Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Processori

Winblu T-Rok: il sistema da gaming su base ASUS TUF
Winblu T-Rok: il sistema da gaming su base ASUS TUF
Una configurazione hardware basata sull'abbinamento tra processore Intel Core i5-9600K e scheda video NVIDIA GeForce RTX 2070 caratterizza questo sistema, indirizato ai videogiocatori appassionati che preferisocno una soluzione preconfigurata e garantita all'assemblare da soli i componenti
Acronis True Image 2020 automatizza il backup personale (anche nel cloud). La recensione
Acronis True Image 2020 automatizza il backup personale (anche nel cloud). La recensione
Acronis decide di alzare il livello del proprio True Image e la versione 2020 presentata pochi giorni fa permette ora di avere l'automazione del backup (anche nel cloud) tramite la regola del 3-2-1 consigliata dagli esperti di protezione dati. Lo abbiamo provato in tutte le sue diverse funzioni e vi diciamo come funziona e perché può essere definito come il migliore del momento sia per Windows che per Mac.
GUIDA LIGHTROOM CC PARTE 6 - Moduli di output
GUIDA LIGHTROOM CC PARTE 6 - Moduli di output
Guida pratica al più noto e diffuso software di sviluppo e gestione dei file RAW: Adobe Lightroom. Sesta lezione, dedicata ai moduli di output: Libro, Presentazione, Stampa, Web. Dopo lo sviluppo, Lightroom offre quattro sbocchi per le immagini elaborate, sotto forma di altrettanti moduli dedicati. In questa sesta e ultima parte ci concentreremo su di loro, e concluderemo con alcune funzioni generiche ancora non esaminate.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 10-04-2019, 12:24   #39401
Tody
Member
 
L'Avatar di Tody
 
Iscritto dal: Jan 2015
Messaggi: 239
Quote:
Originariamente inviato da capitan_crasy Guarda i messaggi
Per quanto ne so Intel non è nei partner di Stadia, inoltre si parla di CPU semi custom e Intel non le fa; AMD stessa ha confermato la partnership diretta sul progetto Stadia...
Sono solo voci ma si parla di una APU semi custom e comunque il sistema di CPU e GPU dovrebbero essere tecnologia unicamente AMD...
Il motivo per cui molte testate hanno riportato questa notizia è che nelle slide di stadia c'è anche un riferimento alla tecnologia “Hyper-Threading” tra le caratteristiche della CPU il che è quantomeno un indizio sul fatto che il progetto attuale prevede una CPU Intel, poi da qui all'uscita della console si vedrà.
Anche a me suona molto strano sentir parlare di combo amd/intel quando a rigor di logica una APU AMD costerebbe molto meno
__________________
PC: Intel Core i7-4790K, Noctua NH-D14, Asrock Z97 Extreme4, Cooler Master V750S, ddr3 G.Skill 16GB 1866, Gigabyte Aorus Waterforce Xtreme GTX 1080 Ti
BenQ xl2420t FullHD 144hz
Tody è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 14:02   #39402
LicSqualo
Senior Member
 
L'Avatar di LicSqualo
 
Iscritto dal: Dec 2017
Città: Lanciano (CH)
Messaggi: 356
Quote:
Originariamente inviato da Gyammy85 Guarda i messaggi
Microsoft dal 2012 ha buoni rapporti di amd (dx12), pensa che ha dichiarato performance del 60% superiori radeon 7 vs 2080 con direct ml di prossima uscita.
Il problema sono rockstar e ubisoft, con la loro maxwell retrocompatibilità e i3 7350k optimized
La soluzione è semplice, non comprare, ma è impossibile, perché se non ti giochi un gta o un ac non sei un vero gamerz (dopo anni passati a dire che erano giochi per consolari nabbi)

Chiuso OT
Secondo la mia modesta opinione, ad esempio, lo schedulatore di Microsoft con Zen non fa ancora bene il suo lavoro. Ho testato che in alcune applicazioni, se imposto "Ryzen balanced" ho un risultato (single thread o pochi thread), con "Max prestazioni" ne ho uno migliore. Verificato su Cinebench R20 in ST.
__________________
Ryzen 1700 @4040 MHZ x 1,406 VCore LLC3, VSoC 1,05 su Crosshair VI Hero.
2x8GB Ram (GSkill 3600c16) @ 3500c13 (14-13-22-36-256-1T)
LicSqualo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 14:58   #39403
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 24624
Credo che influisca pure il settaggio delle cache.
Ad esempio con Asus, settando l'affinità migliore a tipo di programma (in bios), lo scheduler influisce poco o nulla.

Io sinceramente non ho più voglia di fare tutte le prove con i vari settaggi da bios, anche perchè sti cacchio di bios sono bastardi... perchè per la maggior parte hanno il settaggio AUTO per default, e quando ci ho sbelinato per occare al max il 2700X con OC fisso, mi sono dovuto settare l'intero bios perchè con i cacchio di AUTO, se tocchi da una parte ti modifica il resto e con AUTO non sai cosa modifica .

Aspettiamo Zen2... credo che aumentando lo share ci siano info maggiori sul bios.

P.S.
Siccome non voglio fare la parte del capiscione, il 70% dei parametri del bios di Zen sono nebbia per me ... il problema non è tanto il capire un settaggio, ma quando questi sono molti e interagiscono tra di loro, il risultato ha un numero esponenziale di possibilità.

P.S.2
Io reputerei possibile che AMD possa gestire in AUTO il tipo di funzionamento delle cache di un core a seconda del programma che sta lavorando.
Non so se sia una cosa possibile solamente a freddo...

Ad esempio Cinebench 15 aumenta il risultato (e di conseguenza l'IPC) di circa il 4%, con il settaggio Asus.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)

Ultima modifica di paolo.oliva2 : 10-04-2019 alle 15:04.
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 15:33   #39404
LicSqualo
Senior Member
 
L'Avatar di LicSqualo
 
Iscritto dal: Dec 2017
Città: Lanciano (CH)
Messaggi: 356
Descrivo meglio.
Ho una postazione dual monitor, sul secondario gira SIV (rh-software) con cui monitoro e controllo le ventole (tramite hardware Corsair) e lo stato del sistema.
Con Ryzen balanced (ininfluente la % minima della CPU, la mia è al 20%).
Durante il test ST di Cinebench noto da 2 a più core attivi (4,04 GHz), mentre tutti gli altri in idle (1,52 o 1,78 GHz). MA non è solo un core (la coppia vedo attiva, sinceramente) a lavorare. Molto velocemente il thread di Cinebench viene spostato da un core ad un altro durante tutto il test. Desumo che i core attivi siano quelli ad alta frequenza (4,04 GHz), ma il grafico che ottengo da SIV è un "piattume" totale, ossia dei 16 thread sembra quasi che il pc non stia facendo alcun test (9% utilizzo medio Cpu). Non c'è un picco definito su un solo core, ma evidentemente viene spostato su tutti a giro seguendo regole sue (penso di Windows).
In effetti il risultato è scarso (ad esempio 377 pt).
Se metto invece tutti i core a palla (Max power in windows) ossia tutti a 4,04 GHz (indifferentemente dal carico o se stanno eseguendo qualcosa) il punteggio è differente, 402 pt (sempre rispetto all'esempio precedente).
Mi succedeva in modo molto evidente anche con Samsung Magician quando faccevo il test dell'NVME. La sezione delle I/O era veramente un abisso tra max power e balanced (questo è stato corretto da Amd/Windows con i power plan dedicati a Ryzen).
Tutto questo aggiunto al fatto che sia Microsoft che Amd ci hanno dovuto mettere su una pezza, che ripeto, a mio modesto avviso, non fa ancora perfettamente il suo compito (o almeno per come la sto interpretando io questa situazione).
__________________
Ryzen 1700 @4040 MHZ x 1,406 VCore LLC3, VSoC 1,05 su Crosshair VI Hero.
2x8GB Ram (GSkill 3600c16) @ 3500c13 (14-13-22-36-256-1T)

Ultima modifica di LicSqualo : 10-04-2019 alle 15:34. Motivo: alcune correzioni di testo
LicSqualo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 16:19   #39405
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 24624
Io ricordo che in Asus X370 c'era addirittura se rendere la L3 inclusiva o esclusiva... (non sono sicuro perchè è storia del 1800X, ma non credo di essermelo sognato).

Se fai una conversione video, meglio una L3 esclusiva perchè di copiare i dati delle L2 non serve a nulla ed è meglio che lo spazio che sarebbe occupato dalla copia dei dati delle cache sia disponibile per una L3 di maggiore capienza, mentre per i saltelli dei TH come quello descritto da te con Cinebench è ovvio che una cache inclusiva dimezzerebbe i tempi.

E' per questo che dico che molto dipende dal settaggio del procio se la configurazione def di AMD va bene o male a prescindere.

-------

Per quanto provato io... ad esempio tra CHVI e Taichi c'è un abisso di differenza nelle porte USB.
Credo che "loro" su una linea PCI ci mettano n porte USB 3.0, ma in realtà non puoi avere la banda USB 3.0 se colleghi più periferiche USB 3.0 alla stessa linea PCI.
Con la Taichi ho messo 2 NAS USB 3.0 ed il 3° non lo posso montare perchè automaticamente se gli altri sono accesi mi parte con USB 2.0, e la banda degli HD mi passa da ~180MB/s a 30MB/s. Sulla CHVI ho lo stesso problema, ma visto che la CHVI ha 1 solo SSD, ha molte più porte USB 3.0 e quindi più linee PCI dedicate e quindi sbelinando ho messo 1 nas sulla famiglia USB della stessa linea PCI, e quindi ci posso attaccare almeno 3 NAS USB 3.0 senza prb.

Edit

Mom, rileggendo quanto ho scritto do' l'impressione di voler proteggere AMD, , io non è che voglio dire che AMD fa bene... di cagate ne ha fatte e ne farà ancora, però qui nel cesso ci vanno tutti, Microsoft in primis, e poi pure credo che non siano esenti manco le case madri delle mobo con i bios... cioè, una volta almeno ci mettevano entusiasmo, ora basta che trovano il modo di ottenere il massimo dal procio sotto forma di frequenze alte, e l'ottimizzazione si va a far benedire.
Un esempio è i bios dei Zen 1000 che in primis avevano 1,45V sparati per poi passare a 1,25V... non so sino a che punto la colpa sia di AMD con l'Agesa o proprio le mother-house con i bios che cercavano l'RS con l'overvolt.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)

Ultima modifica di paolo.oliva2 : 10-04-2019 alle 18:27.
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 18:57   #39406
Tody
Member
 
L'Avatar di Tody
 
Iscritto dal: Jan 2015
Messaggi: 239
Per ora non ha nulla a che fare con le CPU rizen e sicuramente neanche l'anno prossimo ma intanto tsmc ha completato il processo produttivo per la creazione dei 5nm
TSMC termina il processo produttivo a 5nm
__________________
PC: Intel Core i7-4790K, Noctua NH-D14, Asrock Z97 Extreme4, Cooler Master V750S, ddr3 G.Skill 16GB 1866, Gigabyte Aorus Waterforce Xtreme GTX 1080 Ti
BenQ xl2420t FullHD 144hz
Tody è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 19:10   #39407
LicSqualo
Senior Member
 
L'Avatar di LicSqualo
 
Iscritto dal: Dec 2017
Città: Lanciano (CH)
Messaggi: 356
Ok, va bene. Tanto non è un problema e ho risolto con il cambio di power plan al volo sul desktop.
Invece mi interessa il discorso PCIEx e USB3 e la banda che scende connettendo le periferiche. Giusto.
Quindi se per "grazia divina" sulla CH6 ci danno il PCIEx 4.0 vuol dire soprattutto che abbiamo più banda, almeno per le USB sulla CPU. Al di là che lo slot della GPU lo supporti.
O no?
__________________
Ryzen 1700 @4040 MHZ x 1,406 VCore LLC3, VSoC 1,05 su Crosshair VI Hero.
2x8GB Ram (GSkill 3600c16) @ 3500c13 (14-13-22-36-256-1T)

Ultima modifica di LicSqualo : 10-04-2019 alle 19:42. Motivo: ops, una svista
LicSqualo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 19:36   #39408
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 24624
Quote:
Originariamente inviato da Tody Guarda i messaggi
Per ora non ha nulla a che fare con le CPU rizen e sicuramente neanche l'anno prossimo ma intanto tsmc ha completato il processo produttivo per la creazione dei 5nm
TSMC termina il processo produttivo a 5nm
Aveva annunciato che a fine 2018 sarebbe stato ultimato e disponibile, hanno tardato 4 mesi. .

Però non confondiamoci tra la disponibilità del processo e la disponibilità di proci , in genere ci vuole più di 1 anno .

Comunque è un gran vantaggio per AMD avere disponibilità del nuovo salto nanometria silicio perchè conoscere i limiti del prox salto di nodo, permette di realizzare una architettura su misura.

La scottatura AMD l'ha avuta con BD, perchè si passava da un 45nm SOI ULK ad un 32nm SOI HKMG + ULK, e sulla carta sembrava che i 5GHz def sarebbero stati facili facili, ed è pure per questo che AMD è andata sul risparmio progettuale dell'architettura di BD, appunto perchè ad un IPC inferiore avrebbe avuto frequenze superiori... peccato che dai 5GHz garantiti ci si fermò a 3,6GHz con l'8150 e 4GHz con l'8350.

Sapere i limiti del prox nodo silicio, ti mette in condizione di sapere se devi ottenere un IPC superiore (nel caso il nodo non permetta frequenze max alte) o poter andare al risparmio progettuale... anche perchè un salto nodo comunque abbassa i consumi e quindi permette un numero di core maggiore.
comunque:
2019 7nm Zen2
2020 7nm+ Zen3
2021 5nm + ZenX

ovvio che 5nm+ e ZenX possono slittare, tutto dipende dalla risposta Intel sul 10nm... ma per me Intel non se la vedrà più con 7nm e Zen2 ma con 7nm+ e Zen3.

(Se vero che Intel vuole buttare fuori nuovi modelli sul 14nm, il tempo canonico è 1 anno, quindi non credo vedremo qualcosa di commerciale sul 10nm prima di giugno 2020... ma visto che Zen2 per giugno sarà commercializzato, +12 mesi = giugno 2020 = Zen3 + 7nm+.

a giugno 2021 AMD ha tutto il tempo per proporre 5nm + ZenX... ma può decidere, perchè dubito molto che Intel prima del 2022/2023 possa avere la disponibilità di un nuovo nodo.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 21:30   #39409
papugo1980
Senior Member
 
L'Avatar di papugo1980
 
Iscritto dal: Dec 2016
Messaggi: 3570
Ma quindi ci saranno anche i 5nm?
papugo1980 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 22:47   #39410
Ubro92
Senior Member
 
L'Avatar di Ubro92
 
Iscritto dal: Sep 2008
Messaggi: 6713
Quote:
Originariamente inviato da papugo1980 Guarda i messaggi
Ma quindi ci saranno anche i 5nm?
In futuro sicuramente, ma escluderei che si mantenga la compatibilità con gli attuali chipset, già l'anno prossimo dovrebbe iniziare la commercializzazione delle DDR5
__________________
CASE: CM STORM STRYKER | CPU: i7 3930K @4.70Ghz | AIO: Raijintek Triton 280mm | MB: Asus X79 Rampage IV EXTREME | RAM: 16GB G.Skill RipjawsX QuadChannel @2133mhz CL10 | GPU Gigabyte GTX 980TI Xtreme @1500/8000 | SSD: Crucial MX500 500GB | HDD: WD Blue 2TB | MONITOR: LG 29UM65-W @75hz | PSU Evga SuperNova G2 750W | OS: Windows 10 Pro |
Ubro92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 23:00   #39411
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 24624
Quote:
Originariamente inviato da Ubro92 Guarda i messaggi
In futuro sicuramente, ma escluderei che si mantenga la compatibilità con gli attuali chipset, già l'anno prossimo dovrebbe iniziare la commercializzazione delle DDR5
Ma se AMD ha dichiarato che pure Zen3 si monterà su socket AM4, a me delle DDR5 importa una sega quando escono, d'altronde AMD non fa come Intel, non ha mai offerto uno standard DDR nuovo finché il guadagno prestazionale non è in linea con il costo superiore... Contrariamente ad Intel, quindi sicuro al 100% che chi vuole le DDR5 e cambio mobo per le prime mandate che offriranno <+10% a fronte di +100% di costo, Intel li aspetterà a braccia aperte.

Così si fa cifra tonda, mobo che costa di più, procio idem, dissipazione idem, ci aggiungiamo pure le DDR5, cacchio sistema Intel con metà core al doppio di un sistema AMD con il doppio dei core, ma lo slogan sarà che Intel ha le DDR5.... ma andrà comunque meno.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)

Ultima modifica di paolo.oliva2 : 10-04-2019 alle 23:06.
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 23:05   #39412
capitan_crasy
Senior Member
 
L'Avatar di capitan_crasy
 
Iscritto dal: Nov 2003
Messaggi: 23803
Quote:
Originariamente inviato da LicSqualo Guarda i messaggi
Ok, va bene. Tanto non è un problema e ho risolto con il cambio di power plan al volo sul desktop.
Invece mi interessa il discorso PCIEx e USB3 e la banda che scende connettendo le periferiche. Giusto.
Direi di no...
Non c'è un problema di banda tra PCI-Ex e controller USB...

Quote:
Quindi se per "grazia divina" sulla CH6 ci danno il PCIEx 4.0 vuol dire soprattutto che abbiamo più banda, almeno per le USB sulla CPU. Al di là che lo slot della GPU lo supporti.
O no?
Il PCI-Express 4.0 dovrebbe essere disponibile solo sui nuovi FCH X570, anche se forse non riusciranno a raggiungere la certificazione PC-SIG sulla parte "accessoria", ma questo lo si saprà più avanti...
Inoltre un eventuale controller che utilizza i parametri del PCI-Express 3.0 continuerà ad utilizzarli anche in presenza della versione 4.0 ma con banda massimale del 3.0....

Quote:
Originariamente inviato da papugo1980 Guarda i messaggi
Ma quindi ci saranno anche i 5nm?
Forse con Zen5 dopo il 2020...
__________________
AMD Ryzen 1600|Thermalright Macho Rev. B|Gigabyte GA-AX370-Gaming 5|2x8GB Corsair Vengeance LPX 3200 @ 2933Mhz|1 M.2 NVMe ADATA SX8200PNP 250GB (OS)|1 SSD Crucial MX500 1TB (Games)|2 HDD SEAGATE IronWolf 2TB RAID 1|Sapphire【RX480 NITRO】8GB|MSI Optix MAG241C [144Hz] + AOC G2260VWQ6 [Freesync Ready]|Corsair CS 750M|Case In Win 509|Fans By Noctua
capitan_crasy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-04-2019, 23:35   #39413
papugo1980
Senior Member
 
L'Avatar di papugo1980
 
Iscritto dal: Dec 2016
Messaggi: 3570
Quote:
Originariamente inviato da Ubro92 Guarda i messaggi
In futuro sicuramente, ma escluderei che si mantenga la compatibilità con gli attuali chipset, già l'anno prossimo dovrebbe iniziare la commercializzazione delle DDR5
Quote:
Originariamente inviato da capitan_crasy Guarda i messaggi

Forse con Zen5 dopo il 2020...
Ok grazie quindi è una continua evoluzione e col 7nm non hanno raggiunto il limite...ottimo
papugo1980 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2019, 09:26   #39414
Tody
Member
 
L'Avatar di Tody
 
Iscritto dal: Jan 2015
Messaggi: 239

__________________
PC: Intel Core i7-4790K, Noctua NH-D14, Asrock Z97 Extreme4, Cooler Master V750S, ddr3 G.Skill 16GB 1866, Gigabyte Aorus Waterforce Xtreme GTX 1080 Ti
BenQ xl2420t FullHD 144hz
Tody è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2019, 09:44   #39415
Gyammy85
Senior Member
 
L'Avatar di Gyammy85
 
Iscritto dal: Sep 2010
Città: Messina
Messaggi: 13108
T O P
__________________
P8H77-VLE i5 3570 RX580 NITRO+ 8GB 16GB DD3-1600 Corsair TX750W AOC Q3279VWFD8
Gyammy85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2019, 10:03   #39416
Ubro92
Senior Member
 
L'Avatar di Ubro92
 
Iscritto dal: Sep 2008
Messaggi: 6713
Si oramai ci siamo, quando inizieranno le osservazioni per Sagittarius A verranno utilizzate cpu Ryzen anzichè i supercomputer per elaborare i petabyte di dati

Quote:
Originariamente inviato da papugo1980 Guarda i messaggi
Ok grazie quindi è una continua evoluzione e col 7nm non hanno raggiunto il limite...ottimo
Le ricerche vanno avanti, e mai quanto ora serve sempre più potenza quindi è probabile che anche raggiunto il limite mantengano questa nomenclatura in nm per quantificare i miglioramenti, oramai è già da anni che i nm in se utilizzati per indicare il pp sono completamente sfasati...
__________________
CASE: CM STORM STRYKER | CPU: i7 3930K @4.70Ghz | AIO: Raijintek Triton 280mm | MB: Asus X79 Rampage IV EXTREME | RAM: 16GB G.Skill RipjawsX QuadChannel @2133mhz CL10 | GPU Gigabyte GTX 980TI Xtreme @1500/8000 | SSD: Crucial MX500 500GB | HDD: WD Blue 2TB | MONITOR: LG 29UM65-W @75hz | PSU Evga SuperNova G2 750W | OS: Windows 10 Pro |

Ultima modifica di Ubro92 : 11-04-2019 alle 10:08.
Ubro92 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2019, 13:17   #39417
maxmix65
Senior Member
 
L'Avatar di maxmix65
 
Iscritto dal: Oct 2005
Città: Roma
Messaggi: 12047

__________________
https://www.youtube.com/watch?v=gHNeRiaiFE4 BATTLEFIELD 3 LIVE
maxmix65 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2019, 14:37   #39418
paolo.oliva2
Senior Member
 
L'Avatar di paolo.oliva2
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: Alépé, Costa d'Avorio
Messaggi: 24624
Ho ribeccato l'articolo di 9 ottobre 2018 in cui si facevano previsioni sul 5nm TSMC.

Era dato nel Q2 2019 (io avevo scritto che era a fine 2018), quindi in realtà non sono in ritardo ma in anticipo.

https://www.anandtech.com/show/13445...5nm-risk-in-q2

Q2 2019 sarebbe maggio-agosto, siamo in aprile..., quindi Q1, in NETTO anticipo, questa è PROFESSIONALITA'

Ci sono pure i guadagni rispetto al 7nm e 7nm+ ed i guadagni del 7nm+ sul 7nm, e sono dati OGGETTIVI del produttore, speriamo non passi tutto nel dimenticatoio immediatamente... (7nm+ +10% frequenze sul 7nm) è in linea con un'aspettativa Zen3 (7nm+) +10% di frequenza su Zen2 (7nm).

Questo giusto per anticipare il solito pessimismo (su AMD) che già da' un Zen3 +3%/+5% su Zen2 quando solamente di silicio l'aspettativa è +10%, IPC escluso.
__________________
1800X @4GHz 1,29V - @4,140GHz 1922 Cinebench - 2700X a Def con OFFSET -0,075V e PBO attivo, 2000 Cinebench @4,350GHz, massima frequenza benchabile CPU-z @4,425GHz (5550 CPU-Z). - 3700X @4,1GHz 1,25V (il gusto di avere un X8+8 a max 65W di consumo e temp <63*)

Ultima modifica di paolo.oliva2 : 11-04-2019 alle 16:22.
paolo.oliva2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2019, 15:33   #39419
Gyammy85
Senior Member
 
L'Avatar di Gyammy85
 
Iscritto dal: Sep 2010
Città: Messina
Messaggi: 13108
Quote:
Originariamente inviato da paolo.oliva2 Guarda i messaggi
Ho ribeccato l'articolo di 9 ottobre 2019 in cui si facevano previsioni sul 5nm TSMC.

Era dato nel Q2 2019 (io avevo scritto che era a fine 2018), quindi in realtà non sono in ritardo ma in anticipo.

https://www.anandtech.com/show/13445...5nm-risk-in-q2

Q2 2019 sarebbe maggio-agosto, siamo in aprile..., quindi Q1, in NETTO anticipo, questa è PROFESSIONALITA'

Ci sono pure i guadagni rispetto al 7nm e 7nm+ ed i guadagni del 7nm+ sul 7nm, e sono dati OGGETTIVI del produttore, speriamo non passi tutto nel dimenticatoio immediatamente... (7nm+ +10% frequenze sul 7nm) è in linea con un'aspettativa Zen3 (7nm+) +10% di frequenza su Zen2 (7nm).

Questo giusto per anticipare il solito pessimismo (su AMD) che già da' un Zen3 +3%/+5% su Zen2 quando solamente di silicio l'aspettativa è +10%, IPC escluso.
Praticamente navi top o arcturus potrebbero arrivare a 2,5 ghz sul 7 nm+
__________________
P8H77-VLE i5 3570 RX580 NITRO+ 8GB 16GB DD3-1600 Corsair TX750W AOC Q3279VWFD8
Gyammy85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-04-2019, 15:46   #39420
Annamaria
Senior Member
 
L'Avatar di Annamaria
 
Iscritto dal: Feb 2001
Messaggi: 2888
L'unica domanda che conta è: quando i Ryzen 3xxx saranno disponibili per la vendita a noi, possibilmente a prezzi consoni?
Settembre 2019?
__________________
Trattative positive con: david17, emda, Fichico, gauss, giogts, icare, Lord_Crassus, merlino1133, mitsuhashi1, pamauro, raxxo, rikfer, sbronf, William_Wallace, aleturbo+, brattak, alex999, tylerdurden, zluke, marcolulu, shagrat1983, ZuMBi, giofrida
Annamaria è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Winblu T-Rok: il sistema da gaming su base ASUS TUF Winblu T-Rok: il sistema da gaming su base ASUS ...
Acronis True Image 2020 automatizza il backup personale (anche nel cloud). La recensione Acronis True Image 2020 automatizza il backup pe...
GUIDA LIGHTROOM CC PARTE 6 - Moduli di output GUIDA LIGHTROOM CC PARTE 6 - Moduli di output
Cooler Master SK630, MK730 e CK530: le tenkeyless da gioco che stupiscono Cooler Master SK630, MK730 e CK530: le tenkeyles...
Per i designer: BenQ DesignVue PD2720U è un monitor completo Per i designer: BenQ DesignVue PD2720U è ...
Oracle OpenWorld 2019: 4 giorni di incon...
Corsair si spinge sino a 4.866 MHz con l...
Call of Duty Modern Warfare: disponibile...
vRotors permette di pilotare droni reali...
Nuovi iPhone 11: da 4 a 6GB di RAM secon...
McDonald's userà l'intelligenza artifici...
Irix Cine 11mm T4.3: la versione "Cine" ...
TIM, Vodafone, Iliad, ho.mobile e tutti ...
Huawei Mate 30 Pro avvistato con Android...
HTC Vive Cosmos si può adesso prenotare ...
Il Vice Presidente di Dynatrace spiega c...
LaCie annuncia tre nuovi SSD rugged, anc...
Phanteks presenta la striscia flessibile...
TeamSystem sposta le soluzioni di fattur...
Super-offerta su Amazon: la telecamera p...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Chromium
IObit Malware Fighter
AnyDVD HD
Opera Portable
Opera 63
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
iTunes 12
NTLite
Mozilla Thunderbird 68
NOD32
Thunderbird Portable
Windows 10 Manager
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:14.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v