15   #129
Favuz
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2010
Messaggi: 946
Quote:
Originariamente inviato da MiKeLezZ Guarda i messaggi
Grazie...

I consumi dichiarati non sono mai quelli reali, ma la gente e pure molti recensori sono capre.

Grossolanamente io ho calcolato i benzina sui 13 km/l, i diesel sui 17 km/l e l'ibrido sui 18 km/l. I 20 km/l li fa la Yaris ibrida.

Mi sembra che anche qua ci siamo.

Comunque gira che ti rigira l'unico non conveniente è l'elettrico. Il benzina va bene se fai pochi km. Il diesel va bene quando lo trovi usato a poco. L'ibrido ti fa consumare poco senza tante menate. Il gas è per i braccine che non vogliono pagare il bollo.
L'elettrico invece è quello che ti costa di più, altro che ritorno dell'investimento in 5 anni... rifate i conti.
più che i consumi fini a se stessi (ognuno ti dirà i suoi), devi valutare i consumi nel tuo specifico caso di utilizzo.

Io, in tratte urbane brevissime, con il gasolio mi trovo malissimo perchè non è il motore adatto. Se facessi solo autostrada e 200km al giorno, non avrei dubbi e comprerei un diesel senza neanche pensarci (poi tra 5 anni la butto e vedo come è il mercato nel 2025).


IMHO, l'elettrico a oggi non è mai conveniente, ma può essere la scelta giusta se si hanno delle condizioni al contorno che purtroppo quasi nessuno ha:

- Impianto fotovoltaico a casa
- Tragitti casa/lavoro relativamente brevi
- Disponibilità economica

Il fratello di un mio amico (molto benestante) ha preso una tesla 3 che ha pagato poco più di 40mila euro con incentivi e sconti, però tra fotovoltaico a casa e tutto il resto ne ha spesi 70mila. Il fratello (mio amico) con la stessa cifra ci ha preso un 911 usato, per farvi capire la differenza

Entrambi se devono fare un viaggio lo fanno con il mercedes E SW a gasolio del padre
__________________
Ryzen 5 3600, Noctua NH-U12S, Asus TUF Gaming X570-PLUS (Wi-Fi), 2x8GB DDR4 Crucial Ballistix Sport LT 3200C16, Gigabyte RX VEGA 56 GAMING OC, ADATA SX8200PNP 512GB, Seagate Barracuda 2TB, Corsair 275R, Corsair RM650, Dell S2719DGF
i5 2500k @4.2GHz, Arctic Freezer 13, ASRock P67 Extreme 4, 2x4GB DDR3 Corsair Vengeance 1600 MHz, Sapphire Radeon HD6950 2GB, Crucial MX500 500GB, Seagate Barracuda 500GB, Antec 300, Corsair TX650 V2, Samsung P2470HD
Favuz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 14:24   #130
gospel
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Monza
Messaggi: 6329
Quote:
Originariamente inviato da Catan Guarda i messaggi
onestamente mi trovo al 100% in accordo con l'articolista.
Il punto fondamentale è il "costo" del mezzo che impatta sullo stipendio "medio" del lavoratore da noi.
Con uno stipendio medio lordo di circa 28k€, è impossibile affrontare il costo di 40k€ per una macchina che da il meglio di se se utilizzata come una utilitaria in città per il tragitto casa lavoro (60km ad andare e tornare per il tragitto casa lavoro).
Per fare questo mi basta un buon usato diesel per quanto anche io abbia una anima profondamente green.
Senza contare che per caricare o hai una casa con parcheggio interno privato, ma se la devi lasciare su strada, o vivi in condominio, questa cosa è difficile fare.

Purtroppo l'elettrico non è popolare e fino a quando non è popolare mancherà completamente il suo scopo di abbassare l'impatto ambientale che la mobilità cittadina (che è quella il grosso, tante auto, tutte concentrate in un unico punto).

Imho funzionerà quando un'auto come questa, di listino costerà attorno ai 20k€.
ma infatti attualmente una macchina elettrica va bene per una persona che percorre tanti km al giorno e quindi ha un risparmio evidente da questo punto di vista..diciamo che da 40000 euro con gli incentivi e rottamazione un 10-15000 euro riesci a levarli e quindi cambia un pochino il discorso..poi ovvio che come tutte le tecnologie fino a quando non diventeranno di massa saranno impopolari
__________________
PSN ID: Gospel85
GAMERTAG: Barbarus85
gospel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 14:25   #131
Svelgen
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2020
Messaggi: 796
Quote:
Originariamente inviato da gospel Guarda i messaggi
sei tu che devi rifare i conti mi sa.

una macchina elettrica mi costa mediamente 5-10000 euro in piu rispetto alla stessa versione con motore ibrido ma con gli ecoincentivi e il risparmio sul carburante/tagliandi/manutenzione questa differenza si recupera ben prima di 5 anni.

E te lo dice uno che è praticamente 2 anni che si sta informando dappertutto se conviene o no.

ovvio che uno che fa 10000km ogni anno ci metterà piu tempo ma una macchina elettrica dopo 8 anni sarà ancora perfettamente operativa, mentre una macchina con motore termico se non gli viene fatta la manutenzione ordinaria dopo 8 anni avrà problemi.

PS: una delle due macchine che uso per andare al lavoro attualmente (una giulietta 2.0 175cv TCT) viene data come consumo dalla casa madre:

CONSUMO Dichiarato
In città 19,2 km/litro
Fuori città 25,6 km/litro
In autostrada non dichiarato
Medio 23,2 km/litro

Attualmente il cdb mi dice che nell'ultimo mese ho avuto un consumo medio di 22.6km andando in superstrada sempre a 90km/h e percorrendo 100km ogni giorno , quindi alla fine non è di molto inferiore a quello dichiarato.

Quello che conta è lo stile di guida e le condizioni del traffico

Emh...facciamo un po di chiarezza che dici?
Dopo 8 anni a batterie invece come saremo messi con un auto elettrica?
Per ora, non ne girano molte quindi un confronto a campione esteso non è possibile farlo.
Una macchina con motore termico moderno, ha la manutenzione ridotta all'osso. Non c'è cinghia di distribuzione, le candele le cambi anche dopo 100.000km per via dell'alta ottimizzazione che c'è su centraline e tempi di iniezione del carburante.
Alla fine, il tutto si traduce in: svita il tappo olio, cambia olio, filtro aria, filtro olio e filtro abitacolo.
Alcuni filtri poi li danno per 30.000km. Quindi sintetizzando l'unica manutenzione da fare è il cambio olio e relativo filtro a cadenza annuale (anche se la tendenza è quella di allungare i tempi anche su quei 2 elementi).
Un motore termico moderno, se non fai l'asino e lo tratti bene, supera tranquillamente i 10 anni e i 300.000km con una spesa di quanto? 200€/anno per il solo cambio olio a esagerare?
Svelgen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 14:32   #132
W4rfoX
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: Varese
Messaggi: 531
Quote:
Originariamente inviato da Svelgen Guarda i messaggi
Emh...facciamo un po di chiarezza che dici?
Dopo 8 anni a batterie invece come saremo messi con un auto elettrica?
Per ora, non ne girano molte quindi un confronto a campione esteso non è possibile farlo.
Una macchina con motore termico moderno, ha la manutenzione ridotta all'osso. Non c'è cinghia di distribuzione, le candele le cambi anche dopo 100.000km per via dell'alta ottimizzazione che c'è su centraline e tempi di iniezione del carburante.
Alla fine, il tutto si traduce in: svita il tappo olio, cambia olio, filtro aria, filtro olio e filtro abitacolo.
Alcuni filtri poi li danno per 30.000km. Quindi sintetizzando l'unica manutenzione da fare è il cambio olio e relativo filtro a cadenza annuale (anche se la tendenza è quella di allungare i tempi anche su quei 2 elementi).
Un motore termico moderno, se non fai l'asino e lo tratti bene, supera tranquillamente i 10 anni e i 300.000km con una spesa di quanto? 200€/anno per il solo cambio olio a esagerare?
Veramente di ICE a catena ce ne sono ben pochi. Il resto sono a cinghia e a meno 90/100k km va fatta.

Le batterie, c'e' abbastanza materiale per calcolare durate e decadimenti.
Zoe e Leaf montano LGChem da 1000 cicli con SOH >80%. Tradotto 220.000 km con carica residua >80%.

Tesla fa ancora meglio.
__________________
Amiga 1200/060
W4rfoX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 14:45   #133
Strato1541
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2010
Messaggi: 5501
Quote:
Originariamente inviato da gospel Guarda i messaggi
non conviene per te forse..io potendola ricaricare a casa vorrei vedere quale macchina ti fa 31km ogni euro speso..se ti va bene ne fai la metà attualmente con una macchina a motore termico quindi il vantaggio c'è e si nota in fretta.

E sinceramente se la macchina sta ogni notte in garage posso metterla sotto carica tutti i giorni e averla sempre carica.
Mi chiedo se quando leggete auto elettrica perdete qualsiasi capacità di calcolo aritmetico.....
Puoi caricare di notte? Bene.
Hai un impianto fotovoltaico? Meglio.
Risparmi davvero rispetto ad una EQUIVALENTE termica? No in nessuno dei 2 casi.
Esempio fatto migliaia di volte, prendiamo in casa Renault, Clio e Zoe.
La prima si compra con 14k a Benzina con un allestimento intermedio, a 15k a gpl e 16k a gasolio.
La Zoe con millemila incentivi si compra con 22k e si deve noleggiare la batteria a circa 100 euro al mese.
Facciamo 2 conti:

Ipotizziamo 20k km annui, i costi di acquisto già li abbiamo.
Clio TCe diciamo 15km /l a media 1,4 euro al litro 2000 euro di benzina e circa 200 euro di bollo+ 300 di manutenzione
Clio Gpl diciamo 12km/l di Gpl a 0,65 euro al litro 1100 euro di gpl e circa 200 euro di bollo+ 400 di manutenzione
Clio Dci 19 km/l a 1,3 euro al litro 1350 euro di diesel e circa 200 euro di bollo+ 400 di manutenzione

Zoe consumo medio circa 18kw/h per 100km, quindi circa 3600 kw/h annui per percorrere 20000 km, al prezzo medio del costo al kw/h da bolletta (energia +accise e tasse, si paga tutto) di 0,3 euro al kw/w escono circa 750 euro all'anno, + zero di bollo per ora aggiungiamo però il noleggio della batteria che è 100 euro al mese, per 12 mesi Tot: 1950 euro all'anno, voi dite manutenzione zero ma vorrei vedere..

Quindi andiamo al sodo: rispetto ad una TCe devo recuperare 8.000 sul costo d'acquisto, con un risparmio annuo di 500 euro circa della Zoe vuoi davvero sapere quando ci arrivi? Tra 16 ANNI!!!! Il calcolo per le altre evito di farlo...

Sotto l'ipotesi che in generale tutto vada bene.

Se mi vieni a dire che la compri per un vezzo, perchè non vuoi sentire l'odore della benzina appena accesa l'auto (magari hai fumato sigarette fino a ieri), perchè la coppia è immediata, perchè ti piace fermarti a parlar econ qualche bella ragazza finché in sole 3 ore ricarichi ad una colonnina da 22kw, allora è tutto lecito.
Ma non dirmi che lo fai per risparmiare perchè non esiste. Come non esiste che chi compra una Ferrari nuova lo fa per averla con normativa euro 6, lo fa perchè gli piace. Punto.
__________________
Trattative concluse felicemente con : beuna , Raziel001, KaMZaTa, Liberato87,piv3z,street,volv3r, webcip,demos88,brattak,tura80,BrutPitt,liumbert1984, Gemstone86,blumare,SpartanIXIV,v.dibenedetto,
angeloc92,htponch,Dark_Emperor

Ultima modifica di Strato1541 : 14-07-2020 alle 18:39.
Strato1541 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 15:03   #134
W4rfoX
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: Varese
Messaggi: 531
Quote:
Originariamente inviato da Strato1541 Guarda i messaggi
Mi chiedo se quando leggete auto elettrica perdete qualsiasi capacità di calcolo aritmetico.....
Puoi caricare di notte? Bene.
Hai un impianto fotovoltaico? Meglio.
Risparmi davvero rispetto ad una EQUIVALENTE termica? No in nessuno dei 2 casi.
Esempio fatto migliaia di volte, prendiamo in casa Renault, Clio e Zoe.
La prima si compra con 14k a Benzina con un allestimento intermedio, a 15k a gpl e 15k a gasolio.
La Zoe con millemila incentivi si compra con 22k e si deve noleggiare la batteria a circa 100 euro al mese.
Facciamo 2 conti:

Ipotizziamo 20k km annui, i costi di acquisto già li abbiamo.
Clio TCe diciamo 15km /l a media 1,4 euro al litro 2000 euro di benzina e circa 200 euro di bollo;
Clio Gpl diciamo 12km/l di Gpl a 0,65 euro al litro 1100 euro di gpl e circa 200 euro di bollo;
Clio Dci 19 km/l a 1,3 euro al litro 1350 euro di diesel e circa 200 euro di bollo.

Zoe consumo medio circa 18kw/h per 100km, quindi circa 2500 kw/h annui per percorrere 20000 km, al prezzo medio del costo al kw/h da bolletta (energia +accise e tasse, si paga tutto) di 0,3 euro al kw/w escono circa 750 euro all'anno, + zero di bollo per ora aggiungiamo però il noleggio della batteria che è 100 euro al mese, per 12 mesi Tot: 1950 euro all'anno.

Quindi andiamo al sodo: rispetto ad una TCe devo recuperare 8.000 sul costo d'acquisto, con un risparmio annuo di 200 euro circa della Zoe vuoi davvero sapere quando ci arrivi? Tra 40 ANNI!!!! Il calcolo per le altre evito di farlo...
A parte che a 18kWh per 100 Km su 20.000 km sono 3600 kWh/Anno.

Ci sono una serie di inesattezze, il TCO non si calcola a cazzo di cane cosi':
A 22k la compri con batteria di proprieta'.
La corrente non costa 0,3 ma 0,27, il consumo di una zoe medio e' di 0,16 kW/km.
Il costo di "carburante" e' 864euro. Se hai un FV il costo viene ridotto del 30% indicativamente.
In tutto quanto hai riportato dimentichi alcuni costi:

1. Tagliandi. 80 euro per la ZOE anno/ da 180 ai 250 per gli altri modelli.
2. Freni e pastiglie. Ogni circa 80k km (se sei bravo) cambi le pastiglie sulle elettriche pure se ne parla a 200/250k km.
3. Distribuzione 90/120k km dall'importante costo di 700 euro/medi, elettriche assente.

E ancora il TCO sarebbe a cazzo di cane... perche' manca il calcolo del deprezzamento, assicurazione etc.

Il Delta tra una elettrica pura e una GPL calcolato su una percorrenza di circa 12.000 km/anno e' + o - 800 euro.
Vale la pena a prezzo pieno? No.
Vale la pensa con gli incentivi? Dipende, se puoi ricaricare a casa si, se si ha un FV assolutamente si.
__________________
Amiga 1200/060
W4rfoX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 15:04   #135
Svelgen
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2020
Messaggi: 796
Quote:
Originariamente inviato da W4rfoX Guarda i messaggi
Veramente di ICE a catena ce ne sono ben pochi. Il resto sono a cinghia e a meno 90/100k km va fatta.
Veramente ormai, tolte le macchinette da 8.000€ ultraeconomiche, ma su tutte le altre la cinghia non esiste più. C'è la catena, che finirà la sua vita esattamente quando la finisce l'auto. Tradotto: non meno di 250.000km.

Quote:
Le batterie, c'e' abbastanza materiale per calcolare durate e decadimenti.
Zoe e Leaf montano LGChem da 1000 cicli con SOH >80%. Tradotto 220.000 km con carica residua >80%.

Tesla fa ancora meglio.
Ok, quindi tolta tesla che è inarrivabile, per le altre devi mettere in conto un decadimento di prestazioni e quindi di km di autonomia, dopo un certo periodo.
Problemi che, un motore termico, dopo 200.000km non ha.
Insomma...già l'autonomia è risicata, se poi devo mettere in conto che scende ulteriomente di un 20% con l'invecchiamento del pacco batterie, la bilancia resta su un'equilibrio labile.
Svelgen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 15:07   #136
Strato1541
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2010
Messaggi: 5501
Quote:
Originariamente inviato da W4rfoX Guarda i messaggi
A parte che a 18kWh per 100 Km su 20.000 km sono 3600 kWh/Anno.

Ci sono una serie di inesattezze, il TCO non si calcola a cazzo di cane cosi':
A 22k la compri con batteria di proprieta'.
La corrente non costa 0,3 ma 0,27, il consumo di una zoe medio e' di 0,16 kW/km.
Il costo di "carburante" e' 864euro. Se hai un FV il costo viene ridotto del 30% indicativamente.
In tutto quanto hai riportato dimentichi alcuni costi:

1. Tagliandi. 80 euro per la ZOE anno/ da 180 ai 250 per gli altri modelli.
2. Freni e pastiglie. Ogni circa 80k km (se sei bravo) cambi le pastiglie sulle elettriche pure se ne parla a 200/250k km.
3. Distribuzione 90/120k km dall'importante costo di 700 euro/medi, elettriche assente.

E ancora il TCO sarebbe a cazzo di cane... perche' manca il calcolo del deprezzamento, assicurazione etc.

Il Delta tra una elettrica pura e una GPL calcolato su una percorrenza di circa 12.000 km/anno e' + o - 800 euro.
Vale la pena a prezzo pieno? No.
Vale la pensa con gli incentivi? Dipende, se puoi ricaricare a casa si, se si ha un FV assolutamente si.
S' ho sbagliato a battere, ma il succo con cambia,sono stato larghissimo con la manutenzione per le altre auto. E fatto non a 12 ma a 20k percorrenza media più verosimile..
Dove la trovi una Zoe nuova a 22k con batterie proprietà lo sai solo tu... Il che poi non sarebbe un grande vantaggio in ogni caso, dopo 8 anni sai dove vanno le batterie... Negli inceneritori, dato che più del 70% non si riciclano e pure il valore dell'auto...
Altro XXX di cane, io mi baso sulla realtà..
__________________
Trattative concluse felicemente con : beuna , Raziel001, KaMZaTa, Liberato87,piv3z,street,volv3r, webcip,demos88,brattak,tura80,BrutPitt,liumbert1984, Gemstone86,blumare,SpartanIXIV,v.dibenedetto,
angeloc92,htponch,Dark_Emperor
Strato1541 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 15:11   #137
Favuz
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2010
Messaggi: 946
Quote:
Originariamente inviato da Strato1541 Guarda i messaggi
Mi chiedo se quando leggete auto elettrica perdete qualsiasi capacità di calcolo aritmetico.....
Puoi caricare di notte? Bene.
Hai un impianto fotovoltaico? Meglio.
Risparmi davvero rispetto ad una EQUIVALENTE termica? No in nessuno dei 2 casi.
Esempio fatto migliaia di volte, prendiamo in casa Renault, Clio e Zoe.
La prima si compra con 14k a Benzina con un allestimento intermedio, a 15k a gpl e 16k a gasolio.
La Zoe con millemila incentivi si compra con 22k e si deve noleggiare la batteria a circa 100 euro al mese.
Facciamo 2 conti:

Ipotizziamo 20k km annui, i costi di acquisto già li abbiamo.
Clio TCe diciamo 15km /l a media 1,4 euro al litro 2000 euro di benzina e circa 200 euro di bollo+ 300 di manutenzione
Clio Gpl diciamo 12km/l di Gpl a 0,65 euro al litro 1100 euro di gpl e circa 200 euro di bollo+ 400 di manutenzione
Clio Dci 19 km/l a 1,3 euro al litro 1350 euro di diesel e circa 200 euro di bollo+ 400 di manutenzione

Zoe consumo medio circa 18kw/h per 100km, quindi circa 2500 kw/h annui per percorrere 20000 km, al prezzo medio del costo al kw/h da bolletta (energia +accise e tasse, si paga tutto) di 0,3 euro al kw/w escono circa 750 euro all'anno, + zero di bollo per ora aggiungiamo però il noleggio della batteria che è 100 euro al mese, per 12 mesi Tot: 1950 euro all'anno, voi dite manutenzione zero ma vorrei vedere..

Quindi andiamo al sodo: rispetto ad una TCe devo recuperare 8.000 sul costo d'acquisto, con un risparmio annuo di 500 euro circa della Zoe vuoi davvero sapere quando ci arrivi? Tra 16 ANNI!!!! Il calcolo per le altre evito di farlo...

Sotto l'ipotesi che in generale tutto vada bene.

Se mi vieni a dire che la compri per un vezzo, perchè non vuoi sentire l'odore della benzina appena accesa l'auto (magari hai fumato sigarette fino a ieri), perchè la coppia è immediata, perchè ti piace fermarti a parlar econ qualche bella ragazza finché in sole 3 ore ricarichi ad una colonnina da 22kw, allora è tutto lecito.
Ma non dirmi che lo fai per risparmiare perchè non esiste. Come non esiste che chi compra una Ferrari nuova lo fa per averla con normativa euro 6, lo fa perchè gli piace. Punto.
Non fa una piega, mi trovi completamente d'accordo.

L'elettrico nell'automotive è una tecnologia in completa evoluzione, al momento nonostante gli incentivi e tutto il resto non è per le tasche di tutti (perlomeno in Italia). E' così anche nell'hardware informatico (vedi ray tracing ad esempio).

Secondo me, tuttavia, la direzione è quella. Tra 2-5-10 anni (chi lo sa) le auto full electric saranno più convenienti rispetto alle termiche e alle ibride, e allora faremo come con la 500 negli anni 60 (in cui tutti sono passati dalla vespa o dalla bicicletta all'automobile).

Io per adesso mi compro una full hybrid (che unisce il vantaggio dei consumi del gasolio senza i problemi del gasolio) e poi tra 10 anni vediamo
__________________
Ryzen 5 3600, Noctua NH-U12S, Asus TUF Gaming X570-PLUS (Wi-Fi), 2x8GB DDR4 Crucial Ballistix Sport LT 3200C16, Gigabyte RX VEGA 56 GAMING OC, ADATA SX8200PNP 512GB, Seagate Barracuda 2TB, Corsair 275R, Corsair RM650, Dell S2719DGF
i5 2500k @4.2GHz, Arctic Freezer 13, ASRock P67 Extreme 4, 2x4GB DDR3 Corsair Vengeance 1600 MHz, Sapphire Radeon HD6950 2GB, Crucial MX500 500GB, Seagate Barracuda 500GB, Antec 300, Corsair TX650 V2, Samsung P2470HD
Favuz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 15:13   #138
W4rfoX
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2002
Città: Varese
Messaggi: 531
Quote:
Originariamente inviato da Strato1541 Guarda i messaggi
S' ho sbagliato a battere, ma il succo con cambia,sono stato larghissimo con la manutenzione per le altre auto. E fatto non a 12 ma a 20k percorrenza media più verosimile..
Dove la trovi una Zoe nuova a 22k con batterie proprietà lo sai solo tu... Il che poi non sarebbe un grande vantaggio in ogni caso, dopo 8 anni sai dove vanno le batterie... Negli inceneritori, dato che più del 70% non si riciclano e pure il valore dell'auto...
Altro XXX di cane, io mi baso sulla realtà..
Va bene hai ragione tu.
__________________
Amiga 1200/060
W4rfoX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 15:20   #139
MiKeLezZ
Senior Member
 
L'Avatar di MiKeLezZ
 
Iscritto dal: Jul 2003
Messaggi: 26456
Quote:
Originariamente inviato da gospel Guarda i messaggi
sei tu che devi rifare i conti mi sa.

una macchina elettrica mi costa mediamente 5-10000 euro in piu rispetto alla stessa versione con motore ibrido ma con gli ecoincentivi e il risparmio sul carburante/tagliandi/manutenzione questa differenza si recupera ben prima di 5 anni.

E te lo dice uno che è praticamente 2 anni che si sta informando dappertutto se conviene o no.

ovvio che uno che fa 10000km ogni anno ci metterà piu tempo ma una macchina elettrica dopo 8 anni sarà ancora perfettamente operativa, mentre una macchina con motore termico se non gli viene fatta la manutenzione ordinaria dopo 8 anni avrà problemi.

PS: una delle due macchine che uso per andare al lavoro attualmente (una giulietta 2.0 175cv TCT) viene data come consumo dalla casa madre:

CONSUMO Dichiarato
In città 19,2 km/litro
Fuori città 25,6 km/litro
In autostrada non dichiarato
Medio 23,2 km/litro

Attualmente il cdb mi dice che nell'ultimo mese ho avuto un consumo medio di 22.6km andando in superstrada sempre a 90km/h e percorrendo 100km ogni giorno , quindi alla fine non è di molto inferiore a quello dichiarato.

Quello che conta è lo stile di guida e le condizioni del traffico
si si sei il solito venditore di materassi che fa 87000 km all'anno e che ha parcheggio privato con colonnina e il servo che quando arrivi a casa ti mette la prolunga... ovviamente fotovoltaico... certo certo...
La gente normale fa 11.000 km l'anno e sta in appartamento, quindi gira al largo, grazie...

Ultima modifica di MiKeLezZ : 14-07-2020 alle 15:23.
MiKeLezZ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-07-2020, 15:55   #140
gospel
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Monza
Messaggi: 6329
Quote:
Originariamente inviato da MiKeLezZ Guarda i messaggi
si si sei il solito venditore di materassi che fa 87000 km all'anno e che ha parcheggio privato con colonnina e il servo che quando arrivi a casa ti mette la prolunga... ovviamente fotovoltaico... certo certo...
La gente normale fa 11.000 km l'anno e sta in appartamento, quindi gira al largo, grazie...
non sono il venditore di nessuno. Ho già ripetuto le mie valutazioni. Una Kona da 44000 euro tramite incentivi-rottamazione-sconti concessionaria mi veiene data a 28000 euro.

La stessa macchina a motore termico senza incentivi la pago 23000 euro.

Bene, facendo conto che ogni anno percorro qualcosa come 45000km vuol dire che mediamente spendo 4000 euro di carburante. Per fare gli stessi km con una macchina elettrica impiego circa 6000kwh che mi equivalgono a circa 2000 euro di costo.
Questi costi li posso abbattere se ho l'impianto EV, se ricarico al supermercato ecc.

Lato manutenzione: in 45000km devo fare almeno 3 tagliandi ogni 2 anni..circa 1000 euro di costo inizialmente e piu passa il tempo piu aumenta. Costo del tagliando della macchina elettrica siamo a meno di 500 euro.

Ecco in 2 anni ho risparmiato 4500 euro senza tenere in considerazione il bollo che sono altri 500 euro e porta il tutto a 5000 euro.

In 4 anni ho risparmiato 10000 euro. La batteria è garantita 180000km all'80% di autonomia, il che vuol dire che entro tale percorrenza se la batteria ha una autonomia minore me la devono sostituire in garanzia.
Se invece va tutto bene vuol dire che dopo 180000km la mia batteria mi permetterà di fare ancora 350km di percorrenza a ricarica quindi il mio risparmio andrà avanti. Cambiarla fra 4 anni mi costerà circa 3000 euro, cifra che in 1 anno e mezzo amortizzo sempre temendo conto degli stessi costi di manutenzione della macchina a motore termico (cosa non vera).


Mediamente quindi in 3 anni massimo a stare larghi ho recuperato la cifra della differenza di costo del motore elettrico e andando avanti è solo guadagno..e tenendo conto che una macchina elettrica ha solo le batterie da tenere in considerazione come usura pesante il vantaggio è evidente.

Ovvio che questi ragionamenti si possono fare ora che ci sono gli incentivi, che il bollo non si paga ecc..magari il prossimo anno cambia tutto ma ad oggi io che vivo in lombardia e percorro 45000km ogni anno ho convenienza a prendere una macchina elettrica rispetto a una a motore termico.
__________________
PSN ID: Gospel85
GAMERTAG: Barbarus85

Ultima modifica di gospel : 14-07-2020 alle 17:01.
gospel è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il dissipatore abbassa temperatura e rumorosità KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il ...
Canon EOS-1D X Mark III, reflex con prestazioni ai massimi livelli. La recensione Canon EOS-1D X Mark III, reflex con prestazioni ...
Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra 5G sono ufficiali! Ecco la nostra video anteprima Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra 5G sono u...
HPE Aruba Instant On AP22: arriva il Wi-Fi 6 HPE Aruba Instant On AP22: arriva il Wi-Fi 6
Parliamo di quantum computing: dentro la ricerca di IBM per la chimica e la fisica Parliamo di quantum computing: dentro la ricerca...
realme comunica vendite record: i suoi s...
BMW sta sviluppando un nuovo scooter ele...
Mountain Makalu 67, nuovo mouse gaming u...
Sigma 85mm F1.4 DG DN Art: annunciato pe...
Adobe CAI, il sistema definitivo per met...
Crash Bandicoot 4: It's About Time, tutt...
Apple rilascia la prima beta pubblica di...
Ninja torna su Twitch: per la prima volt...
Hyundai, nuovo sistema Bluelink: ecco tu...
TikTok non ci sta e promette battaglia n...
Jaguar Land Rover: come la guida autonom...
Virgin Galactic SpaceShipTwo: i primi vo...
Yamaha, novità per i suoi motori ...
Trump, è furia cieca: ban per Tik...
Tesla lancia il proprio servizio di wrap...
Media Player Classic Home Cinema
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Internet Download Manager
Chromium
AVG Internet Security
AVG Antivirus Free
Mozilla Thunderbird 78
iTunes 12
BurnAware Premium
BurnAware Free
SiSoftware Sandra Lite
Opera Portable
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:52.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1