View Single Post
Old 06-01-2005, 01:32   #16
Geffone
Senior Member
 
L'Avatar di Geffone
 
Iscritto dal: Aug 2002
Citt: MILANO
Messaggi: 753
Fatemi capire, nel caso io utente finale debba dimostrare che il guasto sia dovuto ad un difetto di produzione come dovrei comportarmi? Ho letto che la legge non specifica il "come" ma solo che io lo dimostri, allora siccome la perizia di un tecnico costa spesso pi del materiale che mi si pu rompere (cpu, ram che sia) (a meno che io non sia un tecnico eheheh) con che mezzi lo si dimostra?... Mi viene da pensare, nel caso si rompa una scheda madre dopo 15 mesi di normale utilizzo, se non ha segni di manomissione, il cliente dimostra di non avere colpa e aver utilizzato la scheda seguendo perfettamente il manuale incluso nella scatola, dico bene? Se un componente del pc si guasta per colpa del cliente perch c' stata manomissione o un utilizzo errato del pezzo, ovvero se si brucia la cpu perch si ferma la ventola del dissipatore boxato venduto assieme alla cpu, la colpa non pu essere data al cliente.

In poche parole vorrei dire, a volte a meno di casi evidenti di manomissione, in quei casi incerti in cui di sicuro il cliente ha ragione o magari pu darsi che per via del caso o della situazione (sbalzo di corrente ecc...) il venditore o il produttore possano legalmente incolpare il cliente finale per non riparare o sostituire un pezzo...... e fare "i pignoli fino all'osso" anche vero che tanto per cominciare si perso un cliente, che spesso si trascina dietro amici vari che non compreranno mai materiale da tale produttore/venditore e un'azienda senza clienti non campa manco 1 giorno. E poi cosa costa ad una grossa azienda cambiare 50-100 di scheda madre o anche 1 palmare rispetto a quello che costa all'utente finale?

A m successo che shop online seri mi cambiassero materiale manomesso (e lo so) magari a occhi un po' esperti, ma che comunque per la fiducia dimostrata ho continuato ad acquistare spendendo anche parecchio negli stessi negozi, mentre altri mi hanno fatto molte storie per la riparazione o sostitiuzione di materiale non funzionante di cui io non avevo mai manomesso niente, infatti certi negozi non mi vedranno pi.

Guardacaso devo rifarmi il pc (circa 1000 di spesa) e ormai so dove acquistare e dove NON acquistare...

1000 io, 1000 un altro e 1000 un altro ancora..... insomma a fine mese se tiriamo le somme forse i clienti meglio tenerseli e non lasciarli alla concorrenza, prima regola di un buon imprenditore (anche se io non lo sono, purtoppo )
__________________
Basa la tua vita sulla crescita personale e la valorizzazione delle risorse di questo pianeta, vivi e lascia vivere, produci ma ricicla, sporca e pulisci, sposta e riordina. Ricorda che tutto ci che vedi e che esiste non tuo e nella tomba non te lo porterai...
Usa l'intelligenza e avrai un'esistenza consapevole.
Geffone  offline