Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Software > Programmi e Utility

NVIDIA GeForce GTX 1650: la piccola Turing che non convince
NVIDIA GeForce GTX 1650: la piccola Turing che non convince
L'ultima scheda video NVIDIA della famiglia GeForce GTX 1600 è basata su GPU Turing, ma le specifiche tecniche non la rendono di certo un riferimento quanto a prestazioni velocistiche. Fa meglio di GeForce GTX 1050Ti, ma non riesce a tenere testa alle concorrenti AMD Radeon RX 500 della stessa fascia di prezzo
Acronis True Image 2019: il backup sicuro per tutti
Acronis True Image 2019: il backup sicuro per tutti
Acronis True Image 2019 si propone come interessante soluzione per il backup che consente di effettuare il backup del proprio computer con una grande varietà di impostazioni e di strumenti. È presente anche l'archiviazione in cloud che permette di avere maggiore sicurezza, nonché la possibilità di cifrare tutti i backup e la protezione dai ransomware
MSI GS65 Stealth 8SF: ora con GeForce RTX 2070 Max-Q
MSI GS65 Stealth 8SF: ora con GeForce RTX 2070 Max-Q
La famiglia GS65 di MSI abbina spessore contenuto a componenti che assicurano prestazioni elevate con produttività personale e giochi, grazie anche alla nuova scheda video GeForce RTX 2070 Max-Q. Costruzione curata e design sobrio, per un notebook potente ma che non limita trasportabilità e tempo di funzionamento con batteria
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 13-01-2012, 07:45   #1
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8403
EasyCrypt [Thread Ufficiale]

Benvenuti nel thread ufficiale di EasyCrypt



-----------------------


Cos'è EasyCrypt?


Easycrypt è un software di criptaggio dati, l'ideale per chi ha bisogno di criptare file o intere cartelle nel modo più semplice possibile ma con un alto livello di sicurezza.
A differenza di altri programmi, EasyCrypt non crea unità virtuali su disco, ma offre una reale lettura/scrittura dati in tempo reale (on-the-fly)
Si avvale di uno dei migliori algoritmi al mondo, Advanced Encryption Standard, con l'utilizzo di chiavi a 256Bit
L'AES, una volta conusciuto come Rijndael, è un algoritmo di cifratura a blocchi utilizzato come standard anche negli Stati Uniti.
Questo algoritmo può essere utilizzato per proteggere le informazioni secretate. Per il livello "secret" è sufficiente una chiave a 128 bit mentre per il livello "top secret" si utilizzano chiavi a 192 o 256 bit.
La National Security Agency (NSA) ritiene AES adeguato per proteggere i documenti top secret
Allo stadio attuale esistono solo studi teorici per bucare la vulnerabilità di AES, quindi non esistono modi per forzare un file protetto da AES.
L'unico procedimento con le tecnologie a nostra disposizione è il metodo forza bruta o bruteforce.
In seguito questo argomento verrà approfondito nel dettaglio.


-----------------------


F.A.Q Frequently Asked Questions


Non ho inserito all'interno del software un "How-To" o Guida all'uso, il programma racchiude tutte le funzionalità in una sola finestra. In questa sezione verranno raccolte le domande degli utenti:


Q. A cosa serve l'opzione "Cancella file sorgenti"?
A. Il programma lascia sempre una copia su HDD dei file o/e cartella criptati.
Selezionando questa opzione, il file originale verrà eliminato utilizzando un metodo di cancellazione sicura scritto appositamente per EasyCrypt. Sono stati effettuati dei test con i più rinomati software commerciali e ad uso gratuito per il recupero dati usando la modalità approfondita e/o standard, sia in ambiente Windows che Linux, ma nessuno è stato in grado di recuperare il file sorgente. Non si esclude a priori ( semplicemente perchè non è possibile avere una controprova reale ) che un'azienda specializzata in recupero dati che quindi opera fisicamente sui dispositivi usando tecnologie differenti possa riuscire nell'intento.
Vi ricordo che è fondamentale avere una copia di backup dei propri files, anche non criptata, soprattutto se sono dati importanti

Q. A cosa serve l'opzione "Includi sottocartelle"?
A. Il programma di default non processa le sottocartelle.
Selezionando questa opzione è possibile criptare interi HDD. Il tempo stimato varia in base alle dimensioni dei file da processare, da pochi minuti a molte ore

Q. A cosa serve l'opzione "Sovrascrivi file di destinazione"?
A. Il programma di default non sovrascrive i file criptati/decriptati che hanno lo stesso nome ed estensione nella cartella di destinazione. Non è mai successo che qualcuno sovrascriva i file ma visto che è stato espressamente richiesto degli utilizzatori è stata usata come modalità predefinita quella "sicura" e più lenta.
Se si attiva la sovrascrizione, la velocità di esecuzione sarà maggiore e non verrà visualizzato nessun popup di conflitto. Vi ricordo che la sovrascrizione avviene a prescindere dall'esito ed in ogni caso cioè che il file venga criptato/decriptato correttamente o meno il file di destinazione verrà sovrascritto irrimediabilmente

Q. A cosa serve l'opzione "Crittografia informazioni sul file"?
A. Il programma di default genera un file criptato con lo stesso nome del file originale. Abilitando questa opzione il file criptato avrà un nome generato casualmente di 8 caratteri alfanumerici ed allo stesso tempo il "vero nome con la relativa estensione" sarà cifrato utilizzando lo stessa password/algoritmo impiegato per il file rendendo impossibile risalire al contenuto senza decriptare il file. Questa opzione è limitata alla cifratura dei file singoli per ovvie ragioni non legate a motivazioni tecniche. Una nota a margine, l'opzione "Sovrascrivi file di destinazione" se non abilitata avrà un comportamento diverso rispetto alla procedura descritta nel precedente punto. Essendo impossibile stabilire prima di decriptare se nella directory di destinazione esiste un file con stesso nome ed estensione, in caso questo avvenga il file generato avrà il nome originale e in aggiunta una parte generata casualmente in modo da evitare sovrascrizioni di ogni sorta

Q. A cosa serve il pulsate "Text Encryption"?
A. Una feature che non si trova in molti software, una doppia cifratura di un messaggio utilizzando l' Advanced Encryption Standard con chiavi a 256 bit.
In sintesi, utilizzando lo stesso algoritmo, è possibile criptare il contenuto di un messaggio e inviarlo ad un amico che potrà leggerlo solo conoscendo la password.
Ad esempio:
Codice:
0x41455302000018435245415445445F42590045617379437279707420322E3000800000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000045414FC3889DF1EE87EDCCC9089E07B1D01AACC8E1787728FC4917520405CA91A8F3E480CA13AA808D05F83F9D090A80AE7823E0B545D8B0C469C23C4222CAC2702C5F2A110AC7E8D507CA2A7CDD30D8C67C5AB35F97FEFF2F35E8FCA0B061DD7533651DE92E8C3588C71BE95A921D950C261E167EC5FC0CFC90A5DA9EF50255FF5D2A52F0EB13A3C0D850032FFC524703D30DE47ED33EB188D5D793AFC57FA7A618F0B932D70B8C6558AF91786952B579
Per decriptare questo testo, usate il mio nome utente come password
E' possibile inoltre criptare un messaggio in un messaggio usando due password diverse, rendendo vano ogni possibile attacco.

Q. Dalla schermata di Text Encryption come torno a quella principale?
A. Semplicemente chiudere la finestra.

Q. A cosa serve il pulsate "Genera"?
A. L'unico punto debole di un algoritmo così avanzato è...l'utente
Usare password come "pippo" o "aaadddsss" equivale a non criptare il file.
Come già detto il bruteforce è l'unica tecnica per forza un file criptato, si basa su algoritmi e database.
Ognuno può inserire una qualsiasi password, ma ho comunque deciso di inserire un generatore di password pseudo-casuali crittograficamente sicuro, in modo da evitare reverse di ogni sorta.
Ogni valore è generato quindi in modo random, l'unica opzione disponibile è includere caratteri speciali.

Ecco un esempio di password generata con EasyCrypt:
Codice:
V9S0ycK6eyfa
Non usatela per criptare i vostri file...

Le password di default vengono generate con una lunghezza di 16 caratteri, non ne servono migliaia per avere una buona sicurezza. Nel caso indicato, inoltre, non sono stati aggiunti nè spazi nè caratteri speciali e soprattutto ho deciso di utilizzare una password di 12 caratteri, inferiore al valore di default usato da EasyCrypt.

Ho fatto dei test con alcuni siti, vediamo il risultato:

The Password Meter
Codice:
95%
How Secure Is My Password?
Codice:
It would take a desktop PC - About 408 thousand years to hack your password
Microsoft Password Strength Meter
Codice:
Strong
GRC's Interactive Brute Force Password
Online Attack Scenario:
Codice:
1.04 billion centuries
Massive Cracking Array Scenario:
Codice:
1.04 years
Avete paura di un attacco di massa di hacker in un anno di lavoro? Basta aggiungere uno spazio e addirittura togliere un carattere e la situazione cambia radicalmente:

GRC's Interactive Brute Force Password
Massive Cracking Array Scenario:
Codice:
1.74 centuries
Quindi per aumentare la sicurezza basta poco, aggiungere uno spazio ed eventualmente un carattere speciale. In ogni caso anche una password strutturata con 12 caratteri senza caratteri speciali per hackerarla ci vorrebbero secoli usando un singolo PC

Q. A cosa serve l'opzione "File Key"?
A. E' possibile creare un file da usare in alternativa alla password ed adoperare il suddetto file per criptare/decriptare i propri file. Per criptare un file/cartella, basta spuntare la flag "File Key", impostare il numero di caratteri della password ( di default 16 ) e se inserire oppure meno i caratteri speciali. Il File Key viene generato nella stessa directory di EasyCrypt ed ha un nome univoco, così come la password, per evitare sovrascrizioni.
Per decriptare un file/cartella, premere sull'apposito pulsante e caricare il File Key.
Vi consiglio caldamente di conservare una o più copie del File Key, chiaramente in una posizione sicura e diversa rispetto ai file criptati. Se malauguratamente il file viene perso non sarà più possibile decriptare il file originale

Q. Posso rinominare il "File Key" a mio piacimento?
A. Sì, l'importante è conservare l'estensione

Q. Ho perso la password/File Key ed ho cancellato il file originale, che faccio?
A. Se non è chiaro, lo ribadisco. Nessuno ( specialmente io ) è in grado di recuperare il file senza conoscere la password/File Key

Q. Le password dove sono conservate?
A. Le password non sono conservate all'interno di EasyCrypt, nè in chiaro nè criptate, ed in nessuna chiave di registro o file di sistema.

Q. Posso criptare ogni tipo di file/estensione?
A. Il programma può criptare ogni tipo di file, ovviamente sono state provate le estensioni più comuni senza problemi.

Q. Vorrei criptare due cartelle separate. Se volessi decriptarne solo una, è possibile?
A. Sì. Al software non interessa la struttura, la posizione, il numero delle cartelle perchè processa solo i file. Si posso criptare ad esempio 4 cartelle con relative sottocartelle e decriptarle tutte, oppure solo una sottocartella, o solo un singolo file. La struttura delle cartelle può anche cambiare, i file verranne sempre riconosciuti. La scelta su cosa decriptare rimane all'utente

Q. Ho una cartella che pesa oltre 7Gb con migliaia di sottocartelle e piccoli file. EasyCrypt ha dei limiti per il peso dei file o sul numero?
A. Nessun limite. L'utente in questione non ha avuto problemi nel criptare quella particolare struttura di directory, ma vi consiglio prima di procedere di avere sempre una copia di backup non criptata in caso ci fossero problemi di qualsiasi natura, anche non direttamente legati ad EasyCrypt. Questa regola vale sempre in ogni situazione

Q. Posso criptare/decriptare cartelle/files su un server remoto?
A. Sì, é possibile

Q. Posso criptare/decriptare direttamente i file su chiavetta USB o/e HDD Esterno?
A. Sì, è possibile

Q. Posso usare EasyCrypt in modalità provvisoria se ho problemi al PC?
A. Sì, è stato testato che EasyCrypt funziona anche in modalità provvisoria senza limitazioni

Q. Su quali piattaforme posso usare il programma?
A. Il software è stato sviluppato/testato su:
  • Windows Xp
  • Windows 7 32 Bit
  • Windows 7 64 Bit
  • Windows 8 / 8.1 32 Bit
  • Windows 8 / 8.1 64 Bit
  • Windows 10 32 Bit
  • Windows 10 64 Bit
Dovrebbe essere compatibile con tutte le versioni e le architetture di Windows.
Per gli utenti Linux\Mac che desiderano usare EasyCrypt, si consiglia Virtualbox/VMWare con un qualsiasi ambiente Windows o Wine

Q. Come posso verificare la presenza di aggiornamenti?
A. Questo thread è la fonte ufficiale ed è sempre presente un link per il download dell'ultima versione disponibile del programma. In alternativa è possibile verificare se è presente un update cliccando sul pulsante "Aggiorna" in "Informazioni su EasyCrypt" oppure utilizzando la commandline con il parametro /update con cadenza mensile o trimestrale

Q. EasyCrypt è portable? Lo posso mettere su una chiavetta USB?
A. Assolutamente sì, la portabilità del software era il mio obiettivo fin dalle prime fasi di sviluppo, così come Old Files Manager e OSD Clock
Il programma non lascia tracce sul registro o in file di sistema

Q. Visto che EasyCrypt è portable, perché c'è una versione setup?
A: La versione installabile di EasyCrypt aggiunge automaticamente la "Modalità Ibrida", la "Modalità Diretta" e quella "Invia a"

Q. EasyCrypt è multilingua?
A. Sì, italiano e inglese. Il software automaticamente mostrerà l'interfaccia tradotta in base alla lingua in uso sul sistema operativo


-----------------------


Modalità Ibrida


La modalità ibrida permette di criptare/decriptare files senza aprire direttamente EasyCrypt, mantenendo inalterata la portabilità del software
La modalità ibrida infatti non richiede/non necessita della scrittura di chiavi di registro, non lascia tracce sul computer, a parte il collegamento da 4Kb per "Invia a --> EasyCrypt", facilmente eliminabile. Vediamo come abilitare questa caratteristica nel dettaglio:


Trascina su --> EasyCrypt



Semplicemente trascinando un singolo file oppure una singola cartella sull'eseguibile di EasyCrypt ( tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse su di un file/cartella e sovrapponendo il suddetto file/cartella all'eseguibile di EasyCrypt ) verrà aperto automaticamente uno dei quattro moduli adatti allo scopo come illustrato nella prossima sezione "Invia a --> EasyCrypt"


Invia a --> EasyCrypt



N.B. Da effettuare solo la prima volta
  • Cliccare con il tasto destro sull'eseguibile di EasyCrypt --> Invia a --> Desktop ( crea collegamento )
  • Rinominare il collegamento come EasyCrypt ( facoltativo )
  • Cliccare su Start* --> scrivere:
    Codice:
    shell:sendto
  • Premere INVIO sulla tastiera, si aprirà la cartella SendTo.
    P.S. La posizione di questa cartella varia a seconda del sistema operativo e del nome utente, ad esempio:
Quote:
Windows 7/8 --> C:\Users\NOMEUTENTE\AppData\Roaming\Microsoft\Windows\SendTo
Windows XP --> C:\Documents and Settings\NOMEUTENTE\SendTo
  • Tagliare il collegamento di EasyCrypt dal Desktop ed incollarlo in questa cartella
  • Se la procedura è finita. Se è stata eseguita correttamente, cliccando con il tasto destro su un qualsiasi file/cartella apparirà questa schermata:

A questo punto, in base al tipo di file/cartella selezionato, verrà aperto automaticamente il modulo adatto allo scopo. Abbiamo quattro modalità differenti:

Tasto Destro su una sola cartella che NON contiene file criptati --> Invia a --> EasyCrypt



Tasto Destro su una sola cartella che contiene almeno un file criptato --> Invia a --> EasyCrypt



Tasto Destro su un solo file NON criptato di qualsiasi estensione --> Invia a --> EasyCrypt



Tasto Destro su un solo file criptato --> Invia a --> EasyCrypt



*In Windows Xp è Start --> Esegui


Apri con --> EasyCrypt



Abbiamo la possibilità di aprire un file con:
Tasto Destro su un file criptato --> Apri con --> (Sfoglia) --> EasyCrypt
Tasto Destro su file NON criptato di qualsiasi estensione --> Apri con --> (Sfoglia) --> EasyCrypt

Per aprire un file con "Apri con" non è necessario avere il collegamento nella cartella SendTo, le due caratteristiche non sono collegate tra di loro.

Per mantenere la massima portabilità ed evitare di scrivere chiavi di registro, dobbiamo lasciare la flag "Usa sempre il programma selezionato per aprire questo tipo di file" oppure "Usa questa App per tutti i file" NON selezionata. Il testo varia in base al sistema operativo in uso.


-----------------------


Modalità diretta


Una delle feature più richieste è sicuramente la possibilità di aprire un file criptato direttamente con EasyCrypt, senza aprire prima il programma.
La modalità diretta permette quindi di decriptare un file criptato con il doppio click su di esso, con una piccola aggiunta per quanto riguarda la possibilità di aprire più file contemporaneamente.

Premessa:
  • La Modalità diretta necessita della scrittura di 2/3 chiavi di registro, ho lasciato appositamente la gestione a Windows per una massima compatibilità con il sistema in uso
  • E' compatibile con la Modalità Ibrida, quindi si possono usare sullo stesso computer entrambe le modalità, preferibilmente non contemporaneamente

Vediamo come abilitare questa caratteristica nel dettaglio ( da effettuare solo la prima volta ):
  • Cliccare con il tasto destro su un file criptato --> Apri con --> (Sfoglia) --> EasyCrypt
  • Selezionare la flag "Usa sempre il programma selezionato per aprire questo tipo di file" oppure "Usa questa App per tutti i file", il testo cambia in base al sistema operativo
  • La procedura è finita. Se è stata eseguita correttamente, l'icona dei file criptati cambierà dal "foglio bianco" a quella di EasyCrypt

Abbiamo quindi due possibilità:

Cliccare due volte su un file criptato



Selezionare più file criptati con CTRL + Click sinistro del mouse e premere INVIO sulla tastiera*


*Vi consiglio di non abusare dell'apertura simultanea dei file criptati, se dovete decriptare centinaia di file contemporaneamente usate la Modalità Ibrida selezionando la cartella oppure la classica interfaccia


-----------------------


Disclaimer / Licenza d'uso


Si prega di leggere con attenzione le condizioni prima di utilizzare il programma. Nella presente licenza d'uso sono descritti i diritti dell'utilizzatore (licenziatario) concessi da parte dell'autore (licenziante) e le condizioni per l’utilizzo del software

Accettando la presente licenza d'uso o utilizzando il software, il licenziatario ne accetta tutte le condizioni. Qualora l'utente non accetti le presenti condizioni e non vi si conformi, non potrà utilizzare il software né le relative funzionalità

1. Diritti di Utilizzo
L'autore si riserva tutti i diritti non espressamente concessi nella presente licenza d'uso. Ad esempio, la presente licenza non concede al licenziatario alcun diritto in merito a quanto segue e pertanto il licenziatario non potrà:
(i) Vendere, cedere, prestare, locare, noleggiare, sub-licenziare, distribuire o altra modalità sia che preveda oppure no un corrispettivo in denaro o qualsivoglia finalità di lucro
(ii) Esaminare, modificare, decompilare, decodificare, alterare, trascodificare, decomprimere, disassemblare il software in tutto o in parte o di altrimenti di sottoporre il software ad altri processi di analisi del suo codice e della sua struttura logica (reverse engineering) né in altro modo tentare di fare ciò, salvo quanto previsto espressamente da norme inderogabili di legge
(iii) Utilizzare il software per sviluppare o diffondere virus, malware, ransomware o simili applicazioni
(iv) Usare il software per fini diversi da quelli consentiti dalle condizioni della licenza d'uso
Concede al licenziatario:
(i) Il solo utilizzo del software per uso personale soltanto per il fine per cui è stato sviluppato. Eventuali autorizzazioni che esulano dall'utilizzo privato potranno essere accordate con l'autore sulla base di altro e diverso accordo
2. Dati Personali
Il presente software non invia né riceve, raccoglie, tratta o divulga dati personali.

3. Esclusione di Responsabilità
Il software è reso disponibile e concesso al licenziatario "nello stato in cui si trova". Non si fornisce nessuna garanzia implicita o esplicita comprese, senza limitazione alcuna, eventuali garanzie di idoneità a un uso specifico o di non violazione dei diritti di terzi. In nessun caso l'autore sarà responsabile di danneggiamenti diretti, indiretti, o conseguenti difetti causati da questo software al vostro computer né per l'eventuale perdita di dati, anche nell'eventualità in cui l'autore sia stata avvertito della possibilità di tali danni. La presente esclusione di responsabilità è applicabile non solo nei casi di utilizzo del software secondo modalità non conformi alle indicazioni dell'autore, detto anche "uso improprio", ma anche nel caso di utilizzo in conformità delle stesse. Il licenziatario quindi rinuncia ad avanzare qualsiasi pretesa nei confronti dell'autore.

4. Distribuzione
Il licenziatario non è autorizzato a distribuire il software senza il consenso dell'autore, né gratuitamente né in forma onerosa, e neppure a fornire servizi o sviluppare prodotti o applicazioni basate sul questo software o che facciano in qualsiasi modo uso dello stesso. L'unica fonte ufficiale di distribuzione del software è presente in questa discussione, a cui il licenziatario deve fare riferimento.

5. Lingua
La presente licenza d'uso è stata redatta in lingua italiana e qualora venisse tradotta in altre lingue, come ad esempio l'inglese, in caso di incongruenza o di discordanza tra il testo italiano e la traduzione, prevarrà il testo italiano.

6. Modifica delle condizioni della licenza d'uso
Si riserva il diritto di modificare unilateralmente le condizioni del contratto di licenza d'uso, come ad esempio il canale utilizzato come metodo di distribuzione. L'autore provvederà ad una comunicazione ufficiale all'interno di questa discussione previo preavviso.


-----------------------


EasyCrypt v2.0.2017.915 --> Download ( Setup )

Password
Spoiler:
hwupgrade.it



-----------------------


Il programma ha richiesto molte ore di lavoro e migliaia di righe di codice.
Postate pure in questo thread le vostre impressioni, consigli e relativi bug del software



Thread aggiornato in data 15 Settembre 2017


-----------------------

Il contenuto di questo post è rilasciato con licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5

Ultima modifica di x_Master_x : 12-12-2017 alle 14:47.
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2012, 07:45   #2
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8403
Post di servizio
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2012, 09:39   #3
kotu3
Senior Member
 
L'Avatar di kotu3
 
Iscritto dal: Nov 2006
Città: Trieste
Messaggi: 1981
Grazie xMasterx, lo provo !
__________________
2RGT ChoYaYa - Arma3 - Battlefield 1
www.secondoreggimento.it
Steam:ChoYaYa - You Tube:ChoYaYa
kotu3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2012, 18:08   #4
xcdegasp
Moderatore
 
L'Avatar di xcdegasp
 
Iscritto dal: Nov 2001
Città: Fidenza(pr) da Trento
Messaggi: 27353
ottimo, ben fatto
xcdegasp è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2012, 14:52   #5
Eress
Senior Member
 
L'Avatar di Eress
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 35197
Cavo m'era sfuggito sto post!
Complimenti Master per tutto il lavoro che hai fatto, molto utile peraltro, era ora che la creatura vedesse la luce poi a windows mancava un'utilità del genere
__________________
Andate tutti affanculo - Facebook
Motto Microsoft: "If it's broken, and I'm the one who broke it, don't fix it!"
Eress è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2012, 15:31   #6
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8403
Quote:
Originariamente inviato da Eress Guarda i messaggi
Cavo m'era sfuggito sto post!
Complimenti Master per tutto il lavoro che hai fatto, molto utile peraltro, era ora che la creatura vedesse la luce poi a windows mancava un'utilità del genere

Non ti perdonerò mai, sono passati 2 giorni
La prima versione del programma non mi soddisfaceva ( quella che conosci anche tu ), era vulnerabile.
Così ho deciso di aggiungere un livello di sicurezza che ad oggi non ha rivali, in ogni pixel c`é il sudore della mia fronte

Poi il text-encryption é una chicca per tutti quelli che voglio scambiarsi i messaggi in totale sicurezza, é veramente efficace perché usa un doppio livello di encrypt alla 007

Sono molto soddisfatto del risultato, ringrazio le decine di persone che stanno usando il programma, mi raccomando datemi dei feedback/consigli, sono sempre ben accetti
__________________
.
Thread Ufficiali: EasyCrypt ~ Old Files Manager ~ OSD Clock
The real me is no match for the legend
.
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2012, 17:30   #7
lisca
Senior Member
 
L'Avatar di lisca
 
Iscritto dal: May 2002
Città: Milano
Messaggi: 5105
non male come programma, semplice veloce

ma se non sbaglio può solo criptare una sola cartella alla volta più le sue sottocartelle ovviamente, non è possibile criptare più cartelle " radice "
ovvero se io in C: ho la cartella xxx e la cartella yyy più le loro sotto cartelle, come faccio per criptalre entrembe ?
e decriptarne nel caso solo 1 in base al bisogno ?

non mi è chiara la funzione per criptare il testo, ma genera un 2° file con il testo criptato ?

grazie 1000
__________________
WEB DESIGNER di Milano
https://www.lisca.it
lisca è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2012, 18:25   #8
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8403
Quote:
Originariamente inviato da lisca Guarda i messaggi
non male come programma, semplice veloce

ma se non sbaglio può solo criptare una sola cartella alla volta più le sue sottocartelle ovviamente, non è possibile criptare più cartelle " radice "
ovvero se io in C: ho la cartella xxx e la cartella yyy più le loro sotto cartelle, come faccio per criptalre entrembe ?
e decriptarne nel caso solo 1 in base al bisogno ?

non mi è chiara la funzione per criptare il testo, ma genera un 2° file con il testo criptato ?

grazie 1000
Per la prima, sì, una radice alla volta. Per ovviare al problema basta copiare la cartella "xxx" e "yyy" in "zzz" e criptare quindi zzz + sottocartelle. Se vuoi decriptare solo xxx, scegli solo xxx con decripta cartella + sottocartelle

P.S Il motore che uso ( opensource ) può criptare un solo file alla volta, le cartelle sono stata una mia aggiunta. In futuro vedrò di aggiungere una feature per più cartelle radice, se é richiesta da molti, ma la soluzione l'ho appena postata.

La seconda, non ho capito cosa vuoi sapere, inserisci il testo e una password e clicchi "Cripta", stesso procedimento per decriptare. Nel campo "Risultato" hai il testo criptato/decriptato. L'algoritmo usato é lo stesso dei file/cartelle, con un doppio livello di sicurezza.
__________________
.
Thread Ufficiali: EasyCrypt ~ Old Files Manager ~ OSD Clock
The real me is no match for the legend
.

Ultima modifica di x_Master_x : 15-01-2012 alle 18:40.
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2012, 19:05   #9
bondocks
Senior Member
 
L'Avatar di bondocks
 
Iscritto dal: Aug 2009
Messaggi: 638
Ottimo, semplice ed efficace.
Grazie
bondocks è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2012, 19:34   #10
lisca
Senior Member
 
L'Avatar di lisca
 
Iscritto dal: May 2002
Città: Milano
Messaggi: 5105
NI

non mi sembra molto sensata come cosa... mettere tutte le cartelle in unica cartella come il tuo esempio se io ho "xxx" e "yyy" mettere tutto in "zzz"
perchè se io voglio aprire solo " yyy " devo aprire prima " ZZZ " e di conseguenza si apre anche " xxx " sbaglio ?

mi spiego io in c: ho xxx & yyy e voglio criptare entrambe le cartelle magari in 2 passaggi prima xxx e poi yyy
poi aprie, o solo xxx oppure solo yyy, è fattibile, in modo svincolato l'una dall'altra ?

se posso... nell'interfaccia dove si cripta/decripta il TESTO, non è meglio mettere un tasto per tornare sull'interfaccia cartelle/file ? quella di partenza ?

PS: una INFO di massima. cripta/decripta qualsiasi tipo di file con qualsiasi ESTENSIONE ?

grazie 1000

Quote:
Originariamente inviato da x_Master_x Guarda i messaggi
Per la prima, sì, una radice alla volta. Per ovviare al problema basta copiare la cartella "xxx" e "yyy" in "zzz" e criptare quindi zzz + sottocartelle. Se vuoi decriptare solo xxx, scegli solo xxx con decripta cartella + sottocartelle

P.S Il motore che uso ( opensource ) può criptare un solo file alla volta, le cartelle sono stata una mia aggiunta. In futuro vedrò di aggiungere una feature per più cartelle radice, se é richiesta da molti, ma la soluzione l'ho appena postata.

La seconda, non ho capito cosa vuoi sapere, inserisci il testo e una password e clicchi "Cripta", stesso procedimento per decriptare. Nel campo "Risultato" hai il testo criptato/decriptato. L'algoritmo usato é lo stesso dei file/cartelle, con un doppio livello di sicurezza.
__________________
WEB DESIGNER di Milano
https://www.lisca.it
lisca è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2012, 19:45   #11
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8403
Quote:
Originariamente inviato da lisca Guarda i messaggi
...
Mi stai confondendo con tutte xxx e yyy
1) Cripti xxx e sottocartelle
2) Cripti yyy e sottocartelle

Quando decripti, vengono processati solo i file criptati, la struttura non interessa. In teoria puoi selezionare l'intero hhd e sottocartelle e verranno processati solo i file criptati.
Puoi decriptare solo xxx, solo yyy, una cartella qualsiasi di xxx o yyy, un file di xxx o yyy. Sono svincolate una dall'altra anche se hanno la stessa password. Spero di aver chiarito.

Per tornare indietro dalla finestra di text encryption a quella dei file basta chiuderla, più immediato di così

Si possono criptare tutte le estensioni, ovviamente non le ho provate tutte ma non ci dovrebbero essere problemi.
__________________
.
Thread Ufficiali: EasyCrypt ~ Old Files Manager ~ OSD Clock
The real me is no match for the legend
.
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2012, 22:05   #12
lisca
Senior Member
 
L'Avatar di lisca
 
Iscritto dal: May 2002
Città: Milano
Messaggi: 5105
farò delle prove...

per quanto riguarda il discorso di tornare indietro tra l'interfaccia testo & file/cartelle era solo un vezzo estetico, per rendere il tutto ancora più semplice è immediato

ho solo dato un consiglio...

Quote:
Originariamente inviato da x_Master_x Guarda i messaggi
Mi stai confondendo con tutte xxx e yyy
1) Cripti xxx e sottocartelle
2) Cripti yyy e sottocartelle

Quando decripti, vengono processati solo i file criptati, la struttura non interessa. In teoria puoi selezionare l'intero hhd e sottocartelle e verranno processati solo i file criptati.
Puoi decriptare solo xxx, solo yyy, una cartella qualsiasi di xxx o yyy, un file di xxx o yyy. Sono svincolate una dall'altra anche se hanno la stessa password. Spero di aver chiarito.

Per tornare indietro dalla finestra di text encryption a quella dei file basta chiuderla, più immediato di così

Si possono criptare tutte le estensioni, ovviamente non le ho provate tutte ma non ci dovrebbero essere problemi.
__________________
WEB DESIGNER di Milano
https://www.lisca.it

Ultima modifica di lisca : 16-01-2012 alle 10:27.
lisca è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2012, 07:50   #13
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8403
Quote:
Originariamente inviato da lisca Guarda i messaggi
farò delle prove...

per quanto riguarda il discorso di tornare indietro tra l'interfaccia testo & file/cartelle era solo un vezzo estetico, per rendere il tutto aocra più semplice è immediato

ho solo dato un consiglio...
I consigli sono sempre ben accetti, terrò il vezzo estetico per il futuro
Fai tutte le prove che vuoi, intanto aggiorno le FAQ con un paio di tue domande
__________________
.
Thread Ufficiali: EasyCrypt ~ Old Files Manager ~ OSD Clock
The real me is no match for the legend
.

Ultima modifica di x_Master_x : 16-01-2012 alle 07:59.
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2012, 10:35   #14
lisca
Senior Member
 
L'Avatar di lisca
 
Iscritto dal: May 2002
Città: Milano
Messaggi: 5105
se può essere utile cripta/decripta anche cartelle/file che sono in remoto su server
__________________
WEB DESIGNER di Milano
https://www.lisca.it
lisca è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2012, 11:39   #15
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8403
Quote:
Originariamente inviato da lisca Guarda i messaggi
se può essere utile cripta/decripta anche cartelle/file che sono in remoto su server
Aggiunto come feature nel primo post
__________________
.
Thread Ufficiali: EasyCrypt ~ Old Files Manager ~ OSD Clock
The real me is no match for the legend
.
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-01-2012, 09:26   #16
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8403
Aggiornato il link al primo post su segnalazione di un utente, era offline.
Ringrazio tutti per i centinaia di download del software, e visto che il thread non è pieno di insulti vuol dire che ho fatto un buon lavoro

Aspetto altri feedback/commenti/feature
__________________
.
Thread Ufficiali: EasyCrypt ~ Old Files Manager ~ OSD Clock
The real me is no match for the legend
.
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-01-2012, 16:03   #17
Zetino74
Senior Member
 
L'Avatar di Zetino74
 
Iscritto dal: Apr 2006
Città: Viareggio
Messaggi: 1360
Ottimo lavoro
__________________
Things are going to change
Trattative concluse positivamente con molti utenti sul forum (non ci stanno più in firma!)
Zetino74 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-01-2012, 18:46   #18
ezio
Senior Member
 
L'Avatar di ezio
 
Iscritto dal: Apr 2001
Città: Giovinazzo(BA) ...bella città, riso patat e cozz a volontà!
Messaggi: 26464
File non disponibile
Interessantissimo anche questo programma, complimenti Master
ezio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-01-2012, 18:54   #19
x_Master_x
Senior Member
 
L'Avatar di x_Master_x
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 8403
Quote:
Originariamente inviato da ezio Guarda i messaggi
File non disponibile
Interessantissimo anche questo programma, complimenti Master
Grazie, il file é disponibile, ma il server é down.
Se non risolvono domani lo riuppo su un altro server, sempre se non li chiudono tutti
__________________
.
Thread Ufficiali: EasyCrypt ~ Old Files Manager ~ OSD Clock
The real me is no match for the legend
.
x_Master_x è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 31-01-2012, 21:33   #20
Eress
Senior Member
 
L'Avatar di Eress
 
Iscritto dal: Jan 2010
Messaggi: 35197
Quote:
Originariamente inviato da x_Master_x Guarda i messaggi
sempre se non li chiudono tutti

Il server è di nuovo up
__________________
Andate tutti affanculo - Facebook
Motto Microsoft: "If it's broken, and I'm the one who broke it, don't fix it!"
Eress è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


NVIDIA GeForce GTX 1650: la piccola Turing che non convince NVIDIA GeForce GTX 1650: la piccola Turing che n...
Acronis True Image 2019: il backup sicuro per tutti Acronis True Image 2019: il backup sicuro per tu...
MSI GS65 Stealth 8SF: ora con GeForce RTX 2070 Max-Q MSI GS65 Stealth 8SF: ora con GeForce RTX 2070 M...
Smartphone top di gamma a confronto: Huawei P30 Pro è il migliore per le foto Smartphone top di gamma a confronto: Huawei P30 ...
Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i migliori smartphone di fascia alta Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i mi...
Nikon COOLPIX W150: la fotocamera pensat...
Mortal Kombat 11 ora disponibile per PC,...
NASA InSight: forse rilevato il primo te...
Apple AirPod 3: arrivano già entr...
Un ragazzo di 24 anni è riuscito ...
PUBG: quasi un miliardo di dollari nel 2...
Oppo presenta la serie Reno: zoom 10X, f...
Foto Antiquaria: il 28 Aprile 2019 ad Ar...
TIM, Vodafone, Wind e altri propongono i...
Equinix investe 8 milioni per ampliare i...
La parola Leica bannata in Cina per un v...
Thermaltake presenta il dissipatore AIO ...
Teamviewer Tensor: sempre più sic...
Command & Conquer Remastered: ecco l...
Selligent Marketing Cloud, la piattaform...
Prime95
Chromium
MSI Afterburner
AnyDVD HD
CrystalDiskInfo
GPU Caps Viewer
Internet Download Manager
K-Lite Mega Codec Pack
GeForce Game Ready Driver 430.39 WHQL
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Dropbox
ICQ
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:54.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v