Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Schede audio, altoparlanti, software e codec audio

Sony A7 R IV: primo contatto con la Full Frame da 61 megapixel
Sony A7 R IV: primo contatto con la Full Frame da 61 megapixel
(Anche) 61 megapixel posson bastare. Soprattutto se possono essere utilizzati con una raffica da 10 fotogrammi al secondo. Ecco i primi scatti in anteprima di Sony A7 R IV, fotocamera che torna ad alzare l'asticella nel campo delle mirrorless full frame
Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici
Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici
Lenovo aggiorna la propria gamma di workstation mobile destinate ai professionisti presentando, con ThinkPad P53, un sistema tanto potente quanto flessibile. Processore Xeon con architettura a 6 core, scheda video Quadro RTX 5000 e storage integrato configurabile sino a Raid 5 si abbinano alla proverbiale qualità dei prodotti della famiglia ThinkPad.
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo
F1 2019 è finalmente disponibile, con il suo nuovo sistema di illuminazione che ha già fatto parlare molto di sé in fase di pre-rilascio. Driver transfers, riproduzione fedele del regolamento e delle auto della Formula 1, accuratezza fisica e supporto eSport sono altri argomenti di discussione molto interessanti. Vediamo com'è F1 2019
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 05-12-2004, 12:33   #1
sacd
Moderatore
 
L'Avatar di sacd
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: MILANO
Messaggi: 41636
PREMESSA

Dopo una lunga attesa mia e di quelli di questa discussione interessati, sono riuscito ad antrare in possesso di un T-Amp, gentilemente fornito da un utente di questo forum che lo ha acquistato su ebay.
Logicamente, perchè l'apparecchio sia in grado di esprimere tutto il suo potenziale, è stato collegato ad un alimentatore esterno, visto che anche nelle prove che sono presenti in rete, il funzionamento a bateria non viene quasi preso in considerazione visto la diversità di risultati (in negativo) che si hanno.


APPARECCHIATURE USATE PER LA PROVA


L'impianto di riferimento era logicamente il mio , composto da:

Amply Integrato Am Audio PA 25 Reference S2

Lettore cd Marantz CD 6000 KIS tweakerato Cambridge Audio 650C

Diffusori Pro Ac Studio 125 Sostituiti con Response D15

Cavo di potenza Audioquest CV 6 con sistema DBS ----- Foto

Cavo di segnale da cd ad amplificatore Audioquest Viper

Cavi di alimentazione autocostruiti, il tutto attaccato ad una specie di condizionatore di rete autocostruito, a sua volta collegato ad una ciabatta della apc con protezioni per le sovratensioni e filtro rf a sua volta ricablata



SOFTWARE UTILIZZATO


Marantz Sacd Sample

Enya A day Without rain

AA.VV. Jazz at the Pawnshop xrcd ed. Fim

Daniel Lanois Shine

The Corrs Unplugged

Mark Knopfler Sailing to Philadelphia

Carl Orff Carmina Burana ed. Telarc


IMPRESSIONI DI ASCOLTO


Collegato il T-Amp alle casse acustiche attraverso del cavo in rame ofc che ho ancora dall'epoca delle B&W Dm 602 s2, e al super Alimentatore gentilmente fornito come "Lo sgorbio" dall'utente Diafino, la prima impressione che ho avuto nonostante le casse acustiche in mio possesso non siano sensibilissime (87 Db dichiarati), che la potenza che ha a disposizione il T-Amp è sufficiente per la maggior parte delle persone, logicamente avere delle casse da almeno 90 Db e un locale non troppo ampio giova ancor di più all'apparecchio.
Certo, forse la causa di questa impressione è dovuta in parte, e forse tanto, all'alimentatore impiegato, che con le sue performance 9A di corrente costante e 11A di picco con una tensione di uscita misurata a carico di 13.8 volt, certo non ha fatto mancare al piccolino la materia prima di cui nutrirsi

Premetto che tutte le considerazioni sono fatte e relative alla classe di appartenenza degli apparecchi utilizzati, quindi logico che il T-amp non suoni come l'impianto di riferimento, ma è meno logico che non faccia rimpiangere o desiderare di avere fra le mani ben altri apparecchi, sopratutto se una persona non ha come metro di paragone certi apparecchi da costi con molti zeri in più dietro al prezzo di acquisto del T-amp.

Messo il primo dei cd "The Corrs Unplugged", il suono risulta subito corretto con nessuna delle varie zone dello spettro sonoro in evidenza, ma la cosa che sicuramente balza all'occhio, anzi all'orecchio, risulta la bellezza delle voci riprodotte, che risulta una costante di tutta la prova, con i cantanti sia femminili che maschili.
La ricostruzione scenica è abbastanza ampia sopratutto in larghezza e decisamente meno rispetto al riferimento in profondità, come sul piano verticale, unico appunto che gli si può fare è quello di "sparare in avanti" il solista in qualche frangente rispetto alla scena sonora.
Il senso del ritmo della musica durante l'ascolto non manca mai e l'impressione di velocità dell'apparecchio nei transienti veloci della batteria dei vari cd ascoltati è molto buona.
L'unica cosa che non mi piace fino ad ora è un senso di "metallicità" delle alte frequenze, e un certo senso di "inscatolamento" del suono, nulla di preoccupante, comunque questo aspetto rimane durante tutto il periodo dell'ascolto, come la silenziosità dell'apparecchio in assenza di segnale. E' invece un certo rumore di fondo quando è presente un segnale a basso livello invece a farsi sentire, infatti funzionando in classe T l'amplificatore in assenza di segnale quasi si spegne, mentre è il segnale stesso che lo pilota, ed evidentemente non è così silenzioso eletricamente parlando.(Per approfondimenti cercate in rete )
Parlando della parte bassa dello spettro sonoro si può dire che certo non manca di presenza, ma qui fa tanto l'alimentazione, certo non scende negli abissi delle frequenze più basse, ma nemmeno si sente mancare qualcosa in questa parte dello spettro, ovviamente una mano la danno le casse usate che di sicuro no sono avare con le prime ottave di riproduzione, e una cosa rara da trovare anche in apparecchi di un certo costo è che qui oltre alla presenza il "nanerottolo" sfodera anche un bel controllo senza impastare il suono riprodotto, infatti anche nelle situazioni in cui gli si chiede il massimo della potenza per coprire una variazione di livello, lui non si tira in dietro.


CONCLUSIONI E CONSIDERAZIONI


Premetto che l'apparecchio per quello che costa avrebbe un rapporto Q/P molto favorevole (circa 40€ in italia con le spese), se si ragiona più attentamente si scopre che non tutto comunque sono rose e fiori, certo la figura che si fa quando inviti amici a tiri fuori il T-Amp e lo mostri da spento e poi in funzione credo che valga da sola i 40€ dell'acquisto , visto che non gli darebbero una minima considerazione visto l'aspetto dimesso che ha.
Bisogna considerare che comunque le performance sono legate e mi sa tanto a come lo si alimenta, e non c'è tanto da meravigliarsi, visto che negli amplificatori la parte più costosa è di solito lo stadio di alimentazione.
Quindi se consideriamo il costo dell'apparecchio, aggiungendo circa 50€ per un alimentatore stabilizzato da 13.5 volt, il prezzo sale.
Considerazione a parte lo meritano le connessioni, che sono di quanto più scomodo esista, connettori a molla e pure piccoli per il collegamento delle casse, e jack piccolo per il line in che obbliga a prendere un adattatore se uno vuole attaccare qualcosa di diverso che non sia un riproduttore portatile, ma forse era quello per cui era pensato l'apparecchio in origine
__________________
LianLi Pc-A05FN | Gigabyte B450 AORUS PRO | Amd Ryzen 2600 4000 Mhz per ora | Schythe Mugen 5 Rev.b | 2*8Gb DDR4 3200MHz |Asus DUAL-GTX1070-O8G | Enermax PRO82+ 525W | Dell U2518D | Logitech Performance MX| Onkyo SE-200PCI | Empire PS-2120D | CoolerMaster Q Alloy | My Hi-Fi | Amply |

Ultima modifica di sacd : 07-12-2015 alle 16:54.
sacd è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-01-2005, 11:03   #2
Kewell
Senior Member
 
L'Avatar di Kewell
 
Iscritto dal: Jan 2002
Messaggi: 32707
Recensione by Sgt. Bozzer
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...0&postcount=95


Ho comprato questo scatolotto.. ecco le mie considerazioni dopo un paio di giorni di prova:

IMPIANTO DI RIFERIMENTO:

-PRE: McIntosh C27
-AMPLI: McIntosh MC2205
-LETTORE CD: Teac Esoteric DV50S
-GIRADISCHI: Sme 20 (con Sme V e testina Benz Ruby II)*
-DIFFUSORI: B&W 802D
-CAVI DI SEGNALE: AudioQuest Python
-CAVI DI POTENZA: AudioQuest Pikes Peak
-CAVI DI ALIMENTAZIONE: MIT Z-Cord II
-FILTRO DI RETE PASSIVO: Angstrom Reference III

*non l'ho provato con il t-amp

CD DI PROVA:

1- Al DiMeola, Paco DeLucia, John McLaughlin – Friday Night in San Francisco (SACD)
2- Jaco Pastorius Big Band – Word of Mouth Revisited (SACD)
3- De Andrè – Le Nuvole
4- Dire Straits – Brothers in Arm (SACD)
5- The Kills – No Wow
6- Odetta – Looking for a Home
7- Tracy Chapman – Tracy Chapman
8- Propellerheads - DeckandDrumsandRockandRoll

IMPRESSIONI CON LE B&W 802D

Iniziamo con una critica.
Tutte le connessioni posteriori sono di una scomodità imbarazzante: il mini jack (dai è nato come portatile ) è troppo vicino all'entrate dell'alimentatore, i connettori a molla sono troppo piccoli, tanto che ho dovuto mettere da parte i miei cavi di potenza, andare nel mio negozio di fiducia per farmi prestare dei cavi adeguati.
Cmq dopo aver attaccato il tutto alle B&W 802D e il T-Amp ad un alimentatore adeguato (forse leggermente inferiore come prestazioni rispetto a quello usato per la prova dal carissimo SACD), ho lasciato scaldare lo scatolotto per un oretta, dopo di che ho preso i miei cd di prova, per iniziare l'ascolto.
Beh.. che dire sono rimasto piacevolmente sorpreso… lo scatolotto in assenza di segnale è silenziosissimo…. la gamma media viene riprodotta molto bene… un po’ metallica quella alta… difetto però abbastanza trascurabile…le voci sono limpide.. il soundstage adeguato.. e anche la gamma bassa si fa sentire… ma proprio qui ho riscontrato i primi limiti dello scatolotto…
Passando all’ascolto dei CD 5 e 8… e alzando un pelo il volume (che cmq per tutto l’ascolto non era quello con cui sono abituato ad ascoltare musica…)… il suono si impastava… la gamma media non si sentiva quasi più… gli alti erano più metallici del solito…
Lo Scatolotto qui è però da giustificare.. infatti 6Watt sono un po’ pochini per muovere 2 woofer da 20cm… ad un volume adeguato…
A questo punto mi sono reso conto che le mie esigenze erano un po’ troppe… ho messo da parte le 802D e ho attaccato il T-Amp alle più piccole e controllabili 805S…

IMPRESSIONI CON LE B&W 805S


Se aveva fatto nel complesso un lavoro più che sufficiente considerando la mole delle 802D… con queste il risultato è stato quasi buono…
Diciamo che posso riconfermare le note positive… le voci sono sempre bellissime… il soundstage è più ampio in profondità.. la gamma media buona.. i bassi decisamente migliori.. gli alti rimangono però abbastanza metallici…
Con i CD che lo avevano messo in crisi con gli altri diffusori.. con questi si comporta decisamente meglio.. riuscendo a controllare bene il tutto… però basta alzare un pelo di più il volume… che il suono diventa fastidioso alla lunga….
Sinceramente su questi diffusori pensavo suonasse meglio…
Nel complesso non è male ma personalmente lo ritengo poco… poco… audiofilo…

CONCLUSIONI

Sicuramente qualità/prezzo… lo scatolotto è un mostro…preso però da solo… infatti per sentirlo come si deve bisogna aggiungere un alimentatore stabilizzato a 13,8v.. e il costo totale si alza a un centinaio di euro… con questa cifra (non ne sono sicuro)… forse si può trovare di meglio… considerando anche il fatto.. delle connessioni posteriori…
Forse le mie esigenze e il mio orecchio chiedono di più… dall’altro canto mi sento di appartenere al club degli 0,1 db… o forse i miei diffusori non sono così facili da controllare… cmq personalmente il voto che posso dare allo scatolotto è un 6 e mezzo... considerando il prezzo.. se mi dimentico quello alla sufficienza non ci arriva.. e cmq mi sembra eccessivo considerare l’avvento del T-Amp come un “evento epocale” (dalla recensione di TNT-Audio)… o come “l’ammazza giganti” (sempre da quella recensione)….
__________________
| Front & Rear: Arbour 5.02 | Center: Arbour C.4 | Sub: Arbour S.10 | Ampli: Onkyo TX-SR607 | Video: Panasonic TX-L47DT50 | Recorder: TS-6600HD |
Sorgente Video: Raspberry PI & Openelec + QNAP TS-869L WD Red 4x4TB | Musica Liquida: Squeezebox Touch | Remote Control: Harmony One |

Ultima modifica di Kewell : 23-01-2007 alle 22:09.
Kewell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2005, 20:41   #3
aunktintaun
Senior Member
 
L'Avatar di aunktintaun
 
Iscritto dal: Feb 2001
Città: sassari
Messaggi: 1525
[Recensioni post #42 & #94] Sonic Impact T-Amp


http://www.tnt-audio.com/ampli/t-amp.html


Ultima modifica di Kewell : 14-12-2005 alle 22:06.
aunktintaun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 13:27   #4
aunktintaun
Senior Member
 
L'Avatar di aunktintaun
 
Iscritto dal: Feb 2001
Città: sassari
Messaggi: 1525
si parla di una svolta epocale che sta dividendo il mondo dell'audio e voi pensate solo a discutere di scoppiettii della votsra misera audigy......tapiri!
__________________
VENDO IBANEZ SA 36FM COME NUOVA PREZZO INTERESSANTE
VENDUTA!!!
aunktintaun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 13:39   #5
Kewell
Senior Member
 
L'Avatar di Kewell
 
Iscritto dal: Jan 2002
Messaggi: 32707
E' uno scherzo?
__________________
| Front & Rear: Arbour 5.02 | Center: Arbour C.4 | Sub: Arbour S.10 | Ampli: Onkyo TX-SR607 | Video: Panasonic TX-L47DT50 | Recorder: TS-6600HD |
Sorgente Video: Raspberry PI & Openelec + QNAP TS-869L WD Red 4x4TB | Musica Liquida: Squeezebox Touch | Remote Control: Harmony One |
Kewell è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 14:00   #6
aunktintaun
Senior Member
 
L'Avatar di aunktintaun
 
Iscritto dal: Feb 2001
Città: sassari
Messaggi: 1525
Quote:
Originariamente inviato da Kewell
E' uno scherzo?
mi sa di no!!!

lucio cadeddu non è propio l'ultimo arrivato............http://www.videohifi.com/forum/topic...age=1&ARCHIVE=
qui trovi ulteriori conferme
__________________
VENDO IBANEZ SA 36FM COME NUOVA PREZZO INTERESSANTE
VENDUTA!!!
aunktintaun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 14:04   #7
aunktintaun
Senior Member
 
L'Avatar di aunktintaun
 
Iscritto dal: Feb 2001
Città: sassari
Messaggi: 1525
pensate ad un bel sistemino per il nostro pc per ascoltare musica in vera hi-fi..................una bella scheda audio esterna con i controcazz..............il mostriciattolo in questione ed una coppia di largabanda ad altissima efficenza...............................sto gia sbavando!!!!!!!!!!!
__________________
VENDO IBANEZ SA 36FM COME NUOVA PREZZO INTERESSANTE
VENDUTA!!!
aunktintaun è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 18:40   #8
Topomoto
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2003
Messaggi: 1216
A sto punto mi sa che sbaviamo già in due....

Per quello che conosco di Lucio Cadeddu, è tutto fuorchè un fanfarone (anzi, è un rispettabilissimo professore universitario di matematica con la passione per la musica).
Topomoto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 19:35   #9
sacd
Moderatore
 
L'Avatar di sacd
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: MILANO
Messaggi: 41636




Cmq qualcuno sta già provando a prenderselo dall'italia
__________________
LianLi Pc-A05FN | Gigabyte B450 AORUS PRO | Amd Ryzen 2600 4000 Mhz per ora | Schythe Mugen 5 Rev.b | 2*8Gb DDR4 3200MHz |Asus DUAL-GTX1070-O8G | Enermax PRO82+ 525W | Dell U2518D | Logitech Performance MX| Onkyo SE-200PCI | Empire PS-2120D | CoolerMaster Q Alloy | My Hi-Fi | Amply |
sacd è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 20:29   #10
xmnemo85x
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Padova
Messaggi: 3808
salve..io ho letto il giorno stessa che è uscita su tnt-audio.it...è mi spiace dire..che non è disponibile...nel senso..che tutti i siti che ce l'avevano l'hanno terminato...sto seguendo la maining list di tnt-audio.it e molte persone ne hanno presi piu di uno,molte altre pero non hanno avuto la velocita per acquistarne qualcuno...COME ME..e ora sto aspettando che ritorni "DISPONIBILE"...comunque per questo amplificatorino "Ammazza giganti" come dice Lucio,ci voglio diffusori ad alta sensibilita altrimenti ai bassi volumi e distanze maggiorate il suono scade..dato che l'amplificatore è un solo 6*2 su 8 ohm...comunque non molti siti spediscono in italia.Bisogna fare una bella ricerca..per trovare un sito che lo abbia disponibile e soprattutto spedisca in italia.
__________________
Mac Book Pro Retina 13.3" // Iphone 6s Black 64gb - Ipad Pro 32gb // My Flickr //
xmnemo85x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 21:32   #11
sacd
Moderatore
 
L'Avatar di sacd
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: MILANO
Messaggi: 41636
Quote:
Originariamente inviato da xmnemo85x
salve..io ho letto il giorno stessa che è uscita su tnt-audio.it...è mi spiace dire..che non è disponibile...nel senso..che tutti i siti che ce l'avevano l'hanno terminato...sto seguendo la maining list di tnt-audio.it e molte persone ne hanno presi piu di uno,molte altre pero non hanno avuto la velocita per acquistarne qualcuno...COME ME..e ora sto aspettando che ritorni "DISPONIBILE"...comunque per questo amplificatorino "Ammazza giganti" come dice Lucio,ci voglio diffusori ad alta sensibilita altrimenti ai bassi volumi e distanze maggiorate il suono scade..dato che l'amplificatore è un solo 6*2 su 8 ohm...comunque non molti siti spediscono in italia.Bisogna fare una bella ricerca..per trovare un sito che lo abbia disponibile e soprattutto spedisca in italia.
Quando lo trovi poi fammi sapere
__________________
LianLi Pc-A05FN | Gigabyte B450 AORUS PRO | Amd Ryzen 2600 4000 Mhz per ora | Schythe Mugen 5 Rev.b | 2*8Gb DDR4 3200MHz |Asus DUAL-GTX1070-O8G | Enermax PRO82+ 525W | Dell U2518D | Logitech Performance MX| Onkyo SE-200PCI | Empire PS-2120D | CoolerMaster Q Alloy | My Hi-Fi | Amply |
sacd è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 21:41   #12
xmnemo85x
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Padova
Messaggi: 3808
speriamo...ho chiesto a Lucio come mai c'è stato tutta questa ressa..lui semplicemente mi ha specificato che tutte le persone che leggono tnt-audio in italiano (italiani, spagnoli,portoghesi,brasiliani,e tutti gli audiofili che hanno un minimo di conoscenza di italiano o di lingue simili)e tnt-audio in inglese( e cioè un'infinità di paesi)... si sono catapultiti ad acquistarlo...quindi...c'è stato un comportamento di massa..dove una singola persona acquistava addirittura 5/6 t-amp....ecco perchè i siti che vendono fuori dall'america,,li hanno gia terminati...SPERIAMO CHE SI RIFORNISCANO PRESTO...
__________________
Mac Book Pro Retina 13.3" // Iphone 6s Black 64gb - Ipad Pro 32gb // My Flickr //
xmnemo85x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 21:43   #13
sacd
Moderatore
 
L'Avatar di sacd
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: MILANO
Messaggi: 41636
Speriamo che nn sia una forma di spam musicale
__________________
LianLi Pc-A05FN | Gigabyte B450 AORUS PRO | Amd Ryzen 2600 4000 Mhz per ora | Schythe Mugen 5 Rev.b | 2*8Gb DDR4 3200MHz |Asus DUAL-GTX1070-O8G | Enermax PRO82+ 525W | Dell U2518D | Logitech Performance MX| Onkyo SE-200PCI | Empire PS-2120D | CoolerMaster Q Alloy | My Hi-Fi | Amply |
sacd è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 21:47   #14
xmnemo85x
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Padova
Messaggi: 3808
se volete vi riporto un po di opinioni che ci sono...confronti..o altro...ricevendo la maining list del group di tnt audio..ho un po cosette..
__________________
Mac Book Pro Retina 13.3" // Iphone 6s Black 64gb - Ipad Pro 32gb // My Flickr //
xmnemo85x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 21:57   #15
xmnemo85x
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Padova
Messaggi: 3808
Questa è una recensione del t-amp messo a confronto con un Aeron A2 fatta da Lucio



Vi aggiorno sulle mie prove.
Ho appena provato il T-Amp contro quello che dovrebbe essere uno dei
suoi naturali nemici: un ampli integrato con ambizioni audiophile,
molto economico: Aeron A2 da circa 200 Euro (giusto 10 volte tanto
il T-Amp).

Non avevo dubbi sul risultato, ma parlo sempre e solo dopo
esperienze dirette (io, altri....insomma :-))

Il T-Amp si è mostrato superiore su tutti i parametri, la differenza
era così evidente che il possessore ha scoperto nei suoi dischi
delle cose che non sapeva ci fossero. Scioccante è la parola giusta.

Problema potenza: con diffusori da 91 dB in una stanza piccola (sui
10 mq) i 6 watt erano sufficienti per un ascolto
abbastanza "fisico".
Io ascolto a volumi più alti, ma già così si faceva fatica a
scambiarsi le impressioni stando seduti fianco a fianco.

La caccia continua (prossimi bersagli illustri: NAD 3020, NAD 3120,
Naim Nait (smorfia di dolore :-))).

Lucio
__________________
Mac Book Pro Retina 13.3" // Iphone 6s Black 64gb - Ipad Pro 32gb // My Flickr //
xmnemo85x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 21:59   #16
xmnemo85x
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Padova
Messaggi: 3808
Questa è una recensione di un altro utente..è un po lunghetta...


Oggetto: La mia esperienza col T-AMP (lungo, purtroppo).

Ciao a tutti. Mi chiamo Franco e sono uno delle migliaia di
appassionati che leggono "in silenzio" la grande TNT-AUDIO ed
il
relativo forum.
Alle ore 23 circa di sabato 11 gen. '05, ho avuto la fortuna di
vedere la recensione di Lucio e, già a metà lettura, mi aveva
preso
la voglia di ordinare il prodotto.
Mi sono imposto di leggere almeno due volte l'articolo ed ho
fatto
qualche ricerca con Google (la meraviglia era d'obbligo: Lucio
non è
solito sbilanciarsi e non eravamo ancora a carnevale od in
prossimità
del 1 aprile).
Alle 01 circa ho ordinato, da Think Geek, 2 T-Amp, ma alle 0130, dopo
avere scoperto (nelle lettere al direttore della stessa settimana,
fatalità!) che, su 72 dollari di spesa rischiavo di pagare una
trentina di euro di dogana, ho annullato l'ordine e l'ho
rifatto per
un solo ampli (chissà chi ne avrà beneficiato…), confidando
sempre
sull'esperienza di Lucio che prevedeva zero spese di dogana per
valori inferiori a 50 dollari.
Alle ore 10 circa successive noto che il prodotto è esaurito, ma
il
sito del venditore mi rassicura sulla validità del mio ordine.
Quasi
mi pento di non averne comprati 2!
Ma era il mio primo ordine in Rete, per giunta in inglese (lo conosco
appena, purtroppo) e tutti i dubbi erano miei, per es: pagare spese
di dogana comporta tempi più lunghi?
Nel frattempo continuo a leggere tutto quello che riesco in
proposito, e non credo ai miei occhi: un casino (scusate) incredibile
sul forum, che dura ancora adesso e che mi conferma quanto
l'Uomo,
nella sua genericità, sia una bestia proprio strana… e di
scarsa
gratitudine. Va be', in fondo abbiamo solo qualche migliaio di
anni
di evoluzione genetica.
Lunedì mattina ricevo l'email di conferma dell'ordine da
parte di
Think Geek contenente il track number, col quale mi diverto a seguire
il mio oggetto, già spedito, che Martedì mattina si trova a
Colonia
(accidenti che efficienza!).
Mercoledì il T-Amp è fermo a Roma per motivi indipendenti da
UPS
(sdoganamento, ho pensato: chissà se pagherò lo stesso le
tasse…).
Guardo on line la mia carta di credito, ma non compare ancora nessun
prelievo.
Questa mattina, giovedì, nella posta del forum leggo che per 2
T-Amp
sono stati pagati 29 euro di dogana.
Alle 10, alla porta c'è il corriere UPS che mi consegna il mio
T-Amp,
mi ringrazia per i miei complimenti per l'efficienza e la
rapidità
del servizio e mi risponde che, in fondo, io ho pagato per quel
servizio. Incredibile! L'Uomo non finisce mai di stupirmi: non mi
sembra di stare a Ladispoli, dove sto. Forse il pacco sprigiona
attorno a sé un po' di efficienza e di cordialità
statunitense. O
forse il corriere è semplicemente rispettoso delle competenze, ben
addestrato ed educato, a dispetto del… solo qualche migliaio di
anni
di evoluzione genetica.
Scusatemi tutti. Forse adesso vi aspetterete di conoscere le mie
impressioni sul prodotto, ma non sono in grado di farlo: il pacchetto
è ancora chiuso, sul tavolo della cucina. Non è questo che
importa,
per ora. Inoltre, non credo di avere la capacità di fare delle
recensioni all'altezza delle vostre aspettative. Comunque forse
ci
proverò, più tardi, quando avrò sentito bene il T-Amp
collegato ai
diffusori che mi sono costruito utilizzando 2 Fostex FE 206E da 96dB
e vi farò sapere cosa ne penso.
Ma adesso per me era più urgente ed importante dar voce a quella
grande schiera (che spesso rimane silenziosa) che tramite Lucio si
è
avvicinata a questo hobby (e ricordiamoci che rimane sempre solo un
hobby, come spesso lui ripete), per ringraziarlo di condividere con
noi la sua capacità, la sua esperienza ed il suo coraggio, oltre
che
il suo tempo e quindi la sua vita.
Quindi, cari amici che avete avuto la pazienza di leggermi sino ad
ora, perdonatemi per il tempo perso, ma consentitemi ancora di
rivolgermi a Lucio, in vostra presenza.
GRAZIE LUCIO. Tu non ti ricorderai neanche di me perché ti
ho "disturbato" una sola volta: una sera ti ho chiesto un
consiglio e
mi hai risposto prima della mattina successiva. Questo per me
significa, non che soffri d'insonnia, ma che ci credi sino in
fondo
in quello che stai facendo.
Ed anche adesso, con questo T-Amp, l'hai dimostrato,
rimettendoci,
questa volta, non solo un po' di tempo, di sonno o di denari, ma
la
tua reputazione, che a te deve essere molto cara, forse quasi più
cara di tutto. Seconda soltanto alla tua onestà di pensiero.
Ciao Lucio. Grazie ancora ed affettuosi saluti da uno che ritorna nel
suo abituale silenzio, ad ascoltare la nostra musica.
Franco Castiglione
fraCANCELLAcasti2003@yahoo.it

PS. Dimenticavo di dirvi quanto ho pagato di dogana: neanche una
lira, pardon, un centesimo. Come aveva previsto Lucio, del resto.
Per il prodotto, dollari 22.99 + 20.08 di spedizione, corrispondenti
ad euro 33.13 appena registrati sulla mia carta di credito.
E adesso vado
__________________
Mac Book Pro Retina 13.3" // Iphone 6s Black 64gb - Ipad Pro 32gb // My Flickr //
xmnemo85x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2005, 22:01   #17
xmnemo85x
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Padova
Messaggi: 3808
Eccone una terza...




Stamane mi sono arrivati i due esemplari ordinati, ho rimediato in
ufficio due alimentatori da 12 V, e giunto a casa li ho collegati alle
mie Nautilus 804 in biamplificazione passiva, utilizzando un t-amp per
diffusore, all' inizio pensavo di utilizzarne uno per gli alti ed uno
per i bassi, ho poi scartato questa opzione perche' con due
regolazioni separate del volume avrei corso il rischio di sbilanciare
le due gamme, come cavi ho montato 4 spezzoni di QED in argento
terminati da banane.

Ho regolato la manopola del volume a 1/3 di corsa, la mia
preoccupazione era di non rischiare il clipping, nonostante possieda
un pre ho preferito collegarli direttamente alla sorgente.

Il primo impatto non e' stato piacevole: gamma bassa asciutta, voci
gradevoli ma non eccezzionali, gamma alta brillante ma fastidiosa,
immagine buona ma lontana dal mio riferimento.

Fedele al detto " se vuoi conoscere veramente qualcuno devi mangirci
almeno due Kg. di sale insieme " ( ovviamente non tutti in una volta
), ho lasciato scaldare il tutto..... messi a letto i bimbi e scelto
il whisky adatto eccomi pronto a raccontarvi la mia esperienza.

La cosa che mi ha colpito maggiormente e' l' apparente " empatia "
dell' amplificatore con la musica; mi spiego : ho l' impressione che
esso assecondi il tipo di musica che e' chiamato a riprodurre,
brillante con la musica da camera, energico quando viene richiesta
dinamica, attento nei passaggi solisti e potrei continuare, insomma
una " entreneuse " capace di comprendere chi ha davanti e di cambiare
comportamento di conseguenza.

Stamane mi sono arrivati i due esemplari ordinati, ho rimediato in
ufficio due alimentatori da 12 V, e giunto a casa li ho collegati alle
mie Nautilus 804 in biamplificazione passiva, utilizzando un t-amp per
diffusore, all' inizio pensavo di utilizzarne uno per gli alti ed uno
per i bassi, ho poi scartato questa opzione perche' con due
regolazioni separate del volume avrei corso il rischio di sbilanciare
le due gamme, come cavi ho montato 4 spezzoni di QED in argento
terminati da banane.

Ho regolato la manopola del volume a 1/3 di corsa, la mia
preoccupazione era di non rischiare il clipping, nonostante possieda
un pre ho preferito collegarli direttamente alla sorgente.

Il primo impatto non e' stato piacevole: gamma bassa asciutta, voci
gradevoli, gamma alta brillante ma fastidiosa, immagine buona ma
lontana dal mio riferimento.

Fedele al detto " se vuoi conoscere veramente qualcuno devi mangirci
almeno due Kg. di sale insieme " ( ovviamente non tutti in una volta
), ho lasciato scaldare il tutto..... messi a letto i bimbi e scelto
il whisky adatto eccomi pronto a raccontarvi la mia esperienza.

La cosa che mi ha colpito maggiormente e' l' apparente " empatia "
dell' amplificatore con la musica; mi spiego : ho l' impressione che
esso assecondi il tipo di musica che e' chiamato a riprodurre,
brillante con la musica da camera, energico quando viene richiesta
dinamica, attento nei passaggi solisti e potrei continuare, insomma
una " entreneuse " capace di comprendere chi ha davanti e di cambiare
comportamento di conseguenza.

Nononstante le mie preoccupazioni sulla potenza a disposizione, ed
alla mancanza di esperienza con amplificazioni di potenza cosi' bassa
sono riuscito ad ascoltare al mio consueto volume di ascolto.

Nonostante l' entusiasmo di Lucio ero scettico sul risultato che avrei
potuto ottenere, ma mi sono ricreduto, per 48 $ + 24 $ di spedizione e
29 euro di dogana, pensavo di ascoltare qualcosa al livello del mio
sintoampli HT e non certo un componente che potesse mettere in gioco
le mie convinzioni in fatto di qualita' di riproduzione.

In conclusione ora sono veramente tentato di acquistare le evaluation
board del chip utilizzato nel T-AMP, e quella del chip del ARC 150.2

Buoni Ascolti
Tiziano Costa
__________________
Mac Book Pro Retina 13.3" // Iphone 6s Black 64gb - Ipad Pro 32gb // My Flickr //
xmnemo85x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-01-2005, 11:29   #18
::::Dani83::::
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: Rimini
Messaggi: 3373
ragazzi a me 2 farebbero molto comodo, se avete notizie per un ordine collettivo io ci sto

Ora vedo di trovarlo da qualche parte
__________________
.
::::Dani83:::: è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-01-2005, 11:54   #19
Nazucao
Member
 
Iscritto dal: Dec 2004
Messaggi: 175
Quote:
Originariamente inviato da :::ani83::::
ragazzi a me 2 farebbero molto comodo, se avete notizie per un ordine collettivo io ci sto

Ora vedo di trovarlo da qualche parte

idem...nn si trova da nessuna parte...
Nazucao è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-01-2005, 12:41   #20
Topomoto
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2003
Messaggi: 1216
Ho come idea che se si sparge la voce, inizieranno a produrli anche altre case. In fondo il "miracolo" è solo il chip, quindi presumo che ogni apparecchio dotato di quel chip sarà ottimo (vista anche la fattura del T-amp...).
Topomoto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Sony A7 R IV: primo contatto con la Full Frame da 61 megapixel Sony A7 R IV: primo contatto con la Full Frame d...
Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workstation da 15 pollici Lenovo ThinkPad P53: la più veloce workst...
Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non solo Recensione F1 2019: grafica migliorata, e non so...
Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 329 euro. La recensione Xiaomi Mi 9T: quando si fa sul serio ma a soli 3...
Microsoft Surface Studio 2: contenuti e design per una nicchia ben precisa Microsoft Surface Studio 2: contenuti e design p...
Samsung Galaxy Fold: il pieghevole super...
Facebook e Google sanno tutto quello che...
Stangata per Google e YouTube: hanno vio...
Market Share Analysis: ERP Software - SA...
Google e Pampers presenta Lumi: ecco il ...
Huawei: il ban di Trump è l'inizi...
IPTV: chiusa ZSat, piattaforma illegale ...
Sconti e offerte con Amazon: oggi monito...
Drone Awards 2019: ecco le fotografie e ...
Plants vs. Zombies 3 annunciato da EA, p...
NASA Artemis: nuovo logo per la missione...
La missione di Luca Parmitano sulla ISS ...
Le tecnologie per tutti derivate dalle m...
Ecco il video di un'aquila che "ruba" un...
NASA: oggi si festeggia il primo allunag...
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Firefox Portable
Firefox 68
NOD32
AIDA64 Extreme Edition
CCleaner Portable
ACDSee Ultimate
CCleaner Standard
VirtualBox
Process Lasso
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
Google Chrome Portable
NTLite
SuperRam
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:25.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v