Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scienza e tecnica

AMD Ryzen 9 3950X: ora anche a 16 core
AMD Ryzen 9 3950X: ora anche a 16 core
Presto in commercio il nuovo processore top di gamma di AMD, che su piattaforma socket AM4 riesce ad integrare ben 16 core capaci di operare a frequenza di clock molto elevata. La risultate, grazie alle qualità dell'architettura Zen 2, sono prestazioni ai vertici su tutti i fronti per-un prezzo che è elevato ma ben più competitivo, almeno per ora, rispetto a quelli delle CPU Core X di Intel
PES 2020 vs FIFA 20: la sfida eterna ha un nuovo vincitore
PES 2020 vs FIFA 20: la sfida eterna ha un nuovo vincitore
Con eFootball PES 2020 Konami ha ulteriormente affinato quanto di buono si era visto nel capitolo uscito lo scorso anno. Potendo fare affidamento su migliorie che riguardano soprattutto il gameplay e il realismo delle situazioni di gioco, il franchise dimostra di essere definitivamente tornato ai massimi livelli dopo un lungo periodo di appannamento
Huawei nova 5T: un medio gamma che sa fare il top di gamma. La recensione
Huawei nova 5T: un medio gamma che sa fare il top di gamma. La recensione
Huawei non abbandona il mercato degli smartphone anzi decide di puntare alla gamma media presentando un nuovo smartphone della serie nova ossia il nuovo Huawei nova 5T. Fratello per design e caratteristiche dell’Honor 20 Pro presentato qualche mese fa si propone ad un prezzo di 429€. Li merita? Ecco la nostra recensione.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Discussione Chiusa
 
Strumenti
Old 12-03-2008, 09:15   #601
rgart
Senior Member
 
L'Avatar di rgart
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: Bologna...! Xbox360Live!: Sakko83
Messaggi: 5154
Quote:
Originariamente inviato da s.marta Guarda i messaggi
Cut
Ciao, ma mi potresti dire a cosa serve la vit C ?

Cioè quegli studi (?) che hai postato, che neanche si possono più prendere dal link sopra, sono studi clinici o trattati?

e qual'è l'end point?

infine, sai qual'è la causa di morte più frequente nel mondo occidentale? e nel mondo non occidentale?
__________________
гла́вный корабе́льный старшина́ - - FacebookOtdelom - Vendo per XboX 360
rgart è offline  
Old 12-03-2008, 09:59   #602
Darkene
Junior Member
 
L'Avatar di Darkene
 
Iscritto dal: Jan 2008
Città: Firenze
Messaggi: 11
Quote:
Originariamente inviato da s.marta Guarda i messaggi
... omissis... ma risparmiamoci pregiudiziali. grazie
Sei un pò de coccio vedo.
Nessuno qui ha pregiudizi, almeno non io.
E tre.

Ma ugualmente non ho ancora visto, da chi sostiene l'efficacia di elevate dosi di vitamine e/o integratori, uno studio serio ed affidabile.
Io le mie ricerche su questo argomento le ho fatte, anche per motivi professionali.
O almeno, qualche studio valido sì, esiste, ma nessuno di questi afferma inequivocabilmente che per es. la vitamina C sia la panacea di tutti i mali.
E di sicuro non nei termini che taluni improvvisati dottorini o sedicenti esperti vorrebbero farci bere.
Non credere che io non me ne intenda.

Vediamo se ora però cambi disco.
Darkene è offline  
Old 12-03-2008, 10:21   #603
dreadknight
Member
 
L'Avatar di dreadknight
 
Iscritto dal: Aug 2007
Messaggi: 49
Quote:
Originariamente inviato da jumpermax Guarda i messaggi

Il fine del thread dovrebbe essere quindi se ho capito bene quello di affrontare il tema della medicina alternativa. Medicina alternativa, (mi scuso se faccio riferimento prevalentemente a wikipedia come fonti, ma vorrei concludere questo post entro 3-4 ore ) può essere definita come
"medicina che non segue i concetti medici vigenti". Non stiamo parlando quindi di teorie mediche alternative quanto di teorie che, allo stato attuale delle cose, non hanno riconoscimento scientifico. Come è possibile quindi partire da documentazione accademica per arrivare a riconoscere pratiche che non hanno riscontri accademici? Come si può pensare insomma di impostare una discussione imparziale e libera su un argomento quando già nelle premesse metodologiche sono praticamente implicite le conclusioni della discussione. Il metodo scientifico non può essere adottato come unico criterio di valutazione per comprendere se teorie non scientifiche sono vere o meno, perché i casi sono due o la teoria ha già rilevanza scientifica e allora non è più medicina alternativa per definizione, oppure la teoria non ha rilevanza e allora dubito che si possa arrivare ad una conclusione diversa che ad una bocciatura.
Tanto è vero che l'agopuntura è stata ufficialmente riconosciuta dalla medicina ufficiale, nonostante fosse all'inizio una pratica alternativa.

Diceva Aristotele che se le premesse sono sbagliate, le conclusioni sono sbagliate
dreadknight è offline  
Old 12-03-2008, 10:26   #604
dreadknight
Member
 
L'Avatar di dreadknight
 
Iscritto dal: Aug 2007
Messaggi: 49
Quote:
Originariamente inviato da s.marta Guarda i messaggi
Darkene, non essere cosi' categorico, ti prego, il fatto che tu non abbia mai visto studi autorevoli non significa che non esistono. Ci sono tanti motivi per cui questi studi non sono molto sbandierati..ma ti assicuro che ci sono, e piano piano lo dimostrero'. Un piccolo accenno l'ho postato ieri, quindi vai a vederli se ti interessa, e poi mi dici cosa manca ancora per avere autorevolezza...ma risparmiamoci pregiudiziali. grazie
eri partita bene, ma se adesso incominci con le teorie complottistiche allora perdi ogni credibilità.

D'altra parte se queste teorie fossero vere, vorrei capire come mai queste persone "vittime delle multinazionali del farmaco" riescono a tenere aperti dei siti internet in cui svelare ciò che non dovrebbe essere svelato al mondo
dreadknight è offline  
Old 12-03-2008, 10:49   #605
Darkene
Junior Member
 
L'Avatar di Darkene
 
Iscritto dal: Jan 2008
Città: Firenze
Messaggi: 11
Quote:
Originariamente inviato da rgart Guarda i messaggi
Cioè quegli studi (?) che hai postato, che neanche si possono più prendere dal link sopra, sono studi clinici o trattati?
Il link al libro di pauling non funziona, ma io ce l'ho e se ti interessa te lo posso mandare per email.

Gli altri due testi non li conosco.
Il primo si può scaricare a pagamento (http://www.laleva.org/it/2004/07/ascorbato_la_scienza_della_vitamina_c.html, ma si trova anche sul mulo, ed ha tutto l'aspetto di un trattato, che magari possiede anche una bibliografia finale con riportati gli studi in base ai quali trae le sue conclusioni.
Lo leggerò appena possibile.

Il secondo è reperibile semplicemente tramite una ricerca con Google, e questo l'ho già scaricato ma non mi aspetto granchè di nuovo.

Del resto nell'ambito della nutrizione ortomolecolare esistono studi che confermano e che sconfessano tutto.
Non è possibile pertanto affermare a priori da quale parte stia la verità.

Inoltre, tanto per dovere di cronaca, Jane Higdon, Ricercatrice del Linus Pauling Institute, nel suo ultimo libro "Vitamine e Minerali: Guida Clinica" (Tecniche Nuove - 2007), afferma correttamente che le ricerche e le tesi di Pauling erano in larga parte TEORICHE.
Non solo, ma la stessa Higdon, insieme agli altri ricercatori, ha fortemente demolito la validità delle megadosi di vitamina C, così come quelle di altri integratori.

Ultima modifica di Darkene : 12-03-2008 alle 12:44. Motivo: Il Cognome è HIGDON, non Hogdon come avevo erroneamente scritto per errore di battitura
Darkene è offline  
Old 12-03-2008, 10:52   #606
MASTERMINDE
Junior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Città: ROMA
Messaggi: 0
Quote:
Originariamente inviato da Darkene Guarda i messaggi
Perchè chi e quanti siete???
Mangiate molto??
Che vi preparo???
Buono gringo, continua a scrivere sul forum di Simona che è meglio, vai.


P.S.
Lucrè... certe risposte te le levano con le pinze però eh...
Sono molto contento di essere da te riconosciuto come Gringo..

vuol dire che hai interesse...mi segui... bravo! hai visto mai che la mia testimonianza un giorno possa tornarti utile?

siamo solo 2, ma mangiamo per 4.. ce la fai oppure ti allungo un paio di euro, viste le difficoltà economiche in cui il paese versa...

Scusami ma se la mia testimonianza non vale un fico sekko, se quella di altri video non valgono un fico sekko le domande sono:

cosa vuoi vedere, se in realtà non vuoi vedere?
cosa ci fai in questo 3D se la tua presenza e i tuoi interventi non risultano mai costruttivi benche meno sembri disposto ad analizzare e verificare la fondatezza di alcune teorie che chiaramente ad oggi la M.U. snobba..?

per farla breve: Darkene, sei limitato

PS: continuo a scrivere sul forum di simona... passa quando vuoi, leggerai qualcosa di più interessante, dei topolino che sino ad oggi hai letto...

e grazie per il pensiero rivolto a mio padre, grazie davvero.
MASTERMINDE è offline  
Old 12-03-2008, 10:52   #607
Darkene
Junior Member
 
L'Avatar di Darkene
 
Iscritto dal: Jan 2008
Città: Firenze
Messaggi: 11
Quote:
Originariamente inviato da dreadknight Guarda i messaggi
eri partita bene, ma se adesso incominci con le teorie complottistiche allora perdi ogni credibilità.

D'altra parte se queste teorie fossero vere, vorrei capire come mai queste persone "vittime delle multinazionali del farmaco" riescono a tenere aperti dei siti internet in cui svelare ciò che non dovrebbe essere svelato al mondo
Quoto in pieno.
E, se non erro, s.marta è addirittura un agronomo
La cosa è inquietante.
Darkene è offline  
Old 12-03-2008, 10:56   #608
Darkene
Junior Member
 
L'Avatar di Darkene
 
Iscritto dal: Jan 2008
Città: Firenze
Messaggi: 11
Quote:
Originariamente inviato da MASTERMINDE Guarda i messaggi
Sono molto contento di essere da te riconosciuto come Gringo..

vuol dire che hai interesse...mi segui... bravo! hai visto mai che la mia testimonianza un giorno possa tornarti utile?

siamo solo 2, ma mangiamo per 4.. ce la fai oppure ti allungo un paio di euro, viste le difficoltà economiche in cui il paese versa...

Scusami ma se la mia testimonianza non vale un fico sekko, se quella di altri video non valgono un fico sekko le domande sono:

cosa vuoi vedere, se in realtà non vuoi vedere?
cosa ci fai in questo 3D se la tua presenza e i tuoi interventi non risultano mai costruttivi benche meno sembri disposto ad analizzare e verificare la fondatezza di alcune teorie che chiaramente ad oggi la M.U. snobba..?

per farla breve: Darkene, sei limitato

PS: continuo a scrivere sul forum di simona... passa quando vuoi, leggerai qualcosa di più interessante, dei topolino che sino ad oggi hai letto...

e grazie per il pensiero rivolto a mio padre, grazie davvero.
Non sono limitato, sono un paragnosta e prevedo per te un lungo periodo di sospensione.
A presto.
Darkene è offline  
Old 12-03-2008, 11:00   #609
MASTERMINDE
Junior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Città: ROMA
Messaggi: 0
Quote:
Originariamente inviato da rgart Guarda i messaggi
Infine mi dispiace per il tuo parente, potrà stare benissimo in questo momento in quanto il corpo umano è una macchina estremamente efficiente e riesce a "tirare avanti" anche in condizioni estremamente sfavorevoli, ma purtroppo la sua sopravvivenza è molto a rischio... Magari tra 6 mesi - 1 anno potrai tornare qui a dirci come stà andando...

Ps. l'unica vera arma concreta contro il microcitoma (per chi volesse informarsi small cell loung cancer) è la prevenzione, con l'abolizione del fumo di sigaretta e un mondo meno inquinato.....
Ma che scenziati che ci sono qui?? lo dico con ironia lucrezio, non mi bannare perchè anche i lor signori se le cerano le battutine..

il mio parente, che è mio padre, ad agosto, viste le condizioni già mi riferivano di un morto che stava camminando...

intanto sono passati quasi 9 mesi... e le condizioni sono eccellenti, che a te piaccia o no... fra pochi giorni farò altra TAC, vienimi a leggere dove sa Darkene... e non mi venire a dire delle statistiche ecc... quelle sono truccate, e comunque non sono riferibili nel mio caso in quanto non seguo i protocolli da te amati...

PS: grazie per i consigli sulla prevenzione... se non ci foste voi, come si potrebbe arginare quest'onda anomala di malati che aumenta a dismisura...
MASTERMINDE è offline  
Old 12-03-2008, 11:03   #610
MASTERMINDE
Junior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Città: ROMA
Messaggi: 0
Quote:
Originariamente inviato da Darkene Guarda i messaggi
Non sono limitato, sono un paragnosta e prevedo per te un lungo periodo di sospensione.
A presto.
e se lucrezio pensa bene di sospendermi... lo accetto....

ciao paragnosta... ( è scritto in piccolo... metti gli occhiali )
MASTERMINDE è offline  
Old 12-03-2008, 11:06   #611
Lucrezio
Senior Member
 
L'Avatar di Lucrezio
 
Iscritto dal: Dec 2003
Città: Trento, Pisa... ultimamente il mio studio...
Messaggi: 4369
Jumper, faccio teorica II e ti rispondo con calma (magari in un'altra discussione, che se no non si finisce piu'...)


Quote:
Originariamente inviato da MASTERMINDE Guarda i messaggi

per farla breve: Darkene, sei limitato

PS: continuo a scrivere sul forum di simona... passa quando vuoi, leggerai qualcosa di più interessante, dei topolino che sino ad oggi hai letto...
et al... una settimana di sospensione.



Siddharta, ti prego, sbrigati che cosi' qui si chidue.
Mi sono stufato...
__________________
"Expedit esse deos, et, ut expedit, esse putemus" (Ovidio)
Il mio "TESSORO": SuperMicro 733TQ, SuperMicro X8DAI I5520, 2x Xeon Quad E5620 Westmere, 12x Kingston 4GB DDR3 1333MHz, 4x WD 1Tb 32MB 7.2krpm
Lucrezio è offline  
Old 12-03-2008, 11:12   #612
Siddhartha
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Città: Napoli
Messaggi: 3566
se vuoi, chiudi temporaneamente!
io ora sono al lavoro e prima di domani non potrò postare (ma farò di tutto per postare in serata)!
sorry!
__________________
...si va dritti a casa senza più pensare che la guerra è bella anche se fa male e torneremo ancora a cantare e a farci fare l'amore...l'Amore...dalle infermiere!!!
Siddhartha è offline  
Old 12-03-2008, 11:14   #613
rgart
Senior Member
 
L'Avatar di rgart
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: Bologna...! Xbox360Live!: Sakko83
Messaggi: 5154
Quote:
Originariamente inviato da MASTERMINDE Guarda i messaggi
PS: grazie per i consigli sulla prevenzione... se non ci foste voi, come si potrebbe arginare quest'onda anomala di malati che aumenta a dismisura...


ecco una cosa che proprio non riesci a capire...

Cosa vuol dire malati che aumentano?

Lo sai che 60-80 anni fa il 25-30 % dei nascituri moriva entro 1 anno.... Hai idea di che ordine di grandezza parliamo....?

E oggi?

Come mai non si muore quai più di infezioni?

Come mai si continua a morire di infarto in modo estremamente più frequente rispetto ai tumori?

Mah... io vedo solo gente ipocrita che non vuole più morire...

E cmq dicci pure come andrà la TAC al tuo parente...
__________________
гла́вный корабе́льный старшина́ - - FacebookOtdelom - Vendo per XboX 360
rgart è offline  
Old 12-03-2008, 11:16   #614
rgart
Senior Member
 
L'Avatar di rgart
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: Bologna...! Xbox360Live!: Sakko83
Messaggi: 5154
Quote:
Originariamente inviato da Lucrezio Guarda i messaggi
qui si chidue.
Mi sono stufato...
Acchio Cacchio e io che mi sono appena messo a scrivere di nuovo
__________________
гла́вный корабе́льный старшина́ - - FacebookOtdelom - Vendo per XboX 360
rgart è offline  
Old 12-03-2008, 12:40   #615
s.marta
Junior Member
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 0
nessuna intenzione di fare complottismo.
nessuna intenzione di cambiare disco.

I testi che ho citato sono esemplificativi dei lavori piu' interessanti sulla utilita' di dosi elevate e modulabili in funzione terapeutica della vitamina C. Quando posso postero' gli studi dei singoli ricercatori e clinici.
Su emule si trovano i primi due, con google il terzo.

Apertissimo a studiare i contradditori, grazie Darkene andro' a vedere,
s.marta è offline  
Old 12-03-2008, 18:39   #616
^TiGeRShArK^
Senior Member
 
L'Avatar di ^TiGeRShArK^
 
Iscritto dal: Jul 2002
Città: Reggio Calabria -> London
Messaggi: 12034

ma davvero la terapia si chiama C.R.A.P.???
e ci credo che è una grande stronzata.... lo dice anche il nome...
__________________
^TiGeRShArK^ è offline  
Old 12-03-2008, 19:33   #617
Siddhartha
Senior Member
 
Iscritto dal: Oct 2004
Città: Napoli
Messaggi: 3566
TERAPIA SIMONCINI

Introduzione

Il Dottor Tullio Simoncini, oncologo romano radiato dall’albo dei medici nel 2003, propone una rivoluzionaria teoria secondo la quale tutti i tipi di neoplasie sarebbero causati da reazioni immunitarie dei tessuti all'aggressione di un fungo opportunista: la Candida spp. Sulla base di questa ipotesi propone, come unico trattamento chemioterapico efficace, l’utilizzo di bicarbonato di sodio, molecola con azione antimicotica.


Perchè funziona secondo i sostenitori


Secondo il dottor Simoncini, il cancro avrebbe come primum movens etiologico l’infezione da parte di miceti del genere Candida, in particolar modo la candida albicans, normale saprofita opportunista che vive sulle mucose umane; da ciò ne deriva che l’unica cura efficace è l’utilizzo di una sostanza antimicotica che, uccidendo i miceti, permetta la regressione del tessuto tumorale. Simoncini basa le sue teorie sull’incredibile incidenza di patologie e riscontri autoptici di infezioni fungine nel soggetto defedato, proprio come il paziente oncologico, e sull’incredibile somiglianza (soltanto morfologica ma assolutamente non etiopatologica) delle lesioni cutanee dovute alla micosi fungoide (un linfoma non Hodgkin a cellule T, che nulla ha a che fare con le infezioni micotiche) con quelle da miceti. Il protocollo terapeutico proposto si basa solo e soltanto sull’utilizzo del bicarbonato di sodio somministrato sia per via sistemica endovenosa, sia topica o addirittura ultraselettiva mediante l’impiego di port-a-cath (tecnica che prevede il cateterismo di un’arteria di grosso calibro – es. succlavia – e l’impianto di una borsetta sottocutanea come serbatoio per il farmaco, con tutti i rischi che ne conseguono). Simoncini consiglia di impostare la terapia con bicarbonato “subito a grosse dosi, in maniera continua, a cicli e senza pause, in un’opera di distruzione che dovrebbe procedere dall’inizio alla fine senza interruzioni almeno per 7-8 giorni per un primo ciclo, tenendo presente che una massa di 2-3-4 centimetri comincia a regredire consistentemente dal 3° al 4° giorno, e crolla dal 4° al 5°”. Lo schema terapeutico pertanto, per via endovenosa è composto da cicli di una soluzione al 5% di bicarbonato di sodio, ogni 7-8 giorni e per un massimo di 500cc a seduta. Per quanto riguarda l’utilizzo topico, vale la pena ricordare le irrigazioni vescicali in caso di K dell’urotelio, l’assunzione per os nella terapia del K gastrico o la somministrazione endoscopica nelle neoplasie del colonretto.
Doveroso accennare anche al protocollo Simoncini per la cura del melanoma che prevede l’utilizzo di tintura di iodio come unico agente chemioterapico da applicare topicamente sulla lesione carcinomatosa.
Il dottor Simoncini non ha mai fornito statistiche serie o dati affidabili circa l’efficacia di questa originale terapia, vantando decine di guarigione con tassi del 90% in caso di neoplasie benigne e addittura del 70% in caso di malignità come si legge sul suo stesso forum.


Perchè non funziona secondo la Medicina Ufficiale

In nessun preparato istologico da tessuto neoplastico è stato mai rinvenuto alcun tipo di cellula fungina. Gli studi che il dottor Simonicini cita nel suo libro “Il cancro è un fungo – La rivoluzione nella cura dei tumori” (ed. Lampis) riguardano solo e soltanto la maggior incidenza di patologie opportunistiche (ovvero malattie dovute a microrganismi che divengono patogeni solo in particolari condizioni) da miceti nel soggetto defedato, ovvero in quel tipo di paziente le cui difese immunitarie risultino abbassate a causa di una patologia primaria sottostante (es. paziente oncologico); altri studi riportano l’osservazione che nei tessuti tumorali e viciniori, il pH sia inferiore a quello fisiologico (range 7.35 – 7.45): in particolare si rileva che le cellule tumorali si sviluppano in ambiente acido, e quindi una sostanza alcalinizzante potrebbe contrastare l'ambiente in cui si sviluppa la neoplasia; in nessuno studio tra quelli citati nella bibliografia di Simoncini si legge di ipotesi riguardo la candida come agente etiologico principale della cancerogenesi. Studi scientifici attendibili hanno ampiamente e ripetutamente dimostrato che non esiste un primum movens unico e che la causa etiologica del cancro è vasta e differenziata: il cancro è pertanto una patologia multifattoriale ovvero è dovuta all’interazione tra fattori ambientali e caratteristiche proprie del soggetto. Le cause comprendono virus (come quelli di Epstein-Barr in caso di linfoma di Burkitt e delle epatiti B e C per l’epatocarcinoma), radiazioni ionizzanti, raggi ultravioletti, assunzione di fumo, tabacco e alcool che agiscono modificando il DNA cellulare ed inducendo un disequilibrio tra oncogeni e oncosoppressori (geni che rispettivamente favoriscono ed inibiscono la proliferazione cellulare) con conseguente selezione di uno stipite cellulare immortalizzato che si replica senza sosta e che acquisce, in alcuni casi, perfino caratteristiche proprie di altri tessuti (es. slatentizzazione oncogeni fetali, sindromi paraneoplastiche etc). In nessun modo quindi è pensabile di poter ridurre le cause ad un unico fattore come fa, senza nemmeno prove sperimentali, Simoncini. A supporto della teoria del concorso tra cause ambientali e fattori genetici, vi è l’osservazione che in neoplasie simili, siano spesso mutati gli stessi geni (es. P53 nel carcinoma a piccole cellule del polmone, BRCA nel K della mammella e dell’ovaio, RB nel retinoblastoma etc) o che l’esposizione ad alcuni fattori promuova senza dubbio uno specifico tipo di neoplasia (esposizione all’asbesto e mesotelioma, fumo e K polmonare, alcol e K dell’esofago e del pancreas, nitrosammine e epatocarcinoma, radiazioni solari e melanoma etc).
Si potrebbe, inoltre, obiettare che la candida come unico agente etiologico è addirittura assurda in alcuni tipi di neoplasie come quelle ematiche o dell’osso; non ci si spiega, inoltre, come il micete possa attaccare, ed indurre una reazione immunitaria, in alcuni tessuti definiti santuari immunologici (testicolo, encefalo) in cui è assente qualsiasi tipo di risposta immunitaria ed è pertanto impossibile una reazione di tipo cronico pseudogranulomatoso (come quelle di cui parla Simoncini) per il contenimento tissutale dell’infezione micotica. All’esame anatomopatologico, non è visibile alcun tipo di micete, né predominanza di cellule dell’infiammazione cronica (macrofagi, cellule giganti, fibroblasti, cellule di Langherans) in alcun preparato istologico da tessuto neoplastico.
Secondo i riscontri della ricerca medica, ci sono al contrario solidi motivi per affermare che la "cura" proposta da Simoncini non solo sia completamente inutile (in quanto il cancro non è dovuto ad alcun fungo ma è una patologia multifattoriale), ma rischierebbe anzi di essere dannosa in quanto non solo espone il paziente già compromesso ad un’alterazione dell’equilibrio acido/base, ma anche a tutta una seria di complicazioni come quelle, anche gravi, dovute ad esempio all’applicazione del catetere vascolare (infezioni locali, batteriemie, sepsi, CID etc).
L’equilibrio acido/base è fisiologicamente regolato da diversi fini meccanismi, tra cui soprattutto il rapporto tra PaCO2 e bicarbonato, che mantengono il pH in un range che va da 7.35 a 7.45. La somministrazione di bicarbonato e la conseguente alcalinizzazione dei fluidi organici può portare a problemi di notevole entità tra cui:

- alterazioni del ritmo cardiaco e della circolazione (vasocostrizione, riduzione del flusso coronarico, aritmie sopraventricolari e ventricolari refrattarie alla terapia),
- disionie (alterazioni dell’equilibrio elettrolitico: ipokaliemia, ipomagnesemia, ipocalcemia, ipofosfatemia),
- manifestazioni respiratorie (ipoventilazione con ipossiemia ed ipercapnia),
- manifestazioni metaboliche (stimolazione della glicolisi anaerobica e produzione di acidi fissi),
- manifestazioni cerebrali (riduzione del flusso ematico cerebrale, tetania, convulsioni, letargia, delirio, stupor).

Basandosi sulle ipotesi di Simoncini, ci sarebbe da chiedersi come si giustificano le neoplasie del rene (che produce fisiologicamente bicarbonati) e come mai l’incidenza di alcune neoplasie (come ad esempio quelle dei tessuti in cui la Candida spp è normale saprofita – mucosa orale, vagina -) non sia superiore ad altre.
In ultimo, nei video e nelle interviste rilasciate da Simoncini, si riscontrano spesso imprecisioni anche gravi che un qualsiasi laureato in medicina non dovrebbe commettere: tappi di muco in corso di broncoscopia indicati come colonie fungine, riflessi dell’endoscopio rilevati come colonie in corso di colonscopia, una presunta identità nosologica di virus e miceti, conoscenze approssimative dell’anatomia umana e della fisiologia che ne fanno dubitare della reale preparazione. A ciò si aggiunge che Simoncini non ha mai mostrato prove fattuali ed incontrovertibili dell’efficacia della sua terapia (cartelle cliniche, referti, statistiche etc) ed ogni volta che è stato chiamato in televisione a difendersi pubblicamente, si è sempre negato. La Terapia Simoncini è pertanto, una pratica clinicamente pericolosa, che non è ancora stata sottoposta a revisione critica da parte della comunità scientifica, e non è nemmeno stata sottoposta al protocollo di sperimentazione richiesto dal Servizio sanitario nazionale per l'utilizzazione in campo clinico.
Nonostante l'assenza di studi scientifici seri e trials clinici validi, la presenza di pareri negativi e le diverse prove dell'inutilità e della pericolosità della teoria, il trattamento continua ad essere applicato senza alcuna garanzia di sicurezza od efficacia (alcune testimonianze video, non validate da terze fonti indipendenti) attirando anche l'attenzione di alcune trasmissioni televisive e dei giornali.

Risvolti legali

Per i risvolti legali della cosa, copioincollo da Wikipedia:
“A partire dal 1999 l'ex-oncologo italiano Tullio Simoncini ha presentato la sua ipotesi a diversi convegni e congressi di medicina, ma la sua proposta non è mai stata sottoposta a sperimentazione scientifica. In assenza di dati sperimentali, il Servizio Sanitario Nazionale non ha mai riconosciuto la validità di questo protocollo.
Ciononostante, il Simoncini ha sottoposto alcuni suoi pazienti al proprio indimostrato protocollo di cura; tale tipo di "sperimentazione umana" l'ha condotto ad essere sottoposto ad un procedimento disciplinare, che nel 2003 si è concluso con la sua radiazione dall'Ordine dei Medici (come si legge nel provvedimento) per aver sperimentato la cura, priva di fondamento scientifico (terapia sperimentale non prevista nè da studi, nè da protocolli, nè trattamenti specialistici) su pazienti umani, ricevendo dai suoi pazienti un compenso economico per il trattamento.
Attualmente il Simoncini, nonostante formalmente non sia più nemmeno un medico, sta continuando a presentare la sua tesi a convegni non riconosciuti dalla medicina, alcuni dei quali con ingresso a pagamento; sostiene che il discredito nei confronti della sua ipotesi di cura è dovuto ad una sorta di presunto complotto della "scienza ufficiale" contro le medicine alternative. Sul sito in cui pubblicizza la sua terapia riporta diverse testimonianze (non verificate e non validate da fonti indipendenti) a favore della validità della tesi e del protocollo di cura proposto; queste testimonianze si basano su presunte prove, senza alcun riscontro e senza alcuna documentazione scientifica.
Alla fine del giudizio di primo grado, per uno dei decessi Simoncini è stato riconosciuto colpevole di omicidio colposo per aver causato la lacerazione dell'intestino del paziente.
Ritenendo che la pretesa di curare il cancro con il bicarbonato di sodio può generare false speranze ma non può uccidere, il tribunale ha riconosciuto il Simoncini colpevole di truffa in due degli altri casi mentre è stato assolto nei rimanenti due casi perché il fatto non sussiste; questi quattro pazienti sarebbero dunque deceduti per l'aggravarsi del cancro di cui erano affetti, in quanto furono sottoposti a un trattamento inutile. Sull'operato di Simoncini si sono negativamente espressi sia una delibera dell'Ordine dei medici sia la sentenza di un tribunale; in relazione alla presunta "cura", la sentenza ha affermato l'inutilità del bicarbonato di sodio nel trattamento del tumore; sia il provvedimento di radiazione dall'Ordine dei Medici sia la sentenza giudiziaria hanno inoltre sottolineato che l'aver proposto tale pratica ha sottratto alcuni pazienti alle cure della medicina ufficiale, accelerandone probabilmente il decesso.”
__________________
...si va dritti a casa senza più pensare che la guerra è bella anche se fa male e torneremo ancora a cantare e a farci fare l'amore...l'Amore...dalle infermiere!!!

Ultima modifica di Siddhartha : 12-03-2008 alle 19:41.
Siddhartha è offline  
Old 13-03-2008, 08:03   #618
Darkene
Junior Member
 
L'Avatar di Darkene
 
Iscritto dal: Jan 2008
Città: Firenze
Messaggi: 11
Direi che dopo questo esauriente intervento di Siddartha non vi sia più motivo di continuare a parlare di Simoncini e della sua assurda teoria.
Ogni ulteriore posizione manifestata a favore di questa non potrà che essere viziata o da interessi economici, o da manifesta incompetenza.
In entrambi i casi non vale più la pena di rispondere.


X Lucre:
questo thread rimane aperto per il fine iniziale oppure lo chiudi?
Io, compatibilmente con il tempo disponibile, sto ancora preparando il documento sulla medicina ortomolecolare, ma se hai intenzione di chiuderlo mi risparmio la fatica.
Darkene è offline  
Old 13-03-2008, 09:14   #619
s.marta
Junior Member
 
Iscritto dal: Mar 2008
Messaggi: 0
Allora, iniziamo da Linus Pauling
ha pubblicato molto, forte della sua pregressa autorita' di premio Nobel,
queste sono pubblicazioni a favore dell'utilizzo di dosi elevate di vitamina c.
Un ricercatore, un teorico certo, ma scientificamente credibile .le sue tesi sono infarcite di esperienze cliniche e robustamente supportate da collaboratori clinici. per smentirle non basta certo l'opinione personale nel libro della d.ssa jane Higdon, con tutto il rispetto....o la tua, caro Darkene.
Cordialmente "L'inquietante"agronomo
A domani per il seguito

Pauling L (1954) Modern Structural Chemistry. Nobel Lecture. In: (1964) Pauling L (1968) Orthomolecular psychiatry: varying the concentrations of substances normally present in the human body may control mental
disease. Science 160:265-271
Pauling L (1970a) Vitamin C and the Common Cold. San Francisco: Freeman
[book review: JAMA (1971);215:1506 and (1971);216:337 ;
Pauling L (1970b) Evolution and the need for ascorbic acid. Proc Natl Acad Sci USA 67:1643-8
http://www.pubmedcentral.gov/article...bmedid=5275366
Pauling L (1971a) The significance of the evidence about ascorbic acid and the common cold. Proc Natl Acad Sci USA 68:2678-81
[comments in: Science (1972);177:409 and reply by Pauling (1972) ]
93
Pauling L (1971b) Ascorbic acid and the common cold. Am J Clin Nutr
Pauling L (1971d) Vitamin C and the common cold [letter]. Can Med Assoc J 105:448-50
Pauling L (1972) Vitamin C [letter]. Science 177:1152 [comments on: (1972);177:409 ; comments in: (1972);178:696-7 ]
Pauling L (1973) Ascorbic acid and the common cold [editorial]. Scott J Med 18:1-2 [comments on: (1973);18:3-6 ]
Pauling L (1974) Are recommended daily allowances for vitamin C adequate? Proc Natl Acad Sci USA 71:4442-6
Pauling L (1975) The cold war. TIME Magazine (Mar 31) http://www.time.com/time/archive/pre...879471,00.html
Pauling L (1976a) Vitamin C, the Common Cold, and the Flu. San Francisco: Freeman
Pauling L (1976b) Ascorbic acid and the common cold: evaluation of its efficacy and toxicity. Part I. Medical Tribune 17(12):18-9
Pauling L (1976c) Ascorbic acid and the common cold. Part II. Medical Tribune 17(13):37-8
Pauling L (1979) Ascorbic acid [letter]. Lancet 313:615
Pauling L (1986a) How to Live Longer and Feel Better.
Pauling L (1986b) Early days of molecular biology in the California Institute of Technology.
Pauling L (1994) My first five years in science. Nature 371:10 ,
Pauling L. (1991) Solution to the puzzle of human cardiovascular disease: Its
primary cause is ascorbate deficiency, leading to the deposition of lipoprotein (a) and
fibrinogen/fibrin in the vascular wall, Journal of Orthomolecular Medicine, 6,
125-134.
341 Pauling L. Rath M. (1994) Prevention and treatment of occlusive cardiovascular disease with
ascorbate and substances that inhibit the binding of lipoprotein (A), US patent 5, 278, 189.
Pauling L. Rath M. (1993) Use of ascorbate and tranexamic acid solution for organ and
blood vessel treatment prior to transplantation, US patent #5, 230, 996.
Cameron E. Pauling L. (1993) Cancer and Vitamin C, Camino Books, Philadelphia
Cameron E, Rotman D. (1972) Ascorbic acid, cell proliferation, and cancer, Lancet, 1, 542.
Cameron E. Pauling L. (1973) Ascorbic acid and the glycosaminoglycans, An orthomolecular
Cameron E. Pauling L. (1976) Supplemental ascorbate in the supportive treatment of
cancer: prolongation of survival times in terminal human cancer, Proc Nat Acad Sci, USA, 73,
3685-3689.
Hoffer A. Pauling L. (1993) Hardin Jones biostatistical analysis of mortality data for a second
set of cohorts of cancer patients with a large fraction surviving at the termination of the study and
a comparison of survival times of cancer patients receiving large regular oral doses of vitamin C
and other nutrients with similar patients not receiving these doses, Journal of Orthomolecular
Medicine, 8, 1547-1567.
s.marta è offline  
Old 13-03-2008, 09:29   #620
Lucrezio
Senior Member
 
L'Avatar di Lucrezio
 
Iscritto dal: Dec 2003
Città: Trento, Pisa... ultimamente il mio studio...
Messaggi: 4369
Chiudo.
Iniziero' appena ho un po' di tempo a splittare gli interventi principali in una nuova discussione, chi volesse contribuire ulteriormente mi contatti in pvt con l'intervento!
__________________
"Expedit esse deos, et, ut expedit, esse putemus" (Ovidio)
Il mio "TESSORO": SuperMicro 733TQ, SuperMicro X8DAI I5520, 2x Xeon Quad E5620 Westmere, 12x Kingston 4GB DDR3 1333MHz, 4x WD 1Tb 32MB 7.2krpm
Lucrezio è offline  
 Discussione Chiusa


AMD Ryzen 9 3950X: ora anche a 16 core AMD Ryzen 9 3950X: ora anche a 16 core
PES 2020 vs FIFA 20: la sfida eterna ha un nuovo vincitore PES 2020 vs FIFA 20: la sfida eterna ha un nuovo...
Huawei nova 5T: un medio gamma che sa fare il top di gamma. La recensione Huawei nova 5T: un medio gamma che sa fare il to...
MSI Optix MPG341CQR: tutto quello che serve al giocatore MSI Optix MPG341CQR: tutto quello che serve al g...
Death Stranding: tutto sul videogioco del momento Death Stranding: tutto sul videogioco del moment...
L’innovazione di Oracle nasce da radici ...
Sonos: ora si può utilizzare anch...
Qlik: tre modi per vincere la guerra dei...
Noctua, ampliata la proposta di ventole ...
Huawei Watch GT 2: migliora in tutto anc...
In Win presenta la Full Tower 925: con t...
Rimodulazioni telefonia mobile: gli ital...
Football Manager 2020: Zebre è il nome d...
Tesla Model 3, ecco le differenze di pre...
Pokémon Spada e Scudo: riutilizza...
La pasta Aliveris sarà certificat...
Disney+: 10 milioni di abbonati in 2 gio...
Pydio annuncia Cells 2.0, la nuova versi...
AMD EPYC di seconda generazione nel supe...
Cloud Application Protection, la piattaf...
Chromium
Skype
GIMP Portable
Dropbox
IObit Uninstaller
CrystalDiskInfo
Driver NVIDIA GeForce 441.20 WHQL
EVGA Precision X1
AIDA64 Extreme Edition
Google Chrome Portable
SuperRam
ZoneAlarm Antivirus free
ZoneAlarm Antivirus + Firewall
Internet Download Manager
SmartFTP
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:58.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v