Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

MSI Creator P100X 10th, un sistema desktop elegante per chi dà vita ai contenuti
MSI Creator P100X 10th, un sistema desktop elegante per chi dà vita ai contenuti
Abbiamo provato il nuovo MSI Creator P100X 10th, un PC desktop non troppo ingombrante pensato per chi crea contenuti ma vuole un sistema di indubbio impatto visivo. Il sistema da noi provato è basato sulla CPU a 10 core Intel Core i9-10900K, una GPU RTX 2080 SUPER, 64 GB di RAM e un comparto di archiviazione molto completo. Scopriamo insieme punti di forza e debolezza di un PC con, volendo, si può giocare alla grande.
Intel NUC 9 Extreme 'Ghost Canyon': Compute Element al centro di un progetto fuori dal comune
Intel NUC 9 Extreme 'Ghost Canyon': Compute Element al centro di un progetto fuori dal comune
Abbiamo avuto la possibilità di mettere le mani sul NUC 9 Extreme "Ghost Canyon" di Intel, un mini PC molto interessante perché si basa Compute Element, una scheda che ospita CPU, RAM e storage, semplificando potenzialmente le procedure di aggiornamento. Un'idea interessante e insolita, da sviluppare e magari applicare ad altri contesti. Nel complesso il mini PC è decisamente potente, ma un po' rumoroso sotto carico e di non facile reperimento sul mercato.
KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il dissipatore abbassa temperatura e rumorosità
KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il dissipatore abbassa temperatura e rumorosità
Abbiamo provato la KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), una scheda video che si presenta con un dissipatore migliore rispetto al modello 1-Click OC testato nelle scorse settimane. La versione EX scalda meno e fa meno rumore, ha un comparto di porte posteriori più aggiornato e un doppio connettore PCI Express per favorire l'overclock.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 08-05-2020, 23:02   #10741
Capozz
Senior Member
 
L'Avatar di Capozz
 
Iscritto dal: Aug 2007
Messaggi: 10019
Quote:
Originariamente inviato da canislupus Guarda i messaggi
Ti dico la mia esperienza del passato.
Ho avuto modo di dover fornire prodotti e servizi informatici ad enti territoriali della mia regione.
Ho partecipato a delle gare e non ho MAI visto i soldi in anticipo.
Anzi le fatture erano molto dilazionate nel tempo e spesso bisognava "ricordare" il ritardo nei pagamenti alle varie amministrazioni.
Quindi lo dico senza paura di smentite, che sicuramente c'è qualcosa di marcio.
E aggiungo che anche nel caso della Regione Lazio sull'affaire mascherine se ne scopriranno delle "belle".
Chi riesce ad avere certi pagamenti anticipati ha contatti importanti con la politica (e non mi far aggiungere altro perchè puoi immaginare a cosa mi riferisco).
Gli imprenditori onesti e corretti NON vengono in alcun modo aiutati nelle gare e devono SEMPRE sobbarcarsi costi ingenti e attese infinite per avere la loro remunerazione.

P.S. Non come proprietario dell'azienda, ma come dipendente che gestiva il contratto...
Parlando del caso mascherine nel Lazio, in realtà ne hanno già scoperte delle belle... Staremo a vedere.

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk
__________________
CM Carbide Air 540 - OCZ ZT-650W - MSI X370 Gaming Pro Carbon - Ryzen 7 2700 @ 4.0 - Noctua NH-D15 SE - 16GB Corsair Vengeance LPX 3200 - GTX 1070 iChill 4X - SSD Samsung 970 Evo Plus 250GB + SanDisk Ultra II 480GB - LG 29UM67-P - Huawei Matebook D Ryzen 2500U - Tiscali FTTH OpenFiber
Capozz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2020, 23:04   #10742
ryan78
Senior Member
 
L'Avatar di ryan78
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: Milano
Messaggi: 6239
Quote:
Originariamente inviato da MiKeLezZ Guarda i messaggi
Veramente le multe ci sono già e le hanno anche già fatte... 400 sacchi...
a chi? a qualche povero sfigato che magari era altrove.
Tutti sapevano che i navigli sarebbero stati il banco di prova, ma a quanto pare la prefettura ha pensato bene di lasciare che i pargoli esprimessero il loro desiderio di socialità.
Sui navigli c'erano da fare i bei soldi, un po' come quando fanno la retata per i parcheggi abusivi.
__________________
PC esorcizzato con msi kt600-SR, 1gigaddr pc3200 Corsair, Barton2600@2200, Geffo5900PV default , 2 HDD IBM, Let Dvd, Powered By TAGAN 420W, In rielaborazione - Steam Linux - Videoproiettori - Powered By VIKE - Trattative - Lista DRM Steam - Shop DD - Steam Medical Division - STEAM è l'acronimo di: Spendo Troppi Euro Aiutatemi Minchia - Se non avete la FTTH chiamate Fibraman - AJCOM
ryan78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2020, 23:05   #10743
MiKeLezZ
Senior Member
 
L'Avatar di MiKeLezZ
 
Iscritto dal: Jul 2003
Messaggi: 26462
In poltrona pagati dai soldi pubblici si sta bene...

La Protezione Civile chiede di prorogare lo stato d’emergenza di altri sei mesi, fino al 31/01/2021

https://www.fanpage.it/politica/la-p...ltri-sei-mesi/
MiKeLezZ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-05-2020, 23:31   #10744
Techie
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2014
Messaggi: 607
Quote:
Originariamente inviato da ryan78 Guarda i messaggi
Avevo capito quello che intendevi, ma per quanto tu possa deformare una immagine non potrai mai far avvicinare frontalmente le persone senza che ci sia una deformazione dei corpi. Qualcosa riesci a farlo però devi lavorare tanto in post produzione (come nel porno ) dove si allunga solo una parte

Appunto puoi giocare sulle profondità, ma non puoi far avvicinare le persone che sono sedute una a fianco dell'altra sulle panchine prese frontalmente. Puoi giocare sull'angolo prospettico come ad esempio i parapetti in cemento del naviglio. Se li prendi angolati la distanza tra i paletti risulta inferiore per un gioco di prospettiva. Perciò le persone a 1,5 metri sembreranno a 50 cm.
Su quello hai ragione, ci ha giocato il fotografo, perché la trama dei parapetti in metallo vicino al primo ponte in cemento (inizio video) è molto più ampia. Li conosco bene.

Certo che in un video dove magari solo il 30 % era vicino, fai passare che il 100% sono vicini, quando invece il 70% era ad una distanza, comunque non a norma (2 m), ma superiore alle apparenze. Sicuramente avranno avuto le solite disposizioni da cronista d'assalto:"Enfatizza le riprese "

C'è da dire che sono vietati gli assembramenti perciò, in teoria, se io esco e vado in un posto dove c'è già tanta gente e non potrò mantenere sempre le distanze di sicurezza, dovrò scegliermi un altro posto.

*snip*
Quello che voglio dire è che il video è per forza di cose bidimensionale.
Vedo una massa di persone e devo pensare a quali sono parallele al piano del sensore, quali ortogonali e quali oblique.
Vedo quattro persone sedute vicino senza mascherina, ok, inconfutabile, ma fanno più effetto perché schiacciate dietro ce ne sono altre, che in realtà sono distanti. Quanto? un metro? due? cinque?

Alla fine quello che viene falsato più di tutto - come giustamente dici anche tu - è il "colpo d'occhio", e se uno usa la macchina così (lo pagano...) allora per principio sono portato a non fidarmi totalmente di quello che ha ripreso.

Certe lenti si chiamano "normali" per un motivo - lasciando da parte tutta la polemica su quali, e sull'angolo/gli angoli di visione dell'occhio umano.

Ultima modifica di Techie : 08-05-2020 alle 23:33.
Techie è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 00:10   #10745
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 6820
Quote:
Originariamente inviato da MiKeLezZ Guarda i messaggi
Veramente le multe ci sono già e le hanno anche già fatte... 400 sacchi...
Sì... a dei commercianti che manifestavano distanti e con mascherina... perchè erano un assembramento di più delle 4-5 persone autorizzate...
__________________
Il vero male del mondo: l'ipocrisia
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 05:49   #10746
cronos1990
Senior Member
 
L'Avatar di cronos1990
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Falconara Marittima
Messaggi: 17168
Quote:
Originariamente inviato da ryan78 Guarda i messaggi
A cosa servono le regole se poi non vengono fatte rispettare?
A cosa servono le regole se poi non vengono rispettate! (fixed)

Se ci fosse rispetto per la legge e la convivenza civile tra cittadini dello stesso stato (e in questo caso anche riguardo per il prossimo), i controlli non sarebbero necessari, anzi non esisterebbero affatto.
Bisognerebbe coltivare il senso civico nelle persone, non riempire le strade di cani da guardia, altrimenti non si imparerà mai.
Quote:
Originariamente inviato da Techie Guarda i messaggi
Quello che voglio dire è che il video è per forza di cose bidimensionale.
Vedo una massa di persone e devo pensare a quali sono parallele al piano del sensore, quali ortogonali e quali oblique.
Vedo quattro persone sedute vicino senza mascherina, ok, inconfutabile, ma fanno più effetto perché schiacciate dietro ce ne sono altre, che in realtà sono distanti. Quanto? un metro? due? cinque?

Alla fine quello che viene falsato più di tutto - come giustamente dici anche tu - è il "colpo d'occhio", e se uno usa la macchina così (lo pagano...) allora per principio sono portato a non fidarmi totalmente di quello che ha ripreso.

Certe lenti si chiamano "normali" per un motivo - lasciando da parte tutta la polemica su quali, e sull'angolo/gli angoli di visione dell'occhio umano.
Non ho mai voluto commentare quel video, è una scena vista da un solo punto di vista e giustamente una video, in quanto bidimensionale, può confondere.

Ma sinceramente mi pare arrampicarsi sugli specchi. Quello che ho visto è un vero e proprio assembramento di centinaia (migliaia) di persone, e già in quella situazione fare i puntigliosi sul metro o due non serve più a nulla dato che l'elevato numero di persone vanifica anche questa primaria forma di difesa passiva. E comunque ritenere che le distanze vengano mantenute quando c'è tutta quella gente che si muove in uno spazio comunque relativamente stretto, pensando solo ai fatti suoi e fregandosene delle conseguenze, è una pura illusione.
Non voglio fare polemiche sulle scelte fatte per la Fase 2, oltretutto non conosco le specifiche ordinanze della Lombardia. Ma se ci fossero almeno un paio di neuroni funzionanti nel cervello delle persone e di rispetto per gli altri (senza neanche mettere in gioco le leggi finora emanate), si sarebbe dovuti avere il buon senso di tornare indietro appena si fosse visto il rischio di un tale assembramento, mettendosi il cuore in pace o andando in un luogo meno affollato per fare due passi. E questo senza considerare tutta la gente che era senza mascherina (che in situazioni come quelle del video diventa un supporto indispensabile).

Non trovo giustificazioni valide per quello che è successo.

Ultima modifica di cronos1990 : 09-05-2020 alle 06:02.
cronos1990 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 07:47   #10747
megamitch
Senior Member
 
L'Avatar di megamitch
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 7050
Come ho già scritto io non mi stupisco. Tanta gente il senso civico manco sa cos'è, e non è disposta a rinunciare a nulla se non vede un vantaggio immediato e personale.

Prendete i milioni di incivili che buttano a terra ovunque i mozziconi di sigarette o che buttano i rifiuti per strada o che non han voglia di perdere 2 minuti per fare la differenziata.

Voi davvero vi fidate che gente del genere rispetti le regole per il distanziamento alla base della riapertura?
__________________
"Qualunque cosa abbia il potere di farti ridere ancora trent'anni più tardi non è uno spreco di tempo. Credo che le cose di quella categoria si avvicinino molto all'immortalità"
megamitch è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 07:57   #10748
fukka75
Senior Member
 
L'Avatar di fukka75
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: ovviamente la Capitale
Messaggi: 10619
Quando leggi di gente che, per poco meno di due mesi di quarantena, si lamenta di un regime fascista che gli ha tolto le libertà personali ed i diritti fondamentali dell'uomo, che cosa ti aspetti? Che segua le regole?
__________________
Intel Corei7 3930k ** Asus Rampage IV Formula ** 4 x 4GB DDR3 G.Skill 1600MHz 8-8-8-24
Asus GTX970 Strix ** Samsung 840Pro 512GB ** Samsung 850 EVO 1TB ** Thermaltake Armor+
fukka75 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 09:07   #10749
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 6820
Quote:
Originariamente inviato da megamitch Guarda i messaggi
Come ho già scritto io non mi stupisco. Tanta gente il senso civico manco sa cos'è, e non è disposta a rinunciare a nulla se non vede un vantaggio immediato e personale.

Prendete i milioni di incivili che buttano a terra ovunque i mozziconi di sigarette o che buttano i rifiuti per strada o che non han voglia di perdere 2 minuti per fare la differenziata.

Voi davvero vi fidate che gente del genere rispetti le regole per il distanziamento alla base della riapertura?
Quindi siccome la gente è incivile in molti casi, la soluzione quale sarebbe?
Non uscire mai dalla Fase 1 e punire anche chi fino ad oggi ha rispettato qualsiasi regola (nazionale, regionale e comunale).
Forse sarebbe più logico ragionare sull'idea di una premialità e contrasto di interessi.
Qualcuno la chiamerebbe delazione (volgarmente spia), ma io lo chiamo senso civico.
Se una persona butta un mozzicone di sigaretta, parcheggia male, non fa la differenziata, gira senza mascherina sta danneggiando tutta la società, quindi perchè dovrebbe nascere un problema nel farlo presente a chi di dovere?
__________________
Il vero male del mondo: l'ipocrisia
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 09:27   #10750
Marko#88
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 19169
Dalle mie parti in ER vedo gente più o meno civile.. unico caso palese, ieri ho incontrato due in bicicletta, uno di fianco all'altro, che andavano con le bdc ma chiaramente a passeggio. Li ho superati, sono arrivato in cima alla salita e sono tornato indietro, non li ho incrociati. Non essendoci strade alterantive deduco abbiano rinunciato a salire, e considerando il passo a cui stavano andando e le chiacchiere che stavano facendo, questi erano usciti al 99% per fare delle chiacchiere, non per andare in bici.
Mi da un po' fastidio perché temo che se il numero di queste persone aumenti, poi anche chi sta "facendo il bravo" si vedrà togliere la possibilità di uscire.
Io son stronzo ma a gente così farei un casino di multa. Non solo non rispetti le regole, stai anche prendendo per il culo: chiaro che messi così, all'arrivo di un'eventuale pattuglia puoi dire che uno stava superando l'altro o inventartene una, è difficile essere beccati a meno che non ti inseguano... ma te ne accorgi.
__________________
... Niente ...
Marko#88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 09:45   #10751
Energia.S
Senior Member
 
L'Avatar di Energia.S
 
Iscritto dal: Jul 2005
Messaggi: 2194
Stavo guardando questa inchiesta della RSI (radio-Television Svizzera Italiana)
sull'Organizzazione Mondiale della Sanità:

inchiesta della RSI svizzera sull'_O_M_S: https://www.youtube.com/watch?v=_c1YKpsz7m4

Forse a qualcuno può aiutare a riflettere su quello che sta succedendo...

Ultima modifica di Energia.S : 09-05-2020 alle 09:48.
Energia.S è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 09:48   #10752
Energia.S
Senior Member
 
L'Avatar di Energia.S
 
Iscritto dal: Jul 2005
Messaggi: 2194
Stavo guardando questa inchiesta della RSI (radio-Television Svizzera Italiana)
sull'Organizzazione Mondiale della Sanità:

https://www.youtube.com/watch?v=_c1YKpsz7m4

Forse a qualcuno può aiutare a riflettere su quello che sta succedendo...



EDIT: scusate, post doppio che non mi fa cancellare, non so cosa sia successo
Energia.S è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 09:51   #10753
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 6820
Quote:
Originariamente inviato da fukka75 Guarda i messaggi
Quando leggi di gente che, per poco meno di due mesi di quarantena, si lamenta di un regime fascista che gli ha tolto le libertà personali ed i diritti fondamentali dell'uomo, che cosa ti aspetti? Che segua le regole?
Non confondiamo le acque.
Il lockdown ci ha privato di libertà costituzionali (guarda il numero di articoli che sono stati sospesi) in funzione del rispetto di un SINGOLO.
E' giustissimo domandarsi se in una democrazia esista un principio che sovrasta tutti gli altri e che di fatto azzeri totalmente una costituzione creata proprio per evitare eventuali autoritarismi.
In Europa e nel mondo abbiamo avuto le restrizioni più lunghe di tutti gli altri paesi e altrove spesso si è ritenuto corretto fare un passaggio, rapido, in parlamento per chiedere ed avere eventuali obiezioni o suggerimenti.
Chi oggi non rispetta le regole, non lo ha probabilmente (o non avrebbe) fatto neanche durante la Fase 1.
Io continuo ad avere gli stessi atteggiamenti, magari prima uscivo una volta al mese... oggi lo faccio una volta a settimana... ma il principio non cambia.
Quegli imbecilli che circolavano ai Navigli lo saranno nella Fase 1, Fase 2, Fase 3 e Fase X.
E' la testa che deve cambiare e non le regole.
__________________
Il vero male del mondo: l'ipocrisia
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 10:13   #10754
s-y
Senior Member
 
L'Avatar di s-y
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 7547
Quote:
Originariamente inviato da Marko#88 Guarda i messaggi
Mi da un po' fastidio perché temo che se il numero di queste persone aumenti, poi anche chi sta "facendo il bravo" si vedrà togliere la possibilità di uscire.
Io son stronzo ma a gente così farei un casino di multa. Non solo non rispetti le regole, stai anche prendendo per il culo: chiaro che messi così, all'arrivo di un'eventuale pattuglia puoi dire che uno stava superando l'altro o inventartene una, è difficile essere beccati a meno che non ti inseguano... ma te ne accorgi.
credo sia inevitabile che qualcuno ci marci, ma credo anche che la problematica sia maggiore nella corsa, e nei centri urbani

d'altra parte, tornando alla bici, come si quantifica il concetto di 'attività intensa'? devono girare con l'esito degli esami sportivi (che dovrebbero diventare non consigliati ma obbligatori) e si confrontano con i dati del cardio onboard? (che dovrebbero essere lo stesso obbligatori, come eventuali altri metodi di controllo)

btw è anche per questi dubbi sulla attuale incertezza (dubbi sull'incertezza non è male...) del mantenimento delle condizioni attuali, che ancora non ho re-iniziato. un conto sarebbe doversi fermare dopo 15 giorni di preparazione, che nel mio caso prevendono già le prime 'ripetute' in salita (nella 'palestra naturale' chiamata montello), un altro dopo una settimana, che sarebbe solo di 'sgambate' via via crescenti
__________________
chi semina vento...
s-y è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 10:32   #10755
euscar
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2007
Città: Un piccolo paese del Trentino
Messaggi: 2344
Piccola incursione

Avete sentito l'ipotesi che i bambini si siano ammalati di covi19 ancora a gennaio?
In effetti da noi in quel periodo metà dei bambini erano a casa con l'influenza.
Lo riporta il TGR Leonardo di ieri.
__________________
PC1:ASRockZ370Extreme4|CM-RP-M520|i5-9600K|MachoRev.A|VengeanceLPX2x8GBDDR4|GTX1660TiWindForceOC6GB|SSDIntenso480GB|PredatorXB241H|NanoxiaDeepSilence1rev.B
PC2:GigabyteGA-970A-DS3|FortronFSP500|AMDFX-6350|HyperTX3EVO|Vengeance2x8GBDDR3|ASUSRogStrixGTX1050Ti4GB|SSD850EVO500GB|EIZOFS2331|CoolerMasterK350
euscar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 10:39   #10756
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 6820
Quote:
Originariamente inviato da euscar Guarda i messaggi
Piccola incursione

Avete sentito l'ipotesi che i bambini si siano ammalati di covi19 ancora a gennaio?
In effetti da noi in quel periodo metà dei bambini erano a casa con l'influenza.
Lo riporta il TGR Leonardo di ieri.
Francamente inizio ad avere dei forti dubbi sull'attendibilità di certe affermazioni.
Ricordiamoci che il Covid19 fa parte dei coronavirus che se non erro rientrano tra i virus influenzali.
I bambini si infettano quasi sistematicamente ogni anno di influenza, ma oggi sembra che qualsiasi casistica la si voglia quasi forzatamente far rientrare in questa malattia.
Come altri più esperti di me (compresa la famosa casalinga di Voghera) hanno fatto notare... non è che gli altri virus si siano seduti in panchina nell'attesa che il SarsCov2 facesse il suo "lavoro".
__________________
Il vero male del mondo: l'ipocrisia
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 10:42   #10757
Marko#88
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 19169
Quote:
Originariamente inviato da s-y Guarda i messaggi
credo sia inevitabile che qualcuno ci marci, ma credo anche che la problematica sia maggiore nella corsa, e nei centri urbani

d'altra parte, tornando alla bici, come si quantifica il concetto di 'attività intensa'? devono girare con l'esito degli esami sportivi (che dovrebbero diventare non consigliati ma obbligatori) e si confrontano con i dati del cardio onboard? (che dovrebbero essere lo stesso obbligatori, come eventuali altri metodi di controllo)

btw è anche per questi dubbi sulla attuale incertezza (dubbi sull'incertezza non è male...) del mantenimento delle condizioni attuali, che ancora non ho re-iniziato. un conto sarebbe doversi fermare dopo 15 giorni di preparazione, che nel mio caso prevendono già le prime 'ripetute' in salita (nella 'palestra naturale' chiamata montello), un altro dopo una settimana, che sarebbe solo di 'sgambate' via via crescenti
Sicuramente la corsa nei centri urbani è un problema maggiore, assolutamente.
Così come giusto quello che dici sulla fatica a decidere cosa è attività intensa e cosa no.
Io ho iniziato e vivo con un pizzico di speranza.
__________________
... Niente ...
Marko#88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 11:17   #10758
canislupus
Senior Member
 
L'Avatar di canislupus
 
Iscritto dal: Aug 2002
Messaggi: 6820
Quote:
Originariamente inviato da MiKeLezZ Guarda i messaggi
In poltrona pagati dai soldi pubblici si sta bene...

La Protezione Civile chiede di prorogare lo stato d’emergenza di altri sei mesi, fino al 31/01/2021

https://www.fanpage.it/politica/la-p...ltri-sei-mesi/
Io sono invece d'accordo... a 800 euro al mese... penso che ci possano rimanere... visto mai che scoprano cosa stia vivendo il resto del paese non garantito da regalie o altro...
__________________
Il vero male del mondo: l'ipocrisia
canislupus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 11:53   #10759
ryan78
Senior Member
 
L'Avatar di ryan78
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: Milano
Messaggi: 6239
Quote:
Originariamente inviato da cronos1990 Guarda i messaggi
A cosa servono le regole se poi non vengono rispettate! (fixed)

Se ci fosse rispetto per la legge e la convivenza civile tra cittadini dello stesso stato (e in questo caso anche riguardo per il prossimo), i controlli non sarebbero necessari, anzi non esisterebbero affatto.
Bisognerebbe coltivare il senso civico nelle persone, non riempire le strade di cani da guardia, altrimenti non si imparerà mai.
Non ho mai voluto commentare quel video, è una scena vista da un solo punto di vista e giustamente una video, in quanto bidimensionale, può confondere.
Prendo spunto dalle tue parole, ma non riferirò a te in particolare.

È un discorso già affrontato e anche io sono d'accordo nell'educare.

Però, ahimé, si deciderà un punto di zero. Un punto di partenza dal quale iniziare il duro di percorso di civilizzazione delle persone. Non lo dico perché sono pessimista, ma perché è molto complessa la questione.

Le difficoltà nascono poiché le persone hanno già una "infarinatura" educativa. Un po' come nello sport, dove se per anni hai corso male, cambiare la tua impostazione con quella corretta sarà un lavoro difficile. Spesso bisogna dimenticare tutto e ripartire. Ti faccio questo esempio perché per anni correvo senza regole. Applicando le regole della corsa invece mi sono reso conto dei miglioramenti. Per rendere permamente queste novità ho dovuto riprogrammare tutti i preconcetti che avevo, con un duro lavoro e vari dolori posturali. Per fare ciò devi essere disponibile a resettarti. Spesso devi distruggere prima di costruire come si deve.

L'utopia di credere nell'autogestione degli individui resta una speranza. Su milioni di persone è sufficiente anche un 20% (nella più rosea delle previsioni) di incivili per creare disagi. Non ne farei una questione solo scolastica, cioè anche i super manager (laureati, con master) gettano i mozziconi per terra o la spazzatura mista nei cestini milanesi (è una realtà, non per sentito dire)

Perciò bisogna giustamente coltivare il senso civico, ma non è in una settimana o un mese o un anno che otterrai risultati. Nel frattempo cosa farai?
Ecco che servono le leggi e le punizioni, anche severe.
Gli svizzeri (prendo loro perché sono andato qualche volta in Svizzera) li ho trovati sempre molto civili (a casa loro). Però c'è da dire che il loro rispetto delle regole deriva in buona parte dai controlli e dalle sanzioni. Quando passano il confine cambiano molti comportamenti. Sono persone che se controllate si comportano bene per paura, ma quando sanno di non esserlo fanno il cavolo che gli pare. Ho amici e amiche di tutti i colori e paesi, spesso ci confrontiamo e loro non concepiscono il permessivismo che c'è in Italia.

È una realtà. La natura stessa ha delle regole che fa rispettare in maniera durissima, ma quella è la natura e la si accetta. L'uomo è in grado di alterare queste regole naturali e perciò necessita di altre. Regole, leggi, doveri, chiamali come ti pare.

Mi sembra una roba da missionari donchisciottiani che sperano sempre di salvare le anime dei peggiori peccatori, nel frattempo subiscono angherie e insulti. Alla fine su mille riescono a convertirne dieci, sempre che gli altri novecentonovanta non li accoppino prima. Perché aspettare cinquantanni per modificare i comportamenti? Velocizziamo con i lanciafiamme di De Luca

Perciò, per come la vedo io, si riempiono le strade di cani da guardia (scelti, non depressi o maniaci di protagoismo) e parallelamente: nelle scuole si attivano almeno 4 ore settimanali di educazione civica con tanto di media scolastica ed esame universatario per chi continuerà gli studi, per gli adulti ci saranno dei corsi che se frequentati seriamente permetteranno di beneficiare di bonus civici. Essere virtuosi premia, non esserlo penalizzerà.

I bambini riesci a plasmarmi da piccoli, gli adulti opportunisti li attiri con i bonus, i coglioni (che ci saranno sempre) li massacri di multe e fermi amministrativi. La coercizione spesso è l'unico modo per ottenere rapidamente un risultato.

La meritocrazia è invocata sempre e da tutti, soprattutto nel lavoro, però quando si parla di comportamenti sociali non va bene. Basta toccarvi (non a te in particolare) sul portafoglio per vedere come cambiano le cose. Farebbe piacere sapere che il tuo collega di lavoro fancazzista e che ruba le matite, a fine anno prenderà lo stesso premio produzione di chi si è fatto il culo? In questo caso meritocrazia e punizioni sono ben accette?

Prima di togliere i badge ai dipendenti, dovrai essere certo di aver raggiunto un livello civico assoluto. Siamo molto lontani da questo livelli di responsabilità.

Quando tutto sarà come prima, fatti un giro in stazione centrale o Lambrate e prova ad andare a spiegare a parole l'educazione civica a certi gruppetti misti che bivaccano e pisciano dove gli pare (se va bene). Portati il casco e il salvalavita Beghelli. Però con questi è facile puntare il dito. I più pericolosi invece sono i borghesi, i bauscia visto che siamo a Milano, i fighetti, tutti quelli che magari non ti tirano una bottiglia di vetro in testa, ma la buttano per terra o dentro il naviglio facendosi le loro regole. E sono più numerosi. Più di certi disperati nelle stazioni, che vanno rieducati pure loro. Spesso sono giovani diseducati con grandi responsabilità delle famiglie a cui fa comodo scaricare tutto sulla scuola. Io avevo timore di finire dal preside, oggi secondo te hanno paura? Gli sputano in faccia al preside o lo insultano insieme ai loro genitori bestie. Agli insegnanti cosa fanno? Di peggio.

Non puoi sperare di gestire una emergenza Covid-19 senza controlli, quando già da prima eravamo in emergenza educazione civica. La prima con un vaccino sparirà, per la seconda ci vuole ben altro.

Tralasciando i veri problemi di natura economica, che portano la gente ad arrancare, sono stati due mesi di piagnistei senza il minimo rispetto per chi veramente ha vissuto momenti di grave disagio fisico o economico. Fascismo di qua, regimi di là. Se vivessi nel bosco di Wuhan mi verrebbe voglia di andare a cagare io in testa ai pipistrelli, per vedere se questa volta uscirà un virus più cattivo e senza distinzioni di età. In quel caso sono certo che non avremmo avuto bisogno dei dpcm perché con la selezione naturale non si discute e non si scende a patti. Dura natura legis, sed natura.
__________________
PC esorcizzato con msi kt600-SR, 1gigaddr pc3200 Corsair, Barton2600@2200, Geffo5900PV default , 2 HDD IBM, Let Dvd, Powered By TAGAN 420W, In rielaborazione - Steam Linux - Videoproiettori - Powered By VIKE - Trattative - Lista DRM Steam - Shop DD - Steam Medical Division - STEAM è l'acronimo di: Spendo Troppi Euro Aiutatemi Minchia - Se non avete la FTTH chiamate Fibraman - AJCOM
ryan78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-05-2020, 12:03   #10760
ryan78
Senior Member
 
L'Avatar di ryan78
 
Iscritto dal: Jul 2003
Città: Milano
Messaggi: 6239
Ecco, appunto.

Milano, folla ai Navigli diventa un caso. Spiegamento di forze anti furbi


«Stasera sono scappati tutti», dice un cuoco del Cerveleé mettendo il naso fuori dalla porta. Alzaia naviglio grande, ore sette. Tanta gente in giro, ma di spritz sorseggiati sui muretti che si affacciano sull'acqua neanche l'ombra. Più del senso di responsabilità, ha fatto leva lo spiegamento di forze dell'ordine schierato nel quartiere degli aperitivi estivi. Camionette dei vigili, posti di blocco della finanza, pattugliamenti delle pantere. Le immagini dell'incauto happy hour in Fase 2 di giovedì sera a Milano hanno imposto un brusco cambio di marcia.
__________________
PC esorcizzato con msi kt600-SR, 1gigaddr pc3200 Corsair, Barton2600@2200, Geffo5900PV default , 2 HDD IBM, Let Dvd, Powered By TAGAN 420W, In rielaborazione - Steam Linux - Videoproiettori - Powered By VIKE - Trattative - Lista DRM Steam - Shop DD - Steam Medical Division - STEAM è l'acronimo di: Spendo Troppi Euro Aiutatemi Minchia - Se non avete la FTTH chiamate Fibraman - AJCOM
ryan78 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


MSI Creator P100X 10th, un sistema desktop elegante per chi dà vita ai contenuti MSI Creator P100X 10th, un sistema desktop elega...
Intel NUC 9 Extreme 'Ghost Canyon': Compute Element al centro di un progetto fuori dal comune Intel NUC 9 Extreme 'Ghost Canyon': Compute Elem...
KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il dissipatore abbassa temperatura e rumorosità KFA2 GeForce RTX 2060 Super EX (1-Click OC), il ...
Canon EOS-1D X Mark III, reflex con prestazioni ai massimi livelli. La recensione Canon EOS-1D X Mark III, reflex con prestazioni ...
Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra 5G sono ufficiali! Ecco la nostra video anteprima Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra 5G sono u...
Silverline Shape Defense: da F5 una solu...
Industria 4.0: Trend Micro scopre gravi ...
Il teardown di Canon EOS R5 rivela alcun...
SSD NVMe ZNS: come gli zoned namespace c...
Surface Duo, l'Android con due schermi d...
Full Nerd #1, la birra che nasce dall'in...
Un NAS nel cloud: QNAP lancia QuTScloud ...
Una crescita record per le vendite di ta...
La piattaforma di VMware e Intel per acc...
Super offerte Amazon oggi: TV Smasung 55...
Mozilla licenzia 250 persone e studia nu...
Xbox Series X arriva a novembre, Halo In...
Apple scambia pere per mele e denuncia u...
The Masquerade - Bloodlines 2 slitta di ...
Nvidia, confermato l'evento di presentaz...
LibreOffice 7.0.0.3
Mozilla Thunderbird 78
7-Zip
CCleaner Portable
CCleaner Standard
ZoneAlarm Antivirus free
SiSoftware Sandra Lite
PassMark PerformanceTest
K-Lite Codec Tweak Tool
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 70
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:25.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1