Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali

Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield
Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield
Dimensioni molto compatte, raffreddamento completamente passivo e silenzioso e bel design: queste le caratteristiche tecniche di Samsung Galaxy Book S, notebook che si contraddistingue dai concorrenti per l'utilizzo di un processore Intel Core della famiglia Lakefield con architettura ibrida. Il consumo contenuto non permette però di far registrare prestazioni allineate alla media dei notebook sottili.
Recensione KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC), c'è una quarta ventola opzionale
Recensione KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC), c'è una quarta ventola opzionale
Abbiamo provato la nuova KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC), una scheda video che si presenta con un sistema di raffreddamento a tripla ventola che può essere "potenziato" con un quarta ventola aggiuntiva da posizionare nella parte posteriore. Sarà davvero efficace? Scopriamolo nella nostra recensione.
Recensione MSI RTX 3090 SUPRIM X 24G, una fusione di eleganza e potenza
Recensione MSI RTX 3090 SUPRIM X 24G, una fusione di eleganza e potenza
MSI alza l'asticella ancora una volta per quanto riguarda prestazioni ed eleganza con la nuova linea di soluzioni SUPRIM. La RTX 3090 SUPRIM X 24G è un concentrato di potenza, eleganza ed è accompagnata da un bundle che prevede una staffa di supporto e un tappetino. Si tratta di una scheda al vertice del settore, ma con due nei: consumi e prezzo.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 13-10-2003, 18:36   #1
Oliberserk
Member
 
L'Avatar di Oliberserk
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Bern, Svizzera
Messaggi: 58
Trasferire dati da un hd all'altro (mi hanno detto di rilanciare...)

Ciao a tutti...

Ho appena preso un disco fisso nuovo (uno dei tanto criticati Maxtor DiamondMax 9 plus) da 80 perché il mio vecchio da 40 è colmo.
Il mio problema è che vorrei mettere quello da 80 come primario e quello da 40 come secondo disco (posto precedentemente occupato da un rumorosissimo Samsung da 8...)...
Preciso che il mio vecchio disco era partizionato con un Win98 con XOSL sulla 1a, WinXP sulla seconda e sulla terza + tre partizioni logiche.
Ho provato a copiare con Ghost 2003 il tutto, lasciando a Ghost il compito di ridimensionare le partizioni, ma niente, non parte... Allora ho formattato e partizionato con MaxBlast e copiato le partizioni sigolarmente e guarda guarda, win98 è partito! ma al riavvio a controllato il registro con una finestra simile a scandisk (non sapevo che potesse farlo!) e poi al successivo riavvio niente, black out...
Qualche buona anima potrebbe dirmi come faccio a trasferire la mia roba in modo che sto benedetto pc parta?
Grazie di cuore!
__________________
*** Ogni scelta è un'eliminazione ***

Guida a Norton Ghost

Ultima modifica di Oliberserk : 14-10-2003 alle 13:15.
Oliberserk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-10-2003, 12:51   #2
MM
Senior Member
 
L'Avatar di MM
 
Iscritto dal: Nov 1999
Città: Pistoia
Messaggi: 37437
up.... tanto per fare un esempio
MM è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-10-2003, 15:00   #3
shingo
Senior Member
 
L'Avatar di shingo
 
Iscritto dal: Nov 1999
Città: Bolzano
Messaggi: 7261
Dopo aver fatto la copia con Ghost hai collegato solo l'HD nuovo o tutti e 2?
shingo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-10-2003, 15:19   #4
Oliberserk
Member
 
L'Avatar di Oliberserk
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Bern, Svizzera
Messaggi: 58
up :-)
__________________
*** Ogni scelta è un'eliminazione ***

Guida a Norton Ghost
Oliberserk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-10-2003, 15:22   #5
Oliberserk
Member
 
L'Avatar di Oliberserk
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Bern, Svizzera
Messaggi: 58
Quote:
Originariamente inviato da shingo
Dopo aver fatto la copia con Ghost hai collegato solo l'HD nuovo o tutti e 2?
Ho collegato solo quello nuovo... Faccio le cose con un disco alla volta per non fare macelli (e evitare di cancellare dati importanti) :-)
__________________
*** Ogni scelta è un'eliminazione ***

Guida a Norton Ghost
Oliberserk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-10-2003, 18:18   #6
Barfed
Member
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: Alessandria
Messaggi: 130
hai spostato i jumper da master a slave per copiare e poi da slave a master per farlo bootare?
Barfed è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-10-2003, 18:30   #7
ilnave
Senior Member
 
L'Avatar di ilnave
 
Iscritto dal: Jul 2001
Città: Milano (I)
Messaggi: 1833
forse non colgo il problema....
Io farei:
Metti il disco nuovo, installi il SO e fai le partizioni che ti servono.
Una volta fatto, prendi il disco da 40 impostato come slave e copi la sua roba sul disco da 80.

Forse però non vuoi reinstallare tutto, è questo il problema..?
__________________
Drink wine, this is life eternal. This is all the youth will give to you. It is the season for wine, roses and drunken friends. Be happy for this moment, this moment is your life
ilnave è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-10-2003, 19:38   #8
Oliberserk
Member
 
L'Avatar di Oliberserk
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Bern, Svizzera
Messaggi: 58
Quote:
Originariamente inviato da ilnave
Forse però non vuoi reinstallare tutto, è questo il problema..?
Esatto... Non mi va di rompermi le sacrosante per reinstallare 3 SO... E poi ho chiesto a un sacco di gente e tutti che mi dicono: usa Ghost che fai in un lampo e funziona... Però nessuno capisce perché con me NON funzioni... mah...
__________________
*** Ogni scelta è un'eliminazione ***

Guida a Norton Ghost
Oliberserk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-10-2003, 19:44   #9
Oliberserk
Member
 
L'Avatar di Oliberserk
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Bern, Svizzera
Messaggi: 58
Quote:
Originariamente inviato da Barfed
hai spostato i jumper da master a slave per copiare e poi da slave a master per farlo bootare?
Ho provato in mille modi: prima il disco il 40 come slave e l'80 come master, poi entrambi master su due canali diversi... Sta di fatto che ogni volta mi si presenta col cursore in alto a sinistra e fa "il morto" ....
__________________
*** Ogni scelta è un'eliminazione ***

Guida a Norton Ghost
Oliberserk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-10-2003, 02:28   #10
Faltux
Senior Member
 
L'Avatar di Faltux
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 415
Posta la configurazione di tutto il pc.
Sei sicuro che i driver della scheda madre siano aggiornati?
In fondo , anche se il problema sembra dell'hd, non dimenticare che attaccato c'è tutto un computer...
__________________
Peace & Love
Faltux è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-10-2003, 20:16   #11
Oliberserk
Member
 
L'Avatar di Oliberserk
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Bern, Svizzera
Messaggi: 58
Problema risolto!

Grazie a tutti voi che mi avete risposto!

Sono finalmente riuscito a far funzionare il mio pc in modo normale...
Il problema era originato da XOSL. Infatti ho scoperto che sul disco 0 c'era una partizioncina chiamata "boot manager" che non veniva copiata da ghost. Per cui ho disinstallato XOSL dal disco da 40, fatto la copia disk to disk con ghost e installato di nuovo XOSL sulla partizione di Windows 98.
E guarda guarda... Funziona tutto a meraviglia

Grazie ancora a tutti!
__________________
*** Ogni scelta è un'eliminazione ***

Guida a Norton Ghost
Oliberserk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2003, 10:33   #12
zanzarame
Senior Member
 
L'Avatar di zanzarame
 
Iscritto dal: Dec 1999
Città: Torino
Messaggi: 1062
Io dovrei fare una cosa simile (più semplice) ma che in pratica è più difficile causa niubbaggine mia su Ghost.

Il punto di partenza è un HD DTLA da 30 GB, occupato per il 50% e con tre partizioni: C, D e E.

Ho freso un famigerato Maxtor 80 GB DiamondPlus, sul quale vorrei riportare tale e quale il contenuto del DTLA.

Come devo muovermi?

1) Per prima cosa devo ricreare (almeno) le tre partizioni C, D ed E sul Maxtor?

2) Quindi faccio l'immagine: devo farla partizione per partizione oppure posso farla in una volta sola (e quindi si trasferiscono tre partizioni verso tre partizioni)?

2bis) fisicamente come funziona Ghost? Si crea una immagine o la fa on the fly? Mi spiego: Se devo fare una immagine da 15 GB, dove si "stocca" il file contenente l'immagine (da 15 o meno GB) prima di "riesploderlo" sul Maxtor? Sul Maxtor stesso, in un'altra partizione differente dalle prime tre (ammesso che quello di partenza non sia utilizzabile a tal scopo)?

3) se tutto va a buon fine avrò due HD: il DTLA con partizioni C, D e E e Sistema operativo +applicativi e il Maxtor con la stessa situazione. Quando il Pc parte come faccio a far puntare il boot sul Maxtor? Perlomeno la prima volta, dopo di che formatterò il DTLA.
Possono esserci problemi per la coincidenza di lettere delle partizioni?

4) per formattare e partizionare il maxtor cosa uso?
Powermax o Maxblast? Che differenze ci sono fra i due?

Grazie a tutti, per tutto.
__________________
Impetu hostem perterreo
zanzarame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2003, 15:07   #13
Oliberserk
Member
 
L'Avatar di Oliberserk
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Bern, Svizzera
Messaggi: 58
Quote:
Originariamente inviato da zanzarame
Io dovrei fare una cosa simile (più semplice) ma che in pratica è più difficile causa niubbaggine mia su Ghost.

Il punto di partenza è un HD DTLA da 30 GB, occupato per il 50% e con tre partizioni: C, D e E.

Ho freso un famigerato Maxtor 80 GB DiamondPlus, sul quale vorrei riportare tale e quale il contenuto del DTLA.

Come devo muovermi?
Non preoccuparti, adesso ti guido io
Quote:
1) Per prima cosa devo ricreare (almeno) le tre partizioni C, D ed E sul Maxtor?
No, fa tutto Ghost. Accertati di avere una versione recente se usi partizioni con file system NT (NTFS).
Quote:
2) Quindi faccio l'immagine: devo farla partizione per partizione oppure posso farla in una volta sola (e quindi si trasferiscono tre partizioni verso tre partizioni)?
No, in ghost devi muoverti nel modo seguente:
Local-->Disk-->To disk, scegliere il disco sorgente e quello di destinazione. Ghost ridimensionerà automaticamente le partizioni in modo da adattarle al disco nuovo. Ti lascia anche la possibilità in immettere manualmente le varie dimensioni.
Quote:
2bis) fisicamente come funziona Ghost? Si crea una immagine o la fa on the fly? Mi spiego: Se devo fare una immagine da 15 GB, dove si "stocca" il file contenente l'immagine (da 15 o meno GB) prima di "riesploderlo" sul Maxtor? Sul Maxtor stesso, in un'altra partizione differente dalle prime tre (ammesso che quello di partenza non sia utilizzabile a tal scopo)?
Ghost può fare entrambe le cose, a seconda dell'opzione che ti serve. Se vuoi fare una copia di backup del tuo sistema sceglierai l'opzione Partition to immage e lui creerà un file immagine su cd o su un disco fisso con un tasso di compressione a tua scelta tra "alta" e "veloce". Se invece fai una copia da disco a disco, la copia viene fatta "on the fly".
Quote:
3) se tutto va a buon fine avrò due HD: il DTLA con partizioni C, D e E e Sistema operativo +applicativi e il Maxtor con la stessa situazione. Quando il Pc parte come faccio a far puntare il boot sul Maxtor? Perlomeno la prima volta, dopo di che formatterò il DTLA.
Possono esserci problemi per la coincidenza di lettere delle partizioni?
Semplice. Non far puntare niente. Per vedere se il tuo disco funziona, collegalo al postoi del DTLA settandolo come master. Dovrebbe andare tutto se utilizzi il boot manager di windows. Se invece come me utilizzi un boot manager esterno (su partizione dedicata o su partizione dos/win98) devi disinstallarlo prima di fare la copia. In seguito lo puoi installare ex novo attivando la partizione sulla quale lo devi mettere con un dischetto di avvio di win98 (opzione fdisk) oppure con un programma come partition magic. Però mi sembra di capire che utilizzi solo 1 sistema operativo, quindi dovrebbe già andare tutto con una semplice copia del disco.
Quando collegherai il secondo disco, le lettere di unità (se lo setti come slave o come master secondario) diventeranno F G e H. Quindi niente conflitti. Cmq se vedi che funziona il Maxtor, staccalo, rimetti il DTLA e formattalo con fdisk o partition magic.
Quote:
4) per formattare e partizionare il maxtor cosa uso?
Powermax o Maxblast? Che differenze ci sono fra i due?
Powermax è più vecchio di Maxblast (a mia conoscenza). E comunque non ti serve nessuno dei due, dato che Ghost di occupa di tutto.
Quote:
Grazie a tutti, per tutto.
Spero di esserti stato d'aiuto. Se hai dubbi contattami.
__________________
*** Ogni scelta è un'eliminazione ***

Guida a Norton Ghost
Oliberserk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2003, 15:17   #14
zanzarame
Senior Member
 
L'Avatar di zanzarame
 
Iscritto dal: Dec 1999
Città: Torino
Messaggi: 1062
Quote:
Originariamente inviato da Oliberserk
Local-->Disk-->To disk, scegliere il disco sorgente e quello di destinazione. Ghost ridimensionerà automaticamente le partizioni in modo da adattarle al disco nuovo. Ti lascia anche la possibilità in immettere manualmente le varie dimensioni.

Che dire ?

Che risposta ultra completa!!!!!!!!!!!! Merita di stare nelle faq di questa sezione del forum!!!!!

Ti chiedo un'ultima cosa: se sul maxtor volessi dimensionare le c,d e si può fare. Ma se contestualmente volessi creare anche altre partizioni, ad es. altre tre, si può fare?

In che fase di questa operazione?

Con quale dei tool citati?


Grazie ancora
__________________
Impetu hostem perterreo
zanzarame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2003, 17:33   #15
Oliberserk
Member
 
L'Avatar di Oliberserk
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Bern, Svizzera
Messaggi: 58
Quote:
Originariamente inviato da zanzarame
Che dire ?
Che risposta ultra completa!!!!!!!!!!!! Merita di stare nelle faq di questa sezione del forum!!!!!
Grazie Dillo ai mod, magari lo fanno
Quote:
Ti chiedo un'ultima cosa: se sul maxtor volessi dimensionare le c,d e si può fare. Ma se contestualmente volessi creare anche altre partizioni, ad es. altre tre, si può fare?
In che fase di questa operazione?
Con quale dei tool citati?
Come hai giustamente capito, con Ghost puoi anche scegliere di tenere le dimensioni originali delle tue partizioni. Ti risulterà quindi uno spazio non partizionato alla fine del disco che potrai formattare a tuo piacimento con Partition Magic o semplicemente con fdisk (ci sono poi decine di altri modi, come ad esempio preparare le partizioni prima e copiare con Ghost con l'opzione partition to partition, ma se ti spiego anche quelle in dettaglio finiamo domani ). A mio avviso, se monti il tuo vecchio disco come secondario partiziona quello e tieni delle partizioni più grandi (possono sempre servire ) sul disco principale. Io sullo stesso disco tuo (Maxtor) ho 3 partizioni da 6 giga per 3 sistemi operativi diversi e 3 partizioni logiche da 20 (ovvero 1 logica divisa in 3), e me la cavo alla grande. Vedi tu.
Ricorda sempre che giocare con le partizioni può essere rischioso per i tuoi dati, quindi fai il minor numero di modifiche possibile e magari scriviti una tasklist su di un foglio, così da non perderti per strada Quindi formatta il disco vecchio solo quando funziona tutto!
Quote:
Grazie ancora
Figurati se c'è qualcosa che non è chiaro chiedi pure!
__________________
*** Ogni scelta è un'eliminazione ***

Guida a Norton Ghost
Oliberserk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2003, 17:56   #16
zanzarame
Senior Member
 
L'Avatar di zanzarame
 
Iscritto dal: Dec 1999
Città: Torino
Messaggi: 1062
Ho già perorato la causa di questa ottima spiegazione per gli altari della faq

Quote:
Originariamente inviato da Oliberserk

...ad esempio preparare le partizioni prima e copiare con Ghost con l'opzione partition to partition, ma se ti spiego anche quelle in dettaglio finiamo domani ).
Se io creo, sul maxtor, 5 partizioni da 16 GB ad esempio, posso con Ghost buttare dentro al maxtor la c, d, e del DTLA, anche se le dimensioni delle partizioni di partenza e arrivo non combaciano (chiaramente dim_arrivo > dim_partenza)? Mi rimarrebbero le ultime due vuote ed utilizzabili, giusto?

Il DTLA, a cose fatte, lo toglierei.

Grazie
__________________
Impetu hostem perterreo
zanzarame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2003, 18:14   #17
Oliberserk
Member
 
L'Avatar di Oliberserk
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Bern, Svizzera
Messaggi: 58
Quote:
Originariamente inviato da zanzarame
Ho già perorato la causa di questa ottima spiegazione per gli altari della faq
Grazie mi sento lusingato
Quote:
Se io creo, sul maxtor, 5 partizioni da 16 GB ad esempio, posso con Ghost buttare dentro al maxtor la c, d, e del DTLA, anche se le dimensioni delle partizioni di partenza e arrivo non combaciano (chiaramente dim_arrivo > dim_partenza)? Mi rimarrebbero le ultime due vuote ed utilizzabili, giusto?

Il DTLA, a cose fatte, lo toglierei.
Giusto. Con un programma a tua scelta tra Maxblast (un pò incasinato), fdisk (un pò limitato) o Partition Magic (completo ma un pò più difficile da usare) ti crei le tue partizioni primarie e logiche a seconda di quello che ti serve. Poi con Ghost Local --> Partition --> To partition ti copi le singole partizioni. Rimane il problema del boot. Se utilizzi un boot manager diverso da quello di Windows, ti conviene sempre disinstallarlo prima di fare la copia e poi rimetterlo sul disco nuovo.
Quote:
Grazie
De nada! A presto
__________________
*** Ogni scelta è un'eliminazione ***

Guida a Norton Ghost
Oliberserk è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-11-2003, 18:17   #18
zanzarame
Senior Member
 
L'Avatar di zanzarame
 
Iscritto dal: Dec 1999
Città: Torino
Messaggi: 1062
Quote:
Originariamente inviato da Oliberserk
Se utilizzi un boot manager diverso da quello di Windows, ti conviene sempre disinstallarlo prima di fare la copia e poi rimetterlo sul disco nuovo.
Solo Windows 2000 SP3.

Quindi dovremmo essere a posto. (a parte quel caspita di jpg della signature che non vuole caricarsi Ma questo è un altro discorso

Grazie ancora.
__________________
Impetu hostem perterreo

Ultima modifica di zanzarame : 27-11-2003 alle 18:19.
zanzarame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-10-2004, 12:00   #19
Lupino
Member
 
Iscritto dal: Jun 2001
Messaggi: 293
Oliberserk, ho anch'io un problema simile. Sono infatti in possesso di 3 dischi, di cui due IBM IDE uguali da 80Gb ed uno Hitachi da 160Gb.

Unità #1 - IC35L080AVVA07-0 (76 GB) - C: e D: (stripping)
Unità #3 - IC35L080AVVA07-0 (76 GB) - G: e D: (stripping)
Unità #2 - HDS722516VLAT80 (153 GB)- K

L'unità #1 è divisa in due partizioni, in una c'è il SO W2K Sp.4 e nell'altra, in stripping con la prima partizione del 3# disco, c'è un magazzino per video, le altre partizioni sono conseguenti e solo per magazzino dati.
Ho acquistato il 2# disco Hitachi, più capiente, dove vorrei spostare il SO e sfruttare i due dischi da 80Gb in stripping tra loro così da avere una un'unità più capiente e più veloce per lo stripping.
Facendo come suggerisci tu, mi sembra di aver capito che Ghost può ridimensionare in automatico o manualmente lo spostamento del SO, ma non capisco se Ghost, nel riposizionare il SO, si porti anche con sé le informazioni della vecchia situazione di stripping.
La situazione la trovi al seguente indirizzo del forum:
http://forum.hwupgrade.it/showthread...hreadid=787612


Quote:
Originariamente inviato da Oliberserk
Non preoccuparti, adesso ti guido io
No, fa tutto Ghost. Accertati di avere una versione recente se usi partizioni con file system NT (NTFS).
Intendi la 2003 ?

Quote:
No, in Ghost devi muoverti nel modo seguente:
Local-->Disk-->To disk, scegliere il disco sorgente e quello di destinazione. Ghost ridimensionerà automaticamente le partizioni in modo da adattarle al disco nuovo. Ti lascia anche la possibilità in immettere manualmente le varie dimensioni.
Quindi una volta impostate le dimensioni delle nuove partizioni, nel mio caso, è come riadattare lo stripping delle vecchie partizioni ?

Quote:
....... Per vedere se il tuo disco funziona, collegalo al posto del DTLA settandolo come master. Dovrebbe andare tutto se utilizzi il boot manager di windows. Se invece come me utilizzi un boot manager esterno (su partizione dedicata o su partizione dos/win98) devi disinstallarlo prima di fare la copia. In seguito lo puoi installare ex novo attivando la partizione sulla quale lo devi mettere con un dischetto di avvio di win98 (opzione fdisk) oppure con un programma come partition magic. Però mi sembra di capire che utilizzi solo 1 sistema operativo, quindi dovrebbe già andare tutto con una semplice copia del disco.
Quando collegherai il secondo disco, le lettere di unità (se lo setti come slave o come master secondario) diventeranno F G e H. Quindi niente conflitti. Cmq se vedi che funziona il Maxtor, staccalo, rimetti il DTLA e formattalo con fdisk o partition magic.
Qui non capisco molto. So duretto de comprendonio
Io ho il disco 1# impostato su master e visto che all'interno c'è il SO e la partizione D: in stripping se lo tolgo come fa il SO nel nuovo disco a vedere le stesse informazioni delle partizioni in stripping ? Mi chiedo: potrei mettere il 1# disco come Master sul secondo canale IDE ?

Ti ringrazio in anticipo per le tue eventuali risposte.

Lup

Ultima modifica di Lupino : 13-10-2004 alle 12:02.
Lupino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-10-2004, 13:16   #20
zanzarame
Senior Member
 
L'Avatar di zanzarame
 
Iscritto dal: Dec 1999
Città: Torino
Messaggi: 1062
Quote:
Ultima modifica ad opera dell'utente zanzarame il 27-11-2003 alle 17:19

Ultima modifica ad opera dell'utente Lupino il 13-10-2004 alle 11:02

Caspita!!! Questo sì che significa usare il tasto cerca !!!

__________________
Impetu hostem perterreo

Ultima modifica di zanzarame : 13-10-2004 alle 13:19.
zanzarame è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con CPU Intel Lakefield Samsung Galaxy Book S: il notebook compatto con ...
Recensione KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC), c'è una quarta ventola opzionale Recensione KFA2 GeForce RTX 3070 SG (1-Click OC)...
Recensione MSI RTX 3090 SUPRIM X 24G, una fusione di eleganza e potenza Recensione MSI RTX 3090 SUPRIM X 24G, una fusion...
HUAWEI Mate 40 Pro: potenzialità incredibili come pochi altri. La recensione HUAWEI Mate 40 Pro: potenzialità incredib...
Recensione Radeon RX 6800 XT e 6800, le prime schede video AMD per il 4K e il ray tracing Recensione Radeon RX 6800 XT e 6800, le prime sc...
La Cina lancia la missione lunare Chang'...
The Mandalorian: un'app AR di Google por...
Arriva il Decreto Ristori Ter con aiuti ...
Vivo TWS Neo e Wireless Sport Earphone, ...
Canon EOS R5 riceve il nuovo firmware 1....
PlayStation 5: macchie e aloni sulla sco...
Milano: arriva l'obbligo delle colonnine...
Siena International Photo Awards: aperte...
SpaceX ha rinviato il lancio dei satelli...
Gli UPS di Vertiv pensati per l’edge
Sconti Black Weeks TrenDevice e BuyDiffe...
Tokina atx-m 23mm F1.4 X e 33mm F1.4 X d...
Tokina atx-i 17-35mm F4 FF per Canon EF ...
Radeon RX 6800 XT a 2,8 GHz con azoto li...
Huawei Watch Fit: il piccolo smartwatch ...
Process Lasso
Opera Portable
Opera 72
Dropbox
Mozilla Thunderbird 78
Google Chrome Portable
Chromium
iTunes 12
Radeon Software Adrenalin 2020 20.11.2
Thunderbird Portable
Advanced SystemCare Ultimate 13
IObit Malware Fighter
Sandboxie
Internet Download Manager
3DMark
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:33.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v